Catechismo della Chiesa Cattolica - Quali sono i mezzi immorali per la regolazione delle nascite?



È intrinsecamente immorale ogni azione - come, per esempio, la sterilizzazione diretta o la contraccezione -, che, o in previsione dell'atto coniugale o nel suo compimento o nello sviluppo delle sue conseguenze naturali, si proponga, come scopo o come mezzo, di impedire la procreazione.



Indice del catechismo cattolico




LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online


Sostieni piemontesacro.it


 
TORNA SU