Logo Piemonte Sacro

Santuario Madonna del Carmine (Incisa Scapaccino)

Chiesa del Carmine2
L'edificio compare in alcuni documenti con la variante dell'intitolazione a "S. M. Assunta in Cielo" o all'Annunziata.

Una bolla del 16 marzo 1413 concede a frate Emanuele d'Incisa di fondare un convento nel suo paese d'origine, e probabilmente in tale occasione fu costruita anche la chiesa.
L'edificio, costruito verosimilmente tra il 1400 e il 1413, fu ampliato in anni successivi (entro il 1487) e consacrato dal vescovo di Betlemme Cristoforo, come ricordava un tempo un'iscrizione posta all'interno della chiesa.
Accanto alla chiesa sorgono il convento, il chiostro e il cimitero.
Tra il XVII e il XVIII secolo il santuario fu ingrandito e arricchito di decorazioni in stile barocco.
La facciata attuale si deve a lavori di restauro condotti dalla Soprintendenza del Piemonte a partire dal 1964.

Altri elementi notevoli nell'edificio del Santuario:
- L'edificio è decorato da pregevoli pitture murali risalenti a diverse campagne decorative quattro e cinquecentesche.
- Polittico tardo gotico, opera di scuola ligure.
- Crocifisso ligneo, opera del XV secolo.

Oggetto del culto:
Statua lignea della Madonna col Bambino sormontata da una corona. La statua è stata restaurata nel 2003.

Festività principale: 16 luglio
Coincidenza liturgica: Beata Vergine del Carmelo

Chiesa del carmine3




Scorri fino in fondo alla pagina
Scegli la tua collana religiosa
Collana con croce trilobata
Compra su eBay

freccia in basso

Segui piemontesacro.it sui social:

piemontesacro.it su facebook   piemontesacro.it su instagram


Mani in preghiera di Albrecht Dú
Scrivi una preghiera

Primo piano di Stefano - Proprietato di Piemonte Sacro

Ciao,
mi chiamo Stefano.
Piemonte Sacro è la mia passione dal 2001.
AIUTA il progetto Piemonte Sacro a crescere
DONA SOLO 2 euro! Te ne sarò GRATO .



Compra una collana RELIGIOSA in Acciaio Inox su Ebay

TORNA SU