Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Pittura



Titolo: "Michele Coppola F.. Ediz. illustrata"
Editore: Polistampa
Autore:
Pagine: 48
Ean: 9788859619345
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il volume riproduce quindici dipinti a tecnica mista realizzati da Michele Coppola a partire dal 2009. "Coppola", scriva Maurizio Vanni, "è consapevole che il mito fornisce una particolare potenza percettiva che va ben oltre i singoli avvenimenti del quotidiano e si posiziona in una dimensione di continua trasformazione attraverso la quale è possibile esaltare l'incoerenza della vita. Ma è forse nell'asimmetria e nella non convenzionalità del nostro percorso di crescita che possiamo trovare la verità del Tutto. Di fronte alle opere di Coppola, però, abbiamo come la sensazione che la conoscenza mitica sia solo un pretesto per intraprendere una ricerca legata al segno, al colore e alla luce".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tetrattico. L'opera sconosciuta di Giorgione e Giovanni Bellini"
Editore: Transeuropa
Autore: Antonelli Fabrizio, Della Giovampaola Lucia
Pagine: 152
Ean: 9788898716920
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Quella che abbiamo definito col termine "Tetrattico" è l'opera grande e sconosciuta eseguita a due mani da Giorgione e Giovanni Bellini. Si tratta di quattro dipinti: tre di Giorgione (la Prova di Mosè, il Giudizio di Salomone e la Tempesta); e uno di Giovanni Bellini (l'Allegoria sacra): l'originalità del progetto e i suoi contenuti, fanno di questa grande opera una scoperta di importanza storica e scientifica. Perché, nel contempo, rivela contenuti e fatti di rilievo storico, artistico e culturale, e dimostra l'incredibile applicabilità di questo "teorema" del Tetrattico ad aspetti contemporanei, di carattere sociale, economico e politico. Giorgione e Giovanni Bellini, in pieno periodo umanistico, hanno affrontato il tema di una nuova organizzazione famigliare e sociale con un "teorema per immagini", che porta a soluzione anche il problema di grande attualità che riguarda i rapporti tra civiltà diverse.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Carlo Cantini. Tra realismo e immaginario. 50 anni di fotografia. Catalogo della mostra (Firenze, 26 gennaio-27 marzo 2019). Ediz. illustrata"
Editore: Polistampa
Autore:
Pagine: 160
Ean: 9788859619437
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il catalogo della mostra ospitata a partire dal 25 gennaio 2019 a Firenze, nelle sale di Villa Bardini, raccoglie un centinaio di fotografie, tra scatti a colori e in bianco e nero, rappresentative della lunga ed eclettica carriera di Carlo Cantini. Il fotografo fiorentino, che iniziò il suo lavoro negli anni Cinquanta ritraendo scorci urbani e prediligendo le periferie della sua città natale, ha poi proseguito collaborando con gallerie e musei d'arte, riviste di moda e arredamento. Influenzato poi dalla Pop Art, dal concettualismo dell'artista e amico Remo Salvadori, ma anche dal teatro d'avanguardia, Cantini ha sviluppato una personalissima visione poetica del reale, che lo ha portato anche a confrontarsi con la tecnica di scomposizione e a realizzare serie incentrate su personaggi della mitologia greca, come Achille, Cassandra e Narciso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fabio Viale. Fifteen. Catalogo della mostra (Torino, 3 novembre 2018-12 gennaio 2019). Ediz. italiana e inglese"
Editore: Cambi
Autore:
Pagine: 120
Ean: 9788864033099
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Fabio Viale è considerato uno dei maggiori scultori italiani del nuovo millennio. Famoso per aver dato nuova vita al marmo, materiale aulico che induce alla retorica, trattandolo in maniera lieve, mantenendo sempre un gran rispetto per la materia, anzi esaltandola in un equilibrio perfetto fra forma e contenuto. Vincitore di premi prestigiosi come il Premio Henraux e il Premio Cairo, oltre a essere nominato dalla città di Carrara come l'artista che ha maggiormente contribuito a dare nuova vita al marmo. Si è imposto anche per aver saputo realizzare con le sue sculture in marmo performances che si trasformano spesso in incredibili eventi, documentati da canali televisivi. In primo piano fra queste performances la navigazione di mari, fiumi, canali con una barca di marmo Ahaglla, che ha solcato appunto le acque da Torino a Venezia, da Carrara a Mosca e a San Pietroburgo. Densa l'attività espositiva in Italia e all'estero, in musei e gallerie, come la Gagliardi e Domke di Torino, dove espone le opere di questa personale, "Fifteen".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Marco Nizzoli. L'ansia dell'armonia. Catalogo della mostra (Pietrasanta, 1 novembre-1 dicembre 2018). Ediz. italiana e inglese"
Editore: Cambi
Autore:
Pagine: 64
Ean: 9788864033105
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Qui diresti che sia la stessa cornice del quadro a ritagliare una porzione di puro silenzio. Più che di spazio, un frammento di tempo sospeso, ove catturato e bloccato vi appare un istante rivelatore: la quintessenza d'un misterioso messaggio di cui, lì per lì, non riesci a cogliere la portata. Anzi, proprio perché così esiguo nei connotati che lo compongono, quasi potresti crederlo ai limiti dell'insignificanza. Se non fosse che quello seguita a catturarti lo sguardo. È questo il primo effetto che ti suscita un'opera come Armonie #1 di Marco Nizzoli, d'istinto architetto minimalista d'effetti musicali ancor prima, forse, che pittore che attinga ogni pretesto dalle apparenze del vero. Perché, inavvertitamente, l'atto estetico in cui Marco ti coinvolge è quello d'indurti con dolcezza a una sorta di spoliazione interiore. Attirandoti in un suo cerchio magico di grazia contemplativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il disegno dello scultore. Catalogo della mostra (Milano, 21 aprile-12 luglio 2018)"
Editore: Cambi
Autore: Risaliti Sergio, Francioli Eva, Neri Francesca
Pagine: 128
Ean: 9788864032931
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Almeno una volta nella vita ognuno ha tracciato su un foglio segni con la matita, provando l'ebbrezza dell'apparizione di forme e contorni più scuri sulla carta. Solo gli artisti, però, hanno studiato veramente il disegno, impadronendosi lentamente di quest'arte. Acquisire abilità grafica ha significato, da un certo punto in poi della storia dell'arte occidentale, arrivare a possedere il segreto della creazione, e ciò è accaduto da quando l'attività artistica è stata giudicata alla pari delle altre attività liberali, distinguendola così dall'artigianato. Nel segno di queste analogie, il Museo Novecento avvia un progetto espositivo che si fonda sull'idea di disegno in rapporto alle altre discipline artistiche o alle scienze. "Il disegno dello scultore", prima mostra e primo catalogo, presenta opere grafiche firmate da Adolfo Wildt, Jacques Lipchitz, David Smith, Louise Bourgeois, Luciano Fabro, Rebecca Horn e Rachel Whiteread, alternando figurazione e astrazione, studi sul corpo e indagini sullo spazio, schizzi e progetti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storytelling a chi? Guida pratica per fotografi cantastorie"
Editore: emuse
Autore: Munari Sara
Pagine: 208
Ean: 9788832007152
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Storytelling: fortunato termine nato negli Stati Uniti e successivamente sbarcato in Europa è, dagli anni Novanta, ampiamente utilizzato, e abusato, negli ambiti più diversi per definire l'atto di "raccontare storie". Ma cosa sappiamo dello storytelling fotografico? Come si racconta una storia con le immagini? Quali sono le tipologie di narrazione, le caratteristiche, le tecniche, i contesti? Sara Munari, con uno stile ironico e accattivante, reso famoso dal seguitissimo blog Mu.Sa., ci aiuta a scandagliare i metodi del fare fotografia con una sguardo ampio, profondo e provocatorio. Terzo di tre volumi che accompagnano fotografi e aspiranti tali in un itinerario di consapevolezza delle regole della comunicazione visiva dalla composizione dell'immagine ("Il fotografo equilibrista"), alla costruzione del portfolio fotografico ("Il portfolio fotografico"), il volume "Storytelling a chi?" vuole essere una guida pratica per tutti coloro che desiderano narrare storie attraverso lo strumento fotografico. Il manuale contiene 170 immagini, indicazioni e riferimenti in grado di tracciare un percorso attraverso regole e storia della comunicazione visiva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vasari per Bindo Altoviti. Il Cristo portacroce-Vasari for Bindo Altoviti. The Christ Carrying the Cross. Ediz. a colori"
Editore: Officina Libraria
Autore:
Pagine: 56
Ean: 9788833670331
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il Cristo portacroce, recentemente riscoperto da Carlo Falciani che qui si presenta, nacque dall'intensa amicizia stretta da Giorgio Vasari con Bindo Altoviti, influente banchiere e raffinato collezionista d'arte. Il dipinto fu eseguito nel 1553, subito prima che Vasari passasse al servizio di Cosimo de' Medici per trasformarsi definitivamente in artista di corte del duca. È la testimonianza, a un altissimo livello di qualità, della produzione del pittore nella Roma di papa Giulio III e insieme delle sperimentazioni della sua maniera, caratterizzata da una vorace ricifiborazione di modelli moderni e contemporanei. Il catalogo contiene saggi di Barbara Agosti, Michela Corso, Carlo Falciani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Masaccio. L'artista in Italia"
Editore: Odoya
Autore: Pasqualini Daniela
Pagine: 181
Ean: 9788862882101
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Tommaso di Ser Giovanni Cassai, conosciuto dapprima come Mazo e poi come Masaccio, è senz'altro un artista rivoluzionario per il suo tempo. Vive nella Firenze del Quattrocento, amico di Brunelleschi e Donatello, contribuendo con loro a creare il clima di rinnovamento delle arti che porterà al primo Rinascimento. Le sue opere, che coprono un arco di tempo di soli sei o sette anni, testimoniano che Masaccio doveva essere già famoso prima di aver compiuto vent'anni. La semplificazione dei panneggi, lo studio dal vero, la prospettiva e l'inserimento della visione scorciata, poco usata dagli artisti precedenti, sono tra le novità che contribuiscono a rendere originale e concreta la pittura di questo giovane artista. All'inizio dell'estate del 1428 Masaccio scompare improvvisamente e la sua morte, forse per avvelenamento, è ancora avvolta nel mistero, benché siano passati quasi sei secoli. Nonostante la scomparsa prematura, Masaccio ha influenzato i suoi contemporanei, è stato ammirato da Leonardo, Michelangelo, Raffaello, citato nei trattati, apprezzato a distanza di secoli, con un'eco che arriva al romanticismo di Delacroix e fino al Novecento, quando se ne riscoprono la purezza e l'essenzialità, avviandone una rilettura e celebrazione che continuano fino ai giorni nostri. In questo volume il lettore troverà curiosità sulla vita di bottega, le ricette usate dai pittori, i modi di preparare le tavole e le mescole con gli ingredienti più insoliti, ma soprattutto notizie utili per ricostruire il clima culturale della Firenze rinascimentale e iniziare da qui un viaggio alla scoperta dei capolavori di Masaccio, quasi tutti presenti in Italia e rintracciabili seguendo un itinerario guidato. Introduzione di Raoul Melotto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosanna Schiaffino e la moda. Abiti da star. Catalogo della mostra (Milano, 20 dicembre 2018-29 settembre 2019). Ediz. illustrata"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 144
Ean: 9788836641826
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Star del cinema negli anni Sessanta, signora alto borghese dagli anni ottanta, Rosanna Schiaffino interpretò le diverse fasi della sua vita vestita con abiti alla moda firmati da sarti e stilisti fra i più famosi. Nel suo guardaroba spiccano i nomi di grandi sartorie di alta moda, come Forquet e Carosa, le creazioni di Germana Marucelli, gli spettacolari abiti da sera couture di Valentino, ma anche il prét-à-porter di Yves Saint Laurent e di Gianfranco Ferré. Il volume ricostruisce l'immagine dell'attrice raccontando la sua carriera, segnata da collaborazioni con registi come Rossellini, Lattuada, Rosi, Minnelli e tanti altri, e ne ripercorre le scelte in fatto di moda attraverso la collezione dei suoi abiti del museo Palazzo Morando Costume Moda Immagine di Milano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Passage through Dar. Portraits from Tanzania. Ediz. illustrata"
Editore: Skira
Autore: Mari Carlo
Pagine: 208
Ean: 9788857239989
Prezzo: € 49.00

Descrizione:Nel febbraio del 2018 Carlo Mari, mentre in Africa lavora con la sua macchina fotografica a un lungo racconto sulla vita, le tecniche di pesca e le tradizioni dei pescatori della costa dell'Est Africa, dal nord del Kenya al Mozambico, durante un soggiorno in Tanzania decide: "realizzerò un libro sul mercato del pesce di Dar El Salaam che conosco come le mie tasche! Un libro nel libro, un tra parentesi del mio grande racconto sulla pesca della costa dell'est Africa". Così nasce l'idea di questo libro. "A Passage through Dar" presenta oltre 130 immagini in bianco e nero scattate dal fotografo italiano nel mercato del pesce di Dar Es Salaam; fotografie che mostrano la bellezza e la genuinità delle persone che vivono questo posto ogni giorno, in uno dei mercati più spettacolari del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omaggio a Francesco Gonin (1808-1889)"
Editore:
Autore:
Pagine: 112
Ean: 9788869293931
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Francesco Gonin è probabilmente stato il più rilevante e significativo artista dell'800 in Piemonte. Nato a Torino da genitori valdesi, l'una ginevrina e l'altro di Luserna, entra giovanissimo, grazie alle sue evidenti doti di disegnatore e pittore, all'Accademia di Belle Arti. Diviene costumista e scenografo, frescante e decoratore d'ambienti, si dedica poi alla litografia. Grazie all'amicizia con Massimo d'Azeglio, di cui è ospite a Milano, conosce Alessandro Manzoni e altri protagonisti della scena letteraria del momento, come Tommaso Grossi, Giulio Carcano e Cesare Cantù. Ciò lo conduce all'opera forse più conosciuta: le xilografie eseguite per illustrare l'edizione del 1840 dei Promessi sposi, un'impresa complessa che occupa l'artista dal 1839 fino al 1842, inducendolo ad illustrare anche le Poesie scelte di Carlo Porta e Tommaso Grossi nell'edizione milanese del 1842. Apprezzatissimo da casa Savoia, compie un enorme lavoro per le residenze sabaude ed in particolare per il Palazzo Reale, è discreto testimone e cronista dei maggiori avvenimenti dinastici, ritraendo matrimoni di principi ereditari e morti di sovrani. Uno dei grandi meriti e pregi di questo Omaggio a Francesco Gonin risiede nella pubblicazione integrale delle sue Memorie manoscritte, che così divengono accessibili nella loro interezza a studenti, appassionati e curiosi delle vicende artistiche e storiche piemontesi ed italiane. È auspicabile che i lettori ne approfittino per andare a cercarvi l'enorme numero di edifici civili e di chiese decorate da Gonin nei decenni della sua lunghissima attività, per saperli riscoprire e guardarli con attenzione, ritrovandoli nella maglia delle vie cittadine a Torino; ma pure nelle mappe del territorio piemontese dove questo grande e colto artista ha lasciato tante tracce del suo passaggio e del suo gusto raffinato e gioioso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Marco Gualazzini. Resilient. Ediz. italiana e inglese"
Editore: Contrasto
Autore:
Pagine: 191
Ean: 9788869657665
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Quello sguardo così innocente, e al tempo stesso così lontano, sembra interrogare ognuno di noi, mettendoci di fronte alla nostra indifferenza. Un'immagine silenziosa che si tramuta in urlo, che diventa monito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Emilio Vedova. De America. Ediz. a colori"
Editore: Skira
Autore: Celant Germano
Pagine: 683
Ean: 9788857233284
Prezzo: € 110.00

Descrizione:"È proprio dopo l'America... che certi pensieri mi incalzano nel profondo. Dopo l'America dove ho visto portato fino alle estreme conseguenze questo nostro mondo occidentale; dove ho visto fino ai suoi paradossi questa civiltà che è partita dall'Europa... Si parla tanto di questa pittura americana, ma dove la mettiamo la diaspora europea? Perché dovremmo essere noi i debitori? Ormai è tempo di dirlo: se gli europei hanno preso qualcosa dagli americani, è qualcosa che loro avevano già preso dall'Europa." Presentazione di Alfredo Bianchini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' Italia dei fotografi. 24 storie d'autore. Catalogo della mostra (Mestre, 22 dicembre 2918-16 giugno 2019). Ediz. italiana e inglese"
Editore: Marsilio
Autore:
Pagine: 223
Ean: 9788831785914
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Il volume ripercorre il Novecento attraverso la fotografia italiana, raccogliendo quelle prospettive che hanno aiutato a guardare e comprendere l'Italia nel corso degli anni e che hanno contribuito a dar vita a nuovi immaginari collettivi. Partiti dalle trasformazioni e dalle contraddizioni vissute, i fotografi, circa una ventina, hanno saputo raccontare gli avvenimenti con un approccio autoriale e hanno restituito percorsi visivi, critici e personali delle vicende del paese. La forte dimensione progettuale, che caratterizza i loro lavori, rappresenta la volontà di questi fotografi di creare non delle singole belle immagini, ma di costruire un discorso consapevole, con una sintassi e una grammatica precise e strutturate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La copia pittorica a Napoli tra '500 e '600. Produzione, collezionismo, esportazione"
Editore: Artemide
Autore:
Pagine: 198
Ean: 9788875753122
Prezzo: € 30.00

Descrizione:«Il progetto Copimonarch, pensato e diretto da David Garda Cueto, si è posto l'obiettivo di studiare il fenomeno della copia pittorica nell'ambito vasto e complesso delle tante realtà territoriali riunite dalla monarchia ispanica, tra il XVI e il XIX secolo. Sono i secoli che vedono l'emergere della figura dell'artista come creatore e il perfezionamento e la diffusione dei mezzi di riproduzione meccanica, i secoli in cui si passa dalla affermazione del concetto di "imitazione" come base dell'operare artistico, a quelli in cui si fa strada l'esaltazione del genio creativo individuale. Studiare il fenomeno delle copie in prospettiva diacronica, come raramente è stato fatto, permette di osservare da una angolazione inedita l'evolversi di questi processi. Nel contesto "imperiale" della monarchia ispanica dei secoli XVI-XVIII, individuato come campo della ricerca del progetto, la copia ha poi un significato speciale: lo sviluppo della pratica del collezionismo, che già sul finire del XV secolo si andava affermando come modello di comportamento proprio dei signori, dei dotti e degli uomini di gusto, nel corso del Cinquecento e poi nel Seicento porta ad una notevole crescita della domanda di dipinti e di oggetti d'arte. In Italia i funzionari spagnoli, forti della nuova posizione politica e sociale conquistata, acquisiscono volentieri opere dei paesi tradizionalmente riconosciuti come leader della creazione artistica, le Fiandre e l'Italia: originali, certo, ma in alternativa a questi anche copie. Sono poi le copie pittoriche a garantire la conoscenza delle immagini dei sovrani e, per le famiglie più importanti, che spesso si allargano e si diramano su una dimensione continentale, quella dei parenti lontani, così come sono spesso copie pittoriche a permettere, insieme alle stampe, la diffusione di culti legati a singole immagini, sopratutto della Vergine, ma anche la diffusione delle "vere effigie" dei nuovi santi dell'età della controriforma. Napoli ha un ruolo non secondario in questi processi, un ruolo che le relazioni nel corso del seminario si sono proposte, se non di esaminare in dettaglio, almeno di scandagliare in diverse direzioni." (dalla prefazione)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Follia e salvezza"
Editore: Il Mulino
Autore: Maurizio Ghelardi
Pagine: 137
Ean: 9788815279552
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Siamo tutti imbarcati», dirà Pascal. Dove? Sulla Nave dei folli, risponde Hieronymus Bosch. A inseguire vanità delle vanità, dominati dalla «maledetta lupa» dell'invidia e dell'avarizia. Ci salveremo dalla perdizione e dal naufragio? Sarà la misura dell'ironia e la ragionevole fede dell'umanista Erasmo a offrirci una speranza? O soltanto la follia della fede nel Cristo deriso e crocefisso potrà riscattarci? Ma negli inverni e nei sinistri carnevali di Bruegel il Vecchio regnano unicamente la violenza e la lotta per sopravvivere, in un gioco tremendo e crudele che nessuno ormai ha la forza di trascendere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bottega, scuola, accademia. La pittura a Verona dal 1570 alla peste del 1630. Catalogo della mostra (Verona, 17 novembre 2018-5 maggio 2019). Ediz. a colori"
Editore: Franco Cosimo Panini
Autore: Rossi Francesca, Marinelli Sergio, Magnabosco Michele
Pagine: 96
Ean: 9788857014494
Prezzo: € 14.00

Descrizione:"Attraverso questa mostra il Museo di Castelvecchio amplia significativamente il proprio percorso espositivo, offrendo al pubblico l'occasione di apprezzare una delle più originali e feconde stagioni dell'arte veronese dei secoli scorsi, un periodo animato dall'operosità di una grande bottega artistica guidata da Felice Brusasorzi, che esercitò un ruolo determinante nel panorama della cultura figurativa cittadina tra Cinque e Seicento. L'iniziativa fa da corollario a lunghi anni di studi e ricerche storico-artistiche finalmente raccolti nel recentissimo secondo volume del Catalogo generale dei dipinti e delle miniature delle collezioni civiche veronesi, un monumentale lavoro corale pubblicato nel 2018 con la curatela di Paola Marini, Ettore Napione, Gianni Peretti e il contributo degli Amici dei Civici Musei d'Arte - a cui sarà dedicata prossimamente una speciale presentazione - nel quale è possibile reperire informazioni aggiornate su un considerevole patrimonio pittorico cittadino. Nel sobrio quanto intenso allestimento, predisposto in Sala Boggian dalla Direzione dei Musei Civici per rievocare il fervore creativo e produttivo di un'antica bottega di pittori, è possibile ammirare un pregevole nucleo di dipinti che per ragioni di spazio non sono normalmente esposti nella Pinacoteca del museo ma sono custoditi in depositi. A questi si affiancano alcuni preziosi fogli del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe di Castelvecchio e altre opere provenienti da istituzioni e collezioni diverse, selezionate secondo un rigoroso criterio filologico dai curatori dell'esposizione, Francesca Rossi e Sergio Marinelli." (Francesca Briani)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ugo La Pietra & Manifattura Rometti. L'immaginario fantastico tra mito e materia. Catalogo della mostra (Milano, 9 ottobre-17 novembre 2018). Ediz. italiana e inglese"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 64
Ean: 9788836640966
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Ho visto l'artista muoversi a proprio agio tra le maestranze della Manifattura, osservando e ascoltando, confrontandosi sulle scelte tecniche e cromatiche. Un filo robusto lega la Rometti a Ugo La Pietra, ovvero il rapporto concreto e tangibile con la materia viva, l'argilla del territorio umbro, che i nostri artigiani hanno plasmato sotto la guida del maestro. Una collaborazione nutrita di interventi diretti dell'artista nel graffitare l'ingobbio fresco con linee tese e misteriosi simboli grafici. La sua creatività visionaria e spiazzante si appropria con noncuranza del linguaggio della strada e vi innesta una sacralità tribale e totemica; la sua fantasia esuberante è sempre contenuta da un estremo rigore geometrico e cromatico." (Massimo Monini)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Colmar. Sport in style. Ediz. illustrata"
Editore: Mondadori Electa
Autore:
Pagine: 208
Ean: 9788891820679
Prezzo: € 65.00

Descrizione:Passato e presente, montagna e città, tecnica e stile: due anime di una sola storia. Oggi più che mai lo stile "sporty" è protagonista sui giornali di tutto il mondo, con il suo mix di contaminazioni e accostamenti apparentemente insoliti. Elementi tecnici che un tempo erano propri del mondo sportivo entrano nell'uso quotidiano creando uno stile nuovo. Sporty, appunto. Scopo di questo libro è raccontare come lo sport abbia influenzato la moda ripercorrendo negli anni lo stile di Colmar, brand che ha saputo anticipare, dettare e interpretare i trend del momento. Un viaggio emozionale attraverso immagini di ieri e di oggi, perché è nel suo archivio storico che Colmar ritrova tutta la propria unicità. L'azienda, fondata nel 1923, ha tanto da raccontare. L'amore per lo sport è, ora come allora, fonte d'ispirazione, e in queste pagine vedrete come una storia quasi centenaria possa essere il diario di un futuro prossimo. Perché la moda inventa, rompe gli schemi, ma poi ritorna alle origini per trarre spunti nuovi e reinventarsi. Colmar ha saputo lasciare il segno sulle piste da sci, ma non solo. Lo sport appartiene alla vita di tutti e il brand vive nella quotidianità di chi ne indossa i capi, in montagna come in città.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "New York. Architectural time. Ediz. illustrata"
Editore: Mondadori Electa
Autore: Pasqualetti Stefano
Pagine: 125
Ean: 9788891821737
Prezzo: € 30.00

Descrizione:New York è sicuramente una delle metropoli più fotografate al mondo. Le fotografie, si sa, spesso mostrano più il mondo intimo del fotografo che non dell; oggetto ritratto. In questo volume, Stefano Pasqualetti, architetto e fotografo, raccoglie le suggestioni visive che la città gli ha ispirato nel corso degli anni. Le immagini, di forte impatto, trovano nei particolari dell'architettura la cifra distintiva della rappresentazione di New York. Ne emerge un inconsueto racconto fotografico, in cui le luci artificiali e le persone sono i grandi assenti e la città sembra immersa in un silenzio rivelatore: gli scatti restituiscono sembianze di momenti, dettagli e sensazioni che spesso sfuggono; le immagini cercano di dare tempo ad una città che tempo sembra non averne.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Maestà di Lippo Memmi 1317-2017. Atti della Giornata di studi (San Gimignano, 28 ottobre 2017)"
Editore: Pacini Editore
Autore:
Pagine: 96
Ean: 9788869954924
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cenacolo di Leonardo da Vinci. Ediz. italiana e inglese"
Editore: Skira
Autore: Galimberti Maurizio
Pagine: 76
Ean: 9788857240237
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Un originale tributo del fotografo italiano al capolavoro di Leonardo da Vinci. Maurizio Galimberti si è affermato nel panorama artistico italiano e internazionale grazie alle composizioni a mosaico, opere nelle quali il soggetto (sia esso una persona o una porzione di città) viene scomposto in numerosi scatti, spesso corrispondenti a diverse prospettive, e ricomposto in un'immagine sfaccettata, matematica nel suo rigore e musicale nell'armonia d'insieme. Dopo i ritratti alle celebrities internazionali e gli scatti alla Grande Mela, il fotografo si cimenta, immagine dopo immagine, in un incontro/confronto solenne con il sommo capolavoro di Leonardo. Maurizio Galimberti ha agito con il suo stile sul Cenacolo, decostruendolo e ricostruendolo, rivisitandone la grandezza, sottolineandone lo splendore e ricomponendo in un mosaico moderno lo splendore del capolavoro leonardesco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Relitti. Ediz. illustrata"
Editore: EDIFIR
Autore: Virdis Davide
Pagine: 71
Ean: 9788879703758
Prezzo: € 25.00

Descrizione:«"Relitti" è un lavoro che nasce in maniera spontanea. È una voglia di esplorazione che ho sempre avuto. Un divertimento nell'infilarmi in luoghi strani - vecchi - sempre con l'idea fantastica di andare a cercare tesori. Chiamo questi luoghi relitti, perché spesso hanno ancora una propria vita. Sono spazi fuori dal tempo - surreali - ai margini di una società che viaggia ad una diversa velocità. Luoghi che non raccontano il passato, ma esprimono una porzione di tempo, una sovrapposizione di elementi. Questo è ciò che effettivamente mi affascina. Rispetto alla archeologia industriale, vista come spazio architettonico, mi diverte molto di più andare a cercare le tracce di quello che c'è stato e di come, in qualche modo, questi luoghi continuano a vivere. Luoghi parcheggiati, in attesa che qualcuno gli ridia una funzione, ma che, nel frattempo, galleggiano e navigano.»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' arte che protegge. Pittura contemporanea e sacro. Catalogo della mostra (Ascoli Piceno, 7 dicembre 2018-13 gennaio 2019). Ediz. a colori"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 48
Ean: 9788836641918
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il volume presenta le opere di trentadue artisti attivi nel panorama italiano nell'arco di mezzo secolo: da Omar Galliani a Luca Pignatelli, da Giovanni Gasparro a Nicola Samorì. L'ambito privilegiato è quello figurativo, al cui interno trovano spazio rappresentazioni più realistiche e altre più stilizzate: sono esempi di arte sacra ufficiale, di devozione privata o talvolta opere prive di immediata finalità religiosa, ma nate dal confronto con i capolavori sacri dei secoli passati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU