Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Lavoro Ed Economia



Titolo: "L'anima del leader"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Pugni Paolo
Pagine: 248
Ean: 9788881554300
Prezzo: € 14.00

Descrizione:«L'unica persona al mondo che possiamo cambiare siamo noi stessi: per cambiare gli altri dobbiamo cominciare da noi»: questa affermazione di John Miller permette di comprendere il senso e lo scopo di questo libro. Perché non investire su sé stessi per migliorare costantemente, guadagnare in serenità e accrescere la propria professionalità? Il modo migliore per farlo è quello di individuare i propri punti di forza e lavorare sulle aree che richiedono un perfezionamento. Per venire incontro al lettore, l'autore suddivide il mondo dell'attività professionale in capitoli coerenti con l'attuale impostazione del lavoro, partendo proprio dal senso stesso del lavoro, e offre per ognuna di queste aree non solo dei consigli per il miglioramento, ma anche strumenti efficaci e profondi per riflettere su sé stessi. Questa autovalutazione - oggi diremmo self assessment - viene proposta a partire da una serie di citazioni, utili per fornire luci sulla propria attività, tratte non solo dalla odierna letteratura di management, ma soprattutto dalle profondità della saggezza dei santi e degli uomini di spirito. Il saggio è corredato di strumenti che aiutano a rendere molto pratico il percorso di scoperta della propria «anima del leader».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Confessioni di un ex manager. Quale etica d'impresa?"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Luca Gabbi
Pagine: 136
Ean: 9788870947021
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Questo libro va letto impiegando un duplice sguardo: con l'attenzione meditata e scaltrita dello studioso di etica e di etica d'impresa, ma anche come il racconto di un'esperienza intensa condotta entro imprese di dimensioni medio-grandi del tessuto reticolare del Nord…» (dalla Presentazione del prof. Vittorio Possenti).Perchè rischio l'esaurimento senza trovare tempo per me e per la mia famiglia? Per quale sviluppo, per quale progresso sto lavorando? Perchè tanta ingiustizia? Queste e molte altre sono le domande che l'Autore, già dirigente industriale, si trova ad affrontare in quella che prende il nome di "crisi della mezza età".Questa crisi non è forse legata ad un basso profilo etico presente nell'industria? L'etica procedurale e contrattualistica, incentrata su regole giuste e prescindendo dai soggettivi progetti di vita, è il modello di etica d'impresa oggi prevalente, ma rivela profondi limiti. Perciò è necessario superare l'etica procedurale e riappropriarsi del paradigma dell'etica delle virtù, che è capace di fornire nuovo apporto motivazionale all'impresa e pertanto nuovo slancio competitivo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lavoro"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Angelo Reginato
Pagine: 64
Ean: 9788830717527
Prezzo: € 4.50

Descrizione:La collana "Parole delle fedi" fornisce chiavi di lettura del mutamento religioso in atto, redigendo le voci di un sempre più necessario vocabolario interreligioso, scegliendo fra le parole-chiave dell'universo del sacro. La parola "lavoro" può essere intesa come voce religiosa? L'autore approfondisce l'uso di questo termine nelle diverse religioni del mondo, a partire dal "lavoro della creazione" scritto nella Genesi per approdare alle parole del profeta Muhammad: "Allah non concede grazie a chi, pur essendo capace e adatto, non fa nessun lavoro".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Economia"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Partha Dasgupta
Pagine: 192
Ean: 9788834315460
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Uno tra i massimi esperti di economia a livello mondiale mette a confronto la vita quotidiana di due bambini che abitano due luoghi del pianeta diversamente sviluppati: l'uno si trova nel Mid West degli Stati Uniti, l'altro in Etiopia. Questo paragone diventa la chiave per scoprire e illustrare in maniera chiara e facilmente comprensibile alcuni concetti economici fondamentali e per mostrare come i processi economici possano forgiare le nostre esistenze e le nostre prospettive future, analizzandone il funzionamento ma anche sottolineando in che modo essi siano in grado di offrire soluzioni importanti e costruire vere e proprie politiche. Partha Dasgupta ci offre in questo libro una introduzione all'economia rigorosa, acuta e di grande immediatezza, utile e interessante non solo per studiosi e studenti di economia, ma anche per un lettore interessato a comprendere meglio temi di forte attualità nel campo delle politiche globali e dello sviluppo, dell'ecologia dell'antropologia e della sociologia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Capovolgimenti"
Editore: Jaca Book
Autore: Petrosino Silvano
Pagine: 176
Ean: 9788816408067
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

Proseguendo l'indagine sul luogo (il luogo non è lo spazio) e sull'abitare (l'uomo esiste in quanto abita), Petrosino affronta in questo testo il tema della casa e del nesso che lega l'economia alla giustizia. Anche in tale caso la questione di fronte alla quale la riflessione si trova con insistenza ricondotta è quella relativa alla posizione del soggetto, quella che quest'ultimo si sforza di assumere, ma anche e soprattutto quella ch'egli, al di là di ogni sua ingenua convinzione, finisce in verità per assumere. «Non essere ingenui significa riconoscere proprio questo: non c'è esperienza che possa definitivamente allontanare da sé fantasmi, illusioni, sensi di colpa, autocensure e paure; di conseguenza non c'è calcolo economico che possa del tutto escludere dalla propria ricerca di giustizia l'insistente rischio di quel capovolgimento essenziale al termine del quale ci si trova di fronte alla perversione; anzi, a tale riguardo non è affatto raro che proprio l'insistenza sulla prima abbia condotto e continui a condurre il soggetto nei pressi della seconda. Infatti, chi può negare che nel suo abitare l'uomo abbia spesso finito per costruire non una casa, ma una torre o una prigione o una tana e talvolta perfino una tomba, dando così vita ad un'economia indifferente ad ogni richiamo della giustizia? Giustizia e perversione dunque, e sempre intrecciate tra loro: anche per questa ragione l'uomo non è mai un semplice vivente; anche per questa ragione l'uomo non è ancora veramente a casa».



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia di un capitalismo piccolo piccolo. Lo stato italiano e i capitani d'impresa dal '45 a oggi"
Editore: Jaca Book
Autore: Vasapollo Luciano
Pagine: 379
Ean: 9788816407879
Prezzo: € 26.00

Descrizione:La nascita e la successiva perversione del capitalismo moderno in Italia, attraverso le biografie dei capitani d'industria e le cronache dell'affermazione e declino delle loro imprese, ripercorrendo le tappe della nascita e della liquidazione del capitalismo di stato, sostituito dall'allegra gestione delle privatizzazioni dell'ultimo decennio: di questa storia parla il libro. Mentre in altri paesi il capitale ha continuato a effettuare investimenti produttivi capaci di creare buona occupazione, le grandi fortune industriali del Belpaese si sono presto convertite in investimenti finanziari, manovre bancarie e di Borsa, acquisti e fallimenti ad arte che non generano ricchezza sociale, erodendo progressivamente i livelli occupazionali dell'industria, dell'amministrazione pubblica e dei servizi. La finanziarizzazione, il ricorso continuo alla sovvenzione (non al sostegno) statale e l'illegalità che pervade la pratica economico-politica in Italia, ancora in attesa dagli anni di Tangentopoli di una ponderata riflessione storica e politico-economica, sono le risposte asfittiche di un gruppo imprenditoriale oggi più che mai incapace di confrontarsi con i mercati esteri, con la sfida delle esportazioni, con i competitori internazionali. Tutto lascia pensare che l'attuale fase di crisi del sistema industriale e, più in generale, del sistema economico italiano oltrepassi il livello delle contingenze e abbia radici più profonde.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Benedetta economia"
Editore:
Autore: Bruni Luigino, Smerilli Alessandra
Pagine: 120
Ean: 9788831101615
Prezzo: € 10.00

Descrizione:L'economia e i carismi; il mondo disincantato della società di mercato fatto di profitto, ricerca del tornaconto e di denaro, e la dimensione ricca di spiritualità, di gratuità e ideali dei carismi. Sembrano a prima vista due realtà distanti. Ma non è così. È quanto dimostrano gli Autori del volume. La storia, quella economica compresa, è anche il risultato dell'azione dei carismi. In particolare di Benedetto da Norcia e di Francesco d'Assisi. Il monachesimo, ad esempio, ha creato il lessico economico della rivoluzione commerciale dell'Europa attorno all'anno Mille e le premesse teologiche e culturali per la nascita dell'economia mercantile; il francescanesimo ha dato vita alla prima vera scuola di pensiero economico (Ockam, Scoto, Olivi...), che ha fornito le categorie per interpretare la civiltà comunale. Un approccio originale e e sorprendente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dall'usura al giusto profitto. L'etica economica della scuola francescana"
Editore:
Autore: Bazzichi Oreste
Pagine: 144
Ean: 9788874024179
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Nell'ampia letteratura e nella gamma svariata di fonti, lo studio sceglie un percorso ed un'ottica di lettura in grado di apportare un contributo nuovo - nell'ambito dottrinale della Scuola francescana medievale e tardo-medievale - alla genesi delle idee della scienza economica. Tale scelta non vuole togliere nulla alla validità delle ricerche che partono da ottiche diverse, più legate alla Scuola tomista e alle forme letterarie degli umanisti laici; tenta piuttosto di far emergere una ricca fonte, in larga misura ancora inesplorata e meno conosciuta, per quanto riguarda l'indiscusso contributo della Scuola francescana al dibattito sull'usura ed all'elaborazione della teoria del giusto ed equo interesse, sostenendone concretamente la validità, anche sul piano pratico, con l'originale invenzione dei Monti di Pietà. L'apporto di tale patrimonio di intuizioni e di idee non è passato inosservato; anzi ha costituito la base per gli sviluppi successivi dell'economia politica, fino alla moderna scienza economica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Efficienza e solidarietà"
Editore:
Autore: Giannino Piana
Pagine: 176
Ean: 9788874024414
Prezzo: € 13.00

Descrizione:È possibile fare spazio all'etica all'interno dei processi economici?Gli odierni sviluppi dell'economia legati alla globalizzazione sembrano negarlo. Ma gli economisti più illuminati ci ricordano, al contrario, che l'istanza etica costituisce oggi un fattore essenziale per la crescita economica. D'altra parte, l'economia, in quanto attività umana, non può prescindere, nella valutazione dei propri obiettivi, dall'etica che la orienta verso la promozione umana integrale. Partendo da questo assunto, il volume ripercorre le tappe che hanno segnato i rapporti (non sempre facili) tra etica ed economia nel quadro della modernità, approdando all'individuazione di un modello - quello della correlazione - che consente di far interagire positivamente tra loro efficienza e solidarietà. L'attuazione di questo modello esige il superamento della dialettica mercato-stato e il ritorno all'idea di «economia civile».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le crisi finanziarie. Oltre la cronaca"
Editore: Monti
Autore: Berrini Alberto
Pagine: 112
Ean: 9788884771544
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il respiro di Gorgona"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: Verdone Marco
Pagine: 160
Ean: 9788895421100
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Gorgona è rimasta l'unica isola-carcere italiana nella quale si allevano quasi tutte le specie animali domestiche. Il rapporto con gli animali rappresenta il tema fondamentale che mostra come la loro presenza possa contribuire a far svolgere una carcerazione di qualità. Da 15 anni gli animali sono curati con la medicina omeopatica che non solo na permesso di arricchire l'approccio terapeutico, di risparmiare, di rispettare gli animali, l'ambiente e i consumatori, ma di stabilire relazioni di scambio e di amicizia con molte realtà. In questo modo Gorgona, l'isola più piccola e settentrionale dell Arcipelago Toscano, è venuta in contatto con l'ampio respiro del resto del mondo. E difficile raccontare il carcere dall'esterno. Questa testimonianza aiuterà ad aprire una finestra su una realtà complessa e a valorizzare la detenzione condotta con l'ausilio della terra, delle piante e degli animali. Il libro rappresenta anche un tributo nei confronti di tutte le persone che hanno contribuito a rendere viva l'isola e soprattutto agli animali che, in vario modo, hanno svolto il loro compito seppur terminando con il sacrificio della propria vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Su di giri!"
Editore: Gribaudi
Autore: Paul Harry, Reck Ross
Pagine: 112
Ean: 9788871529295
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La decrescita per tutti"
Editore: Jaca Book
Autore: Ridoux Nicolas
Pagine: 141
Ean: 9788816408111
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Questo libro muove da una critica radicale all'ideologia dello sviluppo e della crescita economica e si propone come un accessibile manuale di introduzione al concetto e alla pratica della decrescita. È quindi animato da una chiara intenzione pedagogica che lo rende accessibile e "leggero" pur toccando tutti i campi della conoscenza, tutti gli angoli di visuale del problema: materiali, psicologici, sociali, economici, tecnici, poetici e politici. Queste pagine hanno il pregio di conservare la sostanza di anni di dibattiti e ricerche sul tema della decrescita ordinando l'argomentazione con chiarezza, rigore ed efficacia. Così il libro muove dal perché al come, dallo stato delle cose e delle cause di questo stato fino all'esplorazione di piste concrete per uscirne.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Homo instabilis. Sociologia della precarietà"
Editore: Jaca Book
Autore: AA.VV.
Pagine: 1040
Ean: 9788816408043
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Il volume presenta una serie di ricerche sia empiriche che teoriche svolte nel quadro di un progetto di interesse nazionale che poneva al centro della riflessione il problema del lavoro, nei suoi sviluppi odierni e nelle sue molteplici forme di flessibilità e di precarietà. Come si conviene ad una indagine che ambisce ad utilizzare criteri scientifici, non è stato assunto nessun punto di vista pregiudiziale, lasciando alle concrete analisi l’opportunità di esprimere tutto il loro potenziale conoscitivo e costituire pertanto fonti originali per una riflessione aperta e non convenzionale. Un presupposto è stato tuttavia mantenuto: la centralità del lavoro anche in un’epoca che sembra far di tutto per ridurne il senso, minimizzarlo o dissolverlo. Per la generalità degli individui, al contrario e nonostante apparenze peraltro assai discontinue, il lavoro continua ad essere una risorsa assolutamente imprescindibile e un traguardo da raggiungere per la realizzazione del proprio progetto di vita. Ma anche il lavoro cambia: cambiano le modalità pratiche di effettuazione, cambiano gli stili, cambiano gli schemi, cambiano le relazioni. Il mondo del lavoro deve essere dunque storicizzato e reinterpretato alla luce di ulteriori fattori che agiscono sulle situazioni globali e su quelle locali. Sta di fatto che esso si presenta, nella miriade di attività che costellano il mosaico della divisione del lavoro, in configurazioni praticamente non omologabili ma certamente convergenti verso una domanda cruciale e generale che riguarda i diritti, acquisiti durante lunghe stagioni di lotte e di rivendicazioni e che sono in pericolo. Pericolo grave: che se dovesse esprimere tutta la sua qualità negativa potrebbe avere conseguenze non solo sulle persone (come già avviene!) ma sull’intero sistema delle garanzie sociali che formano il patrimonio di civiltà più rappresentativo della modernità ‘avanzata’. È una questione di responsabilità, come tale refrattaria ad ogni retorica divagante, mantenere il lavoro al centro di una strategia che contempli la solidarietà delle generazioni e la difesa di un futuro che non sia del tutto consumato nel mercato e dal mercato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il popolo dell'economia solidale. Alla ricerca di un'altra economia"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Biolghini Davide
Pagine: 160
Ean: 9788830716209
Prezzo: € 9.00

Descrizione:In Italia tante idee ed esperienze hanno il comune obiettivo di cercare di realizzare pratiche di "altra economia". Ciascuna di esse è meritoria, alle volte anche eroica.C'è bisogno però anche di un quadro di riferimento riconosciuto e condiviso da tutti coloro che si impegnano per dare una forma nuova al futuro delle comunità e dei territori, perché si possa contribuire ad innescare un reale percorso di trasformazione della nostra economia e della nostra società.Questo libro testimonia lo sforzo di connettere le innumerevoli pratiche di Economia Solidale cresciute in Italia in questi anni, l'impegno appassionato di persone e "imprese sociali", con la riflessione, il bilancio delle esperienze, la ricerca, per definire non solo modelli di riferimento che si possano estendere ad altri territori e ad altri progetti, ma anche un orizzonte comune, che connetta tutti i soggetti e le reti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' economia senza gioia"
Editore:
Autore: Scitovsky Tibor
Pagine: 456
Ean: 9788831101530
Prezzo: € 32.00

Descrizione:

È il 1976 quando Tibor Scitovsky, economista ungherese naturalizzato americano, registra un profondo disagio: a fronte di un benessere materiale crescente, le persone sembravano vivere uno stato di grande insoddisfazione e delusione. Una situazione che oggi possiamo estendere a tutto il mondo occidentale. Perché? È la domanda che si pone Scitovsky ed è all'origine del presente saggio. Nella prima parte del volume l'Autore analizza il comportamento del consumatore, precedendo di un trentennio la nascita della neurobiologia della razionalità' - branca della scienza economica che oggi rappresenta uno dei più attuali e fertili ambienti di studio e che si propone di fornire una teoria generale del comportamento umano partendo dallo studio del funzionamento del cervello. Nella seconda parte del volume approfondisce la questione eticosociologica delineando la figura dell'uomo moderno con i suoi tic e le sue nevrosi: un individuo circondato da quella stessa desolazione che proprio attraverso una forsennata e compulsiva acquisizione di cotifortvoleva evitare.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il product placement nelle strategie di convergenza della marca nel settore dell'intrattenimento"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Roberto Paolo Nelli, Paola Bensi
Pagine: 416
Ean: 9788834315385
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Questo libro analizza in particolare il fenomeno del product placement, che si colloca alle origini delle moderne strategie di branded entertainment e si sta progressivamente affermando anche in Italia nel settore cinematografico. Il valore complessivo del product placement, stimato per il 2007 in oltre 9 miliardi di dollari con un incremento del 20% rispetto al 2006, registrerà una crescita sostenuta anche nei prossimi anni, grazie allo sviluppo in Europa e in Asia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A scuola di business. Per chi vuole aiutare gli altri"
Editore: Gribaudi
Autore: Kiyosaki Robert T., Lechter Sharon L.
Pagine: 174
Ean: 9788871528977
Prezzo: € 11.50

Descrizione:Questo è il quarto volume della fortunatissima serie “Padre ricco” dell’autore di bestseller Robert Kiyosaki in vetta alle classifiche dei libri più venduti in USA. Qui l’autore spiega i valori che sono alla base del network marketing, il “business perfetto” per molte persone. Attraverso il network marketing, infatti, Kiyosaki assicura che si può guadagnare in un modo rivoluzionario. Chiunque voglia raggiungere la sua libertà finanziaria e aiutare altre persone – con grinta, determinatezza e perseveranza – a costruirsi una fortuna, troverà in questo libro – bestseller internazionale – l’incoraggiamento giusto!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cacao. Con DVD"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Indira Franco, Beretta Gianni, Marcoli Consuelo
Pagine: 64
Ean: 9788830715684
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Il cioccolato, prodotto svizzero per antonomasia, porta con sé una storia di sfruttamento e speculazioni, ma anche di piccoli riscatti. Dopo il petrolio e il caffè, il cacao è la terza materia prima più scambiata internazionalmente. Sono oltre 14 milioni le persone impegnate nella produzione di cacao che si coltiva nel Sud del mondo. Ma solo il 5% dei proventi del cioccolato va nelle loro tasche. Storia, mercato, commercio, e commercio equo e solidale in particolare, sono i temi trattati nel libro. Il DVD, invece, è il racconto della raccolta del cacao in Ecuador, da cui proviene una delle migliori e più raffinate qualità di cacao del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sovrastruttura e struttura. Genesi dello sviluppo economico"
Editore:
Autore: Pezzimenti Rocco
Pagine: 240
Ean: 9788831124386
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Struttura e sovrastruttura. Realtà economica e realtà socio-politica. Sono i due poli attorno ai quali ruota il presente studio. Con l'intento di confutare la posizione marxista, secondo la quale si deve cambiare prima la realtà economica per poi cambiare la realtà socio-politica, Pezzimenti intende dimostrare che la "sovrastruttura" giuridica e morale non è solo una conseguenza ma anche una condizione preliminare che consente la nascita e lo sviluppo dell'economia stessa la quale, mano a mano che si sviluppa, può perfezionare e arricchire il diritto e la morale. L'Autore sviluppa tale tesi, dopo aver dimostrato che è stato spesso così nei periodi di sviluppo politico ed economico, anche nel lontano passato (nel Mondo Antico, nel Medioevo e nella Rivoluzione Industriale inglese).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il lavoro tra riconoscimento e mercato per una logica del dono"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Manzone Gianni
Pagine: 360
Ean: 9788839921796
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Nella società del mercato globale e flessibile l'uomo è rappresentato sempre più come individuo e il suo lavoro come opera strumentale e accessoria rispetto all'identità del singolo, isolata nella sfera extraeconomica e ridotta alla privacy. In tale contesto culturale è ancora possibile il riconoscimento della dignità umana del lavoro? O il lavoro è destinato ad essere definitivamente "demoralizzato"? La tradizione dell'insegnamento sociale della Chiesa si rivolge decisamente al senso del lavoro quale categoria antropologica generale e stimola ad esplicitarne il significato nei termini di una impostazione non tecnocratica e non puramente gestionale delle relazioni produttive. Suggerisce così ipotesi forti di democrazia industriale ed economica. Rilevanti diventano alcuni problemi: il rapporto tra lavoro e reddito, l'equilibrio tra lavoro e famiglia, il ruolo del sindacato e la figura odierna dello sciopero. Le sfide della "nuova civiltà del lavoro" esigono di valorizzare il lavoro manuale, la cultura della festa e l'educazione professionale, attenta a tutte le dimensioni della persona che lavora.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Statistica descrittiva. Applicazioni economiche e aziendali"
Editore: Vita e Pensiero Edizioni
Autore: Santamaria Luigi
Pagine: 472
Ean: 9788834312896
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Questo volume illustra gli elementi fondamentali e indispensabili della Statistica descrittiva, che permettono la sintesi numerica di un insieme di informazioni e, integrati con nozioni di Calcolo delle probabilità, consentono lo studio dei metodi della Statistica inferenziale. Il testo si suddivide in tre parti: nella prima, dopo un'introduzione dedicata ai momenti in cui si articola un'indagine statistica, si affrontano le problematiche della descrizione sintetica di un carattere oggetto di indagine (statistica descrittiva univariata) La seconda parte riguarda l'aspetto bivariato e multivariato, mentre la terza parte è dedicata a quelle dimostrazioni matematiche che per la loro difficoltà richiedono maggiore attenzione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Famiglia maternità e lavoro. Tutela, sostegno e protezione"
Editore: Edizioni Lavoro
Autore: Lebra Andrea, Franzin Paola
Pagine: 530
Ean: 9788873131588
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Le tematiche familiari rappresentano una priorità nei programmi non solo dei governi, ma anche delle forze politiche, dei sindacati e di numerose organizzazioni sociali. Il presente volume si inserisce nel vasto dibattito in atto, offrendo un quadro completo - e aggiornato alla legge finanziaria per l'anno 2006 - del complesso di disposizioni presenti nel nostro ordinamento previdenziale a tutela della famiglia, a partire dalla sua formazione, fino al momento dello scioglimento della comunità coniugale. Oltre alle problematiche inerenti i congedi dei genitori e per l'assistenza a un familiare disabile, l'ampia casistica esaminata include una prima valutazione su alcuni profili dei "nuovi lavori" introdotti dalla "legge Biagi".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quando si lavora con le tecnologie. Donne e uomini nelle professioni dell'Information & Communication Technology"
Editore: Edizioni Lavoro
Autore:
Pagine: 228
Ean: 9788873131885
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La guida del lavoratore 2007"
Editore: Edizioni Lavoro
Autore:
Pagine: 398
Ean: 9788873131892
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Questa guida - strumento completo per chi lavora e per quanti operano nel settore - riporta tutti i più importanti cambiamenti intervenuti nel mondo del lavoro nel corso dell'ultimo anno. Tra i temi affrontati, oltre a orario di lavoro, contratti atipici, busta paga, maternità, malattia, cassa integrazione, mobilità, licenziamenti, quest'anno si dà conto anche dei Fondi interprofessionali per la formazione continua, istituiti tramite accordi tra datori di lavoro e sindacati e finalizzati a fornire occasioni di riqualificazione ai lavoratori lungo tutto l'arco della vita lavorativa. Sul fronte previdenziale, tra le novità da segnalare c'è la nuova normativa sulla totalizzazione dei periodi assicurativi, che migliora le possibilità di riunire, al fine di una pensione unica, i vari spezzoni della vita lavorativa e cioè eventuali diversi versamenti contributivi effettuati presso enti previdenziali diversi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU