Articoli religiosi

Libri - Pneumatologia



Titolo: "Lo spirito Santo. Summa pneumatologica di Yves Congar"
Editore: LAS Editrice
Autore: Gianazza P. Giorgio
Pagine: 274
Ean: 9788821303814
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pneumatologia (gdt 242)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Hilberath Bernd J.
Pagine: 272
Ean: 9788839907424
Prezzo: € 20.00

Descrizione:L'intreccio tra esperienza e riflessione costituisce la prospettiva fondamentale di questo sintetico e completo trattato di «Pneumatologia». Dopo un primo capitolo introduttivo, che mostra come si sia passati da una dimenticanza dello Spirito a un nuovo clima di entusiasmo spirituale, la trattazione percorre la via biblica, e storico-sistematica, per concludere con un capitolo di attualizzazione, che affronta la questione della realtà e dell'azione dello Spirito, oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spirito dell'uomo, spirito di Dio. Breve trattato sullo Spirito Santo (gdt 170)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Congar Yves
Pagine: 64
Ean: 9788839906700
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Il p. Yves Congar ha pubblicato l'opera Credo nello Spirito Santo, che costituisce una Summa senza confronto su Colui che esprime l'essenza stessa di Dio. Alcuni amici hanno chiesto un testo più breve e più accessibile, che restasse tuttavia sostanziale. Bisogna infatti che la conoscenza sia all'altezza del fervore spirituale. L'Autore ha cercato di rispondere a queste richieste, ed è nato così questo libro breve ed essenziale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La chiesa luogo dello Spirito. Linee di ecclesiologia pneumatologica (gdt 124)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Kasper Walter, Sauter Gerhard
Pagine: 136
Ean: 9788839906243
Prezzo: € 11.00

Descrizione:È 'anche' una questione teologica il rinnovamento cui la chiesa è di continuo chiamata. Perché lo Spirito di Cristo sia il Signore di tutta la chiesa, di ciascuna chiesa, lo si deve riconoscere anche in campo teologico, correttamente. Ma al fondo delle 'controversie', che tuttora dividono cattolicesimo e protestantesimo, rimane dolorosamente irrisolto proprio il problema dell'interpretazione del vincolo che unisce lo Spirito santo alla chiesa. È questo un tema su cui gli accordi, pure raggiunti, vengono di nuovo messi in questione. Walter Kasper e Gerhard Sauter rischiano un confronto teologico quasi emblematico sul problema del rapporto dello Spirito con la chiesa, che rimane la pietra d'inciampo nel cammino verso l'unità dei cristiani, ma che potrebbe costituire il fondamento della piena comunione. Il 'cattolico' Kasper in questo volume definisce la chiesa 'sacramento dello Spirito' e così, nella scuola della grande teologia di Tubinga, manifesta l'impegno di formulare, in un quadro pneumatologico, l'ecclesiologia inaugurata dal Vaticano II. Il 'protestante' Sauter vi ripropone invece l'eredità luterana e presenta la chiesa sotto il continuo giudizio e dunque nella perenne 'crisi' dello spirito. Spiritus ubi vult spirat. È esplicito sia in Kasper che in Sauter il proposito di esaltare la libertà dello Spirito e insieme di collegare, ciascuno a suo modo, lo Spirito come l'istituzione ecclesiale. Ma mentre Kasper afferma positivamente il vincolo che lega lo Spirito con la chiesa in un'ottica di 'mediazione' cattolica, Sauter accentua vivacemente la contestazione tutta protestante contro l'abuso dello Spirito, da parte dei singoli, come delle chiese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU