Santuario Madonna delle Grazie al Sacro Monte (Orta San Giulio)

VIA SACROMONTE, 3
28016 Orta San Giulio (NO)
tel: 0322 90149

Ci sono testimonianze circa l'esistenza di una chiesa dedicata a san Nicolao, contenute il alcune pergamene del capitolo di San Giulio. La più antica attestazione della chiesa risale al 1230 e al 1259; tuttavia la chiesa diviene santuario solo a partire dall'evento miracoloso della statua della Pietà che fu vista emanare sudore e chiudere e riaprire gli occhi (22 luglio 1538).

La primitiva chiesa di San Nicolao, di epoca romanica, era un edificio a unica navata, conclusa da abside. Presentava la facciata a capanna con oculo e due finestre; in prossimità dell'altare maggiore vi erano affreschi con figure di monaci in abito bianco.
Dopo gli eventi miracolosi collegati al gruppo scultoreo della Pietà (1538) e con l'arrivo dei Francescani, l'antica chiesa di San Nicolao entra a far parte del complesso cappuccino (convento e Sacro Monte). Questo comporta un rifacimento secondo i canoni della cultura religosa post-tridentina, attuato da padre Cleto da Castelletto Ticino (architetto).

Oggetti del culto:
- Gruppo ligneo della "Pietà" dalle linee gotiche (databile ai primi del Quattrocento), situato sull'altare maggiore, di probabile area germanico-svizzera. La Madonna sostiene, in posizione diagonale rispetto al proprio collo, il Cristo morto.
- All'interno del santuario sono venerate le reliquie di diversi santi tra cui san Francesco, san Nicolao e San Felice.

Festività principale: 2 agosto; prima domenica di settembre (Madonna delle Grazie)

Sacre rappresentazioni si tengono durante la quaresima, la settimana santa e l'avvento.

Fonte: http://www.santuaricristiani.iccd.beniculturali.it







Libro degli ospiti

 
TORNA SU