I valdesi - Tempio di Villar Pellice

I valdesi - Tempio di Villar Pellice
Verso la metà del XVI secolo gli abitanti di Villar Pellice avevano abbracciato all’unanimità la religione valdese; la chiesa cattolica, che si trovava pressappoco dove oggi sorge il tempio valdese, venne adibita a tempio e divenne luogo di celebrazione dei culti riformati.
La chiesa venne incendiata nel 1561 dall’esercito del Conte della Trinità nel corso della repressione delle eresie ordinata dal duca Emanuele Filiberto di Savoia. Dopo la Pace di Cavour di quello stesso anno, l’edificio venne ricostruito in una posizione un po’ diversa da quella originaria e il campanile, che era rimasto in piedi, venne a trovarsi sul lato destro del tempio. Nel 1564 a Villar si tenne un sinodo dove si decise che i valdesi avrebbero seguito le regole che nel 1542 erano state dettate a Ginevra da Calvino.
Durante le Pasque Piemontesi del 1655 il territorio di Villar Pellice, come il resto delle Valli Valdesi, venne messo a ferro e fuoco, furono distrutti anche gran parte dei locali sparsi nelle borgate dove periodicamente venivano celebrati i culti, il tempio però fu risparmiato in quanto destinato ad accogliere un battaglione di soldati.
Nel 1674 vi furono importanti lavori di ristrutturazione con il concorso della popolazione; all’epoca il pastore di Villar era Enrico Arnaud, colui che nel 1689 guidò i protestanti esiliati a Ginevra nella gloriosa marcia di rientro alle loro Valli. Intanto nel 1686, prima dell’esilio svizzero, le persecuzioni sabaude avevano nuovamente portato morte e devastazione nelle Valli e il tempio era stato totalmente distrutto. Dopo il rimpatrio i valdesi ultimarono la ricostruzione dell’edificio nel 1707, l’opera fu possibile grazie anche al contributo economico del marchese di Belcastel, un ugonotto che era stato nominato da Vittorio Amedeo II governatore della valle. Nel 1706 il campanile era stato anche dotato di una campana che venne rifusa nel 1718 in quanto era difettosa, nel 1846 venne nuovamente rifatta in quanto si era crepata.

Dati utili

Indirizzo: Chiesa Valdese di Villar Pellice, Viale I Maggio 21 - 10060 Villar Pellice (TO)
Tel. 347.2430318
E-mail: concistoro.villarpellice@chiesavaldese.org
www.facebook.com/Chiesa-evangelica-valdese-di-Villar-Pellice-322680001500981

Come arrivare

Entrando nel paese di Villar Pellice si supera il torrente Rospard percorrendo una stretta curva, al bivio si tiene la destra seguendo la provinciale e subito dopo si giunge al tempio valdese che ha l’ingresso che dà proprio sulla strada.


©PIEMONTESACRO.IT. Tutti i diritti riservati.
Testo e foto di Enrico Bertone. Pubblicato il 22.07.2019





Negozio cattolico online - libri e articoli religiosi





Libro degli ospiti

 
TORNA SU