Santuario Nostra Signora di Marsaglia - Monastero di Lanzo (Torino)

Santuario di Marsaglia a Monastero di Lanzo
Immerso nel bosco, nella piccola borgata di Marsaglia a Monastero di Lanzo (Torino), sorge il santuario dedicato all’Assunzione di Maria Vergine (inizialmente la dedica era alla Beata Maria Vergine della Pietà).

La leggenda narra che nel luogo in cui venne eretto il santuario, avvenne la miracolosa guarigione di una pastorella sordomuta da parte della Madonna.

Costruito tra il 1771-1778 in stile barocco, si caratterizza per la facciata con quattro lesene disposte su tre ordini e con in cima un piccolo campanile. La struttura dell’imponente facciata è alleggerita da una gande finestra ovale posta al centro e da delle nicchie che ospitano mosaici e due recenti statue.

All’interno, sulle vele della volta sono dipinti a grandezza naturale i quattro evangelisti e sulle pareti si possono visionare circa 400 ex-voto, alcuni datati ancor prima della costruzione del santuario, quindi dovevano provenire da una precedente cappella sulla quale poi venne eretto il santuario. I dipinti degli ex-voto ci trasmettono interessanti aspetti delle vicende storiche e sociali avvenute nella vallata. Non vi sono altari o cappelle laterali ma solo alcuni confessionali e un pulpito.

Il santuario di Marsaglia è da sempre molto frequentato ed è aperto la domenica da maggio ad ottobre e sono celebrate due feste: il 15 agosto e l’8 settembre, durante le quali è possibile rivivere le antiche tradizioni francoprovenzali quali il pane della “carità” artisticamente addobbato e l’incanto.

Interno Santuario di Marsaglia a Monastero di Lanzo
La festa del 15 agosto è preceduta, la notte del 14, da una suggestiva fiaccolata.

Il 15 agosto 2017 è stato inaugurato il sentiero Mariano che dalla piazzetta della Fontana Sistina (Chiaves), da 1130 m porta al santuario di Marsaglia.

Il sentiero si compone di 10 piloni votivi in pietra, alcuni restaurati altri nuovi, con all’interno delle statuette della Madonna provenienti dai Santuari dove le apparizioni sono state riconosciute dalla Chiesa e ogni pilone è accompagnato da un pannello informativo che racconta le apparizioni e un episodio della vita di Maria. Poco prima di raggiungere il Santuario, una tabella riepilogativa riporta le ultime apparizioni.

Il percorso è adatto a tutti in quanto pianeggiante con tratti in lieve pendenza. Veduta Santuario di Marsaglia a Monastero di Lanzo



Immagine di : https://camoscibianchi.wordpress.com/2018/06/01/il-sentiero-delle-apparizioni-mariane/#more-34230







LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online



Sostieni piemontesacro.it donando 1 euro.


 
TORNA SU