Articoli religiosi

Varie - Portarosari



Titolo: "Scatola in madreperla con Giovanni Paolo II"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400029222
Prezzo: € 7.50

Descrizione:

Scatoletta in madreperla con placca di Giovanni Paolo II in bilaminato d'argento. La scatola è un ideale portarosario, leggero e non molto grande. La madreperla è un materiale molto pregiato e la sua colorazione iridescente conferisce lucentezza all'oggetto. La placchetta d'argento raffigura papa Giovanni Paolo II in una classica posa da benedizione con il pastolare nella mano sinistra. Questa scatolina può essere un bel ricordo del Beato Giovanni Paolo II.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scatola in madreperla con Madonna di Fatima"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400029161
Prezzo: € 7.50

Descrizione:

Scatoletta in madreperla con Madonna di Fatima in bilaminato d'argento. La scatola è un ideale portarosario, leggero e non molto grande. La madreperla è un materiale molto pregiato e la sua colorazione iridescente conferisce lucentezza all'oggetto. La placchetta d'argento raffigura la Vergine di Fatima a mani giunte che poggia su una nube. Ai Suoi piedi, ci sono i tre pastorelli, che La videro apparire nel 1917 mentre badavano al pascolo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scatola in madreperla con Padre Pio"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400009002
Prezzo: € 7.50

Descrizione:

Scatoletta in madreperla con placca di Padre Pio in bilaminato d'argento. La scatola è un ideale portarosario, leggero e non molto grande. La madreperla è un materiale molto pregiato e la sua colorazione iridescente conferisce lucentezza all'oggetto. La placchetta d'argento raffigura San Pio da Pietrelcina.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosario in filigrana d'argento con portarosario quadrato - grani tondi forati 4 mm"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 2480501000040
Prezzo: € 115.40

Descrizione:

Prezioso ed elegante rosario in filigrana d'argento con custodia di forma quadrata di 3x3 cm. 
I grani sono 50 e presentano una particolare forma rotonda e traforata, donando leggerezza al gioiello.
Fattura artigianale. Ideale per regalo.

Molto bella la crocetta dal perimetro curvilineo e dall'aspetto elegante.

La parola Rosario significa "Corona di Rose": recitare un'Ave Maria è come donare alla Madonna una bella rosa; recitare un rosario completo è come donarle un'intera corona di rose.
Il Santo Rosario è considerato una preghiera completa: con il Rosario meditiamo i "misteri" della gioia, della luce, del dolore e della gloria di Gesù e Maria. È una preghiera semplice ed umile, nata come alternativa alla recita dei Salmi, per le persone meno colte e che non sapevano leggere.
In più apparizioni la Madonna stessa ha indicato il Rosario come una preghiera necessaria per il bene dell'umanità, come un'arma potente contro il Male, per avere la vera pace. Nell'apparizione a Lourdes del 1858, la Vergine aveva una lunga corona del Rosario al braccio. Nel 1917 a Fatima, così come negli ultimi anni a Medjugorje, la Madonna ha esortato i fedeli a recitare il Rosario tutti i giorni.

Il Rosario si compone di: 5 Misteri Gioiosi, 5 Misteri della Luce, 5 Misteri Dolorosi, 5 Misteri Gloriosi.

Misteri della Gioia:
(Lunedì e Sabato)
1. L'annunciazione della nascita di Gesù a Maria SS.
2. Maria SS. visita S.Elisabetta
3. Gesù Cristo nasce povero a Betlemme
4. Gesù viene presentato al tempio
5. Gesù viene ritrovato al tempio

Misteri della Luce:
(Giovedì)
1. Il Battesimo di Gesù al Giordano
2. La Rivelazione di Gesù alle nozze di Cana
3. L'Annuncio del Regno di Dio con l'invito alla conversione
4. La Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo
5. L'istituzione dell'Eucaristia, espressione Sacramentale del tempo Pasquale.

Misteri del Dolore:
(Martedì e venerdì)
1. Gesù agonizza nel giardino degli ulivi
2. Gesù viene flagellato alla colonna
3. Gesù viene incoronato di spine
4. Gesù viene caricato della croce
5. Gesù muore in croce

Misteri della Gloria:
(Mercoledì e Domenica)
1. Gesù risorge
2. Gesù sale al cielo
3. Lo Spirito Santo discende su Maria e i primi cristiani
4. Maria SS. è assunta in cielo
5. Maria SS. è incoronata Regina dell'universo

La filigrana è una tecnica utilizzata in oreficeria che consiste nella lavorazione di sottili fili d'argento o d'oro, i quali vengono accostati, ritorti o intrecciati. Ogni articolo frutto di questo tipo di lavorazione risulta essere una piccola opera d'arte dalla struttura traforata, leggera ed estremamente elegante.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario ovale in metallo "Madonna di Vladimir" - dimensioni 6x4 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400052503
Prezzo: € 4.35

Descrizione:

Semplice portarosario ovale in metallo dorato con apertura laterale.
Sul fondo della scatolina è inciso un bel fregio floreale, riportato anche sulla parte interna del coperchio e sul fianco curvilineo.
All'interno è presente una piccola scatolina in plastica in cui riporre il rosario, a protezione tanto dei grani.

Il coperchio della scatolina presenta l'immagine della Madonna di Vladimir su sfondo blu mosaicato di tasselli concentrici.
Le bordature dorate presenti sulla figura della Madonna e sui tasselli del mosaico rendono luminosa e sontuosa l'immagine.

La Madonna di Vladimir è considerata la protettrice della Russia.
Secondo la tradizione, l’icona è stata in grado di far fare marcia indietro alle orde guidate da Tamerlano e nel corso del tempo è sopravvissuta a pericoli di ogni genere.

È un'icona processionale dipinta alla fine del XI secolo e ad oggi è conservata nella Galleria Tret'jakov di Mosca. La Madonna di Vladimir è la Vergine della tenerezza per eccellenza e si può quindi attribuirle l'appellativo di "Eleousa", ovvero la '"misericordiosa".

La leggenda vuole che sia stato Luca evangelista a dipingere l'icona, il che le conferisce un'autorità apostolica di enorme valore. La Vergine indossa un mantello porpora scurissimo bordato d'oro sopra ad una veste blu.
Le screziature dorate del manto che avvolge Cristo simboleggiano l'irraggiamento della luce divina, mentre il color ocra simboleggia la vita terrestre.
Entrambi i protagonisti vivono di luce propria: sono illuminati da dentro dalla luce di Dio e lo sfondo dorato ne esalta la glorificazione. È stato fatto notare come il Bambino si appoggia alla Madre facendo leva sul piede destro come se il corpo della Vergine fosse una scala su cui elevarsi: un chiaro riferimento a un inno liturgico della Chiesa ortodossa in cui Maria è paragonata a una scala che unisce cielo e terra.

La Chiesa ortodossa la festeggia il 3 giugno ed il 26 agosto.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario a mezzaluna con zip e simbolo mariano - colore verde"
Editore: AP
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599015767
Prezzo: € 4.80

Descrizione:

Grazioso portarosario in pelle verde a forma di mezzaluna con zip di chiusura.

Sulla parte frontale è inciso in oro il simbolo mariano.

Il simbolo rappresentato dalla M sormontata dalla croce manifesta la totale partecipazione della Vergine Maria al sacrificio salvifico di Cristo, offerto all'umanità attraverso la sua passione, morte e risurrezione, a cui la madre è unita in modo indissolubile come "corredentrice" del genere umano.

 

Prodotto artigianale realizzato da un'azienda Italiana leader nella lavorazione della pelle. Tutti i prodotti sono made in Italy ed artigianali.
I materiali utilizzati sono interamente naturali.

N.B. Ogni prodotto è unico e può variare nella tonalità del colore e nella porosità della superficie, caratteristica che ne prova la fattura artigianale ed il valore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Borsellino portarosario in ecopelle rossa - dimensioni 7x11 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400190380
Prezzo: € 1.50

Descrizione:

Borsellino piatto in ecopelle rossa, effetto saffiano, dotato di pratica chiusura con bottone automatico.
Il borsellino riporta la scritta dorata "Il Santo Rosario" a caratteri grandi in pigimento dorato.

Le dimensioni sono medio-grandi, pertanto può tranquillamente essere utilizzato per rosari con grani di dimensioni discrete.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario ovale in metallo "Cristo Pantocratore" - dimensioni 6x4 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400060768
Prezzo: € 4.35

Descrizione:

Semplice portarosario ovale in metallo dorato con apertura laterale.
Sul fondo della scatolina è inciso un bel fregio floreale, riportato anche sulla parte interna del coperchio e sul fianco curvilineo.
All'interno è presente una piccola scatolina in plastica in cui riporre il rosario, a protezione tanto dei grani.

Il coperchio della scatolina presenta l'immagine di Cristo Pantocratore su uno sfondo blu mosaicato di tasselli concentrici.
Le bordature dorate presenti sulla figura di Cristo e sui tasselli del mosaico rendono luminosa e sontuosa l'immagine.

Il termine Pantocràtore significa dominare con forza, avere in pugno. E' una raffigurazione di Gesù tipica dell'arte bizantina e più in generale paleocristiana e medievale, soprattutto presente nei mosaici e affreschi absidali. Egli è ritratto in atteggiamento maestoso e severo, seduto su un trono, nell'atto di benedire con le tre dita della mano destra, secondo l'uso poi rimasto nella chiesa ortodossa.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario ovale in madreperla con placca sagomata in argento "Prima Comunione" - altezza 7 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400038750
Prezzo: € 10.50

Descrizione:

Preziosa scatolina ovale in madreperla con placca in bilaminato d'argento. La scatola è un ideale portarosario, leggera e non troppo grande. La madreperla è un materiale molto pregiato e la sua colorazione iridescente conferisce lucentezza all'oggetto.

La placchetta d'argento raffigura i simboli tipici dell'Eucarestia. In primo piano c'è infatti il calice con sopra l'ostia. Ai lati ci sono il pane e un grappolo d'uva.

Il calice è il vaso sacro utilizzato dal sacerdote per la consacrazione del vino durante la messa, gesto simile a quello compiuto da Gesù nell'ultima cena. Il calice, quindi, contiene simbolicamente il sangue di Cristo, per mezzo del quale tutta l'umanità è stata redenta.
Viene utilizzato, spesso stilizzato, per simboleggiare la Prima Comunione, in quanto durante questo sacramento i bambini sperimentano per la prima volta il momento più importante della liturgia cristiana.
L'ostia rappresenta lo stesso Gesù Cristo presente come corpo in quello che esteriormente mantiene le caratteristiche del pane. Questo miracolo è chiamato transustanziazione, cioè cambiamento del pane "oltre la sostanza". È uno dei simboli per eccellenza della Prima Comunione, quando per la prima volta si riceve l'Eucaristia, sacramento istituito dallo stesso Gesù durante l'Ultima Cena con i dodici apostoli.

Il pane è un elemento essenziale per la vita dell’uomo, è immagine del bisogno di nutrimento.
Gesù, quando parla all’uomo, usa immagini che possono essere facilmente comprese. Definisce quindi se stesso come il pane della vita, chi mangia di questo pane non avrà fame, mai! (Gv.6). Gesù è il vero pane. Il pane che io darò è la mia carne per la vita del mondo. Il verbo si fa carne e viene ad abitare in mezzo a noi. (Gv 6,41-51)
Il pane, al quale non si può non aggiungere il vino, ha una valenza simbolica. Pane e uva rappresentano la natura (sono i frutti della terra) e la cultura (sono i frutti del lavoro dell’uomo), sono cibo e bevanda, gli elementi vitali per eccellenza che accompagnano l’uomo dal suo nascere al suo morire, durante tutta la sua vita. Pane e vino rimandano alla convivialità e alla comunione che si stabilisce attorno alla tavola ma anche alla nostra condizione corporale: il corpo sente e patisce fame e sete, il corpo è sostentato dal cibo, ma il cibo pur nutrendo il corpo non può liberarlo dalla morte.
Il cibo eucaristico, significato da questi simboli della vita, il pane e il vino, anticipa e prefigura la vita eterna e la comunione senza più ombre con Dio nel regno dei Cieli. Dunque l’Eucarestia assume anche l’intera vita dell’uomo attraverso i simboli del pane e del vino.
Il pane e l'uva  ricordano l'Ultima Cena, che ogni domenica la comunità cristiana rivive nell'Eucaristia: il sacerdote, tramite la consacrazione, trasforma l'ostia/pane ed il vino/uva nel corpo e nel sangue di Cristo (transustanziazione).
Sono simboli forti e significativi, che riassumono in pochi tratti il più profondo significato della Comunione.

Idea regalo o bomboniera perfetta e preziosa per Prime Comunioni.

La presente opera è realizzata su lastra di argento supportata da un metallo comune, usando tecniche all'avanguardia nel settore della lavorazione artigianale dei metalli preziosi.
L'esperienza pluriennale e lo stile inconfondibile dei soggetti sono sinonimo di qualità.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario ovale in metallo "Trinità" di Rublëv - dimensioni 6x4 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400053395
Prezzo: € 4.35

Descrizione:

Semplice portarosario ovale in metallo dorato con apertura laterale.
Sul fondo della scatolina è inciso un bel fregio floreale, riportato anche sulla parte interna del coperchio e sul fianco curvilineo.
All'interno è presente una piccola scatolina in plastica in cui riporre il rosario, a protezione tanto dei grani.

Il coperchio della scatolina presenta l'immagine della Santisstima Trinità di Rublëv su sfondo blu mosaicato a tasselli concentrici.
Le bordature dorate presenti sul trio e sui tasselli del mosaico rendono luminosa e sontuosa l'immagine.

La raffigurazione ripropone fedelmente l'icona di Andrej Rublëv, realizzata in un periodo non meglio definito tra il 1411 e il 1430.
L'opera - definita "icona delle icone" - ad oggi è conservata nella Galleria statale di Tret'jakov, a Mosca.
Fu dipinta nel monastero Andronikov in memoria di san Sergio di Radonez, che la considerava simbolo di pace e concordia.
È un capolavoro di bellezza ineguagliabile, ricco di simboli e rimandi teologici, uno su tutti quello della Trinità, concetto che le correnti eretiche in voga fino al 1600 non riconoscevano come dogma. Rublev riprende l'episodio biblico dell'ospitalità di Abramo, in cui la Trinità gli fa visita e gli promette una discendenza [Genesi 18,1-3]. Per questo motivo la Chiesa orientale chiama questa icona "philoxenia", ovvero "ospitalità". Diverse sono le attribuzioni ai soggetti raffigurati, ma lo scopo dell’icona è di rappresentare l’unità spirituale della triade, che si tratti di tre angeli o di Dio Padre, di Gesù e dello Spirito Santo.
Nonostante l’uso della prospettiva, lo spazio risulta poco profondo e quasi bidimensionale, inoltre i protagonisti risultano tutti della stessa grandezza e sono disposti a formare un cerchio. I loro volti sono giovanili e non presentano i tratti somatici tipici dell'uno o dell'altro sesso: in Dio, Uno e Trino, maschio e femmina sono tutt'uno.
Sullo sfondo sono raffigurate la tenda di Abramo, la quercia presso Mamre e la montagna. L'armonia e la comunione d'intenti è visibile anche nella somiglianza di atteggiamento e modo di vestire dei tre protagonisti.
Il piatto di vitello offerto da Abramo al centro del tavolo rappresenta il banchetto eucaristico: il vassoio-calice indica il sacrificio di Cristo.
Il bastone del pellegrino in mano ai personaggi simboleggia la missione salvifica di Dio per mezzo di Cristo e dello Spirito Santo nei confronti dell'umanità. L'espressione triste e mesta di Cristo indica la consapevolezza del proprio sacrificio Importante l’uso dei colori, ben equilibrati fra loro: il rosa-oro ricorda il manto imperiale, l’oro rappresenta la luce divina, il rosso il sacrificio di Cristo, il verde la vita creata da attribuirsi allo Spirito Santo e il blu la trascendenza, l’eternità  e la verità divine.

Della biografia di Andrej Rublëv (nato tra il 1360 e il 1370 - morto a Mosca nel 1430) si conosce pochissimo.
Fu monaco del monastero della Trinità fondato da Sergio di Radonež a Mosca dove sicuramente fece il suo apprendistato nel laboratorio di icone. Visse in Russia in un'epoca di grande diffusione dell'arte e della cultura attorno ai monasteri. Fu il più giovane dei discepoli di san Sergio e si ispirò ai suoi insegnamenti: umiltà, amore, disinteresse e solitudine contemplativa.

Il solo lavoro interamente e senza dubbio attribuito a Rublëv è l'Icona della Trinità, conservata presso la Galleria statale di Tret'jakov a Mosca, che raffigura i tre angeli in visita ad Abramo. Le sue icone sono dense di profondi contenuti, ma allo stesso tempo esprimono gioia, leggerezza e pace.

Canonizzato nel 1988 dalla Chiesa ortodossa russa, la sua ricorrenza è celebrata il 4 luglio.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario a mezzaluna con zip e simbolo mariano - colore giallo"
Editore: AP
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599015774
Prezzo: € 4.80

Descrizione:

Grazioso portarosario in pelle gialla a forma di mezzaluna con zip di chiusura.

Sulla parte frontale è inciso in oro il simbolo mariano.

Il simbolo rappresentato dalla M sormontata dalla croce manifesta la totale partecipazione della Vergine Maria al sacrificio salvifico di Cristo, offerto all'umanità attraverso la sua passione, morte e risurrezione, a cui la madre è unita in modo indissolubile come "corredentrice" del genere umano.

 

Prodotto artigianale realizzato da un'azienda Italiana leader nella lavorazione della pelle. Tutti i prodotti sono made in Italy ed artigianali.
I materiali utilizzati sono interamente naturali.

N.B. Ogni prodotto è unico e può variare nella tonalità del colore e nella porosità della superficie, caratteristica che ne prova la fattura artigianale ed il valore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario ovale dorato "Prima Comunione" - altezza 6,5 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400053197
Prezzo: € 4.35

Descrizione:

Scatolina portarosario ovale in metallo dorato. La scatolina non è molto capiente, è idonea a rosari di piccole dimensioni.

Sul coperchio è applicata una placca colorata blu su cui risalta il disegno di un calice e di un'ostia con cristogramma IHS. Ai piedi della croce giacciono delle spighe di grano e un grappolo d'uva.

Il calice è il vaso sacro utilizzato dal sacerdote per la consacrazione del vino durante la messa, gesto simile a quello compiuto da Gesù nell'ultima cena. Il calice, quindi, contiene simbolicamente il sangue di Cristo, per mezzo del quale tutta l'umanità è stata redenta.
Viene utilizzato, spesso stilizzato, per simboleggiare la Prima Comunione, in quanto durante questo sacramento i bambini sperimentano per la prima volta il momento più importante della liturgia cristiana.
L'ostia rappresenta lo stesso Gesù Cristo presente come corpo in quello che esteriormente mantiene le caratteristiche del pane. Questo miracolo è chiamato transustanziazione, cioè cambiamento del pane "oltre la sostanza". È uno dei simboli per eccellenza della Prima Comunione, quando per la prima volta si riceve l'Eucaristia, sacramento istituito dallo stesso Gesù durante l'Ultima Cena con i dodici apostoli.

La spiga di grano è uno dei simboli più utilizzati per la comunione. Come il pane e l'ostia, rappresenta il Corpo di Cristo che si è offerto in sacrificio per noi e che ci nutre di vita vera.
Il grappolo d'uva è spesso utilizzato in riferimento all'Eucaristia. Il succo che se ne ottiene con la spremitura è il vino che ogni domenica viene consacrato in sangue di Cristo dal sacerdote, in memoria dell'Ultima Cena di Gesù con i suoi Apostoli.

Idea regalo perfetta per Prime Comunioni.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Borsellino portarosario in ecopelle blu - dimensioni 7x11 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400190397
Prezzo: € 1.50

Descrizione:

Borsellino piatto in ecopelle blu, effetto saffiano, dotato di pratica chiusura con bottone automatico.
Il borsellino riporta la scritta dorata "Il Santo Rosario" a caratteri grandi in pigimento dorato.

Le dimensioni sono medio-grandi, pertanto può tranquillamente essere utilizzato per rosari con grani di dimensioni discrete.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario ovale in metallo "Papa Giovanni Paolo II" - dimensioni 6x4 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400018929
Prezzo: € 4.35

Descrizione:

Semplice portarosario ovale in metallo dorato con apertura laterale.
Sul fondo della scatolina è inciso un bel fregio floreale, riportato anche sulla parte interna del coperchio e sul fianco curvilineo.
All'interno è presente una piccola scatolina in plastica in cui riporre il rosario, a protezione tanto dei grani.

Il coperchio della scatolina presenta l'immagine di Papa Giovanni Paolo II su sfondo blu mosaicato di tasselli concentrici.
Le bordature dorate presenti sulla figura del pontefice e sui tasselli del mosaico rendono luminosa e sontuosa l'immagine.

Papa Giovanni Paolo II (in latino: Ioannes Paulus PP. II, Wadowice, 18 maggio 1920 – Città del Vaticano, 2 aprile 2005), nato Karol Józef Wojtyla, è stato il 264º papa della Chiesa cattolica e vescovo di Roma. Il suo papato iniziò nel 1978 ed è, ad oggi, il terzo più lungo della storia della chiesa cattolica.
È stato il primo pontefice proveniente da un Paese slavo e nel 2011 è stato proclamato beato, nel 2014 santo A contraddistinguerlo è stata la passione per lo sport e l’amore per la montagna tanto da essere chiamato "l'atleta di Dio".

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario ovale in metallo "Papa Francesco" - dimensioni 6x4 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400059182
Prezzo: € 4.35

Descrizione:

Semplice portarosario ovale in metallo dorato con apertura laterale.
Sul fondo della scatolina è inciso un bel fregio floreale, riportato anche sulla parte interna del coperchio e sul fianco curvilineo.
All'interno è presente una piccola scatolina in plastica in cui riporre il rosario, a protezione tanto dei grani.

Il coperchio della scatolina presenta l'immagine di Papa Francesco su sfondo azzurro mosaicato.
Le bordature dorate presenti sulla figura del pontefice e sui tasselli del mosaico rendono luminosa e sontuosa l'immagine.

Jorge Mario Bergoglio (Buenos Aires, 17 dicembre 1936) è il 266º papa della Chiesa Cattolica e vescovo di Roma. Il suo pontificato è iniziato nel 2013. Appartiene all'ordine dei chierici regolari della Compagnia di Gesù ed è il primo papa sudamericano nella storia. 
La scelta del nome papale è da ricondursi al momento dell'elezione, in cui papa Francesco conferma di aver pensato a Francesco d'Assisi.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario a mezzaluna con zip e simbolo mariano - colore marrone"
Editore: AP
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599015781
Prezzo: € 4.80

Descrizione:

Grazioso portarosario in pelle marrone a forma di mezzaluna con zip di chiusura.

Sulla parte frontale è inciso in oro il simbolo mariano.

Il simbolo rappresentato dalla M sormontata dalla croce manifesta la totale partecipazione della Vergine Maria al sacrificio salvifico di Cristo, offerto all'umanità attraverso la sua passione, morte e risurrezione, a cui la madre è unita in modo indissolubile come "corredentrice" del genere umano.

 

Prodotto artigianale realizzato da un'azienda Italiana leader nella lavorazione della pelle. Tutti i prodotti sono made in Italy ed artigianali.
I materiali utilizzati sono interamente naturali.

N.B. Ogni prodotto è unico e può variare nella tonalità del colore e nella porosità della superficie, caratteristica che ne prova la fattura artigianale ed il valore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario ovale in metallo "Sant'Antonio di Padova" - dimensioni 6x4 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400018936
Prezzo: € 4.35

Descrizione:

Semplice portarosario ovale in metallo dorato con apertura laterale.
Sul fondo della scatolina è inciso un bel fregio floreale, riportato anche sulla parte interna del coperchio e sul fianco curvilineo.
All'interno è presente una piccola scatolina in plastica in cui riporre il rosario, a protezione tanto dei grani.

Il coperchio della scatolina presenta l'immagine del Santo di Padova su sfondo blu mosaicato a tasselli concentrici.
Le bordature dorate presenti sulla figura del santo e sui tasselli del mosaico rendono luminosa e sontuosa l'immagine.

Il santo indossa il canonico saio francescano con cappuccio, cinto in vita da un cordiglio che presenta tre nodi e che ha appesa la corona dei sette gaudi sul fianco sinistro. Il giglio rappresenta la purezza del santo e la lotta contro il male, mentre la presenza di Gesù Bambino ricorda la visione che Antonio ebbe a Camposampiero, oltre al suo attaccamento all'umanità del Cristo e all'intimità con Dio.
Il libro simboleggia la sua scienza, la sua dottrina, la sua predicazione e il suo insegnamento sempre ispirato al Libro per eccellenza, la Bibbia.

Fernando di Buglione nasce a Lisbona. A 15 anni è novizio nel monastero di San Vincenzo, tra i Canonici Regolari di Sant'Agostino. Nel 1219, a 24 anni, viene ordinato prete. Nel 1220 giungono a Coimbra i corpi di cinque frati francescani decapitati in Marocco, dove si erano recati a predicare per ordine di Francesco d'Assisi. Ottenuto il permesso dal provinciale francescano di Spagna e dal priore agostiniano, Fernando entra nel romitorio dei Minori mutando il nome in Antonio. Invitato al Capitolo generale di Assisi, arriva con altri francescani a Santa Maria degli Angeli dove ha modo di ascoltare Francesco, ma non di conoscerlo personalmente. Per circa un anno e mezzo vive nell'eremo di Montepaolo. Su mandato dello stesso Francesco, inizierà poi a predicare in Romagna e poi nell'Italia settentrionale e in Francia. Nel 1227 diventa provinciale dell'Italia settentrionale proseguendo nell'opera di predicazione. Il 13 giugno 1231 si trova a Camposampiero e, sentondosi male, chiede di rientrare a Padova, dove vuole morire: spirerà nel convento dell'Arcella.

Il suo culto è tra i più diffusi nella fede cattolica e la sua festività cade il 13 giugno.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario rettangolare in pelle con bottoncino e scritta dorata "Ave Maria" - colore rosso"
Editore: AP
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599015743
Prezzo: € 3.60

Descrizione:

Grazioso portarosario in pelle rossa con chiusura a bottone e prezioso bordo dorato sulla parte frontale.

Lo sfondo rosso ben incornicia la scritta dorata "Ave Maria".

L'Ave Maria è la preghiera mariana più diffusa e conosciuta nella tradizione cristiana. In poche e semplici parole viene riassunta la storia della salvezza dell'uomo grazie a Maria e a Gesù.
Viene recitata ripetutamente durante il rosario come protezione contro il male e come segno di gratitudine a Maria.

 

Prodotto artigianale realizzato da un'azienda Italiana leader nella lavorazione della pelle. Tutti i prodotti sono made in Italy ed artigianali.
I materiali utilizzati sono interamente naturali.

N.B. Ogni prodotto è unico e può variare nella tonalità del colore e nella porosità della superficie, caratteristica che ne prova la fattura artigianale ed il valore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario a mezzaluna con zip e simbolo mariano - colore rosso"
Editore: AP
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599015750
Prezzo: € 4.80

Descrizione:

Grazioso portarosario in pelle rossa a forma di mezzaluna con zip di chiusura.

Sulla parte frontale è inciso in oro il simbolo mariano.

Il simbolo rappresentato dalla M sormontata dalla croce manifesta la totale partecipazione della Vergine Maria al sacrificio salvifico di Cristo, offerto all'umanità attraverso la sua passione, morte e risurrezione, a cui la madre è unita in modo indissolubile come "corredentrice" del genere umano.

 

Prodotto artigianale realizzato da un'azienda Italiana leader nella lavorazione della pelle. Tutti i prodotti sono made in Italy ed artigianali.
I materiali utilizzati sono interamente naturali.

N.B. Ogni prodotto è unico e può variare nella tonalità del colore e nella porosità della superficie, caratteristica che ne prova la fattura artigianale ed il valore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario ovale dorato "Santa Cresima" - altezza 6,5 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400055054
Prezzo: € 4.35

Descrizione:

Scatolina portarosario ovale in metallo dorato. La scatolina non è molto capiente, è idonea a rosari di piccole dimensioni.

Sul coperchio è applicata una placca colorata blu su cui risalta il disegno di una croce latina color avorio. All'altezza dell'incrocio degli assi è raffigurata una colomba in volo da cui scendono fiamme di fuoco, simbolo dei Doni dello Spirito Santo. Le fiamme cadono verso il basso dove risalta l'immagine imponente di una Sacra Bibbia aperta.

I doni dello Spirito Santo sono sette - Sapienza, Intelletto, Consiglio, Fortezza, Scienza, Pietà, Timor di Dio.

I doni sono elencati nel Libro del profeta Isaia al capitolo 11. Nell’originale ebraico i doni erano sei - mancava la pietà - introdotta poi con la versione greca.

La colomba è l'iconografia principale con cui viene rappresentato lo Spirito Santo.
L'utilizzo di questo simbolo per rappresentare lo Spirito Santo, consentito dal concilio di Nicea del 325, dipende forse dall'interpretazione letterale del Vangelo riguardante il battesimo di Cristo. Marco (1,9-11) parla dello Spirito Santo che scende su Cristo «come colomba», il testo di Luca (3,22) riferisce che lo Spirito Santo «discese sopra di lui in forma corporale come una colomba». L'iconografia classica la vuole rappresentata mentre scende dal cielo e di colore bianco, simbolo di purezza.

Idea regalo perfetta per Sante Cresime.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scatolina portarosario "Papa Francesco" con coroncina - grani tondi 5 mm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400061871
Prezzo: € 5.10

Descrizione:

Piccola e graziosa scatolina portarosario in latta colorata con stampata l'immagine di papa Francesco
La forma della scatola è compatta, ha gli angoli stondati ed è permeata dal giallo, colore simbolo del Vaticano.

Sul lato apribile è presente la stampa di papa Francesco nel suo abituale e confidenziale gesto di saluto ai fedeli, accompagnato dalla scritta in lingua spagnola Papa Franciscus.
Sul retro è scritta una citazione di Papa Francesco in lingua italiana ed in lingua spagnola:
"Preghiamo sempre per noi: l'uno per l'altro. Preghiamo per tutto il mondo, perché ci sia una grande fratellanza".

Jorge Mario Bergoglio (Buenos Aires, 17 dicembre 1936) è il 266º papa della Chiesa Cattolica e vescovo di Roma. Il suo pontificato è iniziato nel 2013. Appartiene all'ordine dei chierici regolari della Compagnia di Gesù ed è il primo papa sudamericano nella storia. 
La scelta del nome papale è da ricondursi al momento dell'elezione, in cui papa Francesco conferma di aver pensato a Francesco d'Assisi.

La coroncina è lunga 50 cm, crocifisso compreso, che misura 4 cm.

I grani colorati in plastica assumono toni variegati della stessa gradazione cromatica, mentre la catenina, la crociera e la croce sono in metallo. 
La crociera, in particolare, riporta l'immagine sorridente di papa Francesco su uno smaltino leggermente bombato, racchiuso da una cornice lavorata. Sul retro è incisa la scritta "Prega per noi"
Il crocifisso è lavorato ad intaglio e il corpo di Cristo in rilievo è composto e geometrico, mentre il retro della croce è liscio.
Nella parte alta del braccio verticale è posto il titulus crucis INRI.

La parola Rosario significa "Corona di Rose": recitare un'Ave Maria è come donare alla Madonna una bella rosa; recitare un rosario completo è come donarle un'intera corona di rose.
Il Santo Rosario è considerato una preghiera completa: con il Rosario meditiamo i "misteri" della gioia, della luce, del dolore e della gloria di Gesù e Maria. È una preghiera semplice ed umile, nata come alternativa alla recita dei Salmi, per le persone meno colte e che non sapevano leggere.
In più apparizioni la Madonna stessa ha indicato il Rosario come una preghiera necessaria per il bene dell'umanità, come un'arma potente contro il Male, per avere la vera pace. Nell'apparizione a Lourdes del 1858, la Vergine aveva una lunga corona del Rosario al braccio. Nel 1917 a Fatima, così come negli ultimi anni a Medjugorje, la Madonna ha esortato i fedeli a recitare il Rosario tutti i giorni.

Il Rosario si compone di: 5 Misteri Gioiosi, 5 Misteri della Luce, 5 Misteri Dolorosi, 5 Misteri Gloriosi.

Misteri della Gioia:
(Lunedì e Sabato)
1. L'annunciazione della nascita di Gesù a Maria SS.
2. Maria SS. visita S.Elisabetta
3. Gesù Cristo nasce povero a Betlemme
4. Gesù viene presentato al tempio
5. Gesù viene ritrovato al tempio

Misteri della Luce:
(Giovedì)
1. Il Battesimo di Gesù al Giordano
2. La Rivelazione di Gesù alle nozze di Cana
3. L'Annuncio del Regno di Dio con l'invito alla conversione
4. La Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo
5. L'istituzione dell'Eucaristia, espressione Sacramentale del tempo Pasquale.

Misteri del Dolore:
(Martedì e venerdì)
1. Gesù agonizza nel giardino degli ulivi
2. Gesù viene flagellato alla colonna
3. Gesù viene incoronato di spine
4. Gesù viene caricato della croce
5. Gesù muore in croce

Misteri della Gloria:
(Mercoledì e Domenica)
1. Gesù risorge
2. Gesù sale al cielo
3. Lo Spirito Santo discende su Maria e i primi cristiani
4. Maria SS. è assunta in cielo
5. Maria SS. è incoronata Regina dell'universo

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.

N.B. Il colore della coroncina è variabile (rosso, blu, azzurro, verde...) e non è possibile sceglierlo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scatola in madreperla con Sant'Antonio"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400029192
Prezzo: € 7.50

Descrizione:

Scatoletta in madreperla con placca di Sant'Antonio da Padova in bilaminato d'argento. La scatola è un ideale portarosario, leggero e non molto grande. La madreperla è un materiale molto pregiato e la sua colorazione iridescente conferisce lucentezza all'oggetto. La placchetta d'argento raffigura Sant'Antonio da Padova in una classica posa devozionale con tra le braccia Gesù bambino e tre gigli bianchi (simbolo del Santo). E' un oggettino che può essere regalato a bambini o ad adulti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scatolina portarosario "Immacolata" con coroncina - grani tondi 5 mm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400002744
Prezzo: € 5.20

Descrizione:

Piccola e graziosa scatolina portarosario in latta colorata con stampata l'immagine dell'Immacolata.
La forma della scatola è compatta, ha gli angoli stondati ed è permeata dal colore mariano per eccellenza, l'azzurro.

Sul lato apribile, l'immagine della Vergine si staglia sullo sfondo del cielo annuvolato, con ai lati il simbolo mariano e quello della Medaglia Miracolosa.
Sul fondo della scatolina è scritta l'orazione efficacissima per ottenere qualunque grazia da Maria.

Il simbolo rappresentato dalla M sormontata dalla croce manifesta la totale partecipazione della Vergine Maria al sacrificio salvifico di Cristo, offerto all'umanità attraverso la sua passione, morte e risurrezione, a cui la madre è unita in modo indissolubile come "corredentrice" del genere umano.

La famosa Medaglia fu coniata nel 1832 e denominata dal popolo stesso "Medaglia Miracolosa" per il gran numero di grazie ottenute per intercessione della Vergine.
Sulla parte frontale troviamo la figura della Madonna, la data del 1830 e 
la frase rituale della novena della Medaglia Miracolosa, a cui vengono fatti seguire dei moniti che la Vergine espresse durante le apparizioni del 1830 a Parigi, Rue du Bac, a suor Caterina Labourè, canonizzata da papa Pio XII nel 1947.
Sul retro le dodici stelle rappresentano le dodici tribù d'Israele e i dodici apostoli; il cuore coronato di spine è il Sacro Cuore di Gesù; il cuore trafitto da una spada è il Cuore Immacolato di Maria, inseparabile da quello di Gesù; la M, ovvero Maria, sostiene una traversa che regge la Croce, che rappresenta la prova.
Questo simbolismo indica lo stretto rapporto di Maria e di Gesù nella storia della salvezza.

L'Immacolata Concezione è un dogma cattolico, proclamato da papa Pio IX l'8 dicembre 1854, che sancisce come la Vergine Maria sia stata preservata immune dal peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento; tale dogma non va confuso con il concepimento verginale di Gesù da parte di Maria. La Chiesa cattolica celebra la solennità dell'Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria l'8 dicembre. Nella devozione cattolica l'Immacolata è collegata con le apparizioni di Lourdes (1858) e iconograficamente con le precedenti apparizioni di Rue du Bac a Parigi (1830).
Il tema pittorico dell’Immacolata trova nascita nell’Italia meridionale e particolare diffusione in Spagna. Siamo alla fine del Quattrocento.
Ecco l'iconologia attribuita all'Immacolata: 'Signora nel fiore' della sua età, una donna molto giovane con tonaca bianca e manto blu; 'vestita di sole', un sole ovale ocra e bianco, che circondi tutta l’immagine, unito dolcemente con il cielo; una 'corona di stelle', dodici stelle simboliche; serafini e angeli; la presenza di un dragone o di un serpente la cui testa è schiacciata dalla Madonna. Tali segni rappresentativi sono tratti dal libro dell'Apocalisse di san Giovanni apostolo della Bibbia.

La coroncina è lunga 50 cm, crocifisso compreso, che misura 4 cm.
I grani colorati in plastica assumono toni variegati della stessa gradazione cromatica, mentre la catenina, la crociera e la croce sono in metallo.
La crociera, in particolare, riporta l'immagine dell'Immacolta su uno smaltino leggermente bombato, racchiuso da una cornice lavorata. Sul retro è incisa la scritta "Prega per noi".
Il crocifisso è lavorato ad intaglio e il corpo di Cristo in rilievo è composto e geometrico, mentre il retro della croce è liscio.
Nella parte alta del braccio verticale è posto il titulus crucis INRI.

La parola Rosario significa "Corona di Rose": recitare un'Ave Maria è come donare alla Madonna una bella rosa; recitare un rosario completo è come donarle un'intera corona di rose.
Il Santo Rosario è considerato una preghiera completa: con il Rosario meditiamo i "misteri" della gioia, della luce, del dolore e della gloria di Gesù e Maria. È una preghiera semplice ed umile, nata come alternativa alla recita dei Salmi, per le persone meno colte e che non sapevano leggere.
In più apparizioni la Madonna stessa ha indicato il Rosario come una preghiera necessaria per il bene dell'umanità, come un'arma potente contro il Male, per avere la vera pace. Nell'apparizione a Lourdes del 1858, la Vergine aveva una lunga corona del Rosario al braccio. Nel 1917 a Fatima, così come negli ultimi anni a Medjugorje, la Madonna ha esortato i fedeli a recitare il Rosario tutti i giorni.

Il Rosario si compone di: 5 Misteri Gioiosi, 5 Misteri della Luce, 5 Misteri Dolorosi, 5 Misteri Gloriosi.

Misteri della Gioia:
(Lunedì e Sabato)
1. L'annunciazione della nascita di Gesù a Maria SS.
2. Maria SS. visita S.Elisabetta
3. Gesù Cristo nasce povero a Betlemme
4. Gesù viene presentato al tempio
5. Gesù viene ritrovato al tempio

Misteri della Luce:
(Giovedì)
1. Il Battesimo di Gesù al Giordano
2. La Rivelazione di Gesù alle nozze di Cana
3. L'Annuncio del Regno di Dio con l'invito alla conversione
4. La Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo
5. L'istituzione dell'Eucaristia, espressione Sacramentale del tempo Pasquale.

Misteri del Dolore:
(Martedì e venerdì)
1. Gesù agonizza nel giardino degli ulivi
2. Gesù viene flagellato alla colonna
3. Gesù viene incoronato di spine
4. Gesù viene caricato della croce
5. Gesù muore in croce

Misteri della Gloria:
(Mercoledì e Domenica)
1. Gesù risorge
2. Gesù sale al cielo
3. Lo Spirito Santo discende su Maria e i primi cristiani
4. Maria SS. è assunta in cielo
5. Maria SS. è incoronata Regina dell'universo

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.

N.B. Il colore della coroncina è variabile (rosso, blu, azzurro, verde...) e non è possibile sceglierlo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario ovale in metallo "Sacra Famiglia" - dimensioni 6x4 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400011685
Prezzo: € 4.35

Descrizione:

Semplice portarosario ovale in metallo dorato con apertura laterale.
Sul fondo della scatolina è inciso un bel fregio floreale, riportato anche sulla parte interna del coperchio e sul fianco curvilineo.
All'interno è presente una piccola scatolina in plastica in cui riporre il rosario, a protezione tanto dei grani.

Il coperchio della scatolina presenta l'immagine in stile bizantino della Sacra Famiglia su sfondo mosaicato.
Le bordature dorate presenti sul trio e sui tasselli del mosaico rendono luminosa e sontuosa l'immagine.

La famiglia di Nazareth rappresenta un soggetto iconografico semplice e complesso al tempo stesso, in cui i tre protagonisti principali sono raffigurati in pose canoniche, a prototipo della famiglia ideale. Maria è una donna giovane e premurosa, Giuseppe è vicino alla Vergine e sorveglia con fare protettivo Gesù Bambino.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Portarosario a libro bianco - dimensioni 7x5 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400020625
Prezzo: € 2.55

Descrizione:

Piccolo e grazioso portarosario bianco a forma di libro. 
La superficie interna ed esterna della scatolina presenta la lavorazione tipica della pelle, il che rende questo oggetto importante e sontuoso alla vista.

Sulla parte apribile del portarosario è presente la scritta Il santo rosario a caratteri grandi in pigmento dorato.
La frase è inscritta in un ovale dorato circondato da decori floreali stilizzati.

L'articolo è spendibile come idea regalo o bomboniera per il Battesimo.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU