Articoli religiosi

Libri - Teologia



Titolo: "Questioni di vita & di morte"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Sandro Spinsanti
Pagine: 104
Ean: 9788825051506
Prezzo: € 8.50

Descrizione:Seguendo il percorso della fase finale della vita e l'intreccio delle relazioni che si creano -- con i professionisti della cura, con le strutture sociali e nell'ambito dell'intimità familiare -- il libro vuol favorire la consapevolezza. E aiutare a prendere le decisioni più responsabili. La spiritualità invocata per l'ultimo tratto di strada non è altro che lo stare sulla Terra senza mai smettere di alzarci sulla punta dei piedi. Dall'inizio alla fine. In vita e in morte, intrinsecamente legate. Equivale a cercare la vita, una vita in pienezza, anche quando giunge al termine. Una morte di questo genere non ci viene regalata: equivale al lavoro che è la vita stessa. È questo il compito della spiritualità: dentro e fuori l'orizzonte religioso; in una morte intesa come compimento nell'aldiquà o come ingresso nell'aldilà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "They Took with Them Fine Seeds"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Alberto Trevisiol
Pagine: 400
Ean: 9788840160627
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Don Giuseppe Allamano (1851-1926) - founder of the male and female branches of the Conosolata Missionaries - formed and readied for departure young missionaries for Eastern Africa. Of these, two priests (31 year old T. Gays and 29 year old F. Perlo) and two lay helper brothers (19 year old L. Falda and 18 year old C. Lusso) reached Kenya in the month of May, 1902, settling themselves among the Kikuyu people. Joined by other young missionaries, both male and female, in the course of the following years, together they set in motion a fast and wide-ranging evangelizing mission of the Consolata among the Kikuyu in Kenya. Drawing on the diaries written between 1902 and 1905 by these same missionaries - truly an enormous and for the most part unpublished source of information, impressions, descriptions and reasoning - Alberto Trevisiol brings to light a narrative in real time of the development of "missionary discipleship" of the Consolata among the Kikuyu, placing in the hands of the readers an indispensable tool for the study of the history of the Catholic evangelization in Kenya.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dove soffia lo spirito"
Editore: Ancora
Autore: Manzi Franco
Pagine:
Ean: 9788851423315
Prezzo: € 22.00

Descrizione:La presente indagine teologica sullo Spirito Santo è allo stesso tempo entusiasmante e doverosa, perché nella nostra esperienza ecclesiale lo Spirito è la Persona della Trinità meno nota. Evitando la Scilla della pretesa di esaustività e la Cariddi della genericità della trattazione, i docenti del Seminario di Milano hanno scelto di non avventurarsi nel mare magnum della pneumatologia, ma di seguire la rotta di un solo interrogativo: in che modo lo Spirito agisce nella vita della Chiesa? La domanda è affrontata in modo polifonico da varie discipline teologiche, capaci di cogliere alcuni aspetti dell'inafferrabile creatività dello Spirito, attraverso cui il Risorto continua ad attrarre a sé l'intera umanità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parola di donna"
Editore: La Meridiana
Autore: Michele Illiceto
Pagine: 256
Ean: 9788861537842
Prezzo: € 18.00

Descrizione:"Molti hanno scritto di Maria. Tanti lo faranno ancora. Gli scritti di don Tonino Bello su Maria sono tra quelli che più accompagnano gli incontri, le preghiere, le invocazioni alla Madre di Dio da diversi anni. Respirano di un profumo che piace a molti: credenti e non credenti. Scritti intensi, poetici e profetici con i quali il vescovo di Molfetta strappò l'icona di Maria al cielo portandola nelle strade della sua diocesi, dandole i nomi delle donne le cui storie conosceva e vedeva attraversando, da vescovo, il mondo a lui contemporaneo e cogliendo in esse i segni dell'incarnazione che ancora Dio chiedeva a ognuno e ognuna di accogliere. Queste pagine di Michele Illiceto ci aiutano a evitare che anche l'operazione di incarnazione di Maria fatta da don Tonino, con il passare degli anni, si normalizzi. Ogni testo di don Tonino a Maria è attraversato da una scrittura antropologica, pastorale, poetica, mistica. Per questo ognuno dei quadri che lui tratteggia ci appaiono veri, nostri. Tradurli, nel senso di condurli, ancora di più a noi e ai nostri giorni, è quanto fa l'autore che ci aiuta a capire che il concetto di salvezza è nella deponenza della forza e nell'apertura a un sì generativo e che tutto questo non è mistero di Dio, ma scelta di vita. E anche parola di donna." (dalla Prefazione di Elvira Zaccagnino)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Grazia"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Tripaglia Silvia
Pagine: 80
Ean: 9788893185387
Prezzo: € 9.00

Descrizione:La Grazia è presente presso Dio dall'Eternità. Si è incarnata, nel tempo, in Gesù nel Grembo della Vergine Maria per salvare l'uomo facendolo partecipe, attraverso la Redenzione, dell'immortalità futura. Ma l'uomo vuole essere salvato? La Grazia è un dono: può essere accettato o rifiutato come l'amore. Pertanto, necessita, da parte dell'uomo, di una risposta libera che permetta a Dio di lasciarsi amare. Dio non ha bisogno di niente: ha solo bisogno di non trovare resistenza alla Sua Grazia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Persona e relazione"
Editore: Lateran University Press
Autore: Riccardo Ferri
Pagine: 192
Ean: 9788846512840
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il concetto di persona ha attraversato la storia culturale dell'Occidente, trovando espressione in una serie di termini (sia nelle lingue classiche, sia in quelle moderne) il cui significato si è venuto progressivamente chiarendo in un processo storico-ermeneutico di sempre maggiore approfondimento. In confronto alla notevole mole di studi già dedicati alla tematica, il presente lavoro, da una parte, si inserisce tra le opere che affrontano la questione della persona considerando il percorso del suo sviluppo semantico, segnato dal passaggio dal referente antropologico - in età classico-ellenistica - a quello trinitario - nei primi secoli del cristianesimo - per poi tornare - attraverso la mediazione cristologica - a esprimere una rinnovata concezione dell'uomo, in una continua e inesauribile circolarità. Dall'altra parte, privilegiando l'ambito trinitario, lo studio intende cogliere e sviluppare il nesso tra persona e relazione, indagando la connotazione sempre più relazionale assunta dai termini indicanti la nozione di persona, nonché il parallelo ripensamento della categoria di relazione che, a partire da una dimensione esclusivamente accidentale, giunge ad avere una valenza "dialogica" e infine "trialogica". Il percorso è compiuto soffermandosi solo su quegli snodi ritenuti più significativi (dall'Antichità al Concilio di Nicea, dai Padri della Chiesa ai Dottori medievali, fino agli esiti contemporanei), in un dialogo tra istanze filosofiche e istanze teologiche, senza il quale l'idea di persona sarebbe difficilmente immaginabile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La speranza"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Seminario di Brescia
Pagine: 368
Ean: 9788837234287
Prezzo: € 27.00

Descrizione:«Ma è sperare che è difficile. E quello che è facile e l'inclinazione è disperare, ed è la grande tentazione». Queste parole di Charles Péguy, tolte dall'opera Il portico del mistero della seconda virtù, suonano particolarmente attuali nella situazione che sta vivendo l'umanità intera. Tendenzialmente proiettata verso un futuro radioso nel quale perfino la morte sarebbe sconfitta, si trova a fare i conti con una caratteristica - in verità poco riconosciuta, soprattutto nella divulgazione - fondamentale della scienza, l'incertezza. L'umanità non può vivere senza futuro, perché è il luogo del senso: da esso si attende "salvezza", che equivale a pienezza di vita, ovviamente più immaginata che non effettivamente conosciuta. Dall'insopprimibile tensione verso il futuro nascono le utopie e i messianismi: deve esserci un luogo e/o qualcuno che dispone un esito felice per gli esseri umani. Il trasferimento nell'oltre sta a indicare l'incompiutezza dell'attuale situazione, e la configurazione del messia sta a indicare l'impotenza di chi attende. Il volume, frutto di una riflessione comune tra i docenti dello Studio Teologico Paolo VI del Seminario di Brescia, vorrebbe offrire spunti di riflessione - tra esegesi dell'Antico e Nuovo Testamento, teologia, filosofia, liturgia, e storia della musica - per ridare ali alla speranza, soprattutto in questa fase della storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Dio uni-trino e l'unità plurale del genere umano"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Tiziana Longhitano
Pagine: 136
Ean: 9788840190396
Prezzo: € 15.00

Descrizione:«Siamo davanti al mistero dell'Uni-trino: un solo Dio in tre persone uguali nell'essere, distinte nella e per la relazione reciproca e siamo immersi nel mistero umano plurale, vario, fatto di differenti popoli, stili, culture. Unità e diversità sono in Dio e nel genere umano: l'unità di Dio è data dalla ineffabile pericoresi trinitaria, ed essendo una tale unità costitutiva dell'essere di Dio, parlare dell'unità nel contesto umano significa riconoscere e rilevare i caratteri trinitari dell'umano non come attributi esteriori, ma connaturali, altrettanto costitutivi. L'unità e la trinità di e in Dio non possono essere trascurate né separate, così come nell'umano l'essere uno e plurale. Mi propongo di indagare l'argomento e di restituire la forma di unità del Dio trinitario e come questa, facendo da specchio al genere umano, può essere percepita, accolta e vissuta» (dall'Introduzione).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ordine e disordine sociali"
Editore: Edusc
Autore: Cristian Mendoza, Miriam Savarese
Pagine: 340
Ean: 9788883338977
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il libro svolge una lettura critica del liberalismo morale americano. Sono le idee di coloro che si autopresentano come liberal e che propongono un'ideologia che concepisce la libertà individuale come un assoluto. Essa comporta affermare che ogni persona deve essere autonoma nelle proprie scelte, senza che la comunità - che si tratti della propria famiglia, della società civile, dei corpi intermedi o della stessa Chiesa - possa indicarle un valore ultimo. Nel quadro di tali teorie liberal, la sola esistenza di un valore ultimo costituirebbe una minaccia alla libertà individuale. La relazione tra legislazione e vita virtuosa è stata oggetto di studi per molti secoli, in particolare dalla tradizione di pensiero che fa capo a Aristotele e a San Tommaso d'Aquino. Essa è stata raccolta dalla Dottrina Sociale della Chiesa e da molti studiosi tra quanti hanno intrapreso una lettura critica del liberalismo morale vigente ai nostri giorni. Il nostro studio prende come punto di riferimento gli insegnamenti della Dottrina Sociale della Chiesa, con il desiderio di riflettere per favorire l'esistenza di una società veramente libera. In definitiva, si può dire che esiste anche un liberalismo buono e conveniente per un cristiano, quello che si intende come principio antiassolutista e anticollettivista. Allo stesso tempo, non ci è possibile ignorare che il liberalismo, in senso filosofico forte, può assumere la forma di principio antidogmatico. Se la Chiesa, giustamente, condanna il liberalismo in quanto principio religioso antidogmatico, ciò non significa che la concezione cristiana dell'uomo e della società favorisca l'assolutismo illiberale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettera Samaritanus bonus"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Congregazione per la Dottrina della Fede
Pagine:
Ean: 9788826605012
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cristiano nel mondo"
Editore: Ancora
Autore:
Pagine:
Ean: 9788851423261
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Questa nuova edizione, a distanza di dieci anni alla prima, è stata completamente ripensata. Gli autori hanno rivisto integralmente le rispettive parti, provvedendo a ristrutturare lo svolgimento dei capitoli e a rielaborare ed aggiornare i contenuti. In questo volume a tema è la vita cristiana che scaturisce allorquando l'uomo, entrando in contatto vivo con Cristo, annunciato e celebrato dalla Chiesa, agisce nel mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una visione sponsale dell'iniziazione cristiana"
Editore: Lateran University Press
Autore: Francisco M. Fernández Adarve
Pagine: 470
Ean: 9788846512871
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Il rapporto sponsale Cristo-Chiesa costituisce per il Concilio Vaticano II (cf. SC 5) il legame sorgivo del dinamismo sacramentale. Il contributo del presente lavoro ci colloca nello sguardo a questo rapporto fondativo attraverso l'occhio sapiente di S. Agostino. Un lavoro che si rivela originale nell'indicare la simbologia sponsale non solo quale chiave di lettura privilegiata del rapporto Cristo-Chiesa, ma nel cogliere proprio in questo orizzonte simbolico la comprensione agostiniana del sacramentum, focalizzato nella significativa analisi dell'iniziazione cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ascolto attivo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Assunta Steccanella
Pagine: 206
Ean: 9788825052251
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

Ascolto attivo: che cosa significa? Da dove viene questa espressione? Che cosa lo specifica rispetto all'ascolto comunemente inteso? C'è qualche relazione tra l'ascolto attivo e il religioso ascolto di cui parla "Dei Verbum"? L'ascolto attivo ha un ruolo nella vita di fede? E quale posto occupa nella riflessione e nella pratica pastorale? Intorno a tali domande si sviluppa la ricerca presentata in questo libro. Una piccola teologia scritta nella speranza di essere utile non solo agli addetti ai lavori, ma anche alle comunità concrete e all'opera evangelizzatrice che quotidianamente in esse si viene realizzando.

Autore

Assunta STECCANELLA è sposata, ha tre figli, ed è teologa pastoralista. Si occupa di catechesi e di formazione degli adulti. Ha conseguito il baccalaureato presso l’Istituto teologico «Sant’Antonio Dottore» di Padova, la licenza in teologia pastorale e il dottorato presso la FTTr. È docente presso la stessa facoltà e presso l’ISSR Onisto di Vicenza. Oltre ad alcuni articoli, ha pubblicato Alla scuola del Concilio per leggere i “segni dei tempi” (EMP – FTTR 2014); ha curato Scelte di vita e vocazione. Tracce di cammino con i giovani (EMP – FTTr 2019) e, con Francesco Pesce, Verso il matrimonio cristiano. Laboratorio di discernimento pastorale (EMP – FTTR 2018).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una ministerialità sinodale"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Garbinetto Luca
Pagine: 104
Ean: 9788810204870
Prezzo: € 10.00

Descrizione:I testi raccolti in questo libro propongono le riflessioni dell'edizione 2019 di due giornate di studio che alcune realtà ecclesiali propongono ogni anno per condividere un cammino di ricerca e di approfondimento su questioni di attualità nella Chiesa. Si tratta della Pia Società San Gaetano, congregazione religiosa di preti e diaconi; della Famiglia di don Ottorino, che si ispira al carisma del venerabile don Ottorino Zanon (1915-1972); delle Suore Orsoline di Breganze, che hanno ispirato l'associazione «Presenza Donna»; delle teologhe italiane; della Comunità del diaconato in Italia (con l'appoggio del Coordinamento dei diaconi del Triveneto); della Diocesi di Vicenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fuori di sé"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Marcello Bogneri
Pagine: 144
Ean: 9788810413098
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Gli abusi spirituali, le violenze sessuali e le ingerenze nei cammini delle Chiese locali e nel ministero del Vescovo di Roma sono solo alcuni indicatori di una delle maggiori difficoltà della Chiesa cattolica: l'incapacità di sostenere le proprie ragioni teologiche nella vita quotidiana degli uomini e delle donne di oggi. La mancanza di un'ecclesiologia inserita nel quadro della storia delle istituzioni dell'Occidente europeo vanifica infatti ogni tentativo di riconfigurazione istituzionale del corpo ecclesiale, al fine di renderlo evangelicamente rispondente alla condizione contemporanea.  Situare la Chiesa nello spazio pubblico vuol dire, quindi, pensarla nel gioco di intrecci e relazioni che si intessono tra le istituzioni, inserendosi nell'alveo della loro storia. In altri termini significa comprendere la dimensione teologica della Chiesa come un'istituzione non esente e immune, ma coinvolta nelle dispute che danno forma all'insieme della socialità comune.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dove c'è lo Spirito"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Fumagalli Aristide
Pagine: 160
Ean: 9788810406281
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Spirito e libertà sono i fondamenti dell'agire morale dell'uomo che questo libro mette in evidenza attraverso lo studio teologico della Bibbia. L'architettura del volume prevede anzitutto un capitolo di carattere metodologico che presenta l'approccio canonico, ritenuto più adatto per un'ermeneutica teologico-morale della Scrittura, e individua le articolazioni della poetica biblica. L'attenzione è primariamente concentrata sul racconto della Pasqua di Gesù, centro gravitazionale della storia della salvezza e chiave di lettura della sua attestazione nella Scrittura. I dinamismi moralmente rilevanti evinti dai testi pasquali vengono quindi rintracciati, ai diversi gradi della testimonianza biblica, secondo la scansione che nell'Antico Testamento contempla Legge, Profeti, Scritti sapienziali e, nel Nuovo Testamento, Vangeli e Scritti protocristiani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La donna nel Nuovo Testamento e nella Chiesa"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Ricca Paolo, Simonelli Cristina, Virgili Rosanna
Pagine: 80
Ean: 9788810559703
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Nella tradizione ebraica si dice che Dio raccoglie tutte le lacrime delle donne. Paolo di Tarso, in uno dei suoi passaggi più ispirati, proclama che grazie a Gesù sono scomparse tutte le differenze, compresa quella tra l'uomo e la donna. Allora, perché è così difficile per gli uomini "sentire" che maschio e femmina non sono che una duplice versione dell'unico Adam? Negli ultimi tempi la questione del posto che spetta alla donna nella Chiesa si è presentata sempre più spesso, dal Sinodo per l'Amazzonia alle due commissioni volute da papa Francesco sulla possibilità di istituire delle diaconesse. È inevitabile, infatti, che l'emancipazione compiuta dalle donne nella società abbia ripercussioni in ambito religioso. La legislazione civile ha consacrato sempre più l'uguaglianza dei sessi: la conquista del diritto di voto e di una piena cittadinanza, lo sviluppo culturale, l'accesso sempre più numeroso agli studi superiori, la moltiplicazione dei compiti professionali mettono in luce attitudini femminili che erano state ignorate nei secoli precedenti. Ma queste attitudini sono state sufficientemente apprezzate e utilizzate finora nella Chiesa?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovani e dottrina sociale della Chiesa"
Editore:
Autore: Massimo Baron
Pagine: 208
Ean: 9788869295546
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Alla luce del Sinodo dei Vescovi sul tema «I giovani, la fede ed il discernimento vocazionale», il volume si propone di presentare la dottrina sociale della Chiesa come un magistero di speranza per i giovani. In un contesto postmoderno e globalizzato, il presente studio empirico sul mondo dei Millennials conferma l'importanza di assumere il loro stesso sguardo per capire le sfide che li aspettano e per individuare le strategie adeguate a vincerle, superando le interpretazioni stereotipate ed i giudizi semplicistici. I giovani, pur in una condizione di incertezza e disorientamento, fanno emergere un'inaspettata ricchezza valoriale che se da un lato si caratterizza per l'eterogeneità e la mutevolezza nell'ambito etico-morale, religioso e socio-politico, dall'altro è accomunata dalla nostalgia di una «grammatica etica comune», manifestando ampi punti di convergenza con i principi ed i valori del pensiero sociale cristiano. Viene approfondito come la fine dei meccanismi di interiorizzazione lineare e automatica delle regole ponga la necessità di una rilettura dei processi educativi e di socializzazione nel campo morale e della trasmissione dei valori secondo un'ottica integrata tesa a collegare l'elemento cognitivo con quello affettivo, empatico e relazionale, come confermato anche dai recenti studi delle neuroscienze. Questi, dalla scoperta dei neuroni-specchio, hanno avvalorato la necessità di proporre un'educazione morale non formale ed astratta che si realizzi nella concretezza dell'esistenza umana partendo dall'empatia naturale nei confronti dell'altro e dalla proiezione verso il riconoscimento reciproco. Le scienze sociali ci indicano come la trasmissione della dottrina sociale della Chiesa ai giovani sia realizzabile attraverso modelli di socializzazione interazionisti-comunicativi, di cui la comunità di apprendimento può rappresentare un significativo ambito di applicazione, che facciano riferimento ai concetti di intersoggettività e di interdipendenza in un'ottica relazionale, capaci di ingenerare un dialogo tra gli «elementi di verità» presenti nel mondo giovanile con la «sorgente», partendo da ciò che unisce.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù di Nazareth profeta e messia"
Editore: Cittadella
Autore: Francesco Testaferri
Pagine: 333
Ean: 9788830817388
Prezzo: € 23.90

Descrizione:Chi è stato Gesù di Nazareth? Quale fu la sua pretesa e come prese forma il suo ministero? Fu un maestro, un sapiente o un carismatico guaritore? Sono domande attuali che richiedono risposte aggiornate e non blande ricostruzioni ripetitive. Partendo dall'esigenza di fondare la fede sulla ricerca del Gesù storico, l'analisi di Francesco Testaferri si concentra sul binario profeta e messia, mostrando che il compito di Gesù è stato concepito come un ministero profetico sul cui sfondo si coglie la chiara pretesa messianica, per la quale il salvatore è stato condannato e in ragione della quale i credenti lo confessano nella fede come il Cristo. Il volume è pensato per gli studi istituzionali e in generale per quanti, interessati a cogliere il nesso tra storia e fede e a sondare gli sviluppi successivi della riflessione teologica, intendono immergersi per gradi e ordinatamente nella conoscenza di Gesù di Nazareth.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pecore"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Paolo Curtaz
Pagine: 194
Ean: 9788892222878
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Viviamo tempi particolari, di grandi cambiamenti, di radicali trasformazioni. Il mondo e la Chiesa in cui siamo cresciuti sono in evoluzione e, spesso, troppo spesso, l'esperienza di fede che abbiamo vissuto in un determinato contesto non è più significativa per le persone che oggi abbiamo attorno. Questo suscita sconcerto, scoraggiamento, inquietudine, in molti fra noi: in tutti coloro che non si accontentano di una fede ridotta ad appartenenza culturale, a riferimento sociale. I rapidi mutamenti che sperimentiamo interrogano coloro che, sul serio, pensano che Gesù Cristo sia il rivelatore del Padre, il Maestro che indica il senso della vita, e che desiderano fare esperienza di comunità. Molti si lamentano che le chiese si svuotano (ma di che cosa le avevamo riempite?). E che non riusciamo più a portare la gente in chiesa (dobbiamo portarla a Cristo, non in chiesa). Proviamo a resettare le cose che conosciamo, ripartendo da zero, risalendo il fiume, tornando alle origini, agli inizi. Proviamo, seriamente, a capire se il tempo che stiamo vivendo è tempo di disgrazia o di grazia. Se, sul serio, Dio fa nuove tutte le cose e non ce ne stiamo accorgendo (Ap 21,5).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pastori"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Paolo Curtaz
Pagine: 192
Ean: 9788892222090
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Fare il parroco oggi è cosa complessa. E lo si sa. Paolo Curtaz, che da decenni frequenta e conosce varie comunità in tutta Italia, prova a scrivere, con il suo linguaggio che qui è davvero senza peli sulla lingua, una sorta di "teologia pastorale- per il prete nel mondo (e nella Chiesa) di oggi, alla ricerca delle origini di quella che è chiamata vocazione e alla ricerca di un senso per il lavoro quotidiano di molti pastori che devono confrontarsi con una società per la quale fede e morale sono degli "accidenti-. Da dove viene la scelta del presbiterato? E del celibato? Verso quali orizzonti di carità pastorale muoversi? Come affrontare gli ostacoli esterni, ma anche quelli interni (il proprio temperamento, il ruolo...)? Come superare le sindromi del carrierismo, del vittimismo, del governismo...? Un libro che non lascerà indifferenti, che provocherà, che farà riflettere non solo i sacerdoti ma anche le comunità che li accolgono come guide. Uno scritto che ha una finalità semplice e decisiva: riconsegnare sentieri di pace interiore e comunitaria a coloro che sono, per prima cosa, uomini di fede, prima ancora che uomini del sacro. Il libro forse più sentito e sofferto di Paolo Curtaz.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Evviva la teologia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Armando Matteo
Pagine: 192
Ean: 9788892222724
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Quello che avete tra le mani è un libro scritto "per invidia", nel senso buono del termine. L'autore, infatti, incoraggiato dal sorprendente successo di alcuni recenti saggi che hanno avuto il merito di mostrare quante siano "vive" quelle lingue che tutti ci ostiniamo a chiamare "morte" - come l'ebraico, il latino, il greco classico - in questo volume vuole tessere l'elogio di una scienza, la teologia, considerata nel passato divina, ma nel presente ridotta a qualcosa che serve unicamente per "fare" i preti. È proprio così? Dobbiamo rassegnarci all'oblio in cui è caduta la scienza divina per eccellenza? Attraverso un viaggio affascinante e l'incontro a tu per tu con i grandi teologi della storia, Armando Matteo invece ci fa toccare con mano quanto la teologia sia viva più che mai. Avendo come riferimento le parole, i gesti e la vicenda di Gesù di Nazareth, consegnati ai Vangeli, la teologia vuole dimostrare come quelle stesse parole, quei gesti e quella vicenda abbiano a che fare, da sempre e in ogni tempo, con la nostra vita, con la nostra felicità. Non c'è scienza più viva di quella che, creando ponti con la rivelazione del mistero di Dio offerta da Gesù, vuole portarci nella luce di questo mistero.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scegliere la propria fine?"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Dietmar Mieth
Pagine: 208
Ean: 9788839934246
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Il dibattito sul "testamento biologico" non accenna a placarsi, anche una volta regolamentata la questione sul piano giuridico. A mettere a fuoco le questioni etiche fondamentali che, in modo diretto o indiretto, vi sono correlate provvede il libro di Dietmar Mieth: ossia temi come i limiti nell'autodeterminazione del morente, la portata delle disposizioni anticipate di trattamento e il confine fra queste ultime e l'eutanasia. Il teologo tedesco si chiede, per esempio, se autonomia e autodeterminazione del soggetto non siano state trasformate in materia di propaganda; o quale ruolo giochi oggi il criterio della dignità umana nella giustificazione morale: riflette davvero la visione cristiana del diritto fondamentale alla vita o del divieto di uccidere? «Da molto tempo l'espressione "morire dignitosamente" non ha più nulla a che vedere con quella dignità perenne che occorre riconoscere all'essere umano a prescindere da qualsiasi valutazione della sua condizione personale» (Dietmar Mieth). «Un libro particolarmente persuasivo, che fornisce a tutti - sostenitori e oppositori del fine vita assistito - numerosi motivi di riflessione» Süddeutsche Zeitung. «Per Mieth la retorica dell'autodeterminazione del paziente, tanto astratta quanto decontestualizzata, è fin troppo in linea con l'interesse sociale a una morte "facile"» Frankfurter Allgemeine Zeitung.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Mirabile presenza»"
Editore: Centro Eucaristico
Autore: Lino E. Díez Valladares
Pagine: 188
Ean: 9788831278041
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Lo scopo del libro è offrire l'attuale visione del culto dell'Eucaristia "fuori della Messa", frutto del cammino segnato dai documenti del magistero e della riforma liturgica promossa dal Concilio Vaticano II. Identifica quindi le nuove coordinate capaci di fondare una visione rinnovata del culto eucaristico e delle sue forme, alla luce della ricca visione dell'Eucaristia della Chiesa post-conciliare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'eucarestia domenicale"
Editore: Tau Editrice
Autore: Vito Miracapillo
Pagine: 106
Ean: 9788862448901
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Quale percezione abbiamo del mistero che viviamo nell'Eucarestia domenicale? L'Eucarestia è il vero gesto rivoluzionario che Gesù ha compiuto e lasciato alla sua Chiesa. In essa Egli ci mostra il volto di un Dio paradossale, la cui qualità non è l'onnipotenza, ma l'amore. Questo libro è una riflessione sul senso della celebrazione eucaristica, un aiuto a far scaturire e rimbalzare questo dono immenso attraverso una verifica da condurre con l'aiuto di domande a cui rispondere alla fine di ogni capitolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU