Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Escatologia



Titolo: "La violenza "orrorista" del suicidio"
Editore: Di Girolamo
Autore: Bartholini Ignazia
Pagine: 136
Ean: 9788897050117
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Ogni suicidio è il prodotto di una violenza implosa contro se stessi. L'assenza del conflitto che connota oggi le relazioni prossime fra genitori e figli, insegnanti e alunni, sembra trasformarsi in una violenza che i giovani indirizzano contro se stessi attraverso una molteplicità di condotte autodistruttive che nel suicidio rintracciano il game over. Il suicidio giovanile è la forma 'orrorista' di un'autoviolenza derivata da un'insufficienza di legami significativi che minano l'identità nel suo formarsi. È orrorista perché è finalizzata alla distruzione di quel corpo che si associa ad una finta costruzione del Sé sociale, mentre il nucleo più autentico della soggettività sfugge allo sguardo dell'Altro ed ogni legame sembra essersi reciso irreversibilmente. Il saggio analizza la storia di tre giovani suicidi. Tre storie spezzate di giovani che non avevano imparato a difendersi stando dentro quel conflitto con l'Altro significativo che consente l'affermazione della propria identità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per mano di fronte all'oltre"
Editore: La Meridiana
Autore: Ronchetti Francesca
Pagine: 84
Ean: 9788861532694
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La morte è un tabù. Sebbene la nascondiamo in vari modi, quell'evento angosciante persiste. Perchè la morte fa parte della nostra vita.In un clima culturale come il nostro, che nasconde sofferenza e morte, dove domina il culto della bellezza e della forza e dell'eterna giovinezza, risulta difficile immaginare di parlare di morte ai bambini. La stessa pedagogia è molto attrezzata a dire tutto su come arriva il fratellino o la sorellina che nasce, ma tace su dove va il nonno che muore.Quando perdiamo una persona che amiamo il nostro equilibrio psicologico cambia; adulti e bambini si trovano a dover gestire lo smarrimento, a vivere nell'assenza e nel vuoto incolmabile che genera.Parlare della morte significa anzitutto parlare dei lutti.I bambini non vivono in un mondo protetto: ricevono le stesse informazioni degli adulti e ne sono turbati, la morte tocca anche le loro famiglie e il loro ambiente.In questo libro, insolito e coraggioso, s'illustrano i modi con cui aiutare un bambino ad affrontare una perdita, per trasformare anche un'esperienza di dolore e sofferenza in un'occasione di crescita. Con delicatezza di linguaggio e attraverso l'uso dei racconti, si accompagnano i genitori a parlarne con i bambini, anche nel caso in cui i piccoli non ne siano stati ancora toccati direttamente, perchè dire della morte significa preparare a capire la vita.La morte diventa dicibile, benchè rimanga impensabile, e non più un tabù, liberando il bambino dall'inibizione comunicativa.Per vivere serenamente i lutti - nonostante le perdite - bisogna reagire, sapersi adattare ai cambiamenti della vita senza lasciarsi mai sconfiggere dal vuoto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preistoria e immortalità"
Editore: Jaca Book
Autore: Ries Julien
Pagine:
Ean: 9788816411197
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

Nella costruzione dell’Antropogia religiosa da parte di Julien Ries, studioso delle religioni mediterranee e mediorientali, l’incontro con la preistoria è stato particolarmente proficuo. Sia con quella che oggi chiamiamo paleoantropologia, e cioè lo studio delle origini dell’uomo, riconosciute dalla metà del secolo scorso a oltre con le scoperte della Rift Valley ha riconosciuto i nostri antenati a oltre 2 milioni di anni fa, sia con l’esplosione degli studi sull’arte rupestre dell’ultimo Paleolitico e del Neolitico a partire da 40.000 anni prima di Cristo.

Questo volumetto concerne anzitutto le culture e le civiltà prima della nascita delle cosiddette «grandi religioni», ma i segni dell’homo religiosus, e cioè le costanti del sacro - simbolo, mito e rito -, sono già evidenti. Si tratta di una straordinaria evidenza a livello simbolico e rituale, anche se non abbiamo il racconto mitico trasmesso per iscritto. Il tema della vita dopo la morte appare da plurime tracce. L’uomo religioso di centinaia di migliaia di anni fa cura le sepolture dei suoi defunti con fiori, oggetti e segni che devono accompagnarli nella vita in un altro mondo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Primi passi fuori da... Il lutto"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Mayfield Sue
Pagine: 108
Ean: 9788821573187
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Un aiuto concreto per elaborare il lutto. Nella vita di ogni uomo giunge, prima o poi, il momento di confrontarsi con il dolore per la perdita di un parente o di un amico. A volte però il lutto può colpire in modi che non avremmo mai immaginato e lasciarci addosso un fardello di emozioni troppo pesanti da sopportare. Con questo volume l'autrice si propone di aiutare chi è colpito da questo carico emotivo spiegando come la morte di una persona amata può incidere sulla vita di ciascuno e che rabbia, senso di colpa o disturbi fisici sono, in casi simili, reazioni del tutto normali; inoltre è dedicato ampio spazio al modo corretto di comportarsi per occuparsi di se stessi o di altre persone che si trovano in questa situazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'ultimo viaggio .... in punta di piedi"
Editore: Shalom
Autore: Piccotti Mariano, Vissani Anna Maria
Pagine:
Ean: 9788884042842
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

Un sussidio per riflettere e pregare in occasione della morte delle persone care.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Morte e sopravvivenza"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Scheler Max
Pagine: 160
Ean: 9788837225247
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Pubblicato postumo nel 1933, Morte e sopravvivenza è divenuto un classico. Il fenomeno di rimozione della morte, evidente per Scheler nella modernità, ci sorprende anche oggi: ve ne è una naturale coscienza che pare contraddetta dalla sua continua negazione.I due termini, qui apparentemente contrapposti, mostrano invece il loro intimo legame. Solo attraverso un ripensamento della morte - che per Scheler è un compito etico - si può dare nuovo senso alla nostra vita, il senso della sua sopravvivenza: afferrare insieme la nostra finitezza e lo slancio verso la trascendenza. Non si intende dimostrare l'esistenza dell'aldilà, ma quell'eccedenza della persona che si dischiude nell'esperienza del morire, quale ultimo atto di vita che caratterizza la libertà e l'anelito spirituale della persona. Una filosofia della morte da cui emerge il nucleo essenziale della stessa antropologia scheleriana, che porta alla luce la struttura ontologica fondamentale dell'uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Certissima luce"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Forlai Giuseppe
Pagine: 184
Ean: 9788821573521
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Il cristiano non deve avere paura di pensare alla morte, anzi deve prepararsi con la vita e pregare perché la sua sia una buona morte, ossia avvenga nella riconciliazione piena con Dio. L'anima e la carne alla luce della risurrezione: l'uomo è un essere composto, e la sua vita per l'eternità non sarà pienamente felice se il suo essere non sarà al completo.

DESTINATARI
Rivolto in particolar modo a studenti e sacerdoti.

L’AUTORE
Giuseppe Forlai è presbitero della diocesi di Roma. Ha insegnato mariologia presso la Facoltà Teologica del Triveneto, la Pontificia Facoltà Teologica Seraphicum e teologia spirituale presso la Scuola di Teologia per Laici dell’ISSR Ecclesia Mater di Roma. Attualmente è docente incaricato di mariologia presso la Pontificia Università Gregoriana. È membro dell’Associazione Mariologica Interdisciplinare Italiana (AMI). Tra i volumi pubblicato presso le Edizioni San Paolo ricordiamo: L’irruzione della grazia. Per una rilettura ecumenica del dogma dell’Immacolata (2010) e In questo mondo benedetto (2011). Ha redatto le voci «Europa»e «Movimenti Ecclesiali» per il dizionario Mariologia (San Paolo, 2009). Ha curato, insieme a Daniele Libanori s.j., l’edizione italiana delTrattato sul sacerdozio di San Giovanni d’Avila(Bologna, 2010).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristo, speranza per l'umanità"
Editore: Edusc
Autore: O'callaghan Paul
Pagine: 420
Ean: 9788883332647
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Manuale di escatologia cristiana pensato principalmente per il primo ciclo di studi di teologia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il trattato del purgatorio"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Santa Caterina da Genova
Pagine:
Ean: 9788861384590
Prezzo: € 3.00

Descrizione:

“Come per comparizione del divino fuoco quale in sé sentiva, comprendeva come era il Purgatorio e in che modo vi stanno le anime contente e tormentate”. Una delle più preziose opere della mistica è nuovamente a disposizione del lettore italiano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ciao bella, buon risveglio!"
Editore:
Autore: Aa. Vv.
Pagine: 160
Ean: 9788874027569
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Questo libro vuole donare una testimonianza. Testimonianza di un cammino di coppia fondato sul dialogo, rafforzato dalla ricerca di Dio e protetto dalla Sua presenza costante. Testimonianza di quanto sia meraviglioso e coraggioso vivere l'amore per la vita in ogni istante che ci viene gratuitamente donato. Con la speranza che chi legge possa trarre spunti di riflessione e occasioni di crescita personale.Una vita spezzata.Un amore interrotto.Il coraggio di andare avanti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La morte e la terra"
Editore: Adelphi
Autore: Severino Emanuele
Pagine: 558
Ean: 9788845926365
Prezzo: € 52.00

Descrizione:

Per quanto grandi siano le speranze e le supposizioni umane," scrive Severino sulla soglia di questo suo nuovo libro "esse si accontentano di poco, rispetto a ciò da cui l'uomo è atteso dopo la morte e a cui è necessario che egli pervenga". Nel proseguire, con ammirevole rigore speculativo, quel temerario percorso filosofico che da "Destino della necessità", attraverso "La Gloria", è approdato a "Oltrepassare", Severino procede qui "risolvendo un problema decisivo, lasciato ancora aperto": se "la terra isolata dal destino è oltrepassata dalla terra che salva e dalla Gloria", nondimeno su "'questa nostra vita' - si potrebbe dire - incombe la morte, e continuamente vi irrompe". Sorge quindi un interrogativo ineludibile: "L'attesa della terra che salva continua anche dopo la morte (e che cosa appare in questo prolungarsi dell'attesa? sonno, sogni, incubi?), oppure con la morte ha compimento anche l'attesa?". Nell'architettura del grandioso edificio teoretico che il filosofo è andato solitariamente costruendo nel corso degli anni, "La morte e la terra" appare dunque un vertice dal quale lo sguardo si spinge oltre ogni confine, giacché Severino non teme di consegnare risposte definitive: "Avvicinarsi alla morte è avvicinarsi all'Immenso della terra che salva della Gioia".



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La morte nel cuore della vita"
Editore:
Autore: Buschini Piero
Pagine: 128
Ean: 9788874027279
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Questo libro si rivolge a tutti coloro che sentono la necessità di approfondire, alla luce della propria fede, il senso del vivere e del morire. Raccoglie infatti meditazioni, spunti di riflessione e preghiere che aiutano ad integrare la morte nell'orizzonte della vita. «La morte ci viene qui presentata non come termine, ma come compimento della vita. Come sottintende il titolo, il senso della morte va cercato nel cuore della vita, sia di quella temporale come di quella eterna. Auguro a queste pagine di nutrire il cuore e lo spirito dei lettori portandoli dalla indifferenza e dalla tristezza alla gioia della speranza» (dalla Prefazione del Card. Carlo Maria Martini).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cose dell'Altro mondo"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Camillò Rocco
Pagine: 112
Ean: 9788864091037
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Quelle cose che occhio non vide, né orecchio udì, né mai entrarono in cuore d'uomo, queste ha preparato Dio per coloro che lo amano (1Cor 2,9). La bellezza della vita terrena e del creato non sono che una parte delle meraviglie di grazia che Dio ha preordinato per gli uomini. Nonostante gli inganni del mondo vorrebbero portarci a credere che il tutto della nostra esistenza si svolga su questa terra, non possiamo perdere di vista che la vita eterna nella beatitudine del Paradiso è la meta definitiva e più interessante da conseguire per ognuno di noi. Questo testo offre una lettura agile e allo stesso tempo profonda e appassionata di riflessioni che sgorgano dalla fede della Chiesa, circa le realtà future verso cui la nostra vita è in cammino.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Apparizioni straordinarie delle anime del purgatorio"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Stanzione Don Marcello
Pagine:
Ean: 9788861384217
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Il soprannaturale esiste e, se esiste, deve potersi manifestare. La vita delle anime purganti è ‘vita’, e perciò ammette manifestazioni tali la cui cerchia ci sfugge, ma che non si può ragionevolmente negare. Dio è padrone dello spirito e della materia, creatore dell’uno e dell’altra: quale meraviglia che egli voglia – sempre a vantaggio delle sue creature – servirsi dell’uno e dell’altra in modi a noi sconosciuti?



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verso la luce"
Editore: Paoline Edizioni
Autore:
Pagine: 352
Ean: 9788831540025
Prezzo: € 17.00

Descrizione:In questa antologia sono raccolti testi provenienti dalle grandi filosofie orientali e occidentali e testi sacri delle diverse religioni che hanno affrontato il tema della vita e della morte. L'intento è di offrire letture stimolanti su un tema che prima o poi tutti ci poniamo.La morte è l'ineludibile punto finale dell'esistenza umana ed è senz'altro lo scoglio contro cui si infrange ogni idea di grandezza e di potenza. Sembrerebbe saggio allontanare questo pensiero per non esserne fagocitati, invece la saggezza di tutte le tradizioni spirituali ci dice il contrario: è accettando la morte che è possibile trascenderla; in ultima analisi, si sconfigge la paura della morte guardando la vita a partire proprio dalla morte, perché se la morte è ineludibile è anche vero che la vita diventa preziosa proprio se considerata nel suo compiersi dentro e oltre il limite. Questo dicono i saggi di tutte le grandi religioni. Questo è quanto celebra la fede cristiana nella risurrezione.Questa raccolta antologica è suddivisa in tre parti:1. Saggezza occidentale2. Saggezza orientale3. Le Divine Scritture.I testi sono inoltre corredati da brevi notizie biografiche degli autori di riferimento. Conclude il volume una raccolta di aforismi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Lectio divina» su il Vangelo di Matteo / 6"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Gargano Innocenzo
Pagine: 128
Ean: 9788810719091
Prezzo: € 14.60

Descrizione:La sezione narrativa del Vangelo di Matteo che introduce il quinto discorso, quello escatologico, è ampia e densa di temi importanti: controversie e parabole con le quali l'evangelista si avvicina gradualmente al compimento della vita pubblica di Gesù, cioè alla sua passione, morte e risurrezione a Gerusalemme. Dai brani di controversia emergono temi teologici importanti, come quello del ripudio, della sequela e del primo comandamento della Legge; le parabole sono fortemente segnate dalla prospettiva escatologica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vicini nella prova"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine: 16
Ean: 9788821565236
Prezzo: € 1.50

Descrizione:È incolmabile il vuoto che lascia la perdita di una persona cara. Possono consentirci di affrontare il momento della prova figure di riferimento o di vicinanza quali i familiari, i parenti, gli amici. ''Vicini nella prova''? è un piccolo segno che può trasmettere l'affetto necessario e la comunione di sentimenti importanti per continuare a vivere e sperare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quando vi muore un genitore"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Klug Ron
Pagine: 64
Ean: 9788825026054
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Un libro consolante e utile per adulti che piangono la perdita di un genitore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Discesa agli inferi e dramma nuziale"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Mazzanti Giorgio
Pagine: 128
Ean: 9788821570193
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

La vicenda terrena di Cristo si pone come la progressiva esegesi del Dio trinitario, dinamica incessante di Amore interpersonale, che per amore dell'uomo - raggiunto dal male e dal niente in molteplici modi - mette a rischio dentro la Storia tutto se stesso, fino al totale annientamento. La discesa agli inferi di Cristo, ben lungi dal risultare l'extravaganza di un Dio lontano e solitario, si rivela anche l'opposto esatto del Nulla annichilente "che ingoia perfino Dio": e cioè compimento definitivo di un'avventura "nuziale" con l'uomo impostata da Dio "en arché", fin dal principio, nella kenosi primordiale della creazione, e "sospesa" dal peccato, cioè dal mancato "sì" a Dio del primo Adamo, uomo e donna. Un "riprendere le fila" della creazione, che il nuovo Adamo/Cristo compie, non a caso, in coppia con Maria/Eva, offrendo all'Umanità la definitiva icona dell'Uomo-Donna, insieme archetipo ed éskaton.

DESTINATARI
Sacerdoti, studenti di teologia.

L’AUTORE
Giorgio Mazzanti è sacerdote della Diocesi di Firenze e docente di Teologia sacramentaria presso la Pontificia Università Urbaniana in Roma. Accanto alla riflessione teologica suisacramenti (I Sacramenti Simbolo e Teologia: I.Introduzione generale, II. Eucaristia Battesimo Confermazione, III. Ordine; Teologia sponsale esacramento delle nozze) e sulla Teologia nuziale(Mistero pasquale, mistero nuziale; Personenuziali. Communio nuptialis. Saggio teologico di antropologia), ha pubblicato testi di poesia (Il Canto della Madre; Nella adorata luce. Voce disposo e voce di sposa), tutti editi dall’EDB di Bologna. Recentemente ha pubblicato un saggiosulla poesia, Tra soffio e carne. Una considerazione teologica sulla poesia, (EDB, 2009).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il paradiso"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Fanzaga Livio
Pagine: 192
Ean: 9788881555277
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il Paradiso è un tema fondamentale della fede cristiana. Basti pensare che la Bibbia si apre con il Paradiso terrestre e si chiude con l'immagine della nuova Gerusalemme che scende dal cielo, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Il Paradiso è all'inizio e al termine della storia della salvezza: la cacciata dal Paradiso contrassegna quella fase della storia dell'umanità sottoposta all'impero delle tenebre; nessun uomo è mai potuto entrare in Paradiso prima che Gesù Cristo redimesse il mondo con la sua morte in croce. Il ladrone pentito è entrato con Gesù in Paradiso con tutta la schiera degli uomini giusti, che avevano atteso a partire dagli albori della storia dell'umanità. Gesù Cristo ha riacquistato il Paradiso perduto versando il suo sangue.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'anticristo che deve ritornare"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Lorenzo Ventrudo
Pagine: 480
Ean: 9788864090580
Prezzo: € 50.00

Descrizione:

Dopo circa trent’anni di studio ed approfondimenti vari sulle tematiche apocalittiche, cominciati in concomitanza della sua conversione a Cristo, mentre leggeva la passione di Gesù descritta nel Vangelo secondo Matteo, l’Autore è approdato a dei risultati che sono stati compendiati in questo trattato sull’Anticristo. La presentazione sinottica degli eventi storico-teologici della salvezza, attraverso il discernimento critico del complesso apocalittico ad esso inerente, è riportata con metodologia globale, ritenuta autorevolmente rigorosa e scientifica. Tale lavoro ha la finalità di delineare una sistematizzazione dottrinale, cattolica, sul tema dell’Anticristo offrendo a tutti delle risposte adeguate alle domande poste sul destino ultimo della storia. Il trattato è proposto come strumento interpretativo degli odierni segni dei tempi e come manuale di resistenza cristiana in tempi di crescente persecuzione. Il popolo cristiano è esortato ad affrontare il combattimento escatologico finale con armi spirituali, rifugiandosi, in particolare, nelle odierne catacombe ovvero nel rifugio salvifico dei Sacramenti. Alla luce di taluni pronunciamenti magisteriali, l’Autore si pone nel ruolo di sentinella perché l’Anticristo è alle porte. Prevalga l’ottimismo della fede perché in Cristo la vittoria è assicurata. L’urgenza della conversione è ormai un’esigenza ineludibile: o con Cristo o senza di Cristo, o Vita eterna o Dannazione eterna, o a immagine e somiglianza di Dio o a immagine e somiglianza di Satana. Con il libro è allegato un cd contenente le tavole esplicative cui il libro fa riferimento.

 

Nota breve
Rivelazioni private e riflessioni teologhiche, patristiche sull’Anticristo e la fine dei tempi, perché: “Noi siamo oggi di fronte al più grande combattimento che l’umanità abbia mai avuto”.

 

L'Autore
Lorenzo Ventrudo, nato a Orsara di P. (Fg) il 9 dicembre 1940, ha conseguito il Diploma Accademico di Magistero in Scienze Religiose, presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Giovanni Paolo II” nell’anno accademico 1990-1991. Ha pubblicato una monografia su Lotte operaie nella Cartiera di Foggia 1944-1974, con un approfondimento scientifico sul “Modo di Produzione Capitalistico (oligopolio) cartario italiano, alla luce della filosofia marxista”, pubblicazione della tesi in Scienze politiche, indirizzo storico-politico, dottorato conseguito presso l’Università di Bari il 3 febbraio 1975. Dopo la sua fulminea conversione a Cristo, ha lasciato l’attività politica e sindacale per impegnare il resto della vita all’edificazione del regno di Dio. Intende pubblicare quanto prima: Escatologia: fine dei tempi e delle fini e Europa, Europa, Quo vadis?.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mistero della redenzione nella storia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Cullmann Oscar
Pagine: 540
Ean: 9788810215142
Prezzo: € 27.00

Descrizione:Pubblicato nel 1965, a quasi vent'anni di distanza da Cristo e il tempo (1945), che nel mentre era giunto alla sua terza edizione, il volume viene presentato dall'autore come un «contributo al dialogo fra cristiani delle varie confessioni» e propone una trattazione sistematica della storia della salvezza neotestamentaria: come se ne è formata la concezione, quale ne è la fenomenologia, quali le posizioni neotestamentarie fondamentali. Le risultanze dell'analisi esegetica cui approda vengono poi applicate a problemi dogmatici fondamentali: in che misura la storia della salvezza si conclude con l'epoca apostolica e in che misura continua? Se si può parlare, in un certo senso, di una continuazione della storia della salvezza, dove e come individuarla, oggi? Il culto può costituire un'attualizzazione della storia della salvezza? È possibile impostare un'etica sulla storia della salvezza? Nell'agile collana «Economica EDB» si rende nuovamente disponibile un ‘classico' della teologia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Trattato di escatologia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Antonio Nitrola
Pagine: 768
Ean: 9788821569388
Prezzo: € 48.00

Descrizione:

Il camminare del teologo vede nella parusia l’eschaton, l’interpretazione ultima della “nostra” verità che lungo la strada sperimentiamo come mera anticipazione. Il primo volume del trattato ha cercato di pensare il cammino, che è escatologico. Questo secondo volume cerca di pensare in cammino il mistero dell’eschaton e cioè la parusia. In questo modo vuole ri-pensare il classico trattato De novissimis nei suoi temi caratteristici, ora però notevolmente trasformati perché considerati non come oggetti a sé stanti, ma all’interno della prospettiva escatologica, cioè dell’escatologia come anche una prospettiva del pensiero e del fare teologia.

Destinatari

Religiosi, studenti di scuole teologiche

L’Autore

Antonio Nitrola, nato nel 1958 a Roma, è sacerdote dal 1984. È professore di teologia dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana dal 1992 e presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum dal 1996. Per Piemme ha pubblicato Escatologia (1991) e L’eucarestia forza dell’unità. La dimensione escatologica dell’eucarestia nel dialogo tra cattolici e protestanti (1992). Presso le Edizioni San Paolo ha pubblicato Trattato di escatologia - 1 (2001).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensieri sul morire e su quel che segue"
Editore: Chirico
Autore: Zanni Tarcisio
Pagine: 152
Ean: 9788863620498
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Non è per nulla banale parlare della morte e non è neanche "chic". Secondo la Bibbia, la morte è oggetto di rivelazione: c'è un velo sopra che solo Dio può rimuovere. "Rivelami, Signore, la mia fine, quale sia la misura dei miei giorni e saprò quanto è breve la mia vita" (Sal 39,5).Avviene che, indiscriminatamente, dal giorno della loro morte le persone vengano tutte considerate "povere". Il "povero tale", la "povera tal altra". Certo tanti sono da considerare "poveri" nel giorno della loro morte, ma il fatto che lo siano tutti fa nascere il sospetto che sia diffusa una certa ignoranza della vita e della morte, cioè una certa ignoranza di tutto. La vita e la morte, infatti, nella vicenda umana, si connettono necessariamente l'una all'altra e nessuno può dire di essere "navigato nella vita" se non è "navigato" anche nella morte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Elaborare la perdita"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Westberg Granger E.
Pagine: 64
Ean: 9788825026115
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Un eccellente aiuto per tutti coloro che si trovano a dover superare un lutto o una perdita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU