Articoli religiosi

Libri - Lavoro Ed Economia



Titolo: "La Filosofia del lavoro e i suoi sentieri"
Editore: Edusc
Autore: Giorgio Faro
Pagine: 234
Ean: 9788883333286
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

I percorsi della filosofia del lavoro sono complessi, ma anche avvincenti. L'obbiettivo di questo libro è di seguire alcuni filoni ed autori in modo elastico e non esaustivo, per servire da traccia ad un corso di filosofia del lavoro, flessibile e integrabile con ulteriori contributi, sulla falsariga di quella qui proposta. Vi sono contenuti alcuni snodi dilemmatici della storia del lavoro, mantenendo sottotraccia un'indagine antropologica che contrappone un'analisi dualista, del mondo e dell'essere umano (che spesso si risolve in monismo, piatto ed elementare), ad una concezione unitaria, ma complessa e articolata, della realtà e della persona (che taluni definiscono con il termine: duale). In modo però, che sia più il lettore ad analizzane e trarne le conseguenze.Il lettore si deve preparare al fatto che inevitabilmente, dato il tema trattato, l'analisi antropologica ed etica del lavoro si incrocia con altre discipline che lo tematizzano: sociologia, economia, religione, letteratura, storia, teologia, tecnica?Si tratta di un tema interdisciplinare e vario, ma credo che - alla fine - proprio questo agevoli e arricchisca l'interesse di chi vuole addentrarsi in tale composito e articolato paesaggio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Confini e frontiere"
Editore: Il Mulino
Autore: Sandro Mezzadra, Brett Neilson
Pagine: 400
Ean: 9788815251664
Prezzo: € 32.00

Descrizione:

In Europa, in Asia, nel Pacifico, nelle Americhe, i confini e le terre che li circondano sono oggi scenario di forti tensioni, di lotte violente e di tragedie umanitarie. Basta pensare alle morti, spesso senza nome, dei migranti che vanno in cerca di un futuro sfidando le acque del Mediterraneo o il deserto tra Messico e Stati Uniti. A dispetto dell'opinione diffusa, i moderni processi di globalizzazione non hanno affatto creato un mondo senza barriere, e hanno anzi generato una vera moltiplicazione di confini. Di questa proliferazione il libro traccia l'intricata mappa, indagando gli effetti che tale dinamica produce sul lavoro, sui movimenti migratori e sulla vita politica. Ne risultano nuove prospettive sulla crisi e sulla trasformazione dello stato-nazione, come pure una radicale ridefinizione dei concetti stessi di cittadinanza e sovranità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Marx & Keynes"
Editore: Jaca Book
Autore: Pierangelo Dacrema
Pagine: 240
Ean: 9788816412408
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Karl Heinrich Marx muore nel 1883, l'anno di nascita di John Maynard Keynes. Eppure i due si incontrano, in carne e ossa, in una bella mattinata primaverile del 2015, comportandosi da subito come vecchi amici. Per quale misteriosa ragione viene loro concessa un'opportunità così strabiliante? Le leggi dello spazio, del tempo e della natura vengono violate per permettere lo svolgimento di una delicatissima missione: scoprire chi ha sabotato la macchina dell'economia, inceppandone il motore a tutto vantaggio di un'esigua minoranza e a danno della moltitudine. Le loro teorie vengono riprese, dibattute, riesaminate in ogni dettaglio della loro geniale semplicità. Come mai queste idee, avvincenti e apparentemente così solide, hanno fallito? Sarà solo dopo molte discussioni, molti sigari e innumerevoli drink che emergerà una verità indubitabile e sconcertante, che darà vita a un finale imprevedibile e dai molti risvolti comici.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vivere felici nell'epoca della crisi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Zdzislaw J. Kijas
Pagine: 204
Ean: 9788825034943
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Un libro che accoglie la sfida posta dalla crisi economica: la riscoperta del valore della povertà. Accanto alla lotta alla miseria, la proposta di assumere un atteggiamento povero verso se stessi e la vita, per giungere a una ricchezza che nessuna crisi economica può intaccare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rethinking Solidarity for Employment: the Challenges of the Twenty-First Century"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 280
Ean: 9788820993269
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Il volume raccoglie i contributi presentati nel corso del Convegno internazionale organizzato dalla Fondazione "Centesimus Annus - Pro Pontefice" dal titolo "Rethinking solidarity for employment: the challenges of the twenty-first century", che ha avuto luogo il 23 e 25 maggio 2013 nella città del Vaticano.Gli scritti qui raccolti affrontano i temi del ruolo essenziale del lavoro e del valore della persona come chiavi dello sviluppo economico e sociale, a cui si affiancano tematiche legate più in particolare alla questione lavoro, quali il rilancio dell'occupazione o come offrire nuove prospettive ai giovani.Il lavoro si inserisce nella collana "Fondazione Centesimus Annus Pro Pontefice" ed è rivolto a tutti gli imprenditori e i dirigenti cristiani, ma anche alle famiglie e agli studenti delle facoltà economiche.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non di solo euro"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Roberto Bosio
Pagine: 64
Ean: 9788830721982
Prezzo: € 5.00

Descrizione:In epoca moderna, le monete complementari ? possibilisu scala locale e con buoni esempi di successoe di durata ? si sviluppano soprattutto nei periodi dicrisi. Il libricino spiega cosa esse sono e come funzionano,proponendo una gamma di esempi, storicie attuali, nel mondo e in Italia.Queste monete, che possono essere l'evoluzionedelle banche del tempo o rappresentare sistemi dibonus, permettono di rivitalizzare gli scambi e di ritornareall'economia «sostanziale».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il valore dei soldi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Ugo Biggeri
Pagine: 176
Ean: 9788821592188
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Che cosa posso fare io con i miei soldi? Ovviamente tante cose, anche molto diverse tra loro, ma la prima di tutte è? farsi delle domande! Sui soldi, sul loro significato, sul loro valore, sul loro valore per noi. Le domande sui soldi oggi, che lo vogliamo o no, sono domande sulla vita». Ugo Biggeri offre un vero e proprio strumento di educazione finanziaria, per capire questioni fondamentali in tema di banche, finanza ed economia. Biggeri, presidente di Banca Etica, invita a pensare l'economia in termini più umani, coinvolgenti e responsabilizzanti, mostrando chiaramente come le nostre piccole scelte siano importanti. Anche spostare un conto corrente può essere un atto di responsabilizzazione, perché i nostri soldi vengono investiti e lavorano anche di notte, ma forse non servono a sostenere la visione del mondo che vorremmo promuovere: spesso, mentre noi ci impegniamo per una giusta causa, i nostri soldi gestiti dalle banche lavorano contro di noi. «Non si può che essere grati a Ugo Biggeri», scrive Stefano Zamagni nella presentazione a questo libro, «per aver scelto di impegnarsi in questa impresa letteraria, un'impresa che, al pari dell'opera che va svolgendo in qualità di presidente di Banca Etica [?] è un "lavoro stabile-, modestamente remunerato, ma esaltante perché rende liberi e, soprattutto, perché fa stare in letizia». Dal presidente di Banca Etica, uno strumento per capire dove vanno i nostri soldi e come potremmo investirli secondo i nostri valori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Che cos'è il lavoro?"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: DeKoster Lester
Pagine: 144
Ean: 9788868790066
Prezzo: € 9.90

Descrizione:

Un libro che parla del lavoro e del suo significato morale, etico e culturale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Etica ed economia nell'organizzazione sanitaria"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Dei Tos Gian Antonio
Pagine: 228
Ean: 9788825034783
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il testo offre un contributo all'analisi dei valori morali che ispirano i criteri di gestione delle risorse nella sanità, in una prospettiva solidarista e universalista.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Made in Torino?"
Editore: Il Mulino
Autore: G. Barba Navaretti, G. I. Ottaviano
Pagine: 104
Ean: 9788815251541
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

Made in Torino? La fusione tra Fiat e Chrysler integra realtà culturali, tecnologiche, geografiche e istituzionali diverse in un grande gruppo globale. È una delle operazioni più interessanti e dibattute, ma paradossalmente meno comprese, del panorama industriale contemporaneo. In realtà, l'unione transatlantica offre una prospettiva unica sul futuro dell'industria nelle economie mature come l'Italia. Il libro, scritto per il grande pubblico, attraverso la lente di Fiat Chrysler Automobiles, discute alcuni quesiti fondamentali per lo sviluppo industriale del XXI secolo: si può essere competitivi senza abbassare i salari? Si può migliorare la qualità dei prodotti senza aumentare i costi? Si può automatizzare senza perdere posti di lavoro? Che ruolo deve avere lo Stato?



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Decodificando a John Maynard Keynes"
Editore: Edusc
Autore: Federico G. Ruiz López
Pagine: 406
Ean: 9788883333187
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Un estudio, en tres pasos, de los dos conceptos esenciales en la filosofía de J. M. Keynes: intuición y persuasión. Primero, puesta en escena de sus grandes obras a través de un recorrido histórico de su vida. Segundo, presentación de las influencias filosóficas. Finalmente, un análisis de sus dos grandes obras basado en los conceptos esenciales. Tres círculos concéntricos, cada uno de ellos más específico y profundo que reclama el anterior para ser comprendido dentro del esquema general.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Umanesimo cristiano e virtù umane. Spunti per la vita delle imprese"
Editore: Edusc
Autore:
Pagine: 76
Ean: 9788883333101
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Parlare di umanesimo e virtù per la vita imprenditoriale è un compito pressante nei nostri giorni. Il dialogo fra il mondo delle imprese e quello accademico è quanto mai importante per trovare punti d'incontro che aiutino entrambe le parti ad aggiornare la riflessione e la pratica delle attività in cui si sviluppano gli esseri umani. Come ha sottolineato Sumantra Ghoshal, le pratiche azien­dali dipendono da teorie e ideologie con le quali normal­mente non si fanno i conti. Si diventa così dipendenti da modelli mentali che si traducono in modalità organizzative parziali o miopi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Affrontare la tempesta con serenità e con forza"
Editore:
Autore: Carlo Maria Martini
Pagine: 240
Ean: 9788880259329
Prezzo: € 14.90

Descrizione:«Ha veramente senso lavorare? Esiste una dignità del lavoro, del lavoratore? È possibile esprimerla nelle strutture normali della vita aziendale? È possibile esprimerla in rapporto alle nuove tecnologie, là dove le cose si svolgono senza problemi drammatici?». Queste e altre sono le domande legate alla tematica del lavoro che, nel corsodel suo ministero episcopale, il cardinal Martini si è posto e a cui ha voluto fornire delle risposte. Sono problematiche ancor oggi di grandeattualità, considerata la grave crisi economica e sociale che dobbiamoaffrontare, come se ci trovassimo nel bel mezzo di una tempesta; ma per non lasciarci sopraffare, ci ricorda Martini, «in tempi difficili come questi che stiamo vivendo [?] mi sembra utile fare un momento di pausa e metterci in ascolto della Parola evangelica».Le riflessioni del cardinale sono introdotte e commentate da due autorevoli esperti dei nostri giorni: don Walter Magnoni, teologo morale e responsabile del Servizio per la pastorale sociale e il lavorodell'Arcidiocesi di Milano, e il professor Alberto Quadrio Curzio, professore emerito e già Preside di facoltà dell'Università Cattolica, noto economista e collaboratore del cardinal Martini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La povertà francescana e il capitalismo medioevale negli scritti di Pietro di Giovanni Olivi"
Editore: Miscellanea Francescana
Autore: Jacobelli M. Caterina
Pagine:
Ean: 9788887931761
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Presentazione della vicenda specifica del francescano Pietro di Giovanni Olivi e, in particolare, delle sue elaborazioni volte a codificare un pensiero economico permeato sì dalla spiritualità francescana, ma, al tempo stesso, adeguato anche a interpretare il nuovo mondo dell'economia.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lavorare senza padroni"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Elvira Corona
Pagine: 272
Ean: 9788830721647
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Reportage, a distanza di un decennio dalla grande crisi del 2001, sulle Imprese recuperate dai lavoratori (ERT) e da loro autogestite. Gran parte di quelle esperienze, portate avanti inizialmente in difficoltà di ogni genere e nella confusione legislativa, ha resistito e può rappresentare oggi un modello anche per altri paesi in crisi. La nuova edizione è arricchita di un capitolo in cui l'A. presenta il ruolo di sostegno alle ERT da parte della chiesa e del card. Bergoglio in particolare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'altrà metà dell'economia"
Editore:
Autore: Smerilli Alessandra
Pagine:
Ean: 9788831101820
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

L'Altra metà dell'economia. L'economia invisibile agli occhi dell'economia, che ha per protagonista la gratuità. La gratuità intesa come Charis, come dono è una dimensione costitutiva della vita e dell'essere umano, anche dell'homo oeconomicus. Quando l'economia nasce nel 700/800, le virtù della gratuità, della libertà e del rispetto della persona erano una dimensione che faceva parte della cultura del tempo, presente e abbondante.Oggi riportare la gratuità dentro l'economia significa ribaltare le logiche del profitto e della finanza per rimettere al centro dell'economia la persona e le sue motivazioni, la sua dignità, gli ideali, i sentimenti, i poveri.Il libro sottolinea il contributo fondamentale e insostituibile svolto dalle comunità carismatiche religiose e dal genio femminile nello sviluppo economico, sociale, culturale della nostra civiltà. Ed evidenzia il fondamentale apporto offerto da imprenditori, politici, giornalisti, oggi capaci di quella Charis che dà loro la capacità di uno sguardo diverso sul mondo e nella società contemporanea.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ricchezze"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Luigino Bruni
Pagine: 64
Ean: 9788821591686
Prezzo: € 4.50

Descrizione:Esiste una ricchezza altra dal denaro, dalla proprietà, dalla merce di scambio. Una ricchezza di enorme potenziale composta di virtù e relazioni che nascono e si muovono all'interno di comunità coese, società caratterizzate da un alto livello di comunione. Beni che non si sottraggono o comprano, ma si moltiplicano e intrecciano. Relazioni e rapporti alla base della buona vita di ogni cittadino, e perfino alla base di un fecondo mercato. Ma cosa significa, in questa prospettiva, essere ricchi?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La trappola dell'austerity"
Editore: Laterza
Autore: Federico Rampini
Pagine: VI-134
Ean: 9788858111635
Prezzo: € 5.90

Descrizione:

L’errore tragico dell’austerity sarà un fattore determinante nel bruciare un’intera generazione di giovani europei. È una responsabilità enorme, di cui bisognerà chieder conto a chi queste scelte ha fatto, o non ha saputo contrastare. In quale mondo abitiamo? Un mondo dove gli europei stanno nella metà sbagliata. Mentre in America la Grande Contrazione è finita, in Europa la crisi si prolunga, perché così impongono le politiche nefaste che vanno sotto il nome di austerity. Dobbiamo riscrivere non solo le regole della finanza ma anche rifondare un patto sociale indebolito dall’allargamento delle diseguaglianze. Divincolarsi dal pensiero unico neoliberista è il passaggio obbligato per iniziare a riparare l’enorme disastro sociale che si è prodotto.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Economia francescana"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Martín Carbajo Núñez
Pagine: 0
Ean: 9788810406151
Prezzo: € 20.70

Descrizione:Il mondo globalizzato sta soffrendo una grave crisi economico-finanziaria che ha condotto sull'orlo della bancarotta diversi Paesi occidentali, tra cui l'Italia. Molti analisti concordano nell'affermare che essa non si configura come una delle tante situazioni critiche congiunturali, frequenti nel sistema capitalistico, ma come una vera e propria crisi strutturale che sembra aver messo in discussione l'intero impianto economico e i fondamenti antropologici su cui si reggeva. Il libro documenta l'attualità dell'importante contributo che i francescani hanno offerto alla riflessione e alla pratica economica nei secoli XIII-XV, svolgendo un ruolo decisivo nella nascita della moderna economia di mercato e arrivando persino a fondare istituzioni finanziarie come i Monti di Pietà. Risulta davvero paradossale - ricorda l'autore - che un contributo così significativo all'umanizzazione della nuova economia sia stato dato proprio da coloro che avevano scelto di abbracciare la povertà più radicale. Proprio per questo non si può escludere che le risposte di ieri possano orientare la ricerca di soluzioni da dare ai problemi di oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giuseppe Toniolo"
Editore: Ecra
Autore: Paolo Pecorari
Pagine: 216
Ean: 9788865580875
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo libro illustra aspetti significativi, e tuttavia poco noti, del pensiero e dell'opera di Giuseppe Toniolo: la crisi del modello liberistico postunitario, che apre la strada alla tariffa semiprotezionistica del 1878; il concetto di Stato sussidiario (o suppletivo); la cultura della cooperazione di credito, con speciale riguardo alle Casse Rurali; il controverso rapporto tra etica ed economia, specialmente sul versante del lavoro e della piccola impresa; le mutuazioni tomistiche e storicistiche in materia di proprietà e di prestito a interesse; lo "spirito del capitalismo" e i suoi inveramenti nelle economie industrializzate; la concezione della storia come disciplina ausiliare delle scienze sociali; il complesso intreccio tra moderno e antimoderno all'inizio del Novecento; i contenuti e gli obiettivi del "concetto cristiano" di democrazia, con specifico riferimento alle valutazioni degasperiane; l'eredità culturale di lungo periodo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio e Mammona"
Editore: Ecra
Autore: Leonardo Becchetti, Giuseppe Florio
Pagine: 144
Ean: 9788865580905
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Un dialogo sulla crisi, non solo economica, della società globale e su come ad essa si possa reagire concretamente. Le voci sono quelle dell'economista Leonardo Becchetti e del biblista Giuseppe Florio, che affrontano i temi legati al profondo mutamento sociale degli ultimi anni. Si parte dal monito di Gesù "Non potete servire Dio e Mammona" e da altri passi evangelici, per analizzare l'uso del denaro e come sia possibile farne uno strumento per operare il bene comune. Gli autori dibattono dello scollamento sempre più drammatico tra economia ed etica, delle più urgenti questioni sociali (povertà, lavoro, inclusione finanziaria, distribuzione della ricchezza), del rispetto dei valori umani così come di quello per l'ambiente, della responsabilità sociale d'impresa e della sostenibilità, delle visione economiche alternative (come la cooperazione). E, soprattutto, suggeriscono come ognuno di noi possa diventare attore del cambiamento, mettendo in atto giorno dopo giorno comportamenti in grado di ridare centralità alla persona.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per una finanza responsabile e solidale"
Editore: LAS Editrice
Autore:
Pagine: 288
Ean: 9788821308826
Prezzo: € 19.00

Descrizione:

Il volume raccoglie i contributi, rivisti dagli autori, presentati in occasione del Convegno Oltre la crisi: finanza responsabile e solidale tenutosi il 4 marzo 2013 presso l’Università Pontificia Salesiana di Roma.

Nel Convegno si è analizzato il tema della finanza sotto varie sfaccettature: le nuove caratteristiche delle attività finanziarie nella società contemporanea, le loro degenerazioni, la progressiva dissoluzione dei legami tra responsabilità e solidarietà nei rapporti di scambio, l’esigenza di una riforma della finanza attraverso la messa a punto di regole e valori che la rendano funzionalmente ed eticamente giustificabile. Con uno sguardo attento a suggestivi aspetti storico-filosofici e teologici (la nascita e la diffusione della moneta nel mondo antico, il rapporto tra teologia ed economia nella “Scuola di Salamanca”, il realismo dinamico di Tommaso Demaria, il pauperismo...). Senza trascurare di affrontare una vasta gamma di questioni riguardanti la recente crisi finanziaria (genesi, rapporto tra crisi finanziaria e crisi morale, relazione tra crisi finanziaria e crisi della democrazia).

Con almeno due convinzioni di fondo che animano il volume: la prima, dalla crisi si può (e si deve) uscire; la seconda, correlata alla prima, la crisi può essere un’opportunità per la creazione di nuove dinamiche e di nuovi rapporti tra società e mercato.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Economia senza profeti"
Editore: Studium
Autore: Federico Caffè
Pagine: 192
Ean: 9788838242311
Prezzo: € 16.50

Descrizione:«Sono passati ormai ventisei anni da quando Federico Caffè ha deciso di scomparire: riformista solitario e sempre combattivo, ma forse anche uomo per cui i dolori privati e l'infelicità pubblica avevano superato la soglia della sopportabilità. Non è facile parlarne in modo misurato. Come recita il titolo di un libro di qualche decennio fa, sopprimere la distanza uccide. Forte la tentazione di sovrapporre le proprie preferenze e i propri giudizi su una figura che ha sempre brillato per equilibrio dottrinale nella passione conoscitiva, per volontà determinata nella battaglia riformista, per approfondimento concettuale nella costante tensione all'intervento. Un economista che non ha mai voluto farsi profeta, e che ha però saputo essere un maestro».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spezzare le catene della crisi e della diseguaglianza"
Editore: Tau Editrice
Autore: Malerba Paolo
Pagine:
Ean: 9788862442893
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

Il primo decennio, del terzo millennio, si è aperto con una crisi economico-finanziaria che non conosce precedenti. La finanza decide le sorti di uno stato. La crisi attuale avrà lunghe ripercussioni se non si ritorna a riporre al centro l'economia e la politica che a loro volta rimetteranno al centro l'uomo come immagine di Dio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Viaggio nell'economia"
Editore: Il Mulino
Autore: Pietro Alessandrini, Giulia Bettin, Mario Pepe
Pagine: 208
Ean: 9788815246578
Prezzo: € 13.50

Descrizione:

Il viaggio nell'economia che ci propone il libro si svolge per tappe significative: il reddito, lo sviluppo, la moneta, le crisi finanziarie, gli squilibri internazionali. Nella convinzione che il ruolo dell'economista, al di là del lavoro teorico, sia anche quello di offrire strumenti utili a trasformare la realtà, migliorando il benessere della gente, gli autori con il loro contributo qualificato ma accessibile promuovono una comprensione più matura e consapevole in una materia che appassiona, perché coinvolge tutti, ma respinge perché ai più appare misteriosa.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU