Articoli religiosi

Libri - Collane Di Teologia Queriniana Edizioni



Titolo: "Anch'io ho il diritto di esistere (gdt 157)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Tutu Desmond
Pagine: 88
Ean: 9788839906571
Prezzo: € 7.50

Descrizione:Il primo libro in traduzione italiana di Desmond Tutu, premio Nobel per la pace 1984.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia filosofica (gdt 159)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Muck Otto
Pagine: 240
Ean: 9788839906595
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Una sintesi moderna di 'teologia filosofica', che si propone di introdurre in quell'ambito in cui la filosofia si confronta con il problema di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Iniziazione alla pratica della teologia [vol_2] / Dogmatica (1)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore:
Pagine: 592
Ean: 9788839900203
Prezzo: € 40.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia del Nuovo Testamento (BTC 046)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Bultmann Rudolf
Pagine: 608
Ean: 9788839903464
Prezzo: € 46.00

Descrizione:Uscita (a puntate) a partire dal 1948 e pubblicata in prima edizione nel 1953, la Teologia del Nuovo Testamento costituisce l'opus magnum del Bultmann esegeta e, verosimilmente, il capolavoro degli studi biblici del Novecento. Essa unisce il rigore del testo scientifico e il páthos della scrittura militante, l'ampiezza visuale della sintesi e l'attenzione analitica al dettaglio testuale, la disposizione ordinata e oggettiva del manuale e il taglio soggettivo dell'opera personalissima. Un libro che ha ormai l'autorità di un classico, ma che non ha perso nulla in attualità. Si può tranquillamente affermare che soprattutto i capitoli centrali su Paolo e Giovanni resteranno un punto di riferimento obbligatorio per la ricerca biblica di domani. E per una fede che voglia avere con le proprie fonti un rapporto insieme critico e appassionato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristologia (gdt 154)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Bonhoeffer Dietrich
Pagine: 132
Ean: 9788839906540
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Questa Cristologia deriva dal corso tenuto dal giovane docente di teologia sistematica, Dietrich Bonhoeffer, all'università di Berlino nel semestre estivo del 1933. Il manoscritto è andato perduto; il testo è stato ricostruito da Eberhard Bethge sulla base degli appunti presi da alcuni degli uditori, ed è stato pubblicato per la prima volta in Germania nel 1960, destando subito un forte interesse. Il filo conduttore di questa Cristologia è «Cristo come centro»: in questo principio sono tenuti insieme l'ascolto, pieno di gratitudine, della cristologia del cristianesimo antico e della Riforma, la revisione critica di posizioni della teologia contemporanea, ma anche l'appassionata ricerca del Signore presente, che si fa incontro nella parola e, come parola, nel sacramento e, come sacramento, nella comunità e come comunità. La «teologia dal basso» trova già qui il primo avvio e già qui tende al titolo cristologico più semplice che si possa pensare e che più tardi Bonhoeffer enuncerà: Cristo come «l'uomo per gli altri».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gnoseologia teologica (gdt 151)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Niemann Franz J., Kern Walter
Pagine: 208
Ean: 9788839906519
Prezzo: € 16.00

Descrizione:«La gnoseologia e metodologia teologica - scrive Karl Rahner in Sacramentum mundi - sono quella parte della teologia che riflette sulla natura e sul metodo della conoscenza teologica e delle affermazioni teologiche; essa costituisce il momento in cui la teologia (nel suo procedere metodico) si fa oggetto di se stessa». La gnoseologia teologica rappresenta quindi una riflessione di secondo grado: è la meta-teoria della teologia. In prativa questo significa: precisazione del concetto di Teologia e messa in evidenza della tensione tra ecclesialità e scientificità della teologia; riflessione sulla funzione fondamentale in teologia della sacra Scrittura, della Tradizione, del Dogma e del Magistero. Sono qui elencate le cinque parti in cui si articola questa sintetica introduzione al sapere teologico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Dio di Gesù Cristo (BTC 045)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Kasper Walter
Pagine: 496
Ean: 9788839903457
Prezzo: € 33.50

Descrizione:«Credo in Dio»: è la prima, la più importante e onnicomprensiva enunciazione della fede cristiana. Ma come si può formulare oggi con responsabilità questa confessione di fede di fronte a un ateismo esplicito, fenomeno che il concilio Vaticano II reputa «fra i più gravi del nostro tempo»? È l'interrogativo di fondo di ogni teologia cristiana, al quale cerca di rispondere in modo sistematico questa trattazione. La prima parte fa un bilancio su come si pone oggi la questione su Dio. Nella seconda parte si tratta del Dio concreto della storia: il Dio di Abramo, di Isacco e di Giacobbe, il Padre di Gesù Cristo, il Dio che dona all'essere umano vita, salvezza e libertà. Sono così poste le basi per trattare, nella terza parte, la dottrina trinitaria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Trinità e regno di Dio. La dottrina su Dio (BTC 043)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Moltmann Jürgen
Pagine: 256
Ean: 9788839903433
Prezzo: € 21.00

Descrizione:In quest'opera Moltmann, dopo la trilogia sulla teologia della speranza, affronta i concetti fondamentali dell'Unità e Trinità di Dio e del suo Regno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristologie del Novecento. Contributi di storia della cristologia ad una cristologia come storia (gdt 145)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Forte Bruno
Pagine: 160
Ean: 9788839906458
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il Novecento ha conosciuto un epocale ingresso della storia nella teologia cristiana: contro l'arida fissità del manuale e i riduzionismi del pensiero liberale, la storia è entrata nella riflessione critica della fede e l'ha fatta vibrare in modo nuovo. Questo processo, tutt'altro che chiuso, giustifica le domande radicali: chi sarà il teologo dei nostri giorni? che cosa sarà teologia oggi? A questi interrogativi il presente libro di propone di rispondere, partendo dal cuore del messaggio cristiano, che è la cristologia, attraverso la rivisitazione di alcuni momenti ed alcune esistenze teologiche del nostro secolo. Il risultato non è certo esaustivo: esso ha anzi volutamente un carattere di frammento, nel quale però traspaia un percezione del tutto, in forma insieme argomentativa e narrativa, per stimolare il processo di elaborazione di una teologia come storia, cui l'Autore ha contribuito col suo volume Gesù di Nazareth, storia di Dio, Dio della storia, del quale questo testo costituisce un significativo complemento e sviluppo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diavoli, demoni, possessione. Sulla realtà del male (gdt 149)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore:
Pagine: 184
Ean: 9788839906496
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il diavolo - Che cos'è? Simbolo o realtà, personificazione del male o realtà personale? Che cosa ne dice la Bibbia e come interpretarla? Cos'ha da suggerire la riflessione filosofica e teologica? Come si pone oggi il problema della possessione diabolica? E, soprattutto, qual è il rapporto tra demonologia e problema del male? Quattro studiosi affrontano in questo volume il problema da angolazioni diverse, mirando non a contrapposizioni e polemiche, ma ad un discorso differenziato e ad un chiarimento obiettivo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il corpo nella cultura contemporanea (gdt 148)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Spinsanti Sandro
Pagine: 176
Ean: 9788839906489
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Dal Sommario: Il corpo come utopia politica; - Nel laboratorio delle scienze antropologiche; - Il corpo al femminile; - Psicoterapia con il corpo; - Corpo sano e corpo malato; - Il cristianesimo è ostile al corpo?; - Verso una teologia sistematica del corpo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La luce del nulla. Sulla possibilità di una nuova esperienza religiosa (gdt 142)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Welte Bernhard
Pagine: 96
Ean: 9788839906427
Prezzo: € 10.00

Descrizione:È ancora possibile un'autentica esperienza religiosa nell'epoca del nichilismo, nell'epoca dell'assenza e della morte di Dio? Il rapido ma denso libro del filosofo Bernhard Welte, uno dei più noti discepoli e studiosi di Heidegger, parte da questo interrogativo, che s'impone per il venir meno dell'esperienza religiosa nella cultura del nichilismo. Ma, con una puntuale e suggestiva analisi, il filosofo mostra che là dove vien meno l'esperienza religiosa subentra l'esperienza del nulla. E si tratta di un'esperienza ambigua, che può rovesciarsi nel positivo di una nuova esperienza religiosa, in cui il nulla è avvertito come l'abisso di vita infinita che a tutto conferisce senso. Anche dall'esperienza del nulla può trasparire la luce e offrirsi, così la possibilità di una nuova e singolare esperienza religiosa, di cui si esibiscono alcune testimonianze e si mostra l'importanza storica e pan-ecumenica per il futuro dialogo tra le religioni. Un lucido testo, cha dà una chiave positiva di lettura del fenomeno del nichilismo contemporaneo, del quale Giorgio Penzo, nella Postfazione, traccia un panorama storico-teoretico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La religione (gdt 143)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Halbfas Hubertus
Pagine: 240
Ean: 9788839906434
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Un'introduzione, ricca e accessibile, ai molteplici aspetti del fenomeno religioso. Un'esposizione sintetica ed avvincente di forme di esperienza e di fenomeni da cui, particolarmente oggi, molti uomini sono mossi nel loro intimo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Segni della vicinanza di Dio"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Schneider Theodor
Pagine: 368
Ean: 9788839903440
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Da decenni, ormai, si osserva una grande vivacità nel campo della teologia dei sacramenti, tutta una ricchezza di nuove indicazioni, di nuovi accenti e spunti. Questo compendio di teologia dei sacramenti riesce ad assumere i tanti aspetti di questo ripensamento e a inquadrarli in una prospettiva che da un lato riesce davvero a cogliere la tematica nel suo complesso, ma dall'altro offre anche un'informazione sufficientemente dettagliata a chi desidera rapidamente orientarsi nelle questioni singole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Discorso di fede sulla madre di Gesù. Un tentativo di mariologia in prospettiva contemporanea (gdt 146)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Müller Alois
Pagine: 152
Ean: 9788839906465
Prezzo: € 12.00

Descrizione:L'autore vuole rompere il silenzio in cui la teologia di questi ultimi anni ha avvolto la madre di Gesù. Gli sembra infatti che questa sia una situazione innaturale all'interno della chiesa cattolica. Ma è anche convinto che la mariologia vada 'recuperata' nel concerto dei trattati teologici, dove ha già perso momenti importanti di sviluppo. Questo processo di recupero si svolge mediante un nuovo e decisivo approfondimento della natura linguistica del discorso teologico ed una chiara distinzione tra il piano dell'enunciazione empirico e quello trascendente. Si vuole in tal modo evitare al cristiano del nostro tempo - in campo biblico, storico e dogmatico - di dover scegliere tra fede e illuminismo, tra fede e ragione, o di sfociare in inaccettabili compromessi. S'intende favorire invece un discorso di fede, teorico e pratico, sviluppato nell'alveo della tradizione cattolica su Maria, nella piena consapevolezza dei condizionamenti storici e filosofici che accompagnano questa tradizione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Israele e Chiesa: camminare insieme? Un dialogo (gdt 140)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Lapide Pinchas, Moltmann Jürgen
Pagine: 120
Ean: 9788839906403
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Breve commentario all'Epistola ai (gdt 138)Romani"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Barth Karl
Pagine: 216
Ean: 9788839906380
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il Breve commentario all'Epistola ai Romani di Karl Barth risale all'inverno 1940/41, anche se la sua pubblicazione è avvenuta solo molti anni più tardi, nel 1956, ed è il terzo lavoro esegetico barthiano integralmente dedicato all'epistola paolina. Gli altri più famosi e più ampi scritti su L'Epistola ai Romani risalgono alla teologia giovanile di Barth, rispettivamente al 1919 e 1922 (data di pubblicazione), ed hanno un rilievo centrale per tutto il suo pensiero. Questo terzo commento è separato dagli altri due da una notevole distanza, che non corrisponde certo a un diminuito interesse per il testo paolino e per i problemi ad esso collegati, ma anzi è indice della sua continua presenza alla riflessione barthiana, e del procedere di quest'ultima in costante riferimento all'epistola ai Romani. Il Breve commentario all'Epistola ai Romani viene ora edito per la prima volta in lingua italiana nella traduzione di Maria Cristina Laurenzi, che in un puntuale Editoriale lo situa nel contesto dell'intera riflessione teologica barthiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il ministero nella Chiesa. Servizio di presidenza nella comunità di Gesù Cristo (gdt 132)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Schillebeeckx Edward
Pagine: 208
Ean: 9788839906328
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Più volte l'Autore si è interessato al problema del 'ministero nella chiesa'. I suoi scritti su questo tema si distribuiscono lungo l'arco di 25 anni. Da questo vasto materiale nasce la presente agile, ma densa sintesi storico-teologica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gramsci e la religione (gdt 131)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: La Rocca Tommaso
Pagine: 192
Ean: 9788839906311
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Rassegna critica documentatissima su quanto Gramsci dice sulla religione e sulle interpretazioni gramsciane.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La sfida della moderna critica della religione (gdt 133)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Zahrnt Heinz
Pagine: 60
Ean: 9788839906335
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Per Feuerbach, l'uomo produce la religione dal suo interno, rappresentando nei suoi dèi se stesso, non per ciò che egli è, ma quello che desidera essere. Per Marx, la religione è la sovrastruttura ideologica dei rapporti sociali esistenti e l'aureola di un mondo capovolto. Per Freud, il Dio personale, dal punto di vista della psicologia, non rappresenta altro che un padre terreno potenziato e innalzato, e la religione, conseguentemente, null'altro che una generale nevrosi ossessiva. È la tesi della proiezione, secondo la quale non Dio avrebbe creato gli uomini a sua immagine e somiglianza, bensì sarebbero stati gli uomini a creare Dio, o meglio gli dèi, a loro immagine. Questa tesi proiezionistica è sostenuta in sede filosofica, sociologica e psicologica: Feuerbach, Marx, Freud e le loro scuole. Heinz Zahrnt aggredisce il tema in pagine brevi ed essenziali, articolando la sua lucida trattazione in tre punti: a)definizione del problema; b) esposizione delle tre critiche della religione: la critica storico-filosofica di Feuerbach, la critica storico-sociale di Marx, la critica storico-psicologica di Freud; c) risposta e precisazioni critiche mediante formulazione e discussione di dodici riflessioni o tesi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Demitizzazione e Chiesa (gdt 130)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Gogarten Friedrich
Pagine: 136
Ean: 9788839906304
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il breve testo costituisce un punto di riferimento essenziale per la ricostruzione della teologia gogarteniana, ma soprattutto del dibattito su demitizzazione e secolarizzazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Al di là della religione borghese. Discorsi sul futuro del cristianesimo (gdt 134)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Metz J. Baptist
Pagine: 144
Ean: 9788839906342
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Un breve trattato teologico-politico sul futuro del cristianesimo e dell'esistenza cristiana in un mondo contrassegnato da antagonismi crescenti e da sfide morali-politiche sempre più aspre.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia e ragione. Itinerario e opera di Wolfhart Pannenberg (gdt 122)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Gibellini Rosino
Pagine: 356
Ean: 9788839906229
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Wolfhart Pannenberg è una delle figure più significative della teologia protestante e dell'ecumene cristiana della seconda metà del secolo scorso. La sua attività teologica inizia nel 1953 - anno in cui consegue la laurea in teologia all'università di Heidelberg - e continua in lunghi anni di insegnamento prima nella stessa Heidelberg, poi a Wupperthal, Magonza e infine a Monaco di Baviera, dove a partire dal 1968, insegna teologia sistematica. Autore di numerose opere, che spaziano in tutti i campi della teologia sistematica, con lui prende inizio alla fine degli Anni Cinquanta e agli inizi degli Anni Sessanta il primo nuovo indirizzo della teologia protestante nella Germania del dopo-guerra. Il presente studio percorre l'intero iter della teologia di Wolfhart Pannenberg, nell'intento di ricostruire, nella sua genesi, nella periodizzazione, nella tessitura della sua tematica e nella contestualità di dibattito e critica, il profilo storico-teoretico di una teologia, che, qui, si vede caratterizzata, nel suo nucleo programmatico più profondo, dall'assunzione della sfida lanciata dall'illuminismo, in vista di una riconciliazione tra ragione e fede.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Monoteismo ebraico­ Dottrina trinitaria cristiana. Un dialogo (gdt 126 )"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Lapide Pinchas, Moltmann Jürgen
Pagine: 96
Ean: 9788839906267
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Due teologi - l'ebreo Pinchas Lapide e il cristiano Jürgen Moltmann - affrontano l'arduo problema del monoteismo e della dottrina trinitaria. Una trattazione breve, ma completa, sui rapporti tra chiesa, cristianità e Israele.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La questione cristologica. Un bilancio (gdt 127)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Schillebeeckx Edward
Pagine: 176
Ean: 9788839906274
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Un lucido ed essenziale bilancio storico-teoretico della questione cristologica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU