Articoli religiosi

Varie - Eventi Speciali



Titolo: "Gesù Bambino su girasole in legno d'ulivo - altezza 16 cm"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 2480583010951
Prezzo: € 9.20

Descrizione:

Graziosa decorazione natalizia con il Bambinello adagiato su una culla molto particolare: un girasole.

Il bocciolo è realizzato in legno d'ulivo e poggia sui petali di un fiore ancora più grande, sulla cui sommità è presente un forellino in cui passa una cordicella dorata.
Puoi appendere il Bambinello a parete, all'albero di Natale o ad una finestra di casa tua per rendere più accogliente l'ambiente e infondere lo spirito natalizio in famiglia.

Il Bambinello indossa una veste bianca, colore della purezza, con bordature d'oro. La disposizione delle braccia ricorda la raffigurazione del Gesù misericordioso, con una mano sul petto e con l'altra tesa in avanti ad accogliere i fedeli.

Il Gesù Bambino, paradosso di un Dio incarnato, è un tema che ha affascinato artisti di tutti i tempi. Benché i Vangeli scrivano poco dell'infanzia di Gesù, ne sono nate molte raffigurazioni. Forse la più famosa e la più utilizzata in natività e presepi è quella del Bambinello in fasce deposto sulla mangiatoia.
Il Gesù Bambino in fasce sottolinea lo sconvolgente sacrificio di un Dio Onnipotente che si fa uomo tra gli uomini, povero tra i poveri, inerme tra i più deboli.
Tale rappresentazione iniziò ad affermarsi dopo il XIII secolo, quando i francescani ne diffusero l'uso nelle chiese in memoria dell'episodio di Greccio.
Nel 1223 san Francesco decise di preparare la messa di Natale in una grotta in mezzo al bosco, con mangiatoia, asino e bue, a ricordo della grotta della nascita che aveva da poco veduto in Terra Santa. Si narra che quella notte in molti ebbero la visione di un Bambino dormiente tra le braccia di san Francesco, che lo svegliava con i suoi baci.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Coccetto in resina con candela profumata "Sacra Famiglia" - altezza 5 cm"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 2480535000474
Prezzo: € 3.70

Descrizione:

Coccetto in resina bianca con candela profumata all'interno, decorato a rilievo con una dolce rappresentazione della Sacra Famiglia. 

La simbologia richiama chiaramente il sacramento del Matrimonio, perciò questo coccetto risulta un significativo dono/bomboniera da scegliere per questa importante occasione.

La famiglia di Nazareth rappresenta un soggetto iconografico semplice e complesso al tempo stesso, in cui i tre protagonisti principali sono raffigurati in pose canoniche, a prototipo della famiglia ideale. Maria è una donna giovane e premurosa, Giuseppe è vicino alla Vergine e sorveglia con fare protettivo Gesù Bambino.

La luce è un simbolo molto rincorrente nella religione cristiana. Ci si avvale di questa simbologia per riferirsi direttamente alla figura di Dio.

LUCE E TENEBRE: fin da tempi assai remoti, la luce viene indicata come l'arma cui affidarsi per proteggersi dalla minaccia delle tenebre, sempre in agguato dietro l'angolo. Nell'immaginario collettivo la luce è vita, amore e verità, mentre la controparte rappresentata dal buio sta ad indicare l'abominio, l'oscurità e la solitudine.

LUCE E LITURGIA: non è un caso che la chiesa cristiana ricorra spesso e volentieri all'uso delle candele. I concetti alla base del simbolismo, in questo caso, sono tre: indirizzare il cristiano verso la luce della propria fede, indicare al cristiano di essere egli stesso la luce che rompe il buio nel mondo, preparare il cristiano perché, attraverso la propria testimonianza, riesca ad illuminare le menti dei suoi simili. La festa della Candelora, le candele presenti sugli altari, il cero pasquale o la candela usata durante il Battesimo ne sono testimonianza.

LUCE E DEVOZIONE CRISTIANA: nel gesto della candela accesa vi è un omaggio a Dio e ai Santi, ma anche una preghiera per i defunti. Sono esempio di devozione cristiana la lampada rossa votiva presso il tabernacolo, la candela votiva nel culto dei santi, oppure il lumino presso il cimitero. 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Segnalibro in papiro "Santa Cresima""
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400205671
Prezzo: € 2.90

Descrizione:Originale segnalibro in carta di papiro, la stessa carta utilizzata nell'antichità per scrivere la Bibbia. Questo tipo di carta, grazie agli antichi metodi usati più di 5000 anni fa, risulta essere molto durevole nel tempo.
Il segnalibro è così composto: un foglio di papiro con l'immagine dello Spirito Santo che scende su Maria e i 12 apostoli, inserito in un cartoncino rosso bordeaux dove sul retro è riportata un'invocazione allo Spiriti Santo; il tutto inserito in una custodia protettiva trasparente che volendo può permettere anche di appenderlo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Collana in argento 925 con angioletto e preghiera "Angelo di Dio""
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400180008
Prezzo: € 30.50

Descrizione:

Collana in argento 925 confezionata in un astuccio rettangolare di cartone rigido colorato.
L'angioletto stilizzato in argento su di un lato porta incisa la preghiera "Angelo di Dio".
La catenina è costituita da componenti di alta qualità ed è formata da anellini concatenati che colpiti dalla luce la riflettono, conferendo a questo bellissimo gioiello brillantezza e luminosità.
Il gioiello è dotato di pratico moschettone di chiusura.

L'articolo si presta benissimo come regalo preziono in occasione di nascite o battesimi.
Bellissimo dono da fare a chiunque vogliamo affidare all'Angelo Custode.

L'angelo custode è una figura ricorrente a partire dall’Antico Testamento in cui funge da protettore del popolo, e quindi di ciascun essere umano. Secondo i testi sacri, l’angelo è un intermediario tra l’uomo e Dio, un messaggero divino che deve distinguersi sia dalla Trinità sia dall’uomo, motivo per cui la sua entità eterea viene ben rappresentata dalle ali.

Nel calendario liturgico cattolico l’angelo custode si festeggia il 2 ottobre.

"Angelo di Dio" è una preghiera sintetica, esaustiva e colloquiale. È la formula adatta che ciascun fedele può fare propria per comunicare in modo diretto e semplice con Dio.

Angelo di Dio,
che sei il mio custode,
illumina,
custodisci,
reggi e governa me,
che ti fui affidato dalla pietà celeste.

Amen.

Il manufatto è in argento 925% e realizzato con componenti di alta qualità.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce "Colomba bianca e bambini" - altezza 13 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599009742
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Coloratissima croce in legno sintetico che rappresenta lo Spirito Santo e quindi il sacramento della confermazione.
Ha il pregio di essere variopinta e di attirare l'attenzione dei più piccoli con la sua simpatia.
Un gancetto sulla parte superiore ne permette comodamente l'affissione a parete.

Nella parte alta della croce una grande colomba bianca simbolo dello Spirito Santo vola alta su un cielo sereno, mentre nella parte inferiore ci sono sette bambini che possono simboleggiare i sette doni dello Spirito Santo.

La colomba è l'iconografia principale con cui viene rappresentato lo Spirito Santo.
L'utilizzo di questo simbolo per rappresentare lo Spirito Santo, consentito dal concilio di Nicea del 325, dipende forse dall'interpretazione letterale del Vangelo riguardante il battesimo di Cristo. Marco (1,9-11) parla dello Spirito Santo che scende su Cristo «come colomba», il testo di Luca (3,22) riferisce che lo Spirito Santo «discese sopra di lui in forma corporale come una colomba». L'iconografia classica la vuole rappresentata mentre scende dal cielo e di colore bianco, simbolo di purezza.

Una seconda interpretazione potrebbe vedere in alto la colomba della pace che sovrasta la rappresentazione dei cinque continenti, di cui i bambini si fanno simbolo.

La colomba compare sin dagli esordi dell'arte paleocristiana. Nelle Sacre Scritture viene citata in numerosi passi, assumendo diversi significati simbolici: viene spesso associata allo Spirito Santo, all'ispirazione divina alla purezza.
Dopo il diluvio universale una colomba bianca vola fino all'arca che Noè ha costruito su indicazione di Dio, portando un ramoscello d'ulivo in bocca. In relazione a questo brano della Bibbia, la colomba con il ramoscello d'ulivo è simbolo di pace.

In entrambi i casi la croce diventa un grazioso regalo per molteplici occasioni.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sopraculla con placca in bilaminato d'argento "Madonna col Bambino" - diametro 9 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400080117
Prezzo: € 18.50

Descrizione:

Sopraculla tondo laccato di colore giallo-oro. Al centro del sopraculla, sempre di forma tonda, è posta una placca in bilaminato d'argento che raffigura una dolcissima Madonna col Bambino
Maria poggia la guancia sul capo di Gesù, quasi a volerne respirare il profumo, come una comunissima mamma con il suo bambino appena nato.

Attorno alla placca una fettuccina di glitter gialli conferisce luminosità all'articolo e un tocco di modernità.

Idea regalo perfetta per nascite e battesimi.

La Madonna col Bambino è un soggetto tipico dell'arte sacra cristiana e raffigura la Vergine con Gesù bambino in braccio. Nella tradizione bizantina la Madonna rappresentava simbolicamente la Chiesa e Gesù il suo fondatore.
La tradizione pittorica italiana del Trecento rende meno evidente il simbolismo voluto dai bizantini e ritrae realisticamente madre e figlio abbracciati teneramente, immagine in cui i fedeli possono identificarsi con più facilità.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosario in madreperla e legatura in metallo - grani ovali 4mm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400048025
Prezzo: € 8.85

Descrizione:

Rosario con grani ovali in madreperla legati da una catenella metallica.
I grani hanno uno spessore di 4mm.
La madreperla è un materiale molto pregiato e la sua colorazione iridescente conferisce lucentezza all'oggetto.

La croce in metallo argentato misura 4 cm. Il corpo di Cristo è posto a rilievo.
La crociera è traforata.

E' un rosario che può essere regalato in più occasioni; ad esempio come regalo ricordo della Prima Comunione.

La parola Rosario significa "Corona di Rose": recitare un'Ave Maria è come donare alla Madonna una bella rosa; recitare un rosario completo è come donarle un'intera corona di rose.
Il Santo Rosario è considerato una preghiera completa: con il Rosario meditiamo i "misteri" della gioia, della luce, del dolore e della gloria di Gesù e Maria. È una preghiera semplice ed umile, nata come alternativa alla recita dei Salmi, per le persone meno colte e che non sapevano leggere.
In più apparizioni la Madonna stessa ha indicato il Rosario come una preghiera necessaria per il bene dell'umanità, come un'arma potente contro il Male, per avere la vera pace. Nell'apparizione a Lourdes del 1858, la Vergine aveva una lunga corona del Rosario al braccio. Nel 1917 a Fatima, così come negli ultimi anni a Medjugorje, la Madonna ha esortato i fedeli a recitare il Rosario tutti i giorni.

Il Rosario si compone di: 5 Misteri Gioiosi, 5 Misteri della Luce, 5 Misteri Dolorosi, 5 Misteri Gloriosi.

Misteri della Gioia:
(Lunedì e Sabato)
1. L'annunciazione della nascita di Gesù a Maria SS.
2. Maria SS. visita S.Elisabetta
3. Gesù Cristo nasce povero a Betlemme
4. Gesù viene presentato al tempio
5. Gesù viene ritrovato al tempio

Misteri della Luce:
(Giovedì)
1. Il Battesimo di Gesù al Giordano
2. La Rivelazione di Gesù alle nozze di Cana
3. L'Annuncio del Regno di Dio con l'invito alla conversione
4. La Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo
5. L'istituzione dell'Eucaristia, espressione Sacramentale del tempo Pasquale.

Misteri del Dolore:
(Martedì e venerdì)
1. Gesù agonizza nel giardino degli ulivi
2. Gesù viene flagellato alla colonna
3. Gesù viene incoronato di spine
4. Gesù viene caricato della croce
5. Gesù muore in croce

Misteri della Gloria:
(Mercoledì e Domenica)
1. Gesù risorge
2. Gesù sale al cielo
3. Lo Spirito Santo discende su Maria e i primi cristiani
4. Maria SS. è assunta in cielo
5. Maria SS. è incoronata Regina dell'universo

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alberello dell'Avvento in polimero - altezza 11 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400196443
Prezzo: € 3.50

Descrizione:

Bellissima idea regalo per il Natale dei più piccoli.
L'alberello dell'Avvento è un simpatico gioco che i bambini apprezzeranno con l'avvicinarsi del periodo natalizio.

Bello da vedere ed intuitivo nell'uso, questo divertente passatempo permette di familiarizzare con i protagonisti della Natività. I cinque dischetti gialli dal diametro di 1,5 cm presentano sul davanti le immagini di Gesù, Giuseppe, Maria, il bue e l'asinello, tutti disegnati e colorati con stile fumettistico. Ciascun dischetto va applicato sulla superficie verde cangiante dell'albero addobbatto, sulla cui sommità splende una simpatica stella sorridente.

Ciascun soggetto del presepe è rappresentato rispettando i canoni iconografici classici. 
Il nome presepe deriva dal latino praesaepe, prae/saepire, cingere con siepi, recinto per animali chiuso con siepi, e, per traslato, mangiatoia.
Sebbene le prime rappresentazioni siano comparse nelle catacombe, il presepe, così come lo conosciamo, iniziò ad affermarsi dopo il XIII secolo, quando i francescani ne diffusero l'uso nelle chiese in memoria dell'episodio di Greccio.
Nel 1223 san Francesco decise di preparare la messa di Natale in una grotta in mezzo al bosco, con mangiatoia, asino e bue, a ricordo della grotta della nascita che aveva da poco veduto in Terra Santa. Si narra che quella notte in molti ebbero la visione di un Bambino dormiente tra le braccia di san Francesco, che lo svegliava con i suoi baci.

Due sono i tipi fondamentali di presepe: quello contemplativo che si concentra sul gruppo nella grotta e quello partecipativo, dove i numerosi personaggi sottolineano la partecipazione di tutti gli uomini, rappresentati nella varietà di condizioni e opere.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce rosa "Comunione e Cresima" - altezza 13 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859050192
Prezzo: € 1.90

Descrizione:

Graziosa croce dalla sagoma moderna, con un pratico foro in apice che la rende ideale per essere appesa nella cameretta di una bambina.

Su uno sfondo rosa, nella parte centrale della croce è raffigurato una bambina con i capelli lunghi sciolti sulle spalle, con le braccia aperte, pronta ad accogliere i doni dello Spirito Santo. Nella mano sinistra reca una spiga, simbolo della Comunione, mentre completa la figura una nuvoletta sulla parte destra della croce. In alto, sul capo della bambina, è disegnata una colomba bianca, a simboleggiare lo Spirito Santo.

Un grazioso presente che ben si presta ad essere offerto in dono in occasione della Cresima e della Prima Comunione.

La spiga di grano è uno dei simboli più utilizzati per la comunione. Come il pane e l'ostia, rappresenta il Corpo di Cristo che si è offerto in sacrificio per noi e che ci nutre di vita vera.

La colomba è l'iconografia principale con cui viene rappresentato lo Spirito Santo.
L'utilizzo di questo simbolo per rappresentare lo Spirito Santo, consentito dal concilio di Nicea del 325, dipende forse dall'interpretazione letterale del Vangelo riguardante il battesimo di Cristo. Marco (1,9-11) parla dello Spirito Santo che scende su Cristo «come colomba», il testo di Luca (3,22) riferisce che lo Spirito Santo «discese sopra di lui in forma corporale come una colomba». L'iconografia classica la vuole rappresentata mentre scende dal cielo e di colore bianco, simbolo di purezza.

 

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce azzurra "Comunione e Cresima" - altezza 13 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859050185
Prezzo: € 1.90

Descrizione:

Graziosa croce dalla sagoma moderna, con un pratico foro in apice che la rende ideale per essere appesa nella cameretta di un bambino.

Su uno sfondo azzurro, nella parte centrale della croce è raffigurato un bambino con le braccia aperte, pronto ad accogliere i doni dello Spirito Santo. Nella mano sinistra reca una spiga, simbolo della Comunione, mentre completa la figura una nuvoletta sulla parte destra della croce. In alto, sulla testa del bambino, è disegnata una colomba bianca, a simboleggiare lo Spirito Santo.

Un grazioso presente che ben si presta ad essere offerto in dono in occasione della Cresima e della Prima Comunione.

La spiga di grano è uno dei simboli più utilizzati per la comunione. Come il pane e l'ostia, rappresenta il Corpo di Cristo che si è offerto in sacrificio per noi e che ci nutre di vita vera.

La colomba è l'iconografia principale con cui viene rappresentato lo Spirito Santo.
L'utilizzo di questo simbolo per rappresentare lo Spirito Santo, consentito dal concilio di Nicea del 325, dipende forse dall'interpretazione letterale del Vangelo riguardante il battesimo di Cristo. Marco (1,9-11) parla dello Spirito Santo che scende su Cristo «come colomba», il testo di Luca (3,22) riferisce che lo Spirito Santo «discese sopra di lui in forma corporale come una colomba». L'iconografia classica la vuole rappresentata mentre scende dal cielo e di colore bianco, simbolo di purezza.

 

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce rossa "Gesù e il bambino" - altezza 13 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859050178
Prezzo: € 1.90

Descrizione:

Croce graziosa e divertente, dalla sagoma moderna, con un pratico foro in apice che la rende ideale per essere appesa nella cameretta di un bambino.

Sul corpo centrale della croce, su sfondo rosso, è raffigurato Gesù che, con gli occhi socchiusi, pone la sue mani sul capo di un bambino disegnato alla sua sinistra con le mani giunte in preghiera. Il tratto tondeggiante del disegno conferisce all'immagine un profondo senso di serenità e tenerezza.

Due farfalle, una sul braccio sinistro della croce e una nel braccio inferiore, e un gioco di ombre e sagome sui toni del rosso conferiscono alla composizione un tocco allegro e originale.

Questa croce ben si presta ad essere offerta in dono in occasione del sacramento della Prima Confessione, ma può essere anche un regalo in occasione di Battesimi, con l'augurio che la bambiba possa sperimentare la presenza di Gesù al suo fianco.

 

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce "Comunione" con attestato ed ovale in rilievo - dimensioni 15x11 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400028096
Prezzo: € 3.70

Descrizione:

La confezione è costituita da una bustina in plastica trasparente contenente una croce in legno sintetico, da appendere o da appoggiare con supporto, e l'attestato dove è possibile scrivere il nome del ragazzo/a che ha ricevuto il sacramento, il nome della chiesa ove è avvenuta la celebrazione e la data dell'evento.
La croce, i cui colori predominanti sono l'oro e l'azzurro, ha sui bracci diverse raffigurazioni di Cristo (l'Agnello di Dio, il Risorto) e dei simboli della Comunione. Sul retro dell'attestato una preghiera di ringraziamento per il sacramento ricevuto, il Padre nostro, l'Ave Maria, una preghiera per i pasti e il Gloria al Padre.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce in legno "Ave Maria" - altezza 13 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599008806
Prezzo: € 2.00

Descrizione:

Croce in legno stondata con apposito gancetto per l'affissione.

Lo sfondo della croce è sfumato sulle tonalità del rosa e del viola, producendo un grazioso effetto cromatico che mette in risalto i fiori arancioni riprodotti alle estremità.

Sul corpo della croce è riportata, con inchiostro scuro, la preghiera "Ave Maria".

Ave Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù,
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell'ora della nostra morte.
Amen.

Questa croce ben si presta a essere offerta in dono in occasione di nascite e battesimi.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce gialla in legno "Angelo di Dio" - altezza 13 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599008813
Prezzo: € 2.00

Descrizione:

Croce in legno stondata con apposito gancetto per l'affissione.

Lo sfondo della croce è sfumato sulle tonalità del giallo e alle estremità sono presenti dei fiori bianchi che ricordano i gigli.

Il giglio è simbolo di purezza, bellezza, innocenza e fragilità.
Nell'Antico Testamento viene citato nel libro di Osea: «Sarò come rugiada per Israele; [il popolo di Israele] fiorirà come un giglio e metterà radici come un albero del Libano» (Os 14,6). Nel Cantico dei cantici il "giglio delle valli", cioè cresciuto spontaneamente, è simbolo della bellezza dell'amore fedele, unico e gratuito: «Io sono un narciso della pianura di Saron, un giglio delle valli. Come un giglio fra i rovi, così l'amica mia tra le ragazze» (2, 1-2).
Nel Nuovo Testamento il giglio viene citato in questo passo di Matteo: «Osservate come crescono i gigli del campo: non faticano e non filano. Eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, vestiva come uno di loro» (Mt 6, 28-29). Tramite la metafora del giglio, Gesù invita a non affannarsi per il domani e ad avere fiducia in Dio che ha cura di tutte le sue creature, soprattutto delle più fragili e deboli.

Nell'iconografia cristiana il giglio, simbolo di innocenza e candore, è un attributo spesso associato alla Madonna, definita "giglio tra i cardi", e ai santi, dei quali esprime la nobiltà, la purezza, e il loro affidamento a Dio.

Sul corpo della croce è riportata con inchiostro scuro la preghiera "Angelo di Dio".

Angelo di Dio,
che sei il mio custode,
illumina,
custodisci,
reggi e governa me,
che ti fui affidato dalla pietà celeste.

Amen.

Questa croce è adatta per essere offerta in dono in occasione di nascite e battesimi sia per bambini che per bambine, grazie ai suoi colori neutri.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Angelo con "Calice Prima Comunione" - dimensioni 3x5 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400301250
Prezzo: € 2.20

Descrizione:

Grazioso angioletto in resina dipinta a mano con appaggiato tra le mani il calice dell'Eucaristia, simbolo della Prima Comunione.
Il volto sorridente e l'aspetto tenero e aggraziato dell'angelo conferisce tenerezza alla piccola statuetta.
Le ali dorate sono cosparse di glitter argentato sulla parte frontale, a richiamare il diadema argentato che circonda il capo dell'angelo.

L'angelo custode è una figura ricorrente a partire dall’Antico Testamento in cui funge da protettore del popolo, e quindi di ciascun essere umano. Secondo i testi sacri, l’angelo è un intermediario tra l’uomo e Dio, un messaggero divino che deve distinguersi sia dalla Trinità sia dall’uomo, motivo per cui la sua entità eterea viene ben rappresentata dalle ali.

Nel calendario liturgico cattolico l’angelo custode si festeggia il 2 ottobre.

Il calice è il vaso sacro utilizzato dal sacerdote per la consacrazione del vino durante la messa, gesto simile a quello compiuto da Gesù nell'ultima cena. Il calice, quindi, contiene simbolicamente il sangue di Cristo, per mezzo del quale tutta l'umanità è stata redenta.
Viene utilizzato, spesso stilizzato, per simboleggiare la Prima Comunione, in quanto durante questo sacramento i bambini sperimentano per la prima volta il momento più importante della liturgia cristiana.

L'articolo è spendibile come bomboniera o idea regalo per la Prima Comunione.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mini puzzle "Confessione" per bambini - 12 pezzi"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859007745
Prezzo: € 3.50

Descrizione:

Simpatica idea regalo per i più piccoli, questo mini puzzle riporta l'immagine di Gesù in ascolto di un bambino.

I 12 pezzi di cartoncino colorato sono racchiusi in una cornice di 9x9 cm. La composizione del puzzle è guidata dall'immagine ripetuta sullo sfondo, che viene riproposta anche sul retro nei toni del grigio.

Il divertente passatempo è pensato per i bambini a partire dai 5 anni e vuole essere uno strumento utile e spensierato per avvicinare i più piccoli al mondo della spiritualità.

In questa bellissima immagine Gesù è al centro di un prato intento ad ascoltare un bambino, che si affida a Cristo e trova in Lui il conforto di cui ha bisogno. La natura in fiore, il cielo illuminato da un caldo sole e le farfalle che volano giocose attorno a Gesù testimoniano il momento di forte raccogliemento e partecipano alla gioia del piccolo tra le braccia di Cristo.

I tratti stilizzati delle vesti e dei volti, la campitura piena dei colori sgargianti e lo stile fumettistico della stampa rendono questo articolo adatto ai più piccoli, che possono così avvicinarsi al mondo dell'iconografia sacra in modo piacevole e divertente.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.

Ideale come regalo per la Confessione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Card "Santa Cresima" con LED - dimensioni 8,5x5,5 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400301137
Prezzo: € 3.05

Descrizione:

Bellissima idea regalo per i più piccoli. Non si tratta della solita card con preghiera: questo gadget è dotato di luce LED e funziona come torcia.

L'immagine proposta sulla card è quella della colomba dello Spirito Santo, accompagnata dalla scritta "Vieni Santo Spirito".
Su uno sfondo variopinto risalta la colomba bianca, dal volto sorridente e dalle ali spiegate in volo.
Dietro alla colomba sette raggi irradiano luce e simboleggiano i sette doni dello Spirito Santo, elencati nella parte alta della card.
Sul retro possiamo leggere la preghiera allo Spirito Santo.

La colomba è l'iconografia principale con cui viene rappresentato lo Spirito Santo.
L'utilizzo di questo simbolo per rappresentare lo Spirito Santo, consentito dal concilio di Nicea del 325, dipende forse dall'interpretazione letterale del Vangelo riguardante il battesimo di Cristo. Marco (1,9-11) parla dello Spirito Santo che scende su Cristo «come colomba», il testo di Luca (3,22) riferisce che lo Spirito Santo «discese sopra di lui in forma corporale come una colomba». L'iconografia classica la vuole rappresentata mentre scende dal cielo e di colore bianco, simbolo di purezza.

I doni dello Spirito Santo sono sette - Sapienza, Intelletto, Consiglio, Fortezza, Scienza, Pietà, Timor di Dio.

I doni sono elencati nel Libro del profeta Isaia al capitolo 11. Nell’originale ebraico i doni erano sei - mancava la pietà - introdotta poi con la versione greca.

L'articolo è spendibile come idea regalo o bomboniera per la Confermazione.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Natività in resina colorata con candela - dimensioni 5,5x6,5 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400186482
Prezzo: € 8.14

Descrizione:

Originale statuetta raffigurante la Natività accompagnata da un box circolare portacandela e da un lumino bianco.

Lo stile fumettistico, giovane e moderno con cui sono raffigurati i protagonisti della Natività rende questo articolo adatto al Natale dei più piccoli.

Giuseppe e Maria vestono i colori tipici della doppia natura di Cristo, il rosso e il blu. Il Bambinello è avvolto in un drappo bianco, colore della purezza.
Maria tiene le mani giunte in preghiera, mentre Giuseppe le cinge la vita in segno di affetto. Entrambi volgono il volto sorridente verso Gesù adagiato nella mangiatoia, che ricambia amorevolmente il loro sorriso.

La statuetta è confezionata in una bellissima scatolina di cartoncino rigido blu e bianco, che riporta l'immagine dell'articolo sui vari lati della confezione.
Sul coperchio troviamo la scritta Merry Christmas incorniciata da una corona di vischio.

Sono i Vangeli di Matteo [2,1-12] e di Luca [2,1-20] a fornirci le prime informazioni sulla natività di Gesù, di cui i Vangeli apocrifi daranno poi ulteriori dettagli.
Le rappresentazioni della natività scarseggiano fino al 431 d.C, anno del Concilio di Efeso che proclama la maternità divina di Maria. Questo evento, unito a quello dell'istituzione del 25 dicembre come festività del Natale, dà il via libera all'arte per cimentarsi sul soggetto della natività, che dal XV secolo in poi privilegia il momento dell'adorazione di Gesù rispetto a quello della nascita.

La luce è un simbolo molto rincorrente nella religione cristiana. Ci si avvale di questa simbologia per riferirsi direttamente alla figura di Dio.

LUCE E TENEBRE: fin da tempi assai remoti, la luce viene indicata come l'arma cui affidarsi per proteggersi dalla minaccia delle tenebre, sempre in agguato dietro l'angolo. Nell'immaginario collettivo la luce è vita, amore e verità, mentre la controparte rappresentata dal buio sta ad indicare l'abominio, l'oscurità e la solitudine.

LUCE E LITURGIA: non è un caso che la chiesa cristiana ricorra spesso e volentieri all'uso delle candele. I concetti alla base del simbolismo, in questo caso, sono tre: indirizzare il cristiano verso la luce della propria fede, indicare al cristiano di essere egli stesso la luce che rompe il buio nel mondo, preparare il cristiano perché, attraverso la propria testimonianza, riesca ad illuminare le menti dei suoi simili. La festa della Candelora, le candele presenti sugli altari, il cero pasquale o la candela usata durante il Battesimo ne sono testimonianza.

LUCE E DEVOZIONE CRISTIANA: nel gesto della candela accesa vi è un omaggio a Dio e ai Santi, ma anche una preghiera per i defunti. Sono esempio di devozione cristiana la lampada rossa votiva presso il tabernacolo, la candela votiva nel culto dei santi, oppure il lumino presso il cimitero. 

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce in legno "Sacra Famiglia" - altezza 13 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599010939
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Coloratissima croce in legno su cui è stampata la rappresentazione della Sacra Famiglia in toni caldi, ma tenui.
Lo stile fumettistico, la dolcezza e la simpatia del disegno, che nemmeno i grandi disdegnano, attraggono sicuramente l'attenzione dei più piccoli. 

La famiglia di Nazareth rappresenta un soggetto iconografico semplice e complesso al tempo stesso, in cui i tre protagonisti principali sono raffigurati in pose canoniche, a prototipo della famiglia ideale. Maria è una donna giovane e premurosa, Giuseppe è vicino alla Vergine e sorveglia con fare protettivo Gesù Bambino.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce blu "Colomba bianca per la Cresima" - altezza 13 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599004679
Prezzo: € 2.00

Descrizione:

Elegante croce stondata con apposito gancetto per l'affissione, a campitura piena di colore blu.

All'incrocio dei bracci si staglia la figura di una colomba in volo. La colomba compare sin dagli esordi dell'arte paleocristiana. Nelle Sacre Scritture viene citata in numerosi passi, assumendo diversi significati simbolici: viene spesso associata allo Spirito Santo, all'ispirazione divina alla purezza.
Dopo il diluvio universale una colomba bianca vola fino all'arca che Noè ha costruito su indicazione di Dio, portando un ramoscello d'ulivo in bocca. In relazione a questo brano della Bibbia, la colomba con il ramoscello d'ulivo è simbolo di pace.

Intorno alla colomba sono presenti dei ramoscelli di ulivo dai contorni dorati che impreziosiscono il profilo di questa croce.

Nel Nuovo Testamento ci sono molti episodi legati all'olivo. Gesù fu ricevuto calorosamente dalla folla che agitava foglie di palma e ramoscelli d'ulivo. Nell'Orto degli Ulivi passò le ultime ore prima della Passione. Nella festa cristiana delle Palme, celebrata una settimana prima della Pasqua, l’ulivo rappresentare Cristo stesso che, con il suo sacrificio, diventa strumento di riconciliazione e di pace per l’umanità. C'è un altro motivo per cui l'ulivo è una pianta sacra. Dal suo frutto, le olive, viene ricavato l'olio. L'olio d'oliva è il Crisma, usato nelle liturgie cristiane dal battesimo all'estrema unzione, dalla cresima alla consacrazione dei nuovi sacerdoti. Infine, il nome Cristo significa “unto”.
L' ulivo deve alle sacre scritture il suo significato di pace, benessere e benedizione.
È presente anche in numerosi passi dell'Antico Testamento, tra cui sicuramente il più famoso è quello in cui Mosè riceve sull'arca un ramoscello d'ulivo da una colomba bianca, segno di riconciliazione inviato da Dio. Si trova spesso poi nei Salmi come simbolo di fede gioiosa e sicura.

Bellissimo oggetto da offrire come dono in occasione della Cresima o, più in generale, oggetto di ottima fattura da appendere in cameretta.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Magnete sagomato "Croce, calice e ostia" - dimensioni 6x4,8 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400034592
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Calamita sagomata in polimero con i simboli della Prima Comunione.
Grazie ad un magnete applicato sul retro è possibile attaccare questa calamita colorata su superfici metalliche. Il magnete, fatto a forma di barra sottile, può essere anche piegato e consentirne l'appoggio su superfici non metalliche, come se fosse un grazioso mini-quadretto.

Sul lato sinistro del magnete si intravede una croce colorata con le intense tonalità della natura: l'azzurro del cielo, il giallo della spiga di grano, il viola del grappolo d'uva. Sul lato opposto spicca un calice, in cui viene intinta un'ostia, che copre parzialmente la croce.

Il calice è il vaso sacro utilizzato dal sacerdote per la consacrazione del vino durante la messa, gesto simile a quello compiuto da Gesù nell'ultima cena. Il calice, quindi, contiene simbolicamente il sangue di Cristo, per mezzo del quale tutta l'umanità è stata redenta.
Viene utilizzato, spesso stilizzato, per simboleggiare la Prima Comunione, in quanto durante questo sacramento i bambini sperimentano per la prima volta il momento più importante della liturgia cristiana.

L'ostia rappresenta lo stesso Gesù Cristo presente come corpo in quello che esteriormente mantiene le caratteristiche del pane. Questo miracolo è chiamato transustanziazione, cioè cambiamento del pane "oltre la sostanza". È uno dei simboli per eccellenza della Prima Comunione, quando per la prima volta si riceve l'Eucaristia, sacramento istituito dallo stesso Gesù durante l'Ultima Cena con i dodici apostoli.

La spiga di grano è uno dei simboli più utilizzati per la comunione. Come il pane e l'ostia, rappresenta il Corpo di Cristo che si è offerto in sacrificio per noi e che ci nutre di vita vera.
Il grappolo d'uva è spesso utilizzato in riferimento all'Eucaristia. Il succo che se ne ottiene con la spremitura è il vino che ogni domenica viene consacrato in sangue di Cristo dal sacerdote, in memoria dell'Ultima Cena di Gesù con i suoi Apostoli.

La simbologia presente sulla calamita la rende una perfetta idea regalo o bomboniera per Prime Comunioni. Consigliata anche ai catechisti che desiderano lasciare un ricordo significativo, ma economicamente poco impegnativo, ai ragazzi che hanno accompagnato nel percorso incontro a Gesù.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quadretto a forma di pergamena con piedino da appoggio "Vita in due" (10 x 7)"
Editore: Egim
Autore: Giovanni Crisostomo
Pagine:
Ean: 2483599010571
Prezzo: € 2.80

Descrizione:

Quadretto in legno con piedino da appoggio a forma di pergamena con la preghiera "Vita in due".

Grazie, Signore, perché ci hai dato l'amore capace di cambiare la sostanza delle cose.
Quando un uomo e una donna diventano uno nel matrimonio non appaiono più come creature terrestri ma sono l'immagine stessa di Dio.
Così uniti non hanno paura di niente.
Con la concordia, l'amore e la pace l'uomo e la donna sono padroni di tutte le bellezze del mondo.
Possono vivere tranquilli, protetti dal bene che si vogliono secondo quanto Dio ha stabilito.
Grazie, Signore, per l'amore che ci hai regalato

Giovanni Crisostomo



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mousepad "Battesimo di Gesù" - dimensioni 19,7x23,5 cm"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Giotto
Pagine:
Ean: 2483599000756
Prezzo: € 7.90

Descrizione:

Tappetino per mouse realizzato in materiale impermeabile, resistente allo sfregamento e all'abrasione. Non stinge. Non si sposta dal tavolo grazie al basamento in gomma antisdruciolo di elevata qualità.

Passo del brano evangelico da cui è tratta la scena
"Quando tutto il popolo fu battezzato e mentre Gesù, ricevuto anche lui il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì e scese su di lui lo spirito santo in apparenza corporea, come di colomba. E vi fu una voce dal cielo: "Tu sei il Figlio mio prediletto, in te mi sono compiaciuto". (Lc. 3, 21-22)

Scena e personaggi
Cristo viene battezzato da Giovanni il Battista nel fiume Giordano. In alto l'eterno Padre con il libro degli insegnamenti divini, Giovanni il Battista a destra insieme a due dei suoi discepoli. Colomba dello Spirito Santo e quattro angeli.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Jesusito. Peluche Gesù Bambino - altezza 30 cm"
Editore: SPLogg
Autore:
Pagine:
Ean: 8436535420129
Prezzo: € 39.90

Descrizione:

Jesusito è il primo peluche del Bambino Gesù con il quale potrai giocare ed avere il tuo Miglior amico accanto. Il 26 giugno del 2013 è stato presentato a Sua Santità Papa Francesco.

Jesusito ha sulla mano destra un tasto verde che, se premuto, permette di ascoltare in 6 lingue la recita del Padre Nostro, Ave Maria ed una breve preghiera a Gesù Bambino tipica della tradizione spagnola (Jesusito de mi Vida).

Sulla mano sinistra un altro pulsantino rosso, premendolo si possono registrare fino a 30 secondi di parlato (un augurio,una ninna nanna, etc..).

Il peluche è adatto a bambini a partire da 0 mesi, rispetta tutti gli standard di qualità richiesti ai prodotti adatti a quella fascia di età.
Batterie incluse.

Lingue: Italiano, Spagnolo, Portoghese, Inglese, Tedesco, Francese



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Magnete rettangolare "Il presepe"- dimensioni 4x6 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599006925
Prezzo: € 1.30

Descrizione:

Magnete rettangolare piatto di dimensioni 6x4 cm. Sul magnete è rappresentato un piccolo presepe in stile fumettistico con Maria, Giuseppe e Gesù Bambino in compagnia del bue e l'asinello e di due simpatiche pecorelle.

Simpatico e conveniente pensierino da regalare a Natale ai più piccoli.

Il nome presepe deriva dal latino praesaepe, prae/saepire, cingere con siepi, recinto per animali chiuso con siepi, e, per traslato, mangiatoia.
Sebbene le prime rappresentazioni siano comparse nelle catacombe, il presepe, così come lo conosciamo, iniziò ad affermarsi dopo il XIII secolo, quando i francescani ne diffusero l'uso nelle chiese in memoria dell'episodio di Greccio.
Nel 1223 san Francesco decise di preparare la messa di Natale in una grotta in mezzo al bosco, con mangiatoia, asino e bue, a ricordo della grotta della nascita che aveva da poco veduto in Terra Santa. Si narra che quella notte in molti ebbero la visione di un Bambino dormiente tra le braccia di san Francesco, che lo svegliava con i suoi baci.

Due sono i tipi fondamentali di presepe: quello contemplativo che si concentra sul gruppo nella grotta e quello partecipativo, dove i numerosi personaggi sottolineano la partecipazione di tutti gli uomini, rappresentati nella varietà di condizioni e opere.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU