Articoli religiosi

Libri - Teologia



Titolo: "L'erede"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Leonardo Paris
Pagine: 288
Ean: 9788839936059
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Sulla scena si staglia un uomo. Un uomo libero. Propone un modo nuovo di rapportarsi con il Dio di Israele. Non si tratta di una novità totale, ma di una potente ripresa di temi già presenti nella tradizione del suo popolo, che lui spinge fino alle conseguenze più estreme: la paternità di Dio verso tutti e tutto, la dignità di sentirsi figli amati, il compito esorbitante di trattare gli altri da fratelli. È l'erede. Colui che sa ricevere e trasmettere ciò che ha ricevuto imprimendovi il suo tratto unico. Da questa figura molti sono affascinati. Per altri tutto questo è semplicemente troppo: pericolosissimo dal punto di vista sociale e quasi blasfemo dal punto di vista teologico. Gli eventi precipitano senza che nessuno li controlli realmente e quest'uomo viene ucciso. Tuttavia, proprio nella morte, questa figura sprigionerà la propria visione di Dio in tutta la sua forza. Una visione che da allora non smette di attrarre, di scandalizzare, di provocare la realtà. Oggi, come ieri. Da questa vicenda esce per sempre stravolta l'idea di Dio e con essa le forme del potere, della libertà, dell'identità umana. Una visuale della cristologia innovativa, coinvolgente come lo può essere un romanzo. Una cristologia articolata in modo originale attorno al concetto di eredità: Gesù, il Figlio libero e adulto, ha ricevuto tutto dal Padre e lo vive nella libertà. Apre così uno squarcio imprevisto su una dinamica di figliolanza, di eredità e di libertà che coinvolge tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Carta d'identità della Chiesa"
Editore: Dottrinari
Autore: Remo Lupi
Pagine: 32
Ean: 9788895983844
Prezzo: € 2.50

Descrizione:Questo sussidio, impostato come "Carta d'identità" - perché usa proprio le voci presenti nel documento che portiamo sempre con noi - vuole aiutare, in modo semplice e immediato, a conoscere la Chiesa, la casa di tutti i battezzati, affinché la sentiamo davvero come Madre e come Maestra. La Chiesa, infatti, ci accompagna nel cammino di fede per approfondire la nostra identità di figli di Dio e di cristiani. È il luogo dove scopriamo il progetto di Dio, attraverso l'ascolto della Sacra Scrittura; è il luogo dove viviamo la comunione con Gesù, attraverso l'Eucaristia e gli altri sacramenti; è il luogo dove cresciamo come Comunità nel confronto con i fratelli e con le sorelle. Nella Chiesa, poi, impariamo la gratuità dell'amore, dell'attenzione verso coloro che sono più sfortunati, perché è la scuola della solidarietà e della carità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La via della croce"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Hans Urs Von Balthasar
Pagine: 64
Ean: 9788839932600
Prezzo: € 6.00

Descrizione:All'inizio degli anni Sessanta un maturo Josef Hegenbarth (1884-1962) realizzò le quattordici stazioni della Via crucis per la cattedrale S. Edvige a Berlino, appena ricostruita. A quell'opera l'artista - pittore, grafico, illustratore e ritrattista tedesco - diede forma dopo lunghe esitazioni: senza preparazione, contrariamente al suo solito, e inseguendo con passione una visione artistica e religiosa, egli abbozzò i quattordici disegni a pennello in bianco e nero, un foglio dopo l'altro, impiegandoci poche settimane. Hans Urs von Balthasar è entrato in una sorta di sintonia letteraria e teologica con i disegni dell'artista e ne ha scritto un commento, accompagnando le immagini parola per parola. Ne è nato un bellissimo testo per la meditazione e per la preghiera: non un commento estetico, ma una riflessione aperta sul dramma del dolore del Cristo, scritto dall'autore della Teodrammatica. In una rinnovata veste grafica, un bellissimo testo per la meditazione e la preghiera: il commento di un gigante della teologia al dramma della croce, seguendo le pennellate dei disegni in bianco e nero di Josef Hegenbarth per la cattedrale di S. Edvige a Berlino. Non un commento estetico, ma una riflessione aperta sul dramma del dolore del Cristo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sobrietà"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Mauritius Wilde
Pagine: 144
Ean: 9788839938022
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Sobrietà è un concetto che di primo acchito suona un po' sorpassato. Ad un esame più attento, tuttavia, è ciò che ci augureremmo non di rado come risposta a certi stili di vita, oggi diffusi, che indicano nell'eccesso l'unica fonte della felicità. In ambito spirituale, la sobrietà svolge un ruolo importante da millenni e significa molto di più che avere semplicemente lo stomaco (parzialmente) vuoto. Si tratta, piuttosto, di una condizione nella quale si riesce a guardare le cose dal basso, a riconoscere ciò che è autentico, senza essere distratti dalle proprie o dalle altrui opinioni e intenzioni. In questo libro Mauritius Wilde invita allora a riscoprire la virtù cristiana della sobrietà. Egli prende in esame le diverse sfaccettature di questo concetto antico eppure così attuale e mostra quale significato spirituale e pratico possa avere per noi oggi - al di là dei luoghi comuni. I padri della chiesa raccomandavano una "sobria ebbrezza". Perché la fede conosce entrambe le cose: sia l'estasi sia la rinuncia. Entrambe si trovano nella vita di Gesù, così come nella storia della spiritualità cristiana. La via della sobrietà fa dunque raggiungere una condizione esistenziale che si rivela non grigia, ma piena di brio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Beati gli invitati"
Editore: Vita Trentina
Autore: Vigilio Covi
Pagine: 134
Ean: 9788895060699
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

Gesù celebra insieme ai dodici Apostoli la santa Cena pasquale: è l’ultima prima della sua morte, ormai imminente. I capi dei Giudei infatti hanno deciso di ucciderlo e hanno accolto l’aiuto di Giuda, uno dei Dodici, per catturarlo in quella stessa notte.

La Cena è preparata in una sala con bei tappeti e tovaglie.

Quello che allora era considerato il primo posto, al centro, è vuoto, perché Gesù si è messo a lato, all’ultimo posto.

Egli è il “servo di Dio”[...]



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il messia sofferente: una sfida per Matteo, Marco e Luca"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Jean-Noël Aletti
Pagine: 176
Ean: 9788839920317
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Voler scrivere una vita di Gesù, nella cultura del I secolo d.C., era in buona sostanza una pretesa assurda: occorreva assolutamente dimostrare che le sofferenze e la morte del Nazareno non mettevano affatto in discussione la sua qualità di Inviato di Dio. Per gli autori dei vangeli sinottici era dunque decisivo giustificare questa anomalia, superare questo handicap. In effetti, se per i discepoli la risurrezione aveva reso Gesù una gloriosa figura messianica, il rifiuto di cui era stato oggetto e la sua morte ignominiosa smentivano nella maniera più radicale che egli fosse un messia: la sua fine era anzi quella di un ribelle, di un impostore o di un bestemmiatore - insomma, la fine di una figura lontanissima dalle vie di Dio. Matteo, Marco e Luca raccolsero questa autentica sfida editoriale. Rivisitarono le Scritture di Israele per trovarvi figure di inviati divini perseguitati e rifiutati. Avvalendosi delle tecniche della tipologia, essi mostrarono così che Gesù - essendo veramente un profeta - aveva vissuto un destino tragico del tutto simile al loro. Aletti, docente solido, internazionalmente apprezzato, ci guida a scoprire i segreti di questa sfida, affrontata dai credenti delle prime comunità cristiane. «Questo saggio, rivolto agli esegeti del Nuovo Testamento, non è scritto in modo astruso: il mio auspicio è che i teologi, ma anche le donne e gli uomini dotati di una certa cultura biblica, vi trovino gustosa materia per riflettere» (Jean-Noël Aletti).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ermeneutica biblica e conversione"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Luca Bassetti
Pagine: 560
Ean: 9788861248557
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Come leggere oggi le Scritture da credenti? Quale modalita? interpretativa e? veramente adeguata al mistero dell'incarnazione del Verbo eterno nel Libro, intessuto di parole umane? Quale atto ermeneutico e? realmente fedele alla lettera delle parole umane, e del loro radicamento storico-culturale, e insieme autenticamente corrispondente all'intenzionalita? scrivente, segnata dall'esperienza dello Spirito, nell'incontro con la persona del Verbo incarnato? Questi gli interrogativi che ispirano l'elaborazione di questo testo, che entra nell'attualita? del dibattito sull'interpretazione delle Scritture, in continuita? con una precedente pubblicazione, dedicata alla storia dell'ermeneutica biblica cristiana, apparsa in questa stessa collana: La lettera e lo spirito. Storia dell'ermeneutica cristiana delle Scritture (2016). Lo snodo epistemologico e metodologico della questione ermeneutica tocca il cuore della relazione tra antropologia e teologia, che ha la sua corretta impostazione nel paradigma ontologico ed epistemologico dell'ossimoro, correlazione tra opposti in grado di riconoscersi l'un l'altro, di contenere ciascuno una qualita? dell'altro, senza elidersi vicendevolmente. Una panoramica della teologia contemporanea sul rapporto tra dimensione antropologica e teologica e uno sguardo d'insieme sulla riflessione filosofico-ermeneutica recente, nel suo tentativo di conciliare gli opposti poli della spiegazione oggettiva e della comprensione soggettiva, ha orientato la ricerca all'individuazione di percorsi di lettura normati dall'oggettivita? della forma canonica, nella sua corrispondenza all'esperienza soggettiva della conversione. L'evento della conversione personale, nelle sue conseguenze etiche e gnoseologiche, morali e intellettuali, fonda l'adeguazione dell'articolazione della coscienza credente alla struttura della res textus rivelata. Il dibattito pluridecennale sulla relazione tra esegesi critica e lettura spirituale, spesso condotto in modo frammentario e improvvisato, si arricchisce cosi? di elementi epistemologici decisivi, che permettono di tracciare l'identita? e la mutua correlazione tra le stesse discipline ermeneutiche dell'esegesi critica e dell'interpretazione teologica, della teologia biblica e della lettura spirituale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "San Giuseppe Padre e Custode"
Editore: Editrice Ancilla
Autore: Hubert Hintermaier
Pagine: 48
Ean: 9791280210012
Prezzo: € 3.00

Descrizione:

Questo libro attinge a quel prezioso tesoro che sono le parole del Signore alla mistica bavarese Justine Klotz riguardo San Giuseppe e la Sacra Famiglia, da lei annotate in ubbidienza alla Chiesa e al proprio padre confessore. Sono stralci della vita della Famiglia di Gesù in terra, descrizioni dei sentimenti che essi provavano nella loro intimità e che penetrano nell'anima di chi li legge.

La figura di Giuseppe, padre e custode della Santa Famiglia, è rivelata da Gesù e da Maria con tenerezza e ammirazione. Dice Nostro Signore a Justine: "Dio gli ha dato autorità perché lui era veramente umile e indulgente, ovunque. Nessuno può somigliargli, nemmeno il più grande sacerdote. È unico nella sua umiltà, pazienza e purezza. ... Solo lui poteva aiutare mia Madre perché Dio aveva visto la sua anima veramente pura per sostenere questa missione. Non potrei immaginarmi il cielo senza lui... Come l’ha amato mia Madre! Lei vedeva nel suo cuore puro".

Giuseppe ha ricevuto da Dio anche il compito di custode della Chiesa, come spiega Gesù a Justine: "Agli uomini serve il suo aiuto. Di nessun altro c’è così tanto bisogno per aiutare le anime! Aiutare è il suo compito più grande, perciò è sempre disponibile. ... Sbriga le questioni più difficili e protegge dal pericolo! Tutto gli è affidato. ... Lo si deve venerare profondamente, io lo venero con voi...".

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' analogia familiare della Trinità"
Editore: Cittadella
Autore: Meloni Alessio
Pagine: 480
Ean: 9788830817111
Prezzo: € 22.50

Descrizione:È lecito parlare della Trinità mediante l'analogia della famiglia? L'autore cerca di rispondere alla domanda focalizzando l'ispirazione biblica di questa analogia e ricostruendone l'intricata vicenda storica: al diffuso utilizzo in oriente in età patristica segue, dopo la critica di Agostino, un lungo oblio nella teologia occidentale. Di fatto l'analogia familiare è assai ricorrente nel panorama teologico odierno. Il volume è frutto di una ricerca mirata a valutarne la legittimità e i limiti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le chiese cristiane e l'ebraismo (1947-1982)"
Editore: Marcianum Press
Autore:
Pagine: 600
Ean: 9788865127438
Prezzo: € 36.00

Descrizione:Il coraggio di riproporre oggi nella sua forma integrale la prima edizione di Le chiese cristiane e l'ebraismo. 1947-1982 è dato dal fatto che essa riporta i principali documenti relativi ai rapporti fra i cristiani e gli ebrei che sono stati pubblicati negli anni Sessanta e Settanta, cioè nell'epoca nella quale si è realizzata la grande conversione, prima nella chiesa cattolica e poi anche nelle altre chiese cristiane, nell'attenzione all'ebraismo e nell'atteggiamento verso gli ebrei. A dieci anni di distanza dalla promulgazione del documento conciliare Nostra Aetate, i vescovi americani potevano scrivere: "Questo decen - nio ha rappresentato un periodo unico nella storia della chiesa per le relazioni fra cristiani ed ebrei" (1975). Ed è in quest'epoca che si avvia quel nuovo rapporto di dialogo e di fraternità fra cristiani ed ebrei che ha consentito di giungere oggi, allargando il campo anche ad altri sog - getti, alla pubblicazione di un'enciclica come Fratelli tutti che ci invita a realizzare una fraternità universale per assicurare un futuro di giustizia e di pace alla nostra umanità e alla nostra Terra.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il grido dell'abbandono"
Editore:
Autore: Gérard Rossé
Pagine: 400
Ean: 9788831170512
Prezzo: € 24.00

Descrizione:In quale senso l'evento dell'abbandono vissuto da Gesù in croce è uno "sguardo verso il centro della Rivelazione"? Come lo interpretano le Sacre Scritture, la teologia e la mistica cristiana? Frutto delle lezioni presso l'Istituto Universitario Sophia e opera a due mani di un riconosciuto esegeta e di un riconosciuto teologo, il saggio ambisce a offrire un'introduzione nell'intelligenza del significato teor-etico dell'abbandono di Gesù come profondità ultima e cuore irradiante dela fede cristiana e delle implicazioni che ne discendono nell'esperienza del mistero di Dio e insieme a livello esistenziale, sociale e culturale. A questo scopo si articolano le tre parti del volume finalizzate, la prima, alla conoscenza con metodo storico-critico dell'attestazione nel Nuovo Testamento, in specie nel più antico dei Vangeli, quello di Marco, dell'evento espresso dal grido, tenendo conto della pre-comprensione offerta da alcuni testi-chiave del Primo Testamento e dell'interpretazione che ne offre l'apostolo Paolo; la seconda, alla ricostruzione della "Wirkungsgeschichte" conosciuta nella formazione dell'identità della Chiesa apostolica e in alcuni Autori significativi nell storia della mistica e della teologia (in particolare Agostino, Tommaso d'Aquino, Francesco d'Assisi e Bonaventura da Bagnoregio, Giovanni della Croce), sino al rinnovamento del Novecento; mentre la terza parte foclizza il contributo innovativo d'interpretazione performativa offerto dalla testimonianza mistica di Chiara Lubich.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paradossi"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Sebastian Franck
Pagine: 432
Ean: 9788837234416
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Fin dal loro apparire, nel 1534, i Paradossi di Sebastian Franck suscitarono sconcerto per la loro radicalità: ad avere la forma del paradosso sono la teologia stessa e la Scrittura, un paradosso in conflitto con tutto ciò che il mondo crede. Di qui l'andamento dialettico dell'opera: il vero Cristo, il Cristo interiore, lo Spirito, non ha bisogno delle Chiese storiche, ovvero non ha bisogno di libri, cerimonie, culti. Il Nuovo Testamento stesso è pensato da Franck non come un libro, una legge, bensì come lo Spirito santo che parla all'uomo interiore, all'uomo completamente distaccato. Affermazioni che nella loro paradossalità, anche stilistica, riprendono temi della mistica speculativa di Meister Eckhart e inaugurano quella corrente della cultura europea che va sotto il nome di pensiero religioso liberale. Non a caso Pietro Martinetti ebbe a scrivere: Sebastian Franck è la più grande figura religiosa del cristianesimo moderno. Egli ha un intuito profondo della realtà: anche nella storia religiosa sa gettare uno sguardo penetrante, sicuro, sereno, obiettivo. Egli solo ha saputo sottrarsi, restando cristiano, alla schiavitù del biblicismo, che egli rimprovera anche agli anabattisti, e resistere al sogno di restaurare il cristianesimo apostolico [...] Non dobbiamo perciò meravigliarci se egli rimane solo. Egli stesso non volle né seguito né sette: egli vide la necessità della solitudine ed accolse tranquillamente il suo destino. Ma in questo sta forse la sua più invidiabile grandezza».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salve Regina"
Editore:
Autore: Cesare Falletti
Pagine: 48
Ean: 9788869295614
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Una lode che affonda le sue radici nel XII secolo, che si prega ancora oggi al termine del Rosario e che i monaci cantano a fine Compieta. Le pagine di questo piccolo, prezioso libro aiutano a gustarne la ricchezza spirituale e la bellezza delle immagini. Una lettura da centellinare e meditare nel silenzio del proprio cuore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sessualità matrimonio famiglia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Maurizio Pietro Faggioni
Pagine: 396
Ean: 9788810505601
Prezzo: € 38.00

Descrizione:La nostra epoca assiste al passaggio da una visione della sessualità in cui avevano rilievo prevalente la natura, gli atti della procreazione e i ruoli sessuali funzionali alla stabilità sociale, a una visione centrata sulla persona, sulla pervasività della dimensione sessuale, sui vissuti e i significati, sui valori relazionali e intersoggettivi. Secondo l'autore, il nuovo modello personalista si colloca lungo una linea di continuità ideale con il modello tradizionale, anche se il rinnovato contesto antropologico non può restare senza effetti sull'elaborazione normativa, perché è proprio a livello normativo che si esprime con più chiarezza la funzione mediatrice del modello antropologico rispetto all'intuizione etica fondamentale.  Questo volume si propone di esaminare le più rilevanti questioni che emergono in ambito teologico-morale sulla sessualità umana, il matrimonio e la famiglia anche alla luce del magistero di papa Francesco. La consapevolezza della relatività delle forme concrete che la dimensione etica assume nei diversi contesti storico-culturali suggerisce di sottolineare gli elementi specifici che caratterizzano la comprensione cristiana del fenomeno sessuale nella sua relazione con la persona e con la sua nativa capacità di amare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La divinizzazione della sofferenza"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Adolphe Tanquerey
Pagine: 176
Ean: 9788864098739
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Soffrire non piace a nessuno e il dolore è umanamente incomprensibile e inaccettabile. Tuttavia Cristo si è fatto carico di questo mistero nella maniera più drammatica: ha accettato la Passione ed è morto per amore. La sua passione, morte e resurrezione è lo spartiacque che divide il non-senso da una sofferenza che può acquistare significato se unita a quella di Gesù. Anche noi siamo invitati a prendere parte alle sofferenze di Cristo, accettando la croce, le umiliazioni e le persecuzioni, fatti non casuali ma provvidenziali perché permessi da Dio per la nostra e altrui salvezza. Guardare a Gesù e imitarne l’umanità è la sola via tracciata davanti a noi per unirci anche alla sua gloria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Noi crediamo in queste verità"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: John Courtney Murray
Pagine: 352
Ean: 9788837234706
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Nel 1960, accompagnando l'ascesa alla Presidenza del primo cattolico, John Kennedy, sospetto in vasti settori dell'opinione pubblica protestante perché la Chiesa cattolica sembrava limitarne l'autonomia, il padre gesuita John Courtney Murray pubblicò We Hold These Truths - Catholic Reflections on the American Proposition, la raccolta dei propri scritti. In essa, a partire dal diritto costituzionale americano, proponeva di assumere pienamente la libertà religiosa come principio da valorizzare e non come male da tollerare. Kennedy si ispirò a Murray anche in un celebre discorso a Houston di quello stesso anno che ebbe particolare risonanza politica ed ecclesiale, anche ad anni di distanza. La prima apparizione italiana del testo (Morcelliana, 1965) intendeva accompagnare i lavori del Concilio Vaticano II ed in effetti ebbe un'influenza decisiva sulla Dichiarazione conciliare Dignitatis Humanae anche grazie ai rapporti di lunga data dell'autore con Paolo VI. Oggi, in concomitanza con l'ascesa alla Presidenza di Joe Biden, secondo cattolico dopo Kennedy, vede la luce questa nuova edizione, con una premessa e una nota biografica e bibliografica di Stefano Ceccanti, nella convinzione che alcune intuizioni di fondo del testo e della Dichiarazione possano avere ancora un significato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diario"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Gabrielle Bossis
Pagine: 112
Ean: 9788893185752
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Gabrielle Bossis nacque in una famiglia nobile nel 1874, a Nantes, in Francia. Dotata di talento artistico, compose operette e commedie che portava in tournée con l'intento di risvegliare la coscienza e fare apostolato. A sessantadue anni, mentre era in viaggio verso il Canada a bordo del transatlantico Ile-de-France, incominciò a scrivere un diario, che da semplice passatempo si trasformò però ben presto in qualcosa di molto diverso: una "voce misteriosa", che le era capitato di sentire già in gioventù, le chiese di scrivere sotto dettatura i loro colloqui. La raccolta di questi dialoghi si concluse solo con la morte della mistica e fu poi pubblicata in un'opera intitolata "Lui et Moi", qui riproposta in una nuova edizione. "Il diario spirituale di Gabrielle Bossis inviterà i lettori ad entrare nell'intimità del Signore che parla a coloro che sanno ascoltare" (Giovanni Paolo II).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La spiritualità dell'Occidente medioevale"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: André Vauchez
Pagine: 220
Ean: 9788834344002
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo libro propone un approccio al tema della spiritualità medievale, a lungo identificata esclusivamente con il mondo monastico e il suo atteggiamento di fuga dal mondo. L'autore dimostra l'unilateralità di tale luogo comune illuminando i contenuti e le cartteristiche fondamentali dell'esperienza religiosa in Occidente a partire non dalle teorie e dalle dottrine dei maestri, ma dall'esame degli stili di vita, dei movimenti sociali, del vissuto quotidiano. Ne emerge un Medioevo dalla spiritualità concreta e composita che ha come protagonisti non tanto i monaci e i chierici, quanto i laici, il popolo, con le loro peculiari forme di devozione. Il libro, in una nuova edizione, propone un capitolo dedicato al XIII secolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un popolo in cammino con Dio. Lineamenti di etica teologica"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Ignazio Schinella
Pagine: 576
Ean: 9788868798420
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Il titolo di questo libro racchiude il mondo teologico-pastorale di Ignazio Schinella. Un popolo in cammino con Dio richiama la dimensione ecclesiale del pensare la morale nel contesto delle attuali situazioni di vita. Il fondamento trinitario della sua proposta teologica mostra come la vita e l'insegnamento di Gesù Cristo siano il discriminante per ogni sano discernimento nell'agire concreto del popolo di Dio. È evidente che la riflessione proposta non è chiusa in se stessa, ma è aperta ad ogni sovvertimento dello Spirito Santo. In effetti il camminare insieme postula il desiderio di dialogare e di pensare insieme, sempre pronti, guidati dallo Spirito, a dare ragione della fede in Gesù Cristo. Con questo lavoro, l'autore intendeva aprire nuovi varchi per lo studio della morale, proponendo un metodo interdisciplinare che riguardava non solo ad intra le discipline teologiche, ma che poteva interagire ad extra con i dati della sociologia, della psicologia e di altre scienze umane (dalla Presentazione di Francesco Asti)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il sacramento dell'Ordine nel Codice di Diritto Canonico"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Giacomo Incitti
Pagine: 248
Ean: 9788840170725
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Il volume affronta i temi relativi alla formazione dei futuri ministri sacri o chierici, allo statuto giuridico e all'esercizio del ministero a partire dalle acquisizioni teologiche essenziali sulla natura del sacramento dell'Ordine. La normativa canonica globale, che nel Codice è distribuita in diversi libri, è qui presentata in forma sistematica, con approfondimenti di alcune tematiche specifiche che sono tuttora oggetto di discussione e di indagine storica, biblica e teologica. Lo studio - aggiornato alla luce dei più recenti interventi normativi - offre criteri per orientamenti pratici e stimoli utili ad un ripensamento di modalità formative e condizioni di vita del ministro ordinato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' inizio del Vangelo. 1"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Ilarion Alfeev
Pagine: 512
Ean: 9788892223004
Prezzo: € 48.00

Descrizione:Il volume, il primo dei sei che il metropolita Ilarion ha dedicato a Gesù Cristo. Vita e insegnamento, si sofferma sui capitoli iniziali dei quattro Vangeli riguardanti i racconti della nascita di Gesù e gli eventi ad essa correlati; il battesimo di Gesù e il suo rapporto con Giovanni Battista; le tentazioni del diavolo nel deserto. Viene poi riservata una particolare attenzione al tema della missione profetica di Gesù, al rapporto tra Gesù e i suoi discepoli e all'inizio del conflitto tra Lui e i suoi oppositori. Nel volume si traccia, infine, il ritratto di Gesù così come esso emerge dai Vangeli, esaminando il suo modo di vivere e i tratti fondamentali del suo carattere. L'esame dei testi evangelici è preceduto da una breve storia e analisi dello stato attuale delle discipline neotestamentarie, e dalla descrizione delle fonti utilizzate in questo e nei seguenti volumi della serie.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Inferno, la tragica scelta"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Rita Sberna
Pagine: 188
Ean: 9788893185790
Prezzo: € 18.00

Descrizione:"Il tema del male, del demonio, e tutto quel mondo che lo avvolge, continua ad attrarre interesse e suscita domande, come pure mette inquietudine e apprensione". L'autrice "aiuta i lettori ad andare innanzitutto alla fonte, cioè alla Parola di Dio, alla Bibbia. Presenta quindi gli insegnamenti della Chiesa che toccano quest'argomento; si sofferma poi sulla pratica di esorcismi e riferisce esperienze di santi e di persone consacrate che hanno dedicato se stessi al servizio della Chiesa nel campo delicato della lotta contro Satana. Insomma qui il lettore non trova nulla di volutamente originale, ma piuttosto una raccolta semplice, eppure quanto mai utile, di verità di fede illustrate da note catechetiche, come pure racconti di fatti utili a suscitare il desiderio di approfondire la verità sul male che esiste e sul bene che però alla fine vince sempre. Non potevano mancare racconti di persone che sono uscite dalle morse del maligno dopo un lungo travaglio grazie a pazienti e perseveranti preghiere di liberazione ed esorcismi. Chiude il libro una breve ma utile raccolta di orazioni che la pietà popolare conosce e che tanti di noi sono abituati a recitare con devozione". (dalla prefazione di mons. Giovanni D'Ercole)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Matrimonio, sessualità, fecondità"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giampaolo Dianin
Pagine: 560
Ean: 9788825052916
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Il numero 16 dell'Optatam totius chiede alla teologia morale di essere maggiormente radicata nella Sacra Scrittura e di illustrare l'«altezza» della vocazione cristiana e l'impegno di portare frutto, nella carità, per la vita del mondo. E il numero 22 della Gaudium et spes ha fatto incontrare la cristologia con l'antropologia, la vocazione in Cristo con la riflessione morale. Questo è l'orizzonte che fa da sfondo alla presente ricerca su matrimonio, sessualità e fecondità. È ancora la Gaudium et spes a suggerire l'indice dei contenuti di questo volume: il matrimonio, l'amore coniugale e la fecondità (GS 47-52). Il libro, destinato agli studenti del ciclo istituzionale di teologia, sviluppa i temi principali della morale sessuale e familiare. Una precisa attenzione e sensibilità pastorale lo rende utile soprattutto per chi si occupa di educazione all'amore e di pastorale familiare.Novità rispetto alla precedente edizione:- la riflessione aperta dall'esortazione apostolica Amoris laetitia- le discussioni sull'identità di genere- il riconoscimento giuridico delle coppie omosessuali- Bibliografia aggiornata con testi facilmente accessibili agli studenti

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perseveranti con Maria"
Editore:
Autore: Patrizio Garascia
Pagine: 176
Ean: 9788868944650
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La Parola di Dio non è un testo, anche se il testo può contenerla; non è un discorso, anche se un discorso può farla risuonare; non è una prescrizione, anche se la prescrizione può introdurre nel mistero. Dio parla mandando lo Spirito che ricorda tutto quello che Gesù ha detto, ha fatto, tutto quello che Gesù è. Perciò si chiamano "esercizi spirituali": sono la pratica della docilità allo Spirito. [...] Anche la pubblicazione può propiziare "esercizi spirituali", anche la lettura personale, anche la lettura in un gruppo di amici. Nulla produrrà frutto, se non vi soffia lo Spirito Santo. Perciò non basterà la lettura, se se ne vuole ricavare un qualche frutto. Ci vorrà anche il tempo, anche il silenzio, anche la sete. Dalla Prefazione di Mario Delpini

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Corpus Nestorianum Sinicum: "Thus Have I Heard on the Listening of Mishihe (the Messiah)" and "Discourse on the One-God""
Editore:
Autore: Victor M. Aguilar Sanchez
Pagine: 1128
Ean: 9788878394384
Prezzo: € 160.00

Descrizione:The formidable task accomplished by the members of the??(j?ng-jiào) or "luminous teaching" community during the Tang Dynasty in China (618-907 CE), chronologically constitutes the first documented engagement between Jesus' message and the Chinese people. The entire group of Jingjiao manuscripts can be designated as the Corpus Nestorianum Sinicum, and two documents, the?????? "Thus have I heard: On the listening of the Messiah",and also the ??? "Discourse on the One-God", represent the main goal of investigation throughout this dissertation. As a preparatory step, the writer deemed it necessary to elaborate an interlinear version, in which the manuscripts were transcribed in sequential order and numerically organized by columns. Then, he was able to single out the different stages of development and the background in their composition of the final product that has been transmitted to us in the "Takakusu and Tomioka manuscripts" respectively. The theological value of the study focused on the individuation, exposition, and explanation of the "Christian Godhead, Christological, and Soteriological Concepts" that were contextualized using Chinese Buddhist, Daoist, and Confucian technical terms within both documents. Moreover, based on modern Chinese transcriptions and different translations with a more specific philological and historical approach, the author has included his own theological translation underlining the core faith elements of the Jingjiao community. Finally, for a deeper understanding and interpretation, the writer also has integrated a "proposed reading structure" that is the principal hermeneutical tool-key to approach both manuscripts within a new theological outlook and in the viewpoint of a new redating and authorship.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU