Santuario Madonna di Monserrato a Borgo San Dalmazzo

Santuario Madonna di Monserrato Borgo San Dalmazzo Borgosandalmazzo santuario madonna monserrato interno
La prima notizia sul santuario risale al 1651, si trova sul libro dei conti della Confraternita di Santa Croce del vicino paese di Roccavione dove veniva citata la cappella di Monserrato che era anche detta di Santa Croce; ma a quell’epoca figurava già anche il titolo di Monserrato che si collega al culto della Beata Vergine di Montserrat, in Spagna, dove l’incarnato dell’antica statua della Vergine assume un colorito scuro.
La grande devozione degli abitanti alla Vergine di Monserrato portò le locali comunità ad accorrere spesso al santuario per implorare le grazie nei momenti più difficili. Nel 1794 l’esercito francese occupò Roccavione e gli abitanti di Borgo fecero voto alla Madonna che se fossero stati risparmiati avrebbero fatto una grande processione alla cappella con la messa cantata ogni anno il 25 aprile. Il voto fu esaudito.
Nel 1799 le truppe rivoluzionarie francesi saccheggiarono e devastarono la cappella che per opera dei fedeli venne restaurata e nel 1801 fu nuovamente consacrata.
Dall’Ottocento in poi il santuario fu oggetto di restauri e aggiunte fino ad assumere la forma attuale.
I fedeli continuarono a salire in processione al santuario ad implorare l’intercessione della vergine, soprattutto in occasione di grandi epidemie o di calamità naturali. Dopo i tragici fatti della lotta di Liberazione i partigiani locali che ebbero salva la vita decisero che ogni anno il giorno che precede festa di settembre avrebbero portato a spalle la statua della Vergine dal santuario alla parrocchia per poi riportarla al santuario il giorno successivo.

Indirizzo: Regione Monserrato 25 - 12011 Borgo San Dalmazzo (Cuneo).

Accesso: Dall’abitato di Borgo San Dalmazzo si imbocca via Monserrato e la si risale seguendo le indicazioni fino al santuario.

Apertura e funzioni: dalla prima domenica di maggio alla seconda domenica di settembre aperto tutte le domeniche dalle 15,30 alle 18, alle 16 recita del rosario e vespri.

Durante il mese di maggio apertura tutti i giorni dalle 6,30 alle 18 con messa alle ore 7.

Possibilità, su prenotazione, di pellegrinaggi e visite di gruppi contattando il parroco della Parrocchia di San Dalmazzo.

Festa annuale: Natività di M. V. la seconda domenica di settembre.

Nota: Nei pressi del santuario sono presenti: l’anfiteatro comunale per spettacoli e concerti, un’area pic-nic e un bar ristoro.

Per maggiori informazioni: www.santuariodimonserrato.it

Parrocchia di San Dalmazzo tel. 0171.266133

E-mail: info@santuariodimonserrato.it

Foto e testo di Enrico Bertone. Scritto il 03/03/2013







Libro degli ospiti

 
TORNA SU