Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Varie - Arredo Chiesa E Spazi Religiosi



Titolo: "Custodia in similpelle per Bibbia "Via della pace" - colore rosso"
Editore: AP
Autore:
Pagine:
Ean: 2483599015590
Prezzo: € 21.00

Descrizione:

Classica custodia in similpelle rossa con zip per la Bibbia "Via della pace".

Custodia adatta per bibbie edizioni Shalom con formato 14x20x7,5 cm.

 

Prodotto artigianale realizzato da un'azienda Italiana leader nella lavorazione della pelle. Tutti i prodotti sono made in Italy ed artigianali.
I materiali utilizzati sono interamente naturali.

N.B. Ogni prodotto è unico e può variare nella tonalità del colore e nella porosità della superficie, caratteristica che ne prova la fattura artigianale ed il valore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bibbia Gerusalemme E.D.B. Tascabile - nero"
Editore: F&A
Autore:
Pagine:
Ean: 8020052276002
Prezzo: € 35.21

Descrizione:

Bibbia di Gerusalemme tascabile centro editoriale dehoniano (Nero). Dimensioni: 15,3 × 10,7 x h6,5 cm. Realizzato in Itala.

 

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Custodia in pelle con chiusura a zip per Bibbia Via Verità e Vita ed. San Paolo - colore nero"
Editore: AP
Autore:
Pagine:
Ean: 2483500005016
Prezzo: € 30.40

Descrizione:

Classica custodia per Bibbia Via Verità e Vita delle Edizioni San Paolo con comoda e pratica chiusura a zip.

Prodotto in vera pelle, realizzato a partire da un pezzo unico di sola pelle, spessa, consistente e morbida senza alcun inserto di cartone. La lavorazione è interamente artigianale ed i pellami sono di prima scelta, così come gli accessori.

La custodia, grazie all'adattabilità data dalla sola pelle senza inserti in cartone, ha un'ottima vestibilità, non sfila dalla sede e non cede.

Prodotto artigianale realizzato da un'azienda Italiana leader nella lavorazione della pelle. Tutti i prodotti sono made in Italy ed artigianali.
I materiali utilizzati sono interamente naturali.

N.B. Ogni prodotto è unico e può variare nella tonalità del colore e nella porosità della superficie, caratteristica che ne prova la fattura artigianale ed il valore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Leggio a due colonne - altezza 112 cm"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553010516
Prezzo: € 391.00

Descrizione:

Splendido leggio a due colonne leggermente bombate color marrone scuro.
La base rettangolare del leggio è abilmente lavorata e le colonne presentano degli intagli paralleli e regolari per tutta la lunghezza.

La base per l'appoggio dei libri è alta 33 cm e larga 45 cm. La sua inclinazione si può regolare in tre diverse posizioni.

L'eleganza delle linee e il calore del legno lo rendono un articolo idoneo anche all'utilizzo non liturgico. Può essere utilizzato per esempio in sale per conferenze, in locali commerciali, in casa...

Questo leggio viene prodotto totalmente in Italia, da un laboratorio artigianale specializzato nella lavorazione del legno.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Leggio a colonna con stelo in legno di sezione quadrata - altezza 117 cm"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553000616
Prezzo: € 161.00

Descrizione:

Solido leggio in legno scuro, color noce, dalle tonalità calde ed intense.

È costituito da una base quadrata, da uno stelo a colonna quadra e da un piano di appoggio. Il piano inclinato si può regolare in altezza in base alle esigenze (altezza minima 117 cm - altezza massima 137 cm).

L'eleganza delle linee e il calore del legno lo rendono un articolo idoneo anche all'utilizzo non liturgico. Può essere utilizzato per esempio in sale per conferenze, in locali commerciali, in casa... 

Questo leggio viene prodotto totalmente in Italia, da un laboratorio artigianale veneto specializzato nella lavorazione del legno.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Coprileggio viola con frangia e ricamo a croce con scritta IHS"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553010844
Prezzo: € 57.50

Descrizione:

Coprileggio in tessuto di poliestere viola impreziosito da una bordatura dorata in lurex e da una frangia nella parte bassa frontale.
Sulla parte centrale della stoffa è ricamata a macchina una croce stilizzata dorata, interrotta lungo il braccio verticale dalla scritta IHS, ricamata con filo color oro.

La croce cristiana è il simbolo cristiano più diffuso, riconosciuto in tutto il mondo. È una rappresentazione stilizzata dello strumento usato dai romani per l'esecuzione capitale tramite crocifissione, il supplizio che secondo i vangeli e la tradizione cristiana è stato inflitto a Gesù Cristo; è il simbolo di redenzione degli uomini. Per i cristiani la croce costituisce un ricordo della passione, morte e risurrezione di Gesù, fasi inseparabili di una sola vicenda. Perciò la croce: è principalmente un simbolo di speranza e di "negazione delle immagini sbagliate di Dio"; è un ricordo dell'invito evangelico ad imitare Gesù in tutto e per tutto, accettando pazientemente anche la sofferenza per amore.

IHS è un nomen sacrum che fin dal Medioevo ha un uso amplissimo nell'arte figurativa della Chiesa cattolica come Cristogramma.
La sigla IHS si configura come una trascrizione latina delle prime tre lettere che in greco compongono il nome di Gesù - Yesous (ΙΗΣΟΥΣ). Il fatto che la lettera eta assomigliasse ad una H ha dato avvio all'errata interpretazione che portò poi San Bernardino a vedere nelle tre lettere l'acronimo di Jesus Hominum Salvator.
La sigla, nella forma latina, compare per la prima volta nel III secolo fra le abbreviazioni utilizzate nei manoscritti greci del Nuovo Testamento, abbreviazioni chiamate oggi Nomina sacra. Oggi compare sempre associata alla croce e a raggi di luce. Molto spesso è rappresentata nelle ostie sacre o attribuita alle specie eucaristiche.

 

Il VIOLA è il colore della penitenza e simboleggia conversione, attesa e suffragio. Viene usato nel tempo di Avvento, nel tempo di Quaresima e nella liturgia dei defunti.

"La differenza dei colori nelle vesti liturgiche ha lo scopo di esprimere, anche con mezzi esterni, la caratteristica particolare dei misteri della fede che vengono celebrati, e il senso della vita cristiana in cammino lungo il corso dell'anno liturgico." (Messale Romano - Introduzione - n. 37)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Coprileggio verde con ricamo a croce e scritta IHS con spine"
Editore: Distribuzione Liturgica
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553009305
Prezzo: € 72.50

Descrizione:

Coprileggio in tessuto di poliestere verde molto semplice e lineare, abbellito da un grande ricamo dorato nella parte centrale.
Una croce stilizzata a forma di spiga è sormontata da un filo spinato marrone. All'incrocio della braccia la scritta IHS è inserita all'interno di un cerchio dal bordo dorato.

La croce cristiana è il simbolo cristiano più diffuso, riconosciuto in tutto il mondo. È una rappresentazione stilizzata dello strumento usato dai romani per l'esecuzione capitale tramite crocifissione, il supplizio che secondo i vangeli e la tradizione cristiana è stato inflitto a Gesù Cristo; è il simbolo di redenzione degli uomini. Per i cristiani la croce costituisce un ricordo della passione, morte e risurrezione di Gesù, fasi inseparabili di una sola vicenda. Perciò la croce: è principalmente un simbolo di speranza e di "negazione delle immagini sbagliate di Dio"; è un ricordo dell'invito evangelico ad imitare Gesù in tutto e per tutto, accettando pazientemente anche la sofferenza per amore.

La spiga di grano è uno dei simboli più utilizzati per la comunione. Come il pane e l'ostia, rappresenta il Corpo di Cristo che si è offerto in sacrificio per noi e che ci nutre di vita vera.

IHS è un nomen sacrum che fin dal Medioevo ha un uso amplissimo nell'arte figurativa della Chiesa cattolica come Cristogramma.
La sigla IHS si configura come una trascrizione latina delle prime tre lettere che in greco compongono il nome di Gesù - Yesous (ΙΗΣΟΥΣ). Il fatto che la lettera eta assomigliasse ad una H ha dato avvio all'errata interpretazione che portò poi San Bernardino a vedere nelle tre lettere l'acronimo di Jesus Hominum Salvator.
La sigla, nella forma latina, compare per la prima volta nel III secolo fra le abbreviazioni utilizzate nei manoscritti greci del Nuovo Testamento, abbreviazioni chiamate oggi Nomina sacra. Oggi compare sempre associata alla croce e a raggi di luce. Molto spesso è rappresentata nelle ostie sacre o attribuita alle specie eucaristiche.

 

Dopo il bianco il colore più utilizzato è il VERDE, che simboleggia speranza, costanza nel cammino e ascolto perseverante. Viene usato nelle messe domenicali e feriali del tempo ordinario, al di fuori di festività particolari.

"La differenza dei colori nelle vesti liturgiche ha lo scopo di esprimere, anche con mezzi esterni, la caratteristica particolare dei misteri della fede che vengono celebrati, e il senso della vita cristiana in cammino lungo il corso dell'anno liturgico." (Messale Romano - Introduzione - n. 37)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU