Articoli religiosi

Libri - Sacra Scrittura



Titolo: "La sua parola corre veloce"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 105
Ean: 9788826604114
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il volume contiene la catechesi di Papa Francesco sul libro biblico degli Atti. Il Cardinale Louis Francisco Ladaria, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, ha scritto la prefazione. Il libro, in un rinnovato layout grafico, è completato da un indice tematico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La lotta di Giacobbe, paradigma della creazione artistica"
Editore: Cittadella
Autore:
Pagine: 510
Ean: 9788830817326
Prezzo: € 29.50

Descrizione:

La pagina biblica di Giacobbe che lotta con l'angelo, narrata dal libro della Genesi (32,23-33), ha generato nel corso dei secoli miriadi di riverberi. Questo volume raccoglie le risonanze teoriche, artistiche e pedagogiche di un'esperienza di formazione integrale sbocciata da questa icona biblica, coinvolgendo un gruppo di docenti, artisti, studenti e diverse istituzioni (Pontificia Università Gregoriana, Kunst-Station Sankt Peter Köln, Musei Vaticani, Museo di arte contemporanea di Aachen).

La lotta di Giacobbe può essere colta, infatti, come paradigma della creazione artistica, di quel processo complesso che coinvolge sia la riflessione (biblica, storica, filosofica, estetica, teologica, pedagogica, spirituale) che la prassi (pittorica, scultorea, pedagogica). Il volume raccoglie più di trenta contributi di ambito disciplinare diverso, insieme alle illustrazioni dei progetti degli artisti coinvolti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Grammar of the New Testament Greek"
Editore: Pontificio Istituto Biblico
Autore: C. Sunil Ranjar
Pagine: 392
Ean: 9788876537233
Prezzo: € 40.00

Descrizione:This introductory manual is designed for those students who have little or no previous knowledge of New Testament Greek. Combining basic morphology with elementary syntax, the book helps students achieve a secure understanding of the fundamentals of ancient Greek. The manual consists of 52 lessons, divided into eight units. Each lesson is equipped with a set of vocabulary and exercises chosen from the New Testament. Also included at the end of the book are a series of appendices that present paradigms of the basic verbal conjugations and nominal declensions.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "È il Signore! Commento ai Salmi"
Editore: Jaca Book
Autore: Cassiodoro Flavio Magno Aurelio
Pagine: 912
Ean: 9788816415935
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Con il presente volume si completa la traduzione in lingua italiana del Commento ai salmi di Flavio Magno Aurelio Cassiodoro. Si tratta del commento a 53 salmi. Nel Commento c'è un grande patrimonio di interpretazioni bibliche, di verità dottrinali, di indicazioni spirituali, di proposte pastorali che possono aiutare i cristiani d'oggi e l'intera comunità ecclesiale a vivere una vita sempre più coerente al Vangelo e rendere così sempre più liberante la loro missione nella storia. Prefazione di Mons. Francesco Milito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovanni. Chiavi di lettura del quarto Vangelo"
Editore: Tau Editrice
Autore: Fabio La Gioia
Pagine: 194
Ean: 9788862448512
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Questo breve commento al vangelo più teologico e spirituale, è rivolto ad un vasto pubblico. Senza attardarsi su questioni riservate ai biblisti, offre delle chiavi di lettura che accompagnano nella comprensione delle sue «parole di vita eterna» (Gv 6,68).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il paradigma della scelta disobbediente"
Editore:
Autore: Rocco Caruso
Pagine: 272
Ean: 9788878394216
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Lo studio propone un'analisi narrativa della sequenza di Ger 40-44 con l'obiettivo rivolto alla poetica del racconto, evidenziando gli strumenti letterari con cui in esso si descrive, paradigmaticamente, la scelta del «resto di Giuda» di compiere il controesodo, disobbedendo alla voce del Signore e manifestando apertamente una menzognera lettura teologica della propria storia. Il close reading ha permesso di presentare, sotto una luce nuova, la figura del profeta Geremia, sempre più deciso e forte nello svolgere la sua missione «in mezzo al popolo» e nel contempo sempre più consapevole della menzogna determinante le scelte dei suoi interlocutori. L'ingresso sul primo piano della scena del personaggio divino fa emergere una conoscenza di Dio da acquisire che tiene unita l'intera sequenza narrativa e riconfigura la trama del racconto. L'intreccio di azione, che culmina con la rappresentazione della scelta disobbediente, è così inserito in un più ampio intreccio di rivelazione, finalizzato al riconoscimento della potente azione nella storia della parola di Dio. La rappresentazione paradigmatica della scelta disobbediente del «resto», posta in parallelo con la scelta del «popolo» negli eventi fondativi dell'alleanza, è funzionale a tale rivelazione. L'indagine ha messo in evidenza come le diverse parti della sequenza siano costruite secondo un disegno narrativo curato nella poetica e ricco di spunti interpretativi sul versante teologico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vedere Dio. Le apocalissi giudaiche e protocristiane (IV sec. a.C.-II sec. d.C.)"
Editore: Carocci
Autore: Luca Arcari
Pagine: 444
Ean: 9788843098507
Prezzo: € 39.00

Descrizione:Il volume si concentra sugli scritti "apocalittici" prodotti tra giudaismo del secondo Tempio e protocristianesimo. L'intenzione è quella di valorizzare l'elemento "visionario" che accomuna questi scritti al più ampio filone dei resoconti visionari diffusi nelle culture del Mediterraneo antico, mostrando soprattutto le relazioni tra esperienze religiose e processi di "messa per iscritto" che hanno favorito la trasmissione di questi testi in reti di comunicazione sulla lunga durata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le Lettere di Paolo"
Editore: Ancora
Autore:
Pagine:
Ean: 9788851421816
Prezzo: € 55.00

Descrizione:

Traduzione del testo originale in una lingua italiana fluente e suggestiva, per rendere la straordinaria forza e ricchezza del linguaggio paolino.

Commento fondato su un'accurata analisi del testo, arricchita da sensibilità e intuizione femminili.

Particolare attenzione - nei commenti e nel saggio conclusivo - alla presenza decisiva delle donne nella Chiesa delle origini e nell'epistolario di Paolo

Dopo i Vangeli pubblicati nel 2015, questo è il secondo volume del progetto di traduzione e commento di tutto il Nuovo Testamento a cura di un gruppo di bibliste italiane coordinate da Rosanna Virgili.

A cura di Rosanna Virgili, Emanuela Buccioni, Rosalba Manes.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tempio di Eliopoli e i rotoli del Mar Morto"
Editore: Claudiana
Autore: Silvio Barbaglia
Pagine: 166
Ean: 9788868982461
Prezzo: € 19.50

Descrizione:

L’identità degli abitanti del sito archeologico di Qumran, in cui furono rinvenuti i rotoli del Mar Morto, continua a interessare non solo gli studiosi ma anche il grande pubblico. La ricerca di Silvio Barbaglia, anche attraverso una rilettura originale del Documento di Damasco, sposta il baricentro delle origini della biblioteca di Qumran dalla Giudea all’Egitto, presso Eliopoli, dove sorse e si sviluppò un nuovo centro istituzionale e cultuale degli ebrei, con un proprio tempio legittimo.

L’acquisto del libro include anche l’accesso online all’intera ricerca condotta dall’autore, di oltre 3.000 pagine di testo, per rinvenire la documentazione analitica e le ulteriori argomentazioni rispetto alle tesi sunteggiate nel saggio.

«Poche scoperte archeologiche sono state così al centro dell’attenzione accademica come quella dei rotoli del Mar Morto. Questo saggio vuole presentare una nuova ipotesi relativa alle origini del gruppo che custodì e trasmise quei testi rinvenuti presso il sito di Qumran. La proposta di nuovi paradigmi interpretativi, risultanti da una rinnovata lettura delle fonti, permette di spostare l’asse di osservazione per la ricerca delle origini in direzione del tempio giudaico a Eliopoli in Egitto, luogo di asilo e di resistenza del sacerdozio gerosolimitano oniade-sadocita, dal II sec. a.C. agli anni 73/74 d.C.».

Silvio Barbaglia

 

Biografia dell'autore

Silvio Barbaglia, sacerdote e biblista, è docente di introduzione all’Antico e al Nuovo Testamento ed esegesi di Antico e Nuovo Testamento presso lo Studentato teologico San Gaudenzio di Novara affiliato alla Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale di Milano e presso l’Istituto Superiore di Scienze religiose di Novara.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cavaliere, l'amata e satana"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Franco Manzi
Pagine: 280
Ean: 9788839920300
Prezzo: € 20.00

Descrizione:L'Apocalisse di Giovanni - libro sacro ed enigmatico, che parla di angeli e demoni, di visioni celesti e sciagure terrene - intriga gli spiriti più curiosi e quelli più superstiziosi. A chi crede in Cristo suggerisce però, ancora oggi, «ciò che lo Spirito dice alle Chiese»: il Risorto, che appare in visione al profeta Giovanni come un cavaliere su un destriero bianco, ha già vinto e continua a sconfiggere Satana e le forze mortifere da esso dispiegate contro la Chiesa, l'amata fidanzata di Cristo stesso. Prendendo parte a tale vittoria, essa si appresta a diventare sua sposa per sempre. Il presente saggio decifra magistralmente alcune tra le più misteriose profezie di cui è colma quest'ultima opera del Nuovo Testamento. Richiamando quattro parole-chiave - storia, profezia, liturgia, teologia -, l'autore giunge a un'acquisizione interessante: il veggente dell'Apocalisse ha offerto ai lettori una sorta di manuale di discernimento spirituale dei segni di Dio. A questo scopo ha fatto uso di numerosi simboli (astri, numeri, colori, animali, città ecc.) per insegnare ai cristiani perseguitati dall'Asia Minore della fine del I secolo - ma anche ai nostri contemporanei - a riconoscere l'appello di Dio nei fatti della storia, nei sentieri della Chiesa e nelle vicende stesse della vita. Con un linguaggio limpido, attuale e teologicamente fondato, il libro aiuta a superare un approccio fondamentalista all'Apocalisse, libro biblico di perenne attualità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sacrificato per i nostri peccati?"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Enrico Mazza
Pagine: 248
Ean: 9788810416518
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Due versetti di Paolo - 1Corinti 15,3 e Romani 3,25 - sono al centro di questa ricerca di storia delle idee. Se legati assieme, essi affermano che Gesù è morto per i peccati degli uomini e che la sua morte fu sacrificio espiatorio. Queste frasi vanno lette all'interno dell'intero corpus paolino, dove emerge anche un'altra cristologia, basata sul rapporto di contrapposizione tra il primo Adamo e l'ultimo Adamo, che si caratterizza per la sua obbedienza. In altri termini, con il metodo storico-critico la morte di Cristo non fu sacrificale, né in remissione dei peccati, mentre ciò si può affermare con il metodo tipologico. Poiché Paolo non utilizzerà mai più la frase di 1Corinti 15,3 e Romani 3,25 non è altro che una trasposizione del linguaggio del sacrificio del kippur sul sangue di Cristo, ne segue che questi è come il Propiziatorio, per la giustificazione di tutti gli uomini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maria Maddalena"
Editore: Il Mulino
Autore: Adriana Valerio
Pagine: 136
Ean: 9788815286673
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Che ne è oggi della discepola prediletta, della donna autorevole, dell'apostola che ha creduto e seguito Gesù? Un lungo processo di alterazione e di ridimensionamento ci consegna una figura di peccatrice e di pentita, nella quale si fondono bellezza sensuale e mortificazione del corpo. Riflettere sul «caso Maddalena», addentrarsi nelle pieghe della storia e delle arti, significa rimuovere equivoci e manipolazioni, ritrovando, nel cuore del cristianesimo, i ruoli determinanti che le donne aspettano ancora di svolgere pur avendoli avuti fin dalle origini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù e l'adultera"
Editore: Nerbini Edizioni
Autore: Maria Amparo Mateo Donet
Pagine: 104
Ean: 9788864343136
Prezzo: € 9.50

Descrizione:Cos'è la giustizia: l'esecuzione della Legge? Cos'è la misericordia: superare i precetti mossi dall'amore? Una lezione di vita cristiana profonda e fondamentale nell'interpretazione dei Padri della Chiesa; l'incontro fra Gesù e la donna sorpresa in adulterio esprime la misericordia del Signore in tutta la sua maestà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Annali di storia dell'esegesi (2019). Vol. 36/2"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 304
Ean: 9788810130162
Prezzo: € 37.20

Descrizione:Annali di Storia dell'Esegesi. Rivista semestrale del Centro italiano Studi superiori delle Religioni. Anno 36, n. 2 luglio-dicembre 2019. Contributi diEdmondo Lupieri, Jonathan W. Bruant, Jonathan J. Hatter, Joshua T. King, Paul O. Adaja, Simon Butticaz, Andreas Dettwiler, David G. Horrell, Lukas Bormann, Adriana Destro, Mario pesce, Elio Dovere, Francesco Berno, Gian Luca D'Errico, Luca Arcari, Roberto Alciati, Paolo Pombeni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Bibbia. Una lettera di Dio agli uomini"
Editore: Tau Editrice
Autore: Alessandro Fortunati
Pagine: 24
Ean: 9788862448598
Prezzo: € 1.20

Descrizione:Molti dicono: "Ho provato a leggere la Bibbia, ma dopo pochi capitoli ho abbandonato, perché non ci ho capito niente"; in effetti la Bibbia è un libro estremamente complesso, ma scoraggiarsi alle prime battute significa privare la propria vita spirituale, umana e culturale di quella chiave di lettura che nessun altro libro al mondo ha saputo offrire all'uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pietro e Paolo. La "roccia" e il "più piccolo" degli apostoli a confronto"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Enrico Cattaneo
Pagine: 296
Ean: 9788861247741
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Un nuovo libro su Pietro e Paolo? Non esattamente. È piuttosto un mettere faccia a faccia i due apostoli: l'uno, Simon Pietro il galileo, chiamato da Gesù Kefàs, Cefa, cioè "Pietra", "Roccia", e l'altro, l'ebreo di Tarso di nome Saul, diventato poi Paolo, dal latino Paulus, cioè "piccolo". Le domande che ci poniamo sono queste: Pietro e Paolo si sono conosciuti? Si sono mai incontrati? E dove? Che cosa dicono l'uno dell'altro? E come vengono presentati insieme nelle prime fonti letterarie? È attendibile la tradizione secondo la quale tutti e due avrebbero subìto il martirio a Roma? I luoghi di culto, dove si ritiene siano conservate le loro tombe, o ciò che resta delle loro reliquie, - sotto la Basilica di San Pietro in Vaticano e nella Basilica di San Paolo fuori le mura - hanno una qualche garanzia di veridicità storica? Che cosa dire di quella storiografia che ha presentato i due apostoli come contrapposti corifei di due visioni antitetiche del cristianesimo, una giudaizzante e legalista (Pietro), e l'altra libera dalla Legge e universalistica (Paolo)?   Questo studio non intende affrontare questioni che sono tra le più complesse e impegnative della Chiesa antica, ma solo ripercorrere i testi letterari che ricoprono quell'arco di tempo abbastanza lungo che va dalla "conversione" di Saulo/Paolo (33 ca d.C.) fino a Ireneo di Lione (200 ca), l'ultimo che poteva ancora dire di aver conosciuto un testimone dell'epoca apostolica.  In questo modo l'autore intende dare il suo contributo alla conoscenza, sempre affascinante, del primo cristianesimo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sintassi del verbo ebraico nella prosa biblica classica"
Editore: Terra Santa
Autore: Alviero Niccacci
Pagine: 308
Ean: 9788862407045
Prezzo: € 28.00

Descrizione:A più di trent'anni dalla prima edizione, viene riproposta l'importante opera di Alviero Niccacci ofm, interamente rivista, aggiornata e notevolmente ampliata. Nel corso dei lunghi anni di insegnamento, l'Autore ha più volte messo mano al testo, facendo tesoro del confronto con altri studiosi e dell'utilizzo della Sintassi con i suoi studenti. Qualche anno prima della sua scomparsa, avvenuta nel 2018, padre Niccacci ha affidato il completamento del suo lavoro a Gregor Geiger ofm, oggi suo successore sulla cattedra di ebraico biblico dello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme. Integrazioni importanti di questa nuova edizione riguardano il capitolo dedicato alla poesia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il libro dell'amore"
Editore: Terra Santa
Autore: Sandro Carotta
Pagine: 160
Ean: 9788862407274
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Qualcuno ha scritto che il Cantico dei Cantici è un testo che va più goduto che commentato. L'Autore intende aprire, attraverso le pagine del Cantico, una riflessione sull'amore: «Il Cantico ci ricorda essenzialmente tre cose. Anzitutto che l'amore non è una eccedenza ma una dimensione costitutiva per l'uomo, che l'amore si articola e cresce all'interno della relazione, la quale conosce le sue fatiche e i suoi aridi deserti come pure le sue stagioni primaverili e i suoi raccolti abbondanti. Non da ultimo, il Cantico ci immette in un clima di grande gratuità, di libertà e desiderio. A gente troppo calcolatrice, che misura persino i tempi della preghiera e degli affetti, il Cantico è un invito a saper essere liberi e creativi, a saper desiderare e cercare, ad abbandonarsi all'Amore che continuamente chiama e invita» (dall'Introduzione).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo secondo Giovanni-Lettere di Giovanni"
Editore: SE
Autore:
Pagine: 134
Ean: 9788867234363
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Il volume raccoglie, oltre al Vangelo e le Lettere di Giovanni, La Grande Passione di Albrecht Dürer, l'opera con cui l'artista si riprometteva di replicare il grande successo della prima serie di stampe apocalittiche pubblicata nel 1498.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Prima lettera ai Corinzi"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Pasquale Basta
Pagine: 192
Ean: 9788810221891
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Per focalizzare il contenuto di base dell'introduzione alla lettera ai Corinzi può essere utile partire dal testo degli Atti degli apostoli in cui Luca descrive l'evangelizzazione di Corinto. Siamo nell'ambito del secondo viaggio missionario di Paolo, quello che lo porta ad attraversare le terre europee. Dal racconto emerge anzitutto la costituzione di un nuovo gruppo missionario composto da Paolo, Aquila e Priscilla, Silvano e Timoteo. L'evangelizzazione di Corinto tocca in un primo momento i giudei, ma poi, a causa della loro resistenza e opposizione, si rivolge più direttamente ai pagani o meglio ai proseliti. Il capo della sinagoga tuttavia aderisce, mentre la casa di un proselito diventa base della giovane comunità. A Corinto, dunque, sorge una chiesa abbastanza composita, con presenza piuttosto consistente di membri provenienti da esperienze tra loro diversificate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovanni, Gesù e il rinnovamento di Israele"
Editore: Paideia
Autore: Richard Horsley, Tom Thatcher
Pagine: 256
Ean: 9788839409485
Prezzo: € 28.00

Descrizione:

L’ambito d’interesse e la tesi di questo saggio sono indicati nel titolo: il lavoro di Richard Horsley e Tom Thatcher è una lettura innovativa del vangelo di Giovanni come racconto della missione di Gesù nel contesto storico della Palestina romana. Intento degli autori è di illustrare la rilevanza del vangelo giovanneo per la problematica del Gesù storico, mostrando in particolare come scopo di Giovanni sia di raccontare di un Gesù impegnato nel rinnovamento del popolo d’Israele contro coloro che lo governano, le autorità di Gerusalemme e i romani che le hanno insediate, e come «Io sono la risurrezione e la vita» trasferisca la speranza del rinnovamento da un futuro lontano al presente.

INDICE

Introduzione. Il recupero di Giovanni come fonte per il Gesù storico Parte prima Il contesto storico dei vangeli e di Gesù 1. Le divisioni nella Palestina romana 2. Storie regionali, tradizione condivisa e rinnovamento d’Israele Parte seconda I vangeli come racconti e come fonti 3. I vangeli nel loro insieme 4. Ascoltare tutta la storia Parte terza La narrazione di Giovanni nel contesto storico 5. La storia di Gesù in Giovanni 6. Verisimiglianza, non validazione Parte quarta Il Gesù storico di Giovanni 7. Il Gesù di Giovanni e il rinnovamento d’Israele 8. Il profeta/messia e i governanti d’Israele Epilogo. Il vangelo di Giovanni e il Gesù della storia Opere citate Indice dei passi citati Indice analitico Indice degli autori moderni

AUTORI

Richard Horsley è professore emerito di Studio della Religione all’Università di Boston. Per i tipi Paideia ha pubblicato Banditi, profeti e messia (in coll. con J.S. Hanson) e Galilea. Storia, politica, popolazione.

Tom Thatcher, professore di Studi Biblici alla Cincinnati Christian University è autore di numerose pubblicazioni sul cristianesimo dei primordi e sul vangelo di Giovanni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il volto nuovo di Dio. Detti e gesti di Gesù"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Bruno Maggioni
Pagine: 163
Ean: 9788833532929
Prezzo: € 14.00

Descrizione:«Da molti anni - in realtà da tutta la vita - mi occupo dei Vangeli. Ma quello che devo dire subito è che i Vangeli non hanno ancora smesso di stupirmi. E non perché vi trovi sempre cose nuove, ma perché vi trovo sempre cose belle, non importa se ripetute. Mi è sempre piaciuta una figura che nei presepi di una volta non mancava mai. Era la figura di un piccolo uomo con la mano alla fronte a modo di visiera, che guarda meravigliato la grotta dove è deposto il Bambino. Mi pare che questa sia la figura del vero cristiano: tutto incantato, quasi immobile, di fronte allo spettacolo di un Dio che si fa bambino per rivelare la profondità del suo essere uomo e, al tempo stesso, l'imprevedibile novità del suo essere divino.» Le parole di Bruno Maggioni sono la più efficace introduzione a questo piccolo-grande libro, che ci restituisce, con freschezza e semplicità, la novità del messaggio cristiano. In Gesù - nelle sue parole, nei suoi gesti - si rivela un volto di Dio sorprendentemente moderno e universale, capace di provocare e coinvolgere anche l'osservatore più distaccato e lontano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Santa resilienza. Le origini traumatiche della Bibbia"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: David M. Carr
Pagine: 272
Ean: 9788839920294
Prezzo: € 27.00

Descrizione:In questo stimolante volume David Carr propone la sua interpretazione delle origini della Bibbia. Lo studioso americano si chiede: dove risiede il segreto per cui i testi di Israele sono riusciti a sfidare i secoli, mentre l'inesorabile scorrere del tempo ha seppellito altre narrazioni più trionfalistiche? Carr sostiene che la caratura dei testi biblici si spiega per il fatto che essi parlano di un catastrofico trauma umano: proprio da lì sono scaturiti. Le Scritture dell'antico Israele, piccola regione sperduta fra le colline del Mediterraneo orientale, divennero così il punto di riferimento di due grandi religioni mondiali. La progressiva affermazione dell'alleanza e del monoteismo, l'esperienza dell'esilio a Babilonia, l'idea di elezione e quella di purità, la concezione della sofferenza come prova divina, la formazione del canone ebraico e la nascita del cristianesimo con il suo Salvatore umiliato e crocifisso: tutto questo viene convogliato da Carr in un racconto davvero accattivante. Un racconto che dispiega i contrasti storici di una comunità e mette a fuoco i tentativi di guarire dai conflitti, per dare un senso al mondo e tendere alla redenzione. Un libro suggestivo, ricco di profonde intuizioni e frutto di grande sensibilità e intelligenza. Un'indagine interdisciplinare sulle origini del testo biblico, che fonde insieme storia e archeologia, fede e teologia, psicologia e studi contemporanei sulla gestione dei traumi. Santa resilienza getta nuova luce su come e perché nel corso dei millenni i testi biblici sono stati strumenti di sopravvivenza. E spiega in che modo essi continuano ancor oggi a parlare a noi e alle nostre ferite.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giuditta. Nuova versione, introduzione e commenti"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Dionisio Candido
Pagine: 416
Ean: 9788831549172
Prezzo: € 49.00

Descrizione:Da sempre il libro di Giuditta - ambientato in epoca assira (secolo VIII a.C.), ma espressione della sensibilità ebraica del secolo II a.C. - ha affascinato credenti e non credenti: la sua fama ha superato i confini della Bibbia e degli studi specialistici. Nel panorama dell'Antico Testamento occupa un posto singolare, sia per il suo stile sia per il contenuto. L'autore rivela una raffinata perizia letteraria, capace di incuriosire e ammaliare anche attraverso una fitta tratta di rimandi intertestuali ad altri libri biblici. Ma è soprattutto il personaggio di Giuditta, ovvero la «Giudea», a monopolizzare l'attenzione e a far riflettere qual è il suo reale profilo di donna, di credente, di rappresentante della comunità ebraica? Il presente Commentario intende offrire gli strumenti per un approccio competente al libro di Giuditta: le chiavi di lettura dal punto di vista storico-critico e letterario, una nuova traduzione italiana corredata da note filologiche e commento esegetico. Il messaggio teologico e una serie di approfondimenti sulla storia dell'interpretazione. Un percorso articolato e approfondito, che consente di apprezzare questo libro biblico in sé e nei risvolti religiosi e culturali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo di Gesù"
Editore: Elledici
Autore:
Pagine: 415
Ean: 9788801066562
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU