Articoli religiosi

Libri - Teologia Biblica



Titolo: "Il vincolo sacro"
Editore: BE Edizioni
Autore: Michael G. Brown, Zach Keele
Pagine: 183
Ean: 9788897963356
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Si può proporre una "introduzione alla teologia del patto" senza scoraggiare il lettore meno motivato? Michael Brown e Zach Keele ci provano, offrendo la loro esperienza di divulgazione e le loro competenze teologiche per affrontare, senza annoiare, un tema complesso e importante. Da questa collaborazione nasce Il vincolo sacro, che esce ora in italiano per i tipi di BE Edizioni: un volume snello che si pone l'obiettivo di portare le molteplici sfaccettature dell'argomento a una conoscenza più approfondita da parte del grande pubblico.Il vincolo sacro , che inaugura la collana Nova Reformatio, si propone come «una semplice introduzione alla teologia del patto che non pretende in alcun modo di essere la parola definitiva su questa tematica tanto vasta»; in otto capitoli spazia su altrettanti "patti molto rilevanti nella Scrittura": il patto della redenzione, il patto delle opere, il patto di grazia, il patto con Noè, il patto con Abraamo, il patto mosaico, il patto con Davide e, infine, il nuovo patto.Ogni capitolo viene suddiviso in quattro parti e si apre fornendo una breve definizione e una descrizione teologica del patto, prima di concentrarsi sulla testimonianza biblica di quel patto, partendo dall'Antico Testamento per giungere fno al Nuovo. La terza parte di ogni capitolo racconta brevemente il modo in cui quel patto è stato considerato dalle confessioni di fede riformate ed elaborato da vari teologi nel corso dei secoli, mentre la quarta e ultima parte si propone di mostrare perché la dottrina insegnata da ogni patto è importante per la vita cristiana.«Speriamo di riuscire a chiarire - spiegano gli autori nell'introduzione - che la teologia del patto non è arida speculazione. Piuttosto, essa ci ammaestra in modo pratico». In calce a ogni capitolo vengono proposti alcuni quesiti per stimolare il lettore a un ulteriore approfondimento.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La casa di Dio tra gli uomini"
Editore: Angelicum University Press
Autore: Bernardo G. Boschi
Pagine: 65
Ean: 9788888660783
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

La visione biblica è essenzialmente una "visione di fede", per cui la "dimora di Dio" tra gli uomini è imprescindibile.Tale dimensione tuttavia esclude due categorie di persone dalla ricerca.Il primo riguarda chi non ha la fede biblica o, addirittura, non ammette l'esistenza di una divinità, oltre l'universo: quindi il problema non si pone.Il secondo aspetto riguarda quanti hanno di Dio una concezione ingombrante, e addirittura prevaricante, e in nome di Dio avocano a sé azioni infamanti e delittuose. È una forma di sacrilegio. Questo Dio quindi non ha dimora tra noi, perché è un altro modo per rinnegarlo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Angeli e demoni"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Antonio Falcone
Pagine: 128
Ean: 9788825040814
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Ma gli angeli, esistono davvero? E i demoni? Un saggio per scoprire che cosa la Scrittura e i documenti fondanti la fede cristiana dicono riguardo ad angeli e demoni e alla lotta tra bene e male, sempre in corso nella storia come nella vita di ogni persona. Qual è allora la vera storia del principe di questo mondo e della sua corte di ribelli? Percorrendo queste pagine, scopriremo che il diavolo, in realtà, è più brutto di quanto lo si dipinga.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vangeli sinottici e Atti degli apostoli"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Massimo Grilli
Pagine: 304
Ean: 9788810432075
Prezzo: € 26.00

Descrizione:I vangeli di Matteo, Marco e Luca, che per le analogie dei loro contenuti sono detti sinottici - allineati su colonne parallele consentono, infatti, una visione d'insieme - sono testi fondamentali della cultura occidentale. Il libro, che prende inesame anche gli Atti degli apostoli, offre un quadro introduttivo d'insieme che consente di cogliere il contesto letterario neotestamentario e quello canonico, gli aspetti storico-culturali e gli studi critici. I singoli vangeli vengono inoltre esaminati da cinque punti di osservazione: la macrostruttura del racconto, l'articolazione del percorso, un testo chiave, i motivi teologici, i connotati storici e ambientali. Il volume si colloca in una collana di testi rigorosi e agili a un tempo, rivolti soprattutto al pubblico delle università, facoltà teologiche, istituti di scienze religiose e seminari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ciò che Gesù esige dal mondo"
Editore: BE Edizioni
Autore: John Piper
Pagine: 471
Ean: 9788897963288
Prezzo: € 26.00

Descrizione:In Cio? che Gesu? esige dal mondo, John Piper illustra gli insegnamenti di Gesu? cosi? come si ritrovano nei quattro Vangeli, impegnandosi in un'analisi attenta e succinta di ciascuno di essi. Il risultato e? un'introduzione accessibile sia a chi e? seriamente in ricerca sia ai nuovi credenti. Per i credenti piu? maturi, si tratta invece di un salutare richiamo agli autentici insegnamenti di Gesu?.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Amate i vostri nemici"
Editore: Elledici
Autore: Edoardo Scognamiglio
Pagine: 168
Ean: 9788801058918
Prezzo: € 12.90

Descrizione:

In un ampio saggio storico-teologico, i grandi temi della misericordia, dell'amore per i nemici, dell'utopia della croce alla luce delle Scritture e della testimonianza dei "grandi" della storia della Chiesa (da Origene ad Agostino di Ippona, a Francesco d'Assisi, a Tommaso d'Aquino, a Massimiliano Kolbe...). Per approfondire, meditare, confrontarsi durante il grande Giubileo della Misericordia.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paradiso perduto, paradiso promesso"
Editore: Elledici
Autore: Aa. Vv.
Pagine: 64
Ean: 9788801058772
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

In numerose culture e sistemi religiosi il paradiso evoca un'età d'oro originale che gli uomini avrebbero perduto per caso o per colpa. Nel dossier di questo fascicolo si va alla sua ricerca presso diverse civiltà antiche. Viene analizzata la rappresentazione del paradiso come "giardino": perché questa forma simbolica accordata al regno vegetale? Si passano in rassegna le idee delle tre religioni monoteistiche sul paradiso perduto, e su ciò che alcune religioni promettono alla fine dei tempi. Infine, si chiede alla psicanalisi se paradiso e giudizio finale hanno ancora un senso per l'uomo contemporaneo. Completano il numero le consuete rubriche di Studi Biblici e Bibbia e cultura.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La battaglia spirituale"
Editore: BE Edizioni
Autore: Augustus Nicodemus
Pagine: 221
Ean: 9788897963158
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Le possessioni esistono, e come superarle? L'occultismo è una questione seria o solo folklore? La magia ha davvero poteri soprannaturali, oppure si tratta solo di suggestione? La superstizione ha basi concrete oppure è solo una reazione infantile di fronte a situazioni difficili? Le manifestazioni spiritiche sono reali o sono frutto di un autocondizionamento? L'ossessione per il mondo degli spiriti è solo una passione eccentrica o il sintomo di un problema? Benedizioni e maledizioni hanno davvero effetto sulla vita delle persone? A proporre un ampio e accurato studio sul tema è il pastore evangelico brasiliano Augustus Nicodemus nel suo ultimo libro, "La battaglia spirituale", giunto alla sua quarta edizione portoghese, disponibile ora anche in Italia grazie all'impegno di BE Edizioni. Bibbia alla mano, nelle oltre duecento pagine del volume Nicodemus - uno dei più noti teologi del Sudamerica e apprezzato conferenziere a livello internazionale - analizza i vari approcci alla materia - storici e attuali, cristiani e pagani - per inquadrare la questione in maniera precisa, obiettiva ed equilibrata, per poi fornire una panoramica sugli insegnamenti biblici messi a confronto con le principali dottrine cristiane legate alla battaglia spirituale, «nel tentativo - spiega l'autore nell'introduzione - di offrire agli evangelici una risorsa utile per il discernimento e la crescita nella verità che c'è in Cristo». Con una convinzione di fondo: la sfera spirituale, nella vita del credente e delle chiese, non va sottovalutata né sopravvalutata, ma dev'essere tenuta sempre nella giusta considerazione. Al termine del percorso, Nicodemus offre inoltre al lettore una serie di suggerimenti pastorali pratici sul modo più opportuno per affrontare anche nel concreto l'argomento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia e letteratura"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Ballarini Marco
Pagine: 224
Ean: 9788837228798
Prezzo: € 16.00

Descrizione:La rivelazione di Dio è attestata in un libro, la Bibbia, che è anche letteratura: in essa si possono trovare molteplici generi letterari, che rispecchiano il modo abituale di comunicare. Nel corso del tempo questa "biblioteca" è diventata la fonte di ogni comprensione del mistero di Dio nella sua manifestazione agli umani. Dalla letteratura biblica sono sorte nuove forme letterarie per dire il medesimo mistero. Anzitutto la teologia nelle sue diverse articolazioni, che si è modellata in forma ora poetica, ora narrativa, ora argomentativa. Se nella tradizione scolastica si è prestata attenzione soprattutto a quest'ultima modalità, non sono mancati teologi che hanno richiamato la necessità di dare spazio alla poesia e alla narrazione. Il libro di Ballarini dà conto dei tentativi di dire l'evento della rivelazione secondo i molteplici registri dell'espressione umana. Infatti, rinchiudere il Mistero nella sola argomentazione sarebbe ridurlo alla misura della ragione privandolo della ricchezza del sentimento.(Giacomo Canobbio)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dispersione e la nuova sequela dei discepoli di Gesù in Marco"
Editore: Cittadella
Autore: Cecconi Roberto
Pagine: 368
Ean: 9788830814356
Prezzo: € 20.50

Descrizione:Il libro si sofferma sulle dinamiche caratterizzanti la relazione tra Gesù e i suoi discepoli nel quadro della sua passione, morte e risurrezione. Nella prima parte del lavoro - incentrata su testi della seconda metà del vangelo - si studiano le motivazioni che portano i discepoli a prendere sempre più "distanza" da Gesù, man mano che si avvicina alla sua passione, nonché i fondamenti su cui poggia l'invito ad una sequela rinnovata dopo la risurrezione del Figlio dell'uomo. Nella seconda parte del libro, quanto emerso precedentemente viene ulteriormente approfondito e acquista prospettive inedite, perché "riletto" nel contesto di tutto il vangelo secondo Marco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come nasce un idolo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Luca Mazzinghi
Pagine: 88
Ean: 9788810555415
Prezzo: € 8.50

Descrizione:Il libro della Sapienza, scritto ad Alessandria d'Egitto verso la fine del I secolo a.C., si interroga sulla nascita dell'idolatria con il più lungo e circostanziato passo dell'Antico Testamento dedicato a questo tema. Interpretata come tradimento da parte d'Israele dell'amore di Dio per il suo popolo, l'idolatria consiste nello stravolgimento del senso della creazione e si regge sull'illusione di poter dominare la realtà e trasformare le creature in un possesso da poter sfruttare a proprio piacimento. In questo modo si comprende come tra le cause dell'idolatria vi siano il desiderio del guadagno e la tentazione del potere ai quali si associa l'esperienza del dolore, che porta l'uomo a rifugiarsi in realtà artificiali e a fare persino della religione un mezzo per trovare risposte facili a drammi insolubili. Come ricorda il libro dei Proverbi, la ricchezza materiale crea nell'uomo la presunzione dell'onnipotenza e - aggiunge il Qoèlet - anche il lavoro, quando viene inteso come mera ricerca del profitto, rientra nel novero delle illusioni, un affanno che si riassume nell'«inseguire il vento».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cinque punti"
Editore: BE Edizioni
Autore: John Piper
Pagine: 125
Ean: 9788897963189
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

"Nella mia esperienza, la chiara conoscenza di Dio desunta dalla Bibbia è il combustibile che alimenta il fuoco dei sentimenti per lui. Probabilmente, il genere più decisivo di conoscenza è quella di Dio come salvezza. Ecco di cosa trattano i cinque punti del calvinismo. Non della potenza e della sovranità di Dio in generale, ma del modo in cui egli salva gli esseri umani per mezzo di esse. Ecco perché tali punti vengono talvolta chiamati "le dottrine della grazia". Per sperimentare appieno Dio, dobbiamo conoscere non solo in che modo egli agisce in generale, ma, nello specifico, come salva noi: come ha salvato me?"



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il principio dialogico e altri saggi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Buber Martin
Pagine: 336
Ean: 9788821570476
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Un'opera divenuta ormai un classico della filosofia moderna. Con la sua opera di traduzione e interpretazione della Bibbia, con la sua analisi ed esposizione dell'ebraismo e con i suoi saggi filosofici questo pensatore ebreo ha influito profondamente sulla nostra cultura. La sua filosofia dialogica, in particolare, si rivolge all'uomo contemporaneo per offrirgli una valida proposta di pensiero e di vita che lo guidi a trovare, nella realizzazione dell'autentica comunità  e nella relazione col Tu eterno, cioè nel recupero del rapporto interpersonale con gli uomini e con Dio, la pienezza della sua umanità , superando l'individualismo, il collettivismo e l'ateismo tanto diffusi nell'epoca attuale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dallo Sabbath al giorno del Signore"
Editore: BE Edizioni
Autore:
Pagine: 578
Ean: 9788897963066
Prezzo: € 29.00

Descrizione:

Da un lato, ci sono dei cristiani ai quali può sembrare un tuffo nel passato riprendere in esame la questione del significato religioso della domenica. In una società occidentale post-cristiana, il tema della domenica sembra un po' un relitto dei giorni dell'Inghilterra puritana o vittoriana, su cui non vale certo la pena di sprecare la fatica di un'analisi dettagliata. Sul versante opposto, all'interno della chiesa cristiana alcuni potrebbero provare un certo disagio di fronte a una scrupolosa indagine sulle origini e lo sviluppo della domenica, dato che per loro questo giorno è un'istituzione preziosa, utile a preservare i tradizionali valori giudaico-cristiani. Metterne in discussione le basi sarebbe come invitare il laicismo a fare degli ulteriori passi avanti nello scardinare dalle fondamenta il carattere speciale di questo giorno. Tuttavia, il tema della domenica non è passato di moda, ma non è neppure qualche cosa di sacro e intoccabile. Per il cristiano, resta una questione che richiede un attento esame, dal momento che coinvolge la considerazione del diritto di Dio sulla nostra vita e sul nostro tempo e - sotto questa luce - diviene di grande importanza appurare se la Bibbia offra delle indicazioni sul modo di gestire il proprio tempo e in particolare sull'osservanza religiosa di un giorno della settimana.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nel mistero della sofferenza"
Editore: Cittadella
Autore: Lucio Bellantoni
Pagine: 534
Ean: 9788830813397
Prezzo: € 25.80

Descrizione:Una riflessione pastorale utile a entrare nel mondo della sofferenza senza restarne schiacciati e anzi per trovarvi - malgrado il paradosso che nasconde - motivi di speranza e di risorsa spirituale. La ricerca si sviluppa secondo un percorso trinario in cui, premessa una riflessione generale su "L'uomo e la sofferenza nel contesto odierno" (I parte), si approccia a "La sofferenza umana in prospettiva biblica: Giobbe e Gesù Cristo" (II parte), per concludere trattando de "Il cristiano dinanzi al mistero della sofferenza" (III parte).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vino nuovo"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Bernardelli G.
Pagine: 224
Ean: 9788861241671
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Dove va la Chiesa oggi in Italia? Ma soprattutto: dove stiamo andando noi, che dentro a questa comunità credente ci sentiamo a casa? È nato da queste domande Vino Nuovo, un blog collettivo abitato da giornalisti cattolici alla ricerca di uno spazio in cui condividere idee in libertà, fuori dagli schemi degli 'otri vecchi' - come quello che vede contrapporsi conservatori e progressisti - per vincere l'afasia dell'opinione pubblica nella chiesa. Da Vatileaks allo scandalo pedofilia, dalla politica alla piazza passando per i temi della vita ordinaria delle comunità cattoliche, il volume seleziona alcune voci di una riflessione corale attenta alla voce dei pastori ma non per questo costantemente a rimorchio; più impegnata a valorizzare i 'segni dei tempi' che a recriminare sulla società di oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il futuro è la Parola"
Editore: Ancora
Autore: Fausti Silvano
Pagine: 96
Ean: 9788851410643
Prezzo: € 12.50

Descrizione:

"Questo è il mio sogno: che la Parola diventi il testo fondamentale della fede cristiana, frequentato, letto e riletto. In un'epoca in cui c'è il vuoto di memoria storica - il che rende possibile ogni futuro insensato - la conoscenza della Parola è il contributo specifico che possiamo dare all'umanità". Le parole di padre Fausti sono il cuore della lunga intervista raccolta in questo libro, che richiama tutti i credenti a una verità ovvia ma forse un po' messa in disparte: l'unico vero futuro per la Chiesa, e quindi per il mondo, si trova nella Parola di Dio, che custodisce e svela la promessa di Dio per ogni tempo. Da qui passa necessariamente la nuova evangelizzazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'immagine di Dio"
Editore: Cittadella
Autore: Palma Edoardo
Pagine:
Ean: 9788830812512
Prezzo: € 13.50

Descrizione:

Mediante un'attenta analisi esegetica della Lettera ai Romani, il presente volume cerca di far emergere l'immagine di Dio descritta dall'Apostolo Paolo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio sulle tracce dell'uomo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Mazzillo Giovanni
Pagine: 320
Ean: 9788821575235
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

Alla base di questo libro vi è la consapevolezza che la rivelazione è un momento determinante del cammino che l’uomo compie per incontrare Dio. Per sostenere ciò Giuseppe Mazzillo ricorre a categorie di forte respiro biblico e antropologico. L’intervento di Dio nella storia è un tutt’uno con la sua venuta in mezzo agli uomini questo perché il Dio della rivelazione cristiana è un Dio che ama e si comunica come amore; la sua comunicazione è portatrice di vita, il suo dono è un progetto di pace che rischiara il nostro cammino.

DESTINA TARI
Studenti di teologia e credenti in cerca di approfondimento.

L’AUTORE
Giovanni Mazzillo, nato nel 1948, ha studiato a Catanzaro, Napoli (Posillipo) e Würzburg. Ha conseguito il Dottorato presso Elmar Klinger, con una dissertazione dal titolo Subjekt-Sein der Armen in der Kirche als Volk Gottes (Essere soggetto dei poveri nella Chiesa come popolo di Dio). Insegna Teologia fondamentale, Ecclesiologia e Scienza delle religioni presso l’Istituto Teologico Calabro di Catanzaro. Collabora con la Pax Christi Italia e da alcuni anni è amministratore parrocchiale in Tortora (CS). Autore de La teologia come prassi di pace e Gesù e la sua prassi di pace, è impegnato nella pubblicazione di una Sistematica prevista in 5 volumi, dei quali il presente segue L’uomo sulle tracce di Dio (ESI, 2004).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dove sei, Signore?"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Ravasi Gianfranco
Pagine: 160
Ean: 9788821572548
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

"Dove sei, Signore?" chiude la trilogia che ha avuto inizio con "Che cos'è l'uomo?" ed è proseguita con "Chi sei, Signore?" In questo volume, il cardinal Gianfranco Ravasi ci guida in un itinerario alla scoperta dei simboli biblici dello spazio: l'orizzonte del creato, i luoghi dell'abitare terreno e i confini misteriosi della vita oltre la vita. Una riflessione su un tema che percorre trasversalmente le Scritture e che, se ben decifrato, ci permette di vivere gli spazi del quotidiano e di intravedere quelle realtà che non sono ancora del tutto date ma vanno attese nella fiducia e nella speranza.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il contesto umano della parola"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Giuseppe Bellia
Pagine: 190
Ean: 9788821574771
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il contesto umano della comunicazione della Parola di Dio agli uomini rende indispensabile l'apertura dell'esegesi biblica all'apporto della sociologia e dell'antropologia. Nel presente saggio il lettore trova una visione circoscritta e guidata dell'esegesi sociologica e una presentazione sintetica e precisa degli elementi fondamentali che permettono di fare un buon uso della lettura antropologica delle Scritture. La parte teorica è accompagnata da esemplificazioni su libri biblici, dimostrando come volere fare a meno della lettura socio-antropologica per comprendere la Bibbia è una fatua illusione e manifesta nel contempo una mancanza di rispetto per l'umanità storica della Scrittura ispirata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo straniero nella Bibbia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Carmine Di Sante
Pagine: 222
Ean: 9788821574467
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Dalla tradizione ebraica alle recenti riflessioni filosofiche, un volume che si interroga sul ruolo dello straniero nella Bibbia. Bussa alla nostra porta, viene dal Sud del mondo, è il diverso. Mentre il dibattito pubblico parla di "clandestinità-, si riscopre qui il messaggio più intimo della Bibbia, quello che considera lo straniero come "luogo divino-. Non una minaccia ma, all'opposto, la porta che spalanca la relazione dell'uomo con l'Altissimo. In un percorso lucido e accessibile, Carmine Di Sante accosta alla tradizione ebraica la recente riflessione filosofica per giungere ad affermare e giustificare quanto molti hanno solo intuito: che negli occhi di chi ci chiede aiuto possiamo trovare il senso profondo della nostra esistenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Annali di storia dell'esegesi (2011)"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 140
Ean: 9788810203002
Prezzo: € 37.20

Descrizione:È l'unica rivista in campo internazionale dedicata alla storia del cristianesimo e alla storia dell'interpretazione cristiana ed ebraica della Bibbia, dall'antichità ad oggi, tema centrale per le scienze umane e teologiche.Annali di storia dell'esegesi riserva sempre più spazio ai temi più attuali della storia del cristianesimo e dei fenomeni religiosi con una prospettiva interdisciplinare, nell'intento di seguire lo sviluppo contemporaneo della riflessione scientifica.Gli articoli sono attenti ai diversi ambiti culturali, dall'esegesi alla storia delle dottrine, dall'antropologia culturale alla letteratura, dalla storia dell'arte all'archeologia.In ogni fascicolo appaiono anche recensioni e rassegne critiche.Ogni anno si pubblicano numeri monografici.La rivista è aperta a una forte collaborazione internazionale come mostra il suo comitato scientifico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fino alla quarta generazione"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Levinson Bernard M.
Pagine: 800
Ean: 9788821571343
Prezzo: € 38.00

Descrizione:

Questo libro esamina la dottrina della punizione "fino alla quarta generazione" presente nel Decalogo. Benché questa fosse una legge "di origine divina", il fatto di punire innocenti solo perché figli o nipoti di malfattori fu apertamente considerato ingiusto da parte dell'Israele antico. Gli autori di epoca successiva erano in grado di criticare, rifiutare e addirittura sostituire questa dottrina problematica con la nozione alternativa di retribuzione individuale. Il canone in via di formazione costituisce la fonte del suo stesso rinnovamento: esso favorisce una riflessione critica sulla tradizione testuale e promuove la libertà intellettuale. Grazie a questa creativa impresa ermeneutica gli scribi riuscirono a travasare il nuovo nell'antico; soltanto così l'antica parola divina poté sostenere ancora e per sempre la vita del popolo. Il volume, al fine di incoraggiare ulteriori approfondimenti, include un prezioso saggio bibliografico sui diversi approcci all'esegesi intra-biblica, presentando i contributi di studiosi europei, israeliani e nordamericani. Revisione legale e rinnovamento religioso nell'Israele antico apre nuove prospettive per gli studi umanistici, nel contesto dell'attuale dibattito sui temi della canonicità, dell'autorità e della paternità del testo biblico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Bibbia della Chiesa"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: García Moreno Antonio
Pagine: 360
Ean: 9788820984472
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il libro illustra le diverse tappe dell'immenso lavoro, iniziato da Paolo VI e terminato da Giovanni Paolo II, che ha portato alla promulgazione, nel 1979, della nuova versione latina della Sacra Bibbia.L'Autore (studioso di esegesi biblica e docente presso la Facoltà Teologica dell?Università di Navarra) inizia la trattazione partendo dal IV secolo, quando Papa San Damaso affidò a San Girolamo l'arduo compito di fare ordine tra le molteplici traduzioni esistenti allora e il risultato fu la versione che si divulgò attraverso i secoli con il titolo di Volgata. Fu proprio a partire da questa che la Chiesa arrivò alla promulgazione della versione ufficiale della Neovolgata, che, grazie ai più recenti ed efficaci metodi scientifici, presenta una maggiore fedeltà ai testi originari e maggiore purezza stilistica.Il volume risulta dunque di particolare interesse per studiosi di esegesi biblica e di storia della Chiesa, ma anche per i meno esperti in questo ambiti, affiché in queste pagine possano comprendere, avvalendosi di fonti autorevoli, come la Parola di Dio sia stata, nel corso dei secoli, così vicina al cuore e alla mente dei fedeli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU