Libreria cattolica

Varie - Articoli Religiosi Per La Casa E La Persona



Titolo: "Croce in legno e metallo argentato color ciliegio - altezza 27 cm"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 8027846135392
Prezzo: € 27.60

Descrizione:

Croce in legno con gancio. Il Cristo in rilievo (dimensioni 12,5 x 8,5) e la scritta Inri son in metallo argentato.
Materiali di pregio e fini rifiniture, la qualità e la provenienza sono garantite dal Certificato 100% Made in Italy, che assicura che ogni fase della produzione, dalla progettazione alla lavorazione, sono state interamente realizzate in Italia.
Oltre al certificato di garanzia, nella confezione in cartoncino bianco, si trova un piccolo depliant con alcune informazioni storiche sul significato della croce e del segno della croce.

La croce cristiana è il simbolo cristiano più diffuso, riconosciuto in tutto il mondo. È una rappresentazione stilizzata dello strumento usato dai romani per l'esecuzione capitale tramite crocifissione, il supplizio che secondo i vangeli e la tradizione cristiana è stato inflitto a Gesù Cristo; è il simbolo di redenzione degli uomini. Per i cristiani la croce costituisce un ricordo della passione, morte e risurrezione di Gesù, fasi inseparabili di una sola vicenda. Perciò la croce: è principalmente un simbolo di speranza e di "negazione delle immagini sbagliate di Dio"; è un ricordo dell'invito evangelico ad imitare Gesù in tutto e per tutto, accettando pazientemente anche la sofferenza per amore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce in legno sintetico da appendere "Buon pastore" - altezza 13 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599009728
Prezzo: € 3.40

Descrizione:

Ecco la croce che papa Francesco ha scelto di indossare al collo realizzata in legno sintetico con foro per appenderla al muro.
Sulla croce è raffigurato il buon pastore che porta sulle spalle la pecorella smarrita e, dietro, il suo gregge. In alto, invece, è raffigurata una colomba.
Quella indossata da papa Francesco è metallo.

Jorge Mario Bergoglio (Buenos Aires, 17 dicembre 1936) è il 266º papa della Chiesa Cattolica e vescovo di Roma. Il suo pontificato è iniziato nel 2013. Appartiene all'ordine dei chierici regolari della Compagnia di Gesù ed è il primo papa sudamericano nella storia. 
La scelta del nome papale è da ricondursi al momento dell'elezione, in cui papa Francesco conferma di aver pensato a Francesco d'Assisi.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quadro dettaglio "Madonna del cardellino" con cornice minimal - dimensioni 73x53 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Raffaello Sanzio
Pagine:
Ean: 2483599014227
Prezzo: € 41.50

Descrizione:

Quadro dalla linea pulita con cornice minimal in fibra di legno bianca spessa 3,5 cm.

Il soggetto del quadro, impresso su una stampa di qualità superiore di 50x70 cm, raffigura un dettaglio della Madonna del cardellino.

Il dipinto ad olio su tavola di Raffaello Sanzio risale al 1506 circa ed è conservato ad oggi agli Uffizi, a Firenze.
Sullo sfondo si intravede un paesaggio agreste e in primo piano troviamo la Vergine, che indossa maestosamente i colori tipici della doppia natura di Cristo, il rosso ed il blu.
I tratti del volto di Maria sono sereni e trasmettono premura, affetto e calore materno verso il Figlio: non ci sono tracce della malinconia tipica delle rappresentazioni iconografiche mariane, in cui la Madonna è afflitta e addolorata per la sorte di Gesù.
La gentilezza dell’espressione della Vergine sembra andare controtendenza rispetto ai canoni rappresentativi classici, ma ci trasmette la spensieratezza di un momento gioioso tra Madre e Figlio.

Raffaello Sanzio (Urbino, 28 marzo o 6 aprile 1483 – Roma, 6 aprile 1520) è stato un pittore e architetto tra i più celebri del Rinascimento italiano.
Viene considerato uno dei più grandi artisti d'ogni tempo. La sua opera lasciò un'impronta fondamentale per tutti i pittori successivi e per lo sviluppo del linguaggio artistico dei secoli a venire. Gli allievi della sua bottega diedero vita ad una scuola che fece arte "alla maniera" di Raffaello e che va sotto il nome di manierismo.

 

Questo quadro fa parte della collezione SpiriQuadri. SpiriQuadro è un marchio registrato di Antonianum srl.
Gli SpiriQuadri sono quadri a sfondo spirituale che propongono soggetti classici e moderni dell’iconografia cristiana e citazioni spirituali su sfondo policromo.
Appendi uno SpiriQuadro nel tuo ufficio, nella tua stanza da letto o nel salotto di casa tua: trasforma l’ambiente in cui vivi, regalandoti un oggetto che eleva l'animo grazie alla sua intrinseca bellezza e al valore spirituale dei soggetti che propone.
Fanne anche dono a chi ti è caro, te ne sarà grato.

Caratteristiche del prodotto
- Pregevole fattura, finitura lucida.
- Struttura in fibra di legno e lamina.
- Protezione frontale in plastica per rendere più sicura la cornice e per proteggere l’immagine.
- Sul retro è già presente un gancio per appendere il quadro al muro.
- Si pulisce con un panno asciutto.
- I colori dell’immagine non stingono, non sbiadiscono e non si opacizzano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce bizantina "Vita di Cristo" - altezza 32 cm"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 2480513000144
Prezzo: € 96.60

Descrizione:

Copia fedele di un'icona antica scelta tra gli esemplari più significativi dell'agiografia bizantina. Eseguita su tessuto incerato, legno e sfondo dorato, mantenendo il più più possibile la fedeltà con l'originale.

La croce cristiana è il simbolo cristiano più diffuso, riconosciuto in tutto il mondo. È una rappresentazione stilizzata dello strumento usato dai romani per l'esecuzione capitale tramite crocifissione, il supplizio che secondo i vangeli e la tradizione cristiana è stato inflitto a Gesù Cristo; è il simbolo di redenzione degli uomini. Per i cristiani la croce costituisce un ricordo della passione, morte e risurrezione di Gesù, fasi inseparabili di una sola vicenda. Perciò la croce: è principalmente un simbolo di speranza e di "negazione delle immagini sbagliate di Dio"; è un ricordo dell'invito evangelico ad imitare Gesù in tutto e per tutto, accettando pazientemente anche la sofferenza per amore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quadretto "Gesù nell'orto" con passe-partout e cornice minimal - dimensioni 15x10 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Heinrich Hofmann
Pagine:
Ean: 2483599014432
Prezzo: € 6.40

Descrizione:

Quadretto dalla linea pulita con cornice minimal in fibra di legno bianca spessa 3,5 cm.
Un passe-partout neutro incornicia l’immagine e la valorizza.
Il soggetto del quadro, impresso su una stampa di qualità superiore di 12x7 cm, raffigura Gesù nell'orto, così come dipinto da Hofmann.

Il dipinto di Hofmann “Gesù nell’orto” risale al 1890 e ritrae uno degli episodi centrali della Passione di Cristo.
Come narrano i vangeli, dopo l’Ultima Cena Gesù si recò a pregare al Getsemani con i discepoli, ma subito si separò dal gruppo per rimanere da solo a parlare con Dio.
L’immagine propone un dettaglio dell’opera e si concentra sulla figura di Cristo che, inginocchiato e con le mani giunte, volge lo sguardo al cielo in cerca di conforto, in un momento così carico di sofferenza.

Heinrich Hofmann (Darmstadt, 19 marzo 1824 – Dresda, 23 giugno 1911) è stato un famoso pittore tedesco dell'Ottocento, ricordato per i molti dipinti che ritraggono Gesù Cristo.
Considerato come uno degli artisti contemporanei più importanti, Hofmann ha basato la sua arte sui grandi nomi della pittura italiana, tedesca e olandese del passato rinascimentale.

 

Questo quadro fa parte della collezione SpiriQuadri. SpiriQuadro è un marchio registrato di Antonianum srl.
Gli SpiriQuadri sono quadri a sfondo spirituale che propongono soggetti classici e moderni dell’iconografia cristiana e citazioni spirituali su sfondo policromo.
Appendi uno SpiriQuadro nel tuo ufficio, nella tua stanza da letto o nel salotto di casa tua: trasforma l’ambiente in cui vivi, regalandoti un oggetto che eleva l'animo grazie alla sua intrinseca bellezza e al valore spirituale dei soggetti che propone.
Fanne anche dono a chi ti è caro, te ne sarà grato.

Caratteristiche del prodotto
- Pregevole fattura, finitura lucida.
- Struttura in fibra di legno e lamina.
- Protezione frontale in plastica per rendere più sicura la cornice e per proteggere l’immagine.
- Sul retro è già presente un gancio per appendere il quadro al muro.
- Si pulisce con un panno asciutto.
- I colori dell’immagine non stingono, non sbiadiscono e non si opacizzano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quadretto "Madonna del Pinturicchio" con passe-partout e cornice minimal - dimensioni 15x10 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Pinturicchio
Pagine:
Ean: 2483599014494
Prezzo: € 6.40

Descrizione:

Quadretto dalla linea pulita con cornice minimal in fibra di legno bianca spessa 3,5 cm.
Un passe-partout neutro incornicia l’immagine e la valorizza.
Il soggetto del quadro, impresso su una stampa di qualità superiore di 12x7 cm, rappresenta la Madonna del Pinturicchio.

L'immagine riproduce quella di una famosa Madonna con il Bambino affrescata dal Pinturicchio e conservata nel coretto dei Canonici all'interno della chiesa di Santa Maria Maggiore a Spello.
I tratti dei volti della Madonna e del Bambino conferiscono dolcezza ed armonia all'immagine. Con la mano sinistra Gesù si aggrappa teneramente ad un lembo di veste della Madre, la mano destra, invece, è in posizione benedicente verso chi osserva l'affresco, a cui Cristo stesso rivolge lo sguardo. I colori dominanti sono l'azzurro, che rappresenta la trascendenza ed il divino, e il rosso, colore della regalità. Spicca una stella dorata sul manto di Maria, simbolo della donna che si veste di cielo. Non è un caso che un appellativo di Maria sia proprio Maris Stella (stella del mare) o Stella mattutina.

Bernardino di Betto Betti, più noto come Pinturicchio (Perugia, 1452 circa – Siena, 11 dicembre 1513) fu uno dei massimi esponenti della scuola umbra del tardo Quattrocento.
Il soprannome di Pinturicchio ("piccolo pintor", cioè "pittore") derivava dalla sua corporatura minuta: egli stesso fece proprio quel soprannome usandolo per firmare alcune opere. Fu un artista completo, capace di padroneggiare sia l'arte della pittura su tavola, che l'affresco e la miniatura, lavorando per alcune delle più importanti personalità del suo tempo.

 

Questo quadro fa parte della collezione SpiriQuadri. SpiriQuadro è un marchio registrato di Antonianum srl.
Gli SpiriQuadri sono quadri a sfondo spirituale che propongono soggetti classici e moderni dell’iconografia cristiana e citazioni spirituali su sfondo policromo.
Appendi uno SpiriQuadro nel tuo ufficio, nella tua stanza da letto o nel salotto di casa tua: trasforma l’ambiente in cui vivi, regalandoti un oggetto che eleva l'animo grazie alla sua intrinseca bellezza e al valore spirituale dei soggetti che propone.
Fanne anche dono a chi ti è caro, te ne sarà grato.

Caratteristiche del prodotto
- Pregevole fattura, finitura lucida.
- Struttura in fibra di legno e lamina.
- Protezione frontale in plastica per rendere più sicura la cornice e per proteggere l’immagine.
- Sul retro è già presente un gancio per appendere il quadro al muro.
- Si pulisce con un panno asciutto.
- I colori dell’immagine non stingono, non sbiadiscono e non si opacizzano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quadretto "Sant'Antonio di Padova" moderno con passe-partout e cornice minimal - dimensioni 15x10 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Carlo Parisi
Pagine:
Ean: 2483599014463
Prezzo: € 6.40

Descrizione:

Quadretto dalla linea pulita con cornice minimal in fibra di legno bianca spessa 3,5 cm.
Un passe-partout neutro incornicia l’immagine e la valorizza.
Il soggetto del quadro, impresso su una stampa di qualità superiore di 12x7 cm, raffigura Sant'Antonio di Padova così come rappresentato da Carlo Parisi.

In questa rappresentazione moderna, il santo indossa il canonico saio marrone francescano con cappuccio. Il giglio rappresenta la purezza del santo e la lotta contro il male, mentre la presenza di Gesù Bambino ricorda la visione che Antonio ebbe a Camposampiero, oltre al suo attaccamento all'umanità del Cristo e all'intimità con Dio.
L'uso empatico della luce e il sapiente dosaggio dei colori rendono intima e personale questa rappresentazione del santo di Padova.

Carlo Parisi (Cava de' Tirreni, 4 marzo 1924, Milano 21 maggio 2017), è stato un pittore italiano considerato dalla critica l’artista del bello della natura, del mondo femminile con il giusto intuito.

Antonio di Padova, noto in Portogallo come Antonio da Lisbona (in portoghese António de Lisboa), al secolo Fernando Martins de Bulhões (Lisbona, 15 agosto 1195 – Padova, 13 giugno 1231), è stato un religioso e presbitero portoghese appartenente all'Ordine francescano, proclamato santo da papa Gregorio IX nel 1232 e dichiarato dottore della Chiesa nel 1946.
Entrò a 15 anni in monastero nell'ordine degli agostiniani. Dopo aver visto tornare a Coimbra i cinque corpi dei frati francescani decapitati in Marocco, dove si erano recati a predicare, decise di entrare nell'ordine dei Minori mutando il suo nome in Antonio, per diffondere la fede tra i popoli dell'Africa.
Abile oratore, su indicazione di Francesco predicò molto anche in Romagna, in Italia settentrionale e in Francia, finché non approdò a Padova, dove morì il 13 giugno 1231, all'età di soli 36 anni. Rapidamente canonizzato (in meno di un anno), il suo culto è ancora oggi fra i più diffusi del cattolicesimo.

 

Questo quadro fa parte della collezione SpiriQuadri. SpiriQuadro è un marchio registrato di Antonianum srl.
Gli SpiriQuadri sono quadri a sfondo spirituale che propongono soggetti classici e moderni dell’iconografia cristiana e citazioni spirituali su sfondo policromo.
Appendi uno SpiriQuadro nel tuo ufficio, nella tua stanza da letto o nel salotto di casa tua: trasforma l’ambiente in cui vivi, regalandoti un oggetto che eleva l'animo grazie alla sua intrinseca bellezza e al valore spirituale dei soggetti che propone.
Fanne anche dono a chi ti è caro, te ne sarà grato.

Caratteristiche del prodotto
- Pregevole fattura, finitura lucida.
- Struttura in fibra di legno e lamina.
- Protezione frontale in plastica per rendere più sicura la cornice e per proteggere l’immagine.
- Sul retro è già presente un gancio per appendere il quadro al muro.
- Si pulisce con un panno asciutto.
- I colori dell’immagine non stingono, non sbiadiscono e non si opacizzano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce astile in legno con Cristo bronzato - dimensioni 183x47 cm"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 2480513011638
Prezzo: € 713.00

Descrizione:

Croce astile in legno scuro con base rettangolare larga 40 cm, profonda 30 cm ed alta 13 cm. 

Il crocifisso e la scritta 'INRI' sono in metallo bronzato. La struttura in legno è ricca di venature.

Il corpo di Cristo misura 43 cm e le braccia aperte hanno un'ampiezza di 31 cm. Il corpo è ben caratterizzato, il che dona realismo alla scultura e trasmette la sofferenza provata sulla croce.

La croce cristiana è il simbolo cristiano più diffuso, riconosciuto in tutto il mondo. È una rappresentazione stilizzata dello strumento usato dai romani per l'esecuzione capitale tramite crocifissione, il supplizio che secondo i vangeli e la tradizione cristiana è stato inflitto a Gesù Cristo; è il simbolo di redenzione degli uomini. Per i cristiani la croce costituisce un ricordo della passione, morte e risurrezione di Gesù, fasi inseparabili di una sola vicenda. Perciò la croce: è principalmente un simbolo di speranza e di "negazione delle immagini sbagliate di Dio"; è un ricordo dell'invito evangelico ad imitare Gesù in tutto e per tutto, accettando pazientemente anche la sofferenza per amore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quadretto pergamena "Insegnami l'amore" con passe-partout e cornice minimal"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Madre Teresa di Calcutta
Pagine:
Ean: 2483599014678
Prezzo: € 7.60

Descrizione:

Quadretto dalla linea pulita con cornice minimal in fibra di legno bianca spessa 3,5 cm.
Un passe-partout neutro incornicia la preghiera e ne valorizza la finitura a pergamena.

Signore, insegnami a non parlare come un 
bronzo risonante o un cembalo squillante, 
ma con amore.
Rendimi capace di comprendere e dammi
la fede che muove le montagne, 
ma con l'amore.
Insegnami quell'amore che è sempre paziente
e sempre gentile; mai geloso, presuntuoso, egoista
o permaloso; l'amore che prova gioia nella verità,
sempre pronto a perdonare, a credere, 
a sperare e a sopportare.
Infine, quando tutte le cose finite
si dissolveranno e tutto sarà chiaro,
che io possa essere stato il debole
ma costante riflesso del tuo amore perfetto.

Madre Teresa di Calcutta, al secolo Anjezë Gonxhe Bojaxhiu, (Skopje, 26 agosto 1910 – Calcutta, 5 settembre 1997), è stata una religiosa albanese naturalizzata indiana di fede cattolica.
Ha fondato la congregazione religiosa delle Missionarie della carità ed il suo operato tra i poveri di Calcutta è passato alla storia e le è valso il Premio Nobel per la Pace nel 1979.

È stata proclamata beata da papa Giovanni Paolo II il 19 ottobre 2003 e santa da papa Francesco il 4 settembre 2016.
A testimonianza della propria umiltà, Madre Teresa diceva di se stessa: "Io non sono che una piccola matita nelle mani di Dio".

Accompagna la preghiera l'immagine della santa vestita col tradizionale abito del suo ordine, con le mani giunte in preghiera, il sorriso sulle labbra e lo sguardo pieno di compassione e carità. Un'aureola di luce le circonda ed illumina il volto.

 

Questo quadro fa parte della collezione SpiriQuadri. SpiriQuadro è un marchio registrato di Antonianum srl.
Gli SpiriQuadri sono quadri a sfondo spirituale che propongono soggetti classici e moderni dell’iconografia cristiana e citazioni spirituali su sfondo policromo.
Appendi uno SpiriQuadro nel tuo ufficio, nella tua stanza da letto o nel salotto di casa tua: trasforma l’ambiente in cui vivi, regalandoti un oggetto che eleva l'animo grazie alla sua intrinseca bellezza e al valore spirituale dei soggetti che propone.
Fanne anche dono a chi ti è caro, te ne sarà grato.

Caratteristiche del prodotto
- Pregevole fattura, finitura lucida.
- Struttura in fibra di legno e lamina.
- Protezione frontale in plastica per rendere più sicura la cornice e per proteggere l’immagine.
- Sul retro è già presente un gancio per appendere il quadro al muro.
- Si pulisce con un panno asciutto.
- I colori dell’immagine non stingono, non sbiadiscono e non si opacizzano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quadretto "Madonna orante" con passe-partout e cornice minimal - dimensioni 15x10 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Sassoferrato
Pagine:
Ean: 2483599014517
Prezzo: € 6.40

Descrizione:

Quadretto dalla linea pulita con cornice minimal in fibra di legno bianca spessa 3,5 cm.
Un passe-partout neutro incornicia l’immagine e la valorizza.
Il soggetto del quadro, impresso su una stampa di qualità superiore di 12x7 cm, rappresenta la Madonna in preghiera.

“La Madonna orante” è un dipinto ad olio su tela databile attorno al 1640-1650 circa.
L’immagine della Madonna in preghiera è uno dei soggetti più in voga dell’arte devozionale del Seicento. In questa rappresentazione del Sassoferrato, la figura della Vergine si staglia su uno sfondo scuro, illuminata da una luce forte ed allo stesso tempo delicata che ne sottolinea i tratti dolci del volto.
La pulizia delle forme, la qualità della resa tessile e il sapiente uso del colore rendono impeccabile l’aspetto di Maria, le cui mani giunte in preghiera esprimono tutta la grazia di un gesto umile e ricco di gratitudine al tempo stesso. La dolcezza espressiva del volto e lo sfiorarsi delle dita di Maria sembrano rendere sfuggenti ed impalpabili i sentimenti della Madonna celati dietro lo sguardo abbassato, ma il ricco drappeggio delle vesti dai colori forti e decisi rende concreta e reale la sua figura, calandola appieno nel divenire storico del suo tempo.

 

Questo quadro fa parte della collezione SpiriQuadri. SpiriQuadro è un marchio registrato di Antonianum srl.
Gli SpiriQuadri sono quadri a sfondo spirituale che propongono soggetti classici e moderni dell’iconografia cristiana e citazioni spirituali su sfondo policromo.
Appendi uno SpiriQuadro nel tuo ufficio, nella tua stanza da letto o nel salotto di casa tua: trasforma l’ambiente in cui vivi, regalandoti un oggetto che eleva l'animo grazie alla sua intrinseca bellezza e al valore spirituale dei soggetti che propone.
Fanne anche dono a chi ti è caro, te ne sarà grato.

Caratteristiche del prodotto
- Pregevole fattura, finitura lucida.
- Struttura in fibra di legno e lamina.
- Protezione frontale in plastica per rendere più sicura la cornice e per proteggere l’immagine.
- Sul retro è già presente un gancio per appendere il quadro al muro.
- Si pulisce con un panno asciutto.
- I colori dell’immagine non stingono, non sbiadiscono e non si opacizzano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quadretto "Madonna col Bambino" rosa moderna con passe-partout e cornice minimal - dimensioni 15x10 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599014500
Prezzo: € 6.40

Descrizione:

Quadretto dalla linea pulita con cornice minimal in fibra di legno bianca spessa 3,5 cm.
Un passe-partout neutro incornicia l’immagine e la valorizza.
Il soggetto del quadro, impresso su una stampa di qualità superiore di 12x7 cm, rappresenta la Madonna col Bambino.

I colori delicati e talvolta evanescenti nelle sfumature del rosa, i tratti quasi impercettibili delle vesti della Madre e lo stile fotografico dell'immagine contribuiscono a rendere empatica, vibrante e ricca di emozioni questa rappresentazione moderna di Madre e Figlio abbracciati.

La Madonna col Bambino è un soggetto tipico dell'arte sacra cristiana e raffigura la Vergine con Gesù bambino in braccio. Nella tradizione bizantina la Madonna rappresentava simbolicamente la Chiesa e Gesù il suo fondatore.
La tradizione pittorica italiana del Trecento rende meno evidente il simbolismo voluto dai bizantini e ritrae realisticamente madre e figlio abbracciati teneramente, immagine in cui i fedeli possono identificarsi con più facilità.

 

Questo quadro fa parte della collezione SpiriQuadri. SpiriQuadro è un marchio registrato di Antonianum srl.
Gli SpiriQuadri sono quadri a sfondo spirituale che propongono soggetti classici e moderni dell’iconografia cristiana e citazioni spirituali su sfondo policromo.
Appendi uno SpiriQuadro nel tuo ufficio, nella tua stanza da letto o nel salotto di casa tua: trasforma l’ambiente in cui vivi, regalandoti un oggetto che eleva l'animo grazie alla sua intrinseca bellezza e al valore spirituale dei soggetti che propone.
Fanne anche dono a chi ti è caro, te ne sarà grato.

Caratteristiche del prodotto
- Pregevole fattura, finitura lucida.
- Struttura in fibra di legno e lamina.
- Protezione frontale in plastica per rendere più sicura la cornice e per proteggere l’immagine.
- Sul retro è già presente un gancio per appendere il quadro al muro.
- Si pulisce con un panno asciutto.
- I colori dell’immagine non stingono, non sbiadiscono e non si opacizzano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Statua "Madonna col Bambino" in resina traforata effetto sabbia - altezza 24 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400263374
Prezzo: € 30.35

Descrizione:

Elegante scultura in resina bianca dalle linee tondeggianti rappresentante la Madonna col Bambino.

La particolare tecnica ad effetto sabbia rende ruvida al tatto la statua, conferendole un aspetto artigianale senza eguali.

La Madonna col Bambino è un soggetto tipico dell'arte sacra cristiana e raffigura la Vergine con Gesù bambino in braccio.

Nella tradizione bizantina la Madonna rappresentava simbolicamente la Chiesa e Gesù il suo fondatore. La tradizione pittorica italiana del Trecento rende meno evidente il simbolismo voluto dai bizantini e ritrae realisticamente madre e figlio abbracciati teneramente, immagine in cui i fedeli possono identificarsi con più facilità.

In questa rappresentazione dalle linee sinuose ed estremamente stilizzate, una struttura arcuata incornicia la figura della Vergine e del Bambinello, i cui volti puliti e senza tratti somatici risultano comunque espressivi ed empatici.
Le braccia di Maria formano un cerchio traforato perfetto, in cui Gesù si sente protetto.
Nella parte in alto a sinistra della scultura troviamo una piccola crocetta stilizzata in rilievo, che così disegnata potrebbe far pensare anche alla stella cometa che veglia sul neonato.

La scultura si presenta imballata in uno strato di polistirolo e protetta da un panno di tessuto leggero bianco cangiante.
La confezione di cartoncino misura 28x14x8 cm.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Icona in legno dipinta a mano "Trinità di Rublev" - dimensioni 43x27 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore:
Pagine:
Ean: 2483200000472
Prezzo: € 279.00

Descrizione:

Icona Greca-Bizantina della Trinità realizzata su legno invecchiato, scolpito in bassorilievo e dipinta a mano con colori autentici e tradizionali.

La raffigurazione ripropone fedelmente l'icona di Andrej Rublëv, realizzata in un periodo non meglio definito tra il 1411 e il 1430.
L'opera - definita "icona delle icone" - ad oggi è conservata nella Galleria statale di Tret'jakov, a Mosca.
Fu dipinta nel monastero Andronikov in memoria di san Sergio di Radonez, che la considerava simbolo di pace e concordia.
È un capolavoro di bellezza ineguagliabile, ricco di simboli e rimandi teologici, uno su tutti quello della Trinità, concetto che le correnti eretiche in voga fino al 1600 non riconoscevano come dogma. Rublev riprende l'episodio biblico dell'ospitalità di Abramo, in cui la Trinità gli fa visita e gli promette una discendenza [Genesi 18,1-3]. Per questo motivo la Chiesa orientale chiama questa icona "philoxenia", ovvero "ospitalità". Diverse sono le attribuzioni ai soggetti raffigurati, ma lo scopo dell’icona è di rappresentare l’unità spirituale della triade, che si tratti di tre angeli o di Dio Padre, di Gesù e dello Spirito Santo.
Nonostante l’uso della prospettiva, lo spazio risulta poco profondo e quasi bidimensionale, inoltre i protagonisti risultano tutti della stessa grandezza e sono disposti a formare un cerchio. I loro volti sono giovanili e non presentano i tratti somatici tipici dell'uno o dell'altro sesso: in Dio, Uno e Trino, maschio e femmina sono tutt'uno.
Sullo sfondo sono raffigurate la tenda di Abramo, la quercia presso Mamre e la montagna. L'armonia e la comunione d'intenti è visibile anche nella somiglianza di atteggiamento e modo di vestire dei tre protagonisti.
Il piatto di vitello offerto da Abramo al centro del tavolo rappresenta il banchetto eucaristico: il vassoio-calice indica il sacrificio di Cristo.
Il bastone del pellegrino in mano ai personaggi simboleggia la missione salvifica di Dio per mezzo di Cristo e dello Spirito Santo nei confronti dell'umanità. L'espressione triste e mesta di Cristo indica la consapevolezza del proprio sacrificio Importante l’uso dei colori, ben equilibrati fra loro: il rosa-oro ricorda il manto imperiale, l’oro rappresenta la luce divina, il rosso il sacrificio di Cristo, il verde la vita creata da attribuirsi allo Spirito Santo e il blu la trascendenza, l’eternità  e la verità divine.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quadretto "Madonna della Provvidenza" con cornice minimal - dimensioni 15x10 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Scipione Gaetano
Pagine:
Ean: 2483599014081
Prezzo: € 6.50

Descrizione:

Quadretto dalla linea pulita con cornice minimal in fibra di legno bianca spessa 3,5 cm.
Il soggetto del quadro, impresso su una stampa di qualità superiore di 15x10 cm, raffigura la Madonna della Provvidenza.

Madonna della Provvidenza è uno degli appellativi mariani con cui la Chiesa fa riferimento a Maria, Madre di Gesù il Salvatore. Con "Provvidenza" si intende sia il concetto di Incarnazione che quello di Redenzione.
L'origine del titolo mariano risale all'opera omonima del pittore Scipione Gaetano, dipinta nel 1580. Il quadro venne donato ai Chierici Regolari di San Paolo nel 1663 ed esposta nella chiesa di San Carlo ai Catinari. La devozione popolare iniziò nel 1732. Nell'immagine, una giovane Maria tiene in braccio il Bambinello. Lo sguardo tra i due è amorevole e comunica reciproca comprensione. Il velo che cinge il capo della Vergine è impalpabile e l'aureola che la circonda è stilizzata in un sottilissimo bordo dorato. Il colore etereo della pelle di Madre e Figlio contrasta con lo sfondo scuro e compatto. L'uso della luce è significativo e sottolinea i tratti dei volti e delle mani rendendoli vivi, partecipi e ricchi di pathos.

 

Questo quadro fa parte della collezione SpiriQuadri. SpiriQuadro è un marchio registrato di Antonianum srl.
Gli SpiriQuadri sono quadri a sfondo spirituale che propongono soggetti classici e moderni dell’iconografia cristiana e citazioni spirituali su sfondo policromo.
Appendi uno SpiriQuadro nel tuo ufficio, nella tua stanza da letto o nel salotto di casa tua: trasforma l’ambiente in cui vivi, regalandoti un oggetto che eleva l'animo grazie alla sua intrinseca bellezza e al valore spirituale dei soggetti che propone.
Fanne anche dono a chi ti è caro, te ne sarà grato.

Caratteristiche del prodotto
- Pregevole fattura, finitura lucida.
- Struttura in fibra di legno e lamina.
- Protezione frontale in plastica per rendere più sicura la cornice e per proteggere l’immagine.
- Sul retro è già presente un gancio per appendere il quadro al muro.
- Si pulisce con un panno asciutto.
- I colori dell’immagine non stingono, non sbiadiscono e non si opacizzano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce astile in nikel con Cristo dorato - altezza 200 cm"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 2480513001004
Prezzo: € 483.00

Descrizione:

Croce astile nikelata con Cristo dorato.

L'asta è in metallo uniforme, mentre il crocifisso presenta una lavorazione a traforo e a rilievo.

Il Cristo è dorato ed è presente sullo sfondo una raggiera. Nella parte culminante della croce è presente a rilievo la scritta 'INRI', lavorata sempre nello stesso materiale del crocifisso.

Il corpo di Gesù è ben caratterizzato, tanto nei tratti del volto quanto in quelli del corpo.

La croce non è dotata di base che va acquistata a parte.

La croce cristiana è il simbolo cristiano più diffuso, riconosciuto in tutto il mondo. È una rappresentazione stilizzata dello strumento usato dai romani per l'esecuzione capitale tramite crocifissione, il supplizio che secondo i vangeli e la tradizione cristiana è stato inflitto a Gesù Cristo; è il simbolo di redenzione degli uomini. Per i cristiani la croce costituisce un ricordo della passione, morte e risurrezione di Gesù, fasi inseparabili di una sola vicenda. Perciò la croce: è principalmente un simbolo di speranza e di "negazione delle immagini sbagliate di Dio"; è un ricordo dell'invito evangelico ad imitare Gesù in tutto e per tutto, accettando pazientemente anche la sofferenza per amore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quadretto "Madonna Addolorata" con cornice minimal - dimensioni 15x10 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Sassoferrato
Pagine:
Ean: 2483599014098
Prezzo: € 6.50

Descrizione:

Quadretto dalla linea pulita con cornice minimal in fibra di legno bianca spessa 3,5 cm.
Il soggetto del quadro, impresso su una stampa di qualità superiore di 15x10 cm, raffigura l'Addolorata.

L'opera del Sassoferrato risale al Seicento ed è esposta ad oggi a Firenze, nella Galleria degli Uffizi.

La Vergine è ripresa in primo piano, con le mani raccolte in preghiera ed indossa una veste rossa, un velo bianco e un manto blu ad incorniciare l'intera figura. Gli occhi esprimono grazia, dolcezza e malinconia allo stesso tempo. L'uso intenso della luce mette in rilievo la maestosità del manto drappeggiato e dà risalto ai tratti del volto mesto e gentile. Tutto esprime gentilezza, dalle mani dolcemente giunte all'altezza del petto, allo sguardo intenso e le labbra serrate in un'espressione che preferisce il silenzio alle inutili parole.

Maria Addolorata (o Maria Dolorosa, Madonna Addolorata, L'Addolorata oppure Madonna dei sette dolori), in latino "Mater Dolorosa", è un titolo con cui viene molte volte chiamata ed invocata dai cristiani Maria, la madre di Gesù. Il titolo si basa su alcuni momenti della vita di Maria descritti nei vangeli: profezia del profeta Simeone; la fuga in Egitto; la perdita al tempio di Gesù; Maria lungo la via della passione; la Vergine ai piedi della Croce; la deposizione di Cristo ed infine la Sua sepoltura.
La devozione alla Madonna Addolorata si sviluppa sul finire dell'XI secolo, incrementata poi dalla composizione "Stabat Mater" di Jacopone da Todi. Furono i Serviti e i Francescani a diffondere il culto in Europa e in tutto il mondo, legando sempre la devozione alla Passione di Gesù.
I simboli che meglio identificano questo tipo di immagine sono: una, cinque o sette spade conficcate nel cuore, a volte evidenziato con sopra una fiamma; il fazzoletto in mano; il vestito viola o nero del lutto; il volto ovale, inclinato e rivolto a cielo, occhi grandi, bocca piccola da cui traspare la dentatura e mani giunte con dita intrecciate. Meno frequentemente ha in mano la corona di spine.
Soprattutto nelle statue spagnole, spesso il viso della Madonna è solcato dalle lacrime. Altre immagini dell'Addolorata la ritraggono in assenza di ulteriori simboli: le Pietà, le Madonne Piangenti e i dipinti sulla crocifissione, deposizione e sepoltura in cui è presente Maria.

 

Questo quadro fa parte della collezione SpiriQuadri. SpiriQuadro è un marchio registrato di Antonianum srl.
Gli SpiriQuadri sono quadri a sfondo spirituale che propongono soggetti classici e moderni dell’iconografia cristiana e citazioni spirituali su sfondo policromo.
Appendi uno SpiriQuadro nel tuo ufficio, nella tua stanza da letto o nel salotto di casa tua: trasforma l’ambiente in cui vivi, regalandoti un oggetto che eleva l'animo grazie alla sua intrinseca bellezza e al valore spirituale dei soggetti che propone.
Fanne anche dono a chi ti è caro, te ne sarà grato.

Caratteristiche del prodotto
- Pregevole fattura, finitura lucida.
- Struttura in fibra di legno e lamina.
- Protezione frontale in plastica per rendere più sicura la cornice e per proteggere l’immagine.
- Sul retro è già presente un gancio per appendere il quadro al muro.
- Si pulisce con un panno asciutto.
- I colori dell’immagine non stingono, non sbiadiscono e non si opacizzano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Icona in legno dipinta a mano "Gesù buon pastore" - dimensioni 48x34 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore:
Pagine:
Ean: 2483200000496
Prezzo: € 285.00

Descrizione:

Icona Greca-Bizantina realizzata su legno invecchiato, scolpito in bassorilievo e dipinta a mano con colori autentici e tradizionali.

La figura del Buon Pastore è il primo simbolo del sacrificio di Cristo per l'uomo, quando ancora la rappresentazione della crocifissione era vietata. La simbologia del pastore è già presente nell'Antico Testamento [Ez.34]. Nei vangeli troviamo i rimandi alla pecorella smarrita [Luca 15,3-7] e al Pastore Buono [Giovanni 10,11-16] - un simbolo che Gesù stesso ha scelto per esprimere l'amore di Dio manifestato agli uomini.
Solitamente sia nella pittura che nella scultura del cristianesimo delle origini, il Buon Pastore è stato presentato, secondo il modulo classico, nello splendore della giovinezza. Il capo è leggermente volto da un lato, vestito di una corta tunica che gli scende sino alle ginocchia, stretta ai fianchi da una cintura; la spalla destra completamente nuda mentre i piedi sono coperti da alti calzari. Porta a tracolla la bisaccia per le provviste e regge sulle spalle la pecora che tiene ben salda per le gambe; ai lati due agnelli alzano fiduciosi lo sguardo verso di lui. Sono presenti anche altre rappresentazioni, più articolate e con dettagli differenti, ma il simbolismo è chiaro: nella figura del Buon pastore viene rappresentato Gesù salvatore e con la pecora si allude all'anima salvata dall'amore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ovale con papa Francesco"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599008868
Prezzo: € 10.60

Descrizione:

Fine ovale in legno massello da appendere con litografia di papa Francesco.
Un quadro semplice, ma allo stesso tempo molto elegante da mettere nelle nostre case per sentire la straordinaria forza e simpatia di papa Francesco sempre con noi. La figura del papa emerge con forza in primo piano con la sua candida veste bordata d'oro.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quadretto "Madonna di Fatima" con lamina oro e cornice minimal - dimensioni 15x10 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599014067
Prezzo: € 6.70

Descrizione:

Quadretto dalla linea pulita con cornice minimal in fibra di legno bianca spessa 3,5 cm.
Il soggetto del quadro, impresso su una stampa di qualità superiore di 15x10 cm, raffigura la Madonna di Fatima.

L'immagine della Madonna di Fatima che oggi conosciamo è quella che è stata realizzata da José Ferreira Thedim nel 1920 seguendo le indicazioni di suor Lucia testimone, insieme a due fratelli Jacinta e Francisco Marto, delle apparizioni della Vergine a partire dal 1917.
La Madonna è sospesa a piedi scalzi su una nuvola e una preziosa veste bianca bordata da una greca dorata le cinge il capo ed il corpo. Un rosario è appeso al braccio destro e le mani sono giunte in preghiera. Una corona di dodici stelle le cinge il capo circonfuso da un nimbo di luce bianca.
Ai suoi piedi alcune rose in fiore sembrano tornare in vita grazie alla sua presenza. I tre ragazzini sono di fronte a Maria e pregano, in un paesaggio bucolico in cui la luce emanata dalla Madonna ha fatto diradare le nuvole.

Nostra Signora di Fatima è uno degli appellativi con cui la Chiesa cattolica venera Maria in seguito alle apparizioni iniziate il 13 maggio 1917 che ebbero come protagonisti tre pastorelli portoghesi, Lucia dos Santos, Jacinta Marto e Francisco Marto. Nel 1930 la Chiesa cattolica proclamò il carattere soprannaturale delle apparizioni e ne autorizzò il culto.
Soltanto nel 2000 la Chiesa ha autorizzato la diffusione del terzo ed ultimo segreto di Fatima, un messaggio rivelato dalla Madonna ai bambini durante le apparizioni. Secondo la dottrina cattolica i segreti appartengono alle rivelazioni private e fanno parte di un unico messaggio diviso in tre momenti differenti.

 

Questo quadro fa parte della collezione SpiriQuadri. SpiriQuadro è un marchio registrato di Antonianum srl.
Gli SpiriQuadri sono quadri a sfondo spirituale che propongono soggetti classici e moderni dell’iconografia cristiana e citazioni spirituali su sfondo policromo.
Appendi uno SpiriQuadro nel tuo ufficio, nella tua stanza da letto o nel salotto di casa tua: trasforma l’ambiente in cui vivi, regalandoti un oggetto che eleva l'animo grazie alla sua intrinseca bellezza e al valore spirituale dei soggetti che propone.
Fanne anche dono a chi ti è caro, te ne sarà grato.

Caratteristiche del prodotto
- Pregevole fattura, finitura lucida.
- Struttura in fibra di legno e lamina.
- Protezione frontale in plastica per rendere più sicura la cornice e per proteggere l’immagine.
- Sul retro è già presente un gancio per appendere il quadro al muro.
- Si pulisce con un panno asciutto.
- I colori dell’immagine non stingono, non sbiadiscono e non si opacizzano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Icona ovale laccata oro "Gesù Misericordioso" - dimensioni 21,5x16 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859045228
Prezzo: € 16.50

Descrizione:

Bellissimo quadretto ovale in legno laccato oro con la rappresentazione di Gesù Misericordioso.

Sul retro liscio è presente un gancetto dorato utile per l'affissione a parete.

Una bordatura in lamina argentea circonda la stampa ed è composta da un fregio curvilineo accompagnato da un decoro floreale modulare.

L’immagine di Cristo è dipinta secondo i canoni trasmessi da Suor Faustina Kowalska. Gesù indossa una tunica bianca cinta in vita da una fusciacca azzurra. La mano destra alzata è benedicente e la sinistra tocca il petto, da cui escono due fasci luminosi - uno rosso e l’altro celeste - a rappresentare rispettivamente il sangue e l’acqua.
Secondo la visione che Suor Faustina ebbe nella sua cella il 22 febbraio 1931, Gesù disse queste parole: "Entrambi i raggi uscirono dall’intimo della mia misericordia, quando sulla croce il mio cuore, già in agonia, venne squarciato con la lancia". Le ultime parole rivelate da Gesù a Suor Faustina sono scritte nel Diario della religiosa: "Attraverso questa immagine concederò molte grazie".

 

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Icona ovale laccata oro "Papa Francesco" - dimensioni 21,5x16 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859045273
Prezzo: € 16.50

Descrizione:

Particolare quadretto ovale in legno laccato oro con l'immagine di Papa Francesco.

Sul retro liscio è presente un gancetto dorato utile per l'affissione a parete.

Una bordatura in lamina argentea circonda la stampa ed è composta da un fregio curvilineo accompagnato da un decoro floreale modulare.

Jorge Mario Bergoglio (Buenos Aires, 17 dicembre 1936) è il 266º papa della Chiesa Cattolica e vescovo di Roma. Il suo pontificato è iniziato nel 2013. Appartiene all'ordine dei chierici regolari della Compagnia di Gesù ed è il primo papa sudamericano nella storia. 
La scelta del nome papale è da ricondursi al momento dell'elezione, in cui papa Francesco conferma di aver pensato a Francesco d'Assisi.

 

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce di San Damiano in legno - dimensioni 10x7,5 cm"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 2480513000366
Prezzo: € 4.30

Descrizione:

Coce di san Damiano in legno con gancio adatto per appenderla.

La croce cristiana è il simbolo cristiano più diffuso, riconosciuto in tutto il mondo. È una rappresentazione stilizzata dello strumento usato dai romani per l'esecuzione capitale tramite crocifissione, il supplizio che secondo i vangeli e la tradizione cristiana è stato inflitto a Gesù Cristo; è il simbolo di redenzione degli uomini. Per i cristiani la croce costituisce un ricordo della passione, morte e risurrezione di Gesù, fasi inseparabili di una sola vicenda. Perciò la croce: è principalmente un simbolo di speranza e di "negazione delle immagini sbagliate di Dio"; è un ricordo dell'invito evangelico ad imitare Gesù in tutto e per tutto, accettando pazientemente anche la sofferenza per amore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce in legno "Quattro Evangelisti" - altezza 22 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400045116
Prezzo: € 13.30

Descrizione:

Graziosa croce in legno con stampa di 22 cm, dotata di gancetto triangolare in metallo per l'affissione a parete.

La forma della croce non è lineare: pur mantenendo una linea geometrica presenta scanalature e incavi, dando un'idea quasi "labirintica" del crocifisso. Il supporto in legno scuro, compatto e senza venature, dà molto risalto ai colori riportati sulla stampa bordata in oro.

La figura di Cristo con mano destra benedicente occupa la parte centrale della stampa, mentre le figure dei quattro evangelisti occupano le quattro estremità della croce. Tutti i protagonisti della stampa risaltano sullo sfondo dai toni avorio e champagne grazie ai colori sgargianti delle loro vesti, tutte bordate d'oro. Gesù indossa un manto verde acqua ben drappeggiato su una veste color terra di siena. Il volto dai tratti distesi è circondato da un'aureola da cui escono tre fasci di raggi e la mano sinistra tiene in mano il libro aperto delle Sacre Scritture. Ciascun evangelista è riportato all'interno di una scenetta, accompagnato dalla canonica iconografia simbolica che lo contraddistingue. In alto Giovanni vestito di bianco e verde è accompagnato dall'aquila che fissa il sole, perché il suo Vangelo si apre con la contemplazione "In principio era il Verbo..." [Gv 1,1]. A destra Marco è seduto avvolto in abiti gialli e viola con una pergamena in mano, accompagnato dal leone perché il suo Vangelo comincia con la predicazione di Giovanni Battista nel deserto, dove c'erano anche bestie selvatiche. In basso Matteo viene raffigurato in abiti rossi e gialli assieme ad un uomo alato che lo ispira mentre scrive il Vangelo, che inizia con la genealogia terrena di Gesù, sottolineandone quindi l'umanità. A sinistra Luca è vestito di rosso e blu e dipinge - secondo la tradizione cristiana - le prime icone della Madonna, accompagnato da un bue perché il suo Vangelo comincia con la visione di Zaccaria nel tempio, dove si compiva il sacrificio di buoi e pecore.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quadro "Santa Rita da Cascia" con cornice minimal - dimensioni 73x53 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599014210
Prezzo: € 41.50

Descrizione:

Quadro dalla linea pulita con cornice minimal in fibra di legno bianca spessa 3,5 cm.

Il soggetto del quadro, impresso su una stampa di qualità superiore di 50x70 cm, raffigura Santa Rita da Cascia.

Rita da Cascia, al secolo Margherita Lotti (Roccaporena, 1381 – Cascia, 22 maggio 1457), è stata una monaca dell'ordine agostiniano. Durante i suoi quarant’anni di vita monacale, Rita non fece altro che pregare e dedicarsi a penitenze e digiuni, prestando servizio presso i poveri e gli ammalati di Cascia.
Secondo la tradizione, la sera del Venerdì Santo 18 aprile 1432 Rita era in preghiera della Passione di Gesù ed in quell’occasione ha ricevuto, conficcata in fronte, una spina dalla corona del Crocifisso. La venerazione della santa cominciò subito dopo la sua morte avvenuta nel 1457.

Si festeggia il 22 maggio. I suoi attributi iconografici sono la stigmata in fronte a simboleggiare la sua santità; il crocifisso di fronte al quale si trova a pregare mentre riceve la spina da Gesù; le rose portate in riferimento ad un miracolo compiuto dalla santa; le api, che parlano di un altro miracolo avvenuto durante l’infanzia; il flagello e il libro delle preghiere, a rappresentare la religione intrisa di mortificazione vissuta da Rita.

 

Questo quadro fa parte della collezione SpiriQuadri. SpiriQuadro è un marchio registrato di Antonianum srl.
Gli SpiriQuadri sono quadri a sfondo spirituale che propongono soggetti classici e moderni dell’iconografia cristiana e citazioni spirituali su sfondo policromo.
Appendi uno SpiriQuadro nel tuo ufficio, nella tua stanza da letto o nel salotto di casa tua: trasforma l’ambiente in cui vivi, regalandoti un oggetto che eleva l'animo grazie alla sua intrinseca bellezza e al valore spirituale dei soggetti che propone.
Fanne anche dono a chi ti è caro, te ne sarà grato.

Caratteristiche del prodotto
- Pregevole fattura, finitura lucida.
- Struttura in fibra di legno e lamina.
- Protezione frontale in plastica per rendere più sicura la cornice e per proteggere l’immagine.
- Sul retro è già presente un gancio per appendere il quadro al muro.
- Si pulisce con un panno asciutto.
- I colori dell’immagine non stingono, non sbiadiscono e non si opacizzano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Statua in resina bianca "Madonna col Bambino" - altezza 20 cm"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 2480525013767
Prezzo: € 30.50

Descrizione:

Elegante statua di medie dimensioni realizzata in resina bianca e raffigurante la Madonna col Bambino.
Un sostegno circolare di legno è posto alla base della statua.

L'abbraccio tra Madre e Figlio è molto dolce: le loro mani si toccano, si stringono e trasmettono affetto.
Lo sguardo della Vergine veglia protettivo sul Bambinello che dorme sereno tra le braccia della Madre.

La Madonna col Bambino è un soggetto tipico dell'arte sacra cristiana e raffigura la Vergine con Gesù bambino in braccio. Nella tradizione bizantina la Madonna rappresentava simbolicamente la Chiesa e Gesù il suo fondatore.
La tradizione pittorica italiana del Trecento rende meno evidente il simbolismo voluto dai bizantini e ritrae realisticamente madre e figlio abbracciati teneramente, immagine in cui i fedeli possono identificarsi con più facilità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU