Ricette senza glutine



Glutine

Col termine glutine viene indicato un complesso proteico tipico di alcuni cereali caratterizzato, a livello chimico, dall’essere insolubile in ambiente acquoso[1]. Le frazioni, ovvero le componenti, meglio caratterizzate di questo insieme di proteine sono due: la prolammina, nota col nome di gliadina nel frumento e responsabile dei principali fenomeni di reazioni avverse, e la glutenina presenti principalmente nell’endosperma della cariosside di cereali quali frumento, farro, segale e orzo.

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Glutine#Voci_correlate

 
TORNA SU