Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Malattia E Fede



Titolo: "La sofferenza è potenza"
Editore: Tau Editrice
Autore: Elia Ertegi
Pagine: 132
Ean: 9788862447058
Prezzo: € 13.00

Descrizione:In ogni pagina di questo testo vi è una scommessa: la sofferenza umana non è mai inutile. Il patire di una bambina nata senza encefalo può essere considerato potenza? Una persona immobile in un letto d'ospedale può essere attivamente a servizio di altri uomini? Che rapporto c'è tra Gesù in croce e una piccola malata di tumore? Questa è una proposta sul senso cristiano della sofferenza, strappata dalla sua presunta inutilità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verrà l'angelo ladro"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: Giuseppe Costanzo
Pagine: 234
Ean: 9788865001462
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Passeggiare tra i sentieri della letteratura del ‘900 per condividere inquietudini, domande e tentativi di risposte che la fine della vita pone ad ognuno di noi. Camus, Roth, Bufalino, Turoldo, Lewis, Carver e molti altri autori ci aiuteranno a confrontarci con i temi del dolore, della malattia, dell’accompagnamento del malato, della morte e del lutto.
Un percorso di poesie, narrazioni e lampi di filosofia, utile per coloro che, per professione, per vicende personali o per preparazione a ciò che inevitabilmente accadrà, vogliono riappropriarsi del rapporto con l’ignoto, con il Mistero che, inevitabilmente, interpella ogni esistenza umana.
Un piccolo manuale di sopravvivenza per chi cerca indizi e riconosce nella storia dell’altro, scrittore, poeta o filosofo, ma soprattutto testimone, una traccia per il proprio cammino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario delle ultime parole"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Filippo Canzani
Pagine: 144
Ean: 9788825046793
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Un'introduzione ai concetti della medicina palliativa, intesa come complesso di cure e attenzioni multidisciplinari al malato terminale. Il volume è suddiviso in tre sezioni: - nella prima si affrontano tematiche generali riguardanti le cure palliative, cominciando dalle definizioni di questo ambito della medicina, la storia di come si sono sviluppate in Europa e in Italia e di come stiano cambiando in questi ultimi anni; - nella seconda si parla del malato cronico a fine vita, della condizione di fragilità in cui si trova, dei suoi bisogni a tutti i livelli, per affrontare infine il tema spinoso della consapevolezza di malattia e prognosi, così come della sua sofferenza; - nella terza qualche spunto rispetto alla gestione pratica dei pazienti: temi come la rimodulazione degli interventi, necessaria laddove sia richiesto un "cambio di marcia" al modificarsi delle condizioni di malattia; la pianificazione anticipata delle cure, da risolversi nell'ambito della relazione équipe-malato-familiari; i più comuni disturbi che si incontrano e le eventuali strategie di cura, con uno sguardo anche all'ambito della relazione e della dimensione spirituale. Il manuale è corredato da un glossario per una rapida consultazione di alcuni concetti cardine, oltre a una sezione bibliografica utile per approfondire le tematiche accennate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ti aspetto da Ilaria"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Maria Luisa Catalano
Pagine: 208
Ean: 9788831550338
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Quella di Ilaria è una storia vera. "L'ennesima"... Penserete. Forse! Eppure di originalità nella sua storia ce n'è da vendere. Ilaria è una ragazza che, pur affrontando grandi sfide a causa di una rara malattia intestinale, non perde mai la gioia di vivere e, non potendo muoversi facilmente, trasforma la sua stanza in un posto di incontri, dove gli amici del suo gruppo trovano rifugio per confidarsi, sfogarsi, raccontarsi e... scrivere un libro. Da quegli incontri nascono queste pagine che diventano per ogni lettore una sfida da accogliere nel proprio quotidiano, sia esso segnato o meno dalla malattia. Il segreto che Ilaria affiderà al suo lettore, in fondo, vale per tutti... per tutti coloro che pur atterrati da mille difficoltà riescono a scegliere ciò che conta: amare e donare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cure palliative e ricerca spirituale"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Bruno Mazzocchi, Alessandro Bazzani
Pagine: 96
Ean: 9788825047769
Prezzo: € 8.50

Descrizione:Sul finire della vita di un uomo cadono le barriere razionali e le pressioni sociali, sorgono domande sul significato dell'esistenza e sulla spiritualità. Nella prima parte del libro gli autori presentano le risposte delle grandi religioni alle necessità e ai bisogni spirituali dell'uomo malato -- nelle fasi terminali della vita -- accanto alle proposte "laiche" delle cure palliative. Nella seconda parte suggeriscono alcuni esempi di formazione spirituale all'interno di gruppi di lavoro di chi assiste malati terminali, indicano tecniche e strategie per stimolare la riflessione e proposte di sostegno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un passo dopo l'altro con Te"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Alexander Tiziano Camoletto
Pagine: 172
Ean: 9788893183420
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Una vita di coppia come tante, una fede molto tiepida e poi la prova della malattia… Proprio questa croce, però, ha permesso a Francesca e Alexander di rivolgersi a Dio come unico e vero baluardo della loro vita, e Lui ha portato pace e serenità in tutto il cammino della malattia conclusasi con la vera nascita “al cielo” di Francesca. Da allora Alexander non ha mai smesso di testimoniare la loro storia, per condividere la speranza, l’amore e la forza che si apprendono nel dolore e che sono in grado di abbattere la paura per quel mistero che è la morte, che non è la fine di nulla, ma l’inizio di tutto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rosso come l'amore"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore:
Pagine: 176
Ean: 9788868795764
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Le prospettive offerte alla riflessione nei due giorni di Convegno nazionale Scienza & Vita (maggio 2017), oggi riproposte e fissate in questo nuovo Quaderno, hanno mostrato le diverse sfaccettature dell'approccio integrale alla questione della cura: il tema del dolore e della sofferenza, letti con lo sguardo dell'antropologia, della teologia biblica e della scienza medica; le esperienze di accoglienza e di condivisione del dolore e delle difficoltà, secondo la prospettiva di coloro che per scelta professionale o di volontariato affrontano e partecipano alle storie di fragilità; le storie di vita, attraverso le parole dei protagonisti che hanno vissuto e vivono fino in fondo l'esistenza segnata da quel dolore che non cancella l'umano, ma lo rende "normale", perché accolto ed accettato come parte della esperienza di vita. Ci pare di poter concludere che la cifra che ha segnato tutto il Convegno, e che ben si riverbera nei contributi che oggi proponiamo ai nostri lettori, è stata la parola "relazione", perché di fronte al dolore siamo tutti poveri ma mai soli, se vengono messi in opera quei mezzi terapeutici e quelle attitudini umane che consentono insieme di rendere meno acuto il senso finito del nostro esistere. [05/06/2018 15:27:18] paolo pepi: La rinascita del pensiero femminile cristiano - in questo secondo decennio del Duemila - non giunge certo per caso. Come sempre, è la storia a reclamarla: sono soprattutto le ondate culturali, spesso aggressive e confuse, come le teorie del gender, a richiamare l'attenzione dei credenti sulla necessità di approfondire il quadro dei valori fondativi della civiltà occidentale che, anche grazie al cristianesimo, si è innervata dell'origine antropologica sorta dall'unità duale, dal femminile e dal maschile. Ma siamo di fronte anche ad un preoccupante problema di deserto demografico, in Italia in modo particolare, che richiede una lettura intelligente e critica del ruolo della donna nell'Occidente. L'Associazione Scienza & Vita, da sempre attenta ai mutamenti culturali e alle questioni sociali che premono sul tessuto della società civile, priva ormai di un ethos condiviso, non poteva che cogliere questa sfida, anche in riferimento al contemporaneo progetto del Ministero della Salute, volto a sensibilizzare soprattutto il mondo femminile sull'importanza personale e sociale della fertilità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cura è relazione"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Fabio Cavallari
Pagine: 160
Ean: 9788867087969
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Le società moderne sembrano raccontarci un presente perpetuo, privo di legami con il passato, con la genesi stessa della natura umana. Poi, d'improvviso, la vita pone spalle al muro: una malattia, un padre o una madre cronici a casa, una patologia neurodegenerativa. In quel momento si diventa «utenti», «pazienti in fase terminale», scoprendosi deboli e precari, incapaci persino di chiedere aiuto. È lì che il cortocircuito diventa evidente ed è la società che va in crisi, non solo una persona o una famiglia. Non dobbiamo aspirare alla costruzione della città ideale, piuttosto tendere la mano laddove, dal basso, in modo sussidiario, si è riusciti a declinare bisogni e fragilità dentro percorsi in cui relazione, empatia e accompagnamento sono diventati strumenti eletti dell'agire. Questo libro è una narrazione di senso dell'assistenza domiciliare. Le sue storie vogliono proporre il racconto delle metamorfosi in atto, le pratiche di accoglienza. Modalità e percorsi che vedono la casa come luogo della cura. Uomini e donne, giovani e anziani, che si incontrano, si raccontano, compiono assieme, dentro una reciprocità non scontata, passi condivisi, gesti che costruiscono la comunità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perché l'amore di Dio ci lascia soffrire?"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Gisbert Greshake
Pagine: 152
Ean: 9788839908308
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Questo libro è dedicato soprattutto a coloro che soffrono e che si interrogano sul senso della loro sofferenza. Ma chiunque segua Gesù nel cammino della fede deve cercare una risposta al perché del dolore, a fronte del credo professato in un Dio buono e onnipotente. Per scoprire che, nella croce e nella risurrezione di Gesù, il problema appare in una nuova luce.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ai tempi supplementari"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Michael Paul Gallagher
Pagine: 204
Ean: 9788825046649
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Intense riflessioni di padre Gallagher, scritte negli ultimi mesi della sua vita, in seguito a una diagnosi di cancro. Mentre veniva sottoposto alla chemioterapia e infine alle cure palliative, padre Michael Paul ha documentato il suo viaggio - fisico, psicologico e spirituale - in un diario che costituisce una sezione di questo libro, insieme ad altre meditazioni e due saggi teologici: sulla morte e sui non credenti. Il testo diventa così un meraviglioso testamento della vita, dell'intelligenza e della sensibilità spirituale di un autore molto amato, teologo e sacerdote, capace di illuminare quanti cercano una guida nei periodi bui dell'esistenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sia l'uomo la tua frontiera"
Editore: SugarCo
Autore: Aurelio Porfiri
Pagine: 112
Ean: 9788871987330
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Non esiste persona che non debba avere a che fare con la medicina e prima o poi incontrarsi o scontrarsi con medici, chirurghi, infermieri, operatori sanitari vari. Tutti abbiamo un medico di famiglia a cui affidare la cura del nostro corpo. Ma la nostra psiche? Un tempo il medico di famiglia non era semplicemente un «meccanico» che riparava il corpo come fosse una macchina, ma colui che mentre si occupava del corpo parlava anche allo spirito. Aurelio Porfiri, autore di oltre 25 libri su musica, teologia, liturgia e musicista di livello internazionale, scrive una lunga lettera al suo medico di famiglia che tutti ci riguarda e ci vede protagonisti, in cui ripercorre i tanti temi che si intersecano con la professione medica oggi: la medicina come professione, corpo e anima, la paura, le malattie, la morte, la speranza… Perché il medico deve riscoprire l’uomo come sua frontiera, e avere l’abilità di guardare oltre questa frontiera verso il mondo dello spirito. Marcello Veneziani nella sua bella Introduzione scrive: «La vera medicina si occupa dell’uomo e non della sua malattia o del suo organo malato. Spesso l’uomo non è un malato immaginario, ma un malato dell’immaginario; e a volte questa malattia divora le sue energie spirituali, e questo impoverimento ha una ricaduta sul suo organismo, sul suo sistema immunitario. Lo debilita, non lo fa reagire. Quello di Porfiri è un viaggio colto e spiritualmente desto che naviga tra l’attualità e le radici culturali, tra le nuove mitologie come quella del Big Pharma e le rinate superstizioni su base scientifica. Ma indaga soprattutto il rapporto tra il corpo e l’anima». Scritto con linguaggio agile e a volte scanzonato, che non rifugge dal sorriso, il testo è in dialogo con medici e pazienti per interrogarsi su cosa c’è ai confini dell’umano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alimentazione DNA Microbioma"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Maurizio Insana , Laura Donato
Pagine: 138
Ean: 9788860993670
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Questo lavoro rappresenta una nuova e singolare visione della ricerca del benessere psico-fisico, attraverso la correlazione dinamica tra alimentazione, DNA, flora batterica, frequenze sonore, musica, formulazione dei pensieri, ossigeno e respirazione. In questo nuovo approccio, il filo conduttore e unificante è la respirazione. Ogni giorno abbiamo bisogno di ossigeno e di energia per sostenere le funzioni delle nostre cellule. L'adeguata ossigenazione dei tessuti, attraverso la respirazione, ci aiuta a mantenere il nostro equilibrio interiore e l'alimentazione è un fattore fondamentale per la produzione dell'energia necessaria al nostro corpo. Noi siamo espressione di energia, informazione e trasformazione. Ma come viene trasformato il cibo che ingeriamo in energia, in un contesto in cui microbioma ed emozioni influenzano notevolmente la qualità della nostra vita? Da dove proviene e come utilizziamo l'ossigeno che ci permette di vivere sulla Terra? La risposta risiede nell'intreccio delle discipline che, partendo dalle origini, concorrono a introdurre il Ken-BO2-Metodo-Insana: la biologia nutrizionale, lo studio del DNA e la Cimatica, la scienza che studia gli effetti del suono sulla materia. Gli autori accompagnano il lettore lungo un sentiero innovativo, il quale, passando attraverso la consapevolezza di ciò che siamo, lascia intravedere nuovi orizzonti per una migliore comprensione della scienze della vita che si pongono al servizio dell'uomo. "Siamo componenti dell'Universo, ma l'Universo è perfettamente strutturato in noi e la singolarità di ogni essere vivente è in stretta relazione con tutto ciò che lo circonda. Un nuovo mondo ogni giorno nasce ed evolve sotto i nostri occhi, regalandoci la possibilità di "Vivere" la vita."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Con la maglietta a rovescio"
Editore: Porziuncola Edizioni
Autore: Anna Mazzitelli , Stefano Bataloni
Pagine: 144
Ean: 9788827011218
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Filippo Bataloni è un bambino che, all'età di due anni, ha scoperto di essere affetto da una grava malattia. Questo libro racconta la sua forza e il suo coraggio di fronte a un evento che avrebbe spaventato chiunque, ma è soprattutto la testimonianza che ogni "drago" può essere sconfitto dall'amore di Dio. Filippo amava portare le magliette al contrario, le rovesciava con caparbietà, perché la parte esterna per lui non contava. "Allo stesso modo - scrivono i genitori - ci siamo resi conto che il Signore ha rovesciato la nostra storia di sofferenza e di paura, e l'ha trasformata in una storia di amore e di speranza".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ventuno giorni per rinascere"
Editore: Mondadori
Autore: Franco Berrino
Pagine: 360
Ean: 9788804685036
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Esiste un cammino di tre settimane capace di renderci più giovani, più sani, più longevi, più gioiosi. Lo ha studiato Franco Berrino, noto medico ed esperto di alimentazione, assieme a Daniel Lumera, riferimento internazionale nella pratica della meditazione, e a David Mariani, allenatore specializzato nella riattivazione dei sedentari. È un percorso pratico e quotidiano fatto di ricette, esercizi fisici e spirituali. Ma anche di conoscenza, illuminazione, consapevolezza. Se ne esce rinnovati nel corpo e nello spirito. E tre settimane, secondo studi scientifici e antiche sapienze, sono il tempo necessario per prendere un’abitudine, cambiare stile di vita. E garantirci una longevità in salute.

“Arrivare in età avanzata in piena salute non è, per lo più, una fortuna dettata dal caso, ma una possibilità alla portata di tutti, che si costruisce sulle scelte quotidiane e sull’esperienza di vita dettata dalla consapevolezza. Mantenerci in salute è una scelta di giustizia: non abbiamo il diritto di far pesare le nostre malattie sugli altri, di togliere anni di vita e di felicità ai nostri figli costringendoli a occuparsi della nostra invalidità o demenza senile.

In questo libro troveremo le indicazioni per consentire al nostro organismo di sviluppare la massima capacità di autocura, e impareremo a ristabilire, quando necessario, il perduto equilibrio. Favoriremo il recupero della vitalità, intraprenderemo un viaggio di riequilibrio e armonia fisiologico e mentale che può apportare cambiamenti grandiosi nella vita di ogni giorno.”



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia della malattia"
Editore: Glossa Edizioni
Autore: Luca M. Bucci
Pagine: 320
Ean: 9788871054001
Prezzo: € 24.00

Descrizione:L'esperienza della malattia pone interessanti quesiti teologici; il più spontaneo si riferisce alla relazione tra malattia e peccato; solo successivamente ne insorge un altro: è possibile tener ferma la fede nella condizione di malattia, e in generale di sofferenza estrema? La malattia minaccia di estenuare la capacità di volere, e dunque la libertà, l'attitudine a volere, e prima ancora l'attitudine a credere. È necessaria allora una riflessione antropologica più fondamentale: come pensare il rapporto tra il patire e l'agire; più in generale, tra il momento passivo o emotivo dell'esperienza e il momento pratico? Il tema fondamentale sotteso alle questioni appena enunciate, sembra essere quello della crisi di senso indotta dall'esperienza della malattia. Per queste ragioni si è intrapreso un viaggio tra i teologi contemporanei che hanno affrontato il tema della malattia in rapporto con la coscienza credente. Il percorso ha portato alla concreta necessità di cercare nuovi intenti antropologici e culturali che veicolino la fede e l'annuncio del vangelo nella nostra epoca e nella nostra società.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come organizzare l'assistenza per percorsi clinico assistenziali?"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Antonio G. de Belvis , Sabina Bucci
Pagine: 200
Ean: 9788834334218
Prezzo: € 17.00

Descrizione:La gestione per processi e i percorsi clinico assistenziali (PCA) sono requisiti ormai ineludibili per il miglioramento della qualità di ogni organizzazione sanitaria, nel rispetto delle logiche della governance clinica. Lo richiedono i pazienti, lo prevede la normativa nazionale, lo auspicano medici e manager sanitari. Questo libro illustra le modalità con cui uno dei più grandi ospedali italiani, che fa della centralità del paziente uno dei temi fondanti della sua mission, ha promosso, nella sua recente riorganizzazione, un modello di gestione dell'assistenza strutturato secondo percorsi dedicati a specifici problemi di salute. Tale esperienza ha portato la struttura ad assumere un ruolo di riferimento a livello nazionale e può offrire esempi e spunti di riflessione per supportare il management e gli operatori delle aziende sanitarie pubbliche e private operanti nell'ambito del Servizio Sanitario Nazionale italiano nelle diverse fasi dell'implementazione dei PCA.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sguardo fisso sulla vita"
Editore: Vivere In
Autore: Monica Maggi
Pagine: 96
Ean: 9788872635742
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Monica Maggi con questo suo primo libro Sguardo fisso sulla vita ci mostra come anche dalle vicissitudini di salute, da lei affrontate e qui narrate, sia possibile trarre motivi di apertura alla vita e persino di spinta alla gioia di vivere. Suo obiettivo iniziale è quello di raccogliere sotto forma diaristica la successione di alcuni episodi che sconvolgono non poco il corso normale di vita, per ricavarne stimoli positivi di autoriflessione e incoraggiamento. L'obiettivo, infatti, diviene più complesso. Non si tratta più solo di dialogare con sé, di interpretarsi, di interrogarsi, ma di rendere il più vasto pubblico di lettori partecipe di un mondo di vissuti troppo ricco di significati per non es-sere comunicato. E Maggi lo fa sommessamente, con un linguaggio semplice e gradevole, uno stile scorrevole, un contenuto a forte carica emozionale. Utile specie a quanti non riescono a "intravedere la luce in fondo al tunnel" e sono in viaggio alla ricerca di un senso della vita. Viene così allo scoperto una personalità, quella dell'Autrice, estremamente sensibile, attenta all'umano, ma anche determinata e, persino, eccezionale. Per l'eccezionalità non tanto delle esperienze vissute, anche se non comuni, quanto del modo, anche coraggioso e sagace, con cui, con successo, le affronta e tuttora le gestisce.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dolore"
Editore: In Dialogo
Autore: Luciano Orsi
Pagine: 120
Ean: 9788881239726
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Luciano Orsi offre un percorso sul significato del dolore fisico che attraversa la persona nella fase terminale della malattia, ricostruendo le motivazioni etiche e le condizioni relazionali che stanno alla base dei trattamenti sanitari di tali sofferenze. Riflessioni sapientemente illuminate dal commento all'icona biblica di Giobbe di don PierLuigi Galli Stampino. «Parlare apertamente e correttamente del dolore, della terminalità e della morte risulta fondamentale per abbassare il tenore della paura che tali temi generano. Diffondere notizie sul trattamento del dolore fisico, sugli analgesici oppiacei, sul supporto psicologico permette non solo di correggere notizie false o distorte, ma anche di portare alla luce pensieri ed emozioni nascosti e di confrontarli con quelli di altre persone.»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ti dico la verità"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Paola Turroni
Pagine: 120
Ean: 9788867088577
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Questa è la storia di Luca e di sua moglie Viviana, entrata in stato vegetativo quando Mattia, il loro figlio, aveva poco più di 6 mesi, e morta dopo 4 anni. È la lettera di un padre a suo figlio. La memoria di un percorso di elaborazione, le parole di dolore e speranza che un uomo ferito ha trovato dentro di sé. «Era questo la vita prima, una consequenzialità. Immaginavo cose da fare, facevo delle scelte, il corpo era uno strumento scontato, e amare Viviana era come bere l'acqua. Forse si può vivere solo così, spavaldamente, pensarsi eterni, non pensarsi. Non posso dire che sono migliore ora, sarebbe come una stupida consolazione. Non posso nemmeno dire che sono peggiore, anche se sono più egoista, più severo. Sono soltanto un altro, una trasformazione». La verità aiuta. Più che mai in questa storia, perché per Luca dire la verità è stato lo strumento necessario per essere e sentirsi famiglia, con il proprio figlio e una moglie in stato di «veglia non responsiva», come preferisce dire Paola Turroni, per sottolineare la realtà di quegli esseri umani che, pur in condizioni di estrema fragilità, possono aprire e muovere gli occhi, mantenere l'alternanza del ciclo sonno-veglia e mostrare, a chi gli è accanto e non smette di amarli, comportamenti ascrivibili a un parziale stato di coscienza. Ti dico la verità è la storia di una famiglia, al tempo stesso spezzata e tenuta in piedi, con una capacità esemplare di coraggio, restituendo a noi che la incontriamo una saggezza profonda, a tratti inesorabile, che ci accompagna lungo il loro cammino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Buio e luce"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Fabio Salvatore
Pagine: 176
Ean: 9788892212114
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Fabio Salvatore riceve migliaia di lettere da quando, nel 2008, è stato pubblicato il suo primo romanzo best seller Cancro, non mi fai paura. Molti suoi lettori, che condividevano le fatiche quotidiane del dolore e del male, hanno scelto di raccontarsi a lui, e di partecipare a quella paura di non vita che all'improvviso può diventare rinascita. A partire da questa raccolta di lettere, in questo nuovo libro che vive di un filo rosso con i precedenti, Fabio ci apre lo scrigno segreto del suo cuore, quell'archivio d'amore che ha dato a lui stesso la forza di trasformare in speranza i dolori della sua vita: dal cancro, con il quale convive da quasi 20 anni, all'omicidio stradale subìto da suo padre che gli ha amputato la pace nel cuore, a una notte nuova, che inizia sconfortata dall'ennesimo piccolo dramma quotidiano e si conclude nella pace di un amore condiviso con tutti coloro che hanno il coraggio di aprire il cuore alla speranza, nonostante tutto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La voce di Dio nella sofferenza"
Editore: BE Edizioni
Autore: Nancy Guthrie
Pagine: 154
Ean: 9788897963622
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Chiunque abbia passato momenti di profonda sofferenza sa quanto sia difficile conservare la lucidità quando dentro di noi tutto si fa buio e il dolore è lancinante. In quei momenti, quando nulla attorno sembra avere più senso e non riusciamo più a trovare una prospettiva sulla realtà, anche la nostra fede può arrivare a vacillare. Nancy Guthrie conosce bene quella sensazione: ha dovuto affrontare per ben due volte la perdita di un figlio e, da cristiana praticante è stata costretta a interrogarsi sul rapporto tra la sua fede e la dura realtà. Che ruolo ha avuto Dio in queste tragedie, e perché ha lasciato che succedesse? Perché Dio non ha esaudito le preghiere intervenendo con un miracolo? Dio si preoccupa per me? Domande umane che, spiega oggi l'autrice basandosi sulla sua esperienza, non è sbagliato porsi, perché consentono di ritrovare la verità contenuta nelle promesse del vangelo. Il risultato del suo percorso viene esposto in dieci capitoli incentrati su altrettante riflessioni tratte dall'esperienza e dalle parole di Gesù contenute nei Vangeli: Gesù, che ha dovuto portare un peso insopportabile e che ha ricevuto un diniego da parte di Dio; Gesù che sa di che cosa abbiamo bisogno e che attraverso il dolore è in grado di salvarci da noi stessi; Gesù che promette di proteggerci e che è in grado di dare un senso alla nostra sofferenza; Gesù che ci insegna a perdonare e ad abbandonare il superfluo per concentrarci su di lui; Gesù che dona la vita a chi crede in lui ed esercita il controllo sulle vicende umane. Gesù che, infine, promette di darci riposo accogliendoci a braccia aperte. Un concentrato di considerazioni pratiche e riflessioni spirituali che forse non risponderà a tutte le domande possibili, ma che può alleviare la ricerca di senso e la sofferenza di chi oggi si trova in una condizione di difficoltà. In appendice al volume una "guida al dibattito" propone una serie di domande che stimolano il confronto e la riflessione di gruppo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Abbi fiducia"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Anselm Grün
Pagine: 128
Ean: 9788839931795
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il rapporto con la malattia - che sia la propria o quella di una persona vicina - rappresenta sempre una grande sfida, soprattutto quando si ha a che fare con infermità croniche o con patologie di cui non si intravede ad oggi una cura. In questo libro Anselm Gru?n - guardando all'esempio di Gesù, che si è rivolto ai malati in maniera particolare, spesso guarendoli, perché ciò fosse segno della vicinanza del regno dei cieli - fornisce le opportune indicazioni per comprendere il senso della malattia e affrontarla sul piano spirituale. L'autore scrive in maniera assai concreta, suggerendo anche preghiere e rituali da svolgere, oppure offrendo meditazioni e parole di benedizione, così che si riesca ad accettare se stessi e a convivere con la condizione di malattia. Queste pagine possono risultare d'aiuto anche ai familiari o al personale paramedico, per instaurare un buon rapporto con i pazienti, senza né opprimerli con istruzioni saccenti né consolarli con promesse illusorie.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il canto di Marino"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Giada Giorgini
Pagine: 32
Ean: 9788810765098
Prezzo: € 6.50

Descrizione:Un racconto delicato, nato da una storia vera, per educare i bambini a vedere oltre la diversità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La maschera e il volto"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Maurizio Faggioni
Pagine: 96
Ean: 9788810570036
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Molte donne, ma anche tanti uomini, adulti, ma anche tanti giovani, chiedono alla chirurgia plastica di correggere un profilo, di dare più personalità a un volto, di sottolineare una parte del corpo ritenuta inadeguata rispetto ai modelli correnti e ai propri desideri. Sarebbe intuitivo porre un confine di ragionevolezza fra gli interventi richiesti da malformazioni o incidenti che hanno alterato l'aspetto o la funzionalità di una parte del corpo e quelli che non hanno una funzione terapeutica. Tuttavia, le cose sono  più complesse. La persona vive il proprio corpo come un'esperienza profondamente unitaria, in un continuo rimando di interiorità ed esteriorità. Non sempre, per tante e diverse ragioni, il nostro volto riesce ad esprimere ciò che siamo e ci sentiamo di essere: un naso troppo pronunciato, le orecchie ad ansa, una rete di rughe anzi tempo non sono certo patologiche e dovrebbero, anzi, essere accolte come peculiarità personali, ma  talora possono creare disagi, ostacoli alla vita sociale e ansia. Il confine tra giusto e ingiusto potrebbe allora essere posto altrove, risolvendo la dualità ambigua del termine «persona», che in origine indicava la maschera che copriva il volto degli attori nel teatro greco e romano e conferiva loro l'aspetto più appropriato per impersonare, appunto, un ruolo. Si può allora tracciare un confine fra una chirurgia che aiuta un volto ad esprimere con pienezza la verità della persona e una chirurgia che, noncurante dell'interiorità, delle storie, della vita, sa solo creare e ripetere all'infinito maschere senz'anima?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' uomo che inventò i vaccini"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Roberto Volpi
Pagine: 168
Ean: 9788867087631
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Eusebio Valli (1755-1816) girò mezzo mondo con l'idea di salvare gli uomini dalle terribili malattie del suo tempo grazie ai vaccini. Di lui però non resta che un'impronta evanescente nella storia della medicina. Strano e immeritato destino per il primo medico che, generalizzando la scoperta di Edward Jenner (l'inglese a cui si deve il vaccino contro il vaiolo), formulò il principio secondo il quale si può immunizzare da una malattia contagiosa iniettando la stessa «materia» responsabile dell'infezione ma debitamente attenuata. In tal modo si provocherà una forma blanda della patologia della quale il sistema immunitario serberà memoria, preservandoci dalla sua forma severa. Riscoperto decenni dopo la sua morte a L'Avana, dov'era andato per curare la febbre gialla, il pisano finì in una disputa nazionalistica, più che medica e scientifica, quando si trattò di contrastare, da parte italiana, il successo di Pasteur contro la rabbia rivendicando al Valli la priorità della scoperta del vaccino contro questa malattia. Disputa impari, dalla quale, col suo rozzo e pochissimo sperimentato preparato, il Valli non poteva che uscire sconfitto, anche se aveva anticipato il francese di ben ottant'anni. Sarà però bene, e giusto, rendere a Valli quello che è suo, specialmente oggi quando di vaccini si torna a parlare in modo spesso superficiale e poco informato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU