Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Dio - Trinità. Tra filosofi e teologi"
Editore: Bompiani
Autore: Piero Coda e Massimo Donà
Pagine: 208
Ean: 9788845258565
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

“Quando credenti e non-credenti mettono da parte le rigide contrapposizioni oggi troppo di moda, una scintilla di verità può illuminare il loro dialogo.” Si tratta del fedele resoconto di un affascinante viaggio, di un’esperienza durata quattro anni. Una ricerca condotta da un gruppo di giovani teologi e filosofi laici guidati e coordinati da Piero Coda, uno dei massimi teologi del nostro tempo. Il libro nasce dagli incontri avvenuti due o tre volte l’anno, sui colli romani, per discutere della rilevanza del mistero trinitario – il cuore profondo della religione cristiana – in ordine a una possibile comprensione della straordinarietà della natura umana. Alla base, l’idea che ha ispirato il Concilio Vaticano II con la riscoperta anche teologica del principio dialogico, per affrontare il dogma più impegnativo della nostra religione (quello trinitario) anche dal punto di vista filosofico chiamando in causa pensatori esplicitamente laici, perché è proprio facendo esperienza anche nel pensare della “logica” esibita nella croce e nella risurrezione di Gesù Cristo, con cui la fede cristiana da sempre ci sfida, che diventa possibile riconsegnare l’umana esistenza all’altezza di un compito che solo un Dio trinitario sembra avergli potuto affidare. Il volume comprende una serie di saggi che i protagonisti di questa avventura hanno redatto alla fine di tale percorso spirituale e intellettuale. Piero Coda (Cafasse, Torino 1955) si è laureato in filosofia a Torino e in teologia presso la Pontificia Università Lateranense di Roma, dov’è professore ordinario. Impegnato a livello internazionale nel dialogo tra fede e cultura, cristianesimo e religioni, è membro del Consiglio Scientifico dell’Enciclopedia Italiana, Presidente dell’Associazione Teologica Italiana e Segretario della Pontificia Accademia di Teologia. Tra le sue opere ricordiamo: Il negativo e la Trinità. Ipotesi su Hegel (Città Nuova, 1987); Dio uno e trino. Rivelazione, esperienza e teologia di Dio (S. Paolo Edizioni, 1993); con S. Zavoli, Se Dio c’è. Le grandi domande (Mondadori, 2000); Il logos e il nulla.Trinità, religioni, mistica (Città Nuova, 2003); con G. Filoramo, Dizionario del cristianesimo (Utet, 2006); La percezione della forma. Fenomenologia e cristologia in Hegel (Città Nuova, 2007). Massimo Donà è professore ordinario di Filosofia teoretica alla facoltà di Filosofia dell’Università “Vita-Salute” del San Raffaele di Milano. Per Bompiani ha già pubblicato: Filosofia del vino (2003); Panta Filosofia (2003); Magia e filosofia (2004); Sulla negazione (2004); Serenità. Una passione che libera (2005); Filosofia della musica (2006). In qualità di musicista ha già inciso con Caligola Records quattro CD: New Rhapsody in blue (2002); For miles and miles (2003); Spritz (2004); Cose dell’altro mondo (2006).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio nella parola"
Editore: Claudiana
Autore: Ferrario Fulvio
Pagine: 420
Ean: 9788870167078
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Più che un tema della teologia, in questo volume la nozione di parola di Dio è considerata un punto d'osservazione complessivo dal quale contemplare il mistero della rivelazione del Dio trinitario. La centralità della rivelazione in Gesù Cristo è illustrata come fondamento della dottrina trinitaria della chiesa: in primo luogo mediante l'esame del suo contenuto e della sua struttura (Gesù Cristo come evento della salvezza e come comandamento di Dio); in secondo luogo mediante l'analisi delle forme attraverso le quali la parola si comunica (Gesù Cristo nella Scrittura, nella predicazione, nel dogma ecclesiale, nella teologia e nella celebrazione dei gesti della grazia o "sacramenti"). Un libro "protestante" perché ispirato dalla convinzione che la Riforma abbia riscoperto la freschezza dell'evangelo in termini tuttora pertinenti e attuali ma anche un libro "ecumenico" nella misura in cui l'evangelo non è monopolio di una confessione bensì dono di Dio al mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il volto dell'uomo. Saggio di antropologia trinitaria / La domanda e le risposte"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Scognamiglio Edoardo
Pagine: 248
Ean: 9788821557781
Prezzo: € 13.50

Descrizione:A partire dalla domanda del salmista, «Che cos'è il figlio dell'uomo?» (Sal 8,5), che si pone, anzitutto, come interrogativo di Dio, questo saggio prova a delineare le basi di una riflessione simbolica su Adamo nell'orizzonte della Trinità. Lo sguardo del Padre è all'origine d'ogni movimento e creazione. Se il primo pensiero di Dio fu un angelo, la prima parola del Padre fu Adamo. Edoardo Scognamiglio, dottore in teologia (1997) e in filosofia (2005), insegna teologia dogmatica presso la Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale (Napoli) e si occupa di dialogo interreligioso e dell'islam presso la Pontificia Università Urbaniana. Presso il Convento San Francesco in Maddaloni (Caserta) dirige il Centro Studi Francescani per il Dialogo interreligioso e le Culture. È impegnato in notevoli centri accademici per lo studio e la promozione del Dialogo, collabora a molte iniziative editoriali, a riviste e giornali, ed è tra i massimi esperti dell'opera letteraria di Kahlil Gibran. Tra le sue numerose pubblicazioni a carattere scientifico ricordiamo: Il volto di Dio nelle religioni. Una indagine storica, filosofica e teologica (Paoline, 2001); Ecco io faccio nuove tutte le cose. Avvento di Dio, futuro dell'uomo e destino del mondo, (Messaggero, 2002); Catholica. Cum ecclesia et cum mundo (Messaggero, 2004); Henri-Louis Bergson. Anima e corpo(Messaggero, 2005); Volti dell'islam post-moderno(PUU, 2006).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sant'Agostino e la teologia trinitaria del XX secolo"
Editore:
Autore: Sguazzardo Pierluigi
Pagine: 664
Ean: 9788831133623
Prezzo: € 36.00

Descrizione:La teologia trinitaria, in seguito al Concilio Vaticano II e al dibattito teologico che questo evento ha suscitato, ha conosciuto nel XX secolo sviluppi significativi. Tale rinnovamento si è soprattutto delineato in corrispondenza del ripristino o della riconsiderazione delle fonti bibliche e patristiche. In questo ambito un posto di rilievo spetta sicuramente al "De Trinitate" di sant'Agostino. Il presente lavoro intende valutare il rapporto tra l'opera agostiniana e la teologia del XX secolo. Nella prima parte si evidenziano le diverse interpretazioni che sono state date del pensiero trinitario dell'Ipponate. Nella seconda parte l'Autore dimostra come i contenuti agostiniani, se correttamente compresi, rappresentino un sicuro riferimento nell'approfondimento di quelle tematiche che sono proprie dell'attuale ricerca teologica e conservino un valore e un'attualità perenni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il ritmo trinitario della verità. La teologia di Ireneo di Lione"
Editore:
Autore: Benats Bart
Pagine: 528
Ean: 9788831133609
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Negli ultimi decenni è apparso un numero consistente di studi sul pensiero di Ireneo di Lione, vescovo attivo nella seconda metà del II secolo, quando i cristiani sono sfidati a esplicitare la loro fede di fronte alle deviazioni delle dottrine gnostiche; il Padre della Chiesa risponde cercando di offrire una comprensione della fede vissuta e facendo così nascere, di fatto, la teologia cristiana. La presente ricerca, collocandosi con una sicura nota di originalitànel contesto degli studi consacrati a questa geniale figura di teologo, mette in luce - attraverso un' analisi dei testi accurata e puntuale -l'intuizione di Ireneo del ritmo intrinsecamente trinitario della rivelazione cristiana e, di conseguenza, della forma specifica della fede e della teologia che da essa nasce e di essa~si nutre. La verità cristiana, nella prospettiva di Ireneo, è trinitaria in ogni sua dimensione: non solo la rivelazione di Dio, ma anche la storia dell'uomo è segnata dal dinamismo del rapporto fra Padre, Figlio e Spirito. Nella sua impostazione teologica, i due poli della rivelazione di Dio da una parte, e dell'uomo che progressivamente realizza il disegno originario secondo il quale è stato creato dall'altra, si richiamano continuamente. Ireneo - anche grazie a questo studio - ci riporta alle origini della teologia e, più in generale, del pensare cristiano, indicando loro la verità e la misura del suo accogliere ed esprimere in forma trinitaria la verità trinitaria, e dischiudendo così 1'orizzonte teologico decisivo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio uno e trino"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Lobo Gonzalo Méndez
Pagine: 240
Ean: 9788881553334
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Biblioteca teologica di base» è una collana che si propone di spiegare le questioni fondamentali della scienza teologica al vasto pubblico. Questo nono volume della serie offre un compendio della dottrina cattolica sul Mistero della Santissima Trinità che, come ricorda il Catechismo della Chiesa Cattolica, è il «mistero centrale della fede e della vita cristiana».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Trattato sul Dio cristiano. Dall'esperienza del sacro alla rivelazione della Trinità"
Editore: Elledici
Autore: Croce Vittorio
Pagine: 400
Ean: 9788801028232
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Ponderoso manuale di teologia trinitaria che in quattro parti tratta l'esperienza religiosa, la ricerca filosofica su Dio, l'itinerario della fede ebraica dell'Antico Testamento e la rivelazione cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Trinità, mistero di comunione"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Ladaria Luis F.
Pagine: 334
Ean: 9788831525794
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Un saggio, denso e autorevole, su alcuni aspetti di teologia trinitaria che sono stati oggetto di discussione negli ultimi anni e lo sono tuttora: la relazione, formulata da K. Rahner, su la Trinità economica e la Trinità immanente; il concetto di persona riferito alle "persone divine"; alcuni problemi attuali sulla teologia del Padre; lo Spirito Santo e il suo rapporto con Cristo. Il filo conduttore che lega le riflessioni dell'autore è la concezione della Trinità come mistero di comunione. Questo modello cosiddetto "sociale", a differenza di quello "psicologico" ispirato, in modo più o meno diretto, da sant'Agostino, risulta essere più vicino alla mentalità del nostro tempo. Ladaria, senza rinunciare a indicazioni provenienti dalla storia del dogma e della teologia, dialoga soprattutto con gli autori contemporanei, cattolici e non, che si sono occupati di questi problemi. Ne risulta un libro che cerca di offrire un contributo quanto mai onesto e chiaro per la comprensione del dogma trinitario, cuore della fede cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il creatore trinitario. Teologia della Trinità e sinergia (BTC 124)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Ganoczy Alexandre
Pagine: 312
Ean: 9788839904249
Prezzo: € 29.00

Descrizione:La dottrina della Trinità è irrinunciabile per un discorso specificamente cristiano su Dio, che si rivela nella storia. In questo volume Alexandre Ganoczy propone una teologia veramente originale della Trinità, che può aiutare proprio uomini e donne del nostro tempo segnati/e dall'immagine del mondo delle scienze naturali ad accostarsi in modo nuovo a questo antico articolo di fede. L'Autore utilizza il paradigma centrale della "sinergia", con cui nella fisica e nella biologia si descrive la cooperazione dinamica e processuale di vari elementi. La sinergetica dischiude la possibilità di esprimere in modo nuovo, attraverso il metodo dell'analogia, la dinamica trinitaria dell'amore di Dio e il suo "agire" concreativo. Dal punto di vista filosofico Ganoczy si rifà all'idea di struttura di Heinrich Rombach, un'idea che risulta molto feconda. Interessante soprattutto il suo modo di leggere la tradizione teologica - in primo luogo Basilio, Riccardo di San Vittore, Bonaventura, Meister Eckhart, Nicola Cusano... - alla luce dell'idea fondamentale della sinergia. L'opera riesce a dare espressione al centro della fede cristiana in un modo originale, tale da reggere di fronte alla ragione della modernità caratterizzata dall'assunzione delle scienze naturali nell'interpretazione del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Contemplando la Trinità"
Editore: Ancora
Autore: Cantalamessa Raniero
Pagine: 144
Ean: 9788851400101
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La trinità mistero primordiale"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Frosini Giordano
Pagine: 368
Ean: 9788810405581
Prezzo: € 36.90

Descrizione:La teologia e la sensibilità cristiana di oggi manifestano un interesse crescente verso la Trinità, anche stimolate dalle voci che giungono dalle chiese della "periferia" - in particolare dall'America Latina - e soprattutto dal contatto con la spiritualità ortodossa. Benché il dogma della SS. Trinità appaia il più alto e il più distante, è tuttavia denso di conseguenze vitali per i cristiani, la Chiesa, il mondo intero. Il titolo proposto va letto in questo spirito: il mistero primordiale è per definizione il mistero che ha più attinenza con la realtà, quello oltre il quale non è possibile procedere e dal quale tutto prende forma e consistenza. Esso continua a svelarsi all'uomo. Anzi, nel passaggio dei millenni dimostra ancora più forte la sua originalità e freschezza. Il saggio parte da uno sguardo alla situazione attuale, colta nelle sue luci e nelle sue ombre, nei suoi dubbi e nelle sue certezze. Affronta poi il momento della ricostruzione della storia del dogma dalla rivelazione biblica fino ai nostri giorni. Segue la parte sistematica, che cerca una ricostruzione del mistero secondo le possibilità manifestate nel succedersi degli avvenimenti storici e delle riflessioni che li hanno accompagnati. Dopo la "Trinità creduta" viene quindi proposta una "Trinità vissuta": la Trinità è legge che domina l'universo, paradigma della persona e della società, esempio di ogni comportamento e iniziativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salvezza e peccato nella tradizione orientale"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Spiteris Yannis
Pagine: 288
Ean: 9788810405543
Prezzo: € 28.50

Descrizione:La salvezza costituisce il messaggio centrale del Nuovo Testamento. L'approccio della teologia ortodossa al tema è tuttavia assai diverso rispetto a quello della teologia latina: la salvezza non rimanda primariamente alla colpa dell'uomo, ma al progetto primitivo di Dio Trinità che consiste nel rendere partecipi della sua vita altri esseri da lui creati per amore. L'incarnazione del Verbo non è quindi provocata dal peccato originale, ma sta al centro del disegno originario di Dio. Partendo dalla teologia trinitaria, l'autore offre una trattazione del mistero della salvezza secondo l'oriente da cui non mancano anche alcuni accenni al fondamentale ruolo dello Spirito Santo e della Madre di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dio unitrino. Teologia trinitaria (BTC 111)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Greshake Gisbert
Pagine: 680
Ean: 9788839904119
Prezzo: € 52.00

Descrizione:Al centro della fede cristiana si situa la confessione del Dio unitrino. Nel suo nome il cristiano viene battezzato e a Lui si rivolgono innumerevoli preghiere. Eppure salta agli occhi il fatto che nella teologia e nella coscienza di fede la Trinità sembra oggi rappresentare solo una specie di sacro relitto, ugualmente distante dalle attuali dispute teologiche come pure dalla vita reale e dai suoi problemi. Basterebbe qui citare le parole di Kant: «Dalla dottrina della Trinità... non si può in definitiva ricavare nulla di pratico». Ma anche le parole di Karl Rahner: «Si può avere il sospetto che per il catechismo della testa e del cuore (a differenza del catechismo stampato) la concezione del cristiano riguardo all'Incarnazione non dovrebbe affatto cambiare, se non vi fosse alcuna Trinità». A fronte di ciò l'Autore mostra che la fede cristiana può essere concepita e vissuta nel suo insieme e in tutti i tuoi settori, solo se Dio non viene concepito come una unità monarchica, bensì come Communio, ovvero come comunione di tre persone, la cui unità è costituita dall'unità del reciproco amore. L'Autore mostra inoltre - il che non è mai stato tentato in forma così esaustiva - che la confessione del Dio unitrino non ha significato solo per la fede, ma è anche una chiave per comprendere e superare tutto ciò che concorre a determinare la vita: anche in questi casi la fede nel Dio unitrino dischiude prospettive nuove e sorprendenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I tre visitatori. Conversazioni sulla Trinità (gdt 273)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Moingt Joseph
Pagine: 128
Ean: 9788839907738
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Come si è arrivati al concetto teologico di Trinità, che non si trova formulato nei Vangeli? Come comprendere il fatto che si passa dal Gesù del Nuovo Testamento, che dialoga con Colui che egli chiama suo Padre, ad una Trinità che include un terzo termine, lo Spirito Santo? Non è un modo di ritornare al politeismo del mondo pagano? Attraverso queste conversazioni con Marc Leboucher, il grande teologo francese Joseph Moingt torna alle fonti dell'idea trinitaria e ne ripercorre gli sviluppi o i limiti nel corso degli ultimi venti secoli. Egli mostra come il contenuto della fede dipenda anche dai termini del linguaggio, dai conflitti politici e dalle tradizioni filosofiche. Più ampiamente, egli sottolinea quanto, sul filo dei secoli, il cristianesimo insista sull'incarnazione, su Dio che si fa storia. Conversazioni dense di teologia e di storia, scritte in linguaggio accessibile, che introducono al mistero centrale della fede cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio uno e trino. Rivelazione, esperienza e teologia di Dio"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Coda Piero
Pagine: 296
Ean: 9788821525711
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un inno di silenzio. Meditazioni sul Padre"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Cantalamessa Raniero
Pagine: 200
Ean: 9788825008210
Prezzo: € 14.46

Descrizione:Meditazioni sui vari aspetti della paternità divina, ricche di stimoli spirituali e di approfondimenti biblico-teologici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La fede nel Dio trinitario. Una chiave per comprendere (gdt 266)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Greshake Gisbert
Pagine: 160
Ean: 9788839907660
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Una sintesi teologica e spirituale della dottrina trinitaria.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La trinità (BTC 102)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Rahner Karl
Pagine: 152
Ean: 9788839904027
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Viene riproposta in rinnovata traduzione ed edizione, con Introduzione, Glossario e Indice analitico della teologa nord-americana Catherine Mowry LaCugna, la trattazione della dottrina della Trinità di Karl Rahner, opera che si può ormai considerare un classico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mistero trinitario ed economia della grazia"
Editore: Armando Editore
Autore: Giuseppe Tanzella Nitti
Pagine: 25
Ean: 9788871447308
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Grazie al moviemento patristico, biblico liturigico, e grazie alla riflessione che ha proceduto ed accompagnato i lavori del Concilio Vaticano II, la teologia contemporanea ha realizzato un progressivo riavvicinamento del mistero della Trinità al mistero dell'uomo e della Chiesa. Sebbene questa svolta si sia fatta più evidente solo nella seconda metà del XX secolo, l'opera teologica di Matthias JOseph Scheeben (1835-1888) ha contribuito in modo assai significativo alle premesse che l'hanno determinata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio per noi. La Trinità e la vita cristiana (BTC 092)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Mowry Lacugna Catherine
Pagine: 448
Ean: 9788839903921
Prezzo: € 36.00

Descrizione:In quest'opera, la teologa nordamericana svolge un completo trattato sulla Trinità, dal punto di vista biblico, storico e sistematico; ma, insieme, dimostra come la dottrina trinitaria, rettamente intesa ed esposta, sia una dottrina eminentemente pratica con conseguenze radicali sulla vita cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia trinitaria. Storia, metodo, prospettive"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Ciola Nicola
Pagine: 368
Ean: 9788810405420
Prezzo: € 33.70

Descrizione:Storia - metodo - prospettive

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nella storia del Dio trinitario. Contributi per una teologia trinitaria (BTC 074)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Moltmann Jürgen
Pagine: 296
Ean: 9788839903747
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Un approfondimento del tema trinitario condotto nella prospettiva della storia della salvezza e dell'esperienza umana di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio che è amore. Trinità e vita in Cristo"
Editore:
Autore: Zanghi Giuseppe M.
Pagine: 216
Ean: 9788831132220
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Trinità e regno di Dio. La dottrina su Dio (BTC 043)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Moltmann Jürgen
Pagine: 256
Ean: 9788839903433
Prezzo: € 21.00

Descrizione:In quest'opera Moltmann, dopo la trilogia sulla teologia della speranza, affronta i concetti fondamentali dell'Unità e Trinità di Dio e del suo Regno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La trinità"
Editore:
Autore: Pseudo Atanasio
Pagine: 168
Ean: 9788831130233
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

ESTRATTO DALLA PRIMA PARTE

Nel presentare la versione italiana del De Trinitate pseudoatanasiano non possiamo nascondere le non poche difficoltà che ci hanno accompagnato nell'intraprendere e nel condurre a termine il lavoro. Il trattato è giunto a noi in due redazioni, fra loro diverse in più punti. La seconda redazione non solo diverge dalla prima, certamente più breve e più antica, ma aggiunge un libro intero, l'VIII, alla precedente stesura. È appena necessario aggiungere che non pochi codici associano ai nucleo originale e più organico dei primi sette libri ( prima redazione), o dei primi otto libri (seconda redazione), altri quattro libri, recanti rispettivamente i numeri progressivi IX, X, XI e XII. Per motivi vari gli studiosi moderni ritengono tali libri come un'aggiunta arbitraria al complesso originario del trattato.

1. Le edizioni del trattato

Le edizioni del De Trinitate, per l'incertezza che è sempre regnata intorno alla sua origine e al suo autore, sono state per molto tempo necessariamente legate alla paternità atanasiana, che per secoli era stata adottata. Per di più, essendo stata tutta l'opera trasmessa in due redazioni, anche le edizioni a stampa finirono per risentire di questa doppia esistenza. Il primo editore dell'opera fu Giovanni Sichard (Basilea 1528), sotto il titolo: Antidotum contra diversas omnium fere saeculorum haereses. Segui l'edizione del Chifflet (Digione 1664): il nostro trattato compare tra le opere di Vittore di Vita e di Vigilio di Tapso, sotto il titolo: Victoris Vitensis et Vigilii Tapsensis, Provinciae Bizacenae episcoporum opera. (È questa l'edizione riprodotta, con qualche correzione, dal Migne: PL 62, 237 ss.). Recentemente il Bulhart ha curato l'edizione fondamentale del trattato: CC IX (1957), pp. 1-99, con l'Appendice contenente i libri VIII-XII, pp. 115-205. Quest'ultima edizione ha il merito di offrire al lettore la stampa comparata delle due redazioni su due colonne parallele. Il Bulhart propone come autore della prima redazione il vescovo Eusebio di Vercelli, e lascia nell'anonimo l'autore della seconda.

2. Attribuzioni e studi

Allo scadere del secolo scorso e al principio del nostro ebbe inizio un più largo interesse attorno al De Trinitate pseudoatanasiano. Da allora si ebbero, per così dire, due categorie ben distinte: i patrocinatori della paternità eusebiana, e quelli contrari. Tra i primi vanno elencati G. Morin, come autore di una prima ipotesi, poi respinta; C.H. Turner; A.E. Burn; O. Berdenhewer; P. Schepens; V. Bulhart; Mater; 0. Faller e V. de Clerq. Di fronte al nome di Eusebio di Vercelli sono perplessi o contrari B. Botte, B. Fischer, M. Simonetta e L. Dattrino.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO