Articoli religiosi

Libri - Teologia Biblica



Titolo: "Giovanni il discepolo amato"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Mariangela Tassielli , Gaetano Piccolo , Francesca Pratillo
Pagine: 72
Ean: 9788831549523
Prezzo: € 4.50

Descrizione:L'amore, quello vero, ci fa paura. Non ci lascia inalterati. L'amore ci cambia. Per questo tentiamo sempre di mantenere le distanze. Amare significa avere il coraggio di reclinare «il capo sul petto dell'amato» distogliendo l'attenzione dal nostro cuore. Il sussidio ripercorre in tre tappe i sentieri del discepolo amato nel Vangelo secondo Giovanni. Ciascuna tappa prevede: una sosta sul testo, un entrare in punta di piedi nelle profonde dinamiche umane e spirituali e un aprirsi alla preghiera affinché il tutto diventi esperienza di vita

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maria di Nazaret"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Mariangela Tassielli , Gaetano Piccolo
Pagine: 72
Ean: 9788831549486
Prezzo: € 4.50

Descrizione:Maria di Nazaret, donna della Galilea, diventa - nel profondo ascolto della Parola - il luogo dove il cielo bacia la terra e l'eterno abbraccia il tempo. Formata alla scuola delle Scritture e immersa nella storia del suo popolo sa cogliere, nel silenzio, il senso profondo di un messaggio inedito: «Darai alla luce un figlio, lo chiamerai Gesù». La Parola rivela a Maria qualcosa d'inaudito, di sconvolgente! Il sussidio, nelle sue tappe di lettura del testo, di approfondimento delle dinamiche umane e di preghiera esperienziale, ci rivelerà il segreto di una vita che si fa risposta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Abramo"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Mariangela Tassielli , Gaetano Piccolo , Francesca Pratillo
Pagine: 72
Ean: 9788831549479
Prezzo: € 4.50

Descrizione:La proposta che si nasconde in un solo sussidio è quella di prendere per mano chi desidera percorrere i sentieri misteriosi della Bibbia. L'itinerario prevede per ogni testo biblico tre tappe: la prima si ferma soprattutto sul testo, rispettando le parole per quello che dicono; la seconda entra nelle dinamiche umane e spirituali, la terza apre alla preghiera e offre un apporto concreto affinché il tutto diventi esperienza. Abramo, l'amico di Dio ci aiuterà a non rimanere impantanati nei meandri di un tempo svuotato di senso, ma ci spingerà oltre il conosciuto, là dove Dio fa diventare protagonisti della nostra storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anima Christi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Aldo Martin
Pagine: 144
Ean: 9788825045598
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Commento biblico-spirituale ad Anima Christi, antica preghiera della tradizione cristiana tardo medievale. Come preghiera personale ritma la ricerca del rapporto con Gesù in ogni luogo e istante della giornata: la sua Passione raggiunge con i suoi effetti proprio me, nelle pieghe più normali del mio vissuto. Essa illumina il momento squisitamente individuale del ringraziamento nella comunione eucaristica, ponendovi sulle labbra le espressioni affettivamente più intense e teologicamente più azzeccate che si possono pronunziare in quell'istante prezioso. Una preghiera poco conosciuta, se non addirittura dimenticata oggi, che ha fatto e farà gustare a molti credenti l'amicizia con Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Kerigma e profezia"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Marinella Perroni
Pagine: 120
Ean: 9788826600321
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il testo prova a tracciare i termini del magistero di papa Francesco che contengono una sorta di vera e propria "teologia biblica", cioè una visione di Dio e dell'uomo a partire dalla Scrittura. Il suo insegnamento, infatti, sia espresso in modo autorevole nei documenti che nelle omelie quotidiane, è riconducibile a una delle dimensioni fondamentali della teologia biblica, quella kerigmatica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Buono è Dio"
Editore: Cittadella
Autore: Marcello Marino
Pagine: 210
Ean: 9788830816138
Prezzo: € 16.89

Descrizione:Davvero Dio è Buono con i buoni e punisce i cattivi? Talvolta sembra esattamente il contrario. La domanda, velata di accusa, attraversa la fede contraddetta dell'orante alla ricerca del vero volto di Dio e del modo misterioso di attuarsi della sua giustizia. Superata la crisi il salmista canterà la lode di Dio anche nella sofferenza o in prossimità della morte (dalla Prefazione di Donatella Scaiola).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quanto manca ancora all'alba?"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Gianfranco Ravasi
Pagine: 160
Ean: 9788810559147
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Nel libro di Isaia, due sentinelle si scambiano la parola d'ordine nella notte, creando un clima di attesa, di sospensione, di paura e di incubo: «Quanto manca ancora all'alba?». È questa la domanda fondamentale dell'apocalittica. Presenza pericolosa e preziosa al tempo stesso, delicata e da assumere a piccole dosi, ambigua e contemporaneamente necessaria perché in grado di offrire il senso dell'utopia. L'apocalittica si caratterizza per il pessimismo e il disprezzo nei confronti del presente, troppo impolverato e modesto, per il dualismo che contrappone l'oggi profano al futuro sacro e per la celebrazione di un lontano e mirabile avvenire, completamente diverso da ciò che viviamo su questa terra. Con il suo linguaggio difficile ma affascinante, che ha nell'eccesso la propria cifra, l'apocalittica nasce nel mondo biblico e la si può avvicinare attraverso il grande riferimento costituito dal libro di Daniele e le pagine di Enoch, Isaia, Zaccaria e Gioele, poco note e raramente usate dalla liturgia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dalla fede nasce l'esegesi"
Editore: Marcianum Press
Autore: Ignacio Carbajosa
Pagine: 320
Ean: 9788865125526
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Quest'opera compie un desideratum dell'allora cardinale Ratzinger che, nel 1988, chiedeva uno studio diacronico dei risultati del metodo storico -critico per svelare i presupposti filosofici e culturali che stanno dietro tante ricerche dette "scientifiche". I due primi capitoli considerano: la ricerca sulle fonti del Pentateuco e lo studio della figura del profeta. Il terzo capitolo rappresenta un contributo, in positivo, alla grande questione ermeneutica che è il cuore del dibattito esegetico attuale: come si può concepire una esegesi che sia, nello stesso tempo, critica e teologica?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Bibbia e il Corano"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Serge Lafitte
Pagine: 160
Ean: 9788892211438
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Da dove provengono la Bibbia e il Corano? Qual è il contenuto di questi libri considerati sacri da ebrei, cristiani e musulmani? Chi li ha scritti? Con quale finalità? Lungo quali tradizioni ci sono pervenuti? Quale ruolo svolgono questi 'libri santi' all'interno delle tre religioni monoteiste? Che cosa hanno in comune? Quali sono le loro differenze? È a questioni del genere, interessanti sia per i credenti sia per gli scettici, che risponde Serge Lafitte, noto specialista del monoteismo. Egli presenta i testi fondatori e racconta la storia dell'ebraismo, del cristianesimo e dell'islam.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il NOME nella Bibbia"
Editore: Angelicum University Press
Autore: Bernardo G. Boschi
Pagine: 101
Ean: 9788899616076
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Si vuole individuare nella Bibbia la portata del valore del nome, cioè che cosa implica nel testo sacro il significato e la portata della denominazione data alle realtà umane, da parte dall'uomo, e, in qualche modo, da dio stesso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il carattere relazionale dell'ispirazione biblica"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Pasquale Basta
Pagine: 224
Ean: 9788840170619
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Negli ultimi decenni l'invito a riprendere in mano la teologia dell'ispirazione si è fatto sempre più pressante. Si sono pronunciati in tal senso un importante Simposio promosso dalla Congregazione per la Dottrina della Fede (1999), il Sinodo dei Vescovi sulla Parola di Dio (2008), l'esortazione postsinodale di Benedetto XVI Verbum Domini e l'ultimo documento della Pontificia Commissione Biblica su Ispirazione e Verità della Sacra Scrittura. La parola che viene da Dio e parla di Dio per salvare il mondo (2014). Le grandi immagini patristiche dell'agiografo plettro, strumento, recettore di un dettato, come anche il più recente profeta messaggero, o uomo su cui soffia lo Spirito favorendo in lui l'evento della Parola, conoscono elementi di parzialità. Meglio sarebbe porre al centro il concetto di relazione. Tra Dio e l'agiografo è in atto una relazione di amicizia, che deve giocoforza crescere insieme, richiedendo un coinvolgimento di scelta nel partner umano. Se fosse una realtà già cresciuta non sarebbe una relazione, ma un elemento preconfezionato, da assumere a prescindere. Dio, invece, non impone mai la relazione, ma la costruisce sempre insieme con i suoi agiografi. Relazione straordinaria, tale da sconvolgere visioni precostituite che dovranno oramai essere passate al vaglio di quella novità assoluta che sta prendendo vita all'interno della storia di alcuni uomini di Dio, prima di estendersi attraverso parole e scritti alla storia della gente che vive attorno a loro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Temi biblici. 10. «La terra che io ti indicherò»"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Alain Marchadour
Pagine: 136
Ean: 9788810225080
Prezzo: € 18.00

Descrizione:«Lungo i fiumi di Babilonia...»: è questo il celebre inizio del Salmo 137, intriso di una nostalgia che attraversa i secoli e coinvolge tutti gli esiliati, protesi verso la terra che hanno dovuto abbandonare o da cui sono stati cacciati. Ha ispirato il superbo coro "Va' pensiero", caro al Risorgimento italiano, intonato dagli ebrei prigionieri nel terzo atto del "Nabucco" di Verdi. In modo più letterale, è all'origine dell canzone rasta "Rivers of Babylone", resa celebre dai gruppi The Melodians e Boney M, e poi ripreso da Jimmy Cliff e Liz McComb.La terra promessa, perduta e ritrovata, è certamente uno degli elementi essenziali del grande intreccio della Bibbia. C'è la terra nella sua accezione più ampia, quella di cui il libro della Genesi racconta la creazione ad opera di Dio. C'è la terra particolare promessa ad Abramo e data al popolo di Israele, un luogo dove «scorrono latte e miele», ma sul quale è stato versato anche tanto sangue.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tesoro in vasi di coccio"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Bruno Maggioni
Pagine: 224
Ean: 9788834333426
Prezzo: € 16.00

Descrizione:«Portiamo questo tesoro in vasi di coccio, affinché appaia che la straordinaria sua forza proviene da Dio e non da noi». Questa affermazione di san Paolo, nella seconda lettera ai Corinti, non allude solo a una condizione personale, ma parla di tutti: vaso di coccio è ogni cristiano e l'intera comunità dei credenti. Il vaso di terracotta è casalingo, umile, fragile, di utilizzo quotidiano. Non è un oggetto prezioso da esibire all'ammirazione di tutti. Fuori di metafora: Dio non si serve solo dei santi, ma anche (e soprattutto) di uomini comuni, fragili, di poca fede, com'erano i discepoli, e come siamo noi. Questa meraviglia di Dio non cessa di stupire. Se il vaso fosse prezioso, attirerebbe l'attenzione su di sé; nella sua umiltà, invece, rimanda altrove. La sua debolezza è la sua trasparenza. La potenza del Vangelo si fa presente nell'inadeguatezza per rendere chiaro a tutti che la sua efficacia viene da Dio, non dagli uomini, né dai loro strumenti. È alla luce di questa metafora che Bruno Maggioni rilegge la concezione della Chiesa nel Nuovo Testamento. Certo, non con la pretesa di un ritorno alla comunità delle origini: sarebbe un'illusione, e neppure coerente con il Vangelo. La Chiesa, infatti, cammina nella storia. E proprio per questo motivo deve continuamente confrontarsi con la sua origine, vigilando perché le sue scelte siano sempre attualizzazione del Vangelo. Nella consapevolezza che il suo compito non è attrarre su di sé lo sguardo degli uomini, ma rinviarlo sempre al Dio di Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La resurrezione dei morti"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Senén Vidal
Pagine: 104
Ean: 9788810410301
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Questo libro è dedicato alla testimonianza biblica sulla speranza nella risurrezione dei morti. Partendo da vari testi paolini nei quali l'apostolo riprende e commenta la tradizione precedente, un capitolo iniziale determina il grande orizzonte che orienta e dà una prospettiva alla speranza nella risurrezione. Muovendo da questo orizzonte, i capitoli successivi affrontano tre ambiti della testimonianza biblica sul tema: la variegata tradizione israelitica, la tradizione sulla missione di Gesù e la tradizione sull'antico modello messianico del cristianesimo primitivo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sul male"
Editore: Apostolato della Preghiera Edizioni
Autore: Hernandez Jean-Paul S.I.
Pagine: 35
Ean: 9788873576150
Prezzo: € 2.00

Descrizione:«Il libro di Giobbe è un grido contro Dio nel cuore della Bibbia. Un grido di ribellione, gettato in alto da un innocente che soffre. Giobbe è quel giusto che ha il coraggio di dichiarare ingiusta la sua sofferenza. Perciò chiama Dio a processo. L'intero libro di Giobbe è una accusa a Dio a partire dalla domanda che attraversa la storia senza risposta: perché il male?» (dall'introduzione) «Pagine per chi è arrabbiato e per chi soffre. Ma anche per chi riflette sulla vita e per chi ama la Bibbia»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Con-passione"
Editore: Cittadella
Autore: Nicoletta Fusaro
Pagine: 242
Ean: 9788830815643
Prezzo: € 17.89

Descrizione:Il Signore "mosso nelle viscere" è la buona notizia del miracolo di Nain come il fatto che sia una donna che lo aiuti a prendere consapevolezza della compassione che lo abita e a esprimerla. I sensi di Gesù tracciano un itinerario spirituale che riguarda discepole e discepoli del Signore. Guardare, consolare, sollevare e creare dei legami sono le azioni matrice del paradigma di compassione in Lc 7,11-17. Un'esistenza compassionevole ne è concepita e nutrita, cresce e viene alla luce.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Chiesa e gli schiavi"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Roberto Reggi, Filippo Zanini
Pagine: 256
Ean: 9788810102145
Prezzo: € 28.00

Descrizione:

Nella storiografia italiana e straniera il rapporto tra Chiesa cattolica e schiavitù sembra risentire di una certa polarizzazione ideologica, accompagnata da una selezione e decontestualizzazione delle fonti. Da un lato la Chiesa viene presentata come fiera paladina contro lo schiavismo; dall’altro viene ritenuta senza appello legittimante e connivente. Un oggettivo esame delle fonti – dall’Antico Testamento al Catechismo del 1994 – mostra una realtà che richiede una distinzione. Dall’età antica a quella moderna, passando per la sistematizzazione medievale, la Chiesa ha sempre approvato la «servitù giusta», cioè la privazione della libertà in tre soli casi: criminali, prigionieri di guerra, lavoratori subordinati. La «schiavitù ingiusta», cioè la cattura, la tratta, la compravendita, lo sfruttamento e l’abuso di civili innocenti non trova invece giustificazione in alcun pronunciamento.

Di fronte a Dio tutti gli uomini sono uguali in natura e dignità, e il prossimo va amato come se stessi. Questo ha permesso all’Europa medievale cattolica di essere la prima ad abolire questo iniquo istituto, che nei secoli ha causato sofferenze e morte a milioni di persone.

Sommario Prefazione (L. Mascanzoni). Sigle. Introduzione. I. La schiavitù tra storia e Scrittura. 1. Cenni storici sulla schiavitù. 2. Scrittura. II. Documenti. 1. Tradizione. 2. Concili antichi emedievali. 3. Pronunciamenti papali antichi e medievali. 4. Istituti religiosi di redenzione. 5. Magistero del ’400. 6. Pronunciamenti moderni e contemporanei. III. Sintesi della dottrina cattolica. Per una conclusione. Appendice. Tabella sinottica. Bibliografia.

Note sull'autore Roberto Reggi è laureato in Filosofia, Scienze della formazione, Psicologia e Psicologia scolastica e di comunità, e licenziato in Teologia dell’evangelizzazione e Scienze bibliche. Per EDB ha pubblicato I «fratelli» di Gesù (2010) e ha curato la traduzione interlineare in italiano di tutti i libri dell’Antico e del NuovoTestamento (2001-2014).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ore di vetro"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Elide Siviero
Pagine: 144
Ean: 9788821597299
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Come fronteggiare il dolore e le difficoltà della vita quando questi diventano oppressivi, forti, apparentemente impossibili da superare? Un suggerimento sta nel ricordare l'aiuto che possono offrire alcune pagine della Sacra Scrittura poiché esse, se le si conosce, sanno confortare e sostenere nel momento più duro. Il testo biblico è ricco di riflessioni sul tema del dolore -- di ogni tipo di dolore -- e generoso di esempi su come esso possa e vada superato attraverso lo sguardo della fede. La fede va però compresa e alimentata. È una via di salvezza dalle difficoltà della vita ma è anche quella che per prima viene messa in difficoltà e criticata quando si verificano eventi spiacevoli o si deve vivere la realtà del dolore. Che senso hanno il mio malessere, il mio dolore, il mio lutto? E dov'è Gesù quando io mi sento così male? Contro la solitudine in cui sembra rinchiuderci il dolore, Elide Siviero parla in questo libro di una Scrittura che «ricorda la presenza di Gesù Cristo, sempre accanto a noi per sussurrarci la potenza della Vita».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia biblica del nuovo testamento"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giuseppe De Virgilio
Pagine: 664
Ean: 9788825036732
Prezzo: € 39.00

Descrizione:La teologia biblica del Nuovo Testamento offre una visione unitaria, critica e progressiva della rivelazione storica dei libri ispirati. Il principio guida della ricerca è rappresentato dall'invito di Paolo a Timoteo: «Custodisci, mediante lo Spirito Santo che abita in noi, il bene prezioso che ti è stato affidato» (2Tm 1,14). La custodia del «bene prezioso» consiste nel preservare integra la tradizione orale e scritta delle verità credute e evangelizzate dalla Chiesa. Seguendo l'articolazione canonica delle sezioni (Vangeli, Scritti Paolini e Apostolici, Scritti giovannei) si offre un itinerario fondato sulla fede cristologica, che apre a una visione nuova della vita e della storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Questo è il mio corpo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Giovanni Cesare Pagazzi
Pagine: 136
Ean: 9788810412190
Prezzo: € 13.00

Descrizione:La teologia cristiana riconosce alla «grazia» di Dio quasi esclusivamente il senso di «dono» e «perdono», trovandosi non di rado in seria difficoltà nell'articolare la generosità di Dio e l'effettivo contributo della libertà umana. Il libro segue un'altra corrente della teologia biblica della grazia, per nulla alternativa ma diversa e complementare a quella che confluisce nell'epistolario paolino. Essa passa per il Libro di Giosuè, l'Esodo, la Genesi, i libri storici, profetici e sapienziali, attraversa i quattro Vangeli, la Lettera agli Ebrei (e molti altri testi), per sfociare nell'ultima riga della Bibbia: «La grazia del Signore Gesù sia con tutti». Tale «corrente» del grande fiume biblico scorge nel «potere di muoversi» e nel «senso pratico», il primo dono dato da Dio all'uomo; la grazia non si compirebbe dunque nel dono poiché trattandosi del «dono di un potere» provoca ed esige l'effettivo esercizio. Solo se tale potere viene praticato in maniera congruente alla realtà uscita dalle mani del Creatore diviene savoir-faire, portamento e comportamento garbato, sapiente, giusto, ag-graziato, cioè grazia. Non per nulla l'ebraico biblico adotta le espressioni «goffo» e «maldestro» per definire l'empio, l'insipiente e l'ingiusto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La tenerezza grembo di Dio amore"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Carlo Rocchetta, Rosalba Manes
Pagine: 256
Ean: 9788810412176
Prezzo: € 24.00

Descrizione:La rivelazione biblica del volto di Dio muove da un orizzonte apparentemente paradossale: il Signore è ineffabile e tuttavia si rende presente e si interessa alle sorti del suo popolo, esprimendo persino sentimenti umani come la collera e la gelosia. La trascendenza si coniuga con l'immanenza del suo amore misericordioso e della sua tenerezza, esprimendo un coinvolgimento nella condotta e nella sorte dell'uomo che raggiunge vertice e compimento nelle pagine del Nuovo Testamento. L'epoca moderna e post-moderna hanno privato il nostro tempo di una «filosofia del cuore», facendo prevalere il logos sul páthos, la ragione sul sentimento. E proprio l'assenza di una teologia della tenerezza è all'origine dello scenario odierno, dominato da un principio di necrofilia. Come vincere il principio di morte se non con la ricerca di una cultura centrata sul «vangelo della tenerezza», facendo prevalere la forza dell'umile amore sulla brutalità della forza? La nuova edizione del volume viene arricchita nella parte finale da un indice biblico e un indice degli autori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Magnificat"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Alberto Valentini
Pagine: 304
Ean: 9788810216163
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Oggetto di studio e di meditazione spirituale sin dall'antichità cristiana, il Magnificat è divenuto un testo importante della riflessione biblica e teologica. Lo studio privilegia la forma letteraria e le strutture del brano poetico al fine di offrire un'esegesi che metta in luce l'eccezionale portata storico-salvifica del cantico di Maria. In questo modo, l'opera apparirà non solo come il canto della serva del Signore, ma anche come canto corale di tutta la comunità di cui ella - sulla scia di Miriam, Debora, Anna e Giuditta - è eccezionale portavoce.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sulle nature dell'universo"
Editore: Mondadori
Autore: Giovanni Scoto Eriugena
Pagine: LXVI-410
Ean: 9788804657903
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

Sesto giorno della Creazione: Dio dà forma al bestiame, ai rettili, agli animali selvatici. Poi crea l'uomo e la donna a sua immagine e somiglianza. Nella Genesi vengono quindi il Paradiso, l'albero della conoscenza del bene e del male, l'uomo che impone il nome a ciascun essere vivente, la tentazione a opera del serpente, la Caduta e la cacciata dall'Eden. Sono scene cruciali e piene di problemi. Quando Giovanni Scoto vi giunge, nel libro che doveva essere l'ultimo di "Sulle nature dell'universo", il Maestro che ne è il protagonista teme di dover affrontare un oceano periglioso: esso, dice, "prende avvio dalle opere della sesta contemplazione profetica sull'istituzione della totalità", e "tratterà del ritorno di tutte le cose in quella natura che non crea e non è creata". Ma la difficoltà della materia e "l'incontro e lo scontro di tante diverse interpretazioni" rendono questo Libro IV "impraticabile per le ondate vorticose, scivoloso per l'ambiguità dei discorsi, pericoloso per le sirti (cioè per i tratti dottrinali oscuri)". li viaggio attraverso l' oceano è la prima, grande immagine del Libro IV del Periphyseon: in realtà, scrive Peter Dronke, esso "è il viaggio attraverso il tema del ritorno, in tutta la sua irriducibile complessità".



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio, il diavolo e gli idoli"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: André Wénin
Pagine: 128
Ean: 9788810403099
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Sia che si manifesti nella forma del roveto ardente, della voce o del respiro al confine del silenzio, Dio rimane inafferrabile. Per conoscerlo e incontrarlo nella sua onnipotenza, l'uomo deve cercare una strada che potrebbe paradossalmente prevedere anche il rischio di confonderlo con quel che non è. Ciò significa che la conoscenza della verità divina risiede nella comprensione del suo contrario? Che il mistero di Dio si svela proprio quando l'uomo «si fa un dio» a immagine dei propri desideri e delle proprie paure divenendo ostaggio di ciò che lo ossessiona? Questi interrogativi ci riconducono alla prima immagine biblica dell'idolo, il serpente dell'Eden identificato dal libro dell'Apocalisse con il diavolo. Nel complesso intreccio tra la storia della salvezza e l'odissea della coscienza, André Wénin offre nel libro non solo una grande lezione di esegesi ma anche una riflessione di alta spiritualità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per mezzo della fede"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine: 208
Ean: 9788821597329
Prezzo: € 20.00

Descrizione:«A partire dalla misericordia di Dio, che tutti cercano, è possibile anche oggi interpretare daccapo il nucleo fondamentale della dottrina della giustificazione e farlo apparire ancora in tutta la sua rilevanza», così si esprime Benedetto XVI nell'intervista pubblicata insieme ad altri contributi nel presente volume. In esso, partendo dalla messa a fuoco biblico-teologica dei fondamenti della dottrina della giustificazione e confrontandosi con quanto nell'esperienza può condizionarne la corretta comprensione, si approda a una purificazione dell'immagine di Dio, la cui salvezza in Gesù Cristo gli Esercizi Spirituali di sant'Ignazio, considerati come una via pratica (mistica), si propongono di fare "sentire e gustare intimamente-. Con l'unico intervento rilasciato da Benedetto XVI in qualità di Papa emerito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU