Libreria cattolica

Libri - Architettura



Titolo: "SketchUp. Il 3D per tutti"
Editore: Maggioli Editore
Autore: Chiarello Marco
Pagine: 336
Ean: 9788891630957
Prezzo: € 35.00

Descrizione:SketchUp è intuitivo e versatile: permette di disegnare in 3D in modo comunicativo e veloce, portando nel modello digitale tutta la freschezza di un'idea, con la solidità di un disegno tecnico. È lo strumento imprescindibile per milioni di architetti, arredatori, artigiani, designer, paesaggisti e makers in tutto il mondo. Progettare in 3D infatti dà vantaggi concreti: dall'estrazione di viste aggiornate all'utilizzo di modelli di prodotti reali, dal coordinamento di varie discipline alla produzione di rendering. Compiere questo passaggio però non è semplice, soprattutto se si pensa di farlo con software fin troppo sofisticati, il cui costo e tempo di apprendimento non è giustificato, se non per grandi opere. SketchUp, il 3D più diffuso al mondo, è la soluzione ideale per compiere in modo naturale questo salto tecnologico, e tale guida ti insegnerà a farlo in modalità passo-passo: dai concetti di base alle tavole di progetto. L'esperienza dell'autore come progettista e i numerosi corsi e consulenze tenuti presso aziende, professionisti ed artigiani hanno permesso di raccogliere esempi, tecniche, suggerimenti e trucchi adatti ad ogni campo della progettazione. Gli argomenti sono suddivisi in tre parti: 1. SketchUp, strumenti e metodi per modellare, visualizzare e organizzare oggetti e materiali; 2. LayOut, per la preparazione delle tavole di progetto con viste in scala, quote e testi; 3. Esercizi, svolgimento passo-passo di 15 esercizi per fare pratica, con i relativi file di supporto. Le prime due parti sono di carattere teorico e raccolgono molti suggerimenti e rimandi agli esercizi per poter approfondire i temi trattati. Gli esercizi rappresentano una collezione di indicazioni, esempi, immagini ed input per diversi settori ed impieghi. Sono pensati per supportate e ispirare progettisti di ambiti differenti ma accomunati dalla necessità di rappresentare in 3D la realtà. Tra gli argomenti trattati: principi di disegno e strumenti di modellazione (base e avanzati); creazione di una libreria personalizzata e condivisione on-line di componenti, anche di tipo dinamico; estrazione del computo delle quantità; foto-inserimento e foto-modellazione; tecniche per interfacciarsi con altri strumenti CAD, computi, rilievi topografici; raccolta di estensioni consigliate (rendering, gestione del progetto, visualizzazione, modellazione).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Architetture ENI in Italia (1953-1962)"
Editore: Gangemi
Autore:
Pagine: 272
Ean: 9788849236439
Prezzo: € 28.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "100 abbracci. Ediz. illustrata"
Editore: Il Castoro
Autore: Riddell Chris
Pagine: 128
Ean: 9788869663574
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Tutti abbiamo bisogno di un abbraccio qualche Volta! Chris Riddell ce ne regala 100 per i giorni in cui non possiamo farne a meno, in questo piccolo grande catalogo di abbracci che ha il potere di scaldare i cuori e far nascere un sorriso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una città industriale. Con 2 Tavola illustrata"
Editore: Jaca Book
Autore: Garnier Tony
Pagine: 237
Ean: 9788816605718
Prezzo: € 80.00

Descrizione:In ogni testo di storia dell'architettura e dell'urbanistica Tony Garnier è giustamente considerato uno dei più importanti protagonisti della scena culturale del secolo scorso. In particolare, l'idea di «Città Industriale» elaborata a inizio del Novecento e il suo progetto completo di città qui presentato vengono molto spesso interpretati come base originaria del movimento razionalista. In questo, il grande Maestro non fu sempre capito, ma riuscì, in anticipo sui tempi, a delineare le tracce di quello che poi sarebbe stato lo stile internazionale. Risulta dunque tanto più necessario rileggere oggi la «Città Industriale» di Garnier, valutandone con maggiore precisione i nessi con la cultura sociale e riformista ottocentesca, per capire quanto la sua visione organica e simbolica abbia saputo attraversare e superare i limiti progettuali fissati in seguito dal movimento moderno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Divina Commedia. Inferno"
Editore: Mondadori
Autore: Nembrini Franco
Pagine: 696
Ean: 9788804703013
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Franco Nembrini da anni, tiene per tutta l'Italia un ciclo di lezioni su Dante e la Commedia. Alla fine di uno di questi incontri, a Roma, Nembrini è stato avvicinato da un ragazzo che gli ha detto che le sue parole gli avevano cambiato la vita. Poco dopo Nembrini ha scoperto che il ragazzo era Gabriele Dell'Otto, uno dei più importanti disegnatori del mondo, artista di punta delle due grandi casi editrici americane di supereroi, Marvel e DC. È nato così un progetto che è anche un sogno. Rivestire la Divina Commedia per portarla al grande pubblico, nel millennio che è appena iniziato. Dopo l'introduzione di Alessandro D'Avenia, Nembrini illustra tutta l'opera, e poi i singoli canti dell'Inferno. Ogni canto ha un'introduzione alla lettura scritta da Nembrini, il testo originale di Dante e, a fronte, una parafrasi in italiano contemporaneo curata dagli studiosi dell'associazione "Cento Canti" per permettere la lettura a tutti, e una riproduzione delle meravigliose tavole di Gabriele Dell'Otto che illustrano il contenuto del canto. Un grande progetto, che continuerà, ovviamente, con Purgatorio e Paradiso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Urbanistica periagricola. Pratiche di rigenerazione territoriale"
Editore: Maggioli Editore
Autore: Agostini Stella
Pagine: 304
Ean: 9788891622396
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il linguaggio esprime e determina la rappresentazione e condiziona l'azione. Nella lettura dell'urbanistica come disciplina del costruire la città, interpretare l'agricoltura come "periurbana" o "urbana" ne condiziona la sudditanza in una relazione di gerarchie di interessi in competizione, relegandola a zona residuale a cui estendere valori e canoni urbani. Per risolvere l'inadeguatezza di questo approccio, l'urbanistica periagricola invita a ribaltare il concetto di storica dominanza e a cambiare il paradigma. Il volume, articolato in tre parti, traccia un ampio quadro di confronto fra risorse, valori e incertezze di governo del territorio rurale, comprese le indennità di esproprio, indicando come costruire un nuovo lessico per integrare le ragioni dell'agricoltura nella redazione degli strumenti di piano. Nuovi modi di lettura delle esperienze in atto lasciano che protagonisti eccellenti (Riccardo Gini, Francesco Borella, Silvio Anderloni, Erica Pellizzoni e Andrea Cipriani), svelino i fattori che determinano il successo del progetto di rigenerazione territoriale e la governabilità dei processi nel tempo. L'opera nel suo complesso accompagna operatori, ricercatori, urbanisti e progettisti ad allargare la qualità dell'intervento: da una dicotomica visione di spazi aperti/chiusi alla costruzione di un processo territoriale capace di rigenerare le risorse agro-ambientali locali e attivare nuove aggregazioni produttive e sociali, con l'obiettivo di restituire a tutti i protagonisti del Piano pari voce, coscienza e conoscenza. Presentazione di Fausto Moretti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "The history of graphic design. Ediz. italiana e spagnola"
Editore: Taschen
Autore: Müller Jens, Wiedermann Julius
Pagine: 480
Ean: 9783836572224
Prezzo: € 50.00

Descrizione:Le più grandi svolte nella storia del design, dagli anni Sessanta ai nostri giorni Nel corso degli anni, il graphic design - con la sua vivida e nitida sintesi di immagini e idee - ha catturato lo spirito di ogni epoca. Ogni minuto di ogni giorno siamo circondati da packaging minimalisti e colorate pubblicità, brillanti grafiche ambientali e agili interfacce. Il graphic design serve a trasmettere informazioni, ma al tempo stesso riflette le aspirazioni culturali e i valori di una società. Questo secondo volume completa la più esauriente indagine sul graphic design mai pubblicata, abbracciando gli anni dal 1960 a oggi. Circa 2500 design iconici provenienti da tutto il mondo compongono questa storia della cultura visiva contemporanea, dal trionfo dello stile tipografico internazionale all'avvento della rivoluzione digitale. Circa 130 progetti chiaveanalizzati al microscopio insieme a 120 biografie dei più importanti designer dell'epoca, tra cui Massimo Vignelli (ideatore della segnaletica della metropolitana di New York), Otl Aicher (creatore dell'identità del marchio Lufthansa), Yusaku Kamekura (autore di una campagna di manifesti per Nikon), Paula Scher (creatore dell'identità del brand Citibank), Neville Brody (responsabile grafico della rivista The Face) e Stefan Sagmeister (autore di poster scritti a mano). Grazie alla sua profonda conoscenza della materia, l'autore Jens Müller passa in rassegna i progetti più straordinari di ogni anno, che rappresentano altrettante pietre miliari nella storia del design. Seguendo un criterio cronologico, l'autore fornisce una breve presentazione di ogni decennio, completandola con magnifiche linee del tempo, e offrendo una visione d'insieme della varietà della produzione grafica e del panorama mondiale che quest'ultima ha descritto e, al tempo stesso, determinato. Questa raccolta di importanti lavori grafici rappresenta una riflessione ormai imprescindibile sull'evoluzione di un campo creativo aperto a continui cambiamenti e sfide. Questi progetti fondamentali fungono da coordinate all'interno della storia contemporanea, aiutandoci a riconoscere l'impatto decisivo del graphic design sulla nostra vita quotidiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Centro Piacentiniano di Bergamo. Dal rilievo urbano alla città contemporanea"
Editore: Maggioli Editore
Autore: Bianchi Alessandro, Zigoi Massimiliano
Pagine: 186
Ean: 9788891628442
Prezzo: € 22.00

Descrizione:L'obiettivo della ricerca è il complesso architettonico del Centro Piacentiniano di Bergamo disegnato dall'architetto Marcello Piacentini nel secolo scorso, e considerato tuttora dai bergamaschi il «salotto della città» al quale è dedicata l'attenzione dell'Amministrazione comunale presiduta dal Sindaco Gori a valle di un concorso per la riqualificazione dell'area. "L'opera Piacentiniana rimane il cuore di Città Bassa: un fondamentale crocevia, un luogo di passaggio, di condivisione e che vuole continuare ad essere vivo e concretizzare la propria dinamicità urbana nelle sfide del futuro, tra storia e smart city". "Marcello Piacentini e il Progetto Panorama, redatto in collaborazione con l'Ing. Quaroni, vincitore del concorso del 1907. L'analisi dell'attività dell'architetto e la definizione del progetto in collaborazione con l'ing. Angelini e le diverse committenze, l'analisi dell'area edificio per edificio, dei caratteri tipologici ed insediativi, le relazioni con i contesti, sono alla base dei contenuti proposti. In questa sede vengono presentati i rilievi inediti degli isolati del Centro Piacentiniano, condotti all'interno del laboratorio di Fondamenti della Rappresentazione del Politecnico di Milano, tenuto dagli autori. Analisi metrico - proporzionali dei fronti rilevati, originali ed autografe, ci conducono ad una approfondita riflessione su Marcello Piacentini architetto, sulla consuetudine ad usare griglie progettuali molto ben definite". "Il centro storico, il suo patrimonio artistico e la conservazione dei tessuti edilizi, hanno un'intrinseca capacità di attrazione ai fini del marketing territoriale; una naturale vocazione dei centri storici italiani che deve essere salvaguardata sia come patrimonio culturale per la memoria collettiva sia come valorizzazione di una struttura urbana cruciale per la vita contemporanea".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paesaggi fragili"
Editore: Aracne
Autore: Bertelli Guya
Pagine: 440
Ean: 9788854890831
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Il volume raccoglie riflessioni, indagini ed esplorazioni attorno a temi inerenti la trasformazione degli abitati sullo sfondo di un orizzonte comune, che vede nella fragilità un'importante risorsa per i territori della contemporaneità. Diverse le linee che si intrecciano, guidando la lettura attraverso percorsi paralleli e interferenti, intervallati da esperienze applicate a casi significativi: le periferie incerte del terzo millennio; i luoghi dell'emergenza e della temporaneità; i territori della condivisione e della contaminazione culturale. Contenuti rigorosi e pluridisciplinari, aperti a scenari anche imprevedibili.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Progettare resiliente"
Editore: Maggioli Editore
Autore:
Pagine: 354
Ean: 9788891628534
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La resilienza è una condizione trasversale a diversi ambiti e scale del progetto, che esprime la capacità di un sistema - territoriale, urbano o edilizio - di assorbire i cambiamenti, reagendo e adattandosi proattivamente al mutamento. L'attualità di questo concetto rimanda alla constatazione socialmente condivisa di un'acuta e crescente fragilità delle condizioni di funzionamento dei sistemi antropici ed ecosistemici. Le rinnovate sfide sia ambientali - cambiamenti climatici, rischio idrogeologico, transizione energetica - sia sociali ed economiche - crescita della popolazione, urbanesimo e migrazione, accessibilità e inclusione sociale - pongono al centro l'innovazione tecnologica di processo e di prodotto a tutte le scale del progetto. Il volume raccoglie gli esiti della riflessione e del lavoro collettivo sul "Progettare Resiliente" che la Società Italiana di Tecnologia dell'Architettura SITdA ha proposto ai propri soci, e in particolare ai giovani "under 40", per attivare un confronto e rafforzare la rete delle possibili sinergie, con l'obiettivo di delineare scenari di cambiamento utili a orientare il futuro della ricerca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vittorio Veneto. Piani e progetti per la città 1878-1995"
Editore: Kellermann Editore
Autore: Marson Anna, Baccichet Moreno, Basso Matteo
Pagine: 222
Ean: 9788867670741
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Dai primi progetti destinati ad unire Ceneda e Serravalle fino ai recenti piani urbanistici per dare a Vittorio Veneto una struttura di città moderna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Memoria in fumo. La manifattura Tabacchi di Palermo"
Editore: Aracne
Autore: Pennisi Silvia
Pagine: 128
Ean: 9788825517934
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il volume ripercorre la storia della Manifattura Tabacchi di Palermo. Il complesso industriale, oggi in totale abbandono, è il risultato di sovrapposizioni architettoniche avvenute dal Lazzaretto settecentesco fino alle costruzioni del '900 e testimonia una realtà produttiva fiorente che per un secolo intero fu fonte di lavoro per centinaia di persone. Il racconto inizia con una premessa sulla storia del tabacco e delle manifatture tabacchi in Italia, per spostarsi poi all'analisi costruttiva degli edifici e infine alle storie dei lavoratori. Le ricostruzioni sono state rese possibili grazie ai ritrovamenti di materiale destinato al macero e alle memorie degli impiegati e degli operai.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Green architecture. Ediz. italiana, spagnola e portoghese"
Editore: Taschen
Autore: Jodidio Philip
Pagine: 624
Ean: 9783836522212
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Gli edifici di nuova costruzione più interessanti al mondo sono ormai quasi tutti eco-compatibili, sostenibili e concepiti per consumare molta meno energia rispetto al passato. L'architettura è una delle principali fonti di emissioni di gas serra al mondo, e dunque questa nuova tendenza si rivelerà estremamente significativa. Questo libro riunisce i migliori esempi di soluzioni "green" tratti dalla serie Architecture Now! oltre a numerosi nuovi progetti mai visti prima. Architetti famosi come Gehry e Norman Foster sono presentati accanto a giovani talenti emergenti provenienti da America Latina, Stati Uniti, Europa e Asia. Non si tratta però di un libro tecnico e i suoi contenuti non si limitano ad alcune categorie predefinite. Essere "verdi" significa essere consapevoli della responsabilità implicita nella costruzione e nell'uso dei moderni edifici e sono molti i modi per esprimere questa crescente consapevolezza. Alcune soluzioni, quelle che vengono genericamente definite "passive", sono vecchie quanto la storia dell'architettura stessa, mentre altre sono figlie delle tecnologie più all'avanguardia. Entrambi gli approcci, oltre a molti altri, sono rappresentati in questa rivoluzionaria raccolta di 100 tra gli edifici ecosostenibili più innovativi e recenti costruiti in tutto il mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Milano. L'architettura dal 1945 a oggi"
Editore: Hoepli
Autore:
Pagine: 320
Ean: 9788820386498
Prezzo: € 29.90

Descrizione:Milano, dal secondo dopoguerra in avanti, ha elaborato una propria specifica interpretazione dell'architettura moderna: una via milanese alla modernità architettonica. In originali edifici del centro come la Torre Velasca e il Grattacielo Pirelli, al pari che in quartieri-modello periferici come il QT8 o il Complesso 'Monte Amiata' al Quartiere Gallaratese, Milano si è venuta così costituendo come un vero e proprio museo a cielo aperto dell'architettura moderna. I nomi dei maggiori protagonisti di queste stagioni sono Gio Ponti, Piero Bottoni, Ernesto Nathan Rogers, Lodovico Belgiojoso, Ignazio Gardella, Luigi Moretti, Luigi Caccia Dominioni, Vico Magistretti; e ancora, Vittorio Gregotti, Carlo Aymonino, Aldo Rossi, Guido Canella, Gino Valle, Gabetti & Isola. Architetti che, nel volgere di alcuni decenni, hanno dotato Milano dei suoi edifici-simbolo, oltreché delle strutture adeguate a una città dalle aspirazioni europee. Alle opere di questi autori si sono affiancate, nell'ultimo scorcio del secolo e all'inizio del nuovo millennio, in un periodo caratterizzato da una ripresa dell'attività edilizia, quelle di architetti di fama mondiale come Ieoh Ming Pei, Zaha Hadid, Daniel Libeskind, Peter Eisenman, Herzog & de Meuron e OMA/Rem Koolhaas, e di un gruppo di architetti italiani comprendente, tra gli altri, Renzo Piano, Cino Zucchi e Stefano Boeri. In interventi pregevoli e articolati come la Fondazione Prada, o in edifici a loro modo iconici come la Fondazione Feltrinelli e il Bosco Verticale, il capoluogo lombardo ha conosciuto una rinascita della propria identità architettonica. Nel suo complesso, un contributo significativo che ha finito per assegnare a Milano un ruolo importante nel panorama architettonico internazionale. Il volume inquadra criticamente i diversi aspetti dello sviluppo dell'architettura milanese, e in 178 schede illustrate con fotografie realizzate per l'occasione presenta i suoi edifici più significativi realizzati nel corso degli ultimi settant'anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Crocevia Adriatico. Chiese dell'Italia meridionale e dei Balcani. Secoli IV-XI"
Editore: CieRre
Autore: Rossi Guido, Sitran Gianna
Pagine: 624
Ean: 9788883149672
Prezzo: € 49.00

Descrizione:L'Adriatico fu solcato per secoli, ben prima che la Serenissima lo considerasse suo esclusivo territorio, da battelli che traghettarono uomini e cose, idee e civiltà, culture e credi; dapprima entro i confini dell'impero romano, poi tra barbari e bizantini, arabi, saraceni, normanni; infine tra le nazioni slave e gruppi regionali italici. Nel contesto agì il cristianesimo, imponendo il nuovo credo e disseminando le terre di edifici per il culto, le 2200 chiese dei secoli VI-XI censite in questo volume. Di ogni edificio è fornita una scheda storiografica e critica, spesso corredata di pianta a colori, nella quale emergono gli elementi della chiesa originaria e delle aggiunte successive. I monumenti censiti rivelano un'ampia gamma di soluzioni incardinando il singolo soggetto nel suo ambiente geografico e culturale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Color loci placemaking. La pianificazione e la progettazione del colore urbano tra continuità e rinnovamento"
Editore: Maggioli Editore
Autore: Boeri Cristina
Pagine: 186
Ean: 9788891628640
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il tema della progettazione e della pianificazione del colore urbano è caratterizzato da una pluralità e multidisciplinarità di approcci, valori e significati, le cui implicazioni e correlazioni appaiono ancora poco esplorate. Il libro si propone da una parte di offrire una lettura critica del complesso apparato teorico concettuale ed operativo che caratterizza i piani del colore nella loro diversificazione di intenti e ambiti disciplinari e dall'altra di relazionare i piani del colore all'attuale dibattito sulla città contemporanea, facendo emergere i nuovi significati e le nuove potenzialità del colore in ambito urbano. Significati e potenzialità legate soprattutto alla dimensione comunicativa ed emozionale del colore, alla sua capacità duttile e persino transitoria di rispondere alle successive e molteplici esigenze che caratterizzano lo spazio urbano. Il termine Color loci placemaking è stato introdotto per sintetizzare questa nuova modalità/possibilità di intendimento e di approccio al colore urbano che guarda al colore come ad un mezzo privilegiato per coniugare le esigenze di conservazione e valorizzazione delle identità proprie e vitali di ogni luogo con quelle altrettanto inevitabili e necessarie di risignificazione e riappropriazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cupola di san Lorenzo a Torino. La struttura, il fronte bastionato e la capriata lignea da Guarini a Menebrea"
Editore: Polistampa
Autore: Fara Amelio
Pagine: 56
Ean: 9788859618935
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La cupola della chiesa di San Lorenzo, esito magistrale della concezione statica di Guarino Guarini (1624-1683), fu elevata entro la fine degli anni Settanta del XVII secolo. Il restauro strutturale della stessa cupola, compiuto tra il 1825 e il 1828, viene qui per la prima volta analizzato attraverso le inedite elaborazioni progettuali dell'ingegnere Carlo Randoni, documenti ineludibili per investigare e decriptare la straordinaria invenzione originaria guariniana. Invenzione che associa alla rotazione finale di tale cupola la teoria del fronte bastionato teorizzato nel trattato di fortificazione dato alle stampe dal chierico teatino nel 1676. Nel momento, dunque, in cui la cupola stava per essere voltata. A concludere il testo alcune sintetiche considerazioni sulle capriate lignee, parte della grande tradizione architettonico-fortificatoria del regno di Sardegna, focalizzate su un percorso linguistico che dal teatino Guarini giunge sino a Luigi Federico Menabrea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Uniss Miass"
Editore: Aracne
Autore:
Pagine: 92
Ean: 9788825516128
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il volume ripercorre l'esperienza dei laboratori di progettazione dei due corsi tenuti da Josep Miàs presso il Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica dell'Università degli Studi di Sassari nell'anno accademico 2015-16. I temi principali riguardano la ricerca sugli elementi del paesaggio e della cultura della Sardegna e usano il progetto di architettura come elemento rivelatore di queste peculiari caratteristiche. L'acqua e l'arte del tessere, posti come punti cardine del paesaggio ambientale e umano, sono capaci di inspirare architetture contemporanee che rileggono il territorio e le tecniche di produzione artigianale. Acqua e intreccio usati come condizioni del progetto, come elementi caratterizzanti di una Sardegna antica che guarda al futuro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Transizioni post metropolitane. Declinazioni locali delle dinamiche posturbane in Sicilia"
Editore: Franco Angeli
Autore: Lo Piccolo Francesco, Picone Marco, Todaro Vincenzo
Pagine: 348
Ean: 9788891761859
Prezzo: € 43.00

Descrizione:Nel corso del Novecento i fenomeni di regionalizzazione dell'urbano hanno prodotto anche in Italia profondi cambiamenti ?sici, economici e sociali, manifestando una transizione, per molti aspetti inedita, verso forme postmetropolitane. A partire dall'analisi dei sei discorsi di Soja (2000) elaborati per la postmetropoli e adottati per Los Angeles, il volume affronta criticamente la declinazione locale del "modello" metropolitano in riferimento ad alcune potenziali realtà "post" presenti in Sicilia, tradizionalmente considerata area marginale rispetto ai fenomeni di cambiamento socio-spaziale che hanno interessato realtà postmoderne più dinamiche. L'intento è coglierne le differenti traiettorie di cambiamento e rivendicare la speci?cità del fenomeno. Questa scelta richiede un necessario spostamento del punto di vista: per potere comprendere il "post" nelle aree marginali occorre guardare i territori non da "nord verso sud", ma invertendo l'asse di osservazione. In relazione ai territori siciliani, la lettura comparativa tra l'Area Metropolitana di Palermo e la Sicilia Sud-orientale si rivela particolarmente utile nel restituire tali ri?essioni critiche sotto il pro?lo spaziale, economico, demogra?co e sociale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Auguste Racinet. The complete costume history. Ediz. inglese, francese e tedesca"
Editore: Taschen
Autore: Tétart-Vittu Françoise
Pagine: 636
Ean: 9783836571289
Prezzo: € 50.00

Descrizione:"Le Costume Historique" di Auguste Racinet,Pubblicato per la prima volta in Francia tra il 1876 e il 1888, Le Costume historique di Auguste Racinet è stato lo studio più ampio e incisivo dedicato all'abbigliamento che si fosse mai tentato fino ad allora. L'opera in sei volumi, che riunisce la storia del costume, dell'abbigliamento e dello stile in tutto il mondo, dall'antichità alla fine del XIX secolo, resta assolutamente unica nel suo genere quanto a portata e precisione dei dettagli. Questa ristampa completa di TASCHEN presenta lesquisite, precise illustrazioni a colori di Racinet, accompagnate da incantevoli descrizioni e commenti arguti. Abbracciando tutta la storia dell'abbigliamento dalla moda etrusca alla haute couture francese, questo libro è organizzato seguendo la struttura originale di Racinet, che suddivide il materiale in base a cultura e soggetto. La sua ampia portata e la grande passione nella ricerca e nell'attenzione ai dettagli fanno di The Complete Costume History un insostituibile strumento di consultazione per studenti, designer, artisti, illustratori e storici, nonché una preziosa fonte di ispirazione per chiunque si interessi di moda e abbigliamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Divani. 340 modelli iconici"
Editore: L'Ippocampo
Autore: Toromanoff Agata
Pagine: 272
Ean: 9788867223619
Prezzo: € 19.89

Descrizione:Dato che il divano gioca spesso più di un ruolo nelle nostre case, come pezzo decorativo centrale, area giochi per bambini e persino letto per gli ospiti, diventiamo sempre più esigenti su ogni aspetto del suo design. Questo volume generosamente illustrato celebra la creatività di oltre 150 designer, riunendo il meglio in fatto di divani del XX e XXI secolo. Oltre a mettere in mostra icone come Josef Hoffmann e Le Corbusier, presenta le creazioni più originali, che continuano a ridefinire ed espandere questo campo. Il libro include consigli pratici sull'acquisto di un divano e sullo stile di uno spazio abitativo, nonché una timeline del design del sofà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Homework. Soluzioni di design per lavorare da casa"
Editore: L'Ippocampo
Autore: Yudina Anna
Pagine: 272
Ean: 9788867223145
Prezzo: € 19.89

Descrizione:Se la flessibilità è oggi un requisito fondamentale sia per il datore di lavoro che per il lavoratore, un numero sempre crescente di persone riesce a lavorare da casa; architetti e designer sono quindi impegnati nel trovare soluzioni innovative che consentano di trasformare di volta in volta gli spazi domestici in studi multifunzionali, combinando vita lavorativa e familiare. Diviso in cinque sezioni tematiche, Homework esplora i mille modi in cui il luogo di lavoro può essere integrato tra le pareti di casa. Dal mobile autonomo ai divisori, passando per soluzioni dinamiche che si piegano o si aprono generando insospettabili aree di lavoro, ogni design risponde alle necessità soggettive per le quali è richiesto, adattandosi al rapporto in continuo divenire tra vita professionale e domestica, tipico nel nostro secolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Landscape as forma mentis. Interpreting the integral dimension of the anthropic space. Mongolia. Con Contenuto digitale per download e accesso on line"
Editore: Franco Angeli
Autore: Scardigno Nicola
Pagine: 208
Ean: 9788891768803
Prezzo: € 27.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ascensore in architettura. Progettazione, dimensionamento, normativa e casi studio"
Editore: Franco Angeli
Autore: Trabucco Dario, Giacomello Elena, Alberti Federica
Pagine: 292
Ean: 9788891761880
Prezzo: € 39.00

Descrizione:Gli ascensori sono macchine integrate agli edifici, veri e propri sistemi di trasporto di persone e cose. Nel nostro Paese hanno una vastissima diffusione. L'Italia, infatti, è il secondo Paese al mondo per numero di impianti installati (960 mila) dopo la Cina (3,2 milioni). Secondo l'ingegneria dei trasporti gli ascensori possono essere classificati come mezzi di trasporto a fune, a guida autonoma su sede dedicata e destinati a un servizio collettivo a chiamata. Trattandosi di macchine, e nonostante la loro larghissima diffusione, frequentemente gli ascensori vengono considerati dagli architetti come corpi estranei alla progettazione, da aggiungere alla pianta di un edificio ad un certo punto non ben specificato della definizione del progetto, con un segno grafico che ne indichi la presenza. Dimensioni, tipo, caratteristiche tecniche, capacità di trasporto, qualità estetiche sono decisioni che vengono di norma affidate ad "altri esperti". In realtà l'inserimento degli ascensori all'interno di un organismo edilizio è un'opportunità progettuale importante per valorizzare l'architettura e i suoi spazi distributivi, dando un significato all'esperienza di movimento che i passeggeri-utenti-abitanti fanno quotidianamente. Allo stesso tempo, però, progettare un ascensore, e saperne scegliere le caratteristiche più adeguate a ciascun contesto, può essere un problema complesso che richiede una buona conoscenza di alcuni argomenti: le caratteristiche dei diversi tipi di macchine (a funi, oleodinamiche, piattaforme elevatrici...) e le loro applicazioni preferenziali, il dimensionamento di un impianto e la valutazione del traffico a seconda della destinazione d'uso dell'edificio, i requisiti legislativo-normativi e la sicurezza. Questo libro, che include venti casi studio, è rivolto agli architetti e a tutti i progettisti e vuole essere un contributo per la progettazione consapevole e informata degli ascensori in architettura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mapping sprawl. A critique of graphic methods of urban analysis"
Editore: Maggioli Editore
Autore: Heidari Afshari Arian, Ingersoli Richard
Pagine: 122
Ean: 9788891630506
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU