Libreria cattolica

Libri - Coppia Famiglia Figli



Titolo: "La famiglia genera il mondo"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Pontificio Consiglio per la Famiglia
Pagine: 146
Ean: 9788820996062
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Il volume si inserisce all'interno della Collana "Famiglia e Vita" curata dal Pontificio Consiglio per la Famiglia, nella persona di Padre Gianfranco Grieco, e raccoglie gli interventi di Papa Francesco sul tema del matrimonio e della famiglia pronunciati in occasione delle udienze del mercoledì dal 10 dicembre 2014 al 16 settembre 2015.

 

PREFAZIONE
di Vincenzo Paglia

Presidente del Pontificio Consiglio della Famiglia

papa Francesco, già a Buenos Aires e poi a Roma, è intervenuto più volte sul tema del matrimonio e della famiglia.' Nell'intervallo tra le due assemblee sinodali sulla famiglia — quella dell'ottobre 2014 e del 20152 — papa Francesco ci ha donato nelle udienze del mercoledì un vero e proprio ciclo organico di catechesi sulla famiglia. Il Pontificio Consiglio per la Famiglia ha ritenuto opportuno raccoglierle assieme e presentarle al pubblico per coglierne la profondità spirituale e pastorale.

Appare subito l'intenzione del Papa di parlare direttamente alle famiglie che ha davanti nelle udienze del mercoledì, evocando le figure e le relazioni, i tempi e gli spazi, le felicità e le fatiche, le riuscite e i fallimenti che formano l'ordito sul quale si tessono le storie familiari nelle quali iscrive la condizione umana. Di questa condizione, Papa Francesco passa in rassegna i tratti più qualificanti e anche più quotidiani, evocando il discernimento che su di essi porta la sapienza della Chiesa, sia attraverso il rimando diretto alla Parola di Dio che la illumina in ogni tempo, sia attingendo all'esperienza spirituale della sua secolare tradizione. Le catechesi non appaiono, pertanto, come una formale trattazione teologica sul matrimonio e sulla morale coniugale e familiare, anche se non mancano di offrire una lezione di metodo anche per una più profonda intelligenza dottrinale e pastorale della fede. Esse, in effetti, pur essendo autonome in ordine alla loro comprensione, rivelano, nella loro totalità, una loro coerenza e completezza di articolazione.

Il Papa, nel corso delle catechesi, non manca di confrontarsi con il paradosso in cui è coinvolta la famiglia oggi. Se da un lato rileva la positività del percorso che ha condotto la società a riconoscere la giusta dignità di ogni persona umana, dall'altro non manca di far notare l'oscurarsi del tema dell'alleanza tra l'uomo e la donna: con il rischio che il processo di emancipazione della differenza si trasformi in una crescente tendenza allo svincolamento dalla differenza. Secondo questo orientamento, la differenza sessuale non offrirebbe più alcun orientamento determinante per la costruzione dell'identità personale e della relazione sociale. Il Papa non entra nel merito delle questioni poste dall'evoluzione culturale (e anche legislativa) di tale problematica, ma mette sull'avviso circa la sfida che tali questioni pongono al sentimento più radicato e diffuso dell'esperienza familiare nel mondo.

La catechesi si aprono — mercoledì 17 dicembre 2014 — con l'icona della Famiglia di Nazaret che, in certo modo, riassume il mistero del passaggio del Figlio di Dio attraverso la lunga condivisione della famiglia, del lavoro, e della comunità umana alla quale non si è sottratto. Questa icona dell'incarnazione possiede un'eloquenza e una profondità che colpiscono il cuore. L'esperienza familiare del Figlio illumina e conferma l'atto fondatore della istituzione della famiglia nella creazione di Dio, come Gesù sottolineerà sia a riguardo del legame coniugale, indissolubile e paritetico, sia nella restituzione della piena dignità personale ai soggetti delle relazioni familiari.

Papa Francesco accenna ripetutamente al rilievo specifico della prima pagina della Bibbia ove si affida alla famiglia umana il compito di custodire il creato e di realizzare le generazioni. Tale compito non viene annullato dalla caduta: l'uomo e la donna, infatti, dopo il peccato, vengono "rivestiti" della protezione di Dio, e la generazione della donna è avvolta da una barriera che sancisce la sua "inimicizia" con il serpente maligno.

Attraverso gli ulteriori e numerosi richiami alle pagine bibliche che descrivono o accennano alla vita della famiglia, il Papa descrive con fine sapienza il senso che le età della vita vi assumono: per ciascuno e per l'intera società umana. È il primo blocco delle catechesi: il bambino vi si presenta come figlio e figlia, fratello e sorella; l'adulto, figlio e figlia, e anche fratello e sorella, vi si insedia come padre e madre; l'anziano, il vecchio, vi rimane incluso come nonno e nonna. Non c'è storia umana del mondo senza questa configurazione fondamentale dell'ordine degli affetti. È il senso pieno della vita che si specifica attraverso le età e le generazioni.

Il Papa ricorda poi che rimanere fedeli agli affetti ricevuti e donati in questi legami, nei passaggi difficili della vita familiare, è una benedizione che va chiesta ogni giorno. I tempi della prova — riassunti nel tempo del bisogno, della malattia e della morte — scandiscono essi pure la storia della famiglia, mostrandone la realtà che è chiamata a vivere. E il Papa lo fa con la finezza e l'attenzione di un pastore profondamente coinvolto con la dimensione educativa e sapienziale di queste esperienze. Non dimentica inoltre di parlare di quelle radici le congiunture drammatiche della vita familiare che affondano le anche nell'insidia e nell'inerzia del peccato. La famiglia conosce, al suo stesso interno - eccome! — anche l'esperienza del tradimento nella perversione dei suoi affetti, nella prevaricazione dei suoi legami, nella rottura delle sue promesse.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettere a un figlio sull'educazione"
Editore: La Fontana di Siloe
Autore: Donna d'Oldenico G.
Pagine: 160
Ean: 9788867370498
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Diciotto lettere scritte da un padre, per parlare di educazione a un figlio che sta per mettere su famiglia. Tutto vero: le lettere, il padre, il figlio. Anzi: i nove figli, che in queste pagine ci hanno messo la vita. Anche la faccia, accettando di comparire in copertina. Nessuna teoria: soltanto realtà. In uno dei suoi tre romanzi, Giusto, pubblicato nel 2006 e continuamente ristampato, Giovanni Donna d'Oldenico ha toccato il tema della paternità, dal punto di vista di un genitore di eccezione: san Giuseppe. Qui non parla del mestiere di padre; lo fa, scrivendo per trasmettere quanto sta imparando e vivendo; cioè quello che serve a un uomo per crescere e quanto serve per crescere un uomo. Perché uno è sempre figlio. ?Lettere indirizzate a un figlio, ma destinate a chiunque abbia a cuore l'educazione, in qualsiasi contesto; genitori per primi. Non accademia, né galateo o psicologia; nessuna ricetta bell'e pronta: solo gli ingredienti sui quali ciascun lettore... lavorerà. ? Ogni lettera ha un tema, introdotto da un titolo: basta leggerli tutti per capire di che cosa si tratta. ?Soprattutto: di Chi si tratta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Affari di cuore"
Editore:
Autore: Peluso Angelo
Pagine: 336
Ean: 9788869290282
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

La complicità è una conquista fondamentale per portare avanti un progetto di coppia. Numerosi sono gli ostacoli nell'attuale momento storico: dalla crisi economica ai facili rifugi alienanti, cause di molteplici forme di dipendenze, da una società mascherata alla ricerca di certezza ad identità personali sempre più fragili spesso perdute nei labirinti di internet. Attraverso numerose storie di vita, viene delineato il cammino per favorire una forte creatività individuale che è alla base della complicità e del sogno di felicità di ogni essere umano.

La complicità è sentire la presenza del partner accettandolo come fonte di creatività e di arricchimento personale



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ma che cos'è una famiglia?"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Hadjadj Fabrice
Pagine: 184
Ean: 9788881556519
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Che cos'è una famiglia? Fino a qualche tempo fa la risposta era talmente ovvia che la domanda non meritava neppure di essere posta. Ma oggi, con la propaganda del «matrimonio per tutti», la diffusione delle teorie del gender, e l'invasione della tecnologia per produrre individui preselezionati e performanti, niente va dato per scontato. Per Fabrice Hadjadj, la famiglia «è il luogo nel quale si articolano la differenza dei sessi e la differenza delle generazioni, e anche la differenza tra queste due differenze»; fondata su un desiderio, prima che da una decisione, la famiglia «è il luogo del dono e della ricezione incalcolabile di una vita che si dispiega con noi ma anche nostro malgrado, e ci spinge sempre più avanti nel mistero dell'esistere». Per questo, Hadjadj può affermare che «la famiglia è lo zoccolo carnale dell'apertura alla trascendenza»: infatti, «proprio perché la trascendenza è la sorgente di tutto ciò che appare, è nascosta come la luce. Il suo spirito è nel tessuto stesso della nostra carne». «Che cosa dice l'inizio del libro della Genesi? Dio creò l'uomo a sua immagine. Maschio e femmina li creò (Gen 1, 27). In altri termini, l'immagine di Dio si trova nella differenza dei sessi». Non è dunque una provocazione il titolo del secondo saggio di questo volume, La trascendenza nelle mutande.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La famiglia, ospedale da campo"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Antonio Spadaro
Pagine: 304
Ean: 9788839908834
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il volume, frutto della fucina di una rivista autorevole come La Civiltà Cattolica, si pone quale contributo qualificato al dibattito sul tema della famiglia. I diversi saggi che lo compongono, se da un lato possono essere letti separatamente, dall'altro forniscono un itinerario organico che parte dalla riflessione biblica, si alimenta dell'approfondimento teologico e approda infine all'ambito canonistico. L'attenzione pastorale lo attraversa trasversalmente, pagina dopo pagina. Il libro sceglie di affrontare temi "caldi" - e di farlo con approcci non scontati - per prendere sul serio la dimensione della grande sfida che ci sta davanti: sessualità, coppia, matrimonio, famiglia sono esperienze fragili e complesse, ricche e preziose, che oggi si dicono in modo nuovo. Sono realtà decisive che mettono in gioco non le idee ma le persone, nel loro vissuto concreto: dunque non vanno trattate alla stregua di bandiere ideologiche. Sono realtà assolutamente fondamentali, sia umanamente (sul piano antropologico), sia cristianamente (sul piano di fede): lì la chiesa è chiamata ancora una volta a farsi luce, faro, fiaccola. Queste sono dunque pagine pensate per aiutare i lettori e le lettrici a maturare - anche dialetticamente - una propria visione del problema nella sua complessità e delicatezza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Famiglia e Media"
Editore: Edusc
Autore:
Pagine: 220
Ean: 9788883334825
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

Questo terzo volume della collana Famiglia e media si compone di quattro contributi. Una ricerca nel mondo delle associazioni famigliari in Argentina per studiarne la loro comunicazione; l'impatto dei videogames, della loro narrativa e del loro linguaggio presso le famiglie; un'analisi dettagliata dei temi e dell'influenza esercitata sulle famiglie da parte della popolare sitcom statunitense The Office; e uno studio su come i media rappresentano oggi le relazioni famigliari e l'immagine di famiglia che contribuiscono a diffondere. Sono quattro temi eterogenei ma legati da un unico filo conduttore secondo il quale, per fornire argomenti efficaci alle associazioni famigliari che promuovono una cultura della famiglia, è necessario studiare adeguatamente le sue rappresentazioni presso i mezzi di comunicazione, così come è necessario studiare la comunicazione delle associazioni con strumenti professionali per migliorarne l'efficienza con il loro pubblici e con i mass media.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Famiglia e amore imperfetto"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Pontificio Consiglio per la Famiglia
Pagine: 74
Ean: 9788820995164
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Il volume, nato dopo la Giornata di studio che il Pontificio Consiglio per la Famiglia ha promosso il 29 maggio 2013 nella sala Pio XI del palazzo di San Callisto, si inserisce all'interno della Collana "Famiglia e Vita" curata dal Pontificio Consiglio per la Famiglia e offre uno spunto di riflessione riguardo il ruolo dei genitori nell'educazione dei figli. La famiglia, una e indissolubile, deve impegnarsi in questa missione educativa che è anche educazione alla fede ed educazione alla vita. Questo processo parte dagli anni dell'infanzia e si protrae sino all'adolescenza e alla maturità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Inventami una storia"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Anne Floret
Pagine: 192
Ean: 9788831546249
Prezzo: € 14.50

Descrizione:L'Autrice, psicologa clinica e psicoanalista, presenta dei brevi racconti evocando delle storie segrete di bambini che parlano dei loro problemi, di ciò che loro hanno bisogno di comprendere e di esprimere: sonno, pulizia, separazione dei genitori, problemi a scuola, violenza, famiglia ricomposta, adozione, abusi ecc.Attraverso dei simboli, i racconti sono spiegati, analizzati in chiave psicologica.Per ogni capitolo i genitori e gli educatori, gli insegnanti, potranno reperire le chiavi simboliche che permetteranno loro di creare dei racconti adatti alle problematiche dei più piccoli.Questo libro offre ai genitori e ai bambini gli strumenti per creare insieme, in maniera pedagogica, ma anche divertente, delle brevi storie per meglio comunicare. In un momento in cui la moda dei racconti per bambini è in pieno svolgimento, l'Autrice propone un approccio radicalmente nuovo, psicologico e simbolico nello stesso tempo, per permettere ai genitori di comprendere ciò che interpreta più profondamente i loro bambini.Un vero e proprio strumento di riflessione e d'azione. Creare dei racconti per il proprio bambino fornisce alla famiglia delle piste per crescere, parlare e pensare insieme.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A mia moglie"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: SALA RENZO (CUR.)
Pagine: 16
Ean: 9788821595929
Prezzo: € 1.80

Descrizione:''Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova, dubita che la verità sia mentitrice, ma non dubitare mai del mio amore''. Un libretto di pensieri per esprimere la sincerità di sentimenti verso la compagna della vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Due coccole per te"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: SALA RENZO (CUR.)
Pagine: 16
Ean: 9788821595943
Prezzo: € 1.80

Descrizione:Le coccole fanno bene al cuore, ci fanno sentire accolti e approvati. Una carezza rassicura, dà un senso di protezione, di calma e di premura. Un libretto per trasmettere il benessere delle coccole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Prendersi cura dell'amore"
Editore: Elledici
Autore: Domenico Cravero
Pagine: 392
Ean: 9788801057560
Prezzo: € 19.00

Descrizione:

Scopo del sussidio è il riconoscimento dell'amore come si vive in famiglia nel patto coniugale tra la donna e l'uomo, nella relazione educativa con i figli, nel mondo vitale che si costruisce in casa e nella famiglia allargata, nella rigenerazione sociale di cui la famiglia è uno degli attori. Vengono toccate le tematiche più importanti e "scottanti" su cui le coppie devono confrontarsi: dall'amore alla sessualità, dalla coniugalità alla genitorialità, dal matrimonio alla coppia di fatto e alla coppia omosessuale, dalla fedeltà al nichilismo... In queste schede per la formazione attiva degli adulti, gli stimoli per la ricerca in gruppo s'intrecciano agli spunti della Relazione del recente Sinodo sulla famiglia.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La strada del bell'amore"
Editore: Mimep-Docete
Autore: Autori vari
Pagine:
Ean: 9788884243225
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

Il libro contiene le semplici testimonianze di quindici famiglie con le più diverse esperienze di vita ma unite nell'affrontare con fede il cammino loro indicato.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La famiglia, capolavoro di Dio"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 126
Ean: 9788820995898
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

Il nuovo volume della collana Le parole di Papa Francesco contiene le omelie pronunciate dal Pontefice tra l'8 aprile 2015 e il 29 giugno 2015. All'interno catechesi sulla famiglia che spaziano su temi quali: la sofferenza dei bambini; la differenza e la complementarietà tra l'uomo e la donna e l'importanza del Sacramento del matrimonio; le riflessioni sul primo racconto della creazione dell'essere umano tratto dal primo capitolo della Genesi; le riflessioni sulla bellezza del matrimonio cristiano che - come ricorda il Papa - "non è semplicemente una cerimonia che si fa in chiesa" ma "un sacramento che avviene nella Chiesa, e che anche fa la Chiesa, dando inizio a una nuova comunità familiare". E ancora: le riflessioni sulla vita della famiglia, la vita reale, coi suoi tempi e i suoi avvenimenti; l'importanza dell'educazione dei figli; l'importanza e la fiducia espressa nel fidanzamento; la malattia e la morte.

 

LA FAMIGLIA

10. I BAMBINI CHE SOFFRONO

Cari fratelli e sorelle, buongiorno!

Nelle catechesi sulla famiglia completiamo oggi la riflessione sui bambini, che sono il frutto più bello della benedizione che il Creatore ha dato all'uomo e alla donna. Abbiamo già parlato del grande dono che sono i bambini, oggi dobbiamo purtroppo parlare delle "storie di passione" che vivono molti di loro.

Tanti bambini fin dall'inizio sono rifiutati, abbandonati, derubati della loro infanzia e del loro futuro. Qualcuno osa dire, quasi per giustificarsi, che è stato un errore farli venire al mondo. Questo è vergognoso! Non scarichiamo sui bambini le nostre colpe, per favore! I bambini non sono mai "un errore". La loro fame non è un errore, come non lo è la loro povertà, la loro fragilità, il loro abbandono — tanti bambini abbandonati per le strade; e non lo è neppure la loro ignoranza o la loro incapacità — tanti bambini che non sanno cosa è una scuola. Semmai, questi sono motivi per amarli di più, con maggiore generosità. Che ne facciamo delle solenni dichiarazioni dei diritti dell'uomo e dei diritti del bambino, se poi puniamo i bambini per gli errori degli adulti?

Coloro che hanno il compito di governare, di educare, ma direi tutti gli adulti, siamo responsabili dei bambini e di fare ciascuno ciò che può per cambiare questa situazione. Mi riferisco alla passione" dei bambini. Ogni bambino emarginato, abbandonato, che vive per strada mendicando e con ogni genere di espedienti, senza scuola, senza cure mediche, è un grido che sale a Dio e che accusa il sistema che noi adulti abbiamo costruito. E purtroppo questi bambini sono preda dei delinquenti, che li sfruttano per indegni traffici o commerci, o addestrandoli alla guerra e alla violenza. Ma anche nei Paesi cosiddetti ricchi tanti bambini vivono drammi che li segnano in modo pesante, a causa della crisi della famiglia, dei vuoti educativi e di condizioni di vita a volte disumane. In ogni caso sono infanzie violate nel corpo e nell'anima. Ma nessuno di questi bambini è dimenticato dal Padre che è nei cieli! Nessuna delle loro lacrime va perduta! Come neppure va perduta la nostra responsabilità, la responsabilità sociale delle persone, di ognuno di noi, e dei Paesi.

Una volta Gesù rimproverò i suoi discepoli perché allontanavano i bambini che i genitori gli portavano, perché li benedicesse. È commovente la narrazione evangelica: «Allora gli furono portati dei bambini perché imponesse loro le mani e pregasse; ma i discepoli li rimproverarono. Gesù però disse: "Lasciateli, non impedite che i bambini vengano a me; a chi è come loro, infatti, appartiene il regno dei cieli". E, dopo avere imposto loro le mani, andò via di là» (MI 19,13 -15). Che bella questa fiducia dei genitori, e questa risposta di Gesù! Come vorrei che questa palina diventasse la storia normale di tutti i bambini! E vero che grazie a Dio i bambini con gravi difficoltà trovano molto spesso genitori straordinari, pronti a ogni sacrificio e a ogni generosità. Ma questi

genitori non dovrebbero essere lasciati soli! Dovremmo accompagnare la loro fatica, ma anche offrire loro momenti di gioia condivisa e di allegria spensierata, perché non siano presi solo dalla routine terapeutica.

Quando si tratta dei bambini, in ogni caso, non si dovrebbero sentire quelle formule da difesa legale d'ufficio, tipo: "dopo tutto, noi non siamo un ente di beneficenza"; oppure: "nel proprio privato, ognuno è libero di fare ciò che vuole"; o anche: "ci spiace, non possiamo farci nulla". Queste parole non servono quando si tratta dei bambini.

Troppo spesso sui bambini ricadono gli effetti di vite logorate da un lavoro precario e malpagato, da orari insostenibili, da trasporti inefficienti... Ma i bambini pagano anche il prezzo di unioni immature e di separazioni irresponsabili: essi sono le prime vittime; subiscono gli esiti della cultura dei diritti soggettivi esasperati, e ne diventano poi i figli più precoci. Spesso assorbono violenza che non sono in grado di "smaltire", e sotto gli occhi dei grandi sono costretti ad assuefarsi al degrado.

Anche in questa nostra epoca, come in passato, la Chiesa mette la sua maternità al servizio dei bambini e delle loro famiglie. Ai genitori e ai figli di questo nostro mondo porta la benedizione di Dio, la tenerezza materna, il rimprovero fermo e la condanna decisa. Con i bambini non si scherza!

Pensate che cosa sarebbe una società che decidesse, una volta per tutte, di stabilire questo principio: "È vero che non siamo perfetti e che facciamo molti errori. Ma quando si tratta dei bambini che vengono al mondo, nessun sacrificio degli adulti sarà giudicato troppo costoso o troppo grande, pur di evitare che un bambino pensi di essere uno sbaglio, di non valere niente e di essere abbandonato alle ferite della vita e alla prepotenza degli uomini . Come sarebbe bella una società così! Io dico che a questa società, molto sarebbe perdonato, dei suoi innumerevoli errori. Molto, davvero.

Il Signore giudica la nostra vita ascoltando quello che gli riferiscono gli angeli dei bambini, angeli che "vedono sempre il volto del Padre che è nei cieli" (cfr Mt 18,10). Domandiamoci sempre: che cosa racconteranno a Dio, di noi, questi angeli dei bambini?

SALUTI

Porgo un particolare pensiero ai giovani, agli ammalati e agli sposi novelli. L'annuncio pasquale continui a farci ardere il cuore nel petto, come ai discepoli di Emmaus: cari giovani, solo il Signore Gesù può rispondere completamente alle aspirazioni di felicità e di bene nella vostra vita; cari ammalati, non c'è consolazione più bella alla vostra sofferenza della certezza della Risurrezione di Cristo; e voi, cari sposi novelli, vivete il vostro matrimonio in concreta adesione a Cristo e agli insegnamenti del Vangelo.

Udienza generale, 8 aprile 2015, Piazza San Pietro



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Benvenuto, piccolo tesoro!"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: SALA RENZO (CUR.)
Pagine: 16
Ean: 9788821595936
Prezzo: € 1.80

Descrizione:''Benvenuto piccolo tesoro! Ti regaliamo il nostro amore, ti custodiamo nel nostro cuore per scaldare il respiro dei tuoi giorni, per dipingere d'azzurro il tuo cielo, per lasciarti rincorrere la felicità''. Un libretto per festeggiare una nuova vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La compagnia che dà gioia"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Leonardo Santorsola
Pagine: 392
Ean: 9788868791353
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

Senza arretrare dinanzi alle nuove e radicali sfide determinate dal crescente numero di separazioni e divorzi, dalla questione omosessuale e dalla diffusione dell'ideologia del gender, dalla invasività di una mentalità tecnocratica e dallo smarrimento educativo, questo libro, nel quadro della positiva visione cristiana sul matrimonio e la famiglia, propone di far passare la ricerca di nuove forme pastorali più aderenti agli attuali e crescenti mutamenti sociali attraverso il recupero di quelle forme già assunte nell'insegnamento della Chiesa e che spesso sono rimaste lettera morta.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dallo scandalo alla carezza"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Francesco Andrea Falcone, Enzo Ferrari
Pagine: 128
Ean: 9788831546683
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il testo racconta la sofferenza di persone cattoliche - separati e divoziati - che oltre a non poter accedere ai sacramenti, in troppi casi patiscono l'isolamento e l'emarginazione da parte delle proprie comunità parrocchiali. Cinque storie «difficili» denunciano la dura esperienza vissuta da persone che, dopo aver frequentato per anni l'attività scoutistica, devono separarsene a malincuore, perché non vengono accettate le scelte adottate a seguito di rotture matrimoniali. Il libro è arricchito dai contributi di: - mons. Carlino Panzeri, dott.re Pietro Bonanno, dr.ssa Caterina Perrone.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Neononni è facile"
Editore: Il Leone Verde
Autore: Giorgia Cozza, Agnelli M. F.
Pagine: 104
Ean: 9788865801178
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

Diventare nonni è un'avventura meravigliosa. Con la nascita di un nipotino si apre una nuova stagione della vita che unisce la saggezza dell'autunno con lo splendore dell'estate e le promesse della primavera. Se desiderate garantire sostegno e incoraggiamento ai futuri e neo-genitori, ma non sapete come "muovervi", se volete capire quando offrire il vostro consiglio e quando tacere, se non volete rischiare di fare troppo, ma neppure troppo poco...

Questo libro è per voi: per tutti i nonni che vogliono rappresentare una preziosa risorsa e dei validi alleati per la neo-famiglia.
PS. Con tanti consigli per accudire e coccolare il nipotino!

Giorgia Cozza, giornalista comasca e madre di quattro figli, collabora a varie riviste specializzate occupandosi di gravidanza, allattamento al seno, psicologia e salute della mamma e del bambino. Per Il leone verde ha pubblicato Bebè a costo zero, (anche in Mondadori 2012, in uscita in Spagna e in Polonia) Quando l'attesa si interrompe, Me lo leggi?, Benvenuto Fratellino, Benvenuta sorellina, Latte di mamma...tutte tranne me!, Pannolini lavabili e le Storie di Alice (libri illustrati per bimbi da 0 a 6 anni) nonché Allattare è facile!, La pappa è facile!, La nanna è facile! e Neo-mamma è facile!

√à autrice di Goccia di vita (Ave, 2010) e La cuginetta che viene da lontano (Ave, 2012), di Allattare e lavorare si può(La Leche League) e co-autrice di Allattamento al seno (De Agostini, 2011).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ripensare la famiglia"
Editore: Ancora
Autore: Vinicio Albanesi
Pagine: 104
Ean: 9788851415310
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

La centralità della famiglia non può rimanere uno slogan, ma deve concretizzarsi nella legge della Chiesa, nella liturgia e nella pastorale. Questa la convinzione dell'autore, «prete di strada» da sempre attivo nelle «periferie» care a papa Francesco, ma anche studioso di diritto canonico e parroco di una piccola comunità di duecento famiglie, che - con le sue variegate e a volte complicate storie familiari - rispecchia un po' il mondo, almeno quello occidentale. Punto di partenza della riflessione è la «prima tappa» del cammino indicato dal Papa alla Chiesa, il Sinodo del 2014, che ha espresso preoccupazione per la «crisi» della famiglia, ma non ha suggerito nessuna proposta concreta, confermando dottrine che nessuno ha mai messo in discussione. II Sinodo dell'ottobre 2015, per essere efficace, deve cambiare passo e promuovere la famiglia cristiana a protagonista della vita della Chiesa, riscoprendo il senso profondo del Sacramento del matrimonio. Don Vinicio espone - con la sincerità chiesta dallo stesso Francesco - le sue proposte, fondate sulla dottrina e sulla prassi, nella speranza che le indicazioni del prossimo Sinodo giungano come una «buona notizia» per tutti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Sinodo dei Vescovi
Pagine: 112
Ean: 9788820995874
Prezzo: € 4.00

Descrizione:

L'instrumentum laboris per il 14mo Sinodo generale ordinario dei Vescovi che si terrà dal 4 al 25 ottobre 2015.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Genitori si può fare"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Aceti Ezio
Pagine: 152
Ean: 9788821569012
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Genitori... un compito impegnativo ma non impossibile! Un volume che si rivolge direttamente ai genitori e agli educatori con un linguaggio divulgativo e ricchezza di contenuti e riflessioni. Genitori si può fare si propone di aiutare i genitori: nella comprensione dei figli e a guidarli nei passaggi della loro evoluzione, nella presa di coscienza degli aspetti problematici a essi legati e nell'attivazione delle risorse necessarie per affrontare il percorso educativo. La prima parte del volume è dedicata allo sviluppo evolutivo del bambino fino ai 10 anni, la seconda verte sulle caratteristiche che l'educatore deve coltivare (l'ascolto, la parola, il sacrificio, il sostegno), concentrandosi in particolare sulle problematiche attuali. Alla fine di ogni capitolo vengono presentate alcune storie e/o ''casi concreti''? che aiutano a comprendere meglio i concetti espressi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Famiglia"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Papa Francesco
Pagine: 16
Ean: 9788831546430
Prezzo: € 1.50

Descrizione:Brani scelti dall'insegnamento di papa Francesco sulla famiglia. Come piccoli flash su questa realtà che il Papa chiama motore della società e della Chiesa, prima scuola di vita, di socializzazione, di convivenza umana, di fratellanza... Famiglia, grembo che ci accoglie e ci plasma, luogo di incontro di generazioni dove si impara a convivere nella differenza. Quando l'amore sponsale non è solo sentimento, ma è relazione, la famiglia cresce e la si costruisce come una casa fondata sulla roccia di cui Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La famiglia «chiesa domestica»"
Editore: LAS Editrice
Autore: Gustavo Cavagnari
Pagine: 256
Ean: 9788821311758
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

Il Concilio Vaticano II, per manifestare la realtà teologica che la famiglia cristiana rappresenta, fece ricorso alle endiadi "chiesa domestica" (cf "Lumen Gentium", n. 11). Nella riflessione ecclesiale si riaprì una prospettiva per lo studio e per la comprensione più approfondita di questa realtà. Da quella pietra miliare, nel magistero e negli scritti di molti autori che trattano della famiglia cristiana, l'appello all'ottica ecclesiologia nella formulazione della sua identità e dei suoi compiti è stato, innegabilmente, favorito. Tuttavia, alcuni autori mettano ancora in discussione la possibilità o, almeno, la convenienza, di riferirsi alla famiglia cristiana in questi termini. La questione non è, quindi, del tutto risolta. Anche i "Lineamenta" per la XIV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi si domandano come concepire la famiglia quale "chiesa domestica" (cf "Domande", n. 13). Questo volume intende offrire un contributo sull'argomento, cercando di aiutare ad approfondire la comprensione della famiglia cristiana come "chiesa domestica", di proporre alcuni spunti per la proclamazione del progetto di Dio sulla famiglia e di favorire una fondazione teologica della pastorale familiare. Il testo fa un bilancio di quanto, nel corso degli ultimi anni, è stato detto su questa particolare caratterizzazione della famiglia cristiana, affinché non si perda una preziosa memoria storica e si trovino fecondi stimoli per ulteriori riflessioni e si avvertano anche alcune devianze. esso avrà raggiunto il suo obiettivo se contribuirà alla riflessione teologica sulla famiglia e aiuterà i lettori ad approfondire con rinnovato interesse questi temi o a prepararsi più adeguatamente al servizio pastorale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Crisi del Matrimonio & Eucaristia"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Ennio Antonelli
Pagine: 72
Ean: 9788881556540
Prezzo: € 7.80

Descrizione:

Un contributo sintetico, ma particolarmente autorevole - l'Autore è presidente emerito del Pontificio Consiglio per la Famiglia -, per affrontare i temi decisivi della pastorale familiare, mostrando l'orizzonte ampio in cui si colloca la questione specifica della comunione eucaristica alle coppie dei divorziati risposati. In densi e articolati paragrafi si toccano con chiarezza dottrinale i «temi caldi» del dibattito sviluppato al Sinodo sulla Famiglia, dando punto per punto elementi di riflessione che, raccolti insieme, delineano una prospettiva precisa sulla strada da percorrere: la coerenza e la perfettibilità della prassi pastorale autorizzata finora; la varietà delle proposte di cambiamento e le obiezioni contro di esse; l'incapacità della cosiddetta legge di gradualità a suggerire criteri generali per l'ammissione dei divorziati risposati e dei conviventi all'Eucaristia; il caposaldo dell'indissolubilità del matrimonio cristiano; l'oblatività dell'amore in relazione alla validità del matrimonio; l'autenticità evangelica per la fecondità missionaria...



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giorno per giorno"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Francesco Scanziani
Pagine: 120
Ean: 9788810511473
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il percorso intende unire, da un lato, la concretezza della vita quotidiana degli sposi e, dall'altro, la luce della Parola di Dio, secondo il metodo della lectio: una «lectio del noi». Muovendo dalle vicende di ogni coppia, non ha pretesa di novità: solo di aiutare gli sposi a mettersi, insieme, in ascolto di Dio. Per questo, si propone come strumento per tutti coloro che vogliono tornare a riflettere su una spiritualità coniugale o per quanti intendono dare vita a un nuovo «gruppo familiare». I primi passi a cui si è chiamati sono verso l'altro (il coniuge) e, attraverso di lui, verso l'Altro che è Dio. Nell'auspicio che lo strumento possa essere di aiuto a tutti i gruppi familiari agli inizi del loro cammino o a coloro che vogliono ripartire guidati dalla Parola.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La lotta tra il demone e l'angelo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Gilberto Gillini, Mariateresa Zattoni, Giulio Michelini
Pagine: 192
Ean: 9788821595950
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Nel breve libro biblico di Tobia è custodita tanta sapienza e sono nascoste molte chiavi per entrare nel mistero della vita e comprendere la realtà del matrimonio e delle relazioni familiari. In questo volume i coniugi Gilberto Gillini e Mariateresa Zattoni offrono una riflessione sapienziale sul testo biblico, evidenziandone tutta la profondità e l'attualità. Il commento, fortemente arricchito dalla competenza psicologica degli autori, si sofferma sul cammino dei giovani Tobia e Sara, che diventano coppia sullo sfondo di una lotta continua tra il demone Asmodeo e l'angelo Raffaele. Il libro è introdotto da Padre Giulio Michelini che, con competenza e precisione, presenta i temi chiave che percorrono il testo biblico, aiutando a collocarlo nel tempo e nel luogo in cui è stato redatto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU