Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Pluralismo"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Allievi Stefano
Pagine: 64
Ean: 9788830715332
Prezzo: € 4.50

Descrizione:La collana"Parole delle fedi" fornisce chiavi di lettura del mutamento religioso in atto, redigendo le voci di un sempre più necessario vocabolario interreligioso, scegliendo fra le parole-chiave dell'universo del sacro. L'odierno processo di interculturalità non può non fare i conti col caso serio delle religioni. "Pluralismo": una parola che apre cruciali interrogativi nelle grandi religioni: speranze e difficoltà di un mondo al plurale. Una risposta dalle grandi religioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per un discernimento cristiano sull'Islam. Storia e teologia"
Editore:
Autore: Crociata Mariano
Pagine: 216
Ean: 9788831133616
Prezzo: € 16.50

Descrizione:La teologia delle religioni si configura sempre di più come l'articolazione strutturata della riflessione credente dei cristiani sul fronte delle religioni, che cerca di rispondere alle domande che la presenza di esse pone alla fede nella sua militanza critica, per un'intelligenza adeguata dell'iniziativa di Dio lungo il corso della storia. A ciò concorre, sul piano specifico della riflessione teologica, il procedimento di comparazione, che non si ferma a una fenomenologia puramente descrittiva, ma cerca un'intelligenza credente delle omologie e delle differenze, sempre al fine di meglio penetrare il senso delle religioni nella prospettiva della fede cristiana. A tale svolgimento tuttavia manca un passo ulteriore, necessario perché una teologia cristiana delle religioni risulti orientativamente adeguata, ovvero la considerazione formalmente "teologica" di ogni singola religione: una sfida e al tempo stesso un inestricabile nodo teologico. Si tratta quindi di intraprendere un'opera di "discernimento" volta a verificare le condizioni di approccio teologico alla religione presa di volta in volta in considerazione. In riferimento all'islam - ma ciò può essere detto analogamente in rapporto ad altre religioni - il discernimento cristiano chiede se "ci sono categorialità bibliche o bib1ico-teo10giche capaci di tradurre per il cristiano la realtà e il senso religioso del fenomeno is1amico"; esso consiste in "un processo di risignificazione dell'is1am dentro l'economia cristiana, suppone momenti mediani di ricognizione e di contenimento dell'islam dentro categorie propriamente cristiane"; temi, questi, oggi più che mai di stringente attualità. Gli studi raccolti nel presente volume delineano la questione delle condizioni di discernimento cristiano dell'islam sviluppando un percorso che va da un inquadramento ermeneutico generale ad un tentativo di sistemazione del rapporto tra teologia e islam, nella volontà di perseguire un dialogo dall'indiscusso rilievo teologico, religioso e insieme civile, ma anche nella cognizione fondata della possibilità di trovare soluzione alla questione che travaglia la riflessione teologica cristiana: perché l'islam?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Salvarani Brunetto
Pagine: 64
Ean: 9788830715929
Prezzo: € 4.50

Descrizione:Gesù: un'indagine sui molteplici volti di Yehoshua ben Yossef nelle principali religioni e culture non cristiane, e nelle prospettive del cristianesimo africano e latinoamericano. Anche sguardi "altri" contribuiscono ad avvicinarsi a colui che ha incarnato e proclamato valori con cui ci confrontiamo anche oggi. Le religioni sono tornate sulla scena pubblica e siamo immersi nel pluralismo religioso. Spesso ci mancano il linguaggio e le informazioni per poter affrontare il dialogo e per capire quanto sta accadendo intorno a noi, anche se cominciamo ad intuirne l'importanza. La collana "Parole delle fedi" fornisce chiavi di lettura del mutamento religioso in atto, redigendo le voci di un sempre più necessario vocabolario interreligioso, scegliendo fra le parole-chiave dell'universo del sacro. L'odierno processo di interculturalità non può non fare i conti col caso serio delle religioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«L'ebreo, il cristiano e il musulmano s'incontrano»? «Nathan il saggio» di Lessing (gdt 318)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Karl-Josef Kuschel
Pagine: 312
Ean: 9788839908186
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il «poema drammatico» di Lessing è un documento letterario, unico nel suo genere, relativo al potenziale di conflitto e di riconciliazione tra ebrei, cristiani e musulmani. È facile incontrare documenti che parlano di incontro tra ebraismo e cristianesimo, o tra Occidente e Oriente. Soltanto il «Nathan» di Lessing è strutturato trialogicamente. Solo in questo lavoro teatrale si parla di tutte e tre le tradizioni e culture, nella loro potenzialità di conflitto e di riconciliazione. Tema di attualità, ancora incentrato nel punto focale della Palestina come l'ultima volta al tempo delle crociate. La parabola dei tre anelli di Lessing, la sua visione di convivenza tra ebrei, cristiani e musulmani si è fatta più attuale. L'autore evidenzia la rilevanza attuale di un'utopia, che è sopravvissuta a ogni tradimento e che rimane come programma.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bibbia e Corano. Che cosa li unisce, che cosa li divide"
Editore: Ancora
Autore: Gnilka Joachim
Pagine:
Ean: 9788851403706
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il noto biblista cattolico Joachim Gnilka affronta il tema del dialogo tra Islam e Cristianesimo mettendo a confronto Bibbia e Corano. Nella sua lettura, alla ricerca di punti di contatto e di distanza, l’autore esamina la concezione dell’uomo, l’immagine di Dio che rispecchiano, le affermazioni sulla figura e il ruolo di Maometto e di Gesù, le caratteristiche della fede e della morale delineate nei due “testi sacri”.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Testimone del Corano e del Vangelo"
Editore: Jaca Book
Autore: Abd el-Jalil Jean-Mohammed
Pagine: 154
Ean: 9788816304291
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Per Jean-Mohammed l'incontro con Cristo Salvatore abbraccia e rivela la verità di ogni altro processo umano e perciò religioso. Padrino di Battesimo sarà per Jean-Mohammed Louis Massignon, forse la figura più evidente della condivisione cristiana del mondo mussulmano. Il lavoro di Padre Jean-Mohammed allo Institut Catholique di Parigi sarà far comprendere l'esperienza religiosa e le aspirazioni spirituali dei mussulmani e del Corano in cui sono radicati. Uomo del suo tempo, Padre Jean-Mohammed dà un apporto essenziale a comprendere gli eventi che hanno caratterizzato il secolo scorso, da quelli politici, come il tentativo dei Paesi non-allineati, la Palestina, alla grande stagione conciliare. Il presente volume è più di una biografia, è l'accompagnamento del percorso spirituale e dell'impegno culturale e cristiano di Padre Jean-Mohammed, e l'occasione per un dialogo interreligioso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Memorie di speranza"
Editore: Jaca Book
Autore: Clément Olivier, Noyer Jean-Claude
Pagine: 224
Ean: 9788816304307
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Le confidenze di uno dei teologi del mondo ortodosso a Jean-Claude Noyer, giornalista di "Prier". Una testimonianza di fede non chiusa su se stessa, ma che si apre alla ricchezza della diversità della chiesa cristiana (tra Ortodossia e Cattolicesimo, Protestantesimo e Cristianesimo Orientale) e al dialogo con Ebrei e Musulmani. Un percorso spirituale capace di confrontarsi con i grandi "maestri del dubbio", Nietzsche Marx e Freud. Una conversazione proiettata verso il futuro che invita a cogliere nel messaggio cristiano un motivo di speranza: una speranza necessaria nel mondo contemporaneo, in cui la solitudine si accompagna ad un dilagante vuoto spirituale. Memorie di speranza è il titolo dato all’intervista che Noyer ha fatto a Clément con l’animo di raccogliere dal pensatore francese - la figura più solare del cristianesimo ortodosso in Occidente - una sorta di testamento spirituale e culturale. Pur nella difficoltà del genere letterario dell’intervista, atto a semplificazioni e sdrucciolamenti, emerge con forza la fiducia di Clément nel Cristo che accompagna l’uomo nella storia senza lasciarlo nello scandalo per qualsiasi condizionamento e difficoltà. La figura della Risurrezione nelle icone ortodosse non è Cristo che sale oltre le nuvole, ma Cristo che scende agli inferi per afferrare i defunti e portarli con sé. In questa intervista, Clément non si sottrae ad alcuno dei quesiti che riguardano l’uomo d’oggi: la vita in comune, gli affetti, l’anomia, i maestri del dubbio e della critica, i testimoni del Vangelo, il rapporto tra culture e religioni, la diversità tra i cristiani, la Chiesa di domani, l’uomo di fronte a Dio, preghiera e fede... Clément attraversa situazioni, esigenze, esperienze, e nulla scarta; tutto è riafferrabile, tutto è speranza perché Cristo risorto prende in ogni situazione l’uomo per il braccio. Il lettore di quest’opera, credente, agnostico, dubbioso, impegnato, sfiduciato, critico, non potrà in ogni caso non confrontarsi con una riproposta della compagnia di Cristo, spoglia di qualsiasi moralismo, paura o imposizione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mio cugino ha la kippà"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Bonfiglioli Lucia, Mirarchi Anna C., Montanari Giorgia
Pagine: 80
Ean: 9788810765029
Prezzo: € 7.00

Descrizione:In occasione della visita alla sinagoga di Colonia, durante il suo viaggio in Germania per la GMG 2005, papa Benedetto XVI così si è espresso: «Dobbiamo conoscerci a vicenda, molto di più e molto meglio. Perciò incoraggio un dialogo sincero e fiducioso tra ebrei e cristiani». Ed è anche in questa prospettiva che il volume si colloca. Dopo il successo di Salam aleikum Yasmin, dedicato all'Islam, esso costituisce la seconda uscita di «Nuovi amici», la collana di narrativa per bambini dagli 8 ai 12 anni che, partendo da un dato dell'esperienza, mira a far emergere, attraverso avventure, notizie e giochi, i tratti caratteristici delle altre religioni. Nasce da una constatazione: i nostri bambini incontrano ormai quotidianamente dei coetanei che appartengono a una religione diversa dalla loro, di cui non sanno pressoché nulla. I 'nuovi amici' ci sono quindi già, perché stanno di fianco nei banchi di scuola, in cortile, al campo sportivo. I 'nuovi amici' vanno tuttavia posti anche come obiettivo, nel senso che occorre dotarsi di alcuni requisiti minimi di conoscenza del mondo dell'altro, indispensabili per intavolare un rapporto proficuo e sgombrare il campo dal pregiudizio. Il confronto con il "diverso" mira inoltre a rafforzare nel bambino la propria identità culturale e religiosa.I personaggi di ogni storia sono un gruppo di amichetti italiani, di varie fasce d'età e con interessi diversi, che si trovano a vivere esperienze d'incontro con bambini di un'altra religione. Le narrazioni sono tratte il più possibile dalla vita reale affinché il bambino possa riconoscervi il proprio vissuto e identificarsi con i vari protagonisti. Accanto ad alcune parole-chiave del lessico della religione oggetto del volume si apre una breve scheda di approfondimento che ne spiega il significato. Ogni storia si chiude con uno o più giochi per divertirsi e insieme verificare la comprensione dei contenuti.Ogni libro viene letto e approvato da un esponente della religione presa in esame, al fine di garantire una rispondenza tra la descrizione offerta e la realtà della fede, così com'è vissuta dai credenti della religione stessa: i testi riferiti all'ebraismo sono stati approvati dal Rav Alberto Sermoneta, rabbino capo della comunità ebraica di Bologna.Il prodotto risponde inoltre a una forte richiesta, da parte delle istituzioni del nostro Paese, di strumenti che favoriscano l'integrazione tra le diverse culture. In quest'ottica si colloca il patrocinio della Prefettura di Bologna.Il piano dell'opera prevede le seguenti uscite: Islam (maggio 2005), Ebraismo (settembre 2005), Buddhismo (febbraio 2006), Induismo, Confucianesimo e Taoismo, Shintoismo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verso l'Uno. Una lettura ebraica della fede"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Viterbi Ben Horin Mirjam
Pagine: 96
Ean: 9788810411278
Prezzo: € 10.50

Descrizione:Il volume raccoglie gli interventi dell'autrice ai Colloqui ebraico-cristiani di Montegiove. Il lettore che immaginasse tuttavia di trovarvi dei contribuiti costruiti secondo lo schema «gli ebrei sostengono... i cristiani invece...» resterebbe deluso. Ciascuna conferenza presenta, infatti, una riflessione intensa e singolarmente personale di un'anima profondamente ebrea, ma aperta al cristianesimo. Tale apertura al cristianesimo, conosciuto dall'autrice grazie sia a letture proprie sia alla partecipazione ai Colloqui e momenti di dialogo, nonché attraverso la sua personale attenzione alle molte espressioni della tradizione cristiana in Italia, non funge da "concessione all'avversario", ma provvede a un possibile innesto del suo pensiero in quello cattolico. I temi affrontati riguardano il concetto di Dio, il senso della vita, l'affermarsi della sofferenza, l'esistenza di Israele e la sua collocazione nella storia. Il titolo - Verso l'Uno - costituisce il filo conduttore, ritorna nei vari commenti ed è inteso come tensione di Dio e della storia verso l'unità e la dignità. Per motivi diversi, le argomentazioni proposte, talora ardite, possono suscitare dibattito e anche sollevare perplessità, da parte sia ebraica che cristiana. Affrontano comunque tematiche di fondamentale importanza e insieme testimoniano la ricchezza spirituale e la profondità di fede dell'autrice.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'unicità di Gesù Cristo"
Editore: GBU
Autore: Wright Chris
Pagine: 160
Ean: 9788888270722
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Coloro che definiamo "fedeli di altre religioni" sono esseri umani all'immagine di Dio, proprio come noi. Sono peccatori come noi. Dio li ama e Cristo è morto per loro, proprio come noi. In che modo dobbiamo relazionarci a loro? Che cosa dovremmo pensare delle credenze che hanno e delle loro pretese di verità? Come dobbiamo comprendere l'unicità di Gesù Cristo nel contesto di una tale pluralità religiosa? Intorno a questi problemi abbondano pregiudizio e confusione. Questo libro vuole aiutarci ad affrontarli con chiarezza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I volti del Dio liberatore [vol_2] / Verso una teologia del pluralismo religioso"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Vigil José M., Tomita Luiza E., Barros Marcelo
Pagine: 272
Ean: 9788830715097
Prezzo: € 15.00

Descrizione:«Il dialogo della Chiesa con le altre religioni non è una scelta opzionale e contingente ma una componente essenziale della sua missione... Per questo la Chiesa sente l'urgenza di costituire comunità evangeliche di ascolto e di testimonianza in ogni luogo in cui l'esperienza religiosa ha suscitato ricchezze spirituali e dove appare necessario trasmettere i valori specifici del Vangelo» (Dalla postfazione di Carlo Molari). Questa urgenza è un dono dello Spirito alle giovani Chiese del Sud del mondo impegnate nell'annuncio della salvezza a popolazioni schiacciate e umiliate, impoverite e relegate ai margini.Ma è anche una sollecitazione che non può essere trascurata dalle nostre Chiese che anelano a una presenza significativa nel mondo di oggi e trovano difficoltà a rispondere in modo più evangelico alle attuali condizioni drammatiche dell'umanità.L'EMI, presentando queste riflessioni alla Chiesa italiana, ai suoi studiosi di teologia e a quanti sentono l'urgenza del nuovo, intende offrire un contributo di forte rinnovamento di pensiero e di impegno concreto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scrutando l'aurora. Un cristianesimo per domani"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Delumeau Jean
Pagine: 192
Ean: 9788825014549
Prezzo: € 14.80

Descrizione:Nella vasta produzione di Delumeau vi è anche un notevole filone di libri di riflessione sui principali problemi del cristianesimo attuale. Tra questi rientra il presente volume, che riprende, aggiorna e mette meglio a fuoco le posizioni dell'autore, spesso originali e provocatorie, su alcuni temi come: il rapporto con la scienza, specialmente riguardo all'origine del mondo (caso, creazione, evoluzione) e alla bioetica; il peccato originale e il problema del male; la storicità dei vangeli; il dialogo ecumenico interreligioso e altro. L'intento fondamentale è quello di mostrare come le critiche al cristianesimo, e al cattolicesimo in particolare, siano spesso ingiustificate e ingiuste.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' islàm. Storia, dottrina, rapporti con il cristianesimo"
Editore: Elledici
Autore: Centro Peirone
Pagine: 304
Ean: 9788801028973
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il corso tratta alcuni aspetti fondamentali ed essenziali per la conoscenza del mondo islamico: la storia dell'Islam, i suoi dogmi, il suo culto, il suo diritto e la sua spiritualità. Analizza quindi il problema della presenza islamica attuale in Europa e in Italia. Infine propone un'introduzione generale al dialogo interreligioso e a quello con il mondo islamico in particolare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La nonviolenza nelle religioni. Dai testi sacri alle tradizioni storiche"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Smith-Christopher Daniel L.
Pagine: 224
Ean: 9788830713109
Prezzo: € 13.00

Descrizione:L'opera raccoglie riflessioni sui temi della pace e della nonviolenza di autori appartenenti a tradizioni religiose diverse: giainismo, buddhismo, confucianesimo, taoismo, induismo, religione degli indiani del Nord America, islam, ebraismo, cristianesimo. Non sempre le religioni nella storia hanno incarnato i loro testi sacri, ispirati alla fratellanza e all'armonia del genere umano, e hanno spesso legittimato le guerre. Nell'attuale contingenza storica, dove sembra prevalere il ricorso alla violenza per risolvere le questioni internazionali e i conflitti sociali, le religioni riscoprono il compito di impegnarsi attivamente, rifacendosi al loro patrimonio teologico-spirituale, e rilanciare la teoria e la pratica della nonviolenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fede, verità, tolleranza. Il cristianesimo e le religioni del mondo"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Benedetto XVI (Joseph Ratzinger)
Pagine: 296
Ean: 9788882722272
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Il libro e' stato oggetto di un'importante anticipazione da parte del quotidiano Il Corriere della Sera che ha dedicato l'intera prima pagina della cultura al saggio di S. E. Cardinale Joseph Ratzinger. In un mondo che si va restringendo sempre di piu' , la questione dell'incontro tra religioni e culture e' diventato un tema urgente, che non preoccupa solo la teologia. Il problema della compatibilita' delle culture, della pace tra religioni e' arrivato ad essere un tema politico di primaria importanza. Come possono le religioni offrire un contributo alla educazione del genere umano verso la pace? La fede cristiana e' particolarmente interessata da questa problematica in quanto rivendica di conoscere e di annunciare l'unico salvatore di tutti gli uomini. Questa pretesa di assolutezza si puo' ancora sostenere oggi? Come si rapporta con la ricerca della pace tra le religioni e le culture? Quando nel 2000 fu pubblicata dalla Congregazione per la dottrina della Fede la dichiarazione Dominus Jesus un grido di indignazione attraverso' la societa' moderna, che giudico' questo documento intollerante e arrogante. Il cristiano cattolico pote' solo rispondere: ma se e' vero?. Cosi' l' autore mostra che dietro le singole questioni, il vero problema e' la questione della Verita'. Fede Verita' e Tolleranza nasce da queste domande a cui l'autore, con limpida chiarezza e argomentazioni circostanziate offre risposte esaurienti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dialogo interreligioso"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Favaro Gaetano
Pagine: 320
Ean: 9788839911957
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Dal Sommario: - Introduzione; - Il dialogo interreligioso nel pluralismo contemporaneo; - La storia dei cristiani tra tolleranza, intolleranza e dialogo; - Universalismo e dialogo nella storia dell'azione salvifica di Dio; - Presupposti teologico-spirituali del dialogo interreligioso; - Sviluppi differenziati della teologia delle religioni; - Il dialogo della verità; - Pluralismo religioso e salvezza; - Conclusione; - Bibliografia

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le chiese cristiane e le altre religioni: quale dialogo? Atti della 34ª sessione di formazione ecumenica (1997)"
Editore: Ancora
Autore:
Pagine: 224
Ean: 9788876106644
Prezzo: € 14.46

Descrizione:

PREFAZIONE

Ho accolto volentieri l'invito della signora Elena Milazzo Covini, presidente del SAE, a presentare il libro degli Atti della XXXIV Sessione di formazione ecumenica, che si è tenuta a La Mendola dal 26 luglio al 2 agosto 1997.

È per me un onore e un piacere. Ho partecipato a tutte le Sessioni, a partire da quella del 1977, fino a quest'ultima, alla quale sono stato invitato come ospite.

Paolo VI, inviandomi vescovo a Pinerolo nel 1976, mi aveva detto: «La diocesi di Pinerolo ha una vocazione ecumenica». Non potevo non prendere a cuore queste parole per me molto impegnative e non farne uno stimolo forte per il mio ministero episcopale in questa diocesi di frontiera.

Le Sessioni del SAE a La Mendola sono state per me una vera scuola di formazione ecumenica.

Oltre alla dimensione propriamente culturale della Sessione, di cui gli Atti sono una fedele documentazione, vi sono momenti altrettanto importanti e preziosi, quali le riflessioni bibliche, le liturgie, i lavori di gruppo, il vivere insieme per una settimana in un clima di gioiosa fraternità. È il dialogo della vita. Di qui nasce una spiritualità di comunione, che è l'humus fecondo della riconciliazione.

Nota introduttiva

Il SAE, sotto la salda e illuminata guida di Maria Vingiani, ha dedicato trentatré Sessioni al dialogo ecumenico tra le Chiese cristiane e alla riscoperta della comune eredità legata alla radice ebraica. Si tratta di un patrimonio di ricerca teologica e di esperienze religiose e umane prezioso, senza paragoni in Italia. Questo lungo impegno si è trasformato in pressante invito a proseguire il percorso restando fedeli all'ispirazione originaria. Nell'ultima Sessione i membri del SAE, unitamente alla nuova dirigenza, hanno voluto che i cristiani si interrogassero assieme sulle altre religioni, valutandole in un contesto più ampio di quello prospettato dalle interpretazioni proposte in passato dalle varie Chiese.

La trentaquattresima Sessione di formazione ecumenica è stata caratterizzata da un atteggiamento di ricerca nato dalla consuetudine ormai quotidiana al confronto con l'altro; dalla riflessione sulla parola di Dio e dalla fiducia nello Spirito che indica itinerari nuovi.

Nel corso di questo secolo le confessioni cristiane si sono sempre più impegnate nel dialogo ecumenico. Il cammino delle Chiese verso l'unità procede alternando momenti di grande comprensione reciproca al riaccendersi di polemiche attorno ad alcuni nodi teologici o istituzionali irrisolti, spesso legati ai diversi contesti storici, geografici e politici in cui le varie comunità cristiane si sono trovate a operare.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cristianesimo e la sua radice ebraica. Con una raccolta di testi sul dialogo ebraico-cristiano"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Pesce Mauro
Pagine: 240
Ean: 9788810401194
Prezzo: € 23.90

Descrizione:Il problema di fondo affrontato dal volume è la possibilità di trasmettere attraverso l'attività omiletica e pastorale contenuti antiebraici. Poiché tuttavia non esiste definizione cristiana dell'ebraismo che possa essere totalmente condivisa da un ebreo, si tratta di trovare un linguaggio per parlare dell'ebraismo che sia cristiano ma non antiebraico. Va detto che le definizioni cristiane dell'ebraismo sono state condizionate da un atteggiamento tradizionalmente ostile, e che oggi il cristianesimo non dispone ancora di una forte elaborazione dottrinale in proposito. Essa implica una fine analisi dei punti di contatto tra le due religioni. Nel commento ai Sussidi si affrontano approfonditamente tali punti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lessico dell'incontro cristiano-ebraico"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Petuchowski Jakob J., Thoma Clemens
Pagine: 504
Ean: 9788839900920
Prezzo: € 30.00

Descrizione:

Questo lessico (pubblicato nel 1992), orientato a un tempo sia in modo storico che teologico, è stato approntato per creare una base più ampia ad un discorso sull'ebraismo e sul cristianesimo che voglia essere adeguato, e che intenda rifarsi alla conoscenza obiettiva dei dati e muoversi rinunciando ad ogni pregiudizio.
 

Per la prima volta nella storia delle due religioni, un'opera comune pionieristica, firmata da due esperti di fama    internazionale, che riunisce in un Lessico di oltre 100 lemmi i risultati di un rapporto intenso, reso fecondo per il futuro dell'Ebraismo e del Cristianesimo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO