Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Donna



Titolo: "Il manuale pratico della felicità"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Damiano Barbara
Pagine: 110
Ean: 9788821575303
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Dalla mamma-blogger più famosa d'Italia, un manuale pratico per essere madri e donne felici. Da cosa dipende la felicità? Come si fa ad essere felici? Sono domande che tutti, almeno una volta nella vita, ci siamo posti. Barbara Damiano, la mamma-blogger più famosa d'Italia, propone alle donne, ma non solo a loro, dei modi semplici e schietti per trovare la felicità dentro di sé attraverso l'esercizio quotidiano di poche piccole regole; perché la felicità non dipende dagli avvenimenti esterni, ma è una condizione dell'anima e si può vivere con gioia anche quando le cose non vanno per il verso giusto. Un libro che scivola con leggerezza e non pretende di insegnare come vivere o come realizzarsi, ma racconta di un possibile percorso per cercare la felicità e avere il coraggio di sceglierla.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nove possibilita' di donna"
Editore:
Autore: Arcobello Gabriella
Pagine:
Ean: 9788874021185
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Un libro tutto al femminile ma che sa parlare a tutti, perché ha il pregio di fare da specchio a chi legge. Per intraprendere un viaggio in profondità, alle sorgenti dell'anima, per ritrovare nuove consapevolezze della propria identità, dei misteri racchiusi nel cuore, dei miracoli di certi rapporti interpersonali. Sono pagine che si leggono come camminando sulla seta morbida e fluente perché racchiudono il messaggio che vi sono strade di speranza per tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La danza della vita. Comprendere il femminile attraverso le fiabe"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Borsani Roberta
Pagine: 184
Ean: 9788871809977
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Qualche volta la nostra vita sembra un oscuro sentiero, dove procediamo a tentoni temendo trappole e pericoli ignoti. Altre volte assomiglia a un inseguimento affannoso. Solo quando il percorso è conosciuto il passo diventa cadenzato e sicuro, come in una danza.È possibile delineare una mappa della vita? Un modello che derivi dall'esperienza remota del genere umano? Una tale sapienza esiste, ed è quella perennemente vitale delle fiabe, i cui simboli ci guidano, come altrettante piccole luci, fuori dal bosco dell'erramento, verso casa.Senza assumere teorie aprioristiche o dissolvere l'incanto poetico della narrazione, l'autrice esamina, attraverso questo fecondo patrimonio tradizionale, le opportunità e i rischi che si presentano all'esistenza femminile. Ci sono ragioni profonde che spingono Biancaneve a cadere nelle insidie della strega, sprofondano Rosaspina nel sonno e destinano Gretel a svelare l'inganno della casetta di marzapane. Le fiabe gettano una luce viva sulle sofferenze delle donne: disturbi alimentari e affettivi, disamore di sé, naufragio delle relazioni e, non meno che in passato, violenza. Chi la subisce senza reagire può rivelare una personalità poco consapevole del proprio valore e incapace di rinnovarsi. Innanzitutto, la disistima nasce dal semplicismo equivoco con cui il senso comune identifica tout court il femminile come un polo di ricettività passiva e di luce riflessa. Gravata delle qualità dell'archetipo, la donna si vede negare la complessa realtà della sua persona e un ruolo sociale da protagonista, con ripercussioni avvilenti. Le fiabe la aiutano aricongiungersi con la parte emozionale e sognante della sua anima, a comprendere i drammi con cui si misura ogni giorno, a trovare la strada di una più autentica e intima emancipazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Donne e pellegrine dall'antichità al Medioevo"
Editore: Jaca Book
Autore: Allegri Francesca
Pagine: 144
Ean: 9788816411487
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Sante, prostitute, regine, nobildonne, guerriere, religiose, rivoluzionarie, madri, mogli, suore; ecco il panorama variegato e molteplice di cui si compone questo libro attraverso i lunghi secoli del Medioevo. Una galleria di donne le più diverse, certo però tutte legate dalle loro eccezionali personalità, sono quelle di cui si raccontano la vita, gli amori, la storia, ma soprattutto i viaggi. Il loro andare alla ricerca della fede o al compimento di un voto, il loro andare verso i luoghi santi costituisce la trama di esistenze avventurose e spesso pericolose davanti alle quali nessuna di esse si tirò indietro; forse sarebbe più opportuno dire: poté mai tirarsi indietro, perché quello che accomuna queste pellegrine viaggiatrici, di molte epoche, paesi e caratteri diversi, è che spesso la ricerca dei luoghi santi, vicini o lontani che fossero, è in realtà un modo per cercare di colmare un vuoto che eventi traumatici causarono nelle loro vite, come del resto accade anche per le persone più normali e comuni. Ecco allora l’ostessa che divenuta Augusta Imperatrice deve farsi perdonare un oscuro passato, le grandi matrone che perdono marito e figli, la borghese che non riesce ad adattarsi alla vita coniugale, le prostitute che si redimono, la grande contessa che fallisce sempre con i matrimoni e che non avrà figli, la fanciulla insidiata che deve abbandonare casa e genitori, la donna bellissima e colta assai poco amata da un marito succube della sorella e la medesima sorella che subisce il contraccolpo di una madre assai chiacchierata….



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Femminismo cristiano e cultura della persona"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Santorsola Leonardo
Pagine: 160
Ean: 9788882728151
Prezzo: € 14.00

Descrizione:L'insegnamento di Giovanni Paolo II sulla donna, parte integrante della sua antropologia, viene presentato in questo volume, affrontando le questioni fondamentali che attengono alla verità della persona e alla dignità della donna e interrogandosi su quale femminismo sia oggi urgente promuovere. Dalla filosofia alla letteratura, dal magistero al suo apostolato tutto il pensiero, la produzione, la stima e l'ammirazione per il genio femminile di Giovanni Paolo II

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "D'amore e di ragione"
Editore: Laterza
Autore: Bosio Laura
Pagine: X-99
Ean: 9788842099093
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

La spiritualità, al di là delle fedi religiose, è stata una perdita sensibile, almeno a livello diffuso, dell'età novecentesca. Adesso, in un'epoca in cui le ideologie sono entrate in crisi nella loro pretesa di configurarsi come fede laica e in cui chiese e istituzioni appaiono sempre più arroccate nella difesa dei propri privilegi, la spiritualità può riacquistare un senso nuovo, come esperienza di ciò che ci supera e ci spinge fuori di noi, a incontrare l'altro che dà significato al nostro vivere. "Dentro" e "oltre" sono parole tra le più ricorrenti in queste esperienze: dentro come accoglienza e oltre come disponibilità del pensiero a gettarsi al di là di ogni orizzonte. Sono le parole delle donne che in questo libro si rincorrono, accompagnate da un breve commento, attraverso i testi di filosofe, poetesse, mistiche, scrittrici, da Saffo a Teresa d'Avila, da Juana de la Cruz a Marina Cvetaeva, da Emily Bronté a Maria Zambrano, dalla sufi Ràbia alla yogini Ma Gcig. Leggere queste pagine è come fare una visita guidata in un castello "interiore" dove alle pareti non ci sono quadri, ma pagine esemplari, voci che si cercano, raccontando la vicenda di un io in ascolto. Amore è il termine che le accomuna. Un amore che contiene e trascende tutti i termini che lo rappresentano: affetto, simpatia, sollecitudine, deduzione, eros. E le parole che tentano di descriverlo non possono che essere mobili e saporose come l'inafferrabile oggetto!



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Elogio alla donna"
Editore: Lateran University Press
Autore: Luparia Marco Ermes
Pagine: 128
Ean: 9788846507976
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'esperienza psicologica maturata dall'autore in più di trent'anni di professione e di ascolto anche in altri ambiti, lo ha convinto che la maggior parte delle gravi problematiche in cui sta incorrendo il mondo occidentale vanno ricondotte alla pericolosissima frattura che si è creata tra l'uomo e la donna, tra il maschile e il femminile. Con il presente saggio l'autore cerca di promuovere l'inversione di questo processo partendo da un "gareggiare in stima reciproca" piuttosto che da un avvilupparsi in un mutuo e sterile meccanismo di colpevolizzazione.L'accostamento tra la donna laica e la donna consacrata è voluto e dettatodall'esperienza che dice che se non c'è la gioia della propria identità personalela vita non può che essere mortificata, sia nel matrimonio che nella sceltaverginale.Poiché non si può parlare di donna senza parlare dell'uomo, quale suo ineludibileinterlocutore e viceversa, il maschile viene spesso chiamato in causa.Per questo motivo il libro non è "per le donne", bensì "verso le donne e versogli uomini di buona volontà", perché siano gli apripista di un rinnovato e quantomai auspicabile concerto "a quattro mani".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mimose rosa"
Editore: Ancora
Autore:
Pagine: 32
Ean: 9788851409487
Prezzo: € 4.00

Descrizione:

Una nuova raccolta di testi dedicati alla donna, in occasione della festa dell'8 marzo. Nuovi testi di scrittori, poeti e cantautori tra i quali Montale, Ligabue, Prévert, Neruda, Totò, Bob Dylan e tanti altri.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Donne della Pasqua"
Editore: Elledici
Autore: Anna Maria Vissani, Emilia Salvi, Picciotti Mariano
Pagine: 120
Ean: 9788801050141
Prezzo: € 7.00

Descrizione:La Chiesa vanta un grande numero di donne eccellenti e sante, disseminate nella Bibbia e nel tempo, le cui memorie dobbiamo custodire con cura, riconoscendo quanto nella loro testimonianza di santità possano offrire a nutrimento delle donne di oggi. Questo libro sulle donne ci mette in ascolto di figure femminili belle, forti, coraggiose, ricche di umanità e soprattutto innamorate di Dio. Sono donne della Bibbia (Rut, Ester, Maria di Magdala...) e donne della storia (Chiara d'Assisi, Edith Stein, Gianna Beretta Molla...): donne che hanno aperto nuove vie al cammino dell'umanità sulle tracce di Cristo risorto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spezzare le catene"
Editore: Rizzoli
Autore: Bonetti Eugenia, Pozzi Anna
Pagine: 141
Ean: 9788817053358
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

"Siamo tutti responsabili del disagio umano e sociale che lacera il nostro Paese" e suor Eugenia Bonetti l'ha imparato lottando in prima linea. Viaggiando sulle rotte della prostituzione, dall'Africa all'Italia, ha conosciuto il mondo della notte e ha combattuto contro la legge della strada. Oggi ha deciso di prendere la parola perché l'assalto alla dignità femminile non si consuma più solo sui marciapiedi: è entrato nei palazzi del potere, nei media e nell'opinione pubblica. Ma chi vuole far tacere le donne? È l'Italia cieca e superficiale che non si mette in discussione e non si assume le proprie responsabilità, sostenuta da una politica che non dà il buon esempio e stravolge il messaggio evangelico per rincorrere poteri e privilegi. In troppi hanno dimenticato che Gesù non faceva distinzioni di genere e che la Sua parola continua a spronarci a rivendicare i diritti dei più deboli e oppressi. Suor Eugenia invece lo ricorda molto bene ed è per questo che dedica la sua vita agli altri. Ha nascosto prostitute nei conventi per salvarle dalla strada. Ha parlato all'Onu in qualità di esperta di traffico delle donne. Ha superato un posto di blocco di soldati nigeriani offrendo rosari benedetti dal Papa. E nel febbraio 2011 ha infiammato Piazza del popolo con il suo discorso alla manifestazione "Se non ora, quando?". Con "Spezzare le catene" lancia un appello rivolto a tutti: ribelliamoci, riprendiamoci una dignità calpestata dagli scandali, dalla volgarità dei media, dal traffico di esseri umani.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Donna e Bibbia nel Medioevo (secoli XII-XV). Tra ricezione e interpretazione"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore:
Pagine: 424
Ean: 9788861243071
Prezzo: € 35.00

Descrizione:C'è effettivamente un robusto filo femminile che percorre non solo i testi sacri, ma anche la grande tradizione successiva: esso rivela non soltanto un'ermeneutica originale, ma nche un'appropriazione personale della Scrittura da parte delle donne, molto maggiore di quanto si immaginasse, sia pure attraverso il superamento di barriere, la faticosa conquista di varchi, la cancellazione di sospetti e di riserve... I percorsi sono molteplici, spesso affascinanti, non di rado sorprendenti, le iridescenze sono varie, le figure che vengono fatte salire sulla ribalta sono ora celebri, altre volte escono dal buio dell'anonimato.Dalla premessa di Gianfranco Ravasi

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La donna vera"
Editore:
Autore: Kirschbaum Charlotte von
Pagine: 176
Ean: 9788874027231
Prezzo: € 11.50

Descrizione:Charlotte von Kirschbaum non è stata soltanto un'indispensabile collaboratrice di Karl Barth, ma anche una ricercatrice e teologa originale e autonoma. Le sue riflessioni teologiche sulla "questione della donna" sono l'espressione di un certo contesto storico-culturale, ma anche della sua stessa biografia. L'uguaglianza e la disuguaglianza tra donna e uomo nella società civile e nella comunità cristiana si risolvono, per lei, non con un'emancipazione forzata della donna, ma solo con una vera relazione di amore e di mutuo rispetto tra uomo e donna, vissuta nell'orizzonte più ampio della volontà e della grazia di Dio che trascende ogni sottomissione a un essere umano. Le sue tesi sulla "donna vera" e sul suo ruolo nella chiesa, sviluppate mediante una lettura attenta di importanti e controversi passaggi e figure della Bibbia, possono essere ancor oggi una provocazione su cui riflettere e discutere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per voce di donna"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Marcolini Marina
Pagine: 184
Ean: 9788821572388
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Maria, la Samaritana, Maria di Madgala, la vedova di Nain… Le donne che hanno incontrato Gesù nel Vangelo raccontano in prima persona il loro rapporto con Cristo. L’Autrice indaga, con il linguaggio poetico, il rapporto tra Gesù e le figure femminili dei vangeli. Ognuna di loro racconta, in prima persona, l’esperienza del proprio incontro con Cristo. Incontri nati da una situazione di bisogno (l’emorroissa, la vedova di Nain, la donna cananea…), di vuoto esistenziale (la Samaritana…), di smarrimento della propria identità (la peccatrice…). O ancora incontri frutto di un cuore disposto all’attesa (Giovanna, Maria di Betania…) o innamorato (Maria di Magdala). Di particolare interesse le poesie intitolate alla Madre di Dio che costituiscono un piccolo “corpus” all’interno della raccolta.

Destinatari
Comunità cristiane, lettrici attente al tema della donna nella Scrittura

L’Autrice
Marina Marcolini è nata a Mestre (VE) nel 1961. Insegna letteratura italiana nella facoltà di lettere e filosofia dell’università di Udine come professore aggregato. Ha pubblicato saggi critici e commenti sulla letteratura dal ’700 al ’900, apparsi in volume e su riviste specializzate, con attenzione particolare all’opera di Giovanni Pascoli; di recente ha rivolto i suoi interessi alla poesia religiosa, indagando il rapporto tra spiritualità e linguaggio poetico (saggio critico introduttivo all’opera completa di Davide Maria Montagna, Stupore, Servitium, 2010). Dal 2009 collabora con padre Ermes Ronchi come autrice della trasmissione televisiva di Rai Uno «Le ragioni della speranza», commento al Vangelo della domenica, e alla rivista «I luoghi dell’infinito».



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Conciliare famiglia e lavoro"
Editore: Il Mulino
Autore: Naldini Manuela, Saraceno Chiara
Pagine: 229
Ean: 9788815233042
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

Le esigenze di conciliazione tra famiglia e lavoro sono sorte quando l'occupazione femminile extra-domestica è non solo aumentata, ma è stata anche incentivata. Ciò ha messo in crisi un equilibrio a lungo basato sulla separazione tra impegni di cura (femminili, non remunerati) e impegni professionali (maschili, remunerati). Un processo ulteriormente aggravato dall'invecchiamento della popolazione, che ha accentuato la fragilità della quota più anziana della parentela. Infine, il modello di sviluppo fondato sul pieno impiego maschile a tempo indeterminato e fortemente protetto è stato sostituito - specie per le generazioni più giovani, alle prese con la formazione della famiglia - da quello della flessibilità, della precarietà, dell'auto-imprenditorialità. Queste trasformazioni gravano soprattutto sulle donne professionalmente occupate, che hanno problemi di conciliazione talvolta drammatici perché sono esse stesse lo strumento principale di conciliazione famiglia/lavoro a disposizione degli uomini.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sfida al patriarcato"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Frigerio Tea
Pagine: 112
Ean: 9788830720275
Prezzo: € 10.00

Descrizione:E se "Rut" lo avesse scritto una donna? .. una donna saggia, con il senso dell'humor e dell'ironia.Questa breve opera inserita tra i "libri storici" del Primo Testamento non trarrà origine proprio da una cultura femminile?Il presente commernto a Rut batte questa pista, basandosi sul testo ebraico e mostrando come gli esegeti di sesso maschile abbiano sistematicamente ignorato gli indizi di una scrittura femminile. Scopriamo così con l'Autrice come Noemi e Rut, rispettivamente suocera e nuora, appartenenti a popoli diversi, stabiliscano un rapporto di solidarietà femminile, di "alleanza"; le Scritture di mano maschile, invece, avevano sempre insistito sulla rivalità tra donne, e adottavano così il divide et impera che permette al potere partiarcale di perpetuarsi.L'ultima parte di questo libro propone uno schema di lettura comunitaria del Libro di Rut, basandosi su esperienze realizzate in Brasile.Tea Frigerio, missionaria saveriana, è in Brasile dal 1974. Vive nella periferia di Belém (Parà). Insegnante di Sacra Scrittura, è stata coordinatrice del dipartimento di pastorale dell'Istituto di pastorale regionale e direttrice dello stesso. Dal 1985 è membro del Centro studi biblici (Cebi), del quale coordina il programma di formazione. Dal 1999 è anche animatrice del cammino di Lettura popolare della Bibbia in Italia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il filo tradito"
Editore: Claudiana
Autore: Green Elizabeth E.
Pagine: 230
Ean: 9788870168464
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'Autrice ripercorre le principali linee di riflessione della teologia femminista degli ultimi vent'anni:spaziando dall'esegesi biblica alla teologia sistematica e alla storia, esplora la questione di Dio al femmionile, il Gesù incontrato dalle donne, lo Spirito della preghiera, le donne nella chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Viva la vida! Letto da Anita Caprioli"
Editore: Feltrinelli
Autore: Cacucci Pino
Pagine:
Ean: 9788807735080
Prezzo: € 12.90

Descrizione:

L'appassionata esistenza di Frida Kahlo dal vertice estremo dei suoi giorni. Un monologo fulminante che ripercorre i patimenti della reclusione forzata, i lucidi deliri artistici di pittrice affamata di colore, la relazione con Diego Rivera. In un Messico quanto mai reale e al tempo stesso immaginifico, Pino Cacucci mette in scena la sintesi infuocata di un'esistenza, la parabola di una grande pittrice la cui opera continua a ottenere altissimi riconoscimenti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La zia marchesa letto da Isabella Ragonese"
Editore: Feltrinelli
Autore: Agnello Hornby Simonetta
Pagine:
Ean: 9788807735127
Prezzo: € 19.90

Descrizione:

Sicilia, fine Ottocento. La saga di una famiglia aristocratica. Il ritratto, fra luce e ombra, di una donna destinata, controvoglia, a reggere le sorti, il prestigio, l'orgoglio di un ceto in rovina. I furori, le nequizie, gli amori, le crudeltà, gli spasimi, gli abusi di un mondo quasi arcaico e barbarico dietro la cortina di un ultimo dorato fulgore.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il rospo che c'è in lui"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Tumbiolo Elisabetta
Pagine: 198
Ean: 9788821571817
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Dalla ricerca dell'anima gemella alla gestione dei rapporti con la suocera, tutto quello che una donna deve sapere sul suo ''rospo''?! Un volume che accompagna le donne in tutte le tappe del suo rapporto con un uomo, dal primo incontro al fatidico pranzo in casa dalla suocera, dall'invito ad andarelà  dove ti porta la testa agli eterni fidanzamenti. Con una scrittura agile e briosa, Elisabetta Tumbiolo affronta temi difficili come la scoperta dell'altro, le piccole grandi incomprensioni quotidiane, la sessualità , i fraintendimenti e le gioie quotidiane, tutto visto con occhi di donna. Un manuale di manutenzione della coppia (ricco di esempi, casistiche, aneddoti e consigli) tutto al femminile e proprio per questo ideale anche per i maschietti!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Donne del Risorgimento"
Editore: Il Mulino
Autore: AA. VV.
Pagine: 240
Ean: 9788815147134
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

Quando si parla del Risorgimento le donne dove sono? La memoria di quelle, non poche, che lo animarono è pressoché cancellata. Eppure si trattò spesso di figure di grande notorietà, poi celebrate da statue e lapidi. Questo volume presenta al lettore alcune di queste protagoniste dimenticate: in quattordici capitoli di taglio narrativo, le autrici ricostruiscono il profilo biografico e l'azione di altrettante donne, da Georgina Saffi a Giara Maffei, da Sara Nathan ad Anita Garibaldi, dalla nobile Cristina di Belgioioso alla capraia palermitana Teresa "Testa di lana". Rileggendo insieme la vita di lavandaie e giornaliste, aristocratiche e massaie, italiane e inglesi, il libro riconosce in queste "donne del Risorgimento" anche una comune disposizione in certo senso protofemminista che le portò volta a volta a impegnarsi in battaglie sociali, a lottare contro la prostituzione, a prendere le armi vestite da uomini, accanto agli uomini.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Corano e la donna"
Editore:
Autore: Wadud Amina
Pagine: 192
Ean: 9788874026746
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Quattordici secoli di pensiero islamico ci hanno lasciato in eredità un patrimonio di interpretazioni del Corano scritte prevalentemente da uomini. Il Corano e la donna di Amina Wadud rappresenta la prima lettura ermeneutica del Testo Sacro mai effettuata da una donna, una lettura che legittima la voce della donna nel Corano e l'aiuta a uscire, finalmente, dall'ombra. L'autrice ribadisce e rafforza il concetto di eguaglianza delle donne e costituisce un fondamento legittimo cui appellarsi per contestare il trattamento discriminatorio che le donne hanno subìto nei secoli e continuano a subire legalmente nelle comunità musulmane. Come Amina Wadud afferma lucidamente, il Corano non stabilisce una tipologia unica e inamovibile di struttura sociale, ma prevede un'ampia gamma di possibilità per la realizzazione di un rapporto di reciproco riconoscimento, di una collaborazione più appagante e fruttuosa tra uomini e donne, più di quanto non sia stata ancora mai realizzata, da musulmani e non.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Donne che raccontano Dio"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Farina Francesca
Pagine: 256
Ean: 9788825024784
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Attraverso l'analisi e lo studio di molte figure di donne dell'Antico e del Nuovo Testamento, l'autrice ripercorre la dimensione totalizzante della preghiera.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dimensione casa"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Ajroldi Maria
Pagine: 200
Ean: 9788881555239
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Questo libro parla del nostro "mondo vitale"», scrive Pierpaolo Donati nella Prefazione, «cioè di quel mondo della vita quotidiana da cui traiamo il senso più profondo della nostra esistenza e dei rapporti sociali. Lo fa da una angolatura particolare, che è quella della donna e della famiglia. Alla donna e alla famiglia, infatti, appartiene in modo speciale quella "cultura della cura" senza cui non c'è umanità. L'Autrice ha scelto una strategia originale per parlarci di questo nostro mondo vitale: lo coglie dal punto di vista femminile, ma vuole parlare a tutti, uomini e donne, di ogni età e condizione sociale, e lo fa attraverso una serie di immagini tratte da poeti e scrittori antichi e moderni che suggeriscono pensieri e sentimenti da cui ricevere un alimento prezioso: l'attenzione all'Altro, la cura dell'Altro, nella casa. La casa è infatti il centro di quel mondo, e la donna è "il centro di questo centro", il perno attorno a cui ruotano le relazioni di cura». E da queste fioriscono, giorno dopo giorno nelle piccole cose della quotidianità, l'intimità e l'accoglienza, la collaborazione e la creatività, la gratuità, la condivisione, la libertà partecipata, il sapore della festa, il senso della vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Donne in cerca di Dio"
Editore: La Scuola
Autore: Angelini M. Ignazia
Pagine: 112
Ean: 9788835026372
Prezzo: € 9.00

Descrizione:L'intervista di Paola Bignardi ricostruisce il percorso esistenziale di Maria Ignazia Angelini, Abbadessa della Comunità benedettina di Viboldone (MI). Il profilo che emerge è quello di una donna che sceglie di realizzare sé stessa nel silenzio, nella preghiera, nella rinuncia a tutti gli aspetti più celebrati dalla cultura diffusa, un'esperienza differente rispetto al modello proposto dalla Società Secolarizzata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Divagazioni sul tema del «Noli me tangere»"
Editore: Marietti
Autore: Stella Rosetta
Pagine: 132
Ean: 9788821188220
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Della mia supponenza, senz'altro criticabilissima, chiedo scusa a chi di dovere, ma, nello scrivere questo libro, mi si è rivelato più congeniale tornare a confondere, in una comune identità, la Maddalena, protagonista della scena che andavo contemplando, e la peccatrice di cui racconta Luca. Questo, per la ragione, anche piuttosto banale, che una prostituta - donna spudorata e infame quasi per statuto - mi è parsa tanto più capace di parlare d'amore quanto meno lo possiede. E di amare in profondità molto più di quanto non le sia dato di esprimere gratuitamente in superficie. Una prostituta, per farla breve, mi è parso che potesse evangelizzare l'amore quando e quanto più esso è lontano e non è trovato. Lei è la donna aperta a tutte le relazioni che mette a guadagno patrimoni di malessere, ingiustizie, violenza, ma anche compassione. È la donna che si presta a tutti gli incontri e si gioca in tutti i compromessi: è la mondana, la donna del mondo per antonomasia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU