Articoli religiosi

Libri - Sacra Scrittura



Titolo: "La Lettera ai Romani"
Editore: Claudiana
Autore: Gerd Theissen, Petra von Gemünde
Pagine: 583
Ean: 9788868982515
Prezzo: € 58.00

Descrizione:

Combinando vari metodi interpretativi (storico, teologico, storico-sociale, psicologico e della semantica delle immagini), Gerd Theissen e Petra von Gemünden propongono una rilettura innovativa e originale del più importante testo teologico dell’apostolo Paolo, la Lettera ai Romani.

«L’interpretazione da noi proposta dell’Epistola ai Romani sostiene questa tesi: la Lettera contiene un programma di riforma del giudaismo antico. Paolo fu un riformatore del giudaismo: non intendeva istitui-re una nuova religione, ma rinnovare il giudaismo. In questa riforma fallì, ma egli divenne in tal modo l’architetto del cristianesimo».

Gerd Theissen, Petra von Gemünden

INDICE

Prefazione

Introduzione

1. La critica dell’interpretazione riformata di Paolo. Un’introduzione alla storia della ricerca
1.1 La dottrina della giustificazione nella concezione di Lutero
1.2 La redenzione come trasformazione: la prima «deluteranizzazione» di Paolo nella teologia liberale
1.3 La redenzione come rinnovamento esistenziale: il rinnovamento della dottrina della giustificazione nella teologia esistenziale
1.4 La redenzione come salvezza universale: la seconda deluteranizzazione nella New Perspective on Paul
1.5 Paolo – riformatore del giudaismo? Una nuova interpretazione riformata di Paolo

2. Lo sviluppo delle idee nella Lettera ai Romani. Una lettura dall’interno del testo
2.1 La cornice epistolare (1,1-17)
2.2 Parte sistematica (1,18 - 11,36). La salvezza dell’uomo
2.3 Parte parenetica (12,1 - 15,13). L’agire dell’uomo rinnovato
2.4 Cornice della Lettera (15,14 - 16,23)

3. Conflitti nell’impero e nel cristianesimo. Una lettura storica
3.1 La comunità di Roma: dall’attrattiva esercitata dai giudei alla loro espulsione
3.2 La situazione di Paolo: i conflitti superati in Asia Minore e a Corinto
3.3 I progetti di viaggio di Paolo: Efeso e Gerusalemme, Roma e la Spagna
3.4 L’intenzione della Lettera ai Romani: alcuni obiettivi pratici e una spiegazione teologica

4. Immagini teologiche nella Lettera ai Romani. Una lettura semantica delle immagini
4.1 Immagini politiche: re, giudice, sacerdote
4.2 Immagini dell’ambito famigliare: schiavo, moglie, figlio (Rom. 6 - 8)
4.3 Immagini di mestieri: vasaio e giardiniere (Rom. 9 - 11)
4.4 La polifonia delle immagini nella parte parenetica (Rom. 12 - 15)
4.5 La successione delle immagini: i cambiamenti delle immagini di Dio e dell’uomo nella Lettera ai Romani

5. Le concezioni della salvezza della lettera ai Romani e le loro aporie. Una lettura teologica
5.1 La salvezza mediante le opere della legge: peccato individuale e uguaglianza di tutti i peccatori (Rom. 1,18 - 3,20)
5.2 La salvezza mediante giustificazione senza la legge: la vittoria sul peccato e la salvezza universale (Rom. 3,21 - 5,21)
5.3 La salvezza mediante trasformazione e liberazione dalla legge: il superamento dell’intimo conflitto dei comandamenti (Rom. 6,1 - 8,39)
5.4 La salvezza in virtù dell’elezione prima di ogni legge: il superamento dei confini sociali (Rom. 9,1 - 11,36)
5.5 Le conseguenze della salvezza: la parenesi della Lettera ai Romani (Rom. 12,1 - 15,13)
5.6 La pluralità delle concezioni della salvezza e l’unità della certezza della salvezza

6. L’universalizzazione della salvezza, offerta a tutti gli uomini. Una lettura storico-sociale della Lettera ai Romani
6.1 La dinamica sociale delle comunità cristiane e la nascita di un’unità trans-etnica
6.2 L’universalizzazione delle tradizioni etniche
6.3 La realizzazione in ambito locale del culto universale di Dio: la tolleranza tra «forti» e «deboli» nella Lettera ai Romani (Rom. 14,1 - 15,13)

7. La trasformazione di tutto l’uomo. Una lettura psicologica della Lettera ai Romani
7.1 La disponibilità al rischio e il timore di Paolo. Una lettura prospettica della Lettera ai Romani
7.2 L’evoluzione di Paolo. Una lettura retrospettiva della Lettera ai Romani
7.3 Il conflitto interiore dell’uomo. Una lettura introspettiva della Lettera ai Romani

8. La Lettera ai Romani: le ragioni di un riformatore mancato
8.1.La visione di Paolo: riforma e apertura del giudaismo
8.2 Le inquietudini di Paolo: pessimismo e universalismo
8.3 Il superamento delle inquietudini: la fede

9.Ricapitolazione

Bibliografia
Indice dei nomi
Indice dei testi citati
Indice dei concetti e delle parole chiave

 

Gerd Theissen

È stato professore di Teologia del Nuovo Testamento a Heidelberg. Considerato uno degli esegeti viventi più creativi, ha sviluppato una teoria del cristianesimo delle origini esaminando la tradizione biblica e integrandola con l’ausilio di questioni sociologiche, religiose e psicologiche. Tra le sue numerose pubblicazioni, segnaliamo: Gesù e il suo movimento, La religione dei primi cristiani e L’avvocato di Paolo (Claudiana).

Petra von Gemünden

Teologa tedesca, dal 2002 è docente di Teologia biblica ed Esegesi dell’Antico e del Nuovo Testamento presso l’Università di Augsburg.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bibbia Parola di Liberazione"
Editore: San Lorenzo
Autore: l.B. Gass, M.S.Buscemi, L.J.Dietrich, S.Gallazzi
Pagine:
Ean: 9788880713081
Prezzo: € 29.50

Descrizione:

Un giorno, negli anni Sessanta, uno studioso della Bibbia tenne una lezione presso una piccola comunità di fede in una zona di forte impoverimento, situata in un’area rurale del Brasile. Disse che la legge biblica proibiva di mangiare carne di maiale (Lv 11,7 e Dt 14,8) e spiegò che questa norma era nata nel deserto: per il forte calore e l’impossibilità di usare sale, la carne di maiale marciva facilmente, e chi l’avesse mangiata in quella situazione sarebbe potuto morire.
Ascoltando ciò, una persona presente disse: “Allora oggi, attraverso questa stessa Parola, Dio ci comanda di mangiare carne di maiale!” Davanti al disagio causato da questa affermazione, l’agricoltore, con le mani callose e il volto bruciato dai molti anni di lotta per la sopravvivenza, spiegò: “Oggi l’unica carne che abbiamo per noi e per i nostri figli è quella dei porcellini che noi stessi alleviamo. Se quella legge era stata pensata per tutelare la vita della comunità, allora oggi per proteggere la vita dei nostri bambini e della nostra comunità, Dio ci comanda di mangiare carne di maiale!”

Fu così che si aprì agli occhi di quel biblista, un nuovo modo di leggere la Bibbia. Egli era arrivato alle sue conclusioni studiando archeologia, storia, filologia e metodi scientifici per interpretare le Scritture. Ma quell’uomo semplice, con i piedi ben radicati nella dura realtà in cui viveva e nella lotta in difesa della vita della sua gente, aveva fatto un’interpretazione del testo molto più profonda. Aveva scoperto lo Spirito di Dio dietro a quelle parole antiche, e allo stesso tempo, aveva riportato questo Spirito alla sua funzione primaria: la tutela della vita, nel momento presente e nella sua situazione concreta.
Da questa esperienza nacque un nuovo metodo di lettura della Bibbia: una lettura fondata sulla realtà e sulla custodia della vita, conosciuta come “lettura popolare della Bibbia”.

Quel biblista si chiamava Carlos Mesters e poco tempo dopo avrebbe fondato il Centro Ecumenico di Studi Biblici (CEBI). Il CEBI è nato nel 1979 in Brasile, con lo scopo di divulgare la lettura popolare della Bibbia e di formare persone all’uso di questo metodo. Il CEBI è un’associazione ecumenica senza fini di lucro, formata da donne e da uomini di diverse confessioni cristiane, riuniti nel proposito di dare forza e spessore a questo modo di leggere la Bibbia, affinché insieme a Gesù possiamo pregare: “Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli.” (Mt 11,25). Il CEBI raggiunge oggi migliaia di comunità e di gruppi, aiutando popoli e genti diverse a riappropriarsi della Bibbia, e a trovare in essa luce e coraggio per resistere alle difficoltà, lottare per una vita dignitosa e recuperare la speranza. Il CEBI è particolarmente strutturato in Brasile, là dove è nato, ma porta avanti alcuni programmi di formazione anche a livello internazionale, in diversi paesi di America Latina e Caraibi, Africa e Europa.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mi hai unto con un profumo di gioia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Anne Lécu
Pagine: 240
Ean: 9788892221536
Prezzo: € 20.00

Descrizione:«Sfogliando i libri biblici, ho avuto voglia di scoprire di che cosa queste essenze e profumi siano il nome, in quale paesaggio invitino il lettore, impegnato in una lettura credente, lectio divina, della Scrittura». Così nell'introdurre questa sua nuova fatica, suor Anne Lécu ci invita a entrare con lei in un mondo di straordinario fascino, quello delle essenze, dei balsami, delle resine odorose, che attraversano tutto il testo biblico, dalle descrizioni poetiche ed evocative di Genesi, fino all'offerta devota e mesta delle donne davanti al sepolcro il mattino di Pasqua. Con la maestria e la sensibilità che ormai le vengono ampiamente riconosciute, l'autrice indaga la Parola di Dio, la scompone e la ricompone in una lettura originale, rovesciando i ruoli e ricordando che i credenti sono tali perché possiedono il "profumo di Cristo-, aroma dello Sposo, ma a volte anche odore del legno della croce, intriso del suo stesso sangue. Anne Lécu ci invita a fare i conti con i nostri sensi, a sporcarci con le provocazioni che Dio dispone sapientemente lungo il cammino dell'Alleanza, a costruire un balsamo di guarigione interiore che guardi all'unica medicina che il credente possiede e che il mondo ricerca, pur senza saperlo: quel Cristo incastonato fra la mirra dei magi alla nascita e il nardo della donna di Betania, prima della sua morte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Cantico dei cantici"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: De Benedetti Paolo
Pagine: 240
Ean: 9788837233976
Prezzo: € 18.50

Descrizione:«[...] accostandoci al Cantico dei cantici, oggi abbiamo veramente da riflettere, da interrogarci, da pensare: non si può leggere questo testo come si leggerebbe una qualsiasi altra poesia d'amore. Il Cantico dei cantici è un libro che Dio ci fa leggere senza un immediato scopo didattico, ma perché "ci servirà"! Tale affermazione vale per il credente, ebreo o cristiano, e anche per il non credente che, ascoltandolo, potrà apprendere il punto di vista del credente. Ciò significa che qualunque interpretazione finalizzata del Cantico dei cantici va accolta con estrema cautela, e vorrei dirlo con un'immagine ripresa dalla Lettera agli Ebrei: "La parola di Dio è una spada a doppio taglio" (4,12), perciò, se non la si legge con cautela, finisce per infilzare il lettore, anziché il destinatario». Traduzione dall'ebraico con testo a fronte e commenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parola che nutre"
Editore: Vivere In
Autore: Nicola Giordano
Pagine: 160
Ean: 9788872636244
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Scopo del volume è quello di aiutare ad ascoltare e confrontarsi con la Parola che dovrebbe essere la principale attività dell'uomo. La Parola illumina, orienta, sorregge durante il cammino, rinfranca e libera dalla caduta. Non è difficile trovare il "predicatore" di professione che sa farti su ogni parola della Scrittura la dotta conferenza; è raro invece incontrare l'uomo che si espone per primo alla Luce e si lascia scomodare, scomodandoti a sua volta. Tali sono, invece, questi spunti di meditazione: non prediche, non discorsi d'occasione, ma frutto di ricerca sincera scandita sul ritmo travolgente della vita, con le sue tensioni, le sue contraddizioni, i suoi slanci. Diversi gli argomenti, molto cari all'Autore: la scoperta dei grandi doni del Padre, l'uomo immagine vera di Dio, la Vergine, fiore benedetto, dono di Dio all'umanità, Gesù Cristo il vero Uomo, la piccolezza e l'umiltà, virtù predilette, l'attesa di un futuro sempre imminente, quando tutto è ricapitolato in Cristo. La brevità favorisce la lettura di questi nuovi, originali spunti di contemplazione che proponiamo all'ascolto. Prezioso sussidio quale strumento di approfondimento della Lettera apostolica Aperuit illis di Papa Francesco Un libro per meditare e approfondire la Parola di Vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mondo delle piante nella Bibbia"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Hans Arne Jensen
Pagine: 176
Ean: 9788860994233
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Lo scopo del vasto e competente lavoro del botanico e cultore biblico, il danese Hans Arne Jensen, è introdurre il lettore nell'affascinante mondo delle piante nella Bibbia. In particolare, gli appassionati di botanica, archeologia o storia potranno trovare argomenti di interesse in questa pubblicazione, poiché si fa riferimento sia al ricco utilizzo di piante nella Bibbia sia all'uso di piante nelle coeve circostanti culture, grazie ai ritrovamenti archeologici in Israele e zone limitrofe. La descrizione delle piante e del loro impiego è affiancata da preziose illustrazioni, alcune contemporanee al testo biblico. Viene quindi data una descrizione del contesto in cui la specie, o un suo prodotto, viene citata nella Bibbia. Lo scopo è quello di includere tutti i riferimenti relativi possibili, in modo tale da fornire armonia alle piante bibliche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Bibbia delle donne"
Editore: Piemme
Autore:
Pagine: 304
Ean: 9788856675375
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Nel 1895, un comitato di donne legate al movimento suffragista statunitense mise per la prima volta in discussione l'interpretazione tradizionale dei testi sacri, che sanciva la subordinazione della donna nei confronti dell'uomo. Dal loro impegno nacque The Woman's Bible, un'opera da cui prende spunto, oltre un secolo più tardi, il lavoro di un gruppo di teologhe, pastore e donne consacrate protestanti e cattoliche che si è posto l'obiettivo di una rilettura critica della Bibbia dal punto di vista femminile. Un commento alla luce degli studi più recenti che porti il fermento della discussione dentro le Chiese, nella teologia e nelle pratiche, ovunque persistano resistenze e chiusure nei confronti delle donne. Le studiose - di differenti provenienze geografiche e culturali - affrontano vari temi legati sia al corpo, con i suoi attributi di genere, sia ai ruoli: la bellezza, il pudore, la verginità, la sterilità da un lato; la sottomissione, la responsabilità, la spiritualità dall'altro. Le loro ricerche offrono uno sguardo nuovo su alcune delle figure di donne più significative: Marta e Maria, le sorelle messe in contrapposizione nel Vangelo di Luca; Maria Maddalena, la discepola presente sul Golgota, la prima testimone della resurrezione di Cristo; e ancora la samaritana, Rut, Sara, Abigàil, Rebecca e Betsabea. Attraverso le loro storie le autrici indagano i simboli femminili del divino e mostrano che la Bibbia contiene un immenso potenziale liberatorio per le donne, «un incoraggiamento per arrivare a un'umanità piena e condivisa, scopo della Rivelazione cristiana».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bibbia e capelli"
Editore:
Autore: Enrico Chierici
Pagine: 80
Ean: 9788869294877
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Cosa paralizza una relazione? Forse il dare tutto per scontato, il dire l'ho già visto, già sentito, so già come andrà a finire. Se leggiamo e meditiamo così le letture dei testi sacri, siamo finiti; non nel senso che siamo morti, ma nel senso che non cambiamo più, siamo immobili, smettiamo di alimentare una relazione per rimanere nel comodo consueto, noto, che poi invecchia, stufa. Stupirci deve essere un po' la parola d'ordine, una predisposizione, ma anche una concessione che ci facciamo perché poche sono le cose più affascinanti del lasciarsi sorprendere. Ecco allora un viaggio sulla Bibbia e i capelli, accompagnati dalle suggestioni che attraversano la nostra vita. Sansone, Assalonne, Eliseo, la peccatrice del Vangelo si svelano e ci svelano qualcosa di noi stessi che risuona nell'incontro con il rock, la musica pop, il cinema, gli squarci di verità che l'esistenza ci regala.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il libro del cuore"
Editore: Terra Santa
Autore: Luca Fallica
Pagine: 208
Ean: 9788862407458
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il re Davide è tra i più famosi e affascinanti personaggi della Bibbia: l'arte, la letteratura e la cinematografia hanno trovato in lui una inesauribile fonte di ispirazione e hanno cercato di illustrarne la complessità: il coraggio del condottiero, l'astuzia del conquistatore di Gerusalemme, la saggezza del re, la poesia dell'autore di salmi e inni. Senza dimenticare gli elementi di debolezza, come nel caso dell'uccisione di Urìa a motivo della sua bella moglie Betsabea. Fratel Luca esplora in questo libro un altro aspetto del grande re d'Israele, il più importante anche se probabilmente il meno noto ai lettori: Davide è un uomo scelto da Dio perché è "secondo il suo cuore". E ciò che rende ancor più significativo questo titolo di merito è il fatto che non sia attribuito ad altri in tutte le Scritture. Se dunque Davide è secondo il cuore di Dio, allora conoscere Davide - è la tesi dell'Autore - ci avvicina al cuore stesso di Dio, ce ne fa conoscere e incontrare qualche tratto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per strade deserte"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Barone Christian
Pagine: 168
Ean: 9788861248434
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Gli Atti degli Apostoli testimoniano il dinamismo di una Chiesa vivificata dalla presenza del Risorto e incoraggiata dallo Spirito Santo a superare i confini "culturali" e "cultuali" di Gerusalemme. Sospinta per strade deserte, su percorsi inattesi, la comunità cristiana delle origini è invitata a raggiungere i lontani e a identificare come destinatari del Vangelo anche coloro a cui il mondo antico non riconosceva uno statuto religioso e sociale. Attraverso il commento ad alcune pagine scelte del «Vangelo dello Spirito», l'autore ci guida alla scoperta della dirompente forza missionaria della prima comunità cristiana che, ponendosi in ascolto dello Spirito, ha dato prova di coraggio e di libertà di parola, superando la tentazione - sempre attuale - del particolarismo e del settarismo. Nato da una concreta esperienza ecclesiale di Lectio divina, il testo è rivolto ai gruppi ecclesiali, agli operatori pastorali o alle persone che intendono fondare sulla Parola il loro servizio ai poveri e vivere in comunione fraterna la loro esperienza di fede, lasciando che lo Spirito continui a indicare ancora oggi «strade deserte» su cui avventurarsi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mosè"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Carlo Maria Martini
Pagine: 160
Ean: 9788811813675
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Con sensibilità per le concrete esperienze quotidiane, Carlo Maria Martini risponde ai grandi interrogativi delle nostre esistenze proponendo in questi esercizi spirituali otto profonde meditazioni sulla vita del più grande tra i profeti. Ripercorrendo il legame che vincola per sempre Mosè al popolo d'Israele e attraversando i forti momenti della chiamata al roveto ardente e del fatidico passaggio del Mar Rosso, in questa vera e propria guida per la crescita morale scopriamo un Mosè vivo e vicino a noi nelle difficoltà, nelle scelte problematiche, nei dubbi, nelle svolte inattese e decisive della sua grande e sconvolgente esperienza. La sua vicenda diventa il paradigma per il cristiano di ogni tempo e chiave per interpretare la portata della figura di Gesù e per comprendere il significato di Maria. Confrontandosi con le tradizioni del midrash e dei padri della Chiesa, Martini offre una lettura penetrante del testo biblico aiutandoci a prendere consapevolezza di come sia sempre possibile passare, ieri come oggi, dalla schiavitù del faraone, alla libertà della terra promessa. Perché «Mosè siamo noi».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Persone comuni per imprese straordinarie"
Editore: Ancora
Autore: Carotta Sandro
Pagine:
Ean: 9788851422875
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Cosa deve fare un cittadino credente quando domina la decadenza morale nella società e vengono meno le istituzioni civili e religiose? Questo dilemma, antico e moderno, può trovare una risposta nella Bibbia, che ci presenta una grande galleria di figure che hanno esercitato a vari titoli una leadership nel popolo di Israele e nella Chiesa primitiva.
Il presente volume parte dall’Antico Testamento per giungere al Nuovo Testamento dove domina la figura di Gesù di Nazareth, che ha inaugurato una leadership rivoluzionaria e controcorrente: non domina ma serve, non chiede la vita ma la dona.
L’esercizio della leadership nel nome di Cristo e del Vangelo, oggi come allora, conosce fasi di entusiasmo e stanchezza, di grande dedizione e di deplorevoli cadute. L’augurio è che ognuno, a partire dalla propria vocazione specifica, sappia essere in famiglia, nella Chiesa e nella società segno credibile della presenza di Dio.

Sandro Carotta, monaco benedettino di Praglia, collabora con alcune riviste di spiritualita e offre, a quanti frequentano il monastero, il servizio della Parola. Ha pubblicato diversi volumi di lectio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Iterazioni sinonimiche nella Lettera di Giacomo"
Editore: Terra Santa
Autore: Elisa Chiorrini
Pagine: 468
Ean: 9788862407854
Prezzo: € 45.00

Descrizione:Nei commentari e negli articoli l'accostamento di due termini è il più delle volte definito sinonimico, senza delimitarne l'area di sinonimia e trascurando le ragioni dell'adozione di quei termini che a prima vista possono apparire commutabili. Il punto di partenza della ricerca, perciò, non poteva che concentrarsi nel capire con esattezza quale concetto avessero gli antichi del significato delle parole e come tale concezione ne determinasse l'uso e l'accostamento sinonimico. Per accostarsi quanto più possibile alla loro riflessione Chiorrini si è avvalsa anche della mediazione dei Lessici bizantini, pur stante l'eterogenea provenienza del loro contenuto, e delle antiche versioni. La ricerca ha consentito non solo di definire con maggiore precisione l'uso della figura della iterazione sinonimica nella Lettera e contemporaneamente i significati degli stessi termini adoperati, ma, acquisizione non secondaria, di tracciare contorni più marcati dello stile dell'autore dello scritto. Questo volume si candida ad essere punto di riferimento per chi studierà in futuro la Lettera di Giacomo, ma se ne consiglia vivamente la lettura o la consultazione anche ad autori interessati agli altri scritti del Nuovo Testamento, in virtù proprio del modello di analisi lessicale adottato (dalla Presentazione di Rosario Pierri ofm).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le omelie di Origene sul libro di Geremia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Guido Innocenzo Gargano
Pagine: 240
Ean: 9788892221505
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Origene fu il grande teologo ed esegeta cristiano di lingua greca del terzo secolo, paragonabile soltanto a un gigante come Agostino di Ippona, in Occidente. Le sue omelie su diversi libri biblici, in particolare su quello del profeta Geremia, stanno all'origine di alcuni aspetti pratici della vita cristiana, attinenti soprattutto all'ambito della teologia morale. Erede di una feconda tradizione interpretativa, egli sostenne che la parola di Dio era presente non soltanto in Mosè, Geremia, Isaia, ma anche in ciascun uomo giusto. Evidenziò e visse una stretta connessione tra esercitazione sul piano etico per acquisire la virtù ed esercitazione sul piano del lavoro scientifico per cogliere i sensi della sacra Pagina. Questo duplice impegno comporta di dover lavorare sia sul testo biblico che su se stessi; diversamente, non sarebbe possibile fruire in modo nuovo delle ricchezze del testo. Come la vita virtuosa dell'uomo è in continua crescita, così il disvelamento delle Scritture all'uomo non conosce sosta. Ne deriva un caposaldo dell'esegesi origeniana: la comprensione della verità del testo non è mai definitiva. Facendosi accompagnare da un maestro così affascinato dal Salvatore e premuroso verso i suoi fedeli, si sperimenta un profondo senso di consolazione perché si constata che il Vangelo più che dipendere dai predicatori dipende dalla forza intrinseca alla parola di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sintassi del Greco del Nuovo Testamento"
Editore: Pontificio Istituto Biblico
Autore: Dean P. Bechard
Pagine: 168
Ean: 9788876537271
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il libro vuole essere una risorsa pratica per gli studenti che desiderano approfondire la propria conoscenza del greco del Nuovo Testamento oltre il livello introduttivo. Di ogni argomento grammaticale si fornisce una breve spiegazione, seguita da diverse citazioni bibliche che illustrano l'uso linguistico in questione. La scelta del materiale e le modalità di presentazione sono frutto dell'esperienza dell'autore nell'insegnamento del greco attico e della koinè in vari contesti accademici. L'auspicio dell'autore è che il profitto che potrà derivare dall'uso di questo manuale fornisca un'ulteriore conferma del valore di un'analisi grammaticale precisa e ben fondata all'interno del complesso lavoro dell'esegesi biblica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Libri storici"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Manini Filippo
Pagine: 352
Ean: 9788810432259
Prezzo: € 30.00

Descrizione:La storia è una dimensione fondamentale di tutta la Bibbia. Giosuè, Giudici, Samuele e Re completano la linea del racconto del Pentateuco che, partendo dalla creazione, attraverso i patriarchi arriva alla morte di Mosè. Un arco di tempo paragonabile è abbracciato da Cronache (da Adamo al ritorno dall'esilio babilonese), mentre Esdra-Neemia proseguono la narrazione con alcune vicende dopo l'esilio. Il primo e il secondo libro dei Maccabei aggiungono notizie sulle lotte per mantenere la fedeltà all'alleanza nell'epoca ellenistica, portandoci a oltre un secolo dal tempo di Gesù. E se Rut e Tobia si soffermano su vicende familiari, inquadrate nella storia del popolo, quasi romanzi storici edificanti, Ester e Giuditta si configurano come una controstoria immaginaria, dove i deboli vincono sui forti. Il volume si colloca in una collana di testi rigorosi e agili a un tempo, rivolti soprattutto al pubblico di università, facoltà teologiche, istituti di scienze religiose e seminari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo della Chiesa"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Bruno Forte
Pagine: 144
Ean: 9788892221512
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Dopo aver presentato ai suoi fedeli e lettori gli esercizi spirituali a partire dai quattro Vangeli, monsignor Bruno Forte ci offre, con la medesima profondità e ricchezza, un percorso analogo a partire da cinque grandi nuclei del racconto degli Atti degli Apostoli, il libro di Luca che tratta la fondazione della Chiesa dopo la Pentecoste. I primi tre, attorno ai quali si organizza la riflessione dell'autore, sono capitoli dedicati alla fondazione e alla missione: La vita in comunione (At 2,42-47); L'essere dei primi credenti "un cuor solo e un'anima sola- (At 4,32-35; 5,12-16); Lo slancio missionario della Chiesa nascente (At 13,14.43-52); gli ultimi due capitoli, invece, ci introducono alle figure di Pietro e di Paolo, presentate come le due grandi immagini della predicazione evangelica: l'uno rivolto al governo interno della Chiesa e l'altro come l'apostolo di una Chiesa in uscita. La prima comunità credente ci viene così ripresentata, secondo il racconto e la meditazione di monsignor Forte, quale esempio e profezia per le comunità odierne.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vangelo secondo Matteo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 192
Ean: 9788892221048
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il vangelo di Matteo nella traduzione ufficiale della Conferenza episcopale italiana e in versione integrale, con ottanta commenti di papa Francesco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I mille volti della Maddalena"
Editore: Carocci
Autore: Edmondo Lupieri
Pagine: 136
Ean: 9788829000098
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Il volume, proseguendo il discorso avviato in Una sposa per Gesù, descrive usi e abusi della figura della Maddalena attraverso quasi venti secoli di storia e di leggende. Dall’irrisione dei filosofi pagani all’esaltazione liturgica nelle comunità rette da donne prete cattoliche, la sua immagine rimane segno di contraddizione anche in un mondo come il nostro. Eroina di nuovi miti, che la vedono dea e regina nel panorama sfaccettato della New Age, l’importanza spirituale della Maddalena cresce solcando il web, mentre in frange conservatrici del cristianesimo rimane ancora legata all’antico stereotipo della prostituta pentita, che nemmeno l’Illuminismo e la Riforma erano riusciti a distruggere. Eppure, complice anche un falso frammento di un vangelo inesistente, siamo pronti a credere che fosse amante e forse moglie di Gesù, o magari protagonista d’una fiaba moderna “a lieto fine” per entrambi, fuggiti insieme e morti poi, circondati dai figli e in tarda età, nell’India misteriosa.

Edmondo Lupieri, Normalista, dopo aver compiuto in Italia la sua carriera accademica, ricopre la John Cardinal Cody Chair in Theology alla Loyola University di Chicago, dove insegna Nuovo Testamento e Cristianesimo antico. È autore di oltre cento titoli su Nuovo Testamento e figure neotestamentarie, storia del cristianesimo, gnosticismo cristiano e non, vari sincretismi religiosi con elementi cristiani.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giona"
Editore: Piemme
Autore: Benedetta Tobagi
Pagine: 80
Ean: 9788856675771
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Giona è uno strano tipo di profeta, un uomo in fuga dal proprio compito e dal proprio destino, refrattario alle richieste del suo Dio. La sua storia mette in scena, in quattro brevissimi capitoli, un'esperienza universale: per ciascuno di noi esiste una chiamata e affrontarla è una delle sfide più importanti della nostra vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Apocalisse"
Editore: Piemme
Autore: Giulio Giorello
Pagine: 80
Ean: 9788856677058
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Apocalisse è una parola liberatrice che risuona nelle visioni dei liberatori di ogni epoca, religiosi e laici. In greco la parola apocalisse non significa "fine del mondo", bensì "rivelazione". Una lettura del testo biblico che sottolinea il suo carattere profetico e interpreta la caduta di Babilonia, la città perversa, come fine dell'oppressione delle coscienze e dei conflitti che ne scaturiscono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Zaccheo"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Stevan Sergio
Pagine: 96
Ean: 9788868798482
Prezzo: € 10.00

Descrizione:«Quando giunse sul luogo, Gesù alzò lo sguardo e gli disse: "Zaccheo, scendi subito, perché oggi devo fermarmi a casa tua". In fretta scese e lo accolse pieno di gioia» (Lc 19,5-6) La vicenda di Zaccheo, considerata con sapienza in questo volume, ci apre al mistero della misericordia di Dio e all'etica della gratitudine e della riconoscenza. L'incontro con Cristo cambia indubbiamente il cuore del capo dei pubblicani di Gerico. Gesù stesso prende iniziativa verso di lui. Egli valorizza questa "ostinata curiosità" che porta Zaccheo a voler vedere Gesù salendo sopra un albero di sicomoro, data la sua bassa statura. La vita cambia anche moralmente quando la libertà asseconda la grazia di un incontro. È questa l'etica della gratitudine e della riconoscenza di cui abbiamo bisogno nel nostro tempo, determinato spesso dal pensiero calcolante. L'etica della gratitudine scaturisce dalla grazia di un incontro che corrisponde a quella ostinata curiosità che il libro di don Sergio Stevan giustamente elogia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Esodo (capitoli 1-15)"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Nepi Antonio
Pagine: 288
Ean: 9788825050455
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Il Libro dell'Esodo narra l'evento fondante della «storia» di Israele: la «mano» di Dio che libera il popolo ebraico schiavo dalla «mano» degli oppressori egiziani. Secondo la struttura propria della collana l'autore propone dapprima una lettura del testo biblico prestando attenzione alla trama del racconto, all'interazione dei personaggi e al vocabolario utilizzato; in seguito propone una interpretazione, un momento in cui i lettori sono chiamati a un atteggiamento di affinità e di distanza, diventando cioè contemporanei e familiari del testo senza dimenticare che esso è stato scritto in epoca, lingua e modalità che non sono le nostre; il terzo e ultimo momento è l'applicazione del testo a noi stessi prolungando nell'oggi i significati della Scrittura perché diventi Parola capace di alimentare la nostra fede, motivare la nostra carità e rafforzare la nostra speranza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Al re piacerà la tua bellezza"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Abbate Agatina
Pagine: 152
Ean: 9788868796778
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Dio ama l'uomo e si lega a lui con un'alleanza eterna che assume lungo la storia della salvezza - progressivamente e sempre di più - i tratti di una storia d'amore sponsale: è questo il filo conduttore del libro. Dio e l'uomo sono i protagonisti di questa relazione amorosa: Dio, che prima che l'uomo "fosse", già lo amava di amore eterno, un Dio talmente "devastato" dall'amore per la Sua creatura da farsi carne e da scegliere di morire nella forma più patibolare e ignominiosa; e l'uomo, che - nonostante la propria finitudine e il proprio peccato - fin dagli esordi della sua stessa esistenza è oggetto dell'amore tenero e infinito del Creatore. L'autrice attraverso un'analisi puntuale delle sacre scritture, là dove si parla dell'amore tra Dio e l'uomo, scopre un appropriato parallelismo tra l'amore divino e l'amore sponsale, considerata l'esperienza umana più simile all'amore divino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La fine di Satana"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Filannino Francesco
Pagine: 288
Ean: 9788810302576
Prezzo: € 36.00

Descrizione:Il saggio intende offrire uno studio completo sui racconti che il Vangelo di Marco riserva agli esorcismi, definendo, a partire da una rigorosa analisi esegetica, il loro apporto alle fondamentali polarità teologiche del secondo vangelo (cristologia, escatologia, soteriologia, discepolato). Dopo un'introduzione che presenta una breve panoramica storica degli studi, la prima parte del saggio riguarda i quattro racconti marciani di esorcismo, mentre la seconda focalizza tre pericopi che forniscono le chiavi di lettura per la comprensione dell'attività esorcistica di Gesù. La conclusione del saggio intende richiamare i risultati cui la ricerca è approdata, presentando il contributo che i racconti di esorcismo danno alla teologia marciana. Proprio la rilevanza di tali conclusioni permette di scorgere in questi racconti una «sintesi» del pensiero teologico dell'evangelista.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU