Santuario Madonna delle Grazie - Tavoletto, Sommariva Perno



Il santuario, in disuso, è stato chiuso nel 1962. Nasce come cappella campestre alla metà del XIV secolo e la sua nascita è legata alla miracolosa comparsa di una fontana d’olio.
Santuario Madonna del Tavoletto - Sommariva Perno - Esterno

La più antica attestazione del santuario, come piccola cappella votiva, risale al 1345.
Sin dalle origini il santuario era dedicato a Santa Maria. Ancora nel 1597, in occasione della visita di monsignor Aiazza, il santuario viene citato con questa dedicazione. Solo a partire dal 1620 scompare la dedicazione di santa Maria, sostituita da quella di Madonna delle Grazie.
Santuario Madonna del Tavoletto - Sommariva Perno - Esterno

Leggenda di fondazione
Il santuario conservava all’interno una lapide con la scritta "Ex hoc quondam ferebat oleum ac furto periit". La narrazione si riferisce a una miracolosa sorgente di olio, scaturita da un sasso per intervento della Madonna. La fonte si sarebbe però esaurita nel giorno stesso in cui alcuni uomini iniziarono a farne oggetto di lucro.

Tipologia Architettonica
Edificio a una navata, con semplice facciata preceduta da porticato. Gli altari laterali sono dedicati alla Madonna Addolorata e a san Vincenzo Ferreri. Annesso alla chiesa è un edificio del XVII secolo, ristrutturato a fine Ottocento.
Santuario Madonna del Tavoletto - Sommariva Perno
Santuario Madonna del Tavoletto - Sommariva Perno
Santuario Madonna del Tavoletto - Sommariva Perno
Santuario Madonna del Tavoletto - Sommariva Perno
Santuario Madonna del Tavoletto - Sommariva Perno - San vincenzo Ferreri
san Vincenzo Ferreri

Oggi il santuario, chiuso dal 1962, versa in grave stato di degrado, anche a causa di numerosi atti vandalici. Altre notizie sulla struttura
Verso il 1490 il pittore Marino Spanzoti dipinse una "Pietà", conservata per secoli nel santuario e oggi custodito presso la vicina chiesa di Valle Rossi. Santuario Madonna del Tavoletto - Sommariva Perno - Pietà del XV Sec
Pietà del XV Sec di Marino Spanzoti


Fonte: http://www.santuaricristiani.iccd.beniculturali.it


©PIEMONTESACRO.IT. Tutti i diritti riservati.
Foto di Gian Vittorio Avondo.





TROVA SOLLIEVO INTERIORE
Con la Preghiera e la Pietra della Fede

Pietra della fede con incisa croce color oro


Tieni in mano la pietra fluviale naturale con incisa una Croce


Sacchettino e pietra della fede con incisa croce color oro

Benefici

- RIDUCE lo stress e l'ansia
- Aiuta a GESTIRE La rabbia.

La Croce è un promemoria quotidiano di Incoraggiamento.

La pietra fluviale è liscia al tatto

Sacchettino e pietra della fede con incisa croce color nero

Il numero di pietre della Fede con Croce incisa è limitato.

Acquista adesso la pietra della Fede su www.negoziodelsacro.com

CLICCA QUI


Ecco come puoi aiutarci: dona 2 euro ora.


 
TORNA SU