Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Medicina Tradizionale



Titolo: "Il medico naturale per i bambini. Le cure verdi per tutti i disturbi dalla A alla Z"
Editore: Riza
Autore:
Pagine: 126
Ean: 9788870712728
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Questa guida, completa e dettagliata, offre un utile aiuto ai genitori per la prevenzione e la cura dei principali disturbi infantili, attraverso l'uso di rimedi naturali. Per tutti i malesseri, che sono elencati in ordine alfabetico, chiare schede pratiche spiegano come riconoscere i sintomi, quali sono le possibili cause e indicano le prime cure da applicare in casa. Per ogni disturbo suggeriamo i trattamenti naturali più adatti: i rimedi omeopatici e fitoterapici, gli infusi, i decotti e le tisane più efficaci, che non provocano effetti collaterali. In più i fiori di Bach e gli integratori. Ogni scheda è inoltre arricchita da utili indicazioni alimentari e utili consigli di pronto intervento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cipolla tuttofare. Ogni strato una virtù"
Editore:
Autore: Maselli Tatiana
Pagine: 118
Ean: 9788871362984
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Esistono più di cento cultivar della cipolla in Italia, eppure oggi questa preziosa pianta è quasi sempre relegata in cucina, per lo più tra brodi e soffritti, a scapito dei suoi molteplici poteri in altri campi, in primis la nostra salute. Per l'uomo la cipolla è da sempre un vero e proprio elisir di lunga vita, poiché è ricca di sostanze benefiche che possono alleviare e guarire diversi disturbi, quali le malattie cardiovascolari, il diabete, il colesterolo alto, l'osteoporosi, le emorroidi, la pressione alta, senza dimenticare la sua provata azione antivirale, antibatterica e antimicotica. Molto importante è anche il suo impiego in cosmetica, nel trattamento della cellulite, delle smagliature, della forfora, dell'alopecia, ad esempio. Ma la cipolla procura grandi benefici anche all'igiene degli ambienti in cui viviamo e alla pulizia degli abiti che indossiamo. In questo manuale - ricco di informazioni, consigli e curiosità - Tatiana Maselli propone numerose ricette di facili preparazioni da fare a casa propria, in tutta comodità e con ingredienti reperibili ovunque, specificandone le proprietà e l'uso più adeguato. In sua compagnia impareremo tutto quello che c'è da sapere su una pianta bella, buona e molto utile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le piante che guariscono. Le erbe più efficaci per curare tutti i disturbi più comuni"
Editore: Riza
Autore:
Pagine: 157
Ean: 9788870712704
Prezzo: € 10.00

Descrizione:In questo libro presentiamo una selezione di piante ed erbe medicinali, scelte fra quelle dotate di maggiori proprietà. Alcune sono note, altre meno: molti sanno che l'arnica guarisce botte e gonfiori e che il guaranà ha capacità energizzanti e stimolanti ma non tutti conoscono le tante virtù curative del ginkgo biloba, della verbena, dell'achillea, dell'angelica o dell'iperico. Troverete tante informazioni, curiosità e indicazioni pratiche sull'uso curativo di questi vegetali, utilissimi alla nostra salute, con una guida per la scelta di quelli più adatti da impiegare contro i vari malesseri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il magico equiseto. Un giovane amico di 400 milioni di anni"
Editore: Nuova IPSA
Autore: Bonalberti Cleonice, Peroni Adalberto, Peroni Gabriele
Pagine: 220
Ean: 9788876766251
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'equiseto è una delle piante più preziose in Fitoterapia, conosciuto da lungo tempo, mostra una eterna giovinezza e gli studi più recenti confermano e arricchiscono di nuove e preziose proprietà terapeutiche quelle già note. Anche sotto il profilo naturalistico gli Equisetum sono piante di straordinario interesse, basti pensare che abbiamo resti fossili risalenti al Devoniano (395 - 345 milioni di anni fa; i dinosauri apparvero circa 250 milioni di anni fa!) e sono tuttora diffuse in tutti i continenti salvo l'Oceania. Non si riproducono per seme, ma per invisibili spore, e questa caratteristica biologica ha scatenando l'interesse e la fantasia degli uomini fin dalla notte dei tempi, con un fiorire di leggende, e di studi scientifici. Con questo lavoro gli autori presentano una disanima storica, naturalistica e terapeutica, frutto delle loro ricerche, durate alcuni decenni, come fitoterapeuti e pteridologi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il romanzo della criminologia"
Editore: Priuli & Verlucca
Autore: Baima Bollone Pierluigi
Pagine: 303
Ean: 9788880687535
Prezzo: € 9.90

Descrizione:"Il romanzo della criminologia" è un libro che presenta la nascita e lo sviluppo della criminologia dai suoi primi accenni nel mondo classico, nel grande alveo della medicina legale, sino ai nostri giorni. Segue lo sbocciare della disciplina nel contesto delle grandi pseudoscienze del passato, come l'astrologia che voleva collegare la condotta umana alla posizione delle costellazioni celesti, la fisiognomica basata sul paragone tra aspetto del volto e personalità e la frenologia che riteneva di aver accertato la localizzazione sul cranio delle facoltà mentali. Spiega il delitto come naturale conseguenza della violenza intima dell'uomo e, sul piano psicoanalitico, della pulsione di morte in senso freudiano. Illustra i punti di convergenza degli interessi di Freud e di Lombroso, tra le cui rispettive posizioni identifica non poche analogie, in particolare sulla teoria dell'atavismo. Si rifa ancora a Freud per osservare l'identità di metodo tra la ricerca in psicanalisi degli indizi minimali che sfuggono al controllo e al mascheramento da parte del paziente, e quelli individuabili nella condotta del delinquente. Analizza i rapporti tra psichiatria, psicologia, antropologia criminale e sociologia e illustra i delitti dei pazzi. Valuta infine i rapporti molto stretti tra il romanzo poliziesco e la fiction criminale da un lato e il crimine dall'altro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La professione infermieristica nella web society. Dilemmi e prospettive"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 244
Ean: 9788891729187
Prezzo: € 31.00

Descrizione:L'emergere della web society ha accelerato il processo di mutamento sociale in modalità inedite rispetto al passato, ponendo nuove sfide per la professione infermieristica in termini di capacità di rispondere ai nuovi bisogni di salute, richiesta di rinnovate competenze professionali ed esigenze di intensificare gli scambi inter-professionali. In una prospettiva microsociologica, i mutamenti riguardano il rapporto con i pazienti, i quali sono sempre più informati e impegnati in modo attivo nella presa in carico delle decisioni che riguardano la propria salute, spesso attraverso il ricorso a strumenti nuovi, come i Social Media e le App. Dal punto di vista macro-sociologico, le trasformazioni riguardano i sistemi sanitari e il sistema normativo che li disciplina. Infine, in una logica di connessione, l'infermiere deve affrontare sfide che riguardano la prospettiva organizzativa (livello meso), come, ad esempio, i mutamenti legati al rapporto intra e inter-professionale derivanti dall'evoluzione tecnologica. Questo volume ambisce a descrivere il processo in corso non solo cogliendo il nuovo framework nel quale l'infermiere agisce, ma cercando di fornire strumenti operativi e pratici al fine di chiarire lo scenario e le prospettive future della professione infermieristica in una società sempre più interculturale, digitalizzata e globalmente articolata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La natura sociale della salute"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 160
Ean: 9788891728906
Prezzo: € 21.00

Descrizione:Godere di buona salute significa avere risorse sufficienti per fronteggiare la realtà, potersi sentire coinvolti nel piacere e nel dolore, "innamorarsi" della vita in ogni situazione, ben consapevoli che gioia e sofferenza sono esperienze che ne fanno parte. La malattia, come la salute, non è un concetto universalmente omogeneo e condiviso: l'interpretazione data dal soggetto è la risultante di una serie di combinazioni costruite nel contesto culturale di appartenenza. Il professionista della relazione d'aiuto non può "sapere" di salute e malattia soltanto a livello scientifico, ma dovrà avvalersi di strumenti che gli consentano di comprendere la complessità dell'essere umano per avvicinarlo con rispetto ed empatia. La sua relazione si costruirà nella misura in cui sarà in grado di tenere insieme modalità tecnico-scientifiche ed empatiche che considerino la storia di vita, i legami, la biografia, l'ambiente sociale di riferimento del paziente dal momento che sono proprio tali relazioni a definirne l'identità personale e sociale, la visione del mondo e gli atteggiamenti nei confronti della salute e della malattia. Comportamenti che si rifacessero solo a scienza e tecnica, ignorando soggettività e affettività delle persone, sarebbero irrazionali. Il percorso del volume intende "aiutare" l'allievo delle professioni sanitarie a risalire l'intreccio vitale di situazioni, problemi, relazioni che hanno segnato il pensiero e le azioni del paziente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Policlinico della delinquenza. Storia degli ospedali psichiatrici giudiziari italiani"
Editore: Franco Angeli
Autore:
Pagine: 196
Ean: 9788891729019
Prezzo: € 27.00

Descrizione:Con la Legge 9 del 2012 e con la Legge 81 del 2014 è stata sancita la chiusura degli ospedali psichiatrici giudiziari italiani che per centoquaranta anni hanno ospitato persone malate di mente autrici di reato. Oggi che, finalmente, il nostro Paese ha saputo rinunciare a un istituto le cui contraddizioni erano ormai insostenibili e che si accinge a sperimentare nuove forme di assistenza, può essere utile rivolgere lo sguardo al passato e ripercorrerne la storia. Il volume dà ampio spazio al dibattito che ha caratterizzato la nascita dei primi manicomi criminali italiani e cerca poi di delinearne l'evoluzione a seguito dei più importanti cambiamenti legislativi, dalla legge Giolitti, al Codice Rocco ai più recenti provvedimenti del 2012 e del 2014. Il testo è completato da ricerche d'archivio originali. Il testo cerca di affrontare alcune questioni particolarmente rilevanti: quale funzione sono stati chiamati a svolgere gli ospedali psichiatrici giudiziari? In che modo hanno assolto al loro compito? Come sono stati interessati, o solo lambiti, o piuttosto ignorati, dalle trasformazioni sociali, scientifiche e culturali del loro tempo? Quali sono stati gli ambiti del confronto, a volte serrato, fra psichiatria, politica e magistratura? Il volume si rivolge ai professionisti della psichiatria e delle materie giuridiche oltre che agli storici e a tutti coloro che, in questa fase di radicale cambiamento, desiderano approfondire la storia di questa istituzione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per una scienza medica non neutrale. Tre maestri della medicina in Italia fra Ottocento e Novecento"
Editore: L'Ornitorinco
Autore: Cosmacini Giorgio
Pagine: 92
Ean: 9788864000596
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Il medico non può esimersi dall'essere o dover essere anche un filosofo, un intellettuale portatore di una visione generale dell'uomo sano-malato e del mondo a cui tale uomo appartiene. Tra il XIX e il XX secolo Angelo Mosso, Augusto Murri, Angelo Celli si sono dedicati rispettivamente alla fisiologia umana, la clinica medica, l'igiene scientifica e sociale, approfondite dalle loro teste pensanti, perfezionate dalla loro ricerca applicata, insegnate a più generazioni di medici. Dal pensiero di questi tre maestri della medicina in Italia sono emerse spontaneamente idee e istanze filosofiche per certi aspetti più significative di quelle concepite dai coevi filosofi delle cattedre. Tale filosofia spontanea non è tramontata, ma offre, per molti aspetti e nelle sue motivazioni di fondo, spunti e stimoli per un ripensamento di problemi, scientifici e medici, che sono, ancor oggi, di viva attualità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La signorina dell'igiene. Genere e biopolitica nella costruzione dell'«infermiera moderna»"
Editore: Pisa University Press
Autore: Fiorilli Olivia
Pagine: 257
Ean: 9788867415731
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Questo libro esplora i processi che nel primo trentennio del Novecento, in Italia, hanno portato alla costruzione discorsiva e simbolica dell'assistenza infermieristica come professione "tipicamente femminile". La storia dell'"infermiera moderna", una figura ideale che in quegli anni pervade i discorsi di attori sociali differenti quali il movimento femminile, i medici ospedalieri, e gli artefici della medicina sociale, consente di gettare uno sguardo sulle nuove idee e pratiche di gestione della salute pubblica e del "patrimonio biologico" della nazione che si fanno strada al termine della Grande Guerra. L'analisi del processo di ascesa di questa figura permette di analizzare da un'angolatura inusuale il modo in cui si incrociano e si sostengono vicendevolmente tecniche di controllo dei corpi, dispositivi biopolitici e "tecnologie del genere".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Serbare perle rare. La dislessia nella didattica pianistica"
Editore: Planet Book
Autore: Argentiero Maria
Pagine: 78
Ean: 9788899399122
Prezzo: € 10.00

Descrizione:I dislessici spesso "anagrammano" le parole che leggono o scrivono. Anche l'autrice ha anagrammato il titolo di ogni capitolo per sottolineare l'importanza, in ambito didattico, di saper cambiare prospettiva e leggere la dislessia non più come un problema ma come una risorsa. Il breve saggio "Serbare perle rare" può risultare utile sia per un pubblico esperto in materia (che potrà trarre giovamento dai consigli pratici in esso presenti) sia per quanti intendano sapere qualcosa in più sul tema "dislessia", qui affrontato in relazione con la didattica musicale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Posturologia. Ambiti applicativi e di ricerca"
Editore: Wip Edizioni
Autore: Fischetti Francesco, Greco Gianpiero
Pagine: 126
Ean: 9788884594006
Prezzo: € 18.00

Descrizione:L'originalità che si è tentato di privilegiare in questo volume sta proprio nella sua strutturazione poco "classica", trascurando le fondamentali conoscenze di base, solitamente già possedute dai cultori della materia, di anatomia, fisiologia, biomeccanica, neuroscienze, per dare invece una visione culturale integrata della Posturologia. I temi trattati vanno dalla storia della Posturologia, compresa la problematica psicosomatica, per passare poi alla valutazione funzionale e giungere agli attualissimi temi del ruolo delle emozioni nella postura e delle applicazioni sportive che possono essere realizzate; bagaglio culturale quest'ultimo per chi opera non strettamente nel campo "posturologico" ma anche in quello sportivo ed educativo-motorio in senso lato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Antidotario di fra Donato d'Eremita"
Editore: Morphema Editrice
Autore: D'Eremita Donato
Pagine: 152
Ean: 9788896051672
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Della vita del converso domenicano fra Donato d'Eremita molto rimane ancora da ricostruire. Nacque a Rocca d'Evandro in Campania sul finire del Cinquecento, e venne ritenuto dai suoi contemporanei tra i più dotti fitognosti, e cioè tra i più grandi conoscitori della botanica descrittiva e tassonomica dei primi decenni del Seicento. A Firenze risulta speziale al servizio di Cosimo II, prima della sua ascesa a Granduca di Toscana nel 1609, e ad attività già avviata della farmacia del convento domenicano di Santa Maria Novella, che nel 1549 contava tra i Padri uno speziale secolare e nel 1609 il primo frate aromatario. Fra Donato d'Eremita ebbe così modo di formarsi presso la corte medicea, che sotto Cosimo I e il figlio Francesco I, fu un importante centro di studio dell'alchimia e interessata alla fondazione di numerosi giardini dei semplici. Dopo il suo rientro a Napoli, nel 1611 risulta speziale della farmacia del convento domenicano di Santa Caterina a Formiello, dove mise a frutto le conoscenze alchemiche producendo medicine spagiriche a base di minerali e metalli. [...]

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Immunità e vaccini. Perché è giusto proteggere la nostra salute e quella dei nostri figli"
Editore: Mondadori
Autore: Mantovani Alberto
Pagine: 140
Ean: 9788804661351
Prezzo: € 18.00

Descrizione:"Cinque vite salvate nel mondo ogni minuto, 7200 ogni giorno, 25 milioni di morti evitati entro il 2020. I vaccini sono l'intervento medico a basso costo che più di tutti ha cambiato la nostra salute, e costituiscono la migliore assicurazione sulla vita dell'umanità", eppure negli ultimi anni è sensibilmente aumentato il numero dei genitori che decidono di non vaccinare i propri figli, una scelta condizionata dalla diffusione di voci incontrollate su un presunto legame tra questo fondamentale strumento di tutela della salute e l'insorgenza di alcune gravi malattie. E le paure e i pregiudizi non sono scomparsi neppure dopo che la comunità medica ha categoricamente smentito tali "leggende". Ma i vaccini sono davvero pericolosi? Alberto Mantovani, uno dei più noti immunologi in campo internazionale, spiega in modo chiaro e accessibile come funziona il nostro sistema immunitario e cosa succede quando ci vacciniamo, facendo un bilancio dei rischi (più che modesti) e dei benefici (enormi). Senza le campagne vaccinali dell'ultimo secolo, infatti, saremmo ancora esposti a flagelli come il vaiolo e la poliomielite, e a tutte quelle malattie comunemente considerate "innocue", come il morbillo o la parotite, che possono invece essere causa di gravi complicanze, di danni permanenti o, addirittura, di morte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La bottega di Ippocrate. Aspetti di vita sanitaria in Sardegna"
Editore: CUEC Editrice
Autore: Fanni Enrico
Pagine: 240
Ean: 9788884679802
Prezzo: € 18.00

Descrizione:In questo volume l'autore ha raccolto alcuni scritti già editi, opportunamente riveduti e aggiornati, insieme a saggi inediti con l'intento di recuperare, nell'ambito della Storia della Medicina sarda, aspetti importanti della nostra storia, della nostra cultura, della nostra vita passata. I saggi, come ha scritto il Prof. Bruno Zanobio, emerito di Storia della Medicina, "toccano argomenti multiformi e non solo i mutamenti, nel volgere del tempo, della storia medico sanitaria sarda classicamente intesa, ma toccano pure situazioni ambientali remote e alquanto recenti. Possono valere quali esempi le sostanziali epocali differenze intercorse fra la figura del medico e quella del chirurgo, dipendenti dalla evoluzione delle conoscenze mediche dall'antichità ai giorni nostri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dall'esperienza alla scienza. Come si curavano i nostri nonni"
Editore: Dibuonoedizioni
Autore: Ferrante Sorrentino Giovanna
Pagine:
Ean: 9788899590086
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ospedale di Orbatello. Carità e arte a Firenze"
Editore: Polistampa
Autore:
Pagine: 264
Ean: 9788859615538
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Il volume ricostruisce per testi e immagini la storia dell'ospedale di Orbatello, importante istituzione fiorentina di aiuto ai poveri il cui passato è ancora oggi sconosciuto ai più, soffermandosi sugli importanti tesori artistici custoditi nell'antica struttura. Situato nella parrocchia di San Pier Maggiore, il complesso fu realizzato da Niccolò di Jacopo degli Alberti (1327 ca. - 1377), mercante e banchiere tra i più ricchi d'Europa. Accoglieva perlopiù donne povere, derelitte, prive ("orbate") dell'assistenza dei congiunti. Dal 1401 fu gestito dai Capitani di Parte Guelfa, e subì ampliamenti e ambi di assetto sia ai tempi dei Medici che in quelli successivi della dinastia lorenese. Nel 1888 l'edificio, acquistato dal Demanio, divenne prima clinica dermosifilopatica, quindi dermatologica, e dal 1936 istituto fotoradioterapico dell'Università di Firenze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vademecum ragionato di fitoterapia"
Editore: Morphema Editrice
Autore: Paoluzzi Leonardo, Di Stanislao Carlo
Pagine: 316
Ean: 9788896051764
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Il presente libro nasce da un grande amore e da un involontario tradimento. L'amore per la fitoterapia ci ha indotto ad abbandonare la semplice dissertazione verbale e a trasferire per iscritto le nostre esperienze e le convinzioni che abbiamo maturato in questo ultimo quinquennio di studio e di lavoro. Ci siamo però accorti che durante l'operazione di (tra)scrizione avveniva una specie di tradimento: volevamo scrivere una materia medica fitoterapiaca con indirizzo pratico ed invece nasceva (come animato da una sua vita e da una sua volontà) un manualetto cogitato per coloro che vogliono accostarsi al paziente con l'animo, non tanto e non solo di curare, ma anche e soprattutto di capire, di penetrare nel problema e non svincolarlo dal vissuto globale dell'individuo. L'interesse per la fitoterapia è notevolmente aumentato in questi ultimi anni ed il fiorire di "scuole", "accademie" e pubblicazioni, testimonia una escalation non sempre qualitativamente positiva. Questo Vademecum ha un carattere medico-pratico e la conseguente succinta linearità di traduzione è posta in modo da non volersi sostituire alle numerose ed ottime opere monografiche o pluritematiche sui diversi [...]

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dopo 5 secoli... vive. Gian Filippo Ingrassia protomedico del Regno di Sicilia. Regalbuto 1510-Palermo 1580. 5° centenario della nascita"
Editore: Lussografica
Autore:
Pagine: 128
Ean: 9788882433888
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Atti del convegno in occasione dei 500 anni della nascita di Gianfilippo Ingrassia (Regalbuto 1510 - Palermo 1580). Si tratta di un'opera ricca di fotografie, di notizie storiche e scientifiche attinenti alla vita e agli studi del personaggio, racchiude dodici relazioni di professori universitari che operano nelle varie brache della scienza medica. Le relazioni trattano delle scoperte relative al XVI secolo, periodo in cui visse l'Ingrassia, sulla scienza anatomica, sulla biochimica, sull'infettivologia, sull'anatomia patologica, sulla medicina legale, sull'epidemiologia, sull'otorinolaringoiatria e la sua evoluzione, fino alle scoperte dei nostri giorni. È un contributo alla memoria storica dello scienziato, contiene l'elogio storico del V centenario della sua nascita e le "cinquecentine" della mostra nella biblioteca dell'università di Catania, indicanti l'impegno e l'infaticabile opera dello scienziato, del proto-medico del Regno di Sicilia, di colui il quale ha riordinato, in Sicilia, tutte le branche della medicina, per renderle fruibili alla collettività.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Antinfiammatori naturali. Prevenire e curare in modo efficace, senza effetti collaterali"
Editore: Il Punto d'Incontro
Autore: Vasey Christopher
Pagine: 190
Ean: 9788868202637
Prezzo: € 14.90

Descrizione:I farmaci antinfiammatori sono tra i più venduti. Tuttavia i prodotti di sintesi presentano numerose controindicazioni, con effetti anche pesanti su stomaco, fegato e reni. Privi di controindicazioni e non gastrolesivi, i rimedi illustrati da Christopher Vasey costituiscono soluzioni valide ed efficaci, senza dannosi effetti collaterali. Molte piante medicinali sono più valide della loro controparte di sintesi, perché intervengono sui meccanismi e sulle cause che provocano l'infiammazione dei tessuti, ma nel contempo sono molto più delicate sugli organi vitali. "Antinfiammatori naturali" illustra i meccanismi della reazione allergica e passa in rassegna le varie patologie a base infiammatoria che coinvolgono tutto l'organismo. Descrive in dettaglio le piante medicinali più utili, spiega come utilizzarle e valuta se sono ormonali, non ormonali o antistaminiche. Con utili indicazioni sugli integratori alimentari antinfiammatori come gli omega-3, l'idroterapia e i cibi alcalinizzanti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Contro il mercato della salute"
Editore: Bollati Boringhieri
Autore: Heath Iona
Pagine: 110
Ean: 9788833927251
Prezzo: € 11.00

Descrizione:"Le persone sane sono persone malate che semplicemente non sanno di esserlo". La battuta di una vecchia commedia è uscita dai teatri per inverarsi negli attuali sistemi sanitari. Quel paradosso va sotto il nome, in apparenza confortante, di medicina preventiva: screening di massa attuati con sofisticate apparecchiature di misurazione biometrica rilevano minime anormalità spesso indolenti e non progressive, su cui agisce poi un trattamento farmacologico di correzione della "devianza". Sollecitudine per la salute pubblica o affare colossale per il complesso medico-industriale? Iona Heath non ha esitazioni. Assimila le politiche neoliberiste in materia di rischio epidemiologico a una "licenza a stampare denaro". Ma nella sua accorata accusa contro la "combinazione tossica di interesse personale e buone intenzioni" la dottoressa Heath, tra i medici più esperti e stimati del Regno Unito, non è sola. Ricerche scientifiche pluridecennali hanno ormai dimostrato che l'illusione statistica dell'efficacia della prevenzione dipende soltanto dall'ampliamento della nozione di malattia e dall'abbassamento della soglia dei protocolli di intervento. Il risultato di questo regime di sovradiagnosi e sovratrattamento è una medicalizzazione della vita che ci fa sentire tutti un po' malati, mentre storna ingenti risorse dalla cura di chi ne ha davvero bisogno, ossia le fasce soccombenti della popolazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psichiatria e psicoterapia in Italia dall'unità a oggi"
Editore: L'Asino d'Oro
Autore:
Pagine: XXI-691
Ean: 9788864433417
Prezzo: € 45.00

Descrizione:Nella seconda metà dell'Ottocento, nell'Italia postunitaria, si sviluppa un fervore d'idee e prassi che nei decenni contribuisce a definire una nuova scienza della niente dell'uomo; questo libro ne racconta un secolo e mezzo di storia. Vengono perciò esaminati gli atteggiamenti che medici e non (religiosi, filosofi, legislatori, psicologi) hanno avuto nei confronti della psiche e della sua malattia, sia dal punto di vista pratico che scientifico, dalle prime esperienze cliniche alle teorie che via via si sono contrapposte o intrecciate e che di volta in volta si sono affermate come dominanti. Esse hanno trovato espressione nelle varie prassi (custodialistiche, assistenziali, biofarmacologiche e psicoterapeutiche) e nelle diverse teorie (spirituali, filosofiche, psicologiche, biologiche). L'originalità di questa storia della terapia della mente sta nel proporre una visuale che di questi centocinquant'anni abbraccia, nello specifico, tutto il panorama culturale italiano e quindi esplora la psichiatria, la filosofia, la psicologia, la normativa psichiatrica e psicoterapeutica: dalla prima legge del 1904, alla parentesi del fascismo, ai fermenti degli anni Sessanta che confluiranno prima nella legge Ma-riotti e poi nella legge 180 del 1978, fino all'attuale sviluppo della psicoterapia italiana che mostra tratti di assoluta originalità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scienze infermieristiche generali e cliniche"
Editore: McGraw-Hill
Autore: Sasso Loredana, Gagliano Carmelo, Bagnasco Annamaria
Pagine: XVI-514
Ean: 9788838646225
Prezzo: € 56.00

Descrizione:Il volume, ideale per l'insegnamento delle scienze infermieristiche generali e cliniche, è considerato un riferimento teorico aggiornato e rigoroso per gli studenti del corso di laurea, e uno strumento per facilitare l'applicazione del processo assistenziale utile a chi, già esperto, voglia confrontare e rivedere il proprio modo di lavorare. Dal punto di vista metodologico, la struttura del testo privilegia l'apprendimento e la responsabilizzazione, ponendo lo studente al centro del proprio percorso formativo. Obiettivi di apprendimento, focus clinici, box di approfondimento e testi di autovalutazione lo supportano con efficacia. Il testo è stato profondamente rivisto e aggiornato alla luce della più recente bibliografia, in particolare nelle parti dedicate al quadro concettuale di riferimento, al percorso di cura dall'accoglienza alla dimissione e alle lesioni difficili.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Case di Dio e ospedali degli uomini"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Agnoli Francesco
Pagine:
Ean: 9788864091112
Prezzo: € 13.50

Descrizione:

L'origine cristiana degli ospedali: storie di uomini e donne straordinari che hanno recepito il messaggio del Cristo sofferente in Croce. Prefazione di Giancarlo Cesana.
Agli ospedali siamo tutti abituati. Diamo per scontato che ogni città ne abbia più d'uno e che funzioni! Ma difficilmente ci si chiede: come sono nati gli ospedali, che origine hanno? Questo studio è il tentativo di rispondere a queste e ad altre domande, per giustificare, alla luce della storia, della filosofia e della teologia, il perchè l'ospedale sia stato, come le università, un fiore splendido sbocciato dalla civiltà cristiana.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' iperico che cambia l'umore"
Editore: Aboca
Autore: Boncompagni Elisabetta, Mercati Valentino
Pagine: 120
Ean: 9788895642154
Prezzo: € 21.00

Descrizione:Dietro l'uso millenario dell'erba di s. Giovanni, anticamente conosciuta con il nome di fugademoni, si cela l'ancestrale paura dell'uomo nei confronti delle malattie neurologiche, le cui cause sconosciute venivano in passato attribuite ad influssi demoniaci. Il rinnovato interesse della medicina moderna per questa pianta è dovuto alle numerose conferme della proprietà dell'estratto di iperico di agire sugli stati depressivi di entità lieve e moderata al pari di farmaci di sintesi, senza tuttavia presentarne gran parte degli effetti collaterali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU