Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Topografie operative. Ricerche, letture e progetti per l'area metropolitana di Roma"
Editore: Maggioli Editore
Autore: Di Franco Andrea, Giacomini Lorenzo, Medici Carolina
Pagine:
Ean: 9788891626868
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La ricerca documentata in "Topografie operative. Ricerche, letture e progetti per l'area metropolitana di Roma" fa parte di due più ampi percorsi: quello che si inserisce nel Programma di Interesse Nazionale (PRIN) "Re-Cycle Italy" e quello delineato dall'iniziativa congiunta dell'Assessorato alla Trasformazione Urbana di Roma Capitale e del museo MAXXI Architettura con Fondazione MAXXI, dal titolo "Roma 2025". Ventiquattro scuole di architettura italiane e internazionali, tra loro poste in specifica interlocuzione a due a due, sono state chiamate a confrontarsi sul futuro del territorio metropolitano di Roma. L'iniziativa si è conclusa con la mostra ROMA 20-25. Nuovi cicli di vita per la metropoli, svoltasi presso il museo MAXXI dal 19 dicembre 2015 al 17 gennaio 2016.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Crazy competitions. 100 weird and wonderful rituals from around the world"
Editore: Taschen
Autore: Holmes Nigel
Pagine: 216
Ean: 9783836539081
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Dal lancio del ratto congelato all'usanza di sfilare ricoperti di agrifoglio, dalle lumache da corsa al trasporto della moglie, gli esseri umani hanno spesso dato sfogo alla propria fantasia ideando competizioni e rituali curiosi, selvaggi e talvolta semplicemente meravigliosi. Il graphic designer angloamericano Nigel Holmes ci mostra le usanze più eccentriche ed estreme, usando il suo senso dell'umorismo per accompagnarci in un sorprendente ed esilarante giro del mondo alla ricerca di gare e tradizioni incredibili, raccontate con grande ironia e divertenti infografiche. Scoprirete gli sbalorditivi eventi che diedero origine a competizioni come lo snorkeling nelle torbiere del Galles (si consiglia l'utilizzo della muta da sub), le sfide all'ultimo hot dog negli Stati uniti (vi diamo una dritta: saltate la colazione) o le gare di pianto dei bambini giapponesi. Da questa accozzaglia di tradizioni, talvolta povera in fair play ma sempre ricca di passioni, emerge un ritratto affezionato delle imprese e del senso dell'umorismo degli esseri umani, mentre Holmes dimostra, pagina dopo pagina, che quando si tratta di prove di coraggio e resistenza o di competizioni senza alcun senso l'umanità si trova unita negli splendidi e spesso esilaranti modi che ha di celebrare la cultura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La versione di Rice. Cultura progettuale di un ingegnere umanista"
Editore: Maggioli Editore
Autore: Ruggiero Roberto
Pagine: 122
Ean: 9788891626127
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Peter Rice, talentuoso ingegnere irlandese prematuramente scomparso nel 1992, rappresenta ancora oggi un importante e non del tutto sviscerato riferimento di una cultura progettuale avanzata che travalica il campo ingegneristico. Marcato, inizialmente, come esponente tipico di un contesto culturale e tecnologico molto specifico, l'High-Tech di matrice anglosassone degli anni '70/'80, Rice è in realtà molto di più: è il "campione" di una cultura progettuale ad alto contenuto tecnologico che indirizza, in maniera programmatica, uno spiccato "gusto" per la tecnica ed un approccio scientifico e transdisciplinare al progetto verso obiettivi "alti" di qualità architettonica e ambientale. Progettista inventivo, dotato (seppure ingegnere) di una notevole sensibilità architettonica e portatore di un'idea aperta e condivisa del fare progettuale, Rice è il fautore di una concezione sistemica e processuale della costruzione, di un approccio "ambientale" e artigianale alla pratica progettuale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il duomo. Le guide di Acqui-The cathedral. Acqui travel guides. Ediz. bilingue"
Editore: Impressioni Grafiche
Autore: Prosperi Carlo
Pagine: 116
Ean: 9788861952683
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "The Charterhouse of Pavia"
Editore: Velar
Autore:
Pagine: 64
Ean: 9788866715443
Prezzo: € 5.00

Descrizione:La Certosa di Pavia si trova nel comune omonimo di Certosa di Pavia, località distante circa otto chilometri a nord del capoluogo di provincia. L'origine di questo splendido complesso monumentale storico, che comprende un monastero e un santuario, risale a un voto fatto nel 1390 da Caterina Visconti, consorte di Gian Galeazzo, signore di Milano. Il 27 agosto 1396 fu posta solennemente la prima pietra della basilica. I lavori si protrassero fino al XVI secolo. Il maestoso complesso racchiude mirabili opere artistiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cedimenti e dissesti strutturali della chiesa di San Bernardino a Sesto Calende: ricorsi storici"
Editore: Il Prato
Autore: Cardani Giuliana
Pagine: 104
Ean: 9788863364507
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il testo raccoglie e riordina le vicende storiche che portarono nel 1905 alla costruzione della nuova chiesa di San Bernardino a Sesto Calende. Questo edificio ha sostituito una chiesa più antica risalente al XV secolo, sempre dedicata al santo senese. L'antico manufatto, come quello moderno, era situato a poche decine di metri dalla riva del Ticino, laddove esso sfocia dal Lago Maggiore e dopo quasi cinque secoli, nel 1904, esso fu demolito al termine di un lungo dibattito sui danni causati dal cedimento del terreno di sedime. E la storia sembra ripetersi. A poco più di un secolo dalla sua edificazione, anche la chiesa moderna presenta i segni evidenti dei danni causati da un analogo cedimento del terreno: fuori piombo delle colonne e del campanile, marcato sprofondamento delle colonne e della facciata nella pavimentazione, quadri fessurativi diffusi in sommità. Il testo descrive la costruzione e l'evoluzione dello stato di conservazione sino ai giorni nostri. Oltre a consentire lo studio del comportamento statico delle strutture, il materiale raccolto fornisce una base per guidare i futuri interventi che dovranno contrastare i danni alle strutture. La tipologia di terreno su cui è stato edificato rende infatti necessaria una costante cura del manufatto, per sorvegliare il suo danneggiamento nel tempo e così evitare la sorte toccata all'antica chiesa di San Bernardino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sanctuary our lady of Ghisallo. Patron saint of cyclists. Ediz. illustrata"
Editore: Velar
Autore: Campagna Arcangelo
Pagine: 48
Ean: 9788866715467
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Perché, come ricorda Felice Gimondi, "il Ghisallo non è soltanto una salita. È ben altro. È il Santuario che sorge sulla vetta. Non è soltanto un luogo di culto: è un'icona, un punto di riferimento per chi fa il mestiere del corridore e per chiunque ami il ciclismo e la bicicletta. Quella Madonnina è un'insostituibile compagna di viaggio della nostra vita, preziosa custode della nostra anima".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Josef Frank. L'architettura religiosa di Leon Battista Alberti"
Editore: Mondadori Electa
Autore:
Pagine: 107
Ean: 9788891819178
Prezzo: € 39.00

Descrizione:Con Adolf Loos, Josef Frank è forse l'architetto e il teorico che maggiormente contribuisce alla ricchezza e alla complessità del novecento architettonico viennese. La sua acuta critica all'architettura tedesca, durante gli anni venti e trenta, persegue con determinazione la ricerca di un moderno non dogmatico e libero da diktat formali. Il volume indaga un aspetto essenziale di questa critica: il suo debito con una tradizione rinascimentale di matrice italiana. Nella convinzione di una continuità, dell'appartenenza a una tradizione, una convinzione largamente condivisa in ambiente viennese, Frank non teme di utilizzare nel discorso architettonico, aggiornandole, nozioni che dipendono dalla lettura degli scritti di Leon Battista Alberti. La tesi di dottorato sull'architettura religiosa albertiana, discussa nel 1910, e qui in traduzione italiana, si rivela quindi un documento fondamentale per tutta la produzione teorica di Frank e nella definizione del moderno. Ne viene proposta un'analisi che la contestualizza nell'ambiente viennese, all'interno degli scritti di Frank e della ricezione novecentesca dell'architettura rinascimentale, mettendone in evidenza la straordinaria originalità. Frank non cerca nel rinascimento nitidi canoni formali, ma la varietà e la moderazione che definiscono un antropocentrismo sensibile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La nuova architettura e il Bauhaus"
Editore: Abscondita
Autore: Gropius Walter
Pagine: 92
Ean: 9788884166975
Prezzo: € 13.00

Descrizione:"Nutro la convinzione che la Nuova Architettura sia destinata ad assumere una portata molto più ampia di quella che oggi ha l'attività edilizia; ritengo inoltre che attraverso lo studio dei suoi vari aspetti procederemo verso una ancor più ampia e profonda concezione del design come grande organismo unitario (...). Sembra che il dominio della macchina, la conquista di una nuova idea di spazio e il lavoro pionieristico della ricerca di un comune denominatore per le nuove forme del costruire abbiano quasi esaurito le forze creative degli architetti di questa generazione. La prossima porterà a compimento il perfezionamento di queste forme, rendendo possibile la loro generalizzazione." (Walter Gropius)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pier Luigi Nervi. L'Ambasciata d'Italia a Brasilia"
Editore: Mondadori Electa
Autore: Iori Tullia, Poretti Sergio
Pagine: 121
Ean: 9788891819192
Prezzo: € 47.00

Descrizione:Il volume ripercorre le vicende progettuali che hanno portato alla realizzazione dell'Ambasciata d'Italia a Brasilia: dal 1969, anno di affidamento a Pier Luigi Nervi dell'incarico da parte del ministro Pietro Nenni, al 1979, anno della sua morte. Il saggio dello storico Sergio Poretti ripercorre le tappe salienti della carriera dell'ingegnere Pier Luigi Nervi, attraverso le opere che più evidenziano le sue doti di inventore e sperimentatore nel plasmare superfici e strutture in cemento armato. È celebre la sua frase: "Il fatto di poter creare pietre fuse, di qualunque forma, superiori alle naturali poiché capaci di resistere a tensione, ha in sé qualche cosa di magico". Per Nervi il cemento armato non è una tecnica codificata, ma una strategia di costruzione suscettibile di continui perfezionamenti, arricchimenti, invenzioni e ogni nuova opera è l'occasione per portare avanti una sperimentazione continua.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Architecture as propaganda in twentieth-century totalitarian regimes. History and heritage"
Editore: Polistampa
Autore:
Pagine: 352
Ean: 9788859618355
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le caffettiere dei miei bisnonni. La fine delle icone nel design italiano"
Editore: UTET
Autore: Alessi Chiara
Pagine: 132
Ean: 9788851162252
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Che cosa definisce un'icona nel design? Quando nasce, e per mano di chi? Che differenza c'è tra icona e archetipo? E tra icona e tormentone? Si può prevedere che un oggetto diventerà un'icona? E come può un prodotto perdere il suo valore iconico? Partendo dall'evocazione di una memoria intima, privata, l'autrice ripercorre le storie di due famiglie determinanti nell'evoluzione storica del design e delle sue icone. Chiara Alessi, infatti, è cresciuta circondata da oggetti di design, a pochi passi dalle fabbriche dei suoi bisnonni: Alfonso Bialetti, inventore della moka, e Giovanni Alessi Anghini, fondatore dell'omonima centenaria azienda di casalinghi. Amici, concorrenti e consuoceri, Bialetti e Alessi possono essere considerati i nonni delle icone, e forse, in un certo senso, anche i padri nobili di un'importante fetta della produzione di cultura materiale. Dopo di loro molti designer hanno arricchito la storia del disegno industriale di oggetti di culto: la Fiat 500 disegnata da Giacosa, la lampada Falkland di Munari, la libreria Carlton di Sottsass, lo spremiagrumi di Starck... Se è facile rintracciare pezzi iconici nei cataloghi del passato, appare sempre più complesso individuarne alcuni tra la produzione contemporanea. Ma non siamo noi a non essere più in grado di progettare icone di design, ci dice Chiara Alessi. Attraverso un'attenta analisi, e allargando la questione all'ambito della moda e della musica, individua nei cambiamenti endemici del momento contemporaneo il nodo del problema: il cambio di paradigma che ci troviamo a vivere impone la ricerca di nuovi strumenti di lettura, più adeguati, capaci non solo di fornirci una nuova prospettiva sulla realtà ma, soprattutto, di aiutarci a comprenderla.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spazio al cibo. Il ruolo del design nel progetto dell'alta cucina"
Editore: Maggioli Editore
Autore: Di Prete Barbara
Pagine: 272
Ean: 9788891626998
Prezzo: € 24.00

Descrizione:La tavola viene interpretata nel testo come epifenomeno della società: attraverso la storia della cucina - intesa in senso ampio come momento di incontro e convivialità, come rito, ma anche come ambiente di vita e come business economico - si può leggere la storia della nostra cultura. La ricerca indaga in particolare il progetto per l'Alta cucina, un settore oggi in grande fermento e che cerca continue contaminazioni per affermarsi come espressione privilegiata di una cultura solo apparentemente elitaria. In questo contesto gli chef, sempre più acclamati come star, si fanno preziosi interpreti della società contemporanea; anche a loro è interessante guardare per tracciare nuove direzioni di ricerca che possono coinvolgere la disciplina del design in generale, e del design degli interni in particolare. Il libro focalizza così il contesto teorico e progettuale entro cui le più recenti ricerche spaziali afferenti all'ambito gastronomico si iscrivono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo zodiaco di Emanuele Luzzati. Il soffitto dipinto per il Centro Bibliografico dell'Unione delle Comunità ebraiche italiane di Roma"
Editore: EDIFIR
Autore: Filice Valentina
Pagine:
Ean: 9788879708890
Prezzo: € 10.00

Descrizione:A dieci anni dalla morte di Emanuele Luzzati la Fondazione Ambron e Castiglioni ha voluto rendere omaggio al grande maestro con questo volumetto sul soffitto ligneo del Centro Bibliografico dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane. L'autrice ha ricostruito la genesi, le vicende storiche e critiche di una delle sue opere più singolari. Inaugurato nel 1990 e portato a termine per volontà di Tullia Zevi, la prima donna a guidare quella importante istituzione, coronava il suo sogno di creare una biblioteca che raccogliesse la summa della produzione culturale e letteraria dell'ebraismo italiano, nonché archivi e manoscritti per essere conservati in un luogo che li rendesse disponibili a un pubblico il più vasto possibile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Albert Watson. Fashion Portraits & Landscapes. Fotografie dall'Archivio Blumarine"
Editore: Marsilio
Autore:
Pagine: 112
Ean: 9788831729994
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Albert Watson è un artista a tutto tondo, nel cui lavoro le fotografie di moda costituiscono solo una parte di un corpus molto più complesso ed eterogeneo. Nelle fotografie delle dodici campagne Blumarine raccolte in questo catalogo bilingue (italiano e inglese) che accompagna la mostra al Palazzo dei Pio a Carpi (4 aprile - 17 giugno 2018), come sottolineano Luca Panaro e Manuela Rossi nei loro testi, troviamo uno sguardo che va oltre le creazioni di moda, rendendo protagonisti non i corpi ma i personaggi, non gli sfondi ma i paesaggi (urbani o naturali che siano). Il materiale esposto proviene interamente dall'archivio Blumarine che custodisce un vero e proprio "Fondo Albert Watson", davvero imponente, composto da materiali fotografici vari (positivi in bianco e nero, fotocolor, provini, stampe digitali, oltre ai book di collezione), che l'azienda ha ricevuto prevalentemente durante le campagne fotografiche realizzate dal maestro scozzese tra il 1987 e il 1992 e ha conservato in buone condizioni fino a oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Roma est extra GRA. Studi e prospettiva della campagna"
Editore: Quodlibet
Autore:
Pagine: 120
Ean: 9788822901491
Prezzo: € 22.00

Descrizione:La crisi economica globale pone profondi dubbi sulle modalità di intervento nei territori periurbani in un momento storico nel quale l'Amministrazione pubblica non appare più in grado di occupare posizioni trainanti nella politica urbana. Di difficile praticabilità appaiono le strategie di densificazione, diversificazione funzionale e rinnovamento impostate sul progetto urbano tradizionale. Occorre esplorare nuove ipotesi di qualificazione e recupero, sondando assetti urbani alternativi che tengano conto delle vocazioni esistenti in nuce nel territorio, piuttosto che imponendo nuovi modelli insediativi da accostare ai precedenti. Questa ipotesi di lavoro ritiene possibile il recycling dei settori degradati della campagna urbana di Roma Est extra GRA ponendoli in sinergia con l'originaria natura agricola dei territori sui quali si insediano, alla ricerca di una idea di città integrata con un'agricoltura intesa come strumento di riqualificazione ambientale, del costruito e dello spazio pubblico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Simone Crestani. Tensioni sublimi. Catalogo della mostra (Bologna, settembre-ottobre 2017). Ediz. italiana e inglese"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 78
Ean: 9788836638130
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il catalogo presenta le opere di Simone Crestani (Marostica 1984), designer veneto introspettivo e raffinato, chiamato a insegnare nelle più prestigiose accademie internazionali per la sua peculiare tecnica di lavorazione del vetro borosilicato. Unendo virtuosismo tecnico e fantasia creativa, Crestani ci offre un'indagine sui sottili rapporti tra uomo e natura. Come scrive in catalogo Domitilla Dardi, curatrice e storica del design, le sue opere "parlano della natura dell'uomo ancor prima che di quella delle altre opere del creato, del suo bisogno di flirtare con vita e morte, di essere combattuto tra pesante e leggero, tra presenza e assenza." Un gioco di contrasti tra precarietà e forza, tra effimero e concreto che solo un materiale come il vetro, così fragile e duraturo, può offrire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Opus (2017)"
Editore: Gangemi
Autore:
Pagine: 175
Ean: 9788849235562
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Quaderno di storia architettura restauro disegno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Isity. Dispositivi progettuali per la Statale 16 di Senigallia"
Editore: Gangemi
Autore: Falzetti Antonella
Pagine: 126
Ean: 9788849235807
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Il volume raccoglie i risultati di una ricerca progettuale svolta dall'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" per conto dell'Amministrazione Comunale di Senigallia. Prendendo spunto da una nuova condizione urbana, venutasi a creare con il mutamento di ruolo della Strada Statale 16 adriatica, ci si misura con gli effetti indotti sulla città da questa significativa riconversione dell'infrastruttura e ci si interroga sulla natura degli strumenti che governano il progetto della trasformazione. Il modello dell'indagine individua i problemi e ne prefigura la soluzione, tentando allo stesso tempo di avviare una riflessione disciplinare sulla natura del progetto urbano. Mentre si rinuncia in anticipo a prefigurazioni formalizzate, si predispone viceversa un dispositivo orientato di criteri, che contempla più scale di approfondimento in ragione della natura della riqualificazione prevista e della ricomposizione dello spazio pubblico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Biografie sospese. Un'esplorazione dei luoghi densamente disabitati della Lombardia"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 237
Ean: 9788857546001
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Borghi in rovina, fabbriche dai recinti violati, grandi architetture ospedaliere, edifici residenziali, cantieri interrotti: nel tempo l'abbandono dei luoghi ha generato una tassonomia la cui diversità pare oggi inarrestabile. Tale varietà, che costituisce il principio dal quale si intende partire e soffermarsi con le riflessioni contenute in questo volume, coincide sia con la naturale eterogeneità di questi spazi sia con le differenti ragioni che nel tempo li hanno condotti verso la dismissione. Il progetto biografie sospese si confronta con il complesso tema dell'abbandono, attraverso una esplorazione fotografica di alcuni luoghi inutilizzati presenti sul territorio lombardo, utilizzando la carica emozionale della fotografia nel richiamare paesaggi molteplici e nel favorire una interpretazione/dialogo con lo sguardo del fotografo. La lettura densa di questi luoghi si presta a riflessioni intorno alle pratiche che li hanno percorsi e che li potrebbero rianimare entro un disegno di recupero dei manufatti e di rigenerazione dei contesti urbani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il sistema ospedale. Dalla programmazione alla manutenzione"
Editore: Carocci
Autore: Mutti Amelia, Bucci Raffaela
Pagine: 192
Ean: 9788843090372
Prezzo: € 26.00

Descrizione:I cambiamenti demografici dovuti all'innalzamento dell'aspettativa di vita, e quindi all'aumento di una popolazione anziana con maggiori bisogni sanitari, hanno prodotto una forte pressione su tutto il sistema assistenziale. È così emersa la necessità di modificare e di adeguare le strutture sanitarie, per rispondere alle esigenze di sicurezza e di comfort ambientale indispensabili per i pazienti, per lo staff medico e per i visitatori. Abbiamo bisogno di strutture sempre più evolute e accoglienti, dotate delle migliori apparecchiature elettromedicali, di tutti i requisiti di sicurezza, di idonei sistemi antincendio e di impianti efficienti; in pratica, ospedali che funzionano 24 ore al giorno nel rispetto della sostenibilità ambientale ed economico-gestionale. Un compito non facile attende quindi ingegneri, architetti e tecnici ospedalieri. La conoscenza, il controllo e la programmazione di tutto questo complesso sistema impiantistico e immobiliare è l'obiettivo primario delle aree tecniche delle aziende sanitarie nonché il tema che ha dato origine a questo volume.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Architettura del paesaggio. Rivista semestrale dell'AIAPP Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio"
Editore: EDIFIR
Autore: Lambertini Anna
Pagine: 127
Ean: 9788879708807
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Fondata da Alessandro Tagliolini, Architettura del Paesaggio è la rivista semestrale ed organo ufficiale di Aiapp, rivolta a professionisti, studiosi, cultori, amministratori pubblici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gabriella Crespi. Spirito e materia, arte e design"
Editore: Odoya
Autore: Masini Pierluigi
Pagine: 246
Ean: 9788862884327
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Gabriella Crespi (1922-2017), artista e designer, è stata un'imprenditrice del lusso molto amata dal mondo della moda, creatrice di oggetti inimitabili. Le sue opere, in edizione limitata, raggiungono ancora oggi prezzi da capogiro nelle principali case d'asta mondiali. Negli anni Settanta, attraverso i suoi showroom di via Montenapoleone a Milano e di Palazzo Cenci a Roma, Gabriella Crespi ha saputo costruire uno stile unico, fatto di sapiente scelta di materiali e di brillante uso di metalli ed essenze naturali rare, il tutto lavorato da maestri artigiani eredi del più alto sapere creativo italiano. Ha arredato, con un repertorio di oltre duemila pezzi, le residenze dello Scià di Persia, Reza Pahlavi, come di Grace di Monaco, della famiglia reale saudita e di ricchi uomini d'affari, dagli Stati Uniti alla Grecia, al Venezuela. Introduzione di Elisabetta Crespi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Zevi su Zevi. Architettura come profezia"
Editore: Marsilio
Autore: Zevi Bruno
Pagine: 245
Ean: 9788831729093
Prezzo: € 23.00

Descrizione:I luoghi, gli avi, la fatidica data di nascita, la cospirazione antifascista, l'esperienza americana, gli incontri, i personaggi, gli interventi sono qui narrati in prima persona. «Zevi su Zevi» è un diario ironico e polemico di un'avventura intellettuale, un collage autobiografico di immagini e testi in cui saggi critici, ricordi, prolusioni universitarie, aneddoti rivelano la passione per la storia, l'impegno politico, il rigore nella difesa delle idee che hanno le scelte e la militanza. Questa edizione ripropone l'impaginazione originale ideata e realizzata in ogni dettaglio da Bruno Zevi. Il libro, «sempre personalizzato, cioè discorde, tinto di eresia, contestatario affinché si configuri e ti configuri in antitesi al vecchio, al ristagno, al corrotto, al logoro, al devitalizzato...» è anche, prima di tutto, un grande affresco dedicato all'architettura. In esso ritroviamo i maestri, da Brunelleschi a Michelangiolo e Palladio fino a Wright, Mumford, Gropius, Mendelsohn, e la critica, dall'analisi sul degrado culturale alla Comité International des Critiques d' Architecture, dal fascismo in architettura al manierismo del linguaggio. Testi raccolti in un lungo racconto di vita esplorata con l'intenzione di ribadire, pagina dopo pagina, la necessità di discutere sul «fare architettura». E il monito è già nelle citate parole di George Steiner: «La nostra epoca non è ordinaria. Avanza sotto l'angoscia dell'inumano, sperimentato in una scala inedita di grandezza ed orrore. Ci sono piaceri di distacco che uno vorrebbe concedersi, ma non può». Prefazione di Massimiliano Fuksas.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Arredoluce. Catalogo ragionato 1943-1987. Ediz. italiana e inglese"
Editore: Silvana
Autore: Pansera Anty, Padoan Alessandro, Palmaghini Alessandro
Pagine: 384
Ean: 9788836639182
Prezzo: € 85.00

Descrizione:Il volume presenta il catalogo ragionato della produzione documentata di Arredoluce, che conta 555 fra lampade e complementi di arredo, e la ricostruzione della storia dell'azienda e dei designer che vi hanno lavorato. Arredoluce nasce nel 1943 a Monza grazie ad Angelo Lelii, imprenditore e progettista: la sua curiosità per le innovazioni provenienti dall'estero, unita all'amore per i materiali della tradizione e a una cura maniacale per i dettagli, ha segnato la linea di produzione dell'azienda. Con Arredoluce, di cui si ricordano le partecipazioni alle Triennali di Milano dal 1947 al 1960, hanno collaborato importanti designer tra cui Gio Ponti, Ettore Sottsass jr. e Nanda Vigo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO