Articoli religiosi

Libri - Teologia



Titolo: "Il male"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: François-Xavier Putallaz
Pagine: 144
Ean: 9788839909992
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Un pensiero chiaro e ben organizzato sul paradosso del male. Perché il male? Come dire l'innominabile? Come prenderne le distanze per capirlo meglio? Noi vi siamo implicati: il male sconvolge le nostre vite. È un fatto: tristezza, dolore, sofferenza, morte irrompono in ogni esistenza, anche prima che ci pensiamo. Sia come sia, le diverse forme del male hanno un punto in comune: il male non è una cosa. Si presenta come una frattura in ciò che è, come un parassita che corrode il bene, senza il quale però non potrebbe nemmeno esistere. Il bene ha dunque un primato assoluto, che nutre la speranza: il bene sarà sempre più forte. L'esperienza stessa dell'infelicità, per esempio, testimonia implicitamente che siamo fatti per essere felici. L'intelligenza che cerca di affrontare il paradosso del male si sforza così di distinguere, senza separarli, il male oggettivo dalla sua risonanza soggettiva. L'impresa è rischiosa perché, volendo fare il bene, l'uomo compie talvolta atti orribili, in cui il male si mescola con l'amore. E questo rende la ricerca ancora più intrigante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Più che un sentimento"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Eckhard Nagel, Katrin Göring-Eckardt
Pagine: 176
Ean: 9788839928948
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'amore è la cosa più grande di tutte. Ma chi lo riduce a una cosetta graziosa come un sentimento romantico non sfrutta per intero la forza che racchiude. I due autori, Eckhard Nagel e Katrin Göring-Eckardt, lo illustrano con chiarezza: sviluppano in modo creativo un discorso sulle diverse dimensioni dell'amore. E mostrano che è il cuore della fede cristiana: l'amore è più grande della morale, non conosce la paura, supera i limiti; l'amore può diventare energia vitale nelle più diverse situazioni della vita di persone e comunità, in quanto passione, dono di sé, solidarietà, dedizione, fiducia, stima reciproca, misericordia e coraggio. L'amore è imprescindibile per la vita insieme, in famiglia e al lavoro, nella chiesa e nella politica. Nella fede ha il suo fondamento, che vuole sempre tornare a essere scoperto. Perché l'amore è essere cristiani di tutto cuore. «"Essere nell'amore" non è romanticizzare la realtà dell'esistenza. Al contrario, il dono dell'amore è in grado di offrire forza e orientamento in un mondo scosso da crisi sociali, economiche ed ecologiche».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La trinità in dialogo"
Editore:
Autore:
Pagine: 192
Ean: 9788878394308
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il mistero del Padre che si rivela nel Figlio e nello Spirito è la verità centrale del cristianesimo. Nonostante questo, la Chiesa ha vissuto, in diversi momenti della sua lunga storia, l'esperienza di un paradossale oblio della Trinità. Pur ripetendo le tradizionali formule tripartite, i cristiani si sono spesso comportati, di fatto, come se professassero un monoteismo monopersonale, e non quello trinitario. Anche nell'insegnamento della teologia, la Trinità è stata troppe volte presentata come un capitolo chiuso in sé stesso, senza legami con le altre discipline. Seguendo la traccia dei grandi maestri del pensiero credente, docenti e studenti della Facoltà di Teologia della Gregoriana hanno scelto - nell'ambito delle iniziative legate alla "Giornata di Dogmatica" - di confrontarsi con la quaestio de Trinitate, in modo da richiamare immediatamente la domanda intorno al significato che la verità trinitaria della fede deve avere nei diversi campi della dogmatica: cristologico, ecclesiologico-sacramentale, antropologico-escatologico. La Giornata e gli incontri che l'hanno preparata, hanno rappresentato un cammino utile a comprendere meglio i termini della sfida che si presenta oggi ai teologi: che non è solo quella affrontata ogni volta che si è chiamati a preparare un corso o una catechesi sulla Trinità, ma, più in profondità, quella che si impone quando emerge l'esigenza di dare un respiro trinitario a tutta la teologia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli occhi di Dio"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Angelo Comastri
Pagine: 208
Ean: 9788892221895
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il Cardinale Comastri ci regala in questo nuovo libro una meravigliosa catechesi sulla vita cristiana, soprattutto su come, grazie a Gesù, il mondo ha potuto vedere gli occhi e il volto di Dio. Noi crediamo, infatti, e questo è il messaggio che ripetiamo senza mai stancarci, che in Gesù Cristo Dio stesso è entrato nella storia degli uomini. Dobbiamo allora, osserva il Cardinale Comastri, lasciarci attraversare da questa bella notizia, fino a farla cantare dentro e a farla diventare testimonianza. Noi crediamo e sappiamo, per fede, che Dio si è fatto vicino, è entrato nella nostra storia, per cui non dobbiamo avere più paura, qualsiasi cosa accada. Ecco perché c'è speranza, ecco perché i cristiani, con la loro vita, devono annunciare a tutti questa speranza. Soprattutto in un momento in cui, per la prima volta, la Chiesa di Dio vive in un contesto in cui è esplosa una delle più drammatiche povertà che l'uomo possa conoscere: la povertà degli ideali e dei valori, la povertà delle ragioni per amare la vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La sinodalità al tempo di papa Francesco. 1"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 200
Ean: 9788810412466
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La sinodalità, che è tra i temi centrali del magistero di papa Francesco, viene indagata in questo libro a partire dalla prassi collegiale delle prime comunità cristiane nel Nuovo Testamento. Svolgere un Sinodo non significa tanto cedere alla prassi democratica, quanto dichiarare la fedeltà della Chiesa alla propria vocazione; in altri termini, il tema della Chiesa sinodale è correlato al sensus fidei del popolo di Dio e al suo valore sociale. La radice profonda della difficoltà di rapporto fra i diversi soggetti ecclesiali che oggi si vive nella comunità cristiana va ricercata innanzitutto nell'inefficace assimilazione e attuazione del principio di ministerialità, come realtà riguardante non solo i ministri ordinati, ma tutta la Chiesa. Solo così ogni credente, nel camminare e decidere insieme, potrà sentirsi «pietra viva» nell'edificazione dell'unico Corpo di Cristo, che è la Chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il sacrificio"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Franco Giulio Brambilla
Pagine: 136
Ean: 9788810559659
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Categoria cruciale della fede cristiana, in relazione a Cristo, all'Eucaristia e alla vita dei credenti, il sacrificio appartiene all'esperienza universale dell'uomo nel rapporto con la sfera sovrumana. Esso prende la forma di uno scambio simbolico di beni, che ha il carattere dell'offerta, dell'immolazione e dell'unione, al fine di instaurare una relazione di riconoscenza, benevolenza e comunione con la sorgente della creazione e della storia. Per questo il sacrificio ha una dimensione cosmica, antropologica e sociale, si fonda sul racconto mitico dell'origine del cosmo, dell'uomo e della società e si attua nel rito, che rende presente quell'origine come possibilità per ogni nuovo inizio. Questo saggio indaga il tema nella storia moderna e contemporanea, svolgendo il rapporto tra mito e rito; recupera la memoria nella rivelazione biblica e nella storia della fede della chiesa, articolando il rapporto tra evento e rito; ne propone una rilettura teologico-spirituale, declinando il rapporto tra racconto e dramma. Per dire la singolarità del sacrificio di Cristo, dell'Eucaristia e della vita nello Spirito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Al re piacerà la tua bellezza"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Abbate Agatina
Pagine: 152
Ean: 9788868796778
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Dio ama l'uomo e si lega a lui con un'alleanza eterna che assume lungo la storia della salvezza - progressivamente e sempre di più - i tratti di una storia d'amore sponsale: è questo il filo conduttore del libro. Dio e l'uomo sono i protagonisti di questa relazione amorosa: Dio, che prima che l'uomo "fosse", già lo amava di amore eterno, un Dio talmente "devastato" dall'amore per la Sua creatura da farsi carne e da scegliere di morire nella forma più patibolare e ignominiosa; e l'uomo, che - nonostante la propria finitudine e il proprio peccato - fin dagli esordi della sua stessa esistenza è oggetto dell'amore tenero e infinito del Creatore. L'autrice attraverso un'analisi puntuale delle sacre scritture, là dove si parla dell'amore tra Dio e l'uomo, scopre un appropriato parallelismo tra l'amore divino e l'amore sponsale, considerata l'esperienza umana più simile all'amore divino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La sinodalità al tempo di papa Francesco"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 184
Ean: 9788810412473
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il volume approfondisce la categoria della sinodalità nei suoi risvolti trinitari ed ecclesiologici e nelle sue implicazioni pastorali e canoniche. La prima parte consente di sviluppare una riflessione teologica che, all'interno di un orizzonte trinitario, coinvolge tutti i membri della comunità ecclesiale chiamati a camminare insieme sotto la guida dello Spirito Santo. Grazie soprattutto al magistero di papa Francesco, la sinodalità rappresenta una categoria teologica di grande attualità e di capitale rilevanza all'interno del processo di comprensione e di azione ecclesiale che va esplicato in una realtà multiculturale, globalizzata, in continua evoluzione. La seconda parte del volume tematizza ulteriormente la sinodalità in quanto categoria che non può prescindere dall'ambito teologico-pastorale e da quello giuridico-canonico; questi diversi livelli di comprensione consentono di tradurre le implicazioni storico-esistenziali di una riflessione sulla sinodalità quale cammino di maturazione del popolo di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'inferno esiste"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Giovani Cavalcoli
Pagine: 144
Ean: 9788864098166
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Secondo una certa visione del cristianesimo, tutti gli uomini (anche i peggiori peccatori) sono buoni e orientati a Dio. Su queste basi la concezione tradizionale cattolica dell'inferno come luogo di pena eterna perde del tutto senso. La Sacra Scrittura, la tradizione apostolica, il Magistero della Chiesa e l'insegnamento dei santi invece concordano sul fatto che l’inferno sia una verità divinamente rivelata e unica garanzia della nostra libertà e dignità. Il rischio della dannazione eterna, come ogni verità di fede, è necessaria per accogliere la misericordia di Dio senza perdere la propria libertà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Introduzione allo studio di Dio"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Réginald Garrigou-Lagrange
Pagine: 176
Ean: 9788864098180
Prezzo: € 16.00

Descrizione:È possibile conoscere Dio con la sola ragione? Quale tipo di ragione? E quale Dio ci fa conoscere? A simili domande si propone di rispondere questo libro, attraverso un percorso intellettuale che muove dall’attualità del problema-Dio, ne affronta le risposte negative o inadeguate, le illumina positivamente con la filosofia tomista tradizionale, per arrivare all’effettivo rivelarsi di Dio nella storia della salvezza. Gli apporti presentati dal grande teologo domenicano Garrigou-Lagrange rivelano ancora oggi tutta la loro grandiosità, nella misura in cui sono ancora in grado, dopo più di mezzo secolo, di guidare l’uomo sulle strade della ricerca di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Formare, lasciare e contemplare"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Gerosa Libero
Pagine: 196
Ean: 9788868798840
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Tre verbi - formare, lasciare e contemplare - per agevolare lettura e comprensione di tre saggi di un unico percorso verso il tutto dell'esperienza cristiana. I canoni di diritto canonico, citati e commentati in prospettiva missionaria lungo questo itinerario, sono come "pietre miliari" che segnano le tappe principali dell'ascesi verso la meta. Quest'ultima è pennellata in modo allusivo, discreto, coinvolgente dalle tre "pale" del trittico di rara bellezza, posto in appendice a questo libro. Né le "pietre miliari" del libro, né le "pale" del trittico in appendice possono essere confuse con la meta reale, perché vivere la comunione con Dio, che fonda la dignità della persona umana, è responsabilità personale del lettore, che non può essere in alcun modo sostituita da alcuna legge della Chiesa. Ecco perché questo libro ha una rilevanza pastorale non trascurabile ed è consigliato a tutti i fedeli cristiani, anche non praticanti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Missione che passione"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 200
Ean: 9788826604398
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Il volume raccoglie le conversazioni radiofoniche di padre Vito Magno, andate in onda su Radio Vaticana Italia nell'estate e nell'autunno 2019.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'uomo di Galilea"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Fulton Sheen
Pagine: 160
Ean: 9788864098128
Prezzo: € 16.00

Descrizione:In questa storia di Gesù di Nazareth, realizzata mescolando storia e spiritualità, teologia e poesia, Fulton Sheen mostra come la vicenda terrena di Cristo sia sempre attuale e capace di parlare anche all’uomo di oggi. Non si occupa di attualità, ma di verità eterne, valide in ogni epoca. Sebbene molti, vantandosi della propria ampiezza di vedute, paragonino Gesù ad altre grandi figure del pensiero e della religione come Buddha, Confucio, Lao-Tzè e Socrate, nessuno di loro è vero uomo e vero Dio. Anzi, mentre tutti gli altri dicono di indicare la via, Cristo è la via: l’unica possibile via di salvezza. Per poterlo incontrare, occorre farsi umili e piccoli come bambini e lasciarsi amare da Lui.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le vie della mistica"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Donatella Scaiola , Paolo Trianni , Carmelo Dotolo , Sandra Mazzolini
Pagine: 260
Ean: 9788840160436
Prezzo: € 20.00

Descrizione:«Nello scenario attuale emerge un duplice e ambivalente indicatore: da un lato, si afferma sempre più la religione come spazio di ricerca e di spiritualità; dall'altro, l'esperienza religiosa si costruisce su di una esigenza individuale di un ben-essere esistenziale che prescinde dal riferimento a Dio. In tale quadro interpretativo si assiste a una rinascita della mistica, anche sulla base del fascino della proposta di ispirazione orientale, in particolare quella buddhista. Tale figura di mistica, però, non si iscrive necessariamente nell'esperienza religiosa, anche se indica un bisogno di ritrovamento del soggetto e la richiesta di nuove pratiche di vita. Alla riflessione teologica e alla prassi pastorale spetta il compito di saper intercettare il senso di tale richiesta che è, di fatto, legata ad una nuova immagine di sé e della realtà» (C. Dotolo).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sentieri dell'amore di Dio"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Gaetano Sabetta
Pagine: 336
Ean: 9788840160443
Prezzo: € 28.00

Descrizione:L'eterna unione di Parvati e Siva, la discesa di Krsna tra le gopi, l'inno all'amore del Cantico dei Cantici, il buon Pastore che ama le sue pecorelle fino alla fine (Gv 10, 11-18), quel Dio il cui cuore "si commuove dentro e il cui intimo freme di compassione" (Os 11, 8): tutte queste manifestazioni dell'amore di Dio, nonostante la lontananza temporale, culturale e linguistica, appartengono a un immaginario collettivo inesauribile e condiviso. Sembra esserci, nell'amore, una dimensione universale che trascende tutte le sue forme e le sue espressioni particolari: l'amore vive in ogni espressione culturale umana, genera empatia ed energia creativa, comunica attraverso le differenze di tempo, luogo e spazio. L'autore, in un vero e proprio esercizio di teologia comparata, si pone in ascolto di un classico hindu dell'amore di Dio per coglierne le risonanze cristiane in vista di un ripensamento dell'autocomprensione cristiana in chiave interreligiosa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Morale della legge: la legge senza timore"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Giorgio Maria Carbone
Pagine: 304
Ean: 9788855450010
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

Se dico legge, molto probabilmente tu pensi subito a una legge scritta, farraginosa e complicata. Qui non parlo di queste leggi, ma delle leggi morali, cioè di tutti quei tipi di giudizi sapienziali che mettono ordine nel nostro agire.

Le leggi morali sono leggi di libertà: ci emancipano dal mero determinismo delle leggi bio-fisiche e metafisiche, non si pongono a noi come queste ultime, cioè come ineluttabile necessità, ma essendo giudizi della ragione illuminano conoscitivamente la nostra intelligenza ed essendo doverose inclinano la nostra volontà verso la scelta retta. Educano così la volontà a superare il timore, la soggezione o la costrizione. Ed essendo ordinamenti sapienziali ci notificano l’amabilità del fine e quindi ci educano alla virtù, in particolare all’amore di carità.

Che rapporto c’è tra tutte quelle realtà che noi chiamiamo legge? E tra tutte queste e la sapienza? Perché più insisti sulla legalità e più aumentano gli abusi e il disagio sociale? Un altro paradosso moderno sembra essere costituito dalla moltiplicazione delle dichiarazioni solenni dei diritti umani e contemporaneamente dalla più palese e planetaria violazione di essi: come si è reso possibile? La legge, o meglio la sovrapproduzione legislativa diventa fonte di anarchia? Perché nella tradizione che fa capo all’evangelista Giovanni non si parla mai di legge, e sempre in termini di “comandamento nuovo”? In cosa consiste questa novità?

Giorgio Maria Carbone
Nato a Napoli il 28 ottobre 1969. È frate domenicano e sacerdote. Ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Genova (1991), il Dottorato in Teologia presso la Pontificia Università “San Tommaso d’Aquino” in Roma (2003) e il Diploma di perfezionamento in bioetica presso la Facoltà di Medicina del Policlinico Gemelli di Roma (2001). È professore stabile di Bioetica, Antropologia Teologica e Teologia morale presso la Facoltà di Teologia di Bologna. Attualmente collabora con diverse istituzioni: è membro della redazione della rivista di filosofia e teologia Divus Thomas (Bologna), è membro corrispondente estero della rivista di teologia La vie spirituelle (Editions du Cerf, Paris), è membro del comitato scientifico dell’Istituto Veritatis Splendor di Bologna; è membro del Comitato Etico dell’Istituto ospedaliero di ricerca e cura Rizzoli di Bologna. Dal gennaio 2006 è direttore editoriale di Edizioni Studio Domenicano. È autore di più di cinquanta pubblicazioni di carattere scientifico e specialistico e collabora con alcuni quotidiani e mensili a diffusione nazionale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maria. Un cammino"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Alessandro Dehò
Pagine: 80
Ean: 9788831552752
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Come ha fatto Maria a reggere tutto quel dolore? Come ha fatto a sopravvivere al tradimento, alla violenza, alle accuse infami, alla croce, alla morte, alla sepoltura del figlio? Come ha fatto Maria a tornare in quella stanza del piano superiore insieme agli Undici? Dove ha trovato la forza? Maria ha imparato, un giorno alla volta, non senza dubbi e fatiche: questa è la sua storia e, forse anche la storia di ognuno. Perché si può imparare a vivere, un giorno alla volta. E per questo la sua vita diventa cammino possibile per ognuno. Il libro si appoggia su quelle poche tracce che il Nuovo Testamento - su Maria - ci ha tramandato e le ripropone come vere e proprie tappe che, partendo dalla fine - la risurrezione -, accompagnano alla vera Sorgente della vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiere in tempo di prova e pandemia"
Editore: Shalom
Autore: Campana Ferdinando
Pagine:
Ean: 9788884046703
Prezzo: € 1.50

Descrizione:

Questo piccolo libro di preghiere raccoglie le invocazioni a Maria della tradizione cristiana per implorare il suo materno aiuto per qualunque necessità e soprattutto in tempo di prova e pandemia.
Le preghiere sono scaturite dalla filiale devozione a Maria, madre della misericordia e mediatrice di tutte le grazie, con le quali i figli di Dio si rivolgono al Padre di ogni consolazione, attraverso l’intercessione della Beata Vergine Maria.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nel deserto il profumo del vento"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Gonella Giorgio
Pagine: 200
Ean: 9788810204849
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Il deserto ha un linguaggio discreto, proprio come la voce di Dio, ma non è un luogo facile in cui vivere. Bello e terribile, proprio come il mistero, è uno spazio in cui si è a un passo dal paradiso, ma anche a uno dall'inferno. Dalla comunità di Qumran ai padri del deserto e della Chiesa, dagli antichi eremiti a Charles de Foucauld, da Meister Eckhart a Francesco d'Assisi, un'avventura del pensiero, ma anche un diario di emozioni. Un vero cammino non solo per chi crede, ma soprattutto per chi cerca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dopo"
Editore: Laterza
Autore: Brunetto Salvarani
Pagine: 224
Ean: 9788858141274
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

La domanda su che cosa sarà di noi dopo la morte ha sempre accompagnato l’essere umano nella sua millenaria storia. Oggi, ancora di più, la pandemia che ha colpito come una tempesta l’intero pianeta ci ha ricordato prepotentemente la nostra fragilità e ha rinnovato antiche paure che avevamo creduto forse di esorcizzare. La morte è parte essenziale del nostro essere umani, con cui siamo tenuti a misurarci ogni giorno. Tutte le tradizioni religiose ce lo ricordano e questo libro ne offre una preziosa testimonianza.

Brunetto Salvarani, teologo, giornalista, scrittore e conduttore radiofonico, è docente di Missiologia e Teologia del dialogo presso la Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna di Bologna e presso gli Istituti di Scienze Religiose di Modena, Forlì e Rimini. Dirige la rivista “QOL”, fa parte della redazione della trasmissione Protestantesimo di Rai 2, è tra i conduttori della trasmissione radiofonica Uomini e Profeti di Rai Radio 3 e presidente dell’Associazione Italiana Amici di Neve Shalom Wahat al-Salam. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Il dialogo come stile di papa Francesco (a cura di, EDB 2016); “Molte volte e in diversi modi” (con M. Dal Corso, Cittadella 2016); Un tempo per tacere e un tempo per parlare (Città Nuova 2016); Il folle sogno di Neve Shalom Wahat al-Salam(a cura di, Terra Santa 2017); Quei gran pezzi dell’Emilia-Romagna (con O. Semellini, Il Margine 2017); De André. La buona novella (con O. Semellini, Terra Santa 2019). Per Laterza è autore di Teologia per tempi incerti (2018).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Umiltà"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Stella Morra, Luigina Mortari
Pagine: 64
Ean: 9788810572030
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Le virtù non godono di buona fama. E, fra le virtù, l'umiltà è associata a tempi e stili lontani, quando si credeva di dare gloria a Dio umiliando se stessi o più spesso gli altri. Questa virtù impopolare potrebbe, invece, essere di grande utilità per tempi incerti. Ci ricorda che siamo di terra, che non siamo Dio, che fra i nostri desideri, i nostri propositi e la realtà si frappongono ostacoli, difficoltà, fallimenti. Ciò può spaventare ma anche rassicurare. Può insegnarci un gesto difficile: fare un passo indietro, per fare spazio ad altro e ad altri; a volte anche per fare spazio a noi stessi. Ci può aiutare anche a fare un passo avanti, insegnando l'arte di mettere un piede dopo l'altro, nella semplicità, nel metodo, nella concretezza. Due donne - una filosofa e una teologa - si confrontano sul tema di questa virtù fuori moda, estraendo dalla grande tradizione occidentale, filosofica, teologica e monastica, spunti e prospettive.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli anni della pazienza"
Editore: Il Mulino
Autore: Saretta Marotta
Pagine: 768
Ean: 9788815280411
Prezzo: € 52.00

Descrizione:Quando, nel giugno 1960, Giovanni XXIII nominò il cardinale Augustin Bea a capo del Segretariato per l'unità dei cristiani, molti, come il domenicano Yves Congar, restarono sbalorditi da quella che ritenevano una singolare scelta. Cosa aveva a che fare un porporato settantanovenne, esegeta conservatore tra i più fidati collaboratori di Pio XII e suo confessore personale, con la primavera ecumenica che dal Vaticano II, e proprio da quel Segretariato, ci si attendeva? Eppure il gesuita tedesco si sarebbe in breve tempo rivelato uno dei protagonisti più autorevoli del rinnovamento conciliare e tra gli interpreti più fedeli dell'eredità roncalliana. Cosa si cela dunque dietro quella che agli occhi di molti apparve come un'improvvisa conversione? Proprio tale interrogativo, che la storiografia ha indicato come "l'enigma Bea", è al centro dell'indagine del volume, che, sulla base della documentazione degli archivi privati (tra cui l'inedito carteggio con il vescovo di Paderborn Lorenz Jaeger pubblicato integralmente in appendice), ricostruisce l'attività del gesuita nel decennio precedente al concilio, quando, dal 1949, era consultore del Sant'Uffizio. Quello che emerge è un originale profilo del futuro cardinale, divenuto progressivamente avvocato e intercessore dell'ecumenismo cattolico, in particolare tedesco, durante l'ultimo periodo del pontificato pacelliano. Fu proprio in quegli "anni di pazienza" che Augustin Bea maturò gradualmente le competenze e i contatti in ambito ecumenico che nel 1960 lo avrebbero reso tra i più stimati collaboratori di Giovanni XXIII e paladino di quell'ecumenismo destinato a rivoluzionare la chiesa cattolica durante il Vaticano II.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In a Different Voice. Reflection on Catholic Social Thought from and for Europe."
Editore: Angelicum University Press
Autore:
Pagine: 177
Ean: 9788899616311
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maria Madre della speranza"
Editore: Shalom
Autore: Spina Angelo
Pagine: 160
Ean: 9788884046666
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Mons. Angelo Spina, arcivescovo di Ancona-Osimo, dedica pagine appassionate a Maria, Madre della speranza, con l'intento di aiutare a capire che lei come «"aurora" ci apre all'accoglienza del centro della nostra fede, il Signore Gesù Cristo, "sole di giustizia", che ci svela Dio Padre e ci dona lo Spirito Santo perché tutta la nostra vita sia, sull'esempio di Maria, una lode alla Santissima Trinità». L'autore ripercorre e rilegge le pagine della Scrittura in cui ci sono riferimenti a Maria, mutuando da ognuna una illuminante riflessione per la nostra vita. Nella scelta dei passi biblici, mons. Spina, si è lasciato guidare, per l'Antico Testamento, dai testi che forniscono una chiave di lettura mariana; per il Nuovo Testamento, dai passi che direttamente chiamano in causa la persona di Maria. «Uniti a lei come figli possiamo cantare all'unico Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, il gioioso canto di lode del Magnificat».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia 4/2019. Rivista della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale"
Editore: Glossa Edizioni
Autore:
Pagine: 253
Ean: 9788871054452
Prezzo: € 14.00

Descrizione:1) Quale rilevanza assume il pensiero fenomenologico per la riflessione teologica? La recente scomparsa del filosofo Jean-Louis Chrétien (1952-2019) offre lo spunto per una ripresa ed un bilancio. 2) La rivoluzione urbana in atto nel XXI secolo quali conseguenze genera dentro l'esperienza cristiana sia individuale che comunitaria? Quali trasformazioni innesca anche molto profonde della forma ecclesiæ? 3) Chiude questo numero la nutrita - e molto apprezzata - rubrica con la presentazione degli articoli di maggior interesse metodologico delle principali riviste teologiche internazionali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU