Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Conversione



Titolo: "Conversione"
Editore: Cittadella
Autore: Gianni Colzani
Pagine: 218
Ean: 9788830815018
Prezzo: € 14.80

Descrizione:Tema fondamentale della tradizione e della vita cristiana, la conversione è stata spesso identificata con la penitenza e il sacramento della riconciliazione. Il suo orizzonte si è allargato e comprende a volte una proposta di rinnovamento antropologico, a volte un cammino di riforma ecclesiale. Oggi la conversione è un programma di missione universale e di rinnovamento dell'umanità. Intesa non come conquista ma come incontro e dialogo, la conversione aggiunge al tradizionale impegno interiore una precisa proposta di rinnovamento della Chiesa, di dialogo con le scienze umane, di cammino comune tra le religioni e di ripensamento dell'umano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Con lui Dio non si era sbagliato"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Roberta Vinerba
Pagine: 160
Ean: 9788831546812
Prezzo: € 14.00

Descrizione:È la storia di Giampiero Morettini, seminarista della diocesi di Perugia, morto a trentasette anni per complicazioni sorte in seguito a un intervento al cuore. Dopo un'adolescenza e una giovinezza vissute lontano dalla Chiesa, Giampiero ritorna decisamente alla vita di fede grazie a un'esperienza vissuta durante l'annuale benedizione pasquale nel negozio di alimentari che, con la madre, ha aperto nel centro storico di Perugia. Quattro anni dopo è in seminario, dove la routine quotidiana è bruscamente interrotta nel maggio del 2014 da un malore, che rivela una malformazione cardiaca per la quale due mesi dopo sarà operato. La fibra umana e spirituale di questo giovane è venuta alla luce nel calvario postoperatorio. Per molti, la sua morte ha segnato il loro ritorno a Dio, stimolati dal modo in cui Giampiero ha saputo vivere e morire. Un giovane mite e discreto, che ha dato prova di incarnare il Vangelo nell'ordinarietà della vita quotidiana e il cui desiderio, come egli stesso scrisse nel suo testamento indirizzato al parroco di Castel del Piano, era quello di «diventare santo»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un vaso di profumo"
Editore: Elledici
Autore: Anna Maria Vissani, Cristiana Filipponi, Cristina Corsini
Pagine: 80
Ean: 9788801059656
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

A partire dal brano evangelico della prostituta che unge i piedi di Gesù con olio profumato (Lc 7,36-50), il libro con una ricca scelta di preghiere, salmi e meditazioni parla di conversione e di misericordia. E' un percorso di ascolto e di preghiera per muovere i passi incontro a Cristo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Strappata all'abisso. Dagli psicofarmaci alla fede"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Milly Gualteroni
Pagine: 216
Ean: 9788881556694
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Una ragazza di antica e solida famiglia lombarda, dopo una formazione culturale brillante e internazionale e dopo alcuni anni di insegnamento, si fa giornalista nei periodici patinati e alla moda della scintillante «Milano da bere». In quel turbinio di feste, sesso, intrighi, vanità, non si cura di vincoli etici, respinti come anacronistici «moralismi». Dietro questa facciata si nasconde però una tragedia: una depressione devastante che, due volte all'anno, l'atterra, implacabile, nella ricorrenza delle date che hanno straziato la sua prima giovinezza. Il suicidio, prima, del fratello maggiore, a venticinque anni, e, poi, dell'amatissimo padre, noto medico, malato di tumore.La depressione la trascina in un baratro sempre più oscuro, e per tre volte tenta di fuggire dalla vita. Un incubo, nascosto dietro una maschera mondana, tenuto per molti anni malamente a bada con farmaci tanto moderni quanto dannosi e inutili terapie psicologiche. Ma quando la discesa all'inferno sembra aver raggiunto il fondo, ecco irrompere il Mistero, e questa donna razionale, che ironizza sulle superstizioni soprattutto se religiose, è come presa di mira da una serie di eventi inspiegabili, impressionanti. Una Luce inattesa che porta con sé la liberazione del corpo e dell'anima. Un'avventura che ancor oggi continua, dove fede e ricerca psicologica si intrecciano, e che la protagonista racconta qui, senza nulla nascondere e nulla aggiungere. Per scrivere queste pagine ha vinto a fatica il riserbo naturale, il disagio di confessarsi in pubblico. Ma, dice, questo sacrificio era per lei il dovere di testimoniare a tanti sofferenti nel corpo, nella psiche, nell'anima che una resurrezione è possibile, che Qualcuno attende dietro l'angolo chiunque voglia afferrare la mano che gli è tesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Damasco e il principio della rana bollita"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore: Manuel Sisti
Pagine:
Ean: 9788899461010
Prezzo: € 14.90

Descrizione:

Immobili e rassegnati al declino. Siamo colpevoli del degrado etico e del dramma morale che affannano l’Europa, che annullano Dio. Indifferenti e passivi mentre, passo dopo passo, affoghiamo nella sordida fanghiglia che intorpidisce. Non è forse compito di noi Cristiani testimoniare il tremendo Giudizio Divino?
Ebbene, la Conversione mi ha donato buona vista e buona comprensione del mondo ma anzitutto la consapevolezza dell’imperiosa fruttuosità dell’unione coi fratelli, dacché soli siamo mere particelle. Mentre la manopola del gas procede lentamente, ci avviamo alla perpetua e terrena abulia, godendo dell’effimero piacere, esotico succo del progresso lineare.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mio nome è Meriam"
Editore: Piemme
Autore: Antonella Napoli
Pagine:
Ean: 9788856648157
Prezzo: € 14.90

Descrizione:

"Ascoltai le parole del giudice senza abbassare lo sguardo, mentre all'esterno del tribunale un gruppetto di estremisti accoglieva la sentenza e festeggiava al grido di Allah Akbar! Non sapevo di essere un simbolo, né mi importava. Pensavo soltanto a mio marito, al piccolo Martin e alla vita che cresceva dentro di me. Pensavo che sarebbero bastate due parole per uscire dall'incubo e tornare a una vita normale. Ma che non le avrei dette. Né allora né mai. Avrei sopportato qualsiasi pena pur di difendere la mia dignità e tutelare la libertà di scegliere e credere nella propria religione. Qualsiasi essa fosse."

Il suo caso ha tenuto milioni di persone con il fiato sospeso. Meriam Ibrahim Ishag, una giovane sudanese di religione cristiana, è stata arrestata da un tribunale di Karthoum dopo che un parente - un perfetto sconosciuto - l'aveva denunciata per apostasia. Incarcerata incinta con il figlio piccolo, in condizioni durissime, all'ottavo mese di gravidanza è stata condannata a cento frustate con l'accusa di adulterio per aver sposato un cristiano e alla morte per impiccagione per aver rifiutato di abiurare. In catene, Meriam ha dato alla luce sua figlia. Anche per quella bambina non ha abbassato lo sguardo. Anche per lei non ha smesso di lottare. E con lei ha lottato Antonella Napoli, la giornalista italiana che ha promosso la campagna per portare il caso all'attenzione del mondo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia di una egiziana musulmana che si è convertita al cristianesimo"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Fiby Abdel Messih Salib
Pagine: 196
Ean: 9788861389458
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Presento la mia storia a tutte le persone che hanno una coscienza retta e a tutte quelle che si comportano con giustizia. Ho espresso il mio pensiero sul fatto che non avevo mai trovato la pace del cuore nell'Islam e che l'ho trovata invece quando ho riconosciuto Gesù Cristo come mio Signore e Salvatore. Questo è stato il mio delitto, per il quale sono stata condannata a morte secondo le leggi islamiche! È forse questo un crimine per il quale devo essere perseguitata dalla polizia della Sicurezza di Stato sia in Egitto che all'estero? È forse questo un delitto che autorizza ogni musulmano ad uccidermi a sangue freddo e in tutta coscienza? È questo un crimine che fa vergognare i miei figli e che li spinge ad uccidermi per lavare l'onta della famiglia? Il mio caso non è unico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pace su Nagasaki"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Paul Glynn
Pagine: 304
Ean: 9788831545358
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Il testo presenta in modo coinvolgente la figura del medico giapponese Takashi Nagai (1908-1951) convertitosi al cattolicesimo. Discendente da un'antica famiglia shintoista dedita alla medicina, esercita anch'egli la professione di medico durante le due guerre tra Cina e Giappone, curando senza distinzione i giapponesi e i nemici cinesi. Si specializza poi in radiologia e lavora all'ospedale universitario di Nagasaki, dove contrarrà la leucemia a causa dell'esposizione ai raggi X. Nel frattempo la morte della madre e la lettura di Pascal approfondiscono le sue domande sul senso della vita e lo allontanano dal suo ateismo convinto, avvicinandolo alla conoscenza della figura di Gesù. Dopo un intenso cammino interiore si converte al cattolicesimo, anche grazie alla testimonianza della comunità cristiana di Nagasaki. Sposerà poi Midori, figlia della coppia cristiana che a Nagasaki lo ha ospitato a lungo. Durante il lancio della bomba atomica si prodiga, pur ferito, nel soccorrere i moribondi. Quando scopre che l'amatissima moglie è morta nell'esplosione, decide di impegnarsi instancabilmente per la pace, anche scrivendo libri in cui ha modo di esporre con competenza i terribili effetti della bomba. Divenuto famoso già in vita per la sua santità, ma ormai gravemente malato e infermo, riceve la visita nella sua umile casa sia di molte persone comuni sia famose come l'imperatore giapponese. È nominato eroe nazionale e dopo la morte gli viene dedicato un museo. Da alcuni anni è in corso la causa di beatificazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La conversione al cristianesimo nei primi secoli"
Editore: Jaca Book
Autore: Bardy Gustave
Pagine: 352
Ean: 9788816300026
Prezzo: € 19.00

Descrizione:

[ Ottava Ristampa ] Come e perché il messaggio cristiano riuscì trasformare il mondo greco-romano? I primi convertiti erano anzitutto uomini semplici. Solo lentamente aderirono intellettuali e appartenenti a classi sociali benestanti. Eppure la quasi totalità dei documenti a nostra disposizione per ricostruire la fenomenologia della conversione al cristianesimo nei primi secoli appartiene proprio alla testimonianza di quegli intellettuali. Occorre quindi risalire, attraverso un poderoso filtraggio delle fonti, alla immediatezza stessa della conversione delle masse. Bardy ricostruisce in questo libro le motivazioni, gli ostacoli, le esigenze, i metodi della conversione cristiana nei tempi della chiesa. Ma colloca anche accuratamente le prime vicende del cristianesimo dentro l'ambiente religioso e culturale dell'impero romano. Ne deriva un quadro quanto mai vivo della storia cristiana: una vera e propria storia della chiesa dei primi secoli vista nel suo sviluppo dinamico, nel duro confronto con una realtà estranea, quale fu quella dell'orgoglioso e autosufficiente paganesimo greco-romano. Ma ne scaturisce anche, sul terreno solido della filologia, una metodologia della conversione, analizzata nelle sue dimensioni oggettive.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La conversione"
Editore: AVE
Autore:
Pagine: 112
Ean: 9788882847685
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Di fronte ai mutamenti sociali e culturali del nostro tempo, la Chiesa italiana ha avviato un cammino di discernimento, con l'obiettivo di sostenere il percorso dell'iniziazione cristiana attraverso proposte e itinerari nuovi, capaci di rispondere alle domande dei credenti di oggi.Ecco quindi il secondo di cinque volumetti, curati da Dino Pirri e Valentino Bulgarelli, scritti a partire dall'esperienza diretta e rivolti a parroci, catechisti, operatori pastorali come supporto semplice e molto fruibile nel lavoro di evangelizzazione e catechesi.La Conversione, generata dall'annuncio, è sostenuta dall'esempio di vita (Testimonianza ed Esperienza), sostenuta da un progredire graduale (Catecumenato) e alimentata dall'apertura a Dio (Preghiera).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dov'è il tuo Dio?"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Angelo Comastri
Pagine: 144
Ean: 9788821578298
Prezzo: € 9.50

Descrizione:

Le storie di Paolo di Tarso, di Agostino di Ippona, dei grandi convertiti dei secoli antichi ancora oggi riempiono di stupore. Il cardinale Angelo Comastri dimostra invece in questo volume che la voce di Cristo è ancora capace di procurarsi ascolto, di risuonare nei cuori, nonostante i pregiudizi e l'ostilità. Adolfo Retté, André Frossard, Giovanni Papini, Edith Stein, Eugenio Zolli, Sergej Kourdakov e Pietro Cavallero sono uomini del 1900. Diversi per origine, formazione e professione essi credevano di portare avanti un loro progetto di vita quando una voce potente ordinò loro di abbandonare la loro casa per avviarsi verso una terra nuova. Nel libro le loro storie.

 

INTRODUZIONE

PER TRASMETTERE UNA BRICIOLA DI STUPORE
di ANGELO COMASTRI 

Victor Hugo, nel capolavoro intitolato I Miserabili, tratteggia la figura di un vescovo straordinario, al quale dà il nome di Charles François Bienvenu Myriel. E vescovo di Digne. Ecco un episodio di cui è protagonista: «Accadde a Digne una storia tragica. Un uomo fu condannato a morte per assassinio. Era uno sciagurato, non proprio istruito né proprio ignorante, che era stato saltimbanco nelle fiere e scrivano pubblico. Il processo interessò molto la città. La vigilia del giorno stabilito per l'esecuzione del condannato, il cappellano della prigione si ammalò.

Era necessario un prete per assistere il condannato negli ultimi momenti. Fu mandato a chiamare il parroco. Sembra che rifiutasse dicendo: "E cosa che non mi riguarda. Non ho niente a che vedere con questa faccenda e con questo saltimbanco; anch'io sono malato; e poi non è quello il mio posto". Fu riferita questa risposta al vescovo il quale disse: "Il signor parroco ha ragione. Quello non è il suo posto, ma il mio". Andò subito alla prigione, scese alla cella del "saltimbanco", lo chiamò per nome, lo prese per mano e gli parlò. Trascorse tutta la giornata e tutta la notte accanto a lui, dimenticando di mangiare e di dormire, pregando Iddio per l'anima del condannato e pregando il condannato per la sua propria. Gli dissele verità migliori, che sono le più semplici. Fu padre, fratello, amico. Fu vescovo soltanto per benedire. Gli insegnò tutto, confortandolo e consolandolo. Quell'uomo stava per morire disperato. Per lui la morte era come un abisso. Ritto e fremente su quella lugubre soglia, indietreggiava con orrore. Non era abbastanza ignorante per essere completamente indifferente.

La sua condanna, scossone violento, aveva in certo modo spezzato qua e là intorno a lui la parete che ci separa dal mistero delle cose e che noi chiamiamo vita. Guardava in continuazione fuori del mondo attraverso quelle fatali brecce e vedeva soltanto tenebre. Il vescovo gli fece scorgere una luce. Il giorno dopo, quando andarono a prendere lo sventurato, il vescovo era con lui. Lo seguì. Si mostrò alla folla con la mozzetta e con la croce vescovile al collo, accanto a quel miserabile tutto legato. Salì sulla carretta con lui, salì sul patibolo con lui. Il condannato, il giorno prima tanto tetro e abbattuto, era raggiante. Si sentiva l'anima riconciliata e sperava in Dio. Il vescovo lo abbracciò e nel momento in cui la mannaia stava per cadere gli disse: "Colui che l'uomo uccide, Dio lo fa risuscitare; colui che i fratelli scacciano ritrova il Padre. Pregate, credete, entrate nella vita! Là c'è il Padre". Quando scese dal patibolo l'espressione del suo sguardo era tale che la folla gli fece ala. Non si sapeva se ammirare più il suo pallore o la sua serenità. Tornando nell'umile dimora che egli chiamava sorridendo il suo palazzo, disse a sua sorella: "Ho celebrato l'uffizio pontificale».

Quello che Victor Hugo ha raccontato nel suo famosissimo romanzo, accade nella realtà. Anzi, la realtà è molto più bella della fantasia: le pagine che seguono ne sono una prova. Leggi e mi darai ragione!

 

ESTRATTO DAL PRIMO CAPITOLO

ADOLFO RETTÉ

È possibile incontrare Cristo... dovunque!

Cristo percorre tutte le strade

La sera del venerdì santo, mentre alcuni scendevano dal Calvario e altri osservavano da lontano la scena terribile e umiliante della crocifissione, non erano pochi a pensare che la veloce carriera del giovane profeta di Galilea fosse definitivamente conclusa: in un fallimento totale e irreversibile!

Ma il profeta di Galilea... era Dio, Dio fatto uomo per amore di ogni uomo: e la sua morte era una divina avventura di amore, per riaccendere l'amore nel gelido freddo della storia umana. Un'avventura degna soltanto di Dio!

«E il terzo giorno risuscitò»: appunto! Unico caso nella storia, perché unico era il personaggio. E, dalla sera di quel giorno di Pasqua, è possibile incontrare Cristo dovunque: lo puoi incontrare sulla strada che va da Gerusalemme a Emmaus o sulla strada che va a Damasco o su una strada di Atene o di Roma o di Parigi o di New York o di Tokyo o di Mosca o di Calcutta. È lui, sempre lui, dovunque lui... inatteso eppure rispondente alle attese del cuore umano.

Agostino di Ippona è una delle più acute intelligenze che siano mai apparse nello scenario della storia umana, ma è anche uno dei tanti che hanno incontrato Cristo, dopo aver disgustosamente assaporato le variegate ricette religiose del suo tempo. Con perfetta cognizione di causa, egli è arrivato a formulare questa certezza: «Ci hai fatto per te, o Signore! E il nostro cuore è inquieto fino a quando non riposa in te».

È vero! Molte persone hanno raccontato l'esperienza incredibile dell'incontro con Gesù: non lo aspettavano, ma era lui ad aspettarli! I discepoli di Emmaus, addirittura, lo davano per sconfitto e si rammaricavano di essersi abbandonati a un po' di entusiasmo (rimasto deluso!) dopo aver ascoltato la sua parola: si lamentavano di lui... con lui... e non lo sapevano, fino a quando si aprirono i loro occhi. Ma lui sparì dalla loro vista (Lc 24,31) per andare altrove. E,.. si mise a camminare sulla via di Damasco e andò incontro a Saulo, che lo odiava senza conoscerlo (come accade tanto spesso!). Saulo cadde da cavallo, mentre una domanda inaspettata gli ferì il cuore: «Saulo, Saulo, perché mi perseguiti?» (At 9,4). Era Gesù che parlava: il Crocifisso... risorto! Da allora (e ne sono passati di secoli!) Cristo è in agguato dovunque: anche accanto a te!

Francesco d'Assisi, poco più che ventenne, nell'autunno del 1205 entrò nella chiesetta di San Damiano per cercare un angolo di silenzio e, invece, improvvisamente sentì una voce: «Francesco, Francesco — gli disse la voce chiamandolo per nome — va' e ripara la mia casa che, come vedi, va tutta in rovina». Di chi era quella voce? Era la voce di Cristo: sì, era lui a parlare, ancora lui... il Crocifisso risorto.

Se raccontassero le proprie esperienze tutti quelli che l'hanno incontrato, il mondo non basterebbe per contenere i libri che si dovrebbero scrivere. Tante storie di conversione per ora restano nella riservatezza delle coscienze, ma, un giorno, tutto uscirà allo scoperto e allora capiremo la forza del sangue di Cristo, versato per la nostra salvezza.

Giosuè Carducci e Aldo Brandirali

Desidero raccontare, per far toccare con mano la presenza viva di Cristo, alcuni incontri con lui avvenuti nel secolo XX. Si resta sorpresi, sbalorditi, commossi constatando che i passi di Cristo vanno da un capo all'altro della terra, da una situazione a un'altra completamente diversa. Ma dovunque emerge un fatto: Cristo appassionatamente cerca l'uomo, ogni uomo, per dargli il perdono che risana le ferite del cuore e accende la lampada della pace: «Pace — per usare un folgorante pensiero di Alessandro Manzoni — che il mondo irride ma che rapir non può».

Quanti episodi bisognerebbe raccontare!

Giosuè Carducci, che pur aveva scritto un nauseante Inno a Satana, nel 1897 salì fino al Piccolo San Bernardo e si gettò ai piedi dell'abate Pietro Chanoux e confessò umilmente i suoi peccati. Dieci anni dopo, in punto di morte, chiese i sacramenti e gli furono sdegnosamente negati dagli amici di sventura che gli stavano accanto e non volevano ammettere il cambiamento di rotta del poeta. Un sacerdote, travestito da barbiere, riuscì a rispondere al desiderio manifesto del pentito Giosuè Carducci: e gli portò il viatico desiderato e il sacramento dell' unzione !

In tempi recenti Aldo Brandirali, assessore allo sport e ai giovani del Comune di Milano, ha dichiarato: «Sono nato cinquantanove anni fa in una famiglia di operai. In gioventù ho fondato l'Unione dei comunisti marxisti-leninisti. Tra il 1968 e il 1975 mi consideravano un leader carismatico della sinistra extra-parlamentare. Ero arrivato al punto di celebrare i matrimoni tra i compagni, recuperando una vecchia liturgia partigiana! Però dal 1976 al 1981 ho fatto una vita più appartata e ungiorno ho avuto la fortuna di incontrare don Luigi Giussani: inizialmente non ero d'accordo su niente di quello che diceva, ma sentivo dentro di me il fallimento delle grandi utopie. È stato l'inizio del ritorno.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Conversione"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Ricci Teobaldo
Pagine:
Ean: 9788864091907
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Un aiuto per capire l'importanza della conversione nella vita di ogni cristiano in una società secolarizzata e ostile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sorpresi dalla fede"
Editore: Elledici
Autore: Cattaneo Arturo
Pagine: 296
Ean: 9788801052787
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il libro è un ricco "campionario" di storie di fede. Personaggi famosi, professionisti nei più vari campi e uomini e donne "normali" si raccontano e testimoniano il loro rapporto con Dio e la Chiesa. Il libro è diviso in due parti. Nella prima parte ("Così la fede mi ha scovato") vengono raccolte storie di conversione molto diverse, come diverse sono le persone e le circostanze della vita di ognuno. Claudia Koll, Gianni Morandi, Carlo Nesti ma anche Leonardo Mondadori, André Frossard, Maurice Caillet... testimoniano la forza dirompente dell'agire di Dio nella vita di chi sa aprirsi alla sua voce. Le testimonianze raccolte nella seconda parte ("Così la fede mi rinnova") mostrano l'incidenza della fede nella vita quotidiana e nella professione di ciascuno. Le persone interpellate raccontano cosa significhi per loro "vivere di fede" nella vita di ogni giorno e descrivono in che modo la luce della fede rinnovi profondamente il rapporto con se stessi e con gli altri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Champagne in Paradiso"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Stefano Jurgens
Pagine:
Ean: 9788861385177
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

È la storia di un uomo brillante, un artista di successo, un creativo che, all’improvviso, incontra il Creatore, ad un passo… “Stefano rincorre la vita, i ricordi, il trapasso e il suo personale rapporto con Gesù come un bambino che gioca in un prato ed è questa inaspettata meraviglia farcita di fede che stupisce il lettore. All’apparenza troppo leggera, la personale giostra interiore di Stefano Jurgens sfronda in realtà i nostri pensieri da tutti quei gravami che la ragione ci impone e consegna al viaggiatore la leggerezza della fede come soluzione e punto di partenza per una vita di fiducia” (dalla presentazione di Paolo Bonolis).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il miracolo della conversione"
Editore: Piemme
Autore: Fanzaga Livio
Pagine: 182
Ean: 9788856622157
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Dio concede molti miracoli e guarigioni di carattere fisico, affinché gli uomini vengano scossi dal loro torpore spirituale e si aprano alla grazia della fede. Tuttavia, il miracolo di una persona che si converte ha una forza di persuasione ancora più grande. Le persone che cambiano vita - che passano dall'incredulità alla fede e che lasciano la via larga del mondo per intraprendere quella stretta del Vangelo - sono uno degli eventi più straordinari che possano accadere sulla terra. Per padre Livio sono il segno che Dio c'è e che è infaticabile nel cercare chi è immerso nelle tenebre della menzogna e della morte. Le persone che scelgono definitivamente il bene, rifiutando per sempre il male, rivelano l'opera di Dio che agisce in modo efficace anche se nascosto. Nella conversione l'uomo ha a che fare con Dio. La sofferenza e la gioia, il timore e la fiducia si mescolano nelle acque agitate del cuore. Chi si converte sperimenta, sul piano soprannaturale, il travaglio doloroso del parto e la gioia di una nuova nascita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il convertito dell'Immacolata"
Editore: Edizioni Segno
Autore:
Pagine: 134
Ean: 9788861383500
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Il 20 gennaio 1842 un giovane e ricco ebreo di Strasburgo, Alphonse Ratisbonne, ostinatamente anticattolico, durante un suo soggiorno turistico a Roma, entrò nella chiesa di S. Andrea delle Fratte, nei pressi di Piazza di Spagna. Avanzando nella navata, mentre si guardava intorno distrattamente, vide all’improvviso la chiesa oscurarsi e quasi sparire intorno a sé. Solo una cappella laterale splendeva di vivida luce: “Levai gli occhi verso la cappella raggiante di tanta luce, e vidi sull’altare della medesima, in piedi, viva, grande, maestosa, bellissima, misericordiosa, la SS.ma Vergine Maria, simile nel gesto e nella struttura all’immagine che si vede nella medaglia miracolosa dell’Immacolata. A tal vista io caddi in ginocchio nel luogo dove mi trovavo, cercai quindi varie volte di alzare gli occhi verso la SS.ma Vergine, ma la riverenza e lo splendore me li faceva abbassare, ciò che però non impediva l’evidenza di quella apparizione… Alla presenza della SS.ma Vergine, quantunque ella non mi dicesse nessuna parola, compresi l’orrore dello stato in cui mi trovavo, la deformità del peccato, la bellezza della religione cattolica, in una parola capii tutto…”.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il prezzo da pagare"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Fadelle Joseph
Pagine: 224
Ean: 9788821570957
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Dell'autore, colpito da una fatwa per essersi convertito al cristianesimo dall'Islam, non conosciamo il vero nome. Sulla sua strada, come per san Paolo a Damasco, l'incontro con la fede cristiana diviene un ostacolo drammatico e insormontabile, che lo consegna a una vita concitata, di uomo in fuga con la sua famiglia, per salvare la propria vita e dare un senso alla nuova fede. La storia comincia a Bassora, in Iraq, nel 1987. Mohammed Moussaoui, questo il suo pseudonimo, narra in prima persona il suo avvicinarsi alla religione cristiana e la conversione. Braccato, aggredito dai suoi stessi fratelli, che giungono a minacciarlo di morte con una pistola puntata alla fronte, decide di fuggire e si rifugia in Francia, dove vive ancora oggi, nascosto.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il buttafuori di Dio"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: John Pridmore, Greg Watts
Pagine: 320
Ean: 9788831539364
Prezzo: € 16.50

Descrizione:"Era l'estate 1991: facevo l'usciere, o meglio il buttafuori, al Nightingales, un noto pub nel West End di Londra. La serata era trascorsa abbastanza tranquilla. Non vedevo l'ora di portare allo Stringfellows, un altro locale, una ragazza che si era fermata a chiacchierare con me. Ecco un lato positivo del lavoro di buttafuori: la continua presenza di donne".Comincia così l'autobiografica della conversione di John Pridmore, ex criminale londinese divenuto evangelizzatore. Aveva dieci anni quando i suoi genitori si separano, sconvolgendo la sua vita. Da quel giorno, inconsciamente, decide di non amare più nessuno. Comincia a taccheggiare, a rubare, a rapinare. Finisce prima in un riformatorio, poi in prigione. Quando esce, le cose vanno di male in peggio. Fa il buttafuori nei pub di Londra e l'addetto alla sicurezza ai concerti di musica pop. Entra nel mondo della droga. Con i soldi guadagnati si permette una vita dispendiosa e disordinata. Un giorno, per poco non uccide un uomo che lo aveva offeso durante una rissa. Tornato a casa, capisce che la vendetta non gli ha procurato la soddisfazione che aveva a lungo cercato, anzi… Sperimenta il fallimento totale e un pesante senso di responsabilità per il dolore provocato con le sue scelte. A 27 anni John si converte e si trasforma in un evangelizzatore e testimone di un'esperienza di liberazione.Oggi John Pridmore viene chiamato a dare la testimonianza in tante scuole e centri di ritiro della Gran Bretagna, dell'Irlanda e di tanti altri Paesi del mondo.La narrazione in prima persona offre spessore e concretezza, mentre lo stile giornalistico conferisce al racconto un ritmo incalzante. Un produttore cinematografico di Hollywood sta trasformando questo libro in un film. Già tradotto in diverse lingue, esce in Italia per la prima volta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Al sole del suo sguardo"
Editore: Pazzini Editore
Autore: Clara, Esposito
Pagine: 56
Ean: 9788862571463
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Ho ritenuto per molto tempo che fosse cosa assolutamenteinvereconda divulgare queste pagine didiaro, trattandosi, come ognuno potrà vedere, difatti privati, anzi privatissimi. [...] Tuttavia non misono decisa a pubblicare oggi queste pagine in polemicacon alcuni; e nemmeno per esibire un'esperienzache altri potrebbero giudicare singolare. Alcontrario: è solo per comunicare a quanti non losospettassero che un'esperienza come la mia puòcapitare a chiunque.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Allora tutto Israele sarà salvato"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Morselli Alfredo
Pagine: 64
Ean: 9788864090757
Prezzo: € 7.50

Descrizione:

Alcuni circoli ebraici e alcuni organi di stampa fecero gran rumore in occasione della promulgazione del Motu proprio di Benedetto XVI che ripristinava la Messa antica, paventando la reintroduzione della preghiera per gli Ebrei, quella da cui Papa Giovanni XXIII aveva tolto l'aggettivo "perfidi". In questa temperie si colloca il commento dell'autore di questo libro, sacerdote cattolico, alla nuova preghiera pro conversione Iudaeorum per la forma straordinaria del rito romano. Se dinanzi al sangue prezioso del suo Figlio il Padre ha volto lo sguardo alla povera umanità peccatrice e l'ha salvata, non deve questo essere annunziato a tutti, compresi "i nostri fratelli maggiori" affinché volgano con noi lo sguardo al Figlio Salvatore? Questo volgere lo sguardo è l'inizio della conversione, opera della Grazia divina, che quest'opera vuole inaugurare.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dopo la guarigione e la liberazione il cammino verso la conversione"
Editore: Rinnovamento nello Spirito (RnS)
Autore: Pliya Jean
Pagine: 88
Ean: 9788878781757
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Esperienza di conversione"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Casale Giuseppe
Pagine: 120
Ean: 9788831538664
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Per essere testimoni credibili di Gesù Cristo, oggi non basta più vivere come "cristiani sociologici", cristiani cioè che di Cristo sanno poco o nulla, fermi solo alle poche nozioni del catechismo appreso per la Prima Comunione o alle reminiscenze sollecitate dalle tradizionali feste religiose. Bisogna incontrare di nuovo Gesù, contemplare il suo volto, sentirlo presente nella propria vita come Salvatore, mettersi alla sua "sequela". In una parola, occorre operare nella propria vita di credenti un passaggio decisivo, una "seconda conversione".Gli Esercizi spirituali di sant'Ignazio di Loyola possono senz'altro apportare un contributo determinante per questa svolta decisiva. Pensato come una sorta di introduzione e guida alla lettura degli Esercizi ignaziani, questo libro si sofferma su di essi, mettendone in evidenza soprattutto il loro dinamismo nella linea della "libertà per amore" (l'indifferenza ignaziana), della sempre più intensa conformità e comunione con Cristo e della totale adesione all'amore di Dio, vissuto nella quotidianità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dal cuore"
Editore: Il Punto d'Incontro
Autore: Carlström Anette, Brenckert Eva
Pagine: 192
Ean: 9788880936527
Prezzo: € 11.90

Descrizione:

Nonostante sia nata e cresciuta in Svezia, un paese prevalentemente ateo, Anette Carlström iniziò a interrogarsi molto presto su Dio, chiedendosi: "Perché devo credere in Lui per conoscerLo? Non dovrebbe essere accessibile a tutti, indipendentemente alla religione a cui appartengono?". Cercando le risposte, attraversò difficili anni di confllitti e sofferenze, in cui il suo cuore desiderava sempre quella sacra unione di sconfinata libertà e gioia. Poi, nell'agosto del 2003, scoprì Oneness Diksha nel suo primo viaggio in India e la sua vita cambiò per sempre. Incontrò i fondatori della Oneness University, e ciò che accadde in seguito fu un'esperienza assolutamente incredibile.
Eva Brenckert, giornalista e scrittrice, desiderosa di saperne di più su Diksha e di metterne alla prova l'efficacia, ha contattato Anette, proponendole di scrivere un resoconto della sua esperienza. Quello che ha scoperto è stata un'innegabile, incredibile trasformazione personale attraverso il potere e la grazia derivanti da Diksha.
Fate attenzione, tutti voi che vi sentite attratti da questo libro! Potrebbe capitarvi un'esperienza di grande silenzio nel cuore e profonda gioia interiore senza motivo apparente, poiché quest'opera è stata scritta per veicolare la Benedizione dell'Uno e per connettervi con la Divina Presenza che dimora in ognuno di voi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per dare 100"
Editore: In Dialogo
Autore: Fondazione Oratori Milanesi
Pagine: 80
Ean: 9788881235544
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Come fare per dare 100? Bisogna fare fatica e avere pazienza, non avere fretta di ottenere subito dei risultati. Ci vuole del tempo per riuscirci, anzi un tempo: la Quaresima.Ecco, allora, una proposta per vivere con i ragazzi un itinerario di preghiera e di animazione, che li accompagni lungo il cammino che porta alla Pasqua. Un percorso speciale, che li aiuti a crescere di settimana in settimana, e a custodire ciò che gli viene affidato. In allegato, il «centalbero»: aiutalo a dare buoni frutti!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nel cognome del padre. Viaggio nell'anima di un uomo di spettacolo"
Editore: Curcio
Autore: Jurgens Stefano
Pagine: 125
Ean: 9788895049496
Prezzo: € 12.90

Descrizione:

Può l'incontro con Gesù sconvolgere la vita di un uomo di spettacolo, cresciuto alla corte dei grandi nomi dello star system italiano, figlio di uno degli autori simbolo degli anni d'oro della Rai e autore, egli stesso, di alcuni dei maggiori successi televisivi dell'ultimo trentennio? Stefano Jurgens rilegge un'intera esistenza alla luce della fede, mettendo a nudo exploit e delusioni, gioie e amarezze sia personali che professionali, senza risparmiare a sé e ai tanti, prestigiosi compagni di viaggio - da Corrado a Bonolis, da Morandi a Celentano - il giudizio della verità alla quale, da una mattina d'agosto del 1992, ha consacrato i suoi giorni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU