Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Lavoro Ed Economia



Titolo: "Sviluppo locale e cooperazione sociale"
Editore: Ecra
Autore: A.a. V.v.
Pagine: 192
Ean: 9788865581483
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il volume affronta il tema della cooperazione sociale come agente di sviluppo locale. Gli autori, dopo aver illustrato le cooperative sociali ed i relativi aspetti giuridici e organizzativi, presentano dodici (macro)progettazioni di territorio. Si tratta di importanti esperienze (best practice), realizzate all'interno della rete di Federsolidarietà (Federazione nazionale delle cooperative sociali, aderente a Confcooperative), capaci di creare lavoro, ripristinare la legalità, riportare dignità e generare benessere anche nelle zone più difficili e disagiate. Nella seconda parte della pubblicazione sono descritti gli strumenti per tradurre in realtà questi progetti, con particolare riferimento ai settori del turismo e dei beni culturali nonché all'accesso ai fondi, e le diverse opportunità finanziarie di sistema.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' amore intelligente"
Editore: Ecra
Autore: Gigi De Palo
Pagine: 144
Ean: 9788865581322
Prezzo: € 14.00

Descrizione:I principi dell'insegnamento sociale cristiano e il Credito Cooperativo. Un legame dichiarato nell'articolo 2 dello Statuto tipo delle BCC e, in particolare, nella Carta dei Valori, dove sono presenti i cinque pilastri della Dottrina Sociale della Chiesa: centralità della persona, bene comune, solidarietà, sussidiarietà e partecipazione. Un'analisi in parallelo che vuole rafforzare la formazione e il senso d'identità dei cooperatori di credito affinché continuino ad operare ispirati - come ha scritto nella Caritas in Veritate Benedetto XVI - da quell'"amore intelligente" che "sa trovare anche i modi per operare secondo una previdente e giusta convenienza" a vantaggio delle persone e delle realtà economiche dei territori. Autore del volume è Gigi De Palo, giornalista, scrittore e formatore. Si occupa, in particolare, di dimensione spirituale della leadership.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Papa Francesco - Questa economia uccide"
Editore: Piemme
Autore: Tornielli Andrea, Galeazzi Giacomo
Pagine: 228
Ean: 9788856644951
Prezzo: € 16.89

Descrizione:Questo papa venuto dalla fine del mondo "demonizza il capitalismo". Sono bastate poche frasi del pontefice "contro l'economia che uccide" per bollarlo come "papa marxista". Che a fare certi commenti siano editorialisti di quotidiani finanziari, o esponenti di movimenti come il "Tea Party" americano, non deve probabilmente sorprendere. Molto più sorprendente, invece, è che siano stati condivisi anche da alcuni settori del mondo cattolico, dal momento che, come mostrano Tornielli e Galeazzi, vaticanisti fra i più accreditati nel panorama internazionale, alla base dei ragionamenti di Bergoglio non c'è che la radicalità evangelica dei Padri della Chiesa. Delle disuguaglianze sociali e dei poveri è ammesso parlare, a patto che lo si faccia di rado. Un po' di carità e un pizzico di filantropia, conditi da buoni sentimenti, vanno bene, mettono a posto la coscienza. Basta non esagerare. Basta, soprattutto, non azzardarsi a mettere in discussione il "sistema". Un sistema che, anche in molti ambienti cattolici, rappresenterebbe il migliore dei mondi possibili, perché - come ripetono senza sosta le cosiddette "teorie giuste" - più i ricchi si arricchiscono meglio va la vita dei poveri. Ma il fatto è che il sistema non funziona, e oggi viene messo in discussione da un papa che in questo libro propone una riflessione sul rapporto fra economia e Vangelo. Temi che troveranno spazio anche nella sua prossima enciclica. Con un'intervista esclusiva su capitalismo e giustizia sociale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristiani e uso del denaro"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Leonardo Salutati
Pagine: 228
Ean: 9788840170497
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

A fronte del processo invasivo delle strutture economico-finanziarie "ineque" (Evangelii Gaudium 202), il volume offre un insieme di informazioni e di argomenti in una sintesi convincente. Vi è svolta un'approfondita indagine sui valori morali della dimensione economica del vivere umano alla luce della Scrittura, della Tradizione, della riflessione teologica e della recente Dottrina sociale della Chiesa, ma anche alla luce delle conoscenze acquisite dalle scienze sociali ed economiche.? Il rapporto dei cristiani con la ricchezza? La riflessione teologica in economia: un'indagine in munere non alieno? Gli attuali problemi economici e la proposta della Dottrina sociale della ChiesaLeonardo Salutati, dopo un'esperienza professionale in banca, entra in seminario ed è ordinato sacerdote nel 1996. È parroco nella Diocesi di Firenze, assistente ecclesiastico di Confcooperative Firenze-Prato, professore incaricato di Teologia morale sociale presso la Facoltà Teologica dell'Italia Centrale, e di Teologia morale presso la Pontificia Università Urbaniana di Roma. Ha pubblicato saggi su varie riviste a carattere scientifico e divulgativo ed è autore di Finanza e debito dei paesi poveri, pubblicato dalle EDB nel 2003.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I nuovi orizzonti della filantropia"
Editore: Cittadella
Autore: Angelo Miglietta, Giovanni Quaglia
Pagine: 144
Ean: 9788830814226
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Fare bene il Bene è il motto che può sintetizzare lo spirito della Venture Philanthropy (VP), oggetto di questo libro. I due autori hanno qui concettualizzato le possibilità di innovazione gestionale offerte al sistema della filantropia e del mecenatismo dall'adozione delle pratiche della VP, che prevedono di introdurre nel settore non profit l'uso delle regole ideate e sperimentate con successo dal mondo del venture capital. Il testo, oltre a trattare in una prospettiva macroeconomica e gestionale la VP, porta esempi di realizzazioni di successo nel nostro Paese. Sullo sfondo è sempre presente la potenzialità che potrebbe esprimere il sistema delle fondazioni di origine bancaria, attraverso un uso estensivo e coordinato delle nuove pratiche. Il lavoro si conclude con una proposta progettuale innovativa per consentire il mantenimento di un elevato livello di welfare in presenza di significative riduzioni di spesa pubblica, ma pure il miglioramento della qualità delle prestazioni: insieme un documento di politica economica e di indicazioni gestionali e di governance.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'impresa responsabile"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Marco Vitale
Pagine: 208
Ean: 9788870948899
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'impresa è un formidabile fattore di sviluppo socio-economico e culturale. E altrettanto decisiva è l'economia imprenditoriale e di mercato. Negli ultimi decenni, invece, abbiamo assistito al rapido predominio di una visione completamente opposta, quella dell'economia finanziaria e di rapina. Da questa è indispensabile liberarci.Per questo difficile ma essenziale compito è necessario riunire le forze di tutti gli uomini e le donne di buona volontà, energie, dottrine, esperienze, abbattendo muri che ci isolano e ci soffocano, come quelli tra macro economia e micro economia, cultura tecnica e cultura umanistica, conoscenza superspecialistica e conoscenza generale dell'uomo e della società. È necessario gettare ponti, ricercare ciò che unisce passato e futuro, passando attraverso un presente meno mediocre e vile di quello in cui ci aggiriamo disorientati e sgomenti. Come disse Karl Popper: «Noi possiamo fare qualcosa per il futuro. Forse possiamo fare poco, ma ciò che possiamo fare dobbiamo farlo».Prefazione di Gianfranco DioguradiPostfazione di Stefano Zamagni e Carlo Orlandini

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il denaro deve servire non governare"
Editore: Lateran University Press
Autore:
Pagine: 244
Ean: 9788846509918
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

"il denaro deve servire, non governare". Con una delle sue sintesi omiletiche che ormai abbiamo ben imparato a conoscere e ad apprezzare, Papa Francesco non ha fatto che ribadire, in fondo, il primato dell'umana creatura su tutto quanto è stato creato per essere posto a suo servizio. In che direzione dobbiamo cercare, allora, la forma buona dell'uso del denaro? O, detto altrimenti, che relazione debbono avere l'economia e i sistemi economici in rapporto agli altri poteri e alle altre forze che determinano i sistemi sociali e la vita dei popoli? Quale dovrà essere il contributo specifico dei cristiani nella governance dei processi economici? Che ruolo, in particolare, deve occupare la politica, che così spesso ci appare succube e ancillare rispetto alle leggi del mercato e alle decisioni che esse le impongono? Sono queste alcune delle domande e delle tematiche oggetto dei lavori del Colloquio e alle quali ci si è accostati con un approccio interdisciplinare.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lavoro, istituzioni, diseguaglianze"
Editore: Il Mulino
Autore:
Pagine: 382
Ean: 9788815252920
Prezzo: € 32.00

Descrizione:

Viste in un'ottica comparata internazionale, le criticità del mercato del lavoro italiano stanno nelle difficoltà di inserimento occupazionale dei giovani, nella trappola dei lavori instabili, in una classe operaia costituita in misura crescente da immigrati quasi sempre segregati in occupazioni a bassa qualifica, nella mancanza di opportunità di lavoro qualificato anche per chi ha un buon livello di istruzione, nell'assenza di una valutazione rigorosa delle politiche del lavoro. Come emerge dalla accurata disamina svolta nel librò, molti di questi fenomeni non sono l'esito inevitabile di tendenze generali dei mercati, ma dipendono dai sistemi istituzionali e di regolazione che caratterizzano i contesti nazionali. Questi influiscono in modo determinante sulla struttura occupazionale, sulla persistenza e l'ampliamento delle diseguaglianze e sui percorsi di sviluppo che i singoli paesi hanno imboccato, oltre che sulle vie di uscita dall'attuale crisi economica. L'Italia, in questo senso, è in una situazione particolarmente preoccupante.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Burnout globale"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Pascal Chabot
Pagine: 144
Ean: 9788821593338
Prezzo: € 14.00

Descrizione:"La malattia del secolo- è il burnout, quel "bruciarsi-, "esaurirsi-, dovuto all'eccessiva spersonalizzazione soprattutto nel mondo del lavoro. Malattia del troppo, tipica degli eccessi del sistema di consumo, produzione e lavoro occidentale; malattia che porta alla spersonalizzazione e all'annientamento della parte umana di ciascuno di noi: prima di essere un problema individuale, il burnout è una patologia della nostra società. «Quando l'equilibrio di una persona si rompe e prendere la metropolitana per andare a lavorare sembra un ostacolo insormontabile, sorgono delle domande. Quello che funzionava da sé diventa subito problematico. Consacrare la propria esistenza a un'azienda non ha più il senso di un tempo, accettare orari di lavoro assurdi non è più sopportabile. Ma come ritrovare un nuovo equilibrio, dato che il precedente si era costruito senza che neanche ci si dovesse pensare, e che lavorare era tanto naturale quanto camminare?». Il filosofo Pascal Chabot si cimenta nell'analisi filosofica del burnout e indica delle piste per poter vivere una vita meno fedele al sistema, ma più in accordo con la nostra esistenza interiore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Decolonizzare l'immaginario"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Serge Latouche
Pagine: 208
Ean: 9788830721975
Prezzo: € 13.50

Descrizione:

Ci hanno detto che per occuparci della nostra società, del nostro futuro, bisogna essere economisti o giù di lì. Ma prendere la nostra vita nelle nostre mani significa semplicemente assolvere alle nostre funzioni di cittadini sovrani come prescrive l'articolo 1 della Costituzione. In realtà non bisogna essere economisti per capire che crescita, produttivismo, mercantilismo, gigantismo, individualismo, conducono a iniquità, guerre, sopraffazione, infelicità, esaurimento delle risorse, degrado ambientale e planetario. Al contrario, più si è impregnati di concetti economici, meno si vede. Perché l'economia mercantilista è il problema. Non si vede con gli occhi, ma col cervello, e per vedere veramente bisogna avere la mente sgombra dai condizionamenti. Decolonizzare il nostro immaginario significa fare pulito nella nostra testa, liberarsi dalle scorie mercantiliste per permettere ai nostri sensi di vedere e sentire ciò che veramente succede, e soprattutto per permettere ai nostri valori di uscire in libertà per costruire un'altra società.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Desiderio e consapevolezza"
Editore: Edusc
Autore: Federica Bergamino
Pagine: 220
Ean: 9788883333415
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Migliaia di persone in tutto il mondo usufruiscono del coaching con benefici considerevoli. È un dato, infatti, che il coaching ottiene risultati che probabilmente sarebbero impensabili senza di esso. Chi lo esperisce e chi, per professione, studia la persona umana, si interroga sul fenomeno.Che cos'ha di speciale il coaching per ottenere tali effetti sulla persona? Quali sono le sue origini e i suoi strumenti? Cosa accade nella relazione di coaching e che cosa rivela della persona?Gli autori, docenti e ricercatori universitari, che hanno esperito il coaching sia come coach (la maggior parte) che come coachee (tutti), offrono risposta a tali domande in una molteplicità di prospettive: filosofica, teologica e psicologica. Il lettore potrà così confrontarsi con diversi approcci che gli permetteranno di leggere il fenomeno coaching in una dimensione plurale e unitaria al contempo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Papa dei lavoratori"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Giovanni Balconi, Pietro Praderi
Pagine: 296
Ean: 9788821593048
Prezzo: € 23.50

Descrizione:

Negli anni del suo magistero, Giovanni Battista Montini ha sempre dedicato particolare attenzione al mondo del lavoro. Sia da arcivescovo della diocesi ambrosiana sia da titolare della cattedra di Pietro, egli ha seguito con interesse e predilezione la parabola sociale delle ACLI, l'associazione che è diventata imprescindibile punto di riferimento per i lavoratori cristiani. Questo libro analizza, con lucidità di pensiero e con grande attenzione verso le fonti, una stagione ricca di cambiamenti, speranze e anche delusioni, ripercorrendo gli interventi pastorali che hanno definito la personale concezione di Montini nei confronti della dottrina sociale della Chiesa, della quale egli è stato certamente uno dei migliori interpreti. Un messaggio straordinariamente moderno, la cui forza vivificante e profetica merita di essere ancora una volta meditata e riscoperta.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Filosofia del lavoro e i suoi sentieri"
Editore: Edusc
Autore: Giorgio Faro
Pagine: 234
Ean: 9788883333286
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

I percorsi della filosofia del lavoro sono complessi, ma anche avvincenti. L'obbiettivo di questo libro è di seguire alcuni filoni ed autori in modo elastico e non esaustivo, per servire da traccia ad un corso di filosofia del lavoro, flessibile e integrabile con ulteriori contributi, sulla falsariga di quella qui proposta. Vi sono contenuti alcuni snodi dilemmatici della storia del lavoro, mantenendo sottotraccia un'indagine antropologica che contrappone un'analisi dualista, del mondo e dell'essere umano (che spesso si risolve in monismo, piatto ed elementare), ad una concezione unitaria, ma complessa e articolata, della realtà e della persona (che taluni definiscono con il termine: duale). In modo però, che sia più il lettore ad analizzane e trarne le conseguenze.Il lettore si deve preparare al fatto che inevitabilmente, dato il tema trattato, l'analisi antropologica ed etica del lavoro si incrocia con altre discipline che lo tematizzano: sociologia, economia, religione, letteratura, storia, teologia, tecnica?Si tratta di un tema interdisciplinare e vario, ma credo che - alla fine - proprio questo agevoli e arricchisca l'interesse di chi vuole addentrarsi in tale composito e articolato paesaggio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Confini e frontiere"
Editore: Il Mulino
Autore: Sandro Mezzadra, Brett Neilson
Pagine: 400
Ean: 9788815251664
Prezzo: € 32.00

Descrizione:

In Europa, in Asia, nel Pacifico, nelle Americhe, i confini e le terre che li circondano sono oggi scenario di forti tensioni, di lotte violente e di tragedie umanitarie. Basta pensare alle morti, spesso senza nome, dei migranti che vanno in cerca di un futuro sfidando le acque del Mediterraneo o il deserto tra Messico e Stati Uniti. A dispetto dell'opinione diffusa, i moderni processi di globalizzazione non hanno affatto creato un mondo senza barriere, e hanno anzi generato una vera moltiplicazione di confini. Di questa proliferazione il libro traccia l'intricata mappa, indagando gli effetti che tale dinamica produce sul lavoro, sui movimenti migratori e sulla vita politica. Ne risultano nuove prospettive sulla crisi e sulla trasformazione dello stato-nazione, come pure una radicale ridefinizione dei concetti stessi di cittadinanza e sovranità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vivere felici nell'epoca della crisi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Zdzislaw J. Kijas
Pagine: 204
Ean: 9788825034943
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Un libro che accoglie la sfida posta dalla crisi economica: la riscoperta del valore della povertà. Accanto alla lotta alla miseria, la proposta di assumere un atteggiamento povero verso se stessi e la vita, per giungere a una ricchezza che nessuna crisi economica può intaccare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Marx & Keynes"
Editore: Jaca Book
Autore: Pierangelo Dacrema
Pagine: 240
Ean: 9788816412408
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Karl Heinrich Marx muore nel 1883, l'anno di nascita di John Maynard Keynes. Eppure i due si incontrano, in carne e ossa, in una bella mattinata primaverile del 2015, comportandosi da subito come vecchi amici. Per quale misteriosa ragione viene loro concessa un'opportunità così strabiliante? Le leggi dello spazio, del tempo e della natura vengono violate per permettere lo svolgimento di una delicatissima missione: scoprire chi ha sabotato la macchina dell'economia, inceppandone il motore a tutto vantaggio di un'esigua minoranza e a danno della moltitudine. Le loro teorie vengono riprese, dibattute, riesaminate in ogni dettaglio della loro geniale semplicità. Come mai queste idee, avvincenti e apparentemente così solide, hanno fallito? Sarà solo dopo molte discussioni, molti sigari e innumerevoli drink che emergerà una verità indubitabile e sconcertante, che darà vita a un finale imprevedibile e dai molti risvolti comici.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rethinking Solidarity for Employment: the Challenges of the Twenty-First Century"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 280
Ean: 9788820993269
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Il volume raccoglie i contributi presentati nel corso del Convegno internazionale organizzato dalla Fondazione "Centesimus Annus - Pro Pontefice" dal titolo "Rethinking solidarity for employment: the challenges of the twenty-first century", che ha avuto luogo il 23 e 25 maggio 2013 nella città del Vaticano.Gli scritti qui raccolti affrontano i temi del ruolo essenziale del lavoro e del valore della persona come chiavi dello sviluppo economico e sociale, a cui si affiancano tematiche legate più in particolare alla questione lavoro, quali il rilancio dell'occupazione o come offrire nuove prospettive ai giovani.Il lavoro si inserisce nella collana "Fondazione Centesimus Annus Pro Pontefice" ed è rivolto a tutti gli imprenditori e i dirigenti cristiani, ma anche alle famiglie e agli studenti delle facoltà economiche.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Che cos'è il lavoro?"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: DeKoster Lester
Pagine: 144
Ean: 9788868790066
Prezzo: € 9.90

Descrizione:

Un libro che parla del lavoro e del suo significato morale, etico e culturale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Etica ed economia nell'organizzazione sanitaria"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Dei Tos Gian Antonio
Pagine: 228
Ean: 9788825034783
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il testo offre un contributo all'analisi dei valori morali che ispirano i criteri di gestione delle risorse nella sanità, in una prospettiva solidarista e universalista.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Made in Torino?"
Editore: Il Mulino
Autore: G. Barba Navaretti, G. I. Ottaviano
Pagine: 104
Ean: 9788815251541
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

Made in Torino? La fusione tra Fiat e Chrysler integra realtà culturali, tecnologiche, geografiche e istituzionali diverse in un grande gruppo globale. È una delle operazioni più interessanti e dibattute, ma paradossalmente meno comprese, del panorama industriale contemporaneo. In realtà, l'unione transatlantica offre una prospettiva unica sul futuro dell'industria nelle economie mature come l'Italia. Il libro, scritto per il grande pubblico, attraverso la lente di Fiat Chrysler Automobiles, discute alcuni quesiti fondamentali per lo sviluppo industriale del XXI secolo: si può essere competitivi senza abbassare i salari? Si può migliorare la qualità dei prodotti senza aumentare i costi? Si può automatizzare senza perdere posti di lavoro? Che ruolo deve avere lo Stato?



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non di solo euro"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Roberto Bosio
Pagine: 64
Ean: 9788830721982
Prezzo: € 5.00

Descrizione:In epoca moderna, le monete complementari ? possibilisu scala locale e con buoni esempi di successoe di durata ? si sviluppano soprattutto nei periodi dicrisi. Il libricino spiega cosa esse sono e come funzionano,proponendo una gamma di esempi, storicie attuali, nel mondo e in Italia.Queste monete, che possono essere l'evoluzionedelle banche del tempo o rappresentare sistemi dibonus, permettono di rivitalizzare gli scambi e di ritornareall'economia «sostanziale».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il valore dei soldi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Ugo Biggeri
Pagine: 176
Ean: 9788821592188
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Che cosa posso fare io con i miei soldi? Ovviamente tante cose, anche molto diverse tra loro, ma la prima di tutte è? farsi delle domande! Sui soldi, sul loro significato, sul loro valore, sul loro valore per noi. Le domande sui soldi oggi, che lo vogliamo o no, sono domande sulla vita». Ugo Biggeri offre un vero e proprio strumento di educazione finanziaria, per capire questioni fondamentali in tema di banche, finanza ed economia. Biggeri, presidente di Banca Etica, invita a pensare l'economia in termini più umani, coinvolgenti e responsabilizzanti, mostrando chiaramente come le nostre piccole scelte siano importanti. Anche spostare un conto corrente può essere un atto di responsabilizzazione, perché i nostri soldi vengono investiti e lavorano anche di notte, ma forse non servono a sostenere la visione del mondo che vorremmo promuovere: spesso, mentre noi ci impegniamo per una giusta causa, i nostri soldi gestiti dalle banche lavorano contro di noi. «Non si può che essere grati a Ugo Biggeri», scrive Stefano Zamagni nella presentazione a questo libro, «per aver scelto di impegnarsi in questa impresa letteraria, un'impresa che, al pari dell'opera che va svolgendo in qualità di presidente di Banca Etica [?] è un "lavoro stabile-, modestamente remunerato, ma esaltante perché rende liberi e, soprattutto, perché fa stare in letizia». Dal presidente di Banca Etica, uno strumento per capire dove vanno i nostri soldi e come potremmo investirli secondo i nostri valori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Decodificando a John Maynard Keynes"
Editore: Edusc
Autore: Federico G. Ruiz López
Pagine: 406
Ean: 9788883333187
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Un estudio, en tres pasos, de los dos conceptos esenciales en la filosofía de J. M. Keynes: intuición y persuasión. Primero, puesta en escena de sus grandes obras a través de un recorrido histórico de su vida. Segundo, presentación de las influencias filosóficas. Finalmente, un análisis de sus dos grandes obras basado en los conceptos esenciales. Tres círculos concéntricos, cada uno de ellos más específico y profundo que reclama el anterior para ser comprendido dentro del esquema general.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Umanesimo cristiano e virtù umane. Spunti per la vita delle imprese"
Editore: Edusc
Autore:
Pagine: 76
Ean: 9788883333101
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Parlare di umanesimo e virtù per la vita imprenditoriale è un compito pressante nei nostri giorni. Il dialogo fra il mondo delle imprese e quello accademico è quanto mai importante per trovare punti d'incontro che aiutino entrambe le parti ad aggiornare la riflessione e la pratica delle attività in cui si sviluppano gli esseri umani. Come ha sottolineato Sumantra Ghoshal, le pratiche azien­dali dipendono da teorie e ideologie con le quali normal­mente non si fanno i conti. Si diventa così dipendenti da modelli mentali che si traducono in modalità organizzative parziali o miopi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'altrà metà dell'economia"
Editore:
Autore: Smerilli Alessandra
Pagine:
Ean: 9788831101820
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

L'Altra metà dell'economia. L'economia invisibile agli occhi dell'economia, che ha per protagonista la gratuità. La gratuità intesa come Charis, come dono è una dimensione costitutiva della vita e dell'essere umano, anche dell'homo oeconomicus. Quando l'economia nasce nel 700/800, le virtù della gratuità, della libertà e del rispetto della persona erano una dimensione che faceva parte della cultura del tempo, presente e abbondante.Oggi riportare la gratuità dentro l'economia significa ribaltare le logiche del profitto e della finanza per rimettere al centro dell'economia la persona e le sue motivazioni, la sua dignità, gli ideali, i sentimenti, i poveri.Il libro sottolinea il contributo fondamentale e insostituibile svolto dalle comunità carismatiche religiose e dal genio femminile nello sviluppo economico, sociale, culturale della nostra civiltà. Ed evidenzia il fondamentale apporto offerto da imprenditori, politici, giornalisti, oggi capaci di quella Charis che dà loro la capacità di uno sguardo diverso sul mondo e nella società contemporanea.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU