Catechismo della Chiesa Cattolica - A chi spetta interpretare autenticamente il deposito della fede?

Pietre della Fede. Negozio www.negoziodelsacro.it

L’interpretazione autentica di tale deposito compete al solo Magistero vivente della Chiesa, e cioè al Successore di Pietro, il Vescovo di Roma, e ai Vescovi in comunione con lui. Al Magistero, che nel servire la Parola di Dio gode del carisma certo della verità, spetta anche definire i dogmi, che sono formulazioni delle verità contenute nella Rivelazione divina. Tale autorità si estende anche alle verità necessariamente collegate con la Rivelazione.



Indice del catechismo cattolico




Porta SEMPRE CON TE
la Pietra della FEDE con Croce incisa


Pietra nera con croce incisa nella mano

SCOPRI DI PIÙ



Ecco come puoi aiutarci: dona 2 euro.


 
TORNA SU