Articoli religiosi

Libri - Malattia E Fede



Titolo: "La maschera e il volto"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Maurizio Faggioni
Pagine: 96
Ean: 9788810570036
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Molte donne, ma anche tanti uomini, adulti, ma anche tanti giovani, chiedono alla chirurgia plastica di correggere un profilo, di dare più personalità a un volto, di sottolineare una parte del corpo ritenuta inadeguata rispetto ai modelli correnti e ai propri desideri. Sarebbe intuitivo porre un confine di ragionevolezza fra gli interventi richiesti da malformazioni o incidenti che hanno alterato l'aspetto o la funzionalità di una parte del corpo e quelli che non hanno una funzione terapeutica. Tuttavia, le cose sono  più complesse. La persona vive il proprio corpo come un'esperienza profondamente unitaria, in un continuo rimando di interiorità ed esteriorità. Non sempre, per tante e diverse ragioni, il nostro volto riesce ad esprimere ciò che siamo e ci sentiamo di essere: un naso troppo pronunciato, le orecchie ad ansa, una rete di rughe anzi tempo non sono certo patologiche e dovrebbero, anzi, essere accolte come peculiarità personali, ma  talora possono creare disagi, ostacoli alla vita sociale e ansia. Il confine tra giusto e ingiusto potrebbe allora essere posto altrove, risolvendo la dualità ambigua del termine «persona», che in origine indicava la maschera che copriva il volto degli attori nel teatro greco e romano e conferiva loro l'aspetto più appropriato per impersonare, appunto, un ruolo. Si può allora tracciare un confine fra una chirurgia che aiuta un volto ad esprimere con pienezza la verità della persona e una chirurgia che, noncurante dell'interiorità, delle storie, della vita, sa solo creare e ripetere all'infinito maschere senz'anima?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nino Baglieri"
Editore: Elledici
Autore: Giuseppina Bellocchi
Pagine:
Ean: 9788801063202
Prezzo: € 7.90

Descrizione:

Nino Baglieri, siciliano, in seguito a un incidente sul lavoro, visse per quarant’anni immobilizzato su una carrozzella senza poter muovere gli arti superiori e inferiori.

Dopo un periodo di disperazione, grazie all’aiuto dei familiari e al sostegno sipirituale di adulti e giovani di varie realtà ecclesiali, riscoprì il senso della vita e una fede forte e motivata. Entrò a far parte della Famiglia Salesiana come “Volontario Con Don Bosco”.

Questo libro racconta la sua storia di disperazione e di speranza, di sofferenza e testimonianza, di impegno e di servizio... nonostante tutto.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettera a un malato"
Editore: Apostolato della Preghiera Edizioni
Autore:
Pagine: 24
Ean: 9788873575498
Prezzo: € 2.00

Descrizione:L'Apostolato della Preghiera, che si è rivolto, con riverente amore, ai malati, ti presenta un modo pratico per vivere l'offerta della tua sofferenza e della tua giornata.Recita la preghiera di Offerta della giornata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un abbraccio di speranza"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 56
Ean: 9788826600277
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Papa Bergoglio vive il suo ministero petrino come prossimità ai fedeli. Ciò è particolarmente evidente nei confronti di tutte quelle persone che, per diversi motivi, sono ai margini. Tra queste occupano un posto speciale, nella predicazione del Pontefice argentino, sicuramente le persone ammalate. Troviamo così raccolte in questo volume le parole più significative a loro rivolte da Francesco. Si tratta di una serie di preziose riflessioni, considerazioni e preghiere estrapolate da Discorsi, Messaggi, Omelie, Angelus, in uno spazio temporale di poco superiore ai quattro anni, vale a dire dall'inizio della sua elezione alla Sede di Pietro sino al giugno del 2017. Ponderazioni di grande interesse quelle del Papa che, grazie alla sua spontaneità, all'attenzione verso i più deboli e ad un linguaggio semplice ma efficace, riescono a far breccia nel cuore della gente e si pongono di fatto come balsamo e segno di speranza, aprendo il cuore dei lettori al fervido amore di Dio Padre.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' uomo che inventò i vaccini"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Roberto Volpi
Pagine: 168
Ean: 9788867087631
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Eusebio Valli (1755-1816) girò mezzo mondo con l'idea di salvare gli uomini dalle terribili malattie del suo tempo grazie ai vaccini. Di lui però non resta che un'impronta evanescente nella storia della medicina. Strano e immeritato destino per il primo medico che, generalizzando la scoperta di Edward Jenner (l'inglese a cui si deve il vaccino contro il vaiolo), formulò il principio secondo il quale si può immunizzare da una malattia contagiosa iniettando la stessa «materia» responsabile dell'infezione ma debitamente attenuata. In tal modo si provocherà una forma blanda della patologia della quale il sistema immunitario serberà memoria, preservandoci dalla sua forma severa. Riscoperto decenni dopo la sua morte a L'Avana, dov'era andato per curare la febbre gialla, il pisano finì in una disputa nazionalistica, più che medica e scientifica, quando si trattò di contrastare, da parte italiana, il successo di Pasteur contro la rabbia rivendicando al Valli la priorità della scoperta del vaccino contro questa malattia. Disputa impari, dalla quale, col suo rozzo e pochissimo sperimentato preparato, il Valli non poteva che uscire sconfitto, anche se aveva anticipato il francese di ben ottant'anni. Sarà però bene, e giusto, rendere a Valli quello che è suo, specialmente oggi quando di vaccini si torna a parlare in modo spesso superficiale e poco informato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La straordinaria avventura di una vita che nasce"
Editore: Mondadori
Autore: Piero Angela,Alberto Angela
Pagine: 312
Ean: 9788804671626
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Questo libro racconta una straordinaria avventura: quella di una semplice cellula fecondata, così piccola da essere invisibile a occhio nudo, che moltiplicandosi in miliardi di altre cellule riesce a diventare, in soli nove mesi, un Homo sapiens. "La straordinaria avventura di una vita che nasce" è la cronaca di questa crescita, raccontata in base alle più recenti scoperte scientifiche. Ma è anche un utilissimo strumento per rispondere ai dubbi, alle curiosità e ai timori dei neogenitori su tutti gli argomenti relativi al benessere di mamma e bambino, dai problemi legati alla fertilità allo sviluppo psicofisico del neonato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I ragazzi del «Bambino Gesù» ospedale pediatrico"
Editore: Rizzoli
Autore: Simona Ercolani
Pagine: 252
Ean: 9788817096577
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Se pensi che la malattia sia un tabù o, peggio, un incidente da dimenticare in fretta e nascondere scaramanticamente agli occhi del mondo, allora questo libro non fa per te. Perché se inizi a leggerlo potresti scoprire qualcosa che non ti aspetti. Le storie di Roberto, Caterina, Annachiara, Giulia, Sabrina, Klizia, Flavio, Simone, Alessia, Sara, Letizia e Ginevra si sono incrociate nei reparti del Bambino Gesù di Roma, l’ospedale pediatrico più grande d’Europa. Dietro i loro nomi, la sfida di chi è costretto ad affrontare una drammatica diagnosi nell’età dell’innocenza: l’incontro improvviso con la malattia, la paura, il ricovero, la degenza, le decisioni vitali da prendere, ma anche la speranza, l’amore dei genitori, la determinazione a guarire. Dicono che una malattia vissuta da piccoli sia un furto all’allegria. Le storie incontrate nei reparti del Bambino Gesù sono la prova che se sei circondato d’amore nessuno può rubarti nulla. Sono storie che hanno dentro una liberazione e una dolcezza che accarezzano il cuore e restituiscono la giusta misura a tutto il resto. Se continui a leggere potresti scoprire che la malattia è sicuramente qualcosa che sconvolge le vite, ma restituisce in cambio un brevetto di volo che dopo fa andare più veloce all’inseguimento dei sogni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parole e gesti di cura"
Editore:
Autore: Giuliana Masera
Pagine: 160
Ean: 9788869292330
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Negli ultimi decenni l'esercizio delle professioni di cura, in particolare in ambito infermieristico, ha assunto un profilo sempre più scientifico: sofisticate tecniche diagnostiche si sostituiscono alle risorse offerte dall'esperienza personale di chi esercita la cura, e il tratto specialistico della pratica clinica accentua molte volte il distacco nella relazione tra curante e curato. Da qui la necessità di una riflessione sulla cultura della malattia che sia in grado di mettere a disposizione del soggetto la capacità di dare parola a ciò che in realtà sente, teme, spera, vuole e in genere vive. Si tratta di recuperare e sviluppare determinate competenze esistenziali intese come capacità di conoscere se stessi, il proprio corpo, le proprie emozioni, i propri comportamenti, certi che questo sapere esistenziale è il territorio privilegiato per la costruzione di gesti di cura attraversati e nutriti dalla relazione. La fenomenologia costituisce lo strumento privilegiato che ci consente, attraverso il suo linguaggio, di dar voce a queste competenze esistenziali. Le parole dell'esperienza vissuta aprono alla scoperta di nuovi orizzonti, ci accompagnano nella revisione delle nostre direzioni di marcia, per riscoprire quel tempo quieto capace di rigenerare la relazione con noi stessi e con le persone di cui quotidianamente ci prendiamo cura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vivere a colori"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Cristian Bonaldi
Pagine: 240
Ean: 9788831548069
Prezzo: € 15.00

Descrizione:È la biografia di Angelica Tiraboschi, nata a Treviglio il 22 novembre 1995 e morta il 29 agosto 2015, a diciannove anni, dopo quattordici mesi di lotta contro un cancro al seno, combattuta con grande fede. Giovane dalla forte personalità, apparentemente simile a tante sue coetanee, alimenta il rapporto con Dio mediante la preghiera, la meditazione e l'appartenenza al movimento del Rinnovamento nello Spirito. Il progetto di un libro su Angelica prende forma subito dopo la sua morte. Molte persone, affascinate dalla sua vicenda, desiderano conoscerne la storia e come ha fatto a vivere e a morire con intensità disarmante. Il volume riporta le testimonianze e i ricordi di chi l'ha avvicinata e ha potuto constatare il suo abbandono incondizionato alla volontà di Dio. Arricchiscono la pubblicazione riflessioni e preghiere di: don Davide Banzato, cardinal Angelo Comastri, Paolo Curtaz, padre Enzo Fortunato, Tiziana Lupi, Salvatore Martinez, padre Franco Mosconi, monsignor Pierangelo Sequeri...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' amore non toglie la vita"
Editore: Mondadori
Autore: Maura Lombardi
Pagine: 161
Ean: 9788804679950
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Un giorno all'improvviso la vita di Giulia si è fermata. È una bella ragazza di 15 anni, con i capelli ricci e rossi, piena di gioia di vivere. E in pullman che sta andando dalla nonna con le amiche e, mentre gira la testa di lato per scherzare con loro, le scoppia una vena nel cervelletto. Prima di perdere definitivamente i sensi, dice solo queste parole: «Voglio la mamma». I medici le trovano una rarissima malformazione congenita per spiegare questo aneurisma cerebrale. La operano, entra in coma e da quel momento comincia un calvario interminabile. Sua madre le dedica l'esistenza, anche se i medici le lasciano capire che non ci sono quasi speranze. Cerca i libri che le piacevano, li impara a memoria e glieli legge tutte le sere, prima di andare a dormire. Compra uno stereo per farle ascoltare la musica che amava nella sua camera di dolore all'ospedale. D'inverno sfida il gelo per andare a trovarla senza maniche di camicia e farle sentire l'odore della sua pelle, mentre le si sdraia dolcemente accanto raccontandole le banalità della giornata. Le parla in continuazione, come se lei fosse ancora la sua adolescente che ha fermato il tempo quel pomeriggio sul pullman. E le organizza grandi feste di compleanno, con i palloncini, le stelle filanti e le canzoni, invitando tutte le amiche e i medici che la curano attorno al suo capezzale. Ma per sette lunghi anni Giulia non migliora. Passa da un'operazione all'altra e ogni volta è un ricominciare. Questo libro racconta la storia incredibile di una madre, una donna come tante, con il suo lavoro e un matrimonio in crisi, che sogna soltanto di fare la vita più normale del mondo e che invece si trova a dover lottare da sola contro una cosa più grande di lei. La sostiene la forza dell'amore, nient'altro che questo, nei giorni disperati che si susseguono uguali uno all'altro, e in quelli ancora più cupi, quando sente che la sta perdendo e avrebbe voglia di scappare via. E una donna con le sue debolezze, una di noi, totalmente impreparata a una disgrazia del genere. Eppure, in questo immenso dolore, ritrova anche se stessa nei percorsi penosi dell'amore. Al sacerdote con cui si confida e che le dice di pregare per un miracolo, lei risponde che non vuole miracoli. La sola cosa che chiede è la forza per non mollare mai, per riuscire a stare sempre vicina a sua figlia, pure in queste condizioni. L'unico miracolo siamo noi. E non importa come si concluda questa storia. Dentro a un finale imprevisto, resta la figura di una donna forte, che riesce a non crollare sotto la violenza del dolore: un modello per tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giacomo, il mio piccolo missionario"
Editore: Itaca
Autore: Silvia Fasana
Pagine: 136
Ean: 9788852605284
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Cosa passa nel cuore e nella mente di una madre quando si sente dire che il figlio che porta in grembo ha una malformazione incompatibile con la vita? Attraverso le pagine del suo diario, l'autrice ci fa rivivere quelle ore drammatiche, i tanti "perché" sorti in lei e nel marito. Inizio di un cammino, sostenuto da molte persone e dalla lettura di alcuni libri, per non essere sopraffatti dalla disperazione e riconoscere che quel figlio, come ogni figlio, chiedeva di essere accolto, amato e accompagnato verso il compimento della sua vita. Breve e significativa. Questo è il miracolo accaduto: Giacomo ha vissuto soltanto otto ore, ma ha segnato e cambiato la vita di tanti. Ha fatto sorgere domande, ha consolato, ha dato a tutti la speranza e la certezza che la vita vale. Sempre. Il ricavato dei diritti d'autore di questo libro sarà destinato al «Neonatal Comfort Care Program» del Morgan Stanley Children's Hospital di New York.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non affannatevi dunque per il domani... a ciascun giorno basta la sua pena"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Antonella Luberti
Pagine: 120
Ean: 9788893182096
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

La testimonianza di come la fede e la preghiera possano aiutare ad affrontare e a superare la malattia. Un matrimonio felice, una vita sociale appagante, una condizione agiata e serena… poi, ad un certo punto, il sospetto che si insinua, fino alla diagnosi di una malattia grave. L’autrice testimonia come sia possibile non perdere mai la speranza, ma anzi lottare serenamente, aggrappandosi alla fede come fonte di forza giorno dopo giorno… fino alla guarigione!

Note sull'autore

Antonella Luberti è nata nel 1966 a Roma, dove vive con il marito Vittorio Gennaro. Dopo aver lavorato per molti anni come modella e scenografa nel mondo dello spettacolo e come architetto d’interni in tutto il mondo, nel 2004 scopre la Misericordia in un momento difficile della vita e rinasce spiritualmente. Da questa conversione sono nati tra l’altro i DVD “Gli Apostoli della MIA Misericordia” e “Non abbiate paura! Il Cuore di Maria Trionfa”. Impegnata a parlare di Gesù Misericordioso, è spesso ospite in importanti trasmissioni televisive e durante il Giubileo della Misericordia ha condotto quotidianamente su Telepace “Il Diario di S. Faustina”. Non rinuncia al suo essere donna “normale” elegante, vivendo la mondanità come modo per poter evangelizzare.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La casa dei giovani eroi"
Editore: Rizzoli
Autore: Antonio Socci
Pagine: 209
Ean: 9788817093699
Prezzo: € 19.00

Descrizione:"Sette anni e mezzo con una figlia inchiodata a una croce sono tanti da impazzire." Antonio Socci temeva che, dopo un'ora e mezzo di arresto cardiaco, il cervello di sua figlia fosse irrimediabilmente compromesso, con disastrose conseguenze motorie, cognitive e sensoriali (come dice il luogo comune). Ma oggi è certo che non è vero. Non lo dicono solo gli studi sulla neuroplasticità del cervello. Lo dimostra concretamente l'eccellente lavoro che fanno a Filadelfia - e in tutto il mondo - gli Institutes for the Achiévement of Human Potential (Istituti per lo sviluppo del potenziale umano) fondati da Glenn Doman. Per Socci questa nuova avventura comincia proprio con la scoperta del metodo di riabilitazione elaborato da Doman che dà risultati formidabili per le diverse forme di cerebrolesione. Peraltro Doman ha scoperto - fra le tante altre cose - che la lesione cerebrale in sé non compromette l'intelligenza, ma solo la capacità di esprimerla. Il metodo si basa sul coinvolgimento e addestramento delle famiglie. Caterina, dopo un anno e mezzo, ha già fatto progressi e questo libro racconta, in modo commovente e anche umoristico, la storia di una famiglia alle prese con questo straordinario percorso che punta alla rinascita. Ma racconta anche l'eroismo di tanti bambini, padri e madri che sono stati feriti dalla vita e ce la mettono tutta per riconquistare quella libertà negata da un corpo che li imprigiona. Queste pagine sono il diario personale, familiare e spirituale di una grande avventura nutrita quotidianamente da tante altre storie di fede, di speranza, di carità e di coraggio a cui Caterina e la sua famiglia guardano come a grandi esempi di vita e grandi testimonianze di fede. La scelta di ogni giorno è quella di vivere tutto con speranza e non arrendersi mai.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dell'amore e della notte"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Chiara M.
Pagine: 480
Ean: 9788892211612
Prezzo: € 17.50

Descrizione:I primi due libri di Chiara M., che qui il lettore trova per la prima volta raccolti in un unico volume, narravano di un'esistenza (che è quella di molti) messa alla prova dalla vita; presentavano il resoconto di una sfida accettata nel quotidiano; misurata e approfondita attraverso la fede, che non nega il dolore ma lo fa proprio e lo risolve con uno sguardo nuovo rivolto alla vita. Il "Socio" - nome con cui Chiara chiama in queste pagine Dio che le si è fatto compagno nel cammino - diviene allora un interlocutore difficile, coerente, ma contemporaneamente luogo della speranza ancora e sempre possibile. I libri di Chiara sono diventati in questi anni un punto di riferimento per molte persone che hanno come lei sofferto e che ancora soffrono; per molte altre che stanno accompagnando amici e parenti nella sofferenza; per altre ancora che cercano spiragli di speranza nelle loro notti e nei tentativi di rinnovare l'amore e di incontrare l'Amore. Per questo motivo li presentiamo qui raccolti in un unico volume, testimonianza e compagno di vita per chi nella propria esistenza non può, come Chiara, separare speranze e fatiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teorie della follia e del disturbo psichico"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Vincenzo Costa
Pagine: 272
Ean: 9788837230791
Prezzo: € 21.50

Descrizione:La follia è un tema che attraversa la discussione culturale, scientifica e filosofica della nostra epoca e attorno a essa vengono a convergere questioni di impostazione generale, che travalicano il perimetro della semplice clinica ed investono il modo stesso di concepire la vita e l'esistenza umana. Questo volume mette a confronto le principali direzioni di ricerca e di studio sulla follia per avere una visione d'insieme delle prospettive in gioco e comprendere la struttura, il significato e la genesi del fenomeno: dalla psichiatria biologica e neurocognitiva (Kraepelin, Edelman, LeDoux, Ellis, Beck, Frith) alla galassia psicanalitica (Freud, Jung, Klein, Lacan); dalla psicopatologia fenomenologica (Minkowski, Binswanger, Straus) alle radici sociali della follia e della psichiatria (Laing, Goffman, Scuola di Palo Alto, Foucault). Soltanto l'incontro tra varie linee interpretative e la contaminazione di posizioni e linguaggi diversi permette, infatti, di cogliere tutte le sfaccettature di un fenomeno complesso e pluristratificato come la follia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La salute nella e oltre la legge"
Editore: La Meridiana
Autore:
Pagine: 100
Ean: 9788861536050
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Scienza medica e diritto sono due mondi conciliabili? Se pensiamo alla gestione del caso Stamina, la prima risposta è sicuramente no. In Italia, mentre la FNOMCeO elaborava il nuovo Codice deontologico, associazioni, personaggi dello spettacolo, politici, giornalisti della stampa e della televisione, opinionisti valutavano l'efficacia del cosiddetto protocollo Stamina e proponevano piani terapeutici mentre molti magistrati lo imponevano ai medici a forza di ordinanze. Una vera e propria sfida! La salute affidata non ai medici ma alla legge o addirittura oltre la legge! Il "caso Stamina", al netto delle eventuali conseguenze giudiziarie sulle quali non esprimiamo alcuna opinione, rappresenta il punto di non ritorno per tutti quelli che credono nella libertà ed indipendenza della professione medica, ispirata ai principi e alle regole della deontologia professionale. Il "caso Stamina" rappresenta un momento di divisione e di contrasto tra le varie articolazioni dello Stato e della società civile. Una frattura che dobbiamo risanare, soprattutto tra professione medica e potere giudiziario. Questo libro prende in esame il rapporto medico-paziente così come disciplinato dalle norme, partendo dalla Costituzione sino al Codice deontologico del 2015. Luci e ombre, consonanze e dissonanze, propositi e carenze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Medicina, etica e spiritualità"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Bruno Forte
Pagine: 128
Ean: 9788892211209
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Monsignor Bruno Forte raccoglie in questo testo alcune riflessioni su medicina, etica e spiritualità nel loro reciproco rapporto, alla luce della fede cristiana. Sono riflessioni originate dal tentativo di rispondere alla domanda: quali conseguenze ha sull'esercizio della professione medica la fede in Cristo di chi la esercita? Si tratta, almeno in partenza, di un contributo per la riflessione dei credenti che, per vocazione e missione, fanno il medico, l'infermiere o l'operatore sanitario, affinché la loro fede non sia irrilevante rispetto al servizio da rendere, ma ne ispiri le scelte etiche di fondo e ne nutra la carica spirituale. La medesima riflessione, però, si amplia man mano che procede, fino a toccare temi che riguardano ciascuno: i malati, i loro parenti, tutti coloro che - lungo la vita - si trovano a dover fare i conti con un mondo quale quello della salute, che non è mai facile incontrare e dal quale si può ottenere consolazione o senso di abbandono, a seconda di come ci si metta in gioco e di chi si abbia la sorte di incontrare. Così, la domanda sulla medicina e la sua etica diviene la grande richiesta di ogni donna e uomo nella storia: esiste una spiritualità possibile nel tempo del dolore? Un libro che mancava nel nostro panorama editoriale, e che può trovare ampio riscontro nel mondo della sanità attenta all'uomo, una sanità olistica e integrale, con una particolare attenzione ai temi della salute e spiritualità in famiglia e nel mondo dello sport.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il sogno di Ale (sogna ragazzo, sogna)"
Editore: Marna
Autore: Raffaele Bianchi
Pagine: 188
Ean: 9788872036754
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Attraverso aneddoti riguardanti il lungo periodo di malattia di Alessandro, purtroppo finita in modo tragico, vi voglio far capire come i malati ci possano insegnare ad amare e rispettare la vita e godere anche delle piccole cose di ogni giorno. Alessandro aveva una forza e una convinzione nell'affrontare le cose che a volte rimanevamo tutti sbalorditi. Spesso era lui che ci confortava e non viceversa. Lo scopo e la motivazione che mi hanno spinto a scrivere, non è quello di fare una lezione di come si dovrebbe vivere, ma vorrei farvi capire che il primo ad averne beneficiato di questo esempio sono stato io; mi sento pertanto in dovere di darvi l'opportunità di fermarvi e riflettere. A volte ci accaniamo e sprechiamo tante energie su cose veramente banali, e non sappiamo apprezzarne altre che invece sono importanti, ma che diamo già per scontate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Percorsi di riabilitazione. Funzioni esecutive nei disturbi di linguaggio. Strategie e materiali operativi"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore:
Pagine: 254
Ean: 9788859013389
Prezzo: € 21.00

Descrizione:

Sebbene il Disturbo di Linguaggio sia caratterizzato prevalentemente da difficoltà linguistiche, spesso è accompagnato da deficit cognitivi di natura extraverbale, in particolare nelle Funzioni Esecutive (FE).

Dopo una prima parte nella quale vengono delineati i modelli neuropsicologici di riferimento e le dinamiche di sviluppo delle FE, il volume approfondisce il tema della loro valutazione, descrivendo gli strumenti disponibili. Seguono una sezione dedicata all’intervento con il bambino, la famiglia e la scuola — con tantissime indicazioni e proposte operative — e la presentazione di casi clinici. L’opera fornisce infine materiali operativi mirati alle principali componenti delle FE:

• attenzione, con schede per allenare le due sottocomponenti di attenzione selettiva e sostenuta;

• memoria di lavoro, con schede sulle abilità inerenti i domini verbale e visuo-spaziale;

• pianificazione, con attività per potenziare le capacità cognitive superiori;

• inibizione, con proposte per esercitare la capacità di controllare una risposta abituale e prevalente in favore di una meno abituale ma necessaria.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le terapie energetiche"
Editore: Dario Flaccovio Editore
Autore: Giuseppe Mihelcic
Pagine: 96
Ean: 9788857906690
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Il tema delle terapie alternative è particolarmente vasto e complesso. Chi vi si addentra potrebbe trovarsi nella "selva oscura" di dantesca memoria in cui non è facile ritrovare la "diritta via". Si vuole aiutare a fare chiarezza sul Contatto Terapeutico, il Pranic Healing, la Cromoterapia e altre terapie alternative. Nel precedente volume, Religiosità e medicina alternativa, l'autore ne ha preso in esame alcune, proponendo un discernimento da un punto di vista biblico e teologico. Emerge la tendenza a proporre concetti religiosi attinti da altre religioni, reinterpretati e distorti con una prospettiva esoterica, come la reincarnazione. Oppure riconducibili al mondo della magia e dell'occultismo, con il ricorso al pendolino o a tecniche che presumono di poter utilizzare un'energia per guarire tumori, problemi di calvizie e varie malattie. Emerge la tendenza ad effettuare vere e proprie diagnosi da parte di chi non ha nessuna formazione in campo medico con strumenti privi di fondamento scientifico. Il rischio è quindi un danno alla propria salute, ma anche, per il cristiano, di scadere in un vago sincretismo o nell'accettazione di pratiche magiche incompatibili con la fede nel Dio rivelato in Gesù Cristo. Si rivolge a un pubblico credente e a chi è interessato a uno sguardo più critico verso il mondo delle terapie e religioni alternative. Con un taglio scientifico ma con un linguaggio chiaro e accessibile a tutti, l'autore affronta temi talvolta impegnativi, con lo scopo di spiegare che il rischio di affidarsi a tali terapie non è solo quello di un danno alla propria salute, ma anche, per il cristiano, di cadere nell'accettazione di pratiche magiche incompatibili con la propria fede. Il volume include un breve dizionario terminologico che possa aiutare a comprendere meglio i fenomeni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mangia come sai"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Segrè Andrea
Pagine: 96
Ean: 9788830723894
Prezzo: € 9.50

Descrizione:

Andrea Segrè ci guida nelle incredibili contraddizioni del mondo del cibo. Gli obesi sono il doppio degli affamati. Con quanto si spreca si potrebbe sfamare un terzo della popolazione mondiale. Gran parte delle produzioni agricole riempiono i serbatoi delle macchine e gli stomaci dei ruminanti che poi mangiamo. Si spende anche per non mangiare: le diete del «senza» e del «no» conquistano sempre più adepti.

La spadelling age degli chef pluristellati oscura chi ha la responsabilità di produrre: gli agricoltori. L’illegalità si abbatte sulle filiere agroalimentari e colpisce gli anelli più deboli: lavoratori e consumatori. Il risultato di questo stato confusionale - stridente perché si svolge nelle nostre bocche, dove entrano gli alimenti ed escono le parole - è che non sappiamo più se il cibo ci nutre o ci consuma.

Dobbiamo far evolvere il famoso detto «sei ciò che mangi», passare al «mangia come sei» e arrivare al «mangia come sai». Per riconoscere il cibo nella sua essenza, per rimediare alla sua assenza, per trovare un nuovo punto di equilibrio: oggi più delle narrazioni servono visioni e azioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La grande via"
Editore: Mondadori
Autore: Franco Berrino
Pagine: 346
Ean: 9788804668930
Prezzo: € 20.00

Descrizione:“Ci sono sempre più prove scientifiche che opportune scelte nutrizionali e di esercizio fisico associate a tecniche di respirazione e di meditazione, siano essenziali per favorire una longevità in salute e prevenire e curare le malattie croniche tipiche della nostra era.” Cibo, movimento e meditazione sono le tre vie al benessere del “metodo Berrino”: “Lo stile di vita occidentale, caratterizzato da crescente sedentarietà e da una dieta ipercalorica sempre più ricca di alimenti industrialmente raffinati e di alimenti di origine animale, e povera di verdure, legumi e cereali integrali, contribuisce a gran parte delle patologie croniche che ci affliggono..."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un senso al dolore innocente Giocomo Tarini"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Valentino Salvoldi
Pagine: 48
Ean: 9788825045123
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Breve storia di due genitori di Perugia che hanno perso un figlio: come si sono incontrati, le crisi, le gioie della maternità e paternità, l'ora tremenda dell'impatto con la morte, la grazia di quella tragedia trasformata in un supplemento di vita, grazie alla fede. Il racconto della vita di Giacomo, il figlio, è un'occasione per: - meditare sul tema della morte e rafforzare la voglia di vivere - condividere la speranza nella vita eterna - lodare Dio. I genitori hanno accompagnato Giacomo verso la vera vita: hanno perso un figlio, ma hanno rafforzato la fede. Hanno sofferto, ma non invano. Hanno pregato chiedendo la guarigione del loro piccolo: in cambio hanno ricevuto lo Spirito Santo. Dio non li ha liberati dal dolore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Malattie patronati leggende"
Editore: Cavinato
Autore: Erik Kraemer (von)
Pagine: 266
Ean: 9788869824616
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Gli Ausiliatores sono figure quasi sempre collegate ai culti popolari, ritualizzati dai "clienti dei santi" per ottenere la sanatio da patologie mediche. Essi riflettono le situazioni storico-culturali di crisi e di esposizione alla malattia e alla morte. In alcuni casi la narrazione agiografica, come "leggenda di fondazione", giustifica il tema protettivo; in altri, invece, il nome stesso del santo è rielaborato dalla devozione popolare, perché appare semanticamente collegato ad una malattia. Il male, allora, assume il nome del santo sulla base della qualificazione della potenza a lui attribuita. Nel saggio Erik von Kraemer premette ad ogni malattia una serie di reperti letterari, che testimoniano l'approdo delle pratiche del sacro terapeutico dalla tradizione orale alla trascrizione colta, consentendo una ricognizione documentale e una narrazione di storie o leggende, altrimenti destinate all'oblio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dal sogno alla realtà"
Editore: Marna
Autore: Adriana Cesana , Stefano Panzeri , Graziano Zanardi , Renzo Zannardi
Pagine: 512
Ean: 9788872036600
Prezzo: € 25.00

Descrizione:In questo libro gli autori hanno provato a rileggere la storia dell'ottica e dell'optometria italiana con gli occhi di chi intende vedere, già agli albori, prima i germogli e poi i frutti che da essi matureranno. Si sono sforzati di riflettere sui singoli spezzoni di storia, in particolare la formazione, per capire quanto abbiano contribuito a disegnare "il quadromosaico" della professione in Italia. Con questo lavoro ACOFIS intende mettere a disposizione di tutta la comunità, in particolare agli studenti dei corsi di laurea in ottica e optometria, il proprio patrimonio storico-culturale per creare "memoria".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU