Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Sovrastruttura e struttura. Genesi dello sviluppo economico"
Editore:
Autore: Pezzimenti Rocco
Pagine: 240
Ean: 9788831124386
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Struttura e sovrastruttura. Realtà economica e realtà socio-politica. Sono i due poli attorno ai quali ruota il presente studio. Con l'intento di confutare la posizione marxista, secondo la quale si deve cambiare prima la realtà economica per poi cambiare la realtà socio-politica, Pezzimenti intende dimostrare che la "sovrastruttura" giuridica e morale non è solo una conseguenza ma anche una condizione preliminare che consente la nascita e lo sviluppo dell'economia stessa la quale, mano a mano che si sviluppa, può perfezionare e arricchire il diritto e la morale. L'Autore sviluppa tale tesi, dopo aver dimostrato che è stato spesso così nei periodi di sviluppo politico ed economico, anche nel lontano passato (nel Mondo Antico, nel Medioevo e nella Rivoluzione Industriale inglese).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il lavoro tra riconoscimento e mercato per una logica del dono"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Manzone Gianni
Pagine: 360
Ean: 9788839921796
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Nella società del mercato globale e flessibile l'uomo è rappresentato sempre più come individuo e il suo lavoro come opera strumentale e accessoria rispetto all'identità del singolo, isolata nella sfera extraeconomica e ridotta alla privacy. In tale contesto culturale è ancora possibile il riconoscimento della dignità umana del lavoro? O il lavoro è destinato ad essere definitivamente "demoralizzato"? La tradizione dell'insegnamento sociale della Chiesa si rivolge decisamente al senso del lavoro quale categoria antropologica generale e stimola ad esplicitarne il significato nei termini di una impostazione non tecnocratica e non puramente gestionale delle relazioni produttive. Suggerisce così ipotesi forti di democrazia industriale ed economica. Rilevanti diventano alcuni problemi: il rapporto tra lavoro e reddito, l'equilibrio tra lavoro e famiglia, il ruolo del sindacato e la figura odierna dello sciopero. Le sfide della "nuova civiltà del lavoro" esigono di valorizzare il lavoro manuale, la cultura della festa e l'educazione professionale, attenta a tutte le dimensioni della persona che lavora.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Statistica descrittiva. Applicazioni economiche e aziendali"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Santamaria Luigi
Pagine: 472
Ean: 9788834312896
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Questo volume illustra gli elementi fondamentali e indispensabili della Statistica descrittiva, che permettono la sintesi numerica di un insieme di informazioni e, integrati con nozioni di Calcolo delle probabilità, consentono lo studio dei metodi della Statistica inferenziale. Il testo si suddivide in tre parti: nella prima, dopo un'introduzione dedicata ai momenti in cui si articola un'indagine statistica, si affrontano le problematiche della descrizione sintetica di un carattere oggetto di indagine (statistica descrittiva univariata) La seconda parte riguarda l'aspetto bivariato e multivariato, mentre la terza parte è dedicata a quelle dimostrazioni matematiche che per la loro difficoltà richiedono maggiore attenzione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Famiglia maternità e lavoro. Tutela, sostegno e protezione"
Editore: Edizioni Lavoro
Autore: Lebra Andrea, Franzin Paola
Pagine: 530
Ean: 9788873131588
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Le tematiche familiari rappresentano una priorità nei programmi non solo dei governi, ma anche delle forze politiche, dei sindacati e di numerose organizzazioni sociali. Il presente volume si inserisce nel vasto dibattito in atto, offrendo un quadro completo - e aggiornato alla legge finanziaria per l'anno 2006 - del complesso di disposizioni presenti nel nostro ordinamento previdenziale a tutela della famiglia, a partire dalla sua formazione, fino al momento dello scioglimento della comunità coniugale. Oltre alle problematiche inerenti i congedi dei genitori e per l'assistenza a un familiare disabile, l'ampia casistica esaminata include una prima valutazione su alcuni profili dei "nuovi lavori" introdotti dalla "legge Biagi".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Missione Cina. Viaggio nell'Impero tra mercato e repressione"
Editore: Ancora
Autore: Cervellera Bernardo
Pagine: 240
Ean: 9788851403461
Prezzo: € 13.50

Descrizione:La Cina di oggi appare come un enorme drago con due teste: da una parte la testa ultra comunista e dall'altra quella ultra capitalista. Nel mezzo un corpo, fatto di centinaia di milioni di persone, che paga quotidianamente il prezzo di questa realtà inconciliabile. Un paese dove i ricchi sono sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri, nel quale i diritti umani e le libertà religiose sono ridotti a un lumicino. In questa situazione di normale incertezza c'è un elemento che paradossalmente vive un momento di grande sviluppo: è l'elemento religioso. Dopo la crisi del materialismo comunista e l'incipiente crisi del materialismo consumista sarà la religione ad influenzare dal basso lo sviluppo armonico del paese più popoloso del mondo?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quelli della diossina"
Editore: Edizioni Lavoro
Autore: Colombo Diego
Pagine: 277
Ean: 9788873131694
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Siamo nel luglio 1976, una nube tossica si sprigiona per un guasto a un reattore di un'industria chimica a pochi chilometri da Milano. A Seveso, Meda, Cesano Maderno e Desio le piante ingialliscono, gli animali muoiono, sui volti e sulle braccia dei bambini compaiono vistose macchie rossastre. E' diossina. Si scatena l'inferno per 100 mila persone, costrette a fare i conti con un killer invisibile e spietato. A trent'anni di distanza, questo libro ripercorre la vicenda del disastro di Seveso, per non dimenticare il più grave danno ambientale avvenuto in Italia e le sue tante "vittime".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La guida del lavoratore 2007"
Editore: Edizioni Lavoro
Autore:
Pagine: 398
Ean: 9788873131892
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Questa guida - strumento completo per chi lavora e per quanti operano nel settore - riporta tutti i più importanti cambiamenti intervenuti nel mondo del lavoro nel corso dell'ultimo anno. Tra i temi affrontati, oltre a orario di lavoro, contratti atipici, busta paga, maternità, malattia, cassa integrazione, mobilità, licenziamenti, quest'anno si dà conto anche dei Fondi interprofessionali per la formazione continua, istituiti tramite accordi tra datori di lavoro e sindacati e finalizzati a fornire occasioni di riqualificazione ai lavoratori lungo tutto l'arco della vita lavorativa. Sul fronte previdenziale, tra le novità da segnalare c'è la nuova normativa sulla totalizzazione dei periodi assicurativi, che migliora le possibilità di riunire, al fine di una pensione unica, i vari spezzoni della vita lavorativa e cioè eventuali diversi versamenti contributivi effettuati presso enti previdenziali diversi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quando si lavora con le tecnologie. Donne e uomini nelle professioni dell'Information & Communication Technology"
Editore: Edizioni Lavoro
Autore:
Pagine: 228
Ean: 9788873131885
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Famiglia e lavoro: dal conflitto a nuove sinergie. 9° Rapporto Cisf sulla famiglia in Italia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine: 488
Ean: 9788821555107
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Il conflitto tra famiglia e lavoro sta alla base di moltissimi problemi sociali. La mancanza di lavoro per i giovani significa rimandare, o addirittura rinunciare a fare famiglia. Le società più modernizzate sembrano adesso voler correre ai ripari, rendendo la vita familiare più agevole per chi lavora. In questo senso si parla di "conciliazione" tra famiglia e lavoro. Ma cosa significa «conciliazione» e come viene perseguita? Il presente Rapporto analizza la situazione in Italia, le tendenze in atto, i loro effetti, le linee legislative e propone una nuova lettura dei fenomeni. Vengono distinti due scenari (lavoristico e sussidiario) che definiscono a grandi linee le principali modalità alternative di intendere e praticare la conciliazione, presentando una serie di dati e tabelle aggiornati. Il Centro Internazionale Studi Famiglia, organo ufficiale dell'Associazione Don Giu­seppe Zilli, intende promuovere la formazione, lo sviluppo e la stabilità della famiglia, secondo i principi cristiani. Per raggiungere il proprio scopo istituzionale, si avvale soprattutto dei seguenti mezzi: un Centro Documentazione, dotato di un'ampia raccolta di materiale (circa ottomila volumi, oltre cento testate di riviste specializzate italiane e straniere, documenti ecc.) relativo all'argomento famiglia, con approccio multidisciplinare; un Comitato scientifico, formato da esperti in diverse discipline, che assiste la direzione del Cisf nella programmazione annuale dei lavori e nella preparazione di convegni, seminari, incontri, pubblicazioni ecc.; la pubblicazione, ogni due anni, di un Rap­porto sulla famiglia in Italia, affidato a centri di ricerca e a specialisti in varie discipline. Il Cisf collabora inoltre alla realizzazione di Fa­miglia Oggi, mensile rivolto prevalentemente a operatori sociali e pastorali, con taglio mono­grafico, interdisciplinare e documentaristico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spezzare il pane: eucaristia e lavoro. Riflessioni di un lavoratore sulla celebrazione eucaristica"
Editore:
Autore: Diocesi di Milano
Pagine: 92
Ean: 9788880254713
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Se la fede celebrata non si trasforma in fede vissuta diventa estranea e viene a perdere la sua forza vitale, chiusa nel suo ermetismo sacrale [...]. Lungo le pagine del volume si scopre, accanto al sapere aggiornato, la corrispondente parola del lavoratore carico di problemi dell'ambiente, compresi quelli familiare, nella luce della speranza e della fede.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il viaggio dell'innovazione. Informatica, beni culturali e turismo"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Ricciardi Francesca
Pagine: 176
Ean: 9788834312247
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Le nuove tecnologie hanno un impatto crescente sul macrosettore turismo-eventi-cultura. In questo libro, di impostazione interdisciplinare, vengono analizzate tutte le principali innovazioni infotelematiche in atto in quest'ambito, con particolare attenzione per i progetti web-based. L'opera è rivolta a chi, studente universitario o di master, si prepara a una delle molte professioni del turismo, degli eventi e della cultura; ma anche a chi già lavora nel campo, offrendo strumenti operativi utili per riflettere e per innovare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Obiettivo decrescita"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Bonaiuti Mauro
Pagine: 192
Ean: 9788830715073
Prezzo: € 10.00

Descrizione:In meno di un anno la prima edizione di Obiettivo decrescita è andata esaurita. Un anno è un tempo breve per la vita di un libro, e tuttavia un tempo in cui, attorno al tema della decrescita, molte cose sono accadute. Questa seconda edizione intende innanzitutto raccogliere alcuni dei contributi più significativi emersi in Italia in questo ultimo periodo. Mentre la prima edizione era espressione del dibattito nato in Francia attorno ai convegni di Parigi e Lione, questa seconda, pur mantenendo alcuni dei testi più significativi della precedente, raccoglie i contributi nati all'interno della Rete italiana.Anche in questa seconda edizione è stata mantenuta la divisione tra una prima parte, dedicata alle "ragioni" della decrescita, e una seconda dedicata ai "cantieri" della decrescita. Questo non certo per sottolineare la separazione tra teoria e prassi, quanto piuttosto per sottolineare il rilievo, a fianco delle riflessioni economiche, ecologiche, politiche, antropo-sociali e psicologiche, delle pratiche già in corso.Il dialogo tra teoria e pratiche deve proseguire e farsi più stretto, affinché l'orizzonte interpretativo proposto possa ambire ad accogliere al proprio interno il maggior numero di esperienze possibili nell'ambito delle alternative al capitalismo globale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il caffè dal chicco alla tazzina... Evitando la borsa di New York. Con DVD"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Bassanese Tatjana
Pagine: 64
Ean: 9788830714618
Prezzo: € 16.50

Descrizione:LIBRO: DAL CHICCO ALLA TAZZINA... EVITANDO LA BORSA DI NEW YORKApprezzato ora in tutto il mondo, il caffè è diventato in tempi brevi un'importante materia prima, la seconda dopo il petrolio. Ma come si profila lo scenario della sua gigantesca economia produttiva? Quali sono i problemi che investono i 125 milioni di sconosciuti lavoratori del suo sistema produttivo? Questo piccolo libro racconta la grande storia del caffè, da chi è coltivato, a quali condizioni, e le nuove strade che percorre per giungere fino a noi attraverso il Commercio equo e solidale, che restituisce dignità al lavoro di tutti coloro che lo producono. DVD: L'AMARO SAPORE DEL CAFFÈ, di Gianni Beretta, Giovanna SganziniGli autori indagano, sotto il profilo etico e sociale, in un'area molto rappresentativa (il Guatemala) e ci prospettano un modo nuovo per gustare questo prodotto…

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La sponsorizzazione e la sua pianificazione strategica. Modelli di funzionamento e processi di selezione"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Nelli Roberto P., Bensi Paola
Pagine: 272
Ean: 9788834312353
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Questa monografia affronta nello specifico le problematiche di pianificazione della sponsorizzazione, con riguardo sia all'ottica dello sponsee sia a quella dello sponsor. In particolare, applicando alla sponsorizzazione i metodi decisionali già impiegati in altri ambiti aziendali, vengono approfondite le problematiche relative al processo di scelta delle proposte di sponsorizzazione: l'identificazione dei criteri di selezione economici e tecnici, l'attribuzione a ciascuno di essi di un livello di importanza relativa, e infine l'individuazione dei più opportuni metodi di comparazione delle alternative.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un mondo di libertà. Le professioni tra individualismo e responsabilità"
Editore: Fondazione Apostolicam Actuositatem
Autore: AA.VV.
Pagine: 256
Ean: 9788882842956
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Quali sono i problemi e le prospettive delle nuove professioni, in un mondo che cambia di continuo?Il libro vuole rispondere, con contributi multidisciplinari, a queste domande. Gianni Ambrosio e Ignazio Sanna mettono in luce come oggi si faccia una gran fatica nella pratica e nel rispetto della libertà; perché la libertà sia vera, bisogna riportarla alla sua vera origine, sostiene Giuseppe Lorizio, mentre secondo Luigi Alici il coraggio della libertà lo si dimostra nei percorsi di una vita buona e felice, tra i quali spicca, appunto, quello professionale, luogo e momento in cui cercare l'equilibrio sempre difficile tra utilità individuale e impegno civile.A quest'ultima tematica è dedicata la seconda parte del volume, introdotta da un Forum di interventi; Dio ha benedetto il lavoro umano, come dimostrano i saggi di Bruno Maggioni e Ignazio Sanna e anche nel mondo della politica, dell'economia, della cultura si può e si deve narrare Dio, secondo Carlo Nanni; la storia del Meic, rievocata da Anna Civran, documenta, inoltre, come i suoi appartenenti abbiano cercato sempre di dare un'anima e una spiritualità alla politica e alle professioni.I contributi di Luciano Corradini e Ignazio Marino Chiudono il volume che contribuisce in modo lineare e composito a delineare davvero un mondo di libertà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un' antropologia del lavoro. Il «domestico» come categoria"
Editore: Edusc
Autore: Chirinos M. Pia
Pagine: 174
Ean: 9788883331480
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Questo saggio inizia un capitolo inedito, quello dello studio sui fondamenti antropologici e sul valore del lavoro manuale, e in particolare del lavoro di cura della casa e delle persone nella vita quotidiana. Il presente studio si propone di affrontare la problematica relativa ai lavori manuali e domestici a partire da due punti di vista: quello antropologico, vale a dire, vedere se rispondono ad una visione specifica dell'uomo e della sua razionalita; quello epistemologico, ossia, chiedersi se e lecito determinare per essi un tipo di conoscenza e una verita. I lavori domestici rappresentano un mestiere attraverso il quale uomini e donne possono trovare la loro perfezione, il loro appagamento? Oppure sono lavori alienanti che vanno sostituti? E' lecito definirli come lavoro professionale, con fondamento scientifico?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le relazioni Internet-based nei mercati industriali. Premesse strategiche e modalità di governo"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Gambetti Rossella C.
Pagine: 256
Ean: 9788834312544
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La disciplina del business marketing si è sviluppata negli ultimi trent'anni grazie, in particolare, al contributo della Scuola Svedese, che ha analizzato i rapporti di scambio nei mercati industriali secondo un ?approccio relazionale'. L'impiego di Internet a sostegno dei processi aziendali rappresenta un elemento propulsore per l'applicazione di un ?approccio relazionale' sia nella gestione degli scambi informativi interni all'impresa, sia nella pianificazione e nel controllo dei rapporti di filiera. Questa monografia offre due percorsi significativi: la sistematizzazione teorica dei caratteri e delle dinamiche di scambio nei mercati industriali, con particolare riferimento agli effetti di Internet sulle strategie di relazione intra e interaziendali, e l'elaborazione di una ricerca empirica condotta su un campione di imprese manifatturiere italiane, volta a indagare il ruolo e le modalità di impiego di Internet nella strategia aziendale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tempus datur. Un'analisi sociologica delle Banche del tempo in Italia"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Galeotti Giuliana
Pagine: 320
Ean: 9788834312483
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Che cosa sono le Banche del Tempo e come si collocano nel variegato universo del Terzo Settore? Chi aderisce a queste iniziative? Quali sono le dinamiche di funzionamento, gli obiettivi perseguiti, i punti di forza e le debolezze? Giuliana Galeotti risponde a questi e altri interrogativi riguardanti le Banche del Tempo: un fenomeno emergente nell'ambito del Terzo Settore, caratterizzato da importanti elementi innovativi. La prima parte del lavoro introduce e discute alcune tematiche sociologiche che permettono la comprensione delle realtà studiate (tempo, reciprocità, dono e scambio simbolico, fiducia e capitale sociale); la seconda parte contiene i risultati della prima e, per ora, unica indagine empirica nazionale su queste esperienze, condotta dall'autrice stessa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Local Development and Economic Policy: a European Forum"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Baussola Maurizio, Ciciotti Enrico, Timpano Francesco
Pagine: 240
Ean: 9788834312148
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Growth and development studies have been furthered considerably over the last years, on both theoretical and empirical grounds. Endogenous growth theories have emphasised the role of human and physical capital or R&D investment in determining the growth rate of the economy. Many studies have tried to test the reliability of the new growth theories and the convergence hypothesis between national or regional economies. In addition, globalisation has increased interest in such topics. Thus, nowadays most theories and policies are directed at investigating which factors may explain growth differentials and the competitiveness of national and regional economies. The Department of Economic and Social Sciences at the Catholic University in Piacenza has focused its research programmes on regional development and the related policy issues launching a Master Programme in Territorial Marketing (MUMAT) and organising, in July 2003, an international workshop (Local Development and Economic Policy) in order to debate the most relevant issues at international level. This book collects several studies regarding local development policies, and represents an important contribution to such a debate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un avvenire di terra. Appunti per un'economia delicata"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: Girolomoni Gino
Pagine: 126
Ean: 9788889264539
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il libro raccoglie l'insieme degli articoli, riveduti e corredati da una consistente introduzione, che sono stati pubblicati da Gino Girolomoni nel corso di un intero anno, sulle colonne del quotidiano dei vescovi italiani, L'Avvenire. L'autore affronta tutte le principali tematiche della attuale crisi ecologica come fatto fondamentale che tocca l'economia dell'intera società. E' un messaggio importante perché raro, anche per il tipo di esperienza da cui proviene, nella quale la tradizione contadina è mescolata alla fede cristiana e all'impresa cooperativa nel settore dell'alimentazione biologica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'uomo precario. Nel disordine globale"
Editore: Jaca Book
Autore: Arriola Joaquin, Vasapollo Luciano
Pagine: 239
Ean: 9788816407206
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Il lavoro come fonte di operatività e di creatività e di rapporto con gli altri è condizione fondamentale della vita umana e dell'essere sociale. In tutte le epoche il lavoro è stato fattore che ha permesso il sostentamento e il progredire della società. Eppure, allo stesso tempo, in ogni momento storico intorno al lavoro si sono stabiliti vincoli sociali che hanno determinato la creazione di strutture gerarchiche e di varie dominazioni. Per questo l'analisi del lavoro è necessaria per la comprensione di qualsiasi epoca e momento storico. Ridotto a mera mercanzia sin dagli albori del capitalismo, il lavoro si è diviso tra lavoro ignorato (lavoro domestico, lavoro sociale) e lavoro espropriato, il lavoro-merce, la forza lavoro sotto sfruttamento. Tuttavia, a lungo andare i lavoratori hanno scoperto nella realizzazione della loro attività produttiva un processo di socializzazione sul quale costruire un'identità collettiva e un programma politico: la liberazione del lavoro. Le trasformazioni recenti del sistema capitalista sembrano aver rotto i vincoli sociali che permettevano l'autoriconoscimento individuale e collettivo dei lavoratori, fonte di coscienza di se stessi e di critica di ciò che è dato. L'economia postfordista ha abituato alla precarietà e alla variabilità e i lavoratori che sono in attesa si attrezzano a sviluppare le proprie attitudini, non riuscendo però a vivere una «vita vera», una vita sociale di relazioni volontarie e non imposte dal ritmo dell'impresa just in time (ovvero dallo slogan della Toyota). Questo è lo scenario dei prossimi anni, nel quale il movimento dei lavoratori dovrà organizzarsi e confliggere. Una società con forti differenze sociali, nella quale il sistema di protezione sociale a favore della fascia dei cittadini più deboli è sempre più ridotto. Segmenti di nuova emarginazione del lavoro e del non lavoro si allargano sempre più, arrivando a comprendere anche quegli strati della società che fino a pochi anni fa erano considerati garantiti. Si devono introdurre nello spazio europeo nuovi diritti del lavoro, mentre non vanno elusi diritti acquisiti. Tra i diritti fondamentali sono imprescindibili i diritti all'occupazione a tempo indeterminato e a pieno salario, alla garanzia di un reddito sociale sufficiente, alla piena protezione sociale. Si pone infine la corresponsabilità nei confronti dei diritti dei lavoratori di altri paesi che sono, tra l'altro, fornitori di prodotti per l'Europa

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lavoro contro capitale. Precarietà, sfruttamento, delocalizzazione. Atti del Forum Internazionale (Roma, 16-17 aprile 2004)"
Editore: Jaca Book
Autore:
Pagine: 286
Ean: 9788816406889
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il volume analizza attraverso numerosi elementi l'attualità della sfida tra lavoro e capitale. Nonostante le trasformazioni sociali, l'apparente globalizzazione, l'ideologia del progresso imperante, la contrapposizione tra lavoro e capitale è quanto mai attiva. Come spiegare altrimenti l'indebolimento delle protezioni dello stato sociale, o i fenomeni di delocalizzazione produttiva, o la diminuzione delle protezioni contrattuali e l'aumento della precarietà? Lo scontro è quanto mai presente in un momento di crisi strutturale del capitalismo, da cui si cerca di uscire non solo con politiche di scontro con il lavoro in sede nazionale, ma anche con politiche imperialiste su scala globale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' intrigo. Banche e risparmiatori nell'era Fazio"
Editore: Feltrinelli
Autore:
Pagine: 224
Ean: 9788807171024
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Una parte crescente dell'opinione pubblica ritiene le banche corresponsabili dei crack Cirio e Parmalat. La convinzione è che esse fossero informate dello stato di dissesto di questi gruppi e che, per recuperare i loro crediti altrimenti inesigibili, abbiano aiutato i bancarottieri a emettere bond e a venderli allo sportello, come se fossero titoli a rendimento garantito. L'obiettivo del libro è individuare le responsabilità di quanto è successo, risalendo alle cause del fenomeno, chiedendosi: cosa non ha funzionato e cosa non funziona nel sistema bancario? che cosa c'è all'origine di certe degenerazioni? come hanno potuto affermarsi certe consorterie?



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le imprese alternative. Fondamenti e forme dell'economia solidale"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Razeto Migliaro Luis
Pagine: 192
Ean: 9788830713406
Prezzo: € 12.00

Descrizione:In molti paesi del mondo sono sempre più numerose le persone e le organizzazioni che praticano varie forme di economia alternativa. Di fronte agli squilibri economici, ecologici, psicologici e spirituali, l'alternativa non è più soltanto un ideale, ma una necessità. Il libro presenta le basi concettuali e l'organizzazione delle economie alternative e solidali, fondate sul "fattore C": cooperazione, collettività, collaborazione. Questo studio semplice e divulgativo analizza diverse realtà di microeconomia: la famiglia come unità economica, le comunità contadine, le organizzazioni economiche popolari e i laboratori di autosussistenza, le cooperative, le imprese autogestite dai lavoratori, le associazioni senza fini di lucro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dateci credito. Donne e microfinanza nel nord e nel sud del mondo"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Gatti Irene
Pagine: 256
Ean: 9788830713529
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Il libro raccoglie il rapporto epistolare tra una studentessa (Cinzia) e una donna (Pasqua) che, dopo aver vissuto molteplici esperienze, è costretta dalla malattia a fermarsi. Oltre a raccontarsi le loro esperienze, cercano di imparare l'una dall'altra, scambiandosi ciò che le ha fatte crescere.Il filo conduttore è la sorpresa per le novità della Finanza Etica e del Commercio Equo e Solidale, accompagnata dalla necessità di dare vita e voce alla quotidianità delle donne dei Sud del mondo e dei Nord, che attraverso le loro storie, spesso silenziose, partecipano alla costruzione di un modo nuovo di vivere con il denario. Attraverso le lettere delle due donne, vengono descritte le esperienze della microfinanza e del microcredito, che consente a tante donne del Sud del mondo di crearsi un'occupazione che garantisca un futuro ai loro figli e alle loro famiglie. Anche le Botteghe del Mondo e il Commercio Equo e Solidale, che mettono in vendita prodotti alimentari o artigianali provenienti dai paesi poveri, rappresentano una speranza per le tante persone che hanno conosciuto povertà e sfruttamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO