Articoli religiosi

Varie - Bimbi



Titolo: "Rosario missionario in legno "Prima Confessione" con cartoncino - grani tondi 4 mm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400134919
Prezzo: € 2.20

Descrizione:

Confezione ricordo della Prima Confessione composta da un rosario missionario in legno con le caratteristiche decine colorate ed un cartoncino colorato, utilizzabile poi come segnalibro.

Il rosario missionario ha lo scopo di far pregare per la pace nel mondo e per la conversione di tutti gli uomini.
I cinque colori diversi rappresentano i cinque continenti: la decina bianca è per la vecchia EUROPA; la decina gialla è per l'ASIA; la decina verde è per l'AFRICA; la decina rossa è per l'AMERICA; la decina azzurra è per il continente dell'OCEANIA e dell'AUSTRALIA.

Il rosario ha una legatura elasticizzata ed una croce latina semplice in legno naturale, senza corpo e senza decorazioni. I grani sono sferici e leggermente schiacciati, e misurano circa 4 mm di diametro.

Sul cartoncino è disegnato il padre che accoglie il figliol prodigo, tornato a casa pentito delle sue azioni. Sullo sfondo risalta un coloratissimo arcobaleno simbolo di speranza e nuova vita nel perdono. 

Sul retro del cartoncino è scritta questa preghiera:

"Se la porta del mio cuore dovesse restare chiusa un giorno abbattila ed entra. Signore, non andare via."

Idea regalo o bomboniera davvero carina per la Prima Confessione, che coniuga la celebrazione di questo importantissimo sacramento con l'invito per la vita futura a pregare sempre il rosario.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosario in polimero "Ricordo della Prima Comunione" - effetto fluorescente"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400207880
Prezzo: € 3.80

Descrizione:

Simpatico rosario "Ricordo della Prima Comunione" in grani e corda colorati.

grani sono lisci, in polimero e misurano circa 5 mm di diametro. Le cinque decine sono separate fra loro da 6 cm di corda. Ciascun segmento di spago ha dei nodi alle estremità per bloccare i grani e per dare spazio e risalto alla croce fluo che li separa. 

La croce è in metallo e misura 4 cm. È liscia sul retro, mentre sul davanti il crocifisso è in rilievo e leggermente stilizzato.

La coroncina è confezionata in una graziosa scatolina colorata che misura 8x6x1,5 cm. Sul davanti troviamo rappresentati i simboli tipici della Comunione, ovvero il calice dorato, il pane, l'uva e le spighe di grano, il tutto sullo sfondo di un paesaggio collinoso coperto da un manto d'erba su cui splende un sole - che simboleggia l'ostia - al cui interno troviamo la scritta IHS. La frase "Ricordo della Prima Comunione" accompagna la raffigurazione.

Il calice è il vaso sacro utilizzato dal sacerdote per la consacrazione del vino durante la messa, gesto simile a quello compiuto da Gesù nell'ultima cena. Il calice, quindi, contiene simbolicamente il sangue di Cristo, per mezzo del quale tutta l'umanità è stata redenta.
Viene utilizzato, spesso stilizzato, per simboleggiare la Prima Comunione, in quanto durante questo sacramento i bambini sperimentano per la prima volta il momento più importante della liturgia cristiana.

Il pane è un elemento essenziale per la vita dell’uomo, è immagine del bisogno di nutrimento.
Gesù, quando parla all’uomo, usa immagini che possono essere facilmente comprese. Definisce quindi se stesso come il pane della vita, chi mangia di questo pane non avrà fame, mai! (Gv.6). Gesù è il vero pane. Il pane che io darò è la mia carne per la vita del mondo. Il verbo si fa carne e viene ad abitare in mezzo a noi. (Gv 6,41-51)
Il pane, al quale non si può non aggiungere il vino, ha una valenza simbolica. Pane e uva rappresentano la natura (sono i frutti della terra) e la cultura (sono i frutti del lavoro dell’uomo), sono cibo e bevanda, gli elementi vitali per eccellenza che accompagnano l’uomo dal suo nascere al suo morire, durante tutta la sua vita. Pane e vino rimandano alla convivialità e alla comunione che si stabilisce attorno alla tavola ma anche alla nostra condizione corporale: il corpo sente e patisce fame e sete, il corpo è sostentato dal cibo, ma il cibo pur nutrendo il corpo non può liberarlo dalla morte.
Il cibo eucaristico, significato da questi simboli della vita, il pane e il vino, anticipa e prefigura la vita eterna e la comunione senza più ombre con Dio nel regno dei Cieli. Dunque l’Eucarestia assume anche l’intera vita dell’uomo attraverso i simboli del pane e del vino.
Il pane e l'uva  ricordano l'Ultima Cena, che ogni domenica la comunità cristiana rivive nell'Eucaristia: il sacerdote, tramite la consacrazione, trasforma l'ostia/pane ed il vino/uva nel corpo e nel sangue di Cristo (transustanziazione).
Sono simboli forti e significativi, che riassumono in pochi tratti il più profondo significato della Comunione.

Sul retro possiamo riflettere sulla frase incorniciata da spighe "Ciò che dà valore alla Santa Comunione non è altro che l'amore che riempie il nostro cuore, prima, durante e dopo averla ricevuta".

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.

N.B. Il colore dei grani e della corda del rosario sono variabili e non è possibile sceglierli.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosario in similperla bianco "Prima Comunione" con sacchettino - grani tondi 4 mm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400173161
Prezzo: € 4.60

Descrizione:

Fine rosario con grani tondi in similperla bianca di diametro 4 mm. La legatura e la croce sono in metallo lucido argentato. La crocera ha una base metallica argentata con uno smaltino applicato sulla parte frontale e sul retro l'incisione "Prega per noi". 

La coroncina è dotata di moschettone, quindi può anche essere indossata come una collana.

Lo smaltino raffigura un calice in primo piano e sullo sfondo un grappolo d'uva e delle spighe di grano.
Il calice è il vaso sacro utilizzato dal sacerdote per la consacrazione del vino durante la messa, gesto simile a quello compiuto da Gesù nell'ultima cena. Il calice, quindi, contiene simbolicamente il sangue di Cristo, per mezzo del quale tutta l'umanità è stata redenta.
Viene utilizzato, spesso stilizzato, per simboleggiare la Prima Comunione, in quanto durante questo sacramento i bambini sperimentano per la prima volta il momento più importante della liturgia cristiana.

La spiga di grano è uno dei simboli più utilizzati per la comunione. Come il pane e l'ostia, rappresenta il Corpo di Cristo che si è offerto in sacrificio per noi e che ci nutre di vita vera.

Il grappolo d'uva è spesso utilizzato in riferimento all'Eucaristia. Il succo che se ne ottiene con la spremitura è il vino che ogni domenica viene consacrato in sangue di Cristo dal sacerdote, in memoria dell'Ultima Cena di Gesù con i suoi Apostoli.

Il rosario è confezionato in un elegante sacchettino vellutato bianco, di dimensioni 8,5x6,5 cm, con chiusura a coulisse in raso. Sul sacchettino è stampato lo stesso disegno dello smaltino.

Idea regalo o bomboniera davvero carina per la Prima Comunione, che coniuga la celebrazione di questo importantissimo sacramento con l'invito per la vita futura a pregare sempre il rosario.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosario in corda con nodi e tau"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400043754
Prezzo: € 3.30

Descrizione:

Semplice rosario in corda marrone, con i grani costituiti da nodi. La classica croce è sostituita da un tau in legno d'ulivo di dimensioni 3x2,5 cm. La lunghezza complessiva del rosario, da un estremo all'altro, tau compreso, è di 38 cm.

Il Tau o "T" era già presente nelle catacombe romane e fu caro ai primi cristiani per la somiglianza con la croce.
Le descrizioni paleocristiane della croce utilizzata come pena capitale e quelle dei loro contemporanei pagani testimoniano che, nonostante le idee proposte da certi moderni, la forma più comune della croce romana da esecuzione era quella stessa della lettera tau.
Il tau è stato definitivamente adottato da San Francesco, che tracciava su di sé questo segno per consacrare il suo operato al Signore e ricordare l'amore per il crocifisso.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Jesusito. Peluche Gesù Bambino - altezza 30 cm"
Editore: SPLogg
Autore:
Pagine:
Ean: 8436535420129
Prezzo: € 39.90

Descrizione:

Jesusito è il primo peluche del Bambino Gesù con il quale potrai giocare ed avere il tuo Miglior amico accanto. Il 26 giugno del 2013 è stato presentato a Sua Santità Papa Francesco.

Jesusito ha sulla mano destra un tasto verde che, se premuto, permette di ascoltare in 6 lingue la recita del Padre Nostro, Ave Maria ed una breve preghiera a Gesù Bambino tipica della tradizione spagnola (Jesusito de mi Vida).

Sulla mano sinistra un altro pulsantino rosso, premendolo si possono registrare fino a 30 secondi di parlato (un augurio,una ninna nanna, etc..).

Il peluche è adatto a bambini a partire da 0 mesi, rispetta tutti gli standard di qualità richiesti ai prodotti adatti a quella fascia di età.
Batterie incluse.

Lingue: Italiano, Spagnolo, Portoghese, Inglese, Tedesco, Francese



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Magnete Padre Nostro"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599006932
Prezzo: € 1.30

Descrizione:

Magnete rettangolare (4x6). Una piccola calamita colorata con disegnato Gesù che abbraccia paternamente 2 bambini.
Sotto viene riportata la preghiera del Padre Nostro.

Un modo semplice e giocoso per aiutare i bambini a recitare le preghiere.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alberello dell'Avvento in polimero - altezza 11 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400196443
Prezzo: € 3.50

Descrizione:

Bellissima idea regalo per il Natale dei più piccoli.
L'alberello dell'Avvento è un simpatico gioco che i bambini apprezzeranno con l'avvicinarsi del periodo natalizio.

Bello da vedere ed intuitivo nell'uso, questo divertente passatempo permette di familiarizzare con i protagonisti della Natività. I cinque dischetti gialli dal diametro di 1,5 cm presentano sul davanti le immagini di Gesù, Giuseppe, Maria, il bue e l'asinello, tutti disegnati e colorati con stile fumettistico. Ciascun dischetto va applicato sulla superficie verde cangiante dell'albero addobbatto, sulla cui sommità splende una simpatica stella sorridente.

Ciascun soggetto del presepe è rappresentato rispettando i canoni iconografici classici. 
Il nome presepe deriva dal latino praesaepe, prae/saepire, cingere con siepi, recinto per animali chiuso con siepi, e, per traslato, mangiatoia.
Sebbene le prime rappresentazioni siano comparse nelle catacombe, il presepe, così come lo conosciamo, iniziò ad affermarsi dopo il XIII secolo, quando i francescani ne diffusero l'uso nelle chiese in memoria dell'episodio di Greccio.
Nel 1223 san Francesco decise di preparare la messa di Natale in una grotta in mezzo al bosco, con mangiatoia, asino e bue, a ricordo della grotta della nascita che aveva da poco veduto in Terra Santa. Si narra che quella notte in molti ebbero la visione di un Bambino dormiente tra le braccia di san Francesco, che lo svegliava con i suoi baci.

Due sono i tipi fondamentali di presepe: quello contemplativo che si concentra sul gruppo nella grotta e quello partecipativo, dove i numerosi personaggi sottolineano la partecipazione di tutti gli uomini, rappresentati nella varietà di condizioni e opere.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce "Calice e ostia - Prima Comunione" - altezza 13 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859050116
Prezzo: € 1.90

Descrizione:

Graziosa croce dalla sagoma moderna, con un pratico foro in apice che la rende ideale per essere affissa alla parete.

Al centro della croce è raffigurata una chiesa, con una strada stilizzata che conduce ad essa e la campana in festa. Nella parte alta della chiesa il sole sembra illuminare l'intera composizione, conferendole allegria e gioia. Il paesaggio bucolico in cui la chiesa è situata dona una sensazione di pace e serenità. L'azzurro che campeggia sull'intera croce raffigura il cielo e fa da sfondo, nella parte bassa della croce, ai simboli dell'Eucaristia.
Troviamo così l'uva, il pane, le spighe di grano, il calice e l'ostia su cui è impresso il cristogramma IHS.

Un presente originale da offrire in dono ad un bambino o una bambina che si avvicina al sacramento dell'Eucaristia, che ben si presta anche a diventare una graziosa bomboniera.

Il calice è il vaso sacro utilizzato dal sacerdote per la consacrazione del vino durante la messa, gesto simile a quello compiuto da Gesù nell'ultima cena. Il calice, quindi, contiene simbolicamente il sangue di Cristo, per mezzo del quale tutta l'umanità è stata redenta.
Viene utilizzato, spesso stilizzato, per simboleggiare la Prima Comunione, in quanto durante questo sacramento i bambini sperimentano per la prima volta il momento più importante della liturgia cristiana.

Il grappolo d'uva è spesso utilizzato in riferimento all'Eucaristia. Il succo che se ne ottiene con la spremitura è il vino che ogni domenica viene consacrato in sangue di Cristo dal sacerdote, in memoria dell'Ultima Cena di Gesù con i suoi Apostoli.

L'ostia rappresenta lo stesso Gesù Cristo presente come corpo in quello che esteriormente mantiene le caratteristiche del pane. Questo miracolo è chiamato transustanziazione, cioè cambiamento del pane "oltre la sostanza". È uno dei simboli per eccellenza della Prima Comunione, quando per la prima volta si riceve l'Eucaristia, sacramento istituito dallo stesso Gesù durante l'Ultima Cena con i dodici apostoli.

IHS è un nomen sacrum che fin dal Medioevo ha un uso amplissimo nell'arte figurativa della Chiesa cattolica come Cristogramma.
La sigla IHS si configura come una trascrizione latina delle prime tre lettere che in greco compongono il nome di Gesù - Yesous (ΙΗΣΟΥΣ). Il fatto che la lettera eta assomigliasse ad una H ha dato avvio all'errata interpretazione che portò poi San Bernardino a vedere nelle tre lettere l'acronimo di Jesus Hominum Salvator.
La sigla, nella forma latina, compare per la prima volta nel III secolo fra le abbreviazioni utilizzate nei manoscritti greci del Nuovo Testamento, abbreviazioni chiamate oggi Nomina sacra. Oggi compare sempre associata alla croce e a raggi di luce. Molto spesso è rappresentata nelle ostie sacre o attribuita alle specie eucaristiche.

 

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce in legno marrone "Ultima cena" - altezza 13 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599008790
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Coloratissima croce in legno su cui è stampata la rappresentazione di un'Ultima Cena un po' particolare. Gesù, infatti, invece di essere circondato dagli apostoli, è in compagnia dei bambini.

Sulla tavola si trovano il pane e il calice, e tornano le immagini della spiga di grano e dell'uva sia in mezzo ai bimbi seduti che sulla parte inferiore dell'asse centrale, più sfumate.

L'Eucaristía, o comunione, o santa cena, per gran parte delle Chiese cristiane è il sacramento istituito da Gesù Cristo durante l'Ultima Cena, alla vigilia della sua passione e morte. Il termine deriva dal greco ε?χαριστ?ω (eucharistô, 'ringrazio, rendo grazie').
Il Nuovo Testamento narra l'istituzione dell'eucaristia in quattro passi: Matteo 26,26-28; Marco 14,22-24; Luca 22,19-20; 1Corinzi 11,23-25.

Il pane è un elemento essenziale per la vita dell’uomo, è immagine del bisogno di nutrimento.
Gesù, quando parla all’uomo, usa immagini che possono essere facilmente comprese. Definisce quindi se stesso come il pane della vita, chi mangia di questo pane non avrà fame, mai! (Gv.6). Gesù è il vero pane. Il pane che io darò è la mia carne per la vita del mondo. Il verbo si fa carne e viene ad abitare in mezzo a noi. (Gv 6,41-51)
Il pane, al quale non si può non aggiungere il vino, ha una valenza simbolica. Pane e uva rappresentano la natura (sono i frutti della terra) e la cultura (sono i frutti del lavoro dell’uomo), sono cibo e bevanda, gli elementi vitali per eccellenza che accompagnano l’uomo dal suo nascere al suo morire, durante tutta la sua vita. Pane e vino rimandano alla convivialità e alla comunione che si stabilisce attorno alla tavola ma anche alla nostra condizione corporale: il corpo sente e patisce fame e sete, il corpo è sostentato dal cibo, ma il cibo pur nutrendo il corpo non può liberarlo dalla morte.
Il cibo eucaristico, significato da questi simboli della vita, il pane e il vino, anticipa e prefigura la vita eterna e la comunione senza più ombre con Dio nel regno dei Cieli. Dunque l’Eucarestia assume anche l’intera vita dell’uomo attraverso i simboli del pane e del vino.
Il pane e l'uva  ricordano l'Ultima Cena, che ogni domenica la comunità cristiana rivive nell'Eucaristia: il sacerdote, tramite la consacrazione, trasforma l'ostia/pane ed il vino/uva nel corpo e nel sangue di Cristo (transustanziazione).
Sono simboli forti e significativi, che riassumono in pochi tratti il più profondo significato della Comunione.

La croce è dotata di un pratico gancetto che ne permette l'affissione.

Ottima idea regalo per la Prima Comunione, simpatica anche come bomboniera.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Confezione card "I Fioretti di Maggio""
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400134810
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Novità assoluta, un gioco per bambini e ragazzi, ma non solo, che si trasforma in occasione per vivere ogni giorno del mese di Maria con rinnovato impegno.
Una card per ogni giorno del mese di Maggio, su un lato il fioretto del giorno, sull'altro una preghiera alla Madonna.

Le card sono contenute in una scatolina di cartoncino lucida.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosario economico in plastica azzura - grani tondi 3 mm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400006827
Prezzo: € .25

Descrizione:

Rosario con grani tondi di diametro 3 mm e legatura in spago. La croce alta 5 cm è molto semplice, ha gli estremi leggermente svasati e presenta su tutto il bordo un semplice decoro che ricorda la trama di una corda. 

La crocera da un lato raffigura il Sacro Cuore di Gesù e dall'altro la Madonna di Pompei, entrambi piuttosto stilizzati.

La parola Rosario significa "Corona di Rose": recitare un'Ave Maria è come donare alla Madonna una bella rosa; recitare un rosario completo è come donarle un'intera corona di rose.
Il Santo Rosario è considerato una preghiera completa: con il Rosario meditiamo i "misteri" della gioia, della luce, del dolore e della gloria di Gesù e Maria. È una preghiera semplice ed umile, nata come alternativa alla recita dei Salmi, per le persone meno colte e che non sapevano leggere.
In più apparizioni la Madonna stessa ha indicato il Rosario come una preghiera necessaria per il bene dell'umanità, come un'arma potente contro il Male, per avere la vera pace. Nell'apparizione a Lourdes del 1858, la Vergine aveva una lunga corona del Rosario al braccio. Nel 1917 a Fatima, così come negli ultimi anni a Medjugorje, la Madonna ha esortato i fedeli a recitare il Rosario tutti i giorni.

Il Rosario si compone di: 5 Misteri Gioiosi, 5 Misteri della Luce, 5 Misteri Dolorosi, 5 Misteri Gloriosi.

Misteri della Gioia:
(Lunedì e Sabato)
1. L'annunciazione della nascita di Gesù a Maria SS.
2. Maria SS. visita S.Elisabetta
3. Gesù Cristo nasce povero a Betlemme
4. Gesù viene presentato al tempio
5. Gesù viene ritrovato al tempio

Misteri della Luce:
(Giovedì)
1. Il Battesimo di Gesù al Giordano
2. La Rivelazione di Gesù alle nozze di Cana
3. L'Annuncio del Regno di Dio con l'invito alla conversione
4. La Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo
5. L'istituzione dell'Eucaristia, espressione Sacramentale del tempo Pasquale.

Misteri del Dolore:
(Martedì e venerdì)
1. Gesù agonizza nel giardino degli ulivi
2. Gesù viene flagellato alla colonna
3. Gesù viene incoronato di spine
4. Gesù viene caricato della croce
5. Gesù muore in croce

Misteri della Gloria:
(Mercoledì e Domenica)
1. Gesù risorge
2. Gesù sale al cielo
3. Lo Spirito Santo discende su Maria e i primi cristiani
4. Maria SS. è assunta in cielo
5. Maria SS. è incoronata Regina dell'universo

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosario economico in plastica rosa - grani tondi 3 mm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400007893
Prezzo: € .25

Descrizione:

Rosario con grani tondi di diametro 3 mm e legatura in spago. La croce alta 5 cm è molto semplice, ha gli estremi leggermente svasati e presenta su tutto il bordo un semplice decoro che ricorda la trama di una corda. 

La crocera da un lato raffigura il Sacro Cuore di Gesù e dall'altro la Madonna di Pompei, entrambi piuttosto stilizzati.

La parola Rosario significa "Corona di Rose": recitare un'Ave Maria è come donare alla Madonna una bella rosa; recitare un rosario completo è come donarle un'intera corona di rose.
Il Santo Rosario è considerato una preghiera completa: con il Rosario meditiamo i "misteri" della gioia, della luce, del dolore e della gloria di Gesù e Maria. È una preghiera semplice ed umile, nata come alternativa alla recita dei Salmi, per le persone meno colte e che non sapevano leggere.
In più apparizioni la Madonna stessa ha indicato il Rosario come una preghiera necessaria per il bene dell'umanità, come un'arma potente contro il Male, per avere la vera pace. Nell'apparizione a Lourdes del 1858, la Vergine aveva una lunga corona del Rosario al braccio. Nel 1917 a Fatima, così come negli ultimi anni a Medjugorje, la Madonna ha esortato i fedeli a recitare il Rosario tutti i giorni.

Il Rosario si compone di: 5 Misteri Gioiosi, 5 Misteri della Luce, 5 Misteri Dolorosi, 5 Misteri Gloriosi.

Misteri della Gioia:
(Lunedì e Sabato)
1. L'annunciazione della nascita di Gesù a Maria SS.
2. Maria SS. visita S.Elisabetta
3. Gesù Cristo nasce povero a Betlemme
4. Gesù viene presentato al tempio
5. Gesù viene ritrovato al tempio

Misteri della Luce:
(Giovedì)
1. Il Battesimo di Gesù al Giordano
2. La Rivelazione di Gesù alle nozze di Cana
3. L'Annuncio del Regno di Dio con l'invito alla conversione
4. La Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo
5. L'istituzione dell'Eucaristia, espressione Sacramentale del tempo Pasquale.

Misteri del Dolore:
(Martedì e venerdì)
1. Gesù agonizza nel giardino degli ulivi
2. Gesù viene flagellato alla colonna
3. Gesù viene incoronato di spine
4. Gesù viene caricato della croce
5. Gesù muore in croce

Misteri della Gloria:
(Mercoledì e Domenica)
1. Gesù risorge
2. Gesù sale al cielo
3. Lo Spirito Santo discende su Maria e i primi cristiani
4. Maria SS. è assunta in cielo
5. Maria SS. è incoronata Regina dell'universo

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosario economico in plastica bianca - grani tondi 3 mm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400004434
Prezzo: € .25

Descrizione:

Rosario con grani tondi di diametro 3 mm e legatura in spago. La croce alta 5 cm è molto semplice, ha gli estremi leggermente svasati e presenta su tutto il bordo un semplice decoro che ricorda la trama di una corda. 

La crocera da un lato raffigura il Sacro Cuore di Gesù e dall'altro la Madonna di Pompei, entrambi piuttosto stilizzati.

La parola Rosario significa "Corona di Rose": recitare un'Ave Maria è come donare alla Madonna una bella rosa; recitare un rosario completo è come donarle un'intera corona di rose.
Il Santo Rosario è considerato una preghiera completa: con il Rosario meditiamo i "misteri" della gioia, della luce, del dolore e della gloria di Gesù e Maria. È una preghiera semplice ed umile, nata come alternativa alla recita dei Salmi, per le persone meno colte e che non sapevano leggere.
In più apparizioni la Madonna stessa ha indicato il Rosario come una preghiera necessaria per il bene dell'umanità, come un'arma potente contro il Male, per avere la vera pace. Nell'apparizione a Lourdes del 1858, la Vergine aveva una lunga corona del Rosario al braccio. Nel 1917 a Fatima, così come negli ultimi anni a Medjugorje, la Madonna ha esortato i fedeli a recitare il Rosario tutti i giorni.

Il Rosario si compone di: 5 Misteri Gioiosi, 5 Misteri della Luce, 5 Misteri Dolorosi, 5 Misteri Gloriosi.

Misteri della Gioia:
(Lunedì e Sabato)
1. L'annunciazione della nascita di Gesù a Maria SS.
2. Maria SS. visita S.Elisabetta
3. Gesù Cristo nasce povero a Betlemme
4. Gesù viene presentato al tempio
5. Gesù viene ritrovato al tempio

Misteri della Luce:
(Giovedì)
1. Il Battesimo di Gesù al Giordano
2. La Rivelazione di Gesù alle nozze di Cana
3. L'Annuncio del Regno di Dio con l'invito alla conversione
4. La Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo
5. L'istituzione dell'Eucaristia, espressione Sacramentale del tempo Pasquale.

Misteri del Dolore:
(Martedì e venerdì)
1. Gesù agonizza nel giardino degli ulivi
2. Gesù viene flagellato alla colonna
3. Gesù viene incoronato di spine
4. Gesù viene caricato della croce
5. Gesù muore in croce

Misteri della Gloria:
(Mercoledì e Domenica)
1. Gesù risorge
2. Gesù sale al cielo
3. Lo Spirito Santo discende su Maria e i primi cristiani
4. Maria SS. è assunta in cielo
5. Maria SS. è incoronata Regina dell'universo

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bracciale decina in corda con nodi e tau"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400043730
Prezzo: € 1.80

Descrizione:

Semplice bracciale decina in corda marrone, con i grani costituiti da nodi. La chiusura del bracciale è a cappio e nell'asoletta va infilato il piccolo tau in legno che si trova all'estremo opposto. La corda non è molto lunga pertanto il bracciale è idoneo per i polsi più esili.

Il Tau o "T" era già presente nelle catacombe romane e fu caro ai primi cristiani per la somiglianza con la croce.
Le descrizioni paleocristiane della croce utilizzata come pena capitale e quelle dei loro contemporanei pagani testimoniano che, nonostante le idee proposte da certi moderni, la forma più comune della croce romana da esecuzione era quella stessa della lettera tau.
Il tau è stato definitivamente adottato da San Francesco, che tracciava su di sé questo segno per consacrare il suo operato al Signore e ricordare l'amore per il crocifisso.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Croce in legno "Gesù e il bambino" - altezza 13 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859010127
Prezzo: € 2.00

Descrizione:

Graziosa croce in legno con bordatura blu e pratico gancetto per l'affissione.

Al centro della croce si staglia un disegno dai tratti dolci e colori vivaci che rappresenta l'abbraccio di perdono e di accoglienza tra Gesù e un bimbo che si accosta per la prima volta al sacramento della Confessione.
L'ascolto, il conforto, il calore e l'amore che Gesù offre al bimbo che abbraccia sono tangibili in questa scenetta inserita in un contesto agreste e bucolico.

Questo oggetto ben si presta per essere offerto come simbolo per condividere la gioia della Prima Confessione. Potrebbe anche essere un'ottima idea regalo per le catechiste che desiderano lasciare un ricordo del percorso vissuto assieme ai bambini.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sopraculla a cuore azzurro con placca in bilaminato d'argento "Angelo custode" e carillon - altezza 11 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400313031
Prezzo: € 23.50

Descrizione:

Grazioso sopraculla in pelle bianca e bilaminato d'argento alto 11 cm (asoletta compresa) e largo 9,5 cm. Il sopraculla risulta morbido al tatto, poiché è leggermente imbottito.

La pelle bianca, puntinata di fiocchetti azzurri, fa da sfondo ad una placca rotonda in bilaminato d'argento che si trova al centro del cuore e raffigura un angelo custode con una lanterna che veglia su un bimbo profondamente addormentato.
Tutto il perimetro del cuore è costituito da un cordoncino intrecciato rosa che culmina nella parte superiore in una asoletta.
Premendo il sopraculla parte una allegra e dolce melodia che piacerà sicuramente ai più piccolini.

L'angelo custode è una figura ricorrente a partire dall’Antico Testamento in cui funge da protettore del popolo, e quindi di ciascun essere umano. Secondo i testi sacri, l’angelo è un intermediario tra l’uomo e Dio, un messaggero divino che deve distinguersi sia dalla Trinità sia dall’uomo, motivo per cui la sua entità eterea viene ben rappresentata dalle ali.

Nel calendario liturgico cattolico l’angelo custode si festeggia il 2 ottobre.

Il sopraculla si presenta confezionato in una scatolina avorio di 11x11x2 cm e avvolto in un morbido panno bianco e il certificato di garanzia del bilaminato.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sopraculla a cuore rosa con placca in bilaminato d'argento "Angelo custode" e carillon - altezza 11 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400313055
Prezzo: € 23.50

Descrizione:

Grazioso sopraculla in pelle bianca e bilaminato d'argento alto 11 cm (asoletta compresa) e largo 9,5 cm. Il sopraculla risulta morbido al tatto, poiché è leggermente imbottito.

La pelle bianca, puntinata di fiocchetti rosa, fa da sfondo ad una placca rotonda in bilaminato d'argento che si trova al centro del cuore e raffigura un angelo custode con una lanterna che veglia su un bimbo profondamente addormentato.
Tutto il perimetro del cuore è costituito da un cordoncino intrecciato rosa che culmina nella parte superiore in una asoletta.
Premendo il sopraculla parte una allegra e dolce melodia che piacerà sicuramente ai più piccolini.

L'angelo custode è una figura ricorrente a partire dall’Antico Testamento in cui funge da protettore del popolo, e quindi di ciascun essere umano. Secondo i testi sacri, l’angelo è un intermediario tra l’uomo e Dio, un messaggero divino che deve distinguersi sia dalla Trinità sia dall’uomo, motivo per cui la sua entità eterea viene ben rappresentata dalle ali.

Nel calendario liturgico cattolico l’angelo custode si festeggia il 2 ottobre.

Il sopraculla si presenta confezionato in una scatolina avorio di 11x11x2 cm e avvolto in un morbido panno bianco e il certificato di garanzia del bilaminato.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bracciale rosario multicolore per bambini - grani sfaccettati 12 mm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400071887
Prezzo: € 2.16

Descrizione:

Vivace e colorato bracciale rosario con grani sfaccettati multicolore e legatura elastica.
I grani sono di grandi dimensioni, circa 12 mm, sono costituiti da una parte sferica bianca centrale racchiusa in una forma poligonale in plastica colorata trasparente. Tra un grano e l'altro ci sono due perline di plastica trasparente.

La piccola croce pendente misura 2x1 cm ed è in metallo color argento.

La parola Rosario significa "Corona di Rose".
In più apparizioni la Madonna stessa ha indicato il Rosario come una preghiera necessaria per il bene dell'umanità, come un'arma potente contro il Male, per avere la vera pace. Nell'apparizione a Lourdes del 1858, la Vergine aveva una lunga corona del Rosario al braccio. Nel 1917 a Fatima, così come negli ultimi anni a Medjugorje, la Madonna ha esortato i fedeli a recitare il Rosario tutti i giorni.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosario missionario per bambini - grani tondi 4 mm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400049169
Prezzo: € 2.20

Descrizione:

Un coloratissimo e vivace rosario missionario in legno con legatura elastica, pensato per aiutare i bambini ad accostarsi alla preghiera con gioia. I grani sono sferici e leggermente schiacciati ed il diametro misura circa 4 mm.

Il rosario missionario ha lo scopo di far pregare per la pace nel mondo e per la conversione di tutti gli uomini.
I cinque colori diversi rappresentano i cinque continenti: la decina bianca è per la vecchia EUROPA; la decina gialla è per l'ASIA; la decina verde è per l'AFRICA; la decina rossa è per l'AMERICA; la decina azzurra è per il continente dell'OCEANIA e dell'AUSTRALIA.

Il rosario viene venduto confezionato in una bustina di nylon trasparente, assieme ad un cartoncino su cui è scritta la preghiera Ave Maria.
Tra una decina e l'altra c'è un grano più grande e piatto con la stampa di un sorridente angioletto.

L'Ave Maria è la preghiera mariana più diffusa e conosciuta nella tradizione cristiana. In poche e semplici parole viene riassunta la storia della salvezza dell'uomo grazie a Maria e a Gesù.
Viene recitata ripetutamente durante il rosario come protezione contro il male e come segno di gratitudine a Maria.

Ave Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù,
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell'ora della nostra morte.
Amen.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosario in legno naturale con scatolina "La Mia Prima Comunione" - grani tondi 4 mm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400171440
Prezzo: € 2.20

Descrizione:

Rosario con decine in legno naturale, color marrone chiaro, intervallate da grani di dimensione più grande anch'essi in legno naturale. I grani delle decine sono sferici e leggermente schiacciati. La croce è semplice ed essenziale, una croce latina in legno, senza corpo e senza fronzoli.

La coroncina è confezionata in una bella scatolina con apertura a cassetto, simile alle vecchie confezioni di fiammiferi, di dimensioni 5,5x4x1,3 cm. Sulla parte frontale sono raffigurati i simboli della Comunione
L'ostia rappresenta lo stesso Gesù Cristo presente come corpo in quello che esteriormente mantiene le caratteristiche del pane. Questo miracolo è chiamato transustanziazione, cioè cambiamento del pane "oltre la sostanza". È uno dei simboli per eccellenza della Prima Comunione, quando per la prima volta si riceve l'Eucaristia, sacramento istituito dallo stesso Gesù durante l'Ultima Cena con i dodici apostoli. 
Il calice è il vaso sacro utilizzato dal sacerdote per la consacrazione del vino durante la messa, gesto simile a quello compiuto da Gesù nell'ultima cena. Il calice, quindi, contiene simbolicamente il sangue di Cristo, per mezzo del quale tutta l'umanità è stata redenta.
Viene utilizzato, spesso stilizzato, per simboleggiare la Prima Comunione, in quanto durante questo sacramento i bambini sperimentano per la prima volta il momento più importante della liturgia cristiana. 
Il pane è un elemento essenziale per la vita dell’uomo, è immagine del bisogno di nutrimento.
Gesù, quando parla all’uomo, usa immagini che possono essere facilmente comprese. Definisce quindi se stesso come il pane della vita, chi mangia di questo pane non avrà fame, mai! (Gv.6). Gesù è il vero pane. Il pane che io darò è la mia carne per la vita del mondo. Il verbo si fa carne e viene ad abitare in mezzo a noi. (Gv 6,41-51)
Il pane, al quale non si può non aggiungere il vino, ha una valenza simbolica. Pane e uva rappresentano la natura (sono i frutti della terra) e la cultura (sono i frutti del lavoro dell’uomo), sono cibo e bevanda, gli elementi vitali per eccellenza che accompagnano l’uomo dal suo nascere al suo morire, durante tutta la sua vita. Pane e vino rimandano alla convivialità e alla comunione che si stabilisce attorno alla tavola ma anche alla nostra condizione corporale: il corpo sente e patisce fame e sete, il corpo è sostentato dal cibo, ma il cibo pur nutrendo il corpo non può liberarlo dalla morte.
Il cibo eucaristico, significato da questi simboli della vita, il pane e il vino, anticipa e prefigura la vita eterna e la comunione senza più ombre con Dio nel regno dei Cieli. Dunque l’Eucarestia assume anche l’intera vita dell’uomo attraverso i simboli del pane e del vino.
Il pane e l'uva  ricordano l'Ultima Cena, che ogni domenica la comunità cristiana rivive nell'Eucaristia: il sacerdote, tramite la consacrazione, trasforma l'ostia/pane ed il vino/uva nel corpo e nel sangue di Cristo (transustanziazione).
Sono simboli forti e significativi, che riassumono in pochi tratti il più profondo significato della Comunione.

Sul retro è scritta questa frase di benedizione:

"Che Dio ti Benedica nel giorno della tua Prima Comunione e che la Felicità di questa celebrazione ti accompagni nella tua nuova vita in Cristo."

Idea regalo o bomboniera davvero carina per la Prima Comunione, che coniuga la celebrazione di questo importantissimo sacramento con l'invito per la vita futura a pregare sempre il rosario.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lampada a led "Angioletto con cuore" - altezza 15 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400316094
Prezzo: € 5.50

Descrizione:

Originale idea regalo per nascite e battesimi.
Lampada a batterie (non comprese nella confezione). Sulla parte frontale è stampato un delizioso angioletto di profilo che tiene tra le mani un cuore. Sul retro invece è stampata la preghiera Angelo di Dio:

Angelo di Dio,
che sei il mio custode,
illumina,
custodisci,
reggi e governa me,
che ti fui affidato dalla pietà celeste.

Amen.

La luce a led filtra attraverso le stelline presenti sui lati di entrambe le facce.
Confezionata in una semplice scatola in pvc trasparente.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lampada a led "Angelo custode" - altezza 15 cm"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400316193
Prezzo: € 5.50

Descrizione:

Originale idea regalo per nascite e battesimi.
Lampada a batterie (non comprese nella confezione). Sulla parte frontale è raffigurato un angelo munito di lanterna che veglia sul sonno di un bambino. Sul retro invece è stampata la preghiera Angelo di Dio:

Angelo di Dio,
che sei il mio custode,
illumina,
custodisci,
reggi e governa me,
che ti fui affidato dalla pietà celeste.

Amen.

La luce a led filtra attraverso le stelline presenti sui lati di entrambe le facce.

L'angelo custode è una figura ricorrente a partire dall’Antico Testamento in cui funge da protettore del popolo, e quindi di ciascun essere umano. Secondo i testi sacri, l’angelo è un intermediario tra l’uomo e Dio, un messaggero divino che deve distinguersi sia dalla Trinità sia dall’uomo, motivo per cui la sua entità eterea viene ben rappresentata dalle ali.

Nel calendario liturgico cattolico l’angelo custode si festeggia il 2 ottobre.


Confezionata in una semplice scatola in pvc trasparente.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bracciale decina in corda e legno d'ulivo "Croce dell'amicizia""
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400121940
Prezzo: € 2.80

Descrizione:

Bracciale decina in corda, in cui i grani sono costituiti da nodi, con originale pendaglio a forma di croce dell'amicizia. Comodo da indossare grazie alla chiusura con gancetto dorato. Grazie all'ampiezza della circonferenza risulta idoneo anche al polso di una persona adulta.

La croce dell'amicizia è formata da due mani che si stringono ed uniscono a dimostrare il bisogno di solidarietà e fiducia reciproca tra genti e popoli di tutte le etnie, nel nome di Gesù.
Un simbolo di speranza sia nel futuro sia nella capacità dell'uomo di saper attingere a piene mani al proprio bagaglio di amore fraterno.

Le mani che si stringono in un gesto di pace e di perdono reciproco, richiamano simbolicamente il perdono di Dio offerto durante il sacramento della Confessione. Questo articolo è pertanto un'idea regalo o una bomboniera ideale per Prime Confessioni. Suggerita anche ai catechisti che vogliono lasciare un ricordo significativo del percorso di accompagnamento alla Riconciliazione.

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU