Logo Piemonte Sacro

Chiese a porte aperte - Cappella di San Sisto nella frazione Melezet a Bardonecchia (TO)

La cappella di San Sisto si trova nella frazione Melezet di Bardonecchia, in provincia di Torino, ed è un esempio di arte religiosa alpina del XV secolo.
La cappella fu costruita intorno al 1470, ma fu dedicata a San Sisto nel 1551, quando il papa omonimo era molto venerato nella zona.
La cappella presenta una struttura semplice, con una sola navata e un campanile a vela, ed è situata in una posizione panoramica all’imbocco della Valle Stretta.
La particolarit?? della cappella è la sua decorazione pittorica ad affresco, che copre sia la facciata esterna che le pareti interne. Gli affreschi sono opera di diversi artisti e risalgono a varie fasi tra il 1475 e il 1546. Sulla facciata si può ammirare il Giudizio Universale, attribuito al Maestro di Savoulx, un pittore influenzato dalla bottega dei Serra di Pinerolo. l’affresco mostra la scena del giudizio diviso in varie zone: in alto Dio, Cristo, la Madonna e Giovanni Battista; al centro gli apostoli, i santi e i martiri; in basso la resurrezione dei morti, la Gerusalemme celeste e le pene infernali. l’affresco è molto deteriorato e i colori sono sbiaditi.
l’interno della cappella conserva invece un ciclo di dodici riquadri dedicati alle storie di San Sisto e del suo diacono Lorenzo, realizzati tra il 1480 e il 1490 da un artista anonimo. Le scene narrano la vita e il martirio dei due santi, con uno stile vivace e popolare, ricco di espressioni e dettagli. Le figure sono rustiche e realistiche, e mostrano l’influenza del Mazzucco, un altro pittore locale. Al centro della parete di fondo si trova un grande riquadro con uno sfondo drappeggiato, che fungeva da cornice per due statue lignee di San Sisto e della Vergine, ora esposte nel Museo di Arte Religiosa Alpina di Melezet.
La cappella di San Sisto è visitabile installando un’applicazione sul proprio smartphone o contattando la Pro Loco di Bardonecchia.
Si tratta di un luogo di grande interesse storico e artistico, che testimonia la devozione e la cultura delle popolazioni alpine del Piemonte.

Scarica l’app “Chiese a porte aperte” da Apple Store per dispositivi iOS e da Google Play per dispositivi Android.
Registrati tramite una semplice procedura all’indirizzo
https://chiese-aperte.cittaecattedrali.it/user/ per:
  • visualizzare l’elenco dei beni visitabili
  • prenotare una visita selezionando:
  • - la data
  • - una fascia oraria di un’ora tra le 09:00 e le 18:00
  • - il numero “esatto” di persone in visita

Scorri fino in fondo alla pagina
Scegli la tua collana religiosa
Collana con croce trilobata
Compra su eBay

freccia in basso

Segui piemontesacro.it sui social:

piemontesacro.it su facebook   piemontesacro.it su instagram


Mani in preghiera di Albrecht Dú
Scrivi una preghiera

Primo piano di Stefano - Proprietato di Piemonte Sacro

Ciao,
mi chiamo Stefano.
Piemonte Sacro è la mia passione dal 2001.
AIUTA il progetto Piemonte Sacro a crescere
DONA SOLO 2 euro! Te ne sarò GRATO .



Compra una collana RELIGIOSA in Acciaio Inox su Ebay

TORNA SU