Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Lavoro Ed Economia



Titolo: "Economia, lavoro e istituzioni nell'Italia del Novecento. Scritti di storia economica"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Cova Alberto
Pagine: 958
Ean: 9788834309247
Prezzo: € 75.00

Descrizione:Con la pubblicazione di alcuni tra gli scritti di storia economica, già editi e inediti, che costituiscono la copiosa produzione scientifica di Alberto Cova - e significativamente con i caratteri dell'Editrice dell'Università Cattolica del Sacro Cuore - l'Istituto di storia economica e sociale «Mario Romani» intende manifestare gratitudine e rendere onore alla sua fatica di studioso e di docente nella ricorrenza del suo settantesimo compleanno. Ed è parimenti significativo che la pubblicazione avvenga per iniziativa di quell'Istituto in cui Alberto Cova ha lavorato nel corso di tutta la sua carriera accademica, Istituto che si intitola a Mario Romani, in virtù del cui insegnamento quella carriera ha potuto - come quella di chi scrive - compiere i primi decisivi passi di una scelta professionale che si sarebbe poi rivelata carica di risultati positivi e meritati (dalla Prefazione di Sergio Zaninelli).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salari, incentivi e mobilità nell'economia italiana"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore:
Pagine: 256
Ean: 9788834307427
Prezzo: € 23.00

Descrizione:I saggi inclusi nel presente volume vogliono sottoporre all'analisi gli effetti prodotti dalle politiche di riforma del lavoro, pubblico e privato, e i modi in cui questi hanno interagito fra loro. Peculiare attenzione è stata rivolta al problema delle differenze retributive, esaminate in un contesto sia statico, fra le diverse categorie di lavoratori e le tipologie di posti di lavoro, sia dinamico, con riferimento ai percorsi e ai profili retributivi dell'esperienza lavorativa. In particolare, il volume è articolato su tre temi centrali: la mobilità occupazionale e salariale, il funzionamento del mercato del lavoro nel settore pubblico, i modelli di ‘corporate governance' e l'efficienza di impresa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Letture per il corso di economia politica"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Caloia Angelo
Pagine: 128
Ean: 9788834307960
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Questo volume nasce dalla volontà di aiutare gli studenti a riflettere su questioni di Economia politica. Non vuole essere un trattato, ma semplicemente un completamento e/o un'integrazione (in tema di storia del pensiero economico, teorie dell'impresa, rivoluzione informatica e sistema monetario internazionale) rispetto alle trattazioni dei manuali comunemente consigliati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mercato e la provvidenza"
Editore: Armando Editore
Autore: Frédéric Bastiat
Pagine: 176
Ean: 9788883582608
Prezzo: € 10.50

Descrizione:Il grande pubblico del secolo passato considerò Bastiat uno dei più importanti porta bandiera del liberalismo. Notissimo in Francia, ebbe amici e ammiratori in Italia e Prussica. Le sue opere furono tradotte nelle principali lingue europee.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Acqua. Bene comune dell'umanità"
Editore: Punto
Autore:
Pagine: 250
Ean: 9788883510243
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'altra economia e l'interpretazione di Adam Smith"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Gualerni Gualberto
Pagine: 216
Ean: 9788834306871
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Tra il 1200 e il 1700 si manifestarono in Europa alcune realizzazioni significative di ‘economia a servizio dell'uomo' che ebbero durata secolare. È quanto emerge, per esempio, dall'opera degli umanisti fiorentini, in cui si illustra il modello economico che, tra la metà del '200 e la fine del '500, informa le strategie delle compagnie commerciali toscane operanti nel mercato internazionale. La Repubblica delle Province Unite, nel '600, ne eredita non solo la moneta di conto, il fiorino, ma anche la struttura, come mostrano gli scritti degli autori olandesi del tempo. Con analoghe modalità si attua il decollo e si svolge, lungo il '700, il rapido sviluppo economico della Scozia occidentale, animata dal cosiddetto civic humanism. È questa in realtà l'economia politica che Adam Smith interpreta e illustra agli allievi del corso di filosofia morale da lui tenuto presso l'università di Glasgow. Lo evidenzia l'acuta e paziente analisi condotta da Gualberto Gualerni, volta a restituire un'immagine più autentica e complessa dell'economista scozzese, padre dell'economia politica, oggi quanto mai attuale a fronte della crisi delle ideologie marxista e liberista. In particolare, il saggio pone l'attenzione sulle tematiche che Smith affronta nella «ricerca dell'origine e delle cause della opulenza», individuandone la principale nella buona gestione dell'impresa. Da qui la riflessione sulla condotta dell'imprenditore, che ha cura di collocare al meglio gli operai così che il loro lavoro sia ben comandato. In tale comportamento, sottolinea Smith, si realizza l'impegno proprio della natura umana a conseguire il personale ‘ben essere', cooperando alla realizzazione di quello degli altri e dell'intera società civile. Pertanto l'imprenditore si pone ‘simpaticamente' a confronto con gli altri, entrando nel mercato, inteso come luogo del libero concorso anziché della competizione sfrenata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il liberalismo. Dio e il mercato"
Editore: Armando Editore
Autore: Massimo Baldini
Pagine: 192
Ean: 9788883581809
Prezzo: € 16.53

Descrizione:rapporti tra cattolicesimo e liberalismo non sono mai stati così buoni come in questi utlimi anni. Il liberismo laico si è convinto, per dirla con Hayek, che occorreva fare ogni sforzo per evitare quell'atteggiamento ostile verso la religione propria di gran parte del liberalismo continentale, e un gran numero di cattolici ha ritenuto, per dirla alla Ropke, che il liberismo non fosse nella sua essenza un abbandono al cristianesimo, bensì il suo legittimo figlio spirituale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Globalizzazione, lavoro, Mezzogiorno"
Editore: Claudiana
Autore:
Pagine: 155
Ean: 9788870164008
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Promosso con forza da un movimento che da Seattle a Porto Alegre e fino a Genova ha messo in luce le caratteristiche di un globalismo senza freni e controlli, negli ultimi due anni, nonostante campagne denigratorie ed episodi di violenza in gran parte esogena, il tema della globalizzazione si è infine imposto all'attenzione mondiale. Sulla scia di tale movimento di denuncia ma anche per stimoli propri, derivanti in gran parte dai collegamenti ecumenici internazionali, in Italia anche le chiese evangeliche hanno sviluppato un crescente interesse per questo scottante tema. Il percorso intrapreso dalle chiese è quello di suscitare e promuovere al proprio interno, e di riflesso nella società civile, una presa di coscienza e un impegno d'azione coerente che diano sostanza alla scoperta dell'ultimo decennio del secolo, ossia che l'economia è una questione di fede. Integrati dai documenti sulla globalizzazione economica di vari organismi ecclesiastici dell'ecumene, gli interventi proposti in questo volume sono il frutto di un seminario di studi organizzato nel 2001 dal Centro evangelico di cultura "Giacomo Bonelli" di Palermo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Introduzione alla microeconomia"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Pellizzari Fausta
Pagine: 144
Ean: 9788834395851
Prezzo: € 12.00

Descrizione:L'analisi delle caratteristiche dei mercati di concorrenza perfetta, di monopolio e di oligopolio e la determinazione dell'equilibrio nei diversi mercati sono gli argomenti del presente volume. Nel primo capitolo sono esaminate le variabili che determinano la domanda di un bene; sono cioè considerate le decisioni dei consumatori. Nel secondo capitolo si analizzano invece le variabili che determinano l'offerta di un bene e le relazioni tra quantità prodotta e costi di produzione. Nei successivi capitoli si esaminano i mercati di concorrenza perfetta, di monopolio e di oligopolio e, in base ad alcune ipotesi semplificatrici, si precisa la quantità che risulta più conveniente produrre. L'ultimo capitolo è dedicato ad un confronto tra le diverse forme di mercato e ad un'analisi di vantaggi e svantaggi che ciascuna di esse comporta. Gli argomenti presentati sono quindi importanti sia per il loro valore informativo sia per il valore formativo che possono avere nella preparazione allo studio dell'economia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Economia del lavoro [vol_1] / Domanda e offerta"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Dell'Aringa Carlo
Pagine: 412
Ean: 9788834395967
Prezzo: € 23.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU