Articoli religiosi

Libri - Sacra Scrittura



Titolo: "Le Lettere di Paolo"
Editore: Ancora
Autore:
Pagine:
Ean: 9788851421816
Prezzo: € 55.00

Descrizione:

Traduzione del testo originale in una lingua italiana fluente e suggestiva, per rendere la straordinaria forza e ricchezza del linguaggio paolino.

Commento fondato su un'accurata analisi del testo, arricchita da sensibilità e intuizione femminili.

Particolare attenzione - nei commenti e nel saggio conclusivo - alla presenza decisiva delle donne nella Chiesa delle origini e nell'epistolario di Paolo

Dopo i Vangeli pubblicati nel 2015, questo è il secondo volume del progetto di traduzione e commento di tutto il Nuovo Testamento a cura di un gruppo di bibliste italiane coordinate da Rosanna Virgili.

A cura di Rosanna Virgili, Emanuela Buccioni, Rosalba Manes.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovanni, Gesù e il rinnovamento di Israele"
Editore: Paideia
Autore: Richard Horsley, Tom Thatcher
Pagine: 256
Ean: 9788839409485
Prezzo: € 28.00

Descrizione:

L’ambito d’interesse e la tesi di questo saggio sono indicati nel titolo: il lavoro di Richard Horsley e Tom Thatcher è una lettura innovativa del vangelo di Giovanni come racconto della missione di Gesù nel contesto storico della Palestina romana. Intento degli autori è di illustrare la rilevanza del vangelo giovanneo per la problematica del Gesù storico, mostrando in particolare come scopo di Giovanni sia di raccontare di un Gesù impegnato nel rinnovamento del popolo d’Israele contro coloro che lo governano, le autorità di Gerusalemme e i romani che le hanno insediate, e come «Io sono la risurrezione e la vita» trasferisca la speranza del rinnovamento da un futuro lontano al presente.

INDICE

Introduzione. Il recupero di Giovanni come fonte per il Gesù storico Parte prima Il contesto storico dei vangeli e di Gesù 1. Le divisioni nella Palestina romana 2. Storie regionali, tradizione condivisa e rinnovamento d’Israele Parte seconda I vangeli come racconti e come fonti 3. I vangeli nel loro insieme 4. Ascoltare tutta la storia Parte terza La narrazione di Giovanni nel contesto storico 5. La storia di Gesù in Giovanni 6. Verisimiglianza, non validazione Parte quarta Il Gesù storico di Giovanni 7. Il Gesù di Giovanni e il rinnovamento d’Israele 8. Il profeta/messia e i governanti d’Israele Epilogo. Il vangelo di Giovanni e il Gesù della storia Opere citate Indice dei passi citati Indice analitico Indice degli autori moderni

AUTORI

Richard Horsley è professore emerito di Studio della Religione all’Università di Boston. Per i tipi Paideia ha pubblicato Banditi, profeti e messia (in coll. con J.S. Hanson) e Galilea. Storia, politica, popolazione.

Tom Thatcher, professore di Studi Biblici alla Cincinnati Christian University è autore di numerose pubblicazioni sul cristianesimo dei primordi e sul vangelo di Giovanni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù e l'adultera"
Editore: Nerbini Edizioni
Autore: Maria Amparo Mateo Donet
Pagine: 104
Ean: 9788864343136
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Cos'è la giustizia: l'esecuzione della Legge? Cos'è la misericordia: superare i precetti mossi dall'amore? Una lezione di vita cristiana profonda e fondamentale nell'interpretazione dei Padri della Chiesa; l'incontro fra Gesù e la donna sorpresa in adulterio esprime la misericordia del Signore in tutta la sua maestà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Annali di storia dell'esegesi (2019). Vol. 36/2"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 304
Ean: 9788810130162
Prezzo: € 37.20

Descrizione:Annali di Storia dell'Esegesi. Rivista semestrale del Centro italiano Studi superiori delle Religioni. Anno 36, n. 2 luglio-dicembre 2019. Contributi diEdmondo Lupieri, Jonathan W. Bruant, Jonathan J. Hatter, Joshua T. King, Paul O. Adaja, Simon Butticaz, Andreas Dettwiler, David G. Horrell, Lukas Bormann, Adriana Destro, Mario pesce, Elio Dovere, Francesco Berno, Gian Luca D'Errico, Luca Arcari, Roberto Alciati, Paolo Pombeni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il libro dell'amore"
Editore: Terra Santa
Autore: Sandro Carotta
Pagine: 160
Ean: 9788862407274
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Qualcuno ha scritto che il Cantico dei Cantici è un testo che va più goduto che commentato. L'Autore intende aprire, attraverso le pagine del Cantico, una riflessione sull'amore: «Il Cantico ci ricorda essenzialmente tre cose. Anzitutto che l'amore non è una eccedenza ma una dimensione costitutiva per l'uomo, che l'amore si articola e cresce all'interno della relazione, la quale conosce le sue fatiche e i suoi aridi deserti come pure le sue stagioni primaverili e i suoi raccolti abbondanti. Non da ultimo, il Cantico ci immette in un clima di grande gratuità, di libertà e desiderio. A gente troppo calcolatrice, che misura persino i tempi della preghiera e degli affetti, il Cantico è un invito a saper essere liberi e creativi, a saper desiderare e cercare, ad abbandonarsi all'Amore che continuamente chiama e invita» (dall'Introduzione).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo secondo Giovanni-Lettere di Giovanni"
Editore: SE
Autore:
Pagine: 134
Ean: 9788867234363
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Il volume raccoglie, oltre al Vangelo e le Lettere di Giovanni, La Grande Passione di Albrecht Dürer, l'opera con cui l'artista si riprometteva di replicare il grande successo della prima serie di stampe apocalittiche pubblicata nel 1498.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il volto nuovo di Dio. Detti e gesti di Gesù"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Bruno Maggioni
Pagine: 163
Ean: 9788833532929
Prezzo: € 14.00

Descrizione:«Da molti anni - in realtà da tutta la vita - mi occupo dei Vangeli. Ma quello che devo dire subito è che i Vangeli non hanno ancora smesso di stupirmi. E non perché vi trovi sempre cose nuove, ma perché vi trovo sempre cose belle, non importa se ripetute. Mi è sempre piaciuta una figura che nei presepi di una volta non mancava mai. Era la figura di un piccolo uomo con la mano alla fronte a modo di visiera, che guarda meravigliato la grotta dove è deposto il Bambino. Mi pare che questa sia la figura del vero cristiano: tutto incantato, quasi immobile, di fronte allo spettacolo di un Dio che si fa bambino per rivelare la profondità del suo essere uomo e, al tempo stesso, l'imprevedibile novità del suo essere divino.» Le parole di Bruno Maggioni sono la più efficace introduzione a questo piccolo-grande libro, che ci restituisce, con freschezza e semplicità, la novità del messaggio cristiano. In Gesù - nelle sue parole, nei suoi gesti - si rivela un volto di Dio sorprendentemente moderno e universale, capace di provocare e coinvolgere anche l'osservatore più distaccato e lontano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sintassi del verbo ebraico nella prosa biblica classica"
Editore: Terra Santa
Autore: Alviero Niccacci
Pagine: 308
Ean: 9788862407045
Prezzo: € 28.00

Descrizione:A più di trent'anni dalla prima edizione, viene riproposta l'importante opera di Alviero Niccacci ofm, interamente rivista, aggiornata e notevolmente ampliata. Nel corso dei lunghi anni di insegnamento, l'Autore ha più volte messo mano al testo, facendo tesoro del confronto con altri studiosi e dell'utilizzo della Sintassi con i suoi studenti. Qualche anno prima della sua scomparsa, avvenuta nel 2018, padre Niccacci ha affidato il completamento del suo lavoro a Gregor Geiger ofm, oggi suo successore sulla cattedra di ebraico biblico dello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme. Integrazioni importanti di questa nuova edizione riguardano il capitolo dedicato alla poesia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giuditta. Nuova versione, introduzione e commenti"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Dionisio Candido
Pagine: 416
Ean: 9788831549172
Prezzo: € 49.00

Descrizione:Da sempre il libro di Giuditta - ambientato in epoca assira (secolo VIII a.C.), ma espressione della sensibilità ebraica del secolo II a.C. - ha affascinato credenti e non credenti: la sua fama ha superato i confini della Bibbia e degli studi specialistici. Nel panorama dell'Antico Testamento occupa un posto singolare, sia per il suo stile sia per il contenuto. L'autore rivela una raffinata perizia letteraria, capace di incuriosire e ammaliare anche attraverso una fitta tratta di rimandi intertestuali ad altri libri biblici. Ma è soprattutto il personaggio di Giuditta, ovvero la «Giudea», a monopolizzare l'attenzione e a far riflettere qual è il suo reale profilo di donna, di credente, di rappresentante della comunità ebraica? Il presente Commentario intende offrire gli strumenti per un approccio competente al libro di Giuditta: le chiavi di lettura dal punto di vista storico-critico e letterario, una nuova traduzione italiana corredata da note filologiche e commento esegetico. Il messaggio teologico e una serie di approfondimenti sulla storia dell'interpretazione. Un percorso articolato e approfondito, che consente di apprezzare questo libro biblico in sé e nei risvolti religiosi e culturali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Bibbia. Una lettera di Dio agli uomini"
Editore: Tau Editrice
Autore: Alessandro Fortunati
Pagine: 24
Ean: 9788862448598
Prezzo: € 1.20

Descrizione:Molti dicono: "Ho provato a leggere la Bibbia, ma dopo pochi capitoli ho abbandonato, perché non ci ho capito niente"; in effetti la Bibbia è un libro estremamente complesso, ma scoraggiarsi alle prime battute significa privare la propria vita spirituale, umana e culturale di quella chiave di lettura che nessun altro libro al mondo ha saputo offrire all'uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Santa resilienza. Le origini traumatiche della Bibbia"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: David M. Carr
Pagine: 272
Ean: 9788839920294
Prezzo: € 27.00

Descrizione:In questo stimolante volume David Carr propone la sua interpretazione delle origini della Bibbia. Lo studioso americano si chiede: dove risiede il segreto per cui i testi di Israele sono riusciti a sfidare i secoli, mentre l'inesorabile scorrere del tempo ha seppellito altre narrazioni più trionfalistiche? Carr sostiene che la caratura dei testi biblici si spiega per il fatto che essi parlano di un catastrofico trauma umano: proprio da lì sono scaturiti. Le Scritture dell'antico Israele, piccola regione sperduta fra le colline del Mediterraneo orientale, divennero così il punto di riferimento di due grandi religioni mondiali. La progressiva affermazione dell'alleanza e del monoteismo, l'esperienza dell'esilio a Babilonia, l'idea di elezione e quella di purità, la concezione della sofferenza come prova divina, la formazione del canone ebraico e la nascita del cristianesimo con il suo Salvatore umiliato e crocifisso: tutto questo viene convogliato da Carr in un racconto davvero accattivante. Un racconto che dispiega i contrasti storici di una comunità e mette a fuoco i tentativi di guarire dai conflitti, per dare un senso al mondo e tendere alla redenzione. Un libro suggestivo, ricco di profonde intuizioni e frutto di grande sensibilità e intelligenza. Un'indagine interdisciplinare sulle origini del testo biblico, che fonde insieme storia e archeologia, fede e teologia, psicologia e studi contemporanei sulla gestione dei traumi. Santa resilienza getta nuova luce su come e perché nel corso dei millenni i testi biblici sono stati strumenti di sopravvivenza. E spiega in che modo essi continuano ancor oggi a parlare a noi e alle nostre ferite.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pietro e Paolo. La "roccia" e il "più piccolo" degli apostoli a confronto"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Enrico Cattaneo
Pagine: 296
Ean: 9788861247741
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Un nuovo libro su Pietro e Paolo? Non esattamente. È piuttosto un mettere faccia a faccia i due apostoli: l'uno, Simon Pietro il galileo, chiamato da Gesù Kefàs, Cefa, cioè "Pietra", "Roccia", e l'altro, l'ebreo di Tarso di nome Saul, diventato poi Paolo, dal latino Paulus, cioè "piccolo". Le domande che ci poniamo sono queste: Pietro e Paolo si sono conosciuti? Si sono mai incontrati? E dove? Che cosa dicono l'uno dell'altro? E come vengono presentati insieme nelle prime fonti letterarie? È attendibile la tradizione secondo la quale tutti e due avrebbero subìto il martirio a Roma? I luoghi di culto, dove si ritiene siano conservate le loro tombe, o ciò che resta delle loro reliquie, - sotto la Basilica di San Pietro in Vaticano e nella Basilica di San Paolo fuori le mura - hanno una qualche garanzia di veridicità storica? Che cosa dire di quella storiografia che ha presentato i due apostoli come contrapposti corifei di due visioni antitetiche del cristianesimo, una giudaizzante e legalista (Pietro), e l'altra libera dalla Legge e universalistica (Paolo)?   Questo studio non intende affrontare questioni che sono tra le più complesse e impegnative della Chiesa antica, ma solo ripercorrere i testi letterari che ricoprono quell'arco di tempo abbastanza lungo che va dalla "conversione" di Saulo/Paolo (33 ca d.C.) fino a Ireneo di Lione (200 ca), l'ultimo che poteva ancora dire di aver conosciuto un testimone dell'epoca apostolica.  In questo modo l'autore intende dare il suo contributo alla conoscenza, sempre affascinante, del primo cristianesimo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo di Gesù"
Editore: Elledici
Autore:
Pagine: 415
Ean: 9788801066562
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Canto degli sposi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore:
Pagine: 32
Ean: 9788892220904
Prezzo: € 2.00

Descrizione:''Possano questi versi del Cantico dei Cantici accompagnare gli innamorati e gli sposi nelle tappe serene e oscure della vita, nel riso e nelle lacrime della stupenda vicenda del loro amore''.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Prima lettera ai Corinzi"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Pasquale Basta
Pagine: 192
Ean: 9788810221891
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Per focalizzare il contenuto di base dell'introduzione alla lettera ai Corinzi può essere utile partire dal testo degli Atti degli apostoli in cui Luca descrive l'evangelizzazione di Corinto. Siamo nell'ambito del secondo viaggio missionario di Paolo, quello che lo porta ad attraversare le terre europee. Dal racconto emerge anzitutto la costituzione di un nuovo gruppo missionario composto da Paolo, Aquila e Priscilla, Silvano e Timoteo. L'evangelizzazione di Corinto tocca in un primo momento i giudei, ma poi, a causa della loro resistenza e opposizione, si rivolge più direttamente ai pagani o meglio ai proseliti. Il capo della sinagoga tuttavia aderisce, mentre la casa di un proselito diventa base della giovane comunità. A Corinto, dunque, sorge una chiesa abbastanza composita, con presenza piuttosto consistente di membri provenienti da esperienze tra loro diversificate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio lo ha sempre detto"
Editore: Parva Edizioni
Autore: Angela S. Casiraghi
Pagine: 224
Ean: 9788888287904
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Ogni tanto si sente dire: "ma nella Bibbia non c'è scritto!". Gli argomenti per i quali questa frase viene pronunciata non sono molti in realtà, anzi, si può benissimo dire che gli argomenti sui quali tutto ruota sono sostanzialmente due: rapporti sessuali prematrimoniali e matrimonio/divorzio. Questo libro è focalizzato sulla sessualità e il suo scopo è smontare quel noioso, falso, presuntuoso "ma nella Bibbia non c'è scritto!". Perché nella Bibbia c'è scritto benissimo... Il problema è che nessuno legge la Bibbia. Allora questo libro diventa un viaggio approfondito che attraversa il Cuore di Dio, là dove la Verità risiede. Un viaggio ci aiuta a scoprire come mai Dio si raccomanda tanto di ascoltarlo. Si resta sorpresi da quante cose Dio ha detto sulla sessualità, sul matrimonio, sul divorzio, sulla convivenza... sulla purezza. Seguire questo viaggio nella Bibbia, nella Parola viva di Dio ci fa scoprire quanto è infinito l'amore di Dio e quanto è immensa la disobbedienza e la testardaggine dell'essere umano. Dopo questa lettura si potrà ancora dire: "Dio non lo ha mai detto!"?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le tabelline di Dio. Piccole nozioni di matematica evangelica"
Editore: Ancora
Autore: Romeo Enzo
Pagine:
Ean: 9788851422578
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Nel Vangelo sono numerosissimi i passi in cui compaiono dei numeri: «uno solo è il vostro maestro», «amico, prestami tre pani», «se ho frodato qualcuno, restituisco quattro volte tanto», «Chiamati a sé i dodici discepoli», «E quelli gli fissarono trenta monete d’argento», e così via. A volte hanno un senso letterale, altre simbolico: Enzo Romeo li ha raccolti, disposti in ordine crescente e commentati brevemente e con uno stile accessibile a tutti. Questo sguardo «matematico» produce riflessioni inaspettate e stimolanti, svelando i significati di alcuni riferimenti numerici del testo che a volte passano inosservati, o vengono frettolosamente trascurati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Exodos. Storia antica di un vocabolo emblematico"
Editore: Il Mulino
Autore:
Pagine: 217
Ean: 9788815280428
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il libro indaga i diversi usi del vocabolo exodos, a partire dalla letteratura greca antica fino alla letteratura cristiana dei primi secoli, attraverso un percorso unitario e sistematico. Sono tre le domande principali che costituiscono il filo conduttore della riflessione: perché la partenza degli israeliti dall'Egitto viene chiamata exodos? la storia di tale sostantivo nella letteratura di lingua greca può spiegare questa scelta terminologica? fino a che punto tale scelta ha influenzato la ricezione dell'idea dell'esodo? Nella ricerca storica, filologica e biblica questa tematica non era stata finora affrontata in maniera sistematica ed esaustiva. Utilizzando un approccio lessicale, filologico e storico, il volume intende colmare una lacuna importante nella conoscenza di un termine che ha segnato la nostra storia sin dall'antichità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La donna in san Paolo apostolo"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Elisa Salerno
Pagine: 69
Ean: 9788860994172
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Una delle ultime opere di Elisa Salerno (1952), di carattere biblico-teologico, rivolta alla ricca "tensione di genere" presente negli scritti paolini. Un appello per la promozione della donna nella Chiesa, un riscatto necessario per il bene dell'uomo e dell'umanità, della religione e del Vangelo di Cristo, il quale non ha temuto di affidare anche alle donne la sua rivelazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dall'annunciazione al processo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Marconi
Pagine: 168
Ean: 9788810453186
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Con l'undicesimo capitolo del Protovangelo di Giacomo inizia la vera e propria riscrittura dei vangeli canonici dell'infanzia. A partire dall'annunciazione vengono raccontate alcune vicende già note, con numerose allusioni al dettato antico e neotestamentario, con un linguaggio meno raffinato e non poche manchevolezze rispetto alle fonti: in particolare, salta agli occhi l'assenza degli inni del terzo vangelo, l'annuncio a Zaccaria, la nascita del Battista e la genealogia matteana. Vengono invece riscritte le scene lucane dell'annunciazione e della visitazione mentre della trama del primo vangelo sono rivisitati alcuni momenti dell'esperienza di Giuseppe: la scoperta della gravidanza di Maria, il suo rovello interiore e la rassicurazione dell'angelo avuta in sogno. Completamente nuovi sono le figure dello scriba e del sacerdote nonché l'interrogatorio di Giuseppe a Maria e il processo che il sacerdote intenta ai due, compreso della prova dell'acqua amara per entrambi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovanni: Vangelo dell'uomo, Vangelo della donna"
Editore: LAS Editrice
Autore: Biagini Vincenzo
Pagine: 156
Ean: 9788821313622
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giuda il traditore"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Roberto Vignolo
Pagine: 80
Ean: 9788810569184
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Nella tumultuosa storia delle sue interpretazioni e dei suoi effetti - soprattutto delle sue riprese letterarie e filmiche - Giuda Iscariota oscilla in un pendolo perenne. La sua figura è sospesa tra facili esecrazioni e improbabili riabilitazioni, spesso e volentieri ambedue condite in salsa deterministica, così da farne comunque un «predestinato al tradimento e alla dannazione», un dannato infame da maledire, piuttosto che da esaltare, fino ad attribuire al suo gesto un valore perfino ascetico, eroico, in quanto avrebbe reso possibile da parte di Gesù l'attuazione del piano di salvezza predisposto da Dio. Il mistero del traditore resta quello di un inspiegabile «peccato più grande» a confronto con quello di Pilato. E, tuttavia, in questa sua oscura enormità, è pur sempre un più piccolo frammento entro il mistero della sempre «più grande» rivelazione cristologica del Padre, culminante nel Figlio dell'uomo esaltato sulla croce, cui «volgeranno lo sguardo coloro che lo hanno trafitto».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dove la Bibbia non ha ragione"
Editore: Cittadella
Autore: Giancarlo Corvino
Pagine: 150
Ean: 9788830817210
Prezzo: € 13.90

Descrizione:«Non avete detto di me cose rette». Quante volte abbiamo letto questo deciso rimprovero rivolto da Dio agli amici di Giobbe... Ma talora questa frase ha il potere di suscitare in noi un piccolo terremoto. Afferma che gli amici, nel tentativo di giustificare Dio davanti alle sventure vissute, ne rappresentano un volto non rispondente alla realtà. Si denuncia, pertanto, un evidente contrasto tra due volti di Dio: quello immaginato dagli uomini e quello vero che Dio stesso ha deciso di rivelare. Il libro intende smascherare alcune errate rappresentazioni del volto di Dio presenti nella Sacra Scrittura, in modo da far emergere la vera identità del Dio biblico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Passione"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Rodriguez Josè M. Olaizola
Pagine: 320
Ean: 9788831552073
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Nella Passione ci sono l'amore e la paura. C'è la fragilità che sa farsi carico dei propri errori, e quella che non ci riesce e rimane prigioniera del senso di colpa e del rimorso. C'è la durezza di cuore e la compassione profonda, c'è il perdono, il rancore, l'egoismo di chi cerca il proprio tornaconto. La fedeltà di chi non ha paura e la tenerezza. E c'è Gesù, naturalmente. È lui che ci rivela, in molti modi, aspetti nuovi di Dio e dell'umano vivere. Contemplare la sua passione, attraverso i tanti personaggi che con lui o accanto a lui la vivono è comprendere un po' meglio Gesù in quel momento culminante della sua vita e, forse, a riflettere sulla propria storia personale. Ogni capitolo si struttura in tre parti: la contemplazione immaginativa di una pagina di Vangelo, una riflessione spirituale che rende concreto e attualizza il messaggio, una preghiera.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovanni. Il Vangelo del discepolo che vide e credette. Lettura spirituale e pastorale"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 784
Ean: 9788892220676
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Le riflessioni-contemplazioni elaborate da papa Francesco sul Quarto Vangelo, raccolte in questo volume, nascono dal suo silenzio, un silenzio in cui prende dimora la Parola che era in principio e si è fatta carne, un silenzio meditativo a cui il Papa è allenato fin dalla sua formazione di fedele discepolo di sant'Ignazio di Loyola, dall'abitudine di accogliere nel silenzio la Parola per farla poi risuonare nel suo intimo, coglierne tutte le variazioni, aprendosi allo stupore, vedendola nel suo farsi storia di oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU