Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Collane Di Teologia Queriniana Edizioni



Titolo: "La domanda di Dio dell'uomo contemporaneo"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Hans U. von Balthasar
Pagine: 216
Ean: 9788839904621
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Il libro propone per la prima volta in traduzione italiana il saggio (1956) di Hans Urs von Balthasar, noto come Gottesfrage: nel frattempo diventato un "classico" del suo pensiero. L'Autore considerava questo suo saggio "un frammento". E tuttavia si tratta di un frammento che getta una luce sul Tutto, sull'essenziale: «In quanto teologo mi sono interessato soltanto alla realtà cristiana; e così, alla fine, tutto si accalca sullo stretto passaggio all'"unico necessario"». Nelle due parti che lo costituiscono il testo di Balthasar si concentra sul rapporto tra scienza e religione e tra religione e cristianesimo: la religione diventa così il punto focale della riflessione, mentre scienza e cristianesimo rappresentano le matrici sulle cui basi avviene il confronto, e pure lo scontro, con la cultura odierna. In questo contesto si pone oggi in modo particolarmente acuto la "questione di Dio", o meglio la domanda di Dio dell'uomo contemporaneo. Per questa strada l'uomo d'oggi può riscoprire in modo nuovo anche se stesso: «Egli è libero come domanda rivolta a Dio»!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Misericordia"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Walter Kasper
Pagine: 336
Ean: 9788839908612
Prezzo: € 26.00

Descrizione:La misericordia divina è il nucleo e la sintesi della rivelazione biblica su Dio. Il presente libro - cui ha fatto cenno papa Francesco al suo primo Angelus, domenica 17 marzo 2013 - unisce alla riflessione teologica profonde considerazioni spirituali, pastorali e sociali, sollevando svariate questioni che toccano la prassi cristiana, ecclesiale e sociale. Il card. Kasper invita così ad approfondire le conseguenze pratiche che derivano dalla "misericordia", al fine di conferire dei chiari lineamenti alla svolta teocentrica nella teologia e nella vita della chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mistero della trasformazione"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Josef Wohlmuth
Pagine: 384
Ean: 9788839904645
Prezzo: € 34.50

Descrizione:Il presente studio si apre affrontando innanzitutto alcune questioni preliminari: la filosofia dell'ospitalità, il rapporto fra astrofisica contemporanea e riflessione teologica, la tensione fra apocalittica ed escatologia, le conseguenze dell'Illuminismo e della tragedia di Auschwitz sull'escatologia cristiana. In un secondo passaggio, configurando una sorta di escatologia fondamentale, l'autore affronta il tema del rapporto fra tempo ed eternità. Lo fa analizzando svariate posizioni filosofiche che influiscono - o potrebbero influire - su questo nodo concettuale di straordinaria importanza. La parte centrale del saggio individua tre dimensioni decisive dell'oggetto di studio: Wohlmuth si concentra anzitutto sul linguaggio escatologico, precisamente dal punto di vista della sua qualità poetica ed estetica (escato-estetica); poi sulla dimensione logica e la rilevanza veritativa dell'escatologia (escato-logica); infine sulla questione dell'agire ultimamente responsabile di fronte alla morte, dell'agire verificato escatologicamente (escato-prassi). L'ultima parte è dedicata a tematiche particolari: il morire e la risurrezione, l'alternativa fra inferno e paradiso come stati escatologici, la beatitudine eterna e la speranza nel compimento. Tali questioni sono affrontate nell'ottica della compenetrazione - o meglio del superamento - di escatologia individuale ed escatologia generale. Una volta ripreso il dibattito fra Ratzinger e Lohfink sulla "risurrezione nella morte" (una teoria escatologica che non ha pari nella storia recente della teologia), Wohlmuth approfondisce quell'approccio paradigmatico: ripensando sia la formula paolina che parla di "trasformazione" radicale, ossia di nuova creazione, sia il rapporto fra anima e corpo. L'intero sviluppo del testo è contraddistinto da un confronto serrato con filosofi contemporanei come Heidegger e Husserl, ma soprattutto da un dialogo stimolante con pensatori ebraici come Buber, Rosenzweig, Benjamin, Adorno, Levinas, Scholem e Derrida.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dignità"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Wilfried Härle
Pagine: 168
Ean: 9788839908629
Prezzo: € 15.50

Descrizione:"Dignità umana", dignità di ogni singola persona umana, è un concetto che chiama in causa ideali e motivazioni ultime. In nome della dignità si combattono guerre e ci si proclama pacifisti, si vuole proteggere la vita naturale e prestare aiuto a morire, si nega la vita non ancora nata o la si dichiara intangibile. Al termine di argomentazioni etiche sta quasi sempre il rimando alla dignità dell'essere umano. Questo libro cerca di chiarire, attraverso esempi concreti, i diversi aspetti della "dignità", considerata nella sua dimensione filosofica, teologica, culturale, giuridica. In sintesi: solo se si riesce a pensare in grande a proposito della persona umana, la sua dignità non corre rischi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mistica degli occhi aperti"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: J. Baptist Metz
Pagine: 256
Ean: 9788839908636
Prezzo: € 20.00

Descrizione:«La fede cristiana è una fede che cerca la giustizia. Certamente, i cristiani sono sempre anche dei mistici, ma non sono esclusivamente mistici nel senso di una spirituale esperienza di sé, bensì nel senso di una spirituale esperienza di solidarietà. Sono prima di tutto "mistici con gli occhi aperti". La loro mistica non è una mistica naturale senza volto. È, piuttosto, una mistica che cerca il volto, che porta prima di tutto all'incontro con gli altri che soffrono, all'incontro con la faccia degli infelici e delle vittime... Gli occhi aperti e vigili ordiscono in noi la rivolta contro l'assurdità di una sofferenza innocente ed ingiusta; essi destano in noi la fame e la sete di giustizia, della grande giustizia per tutti, e ci impediscono di orientarci esclusivamente all'interno dei minuscoli criteri del nostro mondo di meri bisogni» (J.B. Metz).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Padre nostro"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Werbick Jurgen
Pagine: 320
Ean: 9788839908643
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Preghiera fondamentale dei cristiani, il Padre nostro ci indica che cosa significa essere e diventare cristiani. Ci ricorda che cosa sollecita e anima i seguaci di Cristo. Ci dice quale è la speranza visionaria che ricolma il loro animo e, mettendoli in cammino, li spinge a "investire" se stessi in quel progetto. Spiegando le parole e le domande del Padre nostro, senza evitare le sfide che esse pongono oggi come ieri a chi le fa proprie, Jürgen Werbick introduce alla preghiera e alla fede cristiana: dischiude la realtà personale-sovrapersonale di Dio, la cui volontà buona può diventare sperimentabile per gli esseri umani come compito e promessa della loro vita. Il Padre nostro ci introduce infatti nel desiderio della salvezza, nella speranza orante, e ci insegna a vivere "in Dio" con uno stile corrispondente a tale speranza. I figli adottivi di quel Padre celeste si sanno davvero al sicuro nella potenza vitale e amorosa, creativa e inesauribile, di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Bibbia nella letteratura mondiale"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Schopflin Karin
Pagine: 384
Ean: 9788839904652
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Quale influsso ha esercitato la Bibbia sulla letteratura mondiale? Nell'analisi di opere letterarie, anche a livello di studi accademici abitualmente teniamo poco conto dei riferimenti alla Bibbia. Forse perché la nostra familiarità con le Scritture ebraico-cristiane è sempre più scarsa. In questo suo originale lavoro - una storia della ricezione letteraria della Bibbia - Karin Schöpflin espone il contenuto, la forma e il messaggio di singoli scritti biblici e, operando una scelta tra opere "classiche" della letteratura occidentale pubblicate fino alla metà del XX secolo, mostra come poeti e scrittori hanno recepito modelli narrativi, temi, motivi e personaggi tanto dell'Antico quanto del Nuovo Testamento. Contribuendo, lungo i secoli, a renderli ancor di più patrimonio culturale dell'intera umanità. Questo libro si fa apprezzare per la sua spiccata valenza pluridisciplinare. Per chi si interessa di letteratura stimola a percepire molteplici collegamenti, riferimenti, rielaborazioni, riutilizzi, allusioni e tracce bibliche nelle opere qui prese in considerazione, e di conseguenza conduce ad apprezzare la rilevanza ininterrotta del "grande codice della cultura occidentale" per la letteratura. Per chi si interessa di teologia e di scienze bibliche mette retrospettivamente in nuova luce, attraverso le opere letterarie che li hanno recepiti, non pochi testi biblici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le difficoltà della fede"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Bottigheimer Christoph
Pagine: 288
Ean: 9788839908650
Prezzo: € 24.50

Descrizione:Numerosi fedeli avvertono oggi una frizione tra la loro fede personale e la dottrina ufficiale. E non trovano risposta alle domande più scottanti: Davvero Dio agisce nel mondo? Come può la redenzione venire dalla croce? Cristo è veramente risorto? Il dolore innocente non confuta forse la fede in Dio? A questi dubbi "elevati" si aggiunge poi il modo in cui si fa oggi concreta esperienza di chiesa. Che credibilità ha la chiesa reale, e per di più una chiesa divisa? Che ne è della parità di diritti nella chiesa - fra laici e clero, fra uomini e donne? Christoph Böttigheimer affronta con sensibilità e acume queste fonti di disagio per i credenti. Le esplora dal punto di vista teologico e mostra come oggi, malgrado tutte le domande e tutti i dubbi sulla fede, si possa dare a Dio una risposta responsabile. Con il suo libro, guida alla ricerca della razionalità delle affermazioni centrali della fede cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La fede come opzione"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Joas Hans
Pagine: 280
Ean: 9788839908667
Prezzo: € 25.00

Descrizione:La modernizzazione conduce necessariamente alla secolarizzazione? La secolarizzazione porta inevitabilmente alla decadenza morale? Anche se la situazione religiosa attuale è caratterizzata dalla contestazione di vecchie idee e da una crescita generale delle possibilità di scelta, parlare in modo sommario della modernità non aiuta a comprendere la fase storica che stiamo vivendo. In questo libro Hans Joas propone una visione alternativa della secolarizzazione e parla delle sfide sociali e intellettuali di fronte alle quali si trova oggi il cristianesimo. Per aprirsi al futuro, da un lato la fede deve poter essere sperimentata come un'articolazione convincente delle esperienze personali più intense e, dall'altro, le chiese istituzionali devono accettare il fatto che, a causa della diffusione della incredulità, la fede è ormai diventata un'opzione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia morale fondamentale"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Cataldo Zuccaro
Pagine: 464
Ean: 9788839904638
Prezzo: € 32.00

Descrizione:L'opera si presenta come un corso di teologia morale fondamentale caratterizzato da una particolare attenzione alla dimensione storica dell'agire, dall'esigenza di superare l'etnocentrismo aprendosi alla pluralità delle culture morali, dalla necessità di assicurare l'oggettività dell'agire sempre all'interno di un contesto relazionale. Quest'ultima caratteristica si estende anche a livello epistemologico, mettendo costantemente la teologia morale alla prova delle altre scienze (e viceversa). Lo studio intende offrire alla persona gli elementi necessari per operare il discernimento morale, alla luce della fede cristiana, nella complessità della vita di ogni giorno. «Da qui un punto catalizzante l'intera riflessione: la rivalutazione della centralità della coscienza morale, apprezzata nella sua ricchezza che va oltre la semplice dimensione funzionale - quella di una macchina distributrice di giudizi e decisioni -, per assumere invece il ruolo di regia di tutta la vita morale. Non si deve affatto temere di sottolineare il potere della coscienza che determina la qualità morale dell'agire e integra l'universo degli elementi moralmente significativi sotto il dominio dell'esperienza della moralità personale. Infatti, più cresce la rilevanza della coscienza morale, più cresce la responsabilità della sua formazione, impostata a partire dalla consapevolezza reale e vissuta dell'importanza dei valori in quanto tali. Del resto, l'autenticità e la credibilità della norma sono determinate proprio dalla sua reale capacità di presentare il valore in termini di esigibilità morale incondizionata» (C. Zuccaro).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Natale e il mistero dell'incarnazione"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Winling Raymond
Pagine: 256
Ean: 9788839904669
Prezzo: € 23.50

Descrizione:'autore fornisce, in questa sua puntuale monografia, un insieme sia di informazioni storiche sia di elementi teologici che sono indispensabili per una migliore comprensione del mistero cristiano celebrato a Natale. Nella prima parte, di taglio storico, esegetico e teologico, sono presentate le fonti scritturistiche della festa e se ne rintraccia l'evoluzione all'epoca dei padri della chiesa; qui vengono affrontate anche le controversie a proposito della nascita di Gesù e della sua identità umano-divina. La seconda parte dell'opera si fa più meditativa e affronta le questioni di fondo: oggi non possiamo più sottrarci ad una ridefinizione dell'essenza e ad una riflessione sul vero senso della festa di Natale. Pieno di fascino e di atmosfera, emotivamente sentito dalle masse, momento commerciale fra i più forti dell'anno, il Natale è ridotto a mito evanescente, misconoscendone tristemente il senso profondo e originario. In realtà, il Natale vuole essere la celebrazione sia di un avvenimento storico, la nascita di Gesù, sia di un mistero della fede, l'incarnazione del Figlio di Dio che ci consente di prendere parte ai beni della salvezza eterna. A questo titolo, la natività di Gesù rappresenta la soglia decisiva che l'umanità varca nei suoi rapporti con Dio. Lì, in quel mistero d'illuminazione, nell'unione intima fra l'umano e il divino, risiede la sorgente di una gioia autentica. Una presentazione rigorosa e articolata della ricerca attuale sul Cristo e sulla sua nascita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La missione cristiana"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Sievernich Michael
Pagine: 400
Ean: 9788839904607
Prezzo: € 27.00

Descrizione:Nel cristianesimo la globalizzazione è cominciata molto presto. Dando seguito al mandato missionario biblico, si avviò fin dall'inizio la missione in mezzo a genti di culture straniere. Quali forme ha ricevuto e quali forme ha oggi la missione? Quale valore posizionale ha essa nel mondo odierno? È solo espressione di un senso di superiorità degli europei? In questa grande opera panoramica vengono descritte con vivacità e in una maniera comprensibile a tutti luci e ombre dell'attività missionaria cristiana. L'esposizione va dai primi missionari e dalle basi teologiche della missione, fino al lavoro delle odierne opere missionarie; numerose citazioni delle fonti e dei documenti storici permettono una visione globale e complessiva. Questa introduzione alla problematica della missione cristiana si articola in tre parti. La prima parte si occupa, in una prospettiva storica, delle origini bibliche e della movimentata storia della missione. La seconda parte dà uno sguardo sistematico alle diverse concezioni della missione, dagli inizi fino a oggi. La terza parte elabora tre dimensioni interculturali che sono di fondamentale importanza per tutta l'attività missionaria: la comunicazione linguistica, la percezione del mondo, il diritto all'alterità e l'incontro dialogico delle religioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pregare ci dà una casa"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Lohfink Gerhard
Pagine: 320
Ean: 9788839908582
Prezzo: € 22.50

Descrizione:Molte persone vorrebbero nuovamente imparare a pregare. Altre non sono sicure di dover veramente pregare. Vogliono sapere se pregare le aiuta. Di più ancora: se anche solo in piccolissima parte aiuta il mondo ad andare avanti. Questo libro dà una risposta. Non in maniera affrettata, ma introducendo alla teologia della preghiera. Il testo cita sempre la Bibbia e soprattutto i salmi, ma si collega continuamente anche a esperienze personali. Con un linguaggio eccezionalmente bello e chiaro, l'Autore risponde a domande come: A chi si rivolge la preghiera? Ha un senso la preghiera di domanda? Che cosa accade nella grande preghiera eucaristica della messa? Dove sta la peculiarità dei salmi? Come si struttura la meditazione cristiana? E affronta altre questioni ancora... Una vivace introduzione alla teologia e alla pratica della preghiera cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù, gli ufo e gli alieni"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Kreiner Armin
Pagine: 280
Ean: 9788839908599
Prezzo: € 22.50

Descrizione:La probabilità che gli extraterrestri esistano può essere controversa, ma questo non depone affatto contro la possibilità della loro esistenza. Anche solo questo offre un valido argomento per riflettere teologicamente sulle conseguenze e le implicazioni di una tale ipotesi. Anche perché su ogni tradizione religiosa che non sia in grado di rapportarsi all'esistenza di extraterrestri cade inevitabilmente il sospetto che sia in qualche modo superata. Tanto più grandi sono le sue difficoltà a questo proposito, tanto più rischia di soffrirne la sua credibilità. Oltre che molto affascinante dal punto di vista intellettuale, il problema cui si dedica Kreiner «possiede una sua oggettiva rilevanza teologica che dipende, se non altro, dal fatto di essere potenzialmente esplosivo per la teologia cristiana» (dall'Editoriale di Andrea Aguti).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Penitenza e unzione dei malati"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Maffeis Angelo
Pagine: 488
Ean: 9788839924094
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Tra i sacramenti celebrati dalla chiesa, la penitenza e l'unzione dei malati si trovano oggi in ombra nella vita delle comunità cristiane e nella coscienza di numerosi credenti. Entrambi i sacramenti sembrano infatti soffrire di una crisi di plausibilità come mezzi offerti ai fedeli dalla comunità ecclesiale per affrontare passaggi critici della vita cristiana, quali sono l'esperienza del peccato e l'esperienza della malattia. Partendo da un'indagine del mutamento del contesto pastorale contemporaneo, attraverso l'analisi delle testimonianze bibliche, dello sviluppo dei riti, della riflessione teologica e dell'insegnamento dogmatico, lo studio intende chiarire il significato dei due sacramenti considerati come punti significativi in cui la rivelazione cristiana del destino umano si incontra con la missione affidata alla chiesa nell'economia della salvezza. In particolare, la penitenza costituisce la forma della conversione del battezzato che, dopo aver ricevuto in dono la santità battesimale, cade nel peccato: a lui la comunità ecclesiale indica la via per rinnovare l'alleanza con Dio, recuperando in pienezza la sua appartenenza alla chiesa. Per il cristiano che sperimenta la malattia come passaggio che provoca a un giudizio sul valore della vita vissuta e prospetta all'orizzonte la morte come inevitabile conclusione della vicenda umana, nel segno della vicinanza orante della chiesa l'unzione dei malati offre la possibilità di rinnovare l'affidamento credente a Dio e la speranza nel futuro che egli promette.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Itinerarium Cordis in Deum"
Editore: Cittadella
Autore: Cheaib Robert
Pagine: 540
Ean: 9788830812499
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Un approccio nuovo di teologia fondamentale che prende sul serio la biografia e i semi del Logos disseminati nella vita dell'essere che palpita nel cuore dell'uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sfida della nuova evangelizzazione"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Augustin George
Pagine: 264
Ean: 9788839908575
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Le chiese cristiane si trovano in Europa di fronte a grandi sfide: i loro membri non aumentano, il numero di quanti frequentano le celebrazioni va diminuendo e si affievolisce anche l'impegno a titolo di volontariato nelle comunità. Com'è possibile infondere nelle persone nuovo entusiasmo per la fede cristiana? Di quali esempi disponiamo, che mostrino successo nella trasmissione della fede o nel fortificare la comunità cristiana? Dove possiamo attingere la forza per rivitalizzare la fede? La nuova evangelizzazione e la missione cristiana possono ancora oggi realizzarsi appieno? La "nuova evangelizzazione" è il concetto chiave per una pastorale adeguata al nostro tempo. I contributi di questo libro indicano delle prospettive, a livello sia teologico sia pastorale, e offrono orientamenti per la necessaria trasmissione del vangelo di Gesù Cristo e perché possa andare a buon fine anche oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo di Gesù Cristo"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Kasper Walter
Pagine: 320
Ean: 9788839904614
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Il Vangelo di Gesù Cristo è promessa di salvezza per tutta l'umanità. Imparare a vivere di nuovo questo messaggio, a testimoniarlo in modo convinto e a trasmetterlo come speranza per il futuro è la grande sfida per la Chiesa del XXI secolo. Soprattutto in un tempo in cui la crisi della fede è anche crisi del Vangelo vissuto. In questo libro il cardinal Walter Kasper cerca di mettere a fuoco il contenuto permanente del Vangelo per il lettore di oggi e lo fa in un linguaggio comprensibile a tutti. Egli ne mostra la perenne validità e apre prospettive anche per una rinnovata trasmissione della fede cristiana. L'opera raccoglie tre scritti (aggiornati): Introduzione alla fede; - Oltre la conoscenza. Riflessioni sulla fede cristiana; - Nuova evangelizzazione come sfida teologica, pastorale e spirituale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I concetti teologici fondamentali dell'Antico e del Nuovo Testamento"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Angelika Berlejung, Christian Frevel
Pagine: 840
Ean: 9788839904430
Prezzo: € 78.00

Descrizione:Un'opera interdisciplinare e interconfessionale che rende accessibili i concetti essenziali e i temi centrali della Bibbia, utilizzando i risultati più recenti dell'esegesi e della filologia, e integrandoli con le ricerche sull'antichità, sulla storia sociale, sull'iconografia... Uno strumento di studio e di consultazione indispensabile per la ricerca biblica, che offre una panoramica completa e orientamenti precisi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio e il nuovo ateismo"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: John F. Haught
Pagine: 176
Ean: 9788839908391
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Assistiamo oggi al diffondersi di testi - alcuni dei quali sono autentici best-seller - che propagano l'ateismo e intentano un attacco alla religione. L'autore del presente saggio, teologo nordamericano profondo conoscitore di questa letteratura, espone in modo puntuale i tratti caratteristici di questo fenomeno "nuovo", avvicinandone con rilievo critico le tesi principali e i punti problematici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«E Dio vide che era cosa buona»"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Medard Kehl
Pagine: 480
Ean: 9788839904461
Prezzo: € 43.50

Descrizione:La fede cristiana nella creazione è superata dalla teoria dell'evoluzione? In cosa consistono il significato profondo e la bellezza, ancora oggi affascinante, della fede cristiana nella creazione? È possibile mostrarne anche la verità? Le intuizioni su Dio e sul mondo che troviamo nel testi biblici e nei grandi pensatori che hanno riflettuto sulla fede nella creazione (come, per esempio, Agostino, Tommaso d'Aquino, Guardini) contribuiscono a umanizzare l'essere umano? E per andare alla radice della questione: Dio continua veramente ad agire nel mondo? Se sì, in che modo? Ma allora come possiamo conciliare le tante forme del male, presenti in questo mondo, con la bontà del Creatore? Cosa ci offre in più la fede cristiana nella creazione rispetto alle spiegazioni del mondo che provengono dalle scienze della natura? Qual è il suo contributo per un'etica ecologica? È in grado di dare impulsi positivi al dialogo Interculturale (per esempio nei confronti dell'islam)? A tutto questo Medard Kehl dà risposte fondate e comprensibili, senza eludere nessuna questione. Un'opera chiara, informata in particolare sui dibattiti scientifici, rigorosa, che affronta anche questioni di attualità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I concetti fondamentali della teologia 2 (E-L )"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Peter Eicher
Pagine: 720
Ean: 9788839904409
Prezzo: € 59.00

Descrizione:Secondo di quattro volumi, il testo è organizzato per lemmi come un dizionario, ma si propone di essere un significativo esperimento che rivisita e attualizza la concettualità della teologia cristiana per favorire un confronto con la cultura contemporanea. Un libro che rende disponibili le forme e le strutture essenziali di una scienza religiosa responsabile e aperta al futuro, fornendo un servizio prezioso sia alla ricerca teologica sia al dialogo con la filosofia e le scienze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I concetti fondamentali della teologia / A-D"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Peter Eicher
Pagine: 592
Ean: 9788839904393
Prezzo: € 49.50

Descrizione:Primo di quattro volumi, il testo è organizzato per lemmi come un dizionario, ma si propone di essere un significativo esperimento che rivisita e attualizza la concettualità della teologia cristiana per favorire un confronto con la cultura contemporanea. Un libro che rende disponibili le forme e le strutture essenziali di una scienza religiosa responsabile e aperta al futuro, fornendo un servizio prezioso sia alla ricerca teologica sia al dialogo con la filosofia e le scienze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I concetti fondamentali della teologia"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Peter Eicher
Pagine: 704
Ean: 9788839904416
Prezzo: € 58.50

Descrizione:Terzo e penultimo di quattro volumi, il testo è organizzato per lemmi come un dizionario, ma si propone di essere un significativo esperimento che rivisita e attualizza la concettualità della teologia cristiana per favorire un confronto con la cultura contemporanea. Un libro che rende disponibili le forme e le strutture essenziali di una scienza religiosa responsabile e aperta al futuro, fornendo un servizio prezioso sia alla ricerca teologica sia al dialogo con la filosofia e le scienze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I concetti fondamentali della teologia"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Peter Eicher
Pagine: 568
Ean: 9788839904423
Prezzo: € 49.00

Descrizione:L'opera, suddivisa in quattro volumi, è organizzata per lemmi come un dizionario, ma si propone di essere un significativo esperimento che rivisita e attualizza la concettualità della teologia cristiana per favorire un confronto con la cultura contemporanea. Un testo di consultazione che rende disponibili le forme e le strutture essenziali di una scienza religiosa responsabile e aperta al futuro, fornendo un servizio prezioso sia alla ricerca teologica sia al dialogo con la filosofia e le scienze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU