Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Comunicazione E Mass Media



Titolo: "A colpi di tweet"
Editore: Il Mulino
Autore: Sara Bentivegna
Pagine: 156
Ean: 9788815257215
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

«Connettiti con i tuoi amici e con altre persone accattivanti. Ricevi immediatamente aggiornamenti sulle cose che ti interessano e segui lo sviluppo degli eventi, in tempo reale, da ogni angolazione». La nuova politica nella Twittersfera... Eventi politici, decisioni di governo, azioni di movimenti collettivi o campagne elettorali: tutto è raccontato e commentato grazie ai tweet o semplicemente grazie all’hashtag che indirizza la conversazione. Ai cittadini, Twitter consente di prendere la parola in prima persona; per i politici, usarlo significa fare a meno della mediazione dei giornalisti, e interagire direttamente con il pubblico; dal canto loro, i giornalisti ricorrono a Twitter come a un incredibile bacino di narrazioni al quale attingere. Insomma la piattaforma piace perché risponde a domande diverse espresse da soggetti diversi, in un’ibridazione continua fra innovazione e tradizione, fra vecchia politica e nuova politica, fra nuovi media e vecchi media. Sara Bentivegna insegna Comunicazione politica presso la Sapienza - Università di Roma. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: «Disuguaglianze digitali. Le nuove forme di esclusione nella società dell’informazione» (Laterza, 2009) e «Parlamento 2.0. Strategie di comunicazione politica in Internet» (a cura di; Franco Angeli, 2012).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo scriba contemporaneo"
Editore: Tau Editrice
Autore: Simone Raponi
Pagine: 136
Ean: 9788862443821
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

La relazione tra tecnologia e cultura si presenta in molteplici ambiti: si legge, si scrive e si diffonde la conoscenza in modo diverso rispetto al passato. I nuovi media sembrano aver messo radicalmente in discussione i precedenti modelli di acquisizione ed elaborazione dell'informazione. Tuttavia, non poche sono le strutture essenziali che permangono immutate nella produzione e nella fruizione del sapere: la tensione tra "continuità", "discontinuità" ed "integrazione" percorre l'intero quadro della società digitale. Svolgere oggi un lavoro intellettuale, implica la promozione di un sapere facilmente accessibile, che si arricchisce di continue relazioni e di contributi partecipativi. Il fenomeno dell'open access e la biblioteca digitale costituiscono i canali privilegiati, attraverso i quali lo sterminato universo documentario viene veicolato in rete. Il testo si propone di analizzare la portata di tutti questi mutamenti, consentendo agli studiosi, e non solo, di informarsi e di procedere riflessivamente ad una presa di coscienza sul significato delle proprie operazioni culturali.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Comunicazione e amore"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Cecilia Pirrone
Pagine: 192
Ean: 9788831546140
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La famiglia è uno dei luoghi privilegiati in cui si può crescere nell'«arte» del comunicare con libertà e maturità.L'Autrice analizza l'importanza oggi della necessità della cultura del «fare famiglia», adottando un linguaggio, scevro dalla competizione, ma dettato dall'amore e dal desiderio di una cooperazione e comunione che è per sempre.La famiglia è la «scuola» per eccellenza di comunicazione, attraverso il linguaggio del corpo, del cibo, del lavoro, della festa, il linguaggio virtuale che è proprio degli adolescenti e giovani di oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Elogio del piromane appassionato"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Franco Ferrarotti
Pagine: 88
Ean: 9788810567067
Prezzo: € 8.00

Descrizione:«Accendere la passione per la lettura è un processo misterioso. Non ci sono regole e non si danno istruzioni per l'uso. È in gioco la motivazione. Il docente appicca un fuoco destinato a bruciare in modo autonomo. Non è solo un docente. Casualmente, come accade, è un piromane».   Quando Stendhal scopre che del suo libro De l'amour, dopo anni dalla pubblicazione, si sono vendute solo tre copie si fa dare dal libraio l'indirizzo dei tre compratori e vuole conoscerli di persona per chiedere loro un giudizio su quelle pagine. Oggi anche gli scrittori dispongono di profili Facebook e i lettori hanno dimestichezza con i mezzi di comunicazione elettronicamente assistiti, che velocizzano ogni ricerca, ma ridimensionano la funzione che la pagina scritta ha sempre esercitato: il raccoglimento interiore e la conoscenza di sé. Il pamphlet di Franco Ferrarotti riassume i rischi individuali e sociali del tramonto della «civiltà della carta» e critica la pervasività del digitale. «Non credo, come molti dicono, che si tratti solo di usare bene Internet. Usato bene o male, questo straordinario strumento ha effetti collaterali inevitabili: schiaccia sul presente, non consente il ritorno critico su di sé e sulle proprie esperienze passate, attenua il vincolo logico nella costruzione delle proposizioni, privilegiando l'affastellamento dei temi su un piano orizzontale».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il magnifico segno"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Silvano Petrosino
Pagine: 112
Ean: 9788821594670
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Siamo tutti connessi, ma davvero comunichiamo? Messaggi o e-mail, e poi blog, post, tweet, feedback e chissà quanto altro. La connessione è sempre aperta, bastano pochi secondi per comunicare quanto stiamo facendo ai nostri amici, ai nostri conoscenti o, per non mettersi limiti, a tutto il mondo. Il paradosso è che all'interno di questo continuo scambio di messaggi è proprio il dramma della comunicazione umana a passare in secondo piano: ciò che conta è lo strumento tecnico, il computer, lo smartphone, il tablet. Se hai quello, puoi comunicare: non è più questione di capacità, ti basta solo il possesso. Eppure, ci ricordano queste pagine, «ci può essere un intenso ed efficace trasferimento di segni, messaggi, immagini ecc., senza che per questo ci sia un solo atto comunicativo, così come ci può essere un continuo parlare all'altro senza che per questo ci sia un solo istante di dialogo con lui». Un sorprendente saggio filosofico sul senso della parola umana e sulla natura di quel «magnifico segno» che è la letteratura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio è comunicazione per eccellenza"
Editore: Edusc
Autore:
Pagine: 112
Ean: 9788883333552
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

L'ultima immagine che conservo di Giuseppe De Carli è del marzo 2010. Vulcanico, entusiasta come sempre, una raffica di idee. Non riusciva a stare fermo un attimo su quella poltrona. Ci aveva convocato nel suo studio di Borgo Sant'Angelo, voleva coinvolgere i colleghi del Tg2 nel progetto di uno speciale su Papa Wojtyla che fu trasmesso poi il 18 maggio 2010. Fu l'ultima sua produzione, morì due mesi dopo. Era già malato, un segreto che per pudore conservava per sé. Anche noi ignoravamo la gravità del male, e nulla nei suoi modi e nel suo volto lo faceva presagire. Lo intricava come tutte le cose nuove e un po' audaci l'idea di ollaborare con giornalisti di una testata diversa e storicamente "competitiva" rispetto al suo Tg1, in cui aveva profuso tante energie prima di impegnarsi come responsabile della struttura Rai Vaticano. Collaborazione inedita, già sperimentata giusto un anno prima, in occasione del viaggio di Benedetto XVI in Terra Santa (maggio 2009). Indimenticabile la telecronaca che facemmo insieme della preghiera del Papa sul Monte Nebo in Giordania. E la Messa a Nazareth, sul Monte del precipizio, sveglia alle tre e mezza della notte. Lui felice come un bambino, mai un lamento per i disagi (...). E poi il commento in diretta dell'evento, la solita professionalità, pagine e pagine di appunti preparati con pignoleria su ogni aspetto storico e liturgico della Messa in Galilea. Aveva convinto il Cardinale Carlo Maria Martini, già malato di Parkinson, a registrare un breve commento biblico su ognuna delle tappe del pellegrinaggio. Era così, puntava sempre al massimo. Professionale, ne aveva viste tante, eppure sapeva stupirsi ogni volta. (dalla Prefazione di Lucio Brunelli)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le virtù del digitale"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: P. Cesare Rivoltella
Pagine: 128
Ean: 9788837228651
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Se spesso si parla di media digitali dandone una connotazione negativa, questo libro riprende la tradizione delle virtù per proporre un nuovo modo di accostarsi al web. Si tratta di ripartire da un'etica che si costruisce attraverso la pratica. Cosa significa essere prudenti in internet? Come vi si può esercitare la temperanza? È possibile essere giusti, forti, in uno spazio quanto mai "liquido"? C'è posto per la speranza, la carità e la fede? È la ripresa delle virtù - cardinali e teologali - a permettere, senza presupporre adesioni di principio, di individuare strategie e indicazioni operative volte ad acuire la consapevolezza e la responsabilità di chi utilizza i media digitali. Consapevolezza e responsabilità attraverso le quali è la stessa cittadinanza a costruirsi in un vero e proprio circolo virtuoso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Luci di verità in rete"
Editore: Tau Editrice
Autore: Chiarella Egidio
Pagine: 160
Ean: 9788862443494
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il volume raccoglie i tweet di Mons. Costantino di Bruno, teologo e assistent centrale del Movimento apostolico. Alcune delle migliaia di riflessioni che, giorno dopo giorno, il sacerdote consegna al web.Un mix di sapienza teologica e arte comunicativa contemporanea, che ci aiuterà a vivere in un tempo speciale per la Chiesa Cattolica e per l'intera società.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I messaggi del papa su Twitter"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 64
Ean: 9788820994358
Prezzo: € 8.00

Descrizione:La Libreria Editrice Vaticana prosegue la felice iniziativa di raccogliere i messaggi di Papa Francesco su Twitter. In particolare vengono raccolti in questo secondo volume i tweet del Santo Padre dal 5 marzo al 30 ottobre 2014. Una dimostrazione tangibile di come il nuovo pontefice si muova con grande disinvoltura nel mondo della comunicazione digitale e dei social network, che stanno assumendo un ruolo sempre più importante nel nobile scopo dell'evangelizzazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spiritualità digitale"
Editore: Mimesis
Autore: Massimo Leone
Pagine: 55
Ean: 9788857524733
Prezzo: € 4.90

Descrizione:

Il pensiero del Novecento ha portato fino in fondo l'opposizione tra spirituale e materiale. La religione è stata studiata come prodotto socioeconomico o come istinto. Ma questa penetrazione del materialismo nella sfera irrazionale del credere ha lasciato qualcosa d'incompreso. Questo libro indaga la portata di ciò che non abbiamo ancora capito del nostro sentimento religioso a partire dalla smaterializzazione delle relazioni umane, formata e incentivata dalla comunicazione informatica, telematica e via web. Semiologo, Massimo Leone mette in gioco le teorie dei linguaggi nel campo del credere. La progressiva digitalizzazione del significante lo ha trasformato in un simulacro portatile ma freddo. Esso non rappresenta il suo oggetto nel senso di una incarnazione materiale ma in quello di una ricostituzione aritmetica.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Altalena"
Editore: Jaca Book
Autore: Antonio Ferrari
Pagine: 180
Ean: 9788816412767
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Credetemi: la vera ricchezza sono gli incontri. Vale per un giornalista. Spero valga per tutti. Penso davvero che l'incontro sia una potente iniezione di verità, pubblica o privata. Anche "Altalena", come "Sgretolamento", il libro che lo ha preceduto, non è una raccolta di interviste, ma il racconto dei retroscena, quasi tutti inediti, di ogni incontro. Ne descrive le sorprese, gli intoppi, i segreti, la commozione, la paura. L'egiziano Mubarak racconta perché Hamas, all'inizio, fu aiutato da Israele. L'istrione libico Gheddafi e le sue follie. L'incredibile metamorfosi dell'israeliano Sharon. Il riformismo tradito del siriano Assad. L'arroganza del turco Erdogan. La raggelante sorpresa del criminale nazista Priebke, arrestato mentre lo stavo intervistando in Argentina. I troppi misteri del curdo Ocalan. La generosità di re Abdullah di Giordania. La straordinaria bellezza e il coraggio di sua moglie, la regina Rania. Il premio Nobel Mahfouz che inneggia alla clonazione umana. "Altalena" è anche un'amara metafora. La fine del sogno di veder cambiare il mondo, di poter inneggiare alla pace. La prova che, mentre tutto si trasforma, la sostanza è immutabile.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tutto in un tweet"
Editore: In Dialogo
Autore: Centro di Assistenza La Famiglia Ambrosiana
Pagine: 56
Ean: 9788881238835
Prezzo: € 4.00

Descrizione:

Per te che hai un profilo Facebook con centinaia di amici o che vorresti usarlo ma non ti è permesso. Per te che di tecnologia non ne sai quanto vorresti o che credi di sapere già tutto ... Questo libretto è per te! Per informarti o per informare.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Chiesa casa di vetro"
Editore: Edusc
Autore: Yago De la Cierva
Pagine: 438
Ean: 9788883333323
Prezzo: € 26.00

Descrizione:La Chiesa, casa di vetro si occupa delle basi concettuali della comunicazione di crisi in base alla trentennale esperienza accumulata dalle aziende e dalle organizzazioni di ogni genere in questo settore. In particolare si analizza il modo in cui adattarla alle specificità dell'istituzione "Chiesa Cattolica".Il manuale si rivolge a chi si prepara a gestire la comunicazione di diocesi, movimenti, ONG cattoliche, conferenze episcopali e ordini religiosi, nella consapevolezza che il suo lavoro non sempre sarà sereno e tranquillo. La finalità accademica dell'opera ne giustifica la struttura classica (ricerca, programmazione, implementazione e valutazione) e l'uso di abbondanti esempi. Non si tratta quindi di un insieme di ricette per un fastfood informativo (cosa fare e cosa non fare), quanto piuttosto dei principi e delle best practices per uno slowfood di qualità, rivolto a chi vuole impostare la comunicazione durante una crisi in sintonia con l'identità istituzionale e in continuità con la comunicazione ordinaria.Se la comunicazione di crisi è una disciplina giovane, quella che si riferisce alla Chiesa è ancora in piena pubertà. Per arrivare alla maturità mancano ancora molte monografie scientifiche su crisi storiche di persone e istituzioni ecclesiali che consentano di tirare le somme e imparare dai propri errori.Pur nella consapevolezza del carattere provvisorio di queste pagine, l'augurio è che possano contribuire alla professionalità della comunicazione all'interno della Chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il grano e la pula"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Antonio Sciortino
Pagine: 96
Ean: 9788821592522
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

Ogni giorno siamo bombardati da decine di notize, spesso contraddittorie e poco sicure. In questo confuso turbinio di informazioni, è possibile e doveroso distinguere la pula dal grano, cioè quanto c'è di buono e nutriente per la mente e lo spirito da quanto invece è inutile. Questo libro è una raccolta di utili osservazioni da parte di chi si trova in una posizione privilegiata e cristiana all'interno del mondo della comunicazione e deve districarsi tutti i giorni tra "bufale" e false polemiche per garantire un degno servizio ai suoi lettori. Con la verve critica per la quale è conosciuto, don Antonio Sciortino, direttore di «Famiglia cristiana», mette in guardia lettori e giornalisti sui doveri di una informazione corretta. Don Antonio Sciortino, direttore di «Famiglia cristiana», mette in guardia lettori e giornalisti sui doveri di un'informazione corretta.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le parole di Francesco"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Pietro Parolin
Pagine: 40
Ean: 9788820993351
Prezzo: € 6.00

Descrizione:

Nell'ambito della XXVII edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, tra i numerosi appuntamenti con eminenti ospiti di risonanza nazionale e internazionale, la presenza del Card. Pietro Parolin, segretario di Stato Vaticano, ha fornito l'occasione, sabato 10 maggio 2014, per illuminare i presenti sullo stile e il messaggio di papa Francesco. Nel presente volume viene appunto riportato il testo integrale del suo intervento che ha analizzato dal punto di vista linguistico, teologico e pastorale la comunicazione potente e universale eppure raffinatissima che Papa Francesco affida all'uso della parola.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teoria e pratica del giornalismo religioso"
Editore: Edusc
Autore:
Pagine: 422
Ean: 9788883333224
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Nel 2005, durante la Messa per l'inizio del ministero petrino, Benedetto XVI definì la Chiesa una realtà "viva" e "giovane", che "porta in sé il futuro del mondo". A tre giorni dalla sua elezione, Papa Francesco, nel corso di un incontro con i giornalisti che avevano seguito le fasi della Sede Vacante e del Conclave, ha offerto una vera e propria "ermeneutica" della comunicazione, spiegando che, per svolgere un buon lavoro informativo sulla Chiesa cattolica, occorre conoscerne la "vera natura", "il suo cammino nel mondo, con le sue virtù e con i suoi peccati", e "le motivazioni spirituali che la guidano e che sono le più autentiche per comprenderla".Il presente manuale prende le mosse proprio da queste "pietre miliari" consegnateci dagli ultimi due Pontefici: la consapevolezza che l'Istituzione religiosa di cui ci occupiamo non è soltanto un ente dotato di una propria struttura giuridico-amministrativa, ma è anche un "corpo vivo", "giovane" e perciò contemporaneo dell'uomo; e la necessità, insita nella stessa vitalità del corpo-Chiesa, di assumere, per raccontare adeguatamente questa realtà, la sua essenza spirituale, essenza che ne definisce la "vera natura", e che si identifica, in definitiva, con la Verità, la Bontà e la Bellezza "in persona", vale a dire, con Dio.Rivolto a tutti coloro che si affacciano alla professione giornalistica nel campo dell'informazione religiosa e agli studenti delle Facoltà di giornalismo e di comunicazione, questo studio intende fornire i primi rudimenti e gli strumenti fondamentali per svolgere nel miglior modo possibile lo speciale compito di "raccontare" una delle più antiche e importanti istituzioni del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pronto? Sono Francesco"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Massimo E. Milone
Pagine: 240
Ean: 9788820992897
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il presente volume ripercorre un anno di pontificato di Papa Francesco attraverso le sue parole pronunciate ai giornalisti. Un itinerario che ha inizio con la prima udienza pubblica di Papa Francesco, concessa proprio alle migliaia di rappresentanti dei media, riuniti nell'Aula Paolo VI il 16 marzo 2013, all'indomani del Conclave, fino all'intervista rilasciata al direttore del Corriere della Sera Ferruccio De Bortoli, il 5 marzo 2014, che offre una panoramica ad ampio raggio sul primo anno di pontificato e le sfide che attendono oggi la Chiesa. Rivisitando il complesso rapporto tra Chiesa e mondo dell'informazione, l'Autore si interroga inoltre su una professione, quella giornalistica, che oggi, specialmente in Italia, richiede più che mai una rivoluzione etica per rigenerarsi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Corso base di giornalismo"
Editore: LAS Editrice
Autore: Pietro Saccò, Paola Springhetti
Pagine: 248
Ean: 9788821308901
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Da quando le Università si sono aperte allo studio dei mass-media ed in particolare del giornalismo, si è riproposto il tema del come apprendere il “mestiere” di giornalista. Problema non facile sia dal punto di vista didattico vero e proprio, sia dal punto di vista professionale. Se infatti è facile collocare il giornalismo (ed i suoi prodotti) nell’ambito delle categorie artigiano-professionali, non lo è quando ad esso si vogliono dare i connotati della scienza accademica.

Il giornalismo è collocato all’interno della società ed in quanto tale non può non rispondere a delle leggi e norme che ne definiscono gli ambiti e le responsabilità. Da qui il forte significato civile e sociale di questa attività. Il giornale non può non avere regole di gioco la cui osservanza ne fa crescere la valenza civile ed etica.

Anche l’apprendimento del “mestiere” di giornalista non esce da questa logica: giornalisti non si nasce né si diventa smanettando tecnologie.

Soltanto un sano lavoro di base può mettere le premesse per futuri professionisti. Da qui il valore di stage, sotto la guida dei più formati; da qui l’utilità e la necessità, all’interno delle scuole di giornalismo, di laboratori miranti a far apprendere la scrittura nella grammatica e nei generi.

Il presente manuale rispecchia questa scuola e rappresenta una novità nell’ambito delle pubblicazioni italiane destinate all’apprendimento di teorie e tecniche.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I messaggi del papa su Twitter"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 64
Ean: 9788820992842
Prezzo: € 8.00

Descrizione:

La Libreria Editrice Vaticana prosegue l'iniziativa di raccogliere i messaggi di Papa Francesco su Twitter. In particolare vengono raccolti in questo secondo volume i tweet del Santo Padre dal 12 settembre 2013 al 4 marzo 2014. Una dimostrazione tangibile di come il nuovo pontefice si muova con grande disinvoltura nel mondo della comunicazione digitale e dei social network, che stanno assumendo un ruolo sempre più importante nel nobile scopo dell'evangelizzazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A dieta di media"
Editore: Il Mulino
Autore: Marco Gui
Pagine: 150
Ean: 9788815250506
Prezzo: € 12.50

Descrizione:

Con i media lavoriamo, ci relazioniamo, studiamo, ci svaghiamo, ci informiamo. Per molti di noi quasi tutte le attività giornaliere passano attraverso qualche forma di comunicazione mediata. Dai computer, alla televisione, ai telefonini, all'iPad la quantità di tempo in cui i nostri occhi sono puntati su uno schermo è spesso superiore alla metà delle ore di veglia. Ma esiste un pericolo di "obesità mediale", analoga a quella alimentare, nell'era digitale? Il libro sviluppa questo parallelo individuando, per la "cura", quattro punti chiave: "limitarsi" dalla quantità eccessiva del consumo; "scegliere" la qualità dei contenuti e delle relazioni fruite; "concentrarsi" contro i rischi del multitasking e delle scappatoie durante le attività impegnative; "relazionarsi" gestendo attentamente i rapporti personali tra offline o online.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tra Silenzio e Parola"
Editore: LAS Editrice
Autore: Lever Franco, Mantovani Mauro
Pagine: 222
Ean: 9788821308628
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Silenzio e Parola. Cammino di evangelizzazione è il tema del Messaggio di papa Benedetto XVI in occasione della XLVI Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, celebrata nel mese di maggio 2012. Alla luce di questo testo, che viene riportato integralmente all’inizio del volume, alcuni docenti della Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana e della Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium” (Simonetta Blasi, Maria Antonia Chinello, Antonio Giannasca, Franco Lever, Mauro Mantovani, Fabio Pasqualetti, Maria Paola Piccini, Vittorio Sammarco, Carlo Tagliabue), offrono nove saggi sulle tematiche del Messaggio a partire dalle loro specifiche competenze.
Si tratta di “Percorsi di comunicazione” utili sia per coloro che sono più direttamente “addetti ai lavori” nel campo della comunicazione e sia per chi opera negli ambiti della promozione e animazione sociale, culturale, educativa e nell’azione pastorale. Questa raccolta di studi, infatti, realizzata all’interno della significativa cornice dell’Anno della Fede, del 50.mo anniversario dell’Apertura del Concilio Vaticano II e del Sinodo dei Vescovi (XIII Assemblea Ordinaria) dedicato al tema della “Nuova evangelizzazione per la trasmissione della fede cristiana”, rappresenta un contributo alla riflessione sulla trasmissione e la comunicazione della fede nell’oggi della Chiesa e di un mondo in sempre più rapida trasformazione. 

Franco Lever è docente emerito di Teoria e tecniche della televisione presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana, di cui è stato il Decano fino ad aprile 2012. Segue ora con particolare interesse l’edizione online de “La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche” (www.lacomunicazione.it).
Mauro Mantovani è attualmente Vicerettore dell’Università Pontificia Salesiana e Decano della Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale. È docente ordinario di filosofia teoretica.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Linguaggio e comunicazione"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore: Stagnitta Antonino
Pagine: 144
Ean: 9788889094990
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Ogni comunicazione non è solo un suono tra la mia voce e il tuo orecchio, ma il trasferimento da una mia complessa struttura logico-informatica verso un altro tuo complesso informatico di pensieri significanti, di sentimenti ed arti esaltanti, e di espressioni trascendenti la fisicità di questo stupendo Universo.Il linguaggio significa l'anima e il suo conoscere: solo un Dio, misteriosamente Infinito e Onnipotente, poteva realizzare tutto ciò in questo magnifico cosmo di fuochi galattici, di palle e palloni e buchi neri, ma, soprattutto, di luce.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Internet, lavoro, vita privata"
Editore: Il Mulino
Autore: Broadbent Stefana
Pagine: 164
Ean: 9788815240514
Prezzo: € 13.50

Descrizione:

Dalle circolari dell'ufficio personale per calmierare le telefonate private all'inserimento di filtri informatici che impediscano l'accesso ai social network sul posto di lavoro, da sempre le organizzazioni (sia pubbliche sia private) hanno tentato di bandire la sfera privata dai loro confini, nella convinzione che fosse dannosa per la produttività. La diffusione da un lato delle nuove tecnologie e, dall'altro, dei dispositivi digitali come gli smartphone, i palmari, i tablet e i computer ultraportatili ha reso possibile la comunicazione privata a tutti i livelli gerarchici, dall'operaio al manager, rendendo sempre più complesse e sempre meno efficaci le restrizioni e, al tempo stesso, arbitraria la separazione tra sfera privata e sfera professionale. Questo volume presenta gli effetti di internet nella relazione tra tempo di vita e tempo di lavoro: gli utilizzi che ognuno di noi fa di questi nuovi mezzi, le conseguenze sulla produttività, efficacia ed efficienza sul lavoro e come possono condurre non a una separazione, bensì a una integrazione tra due dimensioni da sempre considerate indipendenti e, spesso, incompatibili.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Voci di carta"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Paoluzi Angelo
Pagine: 242
Ean: 9788820988456
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo volume è il frutto di un'inchiesta sulla stampa cattolica scritta, condotta dall'autore (di cui si riporta una breve scheda biografica) nell'arco degli ultimi due anni, in cui vengono passati in rassegna fatti e protagonisti del giornalismo cattolico italiano e internazionale.Nonostante le nuove tecnologie abbiano portato dei profondi mutamenti nel mondo della comunicazione, l'Autore non crede alla scomparsa del giornalismo 'su carta' e tale convinzione viene testimoniata da questo suo lavoro, che non si limita a snocciolare dati e cifre, ma consiste in una sorta di compendio della realtà della stampa cattolica, in cui sono compresi non solo i mezzi di comunicazione ma anche le strutture di sostegno, prima fra tutte la Sala Stampa Vaticana.Il libro risulta di particolare interesse agli appassionati di informazione, a tutti coloro che operano nell'universo dei mass media, come testimonianza del percorso non facile dell'informazione religiosa, ma anche come stimolo a rinnovare le tappe di questo particolare genere giornalistico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il profumo dei limoni"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Lynch Jonah
Pagine: 192
Ean: 9788871809939
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Cosa c'entrano i limoni con la tecnologia? Un limone colto all'albero ha la scorza ruvida. Se la si schiaccia un poco ne esce un olio profumato e d'improvviso la superficie diventa liscia. E poi c'è quel succo asprigno, così buono sulla cotoletta e con le ostriche, nei drink estivi e nel tè caldo! Tatto, olfatto, gusto. Tre dei cinque sensi non possono essere trasmessi attraverso la tecnologia. Tre quinti della realtà, il sessanta per cento. Questo libro è un invito a farci caso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU