Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Comunicazione E Mass Media



Titolo: "La radio del papa"
Editore: Il Mulino
Autore: Raffaella Perin
Pagine: 288
Ean: 9788815272942
Prezzo: € 27.00

Descrizione:Il libro delinea la storia di Radio Vaticana, dalla sua origine alla fine della seconda guerra mondiale. Seguendo il triplice filone della diplomazia, della propaganda, dell'apostolato, fa emergere così, da una prospettiva inedita, il complesso rapporto che la Santa Sede intrattenne con i totalitarismi e con le democrazie, e il suo atteggiamento nei confronti della Shoah e dell'antisemitismo. Attraverso la ricostruzione dei testi delle trasmissioni nelle diverse lingue, sono approfondite le relazioni dell'emittente con i pontefici e la Curia romana, caratterizzate fra l'altro dagli spazi di autonomia che alcune rilevanti figure di speaker radiofonici seppero conquistarsi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 80
Ean: 9788837231149
Prezzo: € 8.00

Descrizione:«La fiducia nel seme del Regno di Dio e nella logica della Pasqua non può che plasmare anche il nostro modo di comunicare. Tale fiducia ci rende capaci di operare - nelle molteplici forme in cui la comunicazione oggi avviene - con la persuasione che è possibile scorgere e illuminare la buona notizia presente nella realtà di ogni storia e nel volto di ogni persona». Queste pagine nascono dalla volontà di "accompagnare" il Messaggio del Papa per la 51a Giornata delle Comunicazioni Sociali. Il tema - Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo - è approfondito a più voci, partendo da prospettive e sensibilità diverse. Completa il testo una proposta di strumenti per l'uso pastorale del Messaggio, con schede operative per genitori ed educatori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Comunicazione, intercultura e organizzazioni complesse"
Editore: Studium
Autore: Francesca Ieracitano
Pagine: 240
Ean: 9788838245152
Prezzo: € 22.50

Descrizione:L'importanza trasversale che le tecnologie digitali hanno raggiunto all'interno dei diversi livelli di organizzazione sociale non è andata del tutto ad intaccare o destabilizzare forme e modelli di comunicazione in essi ormai consolidati. Accanto alle innovazioni introdotte dai digital media, forme e modelli della comunicazione di tipo più tradizionale e mainstream mantengono una loro validità euristica. Ciò nella misura in cui essi si rivelano coerenti all'organizzazione sociale all'interno della quale trovano spazio di espressione. I saggi raccolti nel volume si sviluppano attorno a tra aree di interesse: la comunicazione, l'interculturalità e le organizzazioni complesse, individuando diversi ambiti di osservazione. In ciascuno di essi si analizzano le opportunità e le insidie connesse all'applicazione di strategie comunicative che fanno da ponte tra il vecchio e il nuovo, evidenziando come potenzialità e criticità possono essere comprese e analizzate solo se adeguatamente contestualizzate. L'idea attorno a cui convergono le riflessioni degli autori è quella della necessità di competenze comunicative di tipo specialistico, rispettose delle istanze che ciascuno degli ambiti presi in esame solleva e capaci di leggere ed intercettare i mutamenti a cui i diversi livelli di organizzazione sociale oggi sono chiamati a far fronte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I germogli della Buona notizia"
Editore: LAS Editrice
Autore: Simonetta Blasi, Anthony Clifford Lobo, Maria Paola Piccini, Vittorio Sammarco
Pagine: 264
Ean: 9788821312830
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Come rintracciare in quest’umanità ferita da ingiustizie e conflitti amplificati dai media, richiami alla speranza che sembrano ormai sparuti quanto il senso di solidarietà? Eppure durante ogni lungo inverno le gemme della primavera silenziosamente si formano. Con questo titolo si è voluto testimoniare la rinnovata presenza di nuove possibilità proprio attraverso la comunicazione che permea e caratterizza la vita e le relazioni umane.
Il tema della speranza e della fiducia che Papa Francesco ha dedicato alla giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali 2017, diviene qui occasione e stimolo di ap­profondimento per quanti si occupano di comunicazione a vario titolo e livello. In questa raccolta troviamo 12 brevi saggi con la prefazione di Don Ivan Maffeis, diret­tore dell’Ufficio Nazionale Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italia­na. A offrire interessanti prospettive sul tema del Pontefice, Don Mauro Mantovani Rettore dell’Università Pontificia Salesiana e Don Peter Gonsalves Decano della Fa­coltà di Scienze della Comunicazione Sociale, oltre ai docenti della Facoltà: Simonet­ta Blasi, Maria Emanuela Coscia, Cristiana Freni, Tadeusz Lewicki, Anthony Lobo, Maria Paola Piccini, Vittorio Sammarco, Tommaso Sardelli, Roberto Scardella, Paola Springhetti.

Si tratta del sesto volume della collana Percorsi di Comunicazione, progetto di con­tributi annuali della Facoltà di Scienze della Comunicazione Sociale dell’Università Pontificia Salesiana, nato nel 2013 da un’idea e sotto la guida del Professore Emerito Don Franco Lever assieme al Magnifico Rettore Mauro Mantovani. Con questa inizia­tiva la FSC promuove una riflessione sui principali temi della comunicazione, traendo spunto dal contenuto del Messaggio del Papa in occasione delle Giornate Mondiali delle Comunicazioni Sociali, per rinsaldare l’aspetto umanistico e non strumentale della Comunicazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Angst"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Massimo Locatelli
Pagine: 184
Ean: 9788834331477
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo volume parla di un'emozione, o quantomeno di una categoria di emozioni, che viviamo e riviviamo davanti a uno schermo: quelle ansie, tensioni e paure che costituiscono il paradossale piacere del thrill. Facendo perno sulla tradizione di studio filmologica così come sui più recenti contributi delle neuroscienze affettive, Massimo Locatelli propone di leggere nel noir e nel thriller un grande universo narrativo che, grazie alla capacità evocativa originaria dei compiti di problem solving e di mind reading, offre allo spettatore contemporaneo un luogo dove mettere alla prova la propria emotività e costruire attraverso le emozioni il senso della propria identità. In effetti, la storia della produzione culturale moderna, in cui il noir e il thriller giocano un ruolo anche economicamente sempre più rilevante, sembra essere caratterizzata dal perfezionamento continuo di meccanismi narrativi di suspense e stili visivi 'neri'. Il percorso nella storia più recente dei due generi, dalla modernità all'epoca digitale, passando per cinema, televisione, fumetto e videogioco, porterà in fondo a immaginare che la 'noirizzazione' sia diventata una delle forme culturali centrali del nostro tempo, la cui comprensione diventa necessaria per mappare le operazioni socialmente legittimate di elaborazione delle nostre ansie e paure collettive.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Interviste e conversazioni con i giornalisti"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 504
Ean: 9788820980382
Prezzo: € 19.00

Descrizione:L'intervista da un lato è la forma di comunicazione giornalistica più raffinata, dall'altro esercita un fascino particolare agli occhi del lettore perché lo mette a tu per tu con persone che, nella maggioranza dei casi, molto difficilmente avrebbe la possibilità di conoscere. Da qui il sogno di ogni giornalista di intervistare prima o poi il personaggio più importante del momento. E quello dei lettori di avere in mano un pezzo per entrare in contatto con lui. Intervistare un Pontefice ha quindi un fascino unico. Tanto più quando l'intervistato è un Papa così amato e apprezzato, non solo dai cattolici, come Francesco. Durante il terzo e quarto anno di pontificato sono state rese pubbliche 42 conversazioni di Francesco con i giornalisti, tutte raccolte in questo volume. Si comincia con l'intervista rilasciata al quotidiano argentino La Voz del Pueblo, del 20 maggio 2015, fino a quella per Repubblica, che il Pontefice ha concesso in occasione della sua visita al carcere di Paliano, dove ha celebrato la messa in Coena Domini, la sera del 13 aprile 2017. Dalla loro lettura emerge tutta l'umanità di Papa Francesco. Egli infatti ci tiene a mostrarsi per quello che è: un uomo vero, che ride, piange, dorme tranquillo ed ha amici come tutti. Una persona normale, con la voglia di entrare in dialogo con l'altro, di non frapporre alcuna barriera, che non ha paura di confrontarsi con l'interlocutore ma desidera stabilire ponti, trovare punti d'incontro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sala della comunità e fede"
Editore:
Autore: Marco Sanavio
Pagine:
Ean: 9788869292422
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Fotogrammi di un film possono essere più efficaci di una predica in chiesa? È possibile che i contenuti che transitano all'interno della sala della comunità possano trasformarsi in veicoli per un percorso di fede personale e comunitario? Come coinvolgere una comunità cristiana in questi percorsi di ricerca di Dio? A questa e altre domande intriganti risponde l'autore del volume cercando di impastare la sete di assoluto con le poltrone della sala e i bit del digitale. Una prospettiva utile per connettere chi gestisce la sala con gli operatori pastorali, sempre nell'ottica della sostenibilità e del maggior coinvolgimento degli spettatori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della comunicazione e dello spettacolo in Italia"
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 352
Ean: 9788834332269
Prezzo: € 28.00

Descrizione:In poco più di trent'anni - tra il 1979 e il 2012 - il volto dell'Italia muta radicalmente i propri connotati: cambiano il sistema politico e istituzionale, le relazioni economiche e industriali, i consumi, gli stili di vita, le tecnologie. Il trentennio assiste alla fine della divisione del mondo in blocchi, alla crisi delle grandi narrazioni ideologiche, alle sfide e alle minacce della globalizzazione, e l'Italia, da Paese provato dalla stagione del terrorismo, entra nella cosiddetta 'fase del riflusso', dalla quale emerge una società sempre più orientata al soddisfacimento di bisogni e ambizioni individuali, accompagnati da un rinnovato fermento creativo e produttivo. In quest'arco di tempo si sviluppa una parabola particolarmente interessante per i media italiani, in più di un'occasione chiamati a dirompenti cambi di passo in termini di attori, linguaggi e pubblici, fino a contaminarsi e ibridarsi tra loro in quella stagione della 'convergenza' che caratterizza in maniera pervasiva l'ambiente comunicativo contemporaneo. Le pagine di questo volume, terzo della serie Storia della comunicazione e dello spettacolo in Italia, accompagnano il lettore dentro il processo storico di trasformazione dei media: la televisione con il consolidamento del duopolio, prima, e l'esplosione della multicanalità, poi; il giornalismo e l'editoria con la crisi della carta stampata e la nascita delle testate online; il cinema con il sempre vivo binomio tra commedia all'italiana e pellicola d'autore; i media digitali capaci di aprire nuovi spazi e forme di produzione e partecipazione. Senza dimenticare naturalmente altri linguaggi specifici come la radio, l'industria musicale, la pubblicità, il teatro, che completano il mosaico di un periodo storico cruciale per la storia della comunicazione nazionale. Attraverso il racconto dei cambiamenti tecnologici, delle culture politiche e dei consumi, il volume ripercorre un pezzo di vita dell'industria mediale italiana, arrivando fino all'alba di un nuovo inizio per l'intero sistema della comunicazione, chiamato a raccogliere le sfide di una convergenza che investe tanto l'orizzonte della produzione quanto le pratiche di fruizione e condivisione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tuffo nel pozzo"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Domenico Quirico
Pagine: 88
Ean: 9788834333228
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il giornalismo è morto? E, se è vivo, può essere ancora chiamato giornalismo? Uno dei nostri più bravi inviati in zone di guerra si interroga sul mestiere di dare notizie in questo tempo così veloce e spesso superficiale. Una professione che non solo cambia pelle, ma sta perdendo il suo senso e forse anche la sua etica. In una riflessione maturata a partire dall'esperienza personale Domenico Quirico svela senza sconti le cadute, le scorciatoie, il pressappochismo e a volte il cinismo che caratterizzano un settore sempre più alla rincorsa affannata dei lettori e sempre meno attento al racconto partecipe della realtà. Ecco allora il giornalismo del 'sentito dire', chiuso in redazione o anche nella finzione dorata degli 'alberghi dei giornalisti', vicini ma in realtà lontanissimi dalle zone d'azione. Un giornalismo fatto di collage di flash d'agenzia, notizie rintracciate su internet, articoli altrui scovati negli archivi. Un giornalismo travolto dall'immediatezza della rete e freddo, che si nasconde dietro le regole della neutralità. Invece, un altro modo di raccontare il presente è possibile, soprattutto il presente delle guerre, delle vittime, l'orrore, l'abbandono, scoprendovi squarci di umanità e anche di amore. Si tratta, dice Quirico, di 'tuffarsi nel pozzo', di annullare le distanze, di raccogliere su di sé l'odore terribile e vero della vita che, portato in superficie, diventerà racconto e storia, testimonianza che rimane e fa riflettere, muovere e commuovere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'immagine che uccide"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Marie-José Mondzain
Pagine: 144
Ean: 9788810558881
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Un'immagine può uccidere? Può rendere assassini? Può essere considerata responsabile di crimini e di delitti?Dall'attacco alle Torri gemelle dell'11 settembre 2001 alle stragi dell'Isis il terrorismo si è impossessato dello spazio mediatico. La morte distribuita ciecamente e l'esibizione dei gesti più selvaggi vengono proposti, come in una performance,  non solo ai governi e ai vertici militari, ma anche al pubblico inorridito e affascinato che guarda la televisione e naviga su YouTube.Le battaglie che si svolgono sugli schermi orientano i cittadini a pensare il visibile e l'invisibile come legami determinanti nell'analisi politica. Per questo è necessario prendere sul serio la formazione degli sguardi, comprendere che cos'è un'immagine, quali rapporti intrattiene con la violenza e quali possibilità le restano di offrire libertà a una comunità non criminale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nascosti tra i libri. I periodici antichi della Biblioteca del Seminario Patriarcale (1607-1800)."
Editore: Marcianum Press
Autore: Rudj Gorian
Pagine: 496
Ean: 9788865125519
Prezzo: € 39.00

Descrizione:Dalle raccolte di libri a stampa, manoscritti ed opuscoli della Biblioteca del Seminario patriarcale di Venezia, è emersa una raccolta quasi del tutto sconosciuta di 151 periodici antichi tra riviste culturali, gazzette e almanacchi, presenti ora in collezioni complete, ora limitatamente a stralci e frammenti. Appartenuti in origine a nobili, eruditi e religiosi, i periodici sono stati studiati e schedati analizzando la storia degli esemplari sullo sfondo della ricostruzione della storia della Biblioteca, toccando temi di biblioteconomia e di storia della lettura e del giornalismo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La chiesa mediale"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Alessandro Palermo
Pagine: 128
Ean: 9788831548410
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La società contemporanea si struttura su azioni e prassi comunicative. La cultura digitale è il vero e proprio ambiente in cui le generazioni nascono e si sviluppano. Adulti e giovani hanno un nuovo modello antropologico, caratterizzato dagli sviluppi digitali; essi modificano e apprendono un particolare modo di stare nel mondo e di relazionarsi. Può dunque la Chiesa non essere mediale in una società mediale? L'autore, con uno stile teorico pratico affronta questa urgentissima sfida e propone percorsi di rinnovamento. Il testo può essere un valido supporto nella formazione di operatori pastorali che lavorano soprattutto negli uffici di Comunicazione e che sono chiamati a reinventarli, ristrutturarli, progettare in modo nuovo la pastorale della comunicazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Comunicare bene, vivere meglio"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Giuseppe Falco
Pagine: 208
Ean: 9788821599699
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Le nostre vite sono fatte di relazioni con gli altri: in famiglia, al lavoro, al bar, in palestra. È quindi essenziale comunicare bene con chi ci sta attorno per capire e farsi capire. Ma come migliorare la qualità dei nostri rapporti con gli altri? Quali sono le trappole e i segreti della comunicazione nella vita di ogni giorno? Esistono delle ricette per instaurare dei buoni rapporti umani? Giuseppe Falco risponde a questi interrogativi e fornisce degli strumenti semplici e immediatamente applicabili nella vita quotidiana per migliorare la qualità delle relazioni. Si tratta di abilità come: comunicare meglio con se stessi, comprendere a fondo gli altri anche negli aspetti non verbali del comportamento, esprimere in modo chiaro e rispettoso il proprio punto di vista e saper risolvere o almeno gestire gli inevitabili conflitti interpersonali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Los ensajes del Papa en Twitter"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 142
Ean: 9788820957100
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il decalogo del buon comunicatore secondo papa Francesco"
Editore: Elledici
Autore: Alessandro Gisotti, Luis Tagle
Pagine:
Ean: 9788801062250
Prezzo: € 4.50

Descrizione:Dieci buone regole che papa Francesco ci offre per essere comunicatori di Misericordia. Indicazioni che valgono per tutti, non solo per i giornalisti o i comunicatori professionisti. Un piccolo contributo di riflessione, suscitata da papa Francesco, per una comunicazione che metta al centro la persona e che abbia il coraggio di farsi prossima a tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'arte di convincere"
Editore: Edusc
Autore: Alberto Gil
Pagine: 112
Ean: 9788883336140
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La retorica è l'arte di convincere. Ma l'esperienza mostra che il mero dominio di questa tecnica può rivelarsi addirittura dannoso per l'oratore, che corre il rischio di vedersi sospettato di manipolazione. La retorica è un paradosso: quanto più la dominiamo, tanto più ci si rivolta contro. È vero? Dal punto di vista tecnico, sì; ma, fortunatamente, la retorica è più profonda: per convincere qualcuno bisogna prima entrare in contatto con lui, non soltanto col suo intelletto, ma anche - e fondamentalmente - con le sue emozioni, che ne rafforzano la libera decisione. Ma siccome il ricevente ha la sua sensibilità e non si lascia ingannare tanto facilmente, è fondamentale che l'emittente esamini le proprie intenzioni comunicative: quanto più esse sono sincere e rispettose, tanta più fiducia indurrà e, di conseguenza, tanto più efficace sarà la comunicazione. Nel presente libro si studia una retorica dei valori con un fondamento ecologico, basato sulla responsabilità e sulla solidarietà, in cui occupa un ruolo centrale la riflessione sulla qualità umana del relatore, perché soltanto una persona convincente saprà convincere con efficacia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I messaggi del Papa su Twitter"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 128
Ean: 9788820998974
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La Libreria Editrice Vaticana prosegue la felice iniziativa di raccogliere i messaggi di Papa Francesco su Twitter.In particolare Il volume riunisce i tweet inviati da Papa Francesco sino al 30 Settembre 2016. Il Pontefice attraverso l'uso quotidiano di Twitter, uno dei social network più usati al mondo, raggiunge in prima persona i fedeli e lancia loro messaggi di fede, di speranza, di amore offrendo nuovi spunti per una continua catechesi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "All'alba di un nuovo Medioevo"
Editore: Castelvecchi
Autore: Massimo Arcangeli
Pagine: 173
Ean: 9788869446566
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Il 6 agosto 1991 fu lanciata la prima pagina virtuale a opera di un informatico inglese, Tim Berners-Lee. Oggi, dopo venticinque anni, sembra che attraverso internet si stia materializzando un nuovo Medioevo. Arcangeli riflette sui segnali che prefigurano questo scenario: il ritorno di fiamma di una oralità che si insinua sempre più decisamente nella scrittura elettronica; la propagazione incontrollata via rete di falsi giornalistici e leggende metropolitane; l'ibridazione dei saperi e l'indebolimento dei loro contenitori disciplinari; la sostituzione di una lettura lineare con le forme di una lettura reticolare o "stellare", e l'interruzione della linearità del testo scritto tramite l'inserzione massiccia o pervasiva delle immagini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le parole sono ponti"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Muzzarelli Francesco
Pagine: 64
Ean: 9788830723702
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Breve guida su come rispettare e valorizzare le differenze, accogliere le divergenze, esprimere le emozioni, evitare e/o comporre il conflitto. Forte dell’esperienza di formatore, l’autore propone una ricetta di comunicazione non violenta utile a tutti, tutti i giorni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Comunicare stanca (chi comunica e chi ascolta)"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Romano Frè, Renato Pilutti
Pagine: 116
Ean: 9788893181099
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Con questo libro gli autori hanno inteso dare un contributo di conoscenza pratica all’argomento della gestione della comunicazione tra le persone all’interno delle aziende, perché le persone hanno una sola antropologia, che si declina in infiniti tratti di personalità, tanti quanti sono gli esseri umani, ognuno diverso dall’altro.

Note sull'autore

Romano Frè ha una lunga carriera in diverse cariche manageriali ed è un esperto conoscitore della comunicazione fidelizzante e persuasiva. Riferimento per le aziende nelle aree vendite, coordina progetti di “Sales Academy” e “Team Building”, che hanno come obiettivo il consolidamento manageriale di gruppi commerciali, attraverso la motivazione delle risorse umane e l’incentivazione delle vendite. Renato Pilutti è teologo sistematico (PhD), consulente di direzione in aziende nazionali e multinazionali, e filosofo pratico di Phronesis, Associazione nazionale per la Consulenza Filosofica (ex L. 4/2013). È Presidente e Garante di vari Organismi di Vigilanza aziendali (ex D.Lgs. 231/2001) e autore di diversi volumi di carattere filosofico, teologico e socio-economico, collabora con atenei statali e pontifici.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La missione digitale"
Editore: Edusc
Autore:
Pagine: 156
Ean: 9788883335785
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Questo volume nasce con l'intento di offrire una riflessione agile sulla comunicazione della Chiesa nell'ambito dei social network e del Web. Attraverso le riflessioni di docenti ed esperti di comunicazione, si esplorano le dinamiche della conversazione online per offrire spunti a chi si occupa di comunicazione in istituzioni ecclesiali, educative o di servizio sociale. Il testo non è rivolto solo agli addetti ai lavori, ma a chiunque voglia fare della sua presenza online un'occasione per cooperare al bene comune. Oggi, infatti, la comunicazione non è più un semplice affare per professionisti (giornalisti e comunicatori) ma qualcosa a cui ciascuno contribuisce con la sua vita in Rete. Educatori, genitori, artisti, ecclesiastici, religiosi, volontari: tutti sono chiamati a dare il loro apporto alla "missione digitale", giacché il Web non è solo uno strumento, ma un ambiente da abitare, in cui si possono costruire legami, incontrare persone e arricchire le proprie esperienze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Credo negli essere umani"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Antonio Staglianò
Pagine: 116
Ean: 9788849846911
Prezzo: € 10.00

Descrizione:L'immagine di Mons. Staglianò, vescovo di Noto, che, con tanto di mitra dorata e pastorale canta Mengoni e Noemi durante la celebrazione di una cresima ha fatto il giro del web e dei media tradizionali diventando presto un classico tormentone. La performance canora del presule non è rimasta però isolata, tanto da diventare una precisa cifra comunicativa che il vescovo Staglianò, autore di serissimi testi pubblicati dalle principali case editrice cattoliche italiane, con tanto di studi in teologia alla Gregoriana e in Germania, ha scelto per comunicare direttamente al cuore dei giovani, mai come in questo momento croce e delizia della Chiesa. In questo libro, pensato per un target ampio che va dagli operatori pastorali, alle famiglie, ai giovani stessi, don Tonino (come ancora lo chiama con affetto chi lo conosce da sempre) racconta la sua passione per la musica e per l'educazione dei ragazzi; la sua voglia di andare oltre l'ecclesiale per usare il linguaggio più universale, quello delle cosiddette canzonette che, poi, a rileggerle bene, come fa l'autore in questo libro, non sono poi da considerare in maniera così indulgente ma hanno testi che possono e sanno veicolare verità profonde che, talvolta, non sappiamo più come comunicare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Comunicazione e misericordia"
Editore: LAS Editrice
Autore: Coscia Maria Emanuela, Doni Teresa
Pagine: 254
Ean: 9788821312489
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Comunicazione e Misericordia. Un incontro fecondo è il titolo del volume e il tema del Messaggio di papa Francesco in occasione della 50ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, che si celebrerà l’ 8 maggio 2016. Il testo del messaggio, pubblicato il 24 gennaio 2016, è stato l’ispiratore di quattordici brevi saggi attraverso i quali la giornalista vaticanista Vania De Luca e alcuni docenti della Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana (Vincenzo Barba, Simonetta Blasi, Maria Emanuela Coscia, Teresa Doni, Cristiana Freni, Mauro Mantovani, Maria Paola Piccini, Antonino Romano, Vittorio Sammarco, Roberto Scardella, Paola Springhetti, Carlo Tagliabue, Matelda Viola), hanno commentato il Messaggio di papa Francesco alla luce della propria esperienza accademica e professionale nel campo delle comunicazioni sociali.

 

Questa pubblicazione è il quinto volume di Percorsi di Comunicazione, un progetto editoriale e culturale avviato nel 2013 dalla Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana, con l’intenzione di proporre riflessioni e approfondimenti nel campo della comunicazione. Un cammino di conoscenza e aggiornamento, nella consapevolezza che «la comunicazione, i suoi luoghi e i suoi strumenti hanno comportato un ampliamento di orizzonti per tante persone. Questo è un dono di Dio, ed è anche una grande responsabilità» (Francesco, Comunicazione e misericordia).

 

Maria Emanuela Coscia è docente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana. È esperta in didattica museale e nell’ideazione di progetti di Educational Marketing. Per diversi anni si è occupata di Media Education tenendo corsi di formazione a studenti, docenti, genitori ed operatori della pastorale. È stata consulente di Comunicazione e Raccolta Fondi per diverse realtà internazionali ecclesiali. Per il volume Reti sociali: porte di verità e fede scrive il saggio Partecipazione ed autenticità. Comunicare se stessi nella rete.

 

Teresa Doni è docente presso l’Università Pontificia Salesiana, dove insegna nella Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale e nella Facoltà di Teologia. Presso la Facoltà di Scienze Sociali della Pontificia Università San Tommaso d’Aquino “Angelicum” insegna Istituzioni di Sociologia e Sociologia della Religione. È Socio Fondatore e Segretaria dell’Accademia di Scienze Umane e Sociali (ASUS), dove, dal 2010, coordina il Master universitario di I livello in Mediazione Interculturale e Interreligiosa e il Corso Universitario di Alta formazione in Comunicazione e Mediazione Interculturale, organizzati in partenariato con la Facoltà di Filosofia e la Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Church Communication: Creative Strategies for Promoting Cultural Change"
Editore: Edusc
Autore:
Pagine: 580
Ean: 9788883335532
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Every true culture is also a creative culture, which generates ideas that can change the world. Throughout history and across cultures, Christianity, through its faith in a personal God (not in a mere organizer of the world), has known how to value human reason and the potentialities inherent in human nature.The fact that man can establish a personal relationship with God has always produced revolutionary changes in culture and in social life. Men from every walk of life are henceforth directed towards the path of the good, the true, and the beautiful. It's a path found today in the media, an essential element of each of our lives and a privileged path to take.The Ninth Professional Seminar on the Communication Offices of the Church entitled, "Church Communication: Creative Strategies for Promoting Culture Change", aims to offer positive experiences and criteria for debating and communicating the faith in the public sphere. When the Gospel is incarnated into lifestyles, ideas, and cultures, it possesses a creative force that is capable of changing the world. The challenge for the Church communicator is to shed light upon the allure of this innovative force in the various folds of a secular and plural society.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Varietà"
Editore: Marna
Autore: Claudio Sottocornola
Pagine: 456
Ean: 9788872036495
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Taccuino giornalistico: interviste, ritratti, recensioni, approfondimenti, ricerche su costume, società e spettacolo nell'Italia fra gli anni '80 e '90. Anni intensi, bellissimi, a parlare ascoltare scrivere, che l'autore ci restituisce in pieno consegnandoci pagine ricche di passione, umanità e autentico giornalismo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU