Catechismo della Chiesa Cattolica - Quando si commette il peccato veniale?



Il peccato veniale, che si differenzia essenzialmente dal peccato mortale, si commette quando si ha materia leggera, oppure anche grave, ma senza piena consapevolezza o totale consenso. Esso non rompe l’alleanza con Dio, ma indebolisce la carità; manifesta un affetto disordinato per i beni creati; ostacola i progressi dell’anima nell’esercizio delle virtù e nella pratica del bene morale; merita pene purificatorie temporali.



Indice del catechismo cattolico




Per ritrovare SOLLIEVO INTERIORE, SERENITÀ e PACE,

tieni in mano la Pietra della FEDE con Croce incisa


Pietra bianca con croce incisa nella mano

Benefici

- RIDUCE lo stress e l'ansia
- Aiuta a GESTIRE la rabbia.

La Croce è un promemoria quotidiano di Incoraggiamento.

La pietra fluviale è liscia al tatto

Pietra nera con croce incisa nella mano




Ecco come puoi aiutarci: dona 2 euro ora.


 
TORNA SU