Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Protestantesimo



Titolo: "Lutero per chi ha fretta"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Luca Crippa
Pagine: 144
Ean: 9788892211193
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Che cosa è il protestantesimo? Chi lo ha inventato? Perché? Che conseguenze ha avuto? È vero che cattolici e protestanti sono "avversari"? E che Lutero ce l'aveva con il Papa? E che ha fatto la guerra ai contadini? E che non celebrava l'Eucaristia e il sacramento della Confessione? Un racconto attento e fresco, che coglie i temi centrali della vicenda del protestantesimo nelle sue origini e che accompagna il lettore in un viaggio lungo i quarant'anni che videro cambiare completamente la fede in Occidente e nel cristianesimo. Un libro giocato con tono spigliato e linguaggio immediato, per introdurre anche i meno addentro alla storia e alla teologia su un tema che oggi è significativo, quello del dialogo ecumenico e del rapporto che papa Francesco sottolinea molto con il mondo protestante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il secolo conteso"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Domenico Segna
Pagine: 224
Ean: 9788810409930
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Dopo cinque secoli, Lutero, Zwingli, Butzer e Calvino sono ancora figure largamente sconosciute a un pubblico di non specialisti. Questo volume si propone di colmare la lacuna offrendo una mappatura delle traiettorie che hanno caratterizzato il Cinquecento protestante. Il saggio delinea, pertanto, la particolare vicenda storica dei grandi riformatori inquadrandola nel loro specifico contesto sociale e prendendo in esame le loro peculiari teologie.La Riforma protestante, infatti, non è il frutto solitario di un monaco agostiniano che «scomunicò» la Chiesa di Roma, ma un evento epocale e policentrico che ha determinato la modernità e a cui hanno contribuito quattro distinte città, sedi di quattro riformatori: Wittemberg, che conobbe la riforma della fede; Zurigo, che orientò la riforma della città; Strasburgo, che pose il problema della riforma della vita; Ginevra, che seppe operare la riforma della Chiesa. Nel loro insieme esse costituirono la cosiddetta «Riforma magistrale». A questa si deve aggiungere la «Riforma radicale», l'ala sinistra del movimento riformatore che nell'anabattismo trovò la parabola per separare lo Stato dalla Chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Identità valdesi tra passato e presente"
Editore: Claudiana
Autore:
Pagine: 275
Ean: 9788868981174
Prezzo: € 14.00

Descrizione:«Valdesi», «vaudes», «valdenses», «vaudois», un termine attribuito a una minoranza cristiana che ha origine nel Medioevo, ma che si radicherà nelle "Valli valdesi" del Piemonte, e che ha subìto numerosi mutamenti nel corso dei secoli. Questa minoranza, giunta fino a oggi, ha una lunghissima e complessa storia, che si vuole ripercorrere in questo volume, dal Medioevo fino all'Età contemporanea, analizzando il mutevole significato della medesima definizione, usata sovente dalla storiografia recente e passata con significati troppo univoci.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La conoscenza di Dio"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Giovanni Calvino
Pagine: 128
Ean: 9788892210646
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Istruzioni della religione cristiana è uno dei testi fondanti della tradizione calvinista. In questo volume sono raccolti i primi dodici capitoli dedicati alla conoscenza di Dio. Calvino si domanda come l’uomo può pensare di incontrare Dio nella sua esistenza e nel cosmo, e giunge a definire la possibilità dell’incontro attraverso la Scrittura e la percezione secondo la fede degli atti di provvidenza di Dio stesso nel mondo. Sono, queste, le pagine che fanno da fondamento al grande tema protestante della misericordia data da Dio per mezzo della fede. In esse, la ricerca di Dio che appartiene a ogni donna e uomo si incrocia con la domanda della personale salvezza.

Il 2017 è l’anno del dialogo ecumenico con il protestantesimo. “Solo l’uomo spirituale, che accoglie la Parola, la comprenderà a fondo e sarà guidato all’unica conoscenza possibile di Dio”.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nello splendore della santità"
Editore: BE Edizioni
Autore: Jon D. Payne
Pagine: 118
Ean: 9788897963585
Prezzo: € 12.00

Descrizione:La vita del cristiano, nella prospettiva biblica, è caratterizzata da due momenti fondamentali: la testimonianza - verbale e pratica - della propria fede verso il prossimo e l'adorazione da tributare a Dio, personalmente e collettivamente. Se il primo punto è più che noto e ampiamente condiviso, l'adorazione - specie nella sua forma comunitaria - resta un elemento che pochi cristiani tendono ad approfondire, da un lato convinti che si tratti di un momento in grado di emergere spontaneamente dal cuore per la gratitudine verso il proprio Salvatore, dall'altro per una serie di luoghi comuni che, nel tempo, hanno puntato a codificare il momento, rendendo l'adorazione o troppo formale o particolarmente informale, talvolta facendo perdere di vista addirittura il vero significato dei termini. Proprio su questo tema si concentra Jon D. Payne con l'obiettivo di restituire all'adorazione il giusto equilibrio e le opportune basi bibliche, recuperando i perché delle (buone) abitudini e sfoltendo gli orpelli (e i miti) che spesso hanno preso il posto dell'adorazione più genuina. Payne seziona il momento di adorazione comunitaria (quello che, comunemente, viene definito "culto domenicale") e, passo per passo, esamina i suoi diversi aspetti e il loro significato. Ripropone l'importanza di "prepararsi all'adorazione pubblica" e di restituire il giusto peso al "giorno del Signore", per poi affrontare, tra gli altri argomenti, il canto comunitario, la lettura pubblica delle Scritture, la confessione di fede, la predicazione, ma anche il momento delle offerte e la benedizione finale. Ogni capitolo si conclude con alcune domande e spunti di riflessione che aiutano a focalizzare sugli aspetti centrali dei singoli argomenti e sfidano il lettore a riscoprire la corretta interpretazione dei momenti di adorazione comunitaria. L'opera esce in italiano in occasione del 500.mo anniversario della Riforma, una coincidenza non casuale: attraverso l'attenta analisi di Payne, BE Edizioni desidera offrire un contributo ai festeggiamenti richiamando l'attenzione del grande pubblico sulla profonda spiritualità insita nel culto protestante storico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La riforma protestante"
Editore: Claudiana
Autore: Susanna Peyronel Rambaldi
Pagine: 64
Ean: 9788868981235
Prezzo: € 6.00

Descrizione:In questo libretto la studiosa Susanna Peyronel Rambaldi ripercorre la storia della nascita e dell'evoluzione della Riforma protestante in stretta continuità con il periodo storico precedente, di cui rappresenta tanto una parziale continuità quanto un significativo cambiamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cinquecento anni dopo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Riccardo Battocchio
Pagine: 92
Ean: 9788825035803
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Cosa è avvenuto il 31 ottobre 1517? In che rapporti stanno oggi cattolici e protestanti? Piccolo libro per aiutare i cristiani cattolici a vivere con consapevolezza il quinto centenario del "giorno della Riforma". Questo centenario è caratterizzato da una tonalità inedita: è il primo a ricorrere in un atteggiamento volto alla ricerca di ciò che è comune, più che all'affermazione di ciò che separa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La questione delle indulgenze"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Bernard Sesboüé
Pagine: 64
Ean: 9788810567470
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Il 31 ottobre 1517 il monaco agostiniano Martin Lutero affigge le sue 95 tesi alla porta della chiesa del castello di Wittenberg. L'intento è proporre un dibattito teologico, di tipo accademico, su una questione i cui fondamenti non sono affatto chiari. L'aspetto più sensibile per il popolo cristiano riguarda la grande campagna per le indulgenze indetta da papa Leone X al fine di ricostruire con grande sfarzo la basilica di San Pietro a Roma. Avendo bisogno di molto denaro, viene promossa in tutt'Europa, e in modo particolare in Germania, una campagna che concede «indulgenze» in cambio di generose elemosine. La predicazione si sposta così dalle grandi verità della fede ai benefici spirituali di una pratica penitenziale, dando l'impressione che la salvezza cristiana si possa barattare in cambio di denaro.La Chiesa cattolica continua ancora oggi a insegnare e praticare la dottrina delle indulgenze e lo fa in maniera festosa in occasione degli anni santi. Anche se quella pratica non dà più luogo ad alcun abuso di tipo finanziario e la teologia in questo campo si è notevolmente affinata, la questione non è mai stata oggetto di un dialogo chiarificatore.In questo libro, l'Autore sostiene che il termine "indulgenza" sia troppo gravato dal peso dei conflitti storici per poter essere accettato oggi, pertanto i cattolici dovrebbero cambiare nome al processo penitenziale che libera dalle conseguenze del peccato. Un altro nome, possibile dal punto di vista sia biblico e che tradizionale, potrebbe essere "benedizione", "misericordia" o "benevolenza divina gratuita".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per la riforma della Chiesa"
Editore: Castelvecchi
Autore: Martin Lutero
Pagine: 142
Ean: 9788869448140
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Nel 1517, cinquecento anni fa, Lutero affisse al portale della chiesa del castello di Wittenberg le 95 tesi sulle indulgenze che diedero l'avvio alla Riforma protestante. Appena tre anni dopo, pubblicò le altre due opere contenute in questo volume: De liberiate Christiana e De captivitate Babylonica Ecclesiae praeludium. Solo tre anni, ma il mondo era cambiato: Roma aveva pronunciato la sua condanna definitiva e Lutero esprimeva in modo virulento il proprio dissenso, rivendicando l'esclusiva necessità della fede e la sua libertà di cristiano di fronte a un papato esecrabile. La denuncia contro la Chiesa, la caccia al denaro, la corruzione della dottrina, il mercato delle indulgenze si affiancano a un concentrato di questioni teologiche tanto vaste da suscitare ancora oggi interrogativi profondi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giustificazione e libertà"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Consiglio della Chiesa evangelica in Germania
Pagine: 120
Ean: 9788810113578
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Con il documento base intitolato «Giustificazione e libertà», pubblicato il 14 maggio 2014, la Chiesa evangelica tedesca si propone di «interpretare le tesi della Riforma sulla relazione fra Dio e l'uomo per il presente» e di riflettere «sul contributo della Riforma alla storia della libertà in Europa, nonché sulle differenze fra la concezione della "libertà" propria della Riforma e l'esperienza contemporanea della libertà». La dottrina della giustificazione è presentata come il cuore della teologia e della pietà evangelica e quindi come una risposta alle domande dell'uomo di oggi. Il legame fra Riforma e storia moderna della libertà «è la ragione fondamentale per cui il giubileo non è solo una festa delle Chiese, ma dovrebbe diventare una festa di tutta la società e dello stato»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Riformare insieme la Chiesa"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Pierre Gisel, Angelo Maffeis, Elisabeth Parmentier, Paolo Ricca
Pagine: 257
Ean: 9788882274856
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Non è un'opzione, ma un'urgenza del vangelo: la chiesa deve riformarsi! Nel quinto centenario della riforma, questa raccolta volge lo sguardo a tutte le chiese, tenendo presente in particolare la chiamata rivolta oggi a ognuna: una riforma volta a radunare nella visibilità di un unico corpo ecclesiale tutti i figli di Dio dispersi, per ritrovare un'unità veramente plurale e sinfonica.Contributi di Hans-Christoph Askani, Jean-François Chiron, Pierre Gisel, Gottfried Hammann, Angelo Maffeis, Luciano Manicardi, Daniel Moulinet, Élisabeth Parmentier, Paolo Ricca, Saverio Xeres.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le 95 tesi di Lutero e la cristianità del nostro tempo"
Editore: Claudiana
Autore: Paolo Ricca, Giorgio Tourn
Pagine: 83
Ean: 9788868981105
Prezzo: € 4.90

Descrizione:Qual è l'importanza delle 95 Tesi che il 31 ottobre 1517 Lutero affisse alla porta della chiesa di Wittenberg e che diedero avvio alla Riforma? Come va letta questa classica pagina luterana che in breve tempo avrebbe influenzato profondamente l'Europa e non solo?A introdurre l'opera, lo storico Giorgio Tourn. A commentarla passo passo, il teologo Paolo Ricca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dialogo sulla fede"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Martin Lutero, Papa Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 224
Ean: 9788821599309
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Dialogo sulla fede nasce da un incontro storico preciso: la visita (31 ottobre 2016) di papa Francesco a Lund, in Svezia, per la celebrazione ecumenica in vista del V centenario della Riforma luterana. La visita riannoda i fili di un dialogo lungamente spezzato e che il lavoro dell'ecumenismo ha cercato di ricucire nell'ultimo secolo. La voce di Lutero e quella del papa si alternano e si confrontano sui temi chiave del cristianesimo: la fede, la speranza, la carità, la Chiesa, lo Spirito Santo, il Padre Nostro? Una parola del Riformatore, tratta dalle sue molte opere, è accostata a una del Papa, così da offrire al lettore la possibilità di avvicinarsi a uno dei momenti decisivi della storia cristiana. Un libro per scoprire qualcosa di più del pensiero e della spiritualità di Lutero e per capire quali sono gli spazi del dialogo ecumenico tra cattolici e protestanti. Prefazione di mons. Buzzi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il futuro della Riforma"
Editore: Claudiana
Autore: Fulvio Ferrario
Pagine: 195
Ean: 9788868980979
Prezzo: € 14.90

Descrizione:A cinquecento anni dall'affissione delle 95 tesi di Lutero, il teologo Fulvio Ferrario affronta la crisi delle chiese protestanti nel mondo secolarizzato di oggi - un mondo in cui può sembrare difficile immaginarne un qualche futuro - facendone un'occasione per ripensare il fondamento della Riforma, ovvero l'annuncio di Gesù, proprio in quel difficile contesto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Johannes Althusius (1563-1638)"
Editore: Claudiana
Autore: Corrado Malandrino
Pagine: 138
Ean: 9788868980955
Prezzo: € 14.90

Descrizione:In queste pagine Corrado Malandrino propone una densa biografia del grande giurista tedesco Johannes Althusius e un’analisi della sua opera principale, La Politica, testo in cui sono teorizzate alcune concezioni chiave della modernità nonché classico cui tornare alla ricerca di orientamenti per la crisi di molte istituzioni odierne, in primis l’Unione Europea. «Si dice che un autore sia un classico quando il suo pensiero è sentito come sempre attuale, ovvero quando dalla lettura delle sue opere si possono trarre suggestioni capaci di dare orientamenti in ogni tempo. Forse anche il pensiero politico di Johannes Althusius si sta avviando ad acquisire una sua “classicità”, anche se ovviamente non può aspirare a un’attualità tale da permettere dirette applicazioni, nelle condizioni del nostro tempo, delle complesse costruzioni giuridico-politiche illustrate nel suo trattato, la Politica methodice digesta. Quale attualità può quindi vedersi per il pensiero politico di Althusius nel periodo di grande confusione e di crisi dei precedenti ordini in cui viviamo oggi?».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Riforma 1517-2017"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Dorothea Sattler, Volker Leppin
Pagine: 128
Ean: 9788839908902
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Nel 2017 si tengono le celebrazioni per i cinquecento anni dall'avvio della Riforma. Questo libro mette in evidenza l'importanza e il significato teologico di quell'evento, spiegando quale dev'essere l'odierna visione della Riforma. Realizza anzitutto una ricostruzione storica dei complessi avvenimenti del XVI secolo, basata su uno studio pluriennale svolto con autentico spirito ecumenico. In un secondo momento prende spunto dalla Riforma per definire, in una prospettiva sistematico-teologica, la natura dell'unica chiesa, trattando in modo critico e costruttivo le attuali sfide in campo ecumenico. Questo libro si propone allora autorevolmente quale testo-guida per la grande ricorrenza. Costituisce un contributo decisivo, cattolico e protestante, a livello ufficiale, per confrontarsi su quale sia oggi il modo corretto di intendere la "Riforma". Il saggio è l'esito di uno studio realizzato fra il 2009 e il 2014 dal Gruppo ecumenico di lavoro formato da teologi cattolici ed evangelici, équipe presieduta da Karl Lehmann, arcivescovo cattolico emerito di Mainz, e da Martin Hein, vescovo della chiesa evangelica di Kurhessen-Waldeck.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lutero... per chi non ha tempo"
Editore: Claudiana
Autore: Steven D. Paulson
Pagine: 224
Ean: 9788868980771
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Inframezzato dalle vignette di Ron Hill, il libro di Steven D. Paulson ripercorre con incisività e senso dell'umorismo la vita e le principali posizioni teologiche del monaco agostiniano tedesco che nel 1517 diede origine alla Riforma protestante proponendo alla discussione 95 Tesi sulle indulgenze appese al portale della chiesa del castello di Wittenberg.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Immaginate una casetta in alta montagna"
Editore: Claudiana
Autore:
Pagine: 127
Ean: 9788868980917
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Racconti, memorie e immagini per ripercorrere la storia dell'antica «casetta» - bombardata e ricostruita a quarant'anni di distanza - che nel cuore delle Valli valdesi del Piemonte offrì rifugio alla banda partigiana del Bagnòou - quella di cui fece parte, tra gli altri, Jacopo Lombardini - per diventare, nel 1986, centro d'incontro dedicato alla riconciliazione tra i popoli e alla pace, la «Cà d'la Pàis».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ripensare la Riforma protestante"
Editore: Claudiana
Autore:
Pagine: 410
Ean: 9788868980764
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Un quadro ampio e significativo delle attuali ricerche interdisciplinari italiane - dalla storia alla teologia passando per l'arte, la letteratura, l'economia e il diritto - sul movimento riformatore all'origine del mondo moderno: figure, momenti, snodi problematici della Riforma analizzati secondo nuove indagini, nuove fonti e chiavi di lettura aggiornate al dibattito internazionale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli Ebrei di Lutero"
Editore: Claudiana
Autore: Thomas Kaufmann
Pagine: 219
Ean: 9788868980627
Prezzo: € 19.50

Descrizione:In questo fondamentale studio, Thomas Kaufmann analizza l'antisemitismo di Lutero nell'ottica di una solida storicizzazione che ne mette in luce tanto la trasversalità tra i cattolici e gli umanisti del suo tempo quanto l'articolata ricezione e le ripercussioni nei successivi cinque secoli, con particolare riferimento al periodo nazionalsocialista.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Grande guerra e le chiese evangeliche in Italia (1915-1918)"
Editore: Claudiana
Autore:
Pagine: 392
Ean: 9788868980641
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

Ideato per il centenario della Grande Guerra, il volume (che raccoglie gli Atti del LIV Convegno di studi sulla Riforma e sui movimenti religiosi in Italia) presenta nuove ricerche e riflessioni sulle posizioni delle chiese evangeliche di fronte al conflitto e sui suoi costi, in particolar modo rispetto alle Valli valdesi, territorio di una minoranza religiosa nonché caso esemplare di una realtà sociale, contadina e piccolo-borghese, coinvolta nello scontro.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il pensiero della Riforma"
Editore: Claudiana
Autore: Alister McGrath
Pagine: 383
Ean: 9788868980894
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

L'influenza nella storia e nella società del pensiero della Riforma



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il beneficio di Cristo"
Editore: Claudiana
Autore: Benedetto da Mantova, Flaminio Marcantonio
Pagine: 102
Ean: 9788868980887
Prezzo: € 12.50

Descrizione:

Intorno a questo "manifesto" della Riforma italiana, scritto dal monaco Benedetto da Mantova con il poeta Marcantonio Flaminio e stampato anonimo a Venezia nel 1543, ruota - quale oggetto di diffusione clandestina nell'area europea - un'intera, ampia sezione del romanzo Q di Luther Blissett.Scritto poco dopo il fallimento del Colloquio di Ratisbona tra cattolici e protestanti del 1541, questo "bestseller " religioso italiano del Cinquecento fu opera del monaco benedettino cassinese Benedetto Fontanini e dell'umanista Marcantonio Flaminio.Uscito anonimo, il trattato - che afferma l'unità dei «veri cristiani» oltre i confini delle chiese istituzionali e fonda la vita morale sul «beneficio di Cristo», ovvero sulla grazia - fu più volte ristampato e tradotto, nonché condannato dall'Inquisizione.Apprezzato nei circoli erasmiani e riformatori oltre che dai fautori del rappacificamento tra i cristiani, fu soprattutto il "manifesto" dei seguaci di Juan de Valdés e dei riformatori d'oltralpe, recuperati alla tradizione dei Padri della chiesa.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Fedeli per secoli». Il film valdese del 1924"
Editore: Claudiana
Autore: Gabriella Ballesio, Luca Pilone
Pagine: 61
Ean: 9788868980795
Prezzo: € 6.00

Descrizione:

La ricostruzione della vicenda del film muto girato, un quinquennio prima dei Patti Lateranensi, dal pastore valdese Paolo Bosio per rievocare, a fini missionari all'estero, la storia dei valdesi e la loro vita al momento della realizzazione, con la scomparsa e il ritrovamento a New York nel 1981 e il successivo restauro.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Juan de Valdés e la Riforma nell'Italia del Cinquecento"
Editore: Laterza
Autore:
Pagine: XI-291
Ean: 9788858120248
Prezzo: € 28.00

Descrizione:

Nel corso del XVI secolo le dottrine scaturite dalla protesta di Lutero si diffusero largamente anche in Italia, assumendo connotazioni peculiari e intrecciandosi con altri movimenti religiosi e specifiche eredità culturali. Massimo Firpo ne ricostruisce le origini e la storia mettendo in luce il ruolo decisivo esercitato dall’esule spagnolo Juan de Valdés negli anni che fecero da sfondo al concilio di Trento. Irriducibile alla Riforma protestante, il suo magistero spiritualistico seppe infatti orientare inquietudini e istanze di rinnovamento diffuse tanto a livello popolare quanto ai vertici delle gerarchie sociali, tra letterati e aristocratici, vescovi e cardinali.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU