Santuario Santissima Annunziata (Sala Biellese)

STRADA SALA-ZUBIENA
13884 Sala Biellese (BI)
tel: 015 2551115

Variazione del nome: Madonnina

Il santuario nasce attorno ad un'immagine dell'Annunciazione affrescata su di un pilone votivo del XV secolo attribuito a Gaspare da Ponderano.
L'edificio sacro venne edificato nel 1494 una navata; tra l'anno 1665 e l'anno 1722 vi fu l'ampliamento del coro e della navata, l'innalzamento del campanile e costruzione della sacrestia; tra l'anno 1767 e l'anno 1777 ci fu il rifacimento del pavimento e dell'altare maggiore; tra l'anno 1854 e l'anno 1862 vennero costruite le tre navate.

Oggetti del culto:
Statua dell'Annunziata ispirata all'affresco quattrocentesco attribuito a Gaspare da Ponderano. Entrata in uso: tra l'anno 1870 e l'anno 1880.

Festività principale: 25 marzo; 15 agosto; 8 settembre; prima domenica di maggio
Coincidenza liturgica: Annunciazione di Maria Vergine; Assunzione di Maria Vergine; Natività di Maria Vergine.

Note sulle pratiche rituali:
Pellegrinaggi della comunità con recita di rosari, canti di litanie e lodi.

Fonte: http://www.santuaricristiani.iccd.beniculturali.it



Libro degli ospiti

 
TORNA SU