Logo Piemonte Sacro

Occhiali per Lettura

Gli occhiali per la lettura sono occhiali che sono utilizzati per correggere i disturbi della vista legati alla lettura, come l'ipermetropia o il presbitismo. Questi disturbi si manifestano con difficoltà nella lettura di libri, giornali o schermi di computer a distanze ravvicinate, e sono dovuti a una ridotta elasticità del cristallino o a una curvatura anomala della cornea.

Gli occhiali per la lettura hanno lenti con gradazioni più elevate rispetto agli occhiali comuni, e vengono utilizzati solo per leggere o svolgere attività a distanze ravvicinate. Non sono adatti per la guida o per l'osservazione di oggetti a distanze lontane, poiché potrebbero causare distorsioni o visione offuscata.

Esistono diverse tipologie di occhiali per la lettura, ciascuna con le proprie caratteristiche e funzionalità. Ad esempio, ci sono occhiali pieghevoli, occhiali senza montatura, occhiali da taschino o occhiali da vista con lenti intercambiabili. Inoltre, è possibile scegliere occhiali per la lettura con lenti di diverse gradazioni e colori, a seconda delle proprie esigenze e preferenze.

È importante sottoporsi a un controllo oculistico regolare per verificare l'eventuale necessità di utilizzare gli occhiali per la lettura e per determinare la gradazione adeguata. Inoltre, ti consiglio scegliere occhiali di qualità e conformi alle normative di sicurezza per garantire una buona visione e proteggere gli occhi da eventuali danni.



Salute e benessere