Articoli religiosi

Libri - Storia Dell'arte



Titolo: "Immagine in tempo reale. Storie, pratiche, teorie per un'introduzione alla performance audiovisiva"
Editore: Mimesis
Autore: Ponzio Emanuele
Pagine: 304
Ean: 9788857542126
Prezzo: € 24.00

Descrizione:L'autore intraprende un percorso di ricerca alla scoperta delle radici storiche della pratica di "suonare" le immagini dal vivo tipica del VJing e del live cinema. In questo viaggio indietro nel tempo ritrova parenti lontani dei contemporanei performer visuali in coloro che sin dall'inizio del XX secolo si sono interrogati sulle implicazioni che sussistono tra arti visive e musica. Le storie, le tecniche e le teorie circa le interconnessioni tra immagine in tempo reale e suono divengono le fondamenta per un'introduzione alle caratteristiche peculiari della performance audiovisiva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Leonardo. La Gioconda"
Editore: Giunti Editore
Autore: Marani Pietro C.
Pagine: 48
Ean: 9788809983748
Prezzo: € 4.90

Descrizione:Un dossier dedicato a Leonardo, La Gioconda. Nel sommario: "Gioconda in volo', "Dal dipinto al mito", "Il personaggio", "Significati, simboli, fortuna", "Appendice". Come tutte le monografie della collana "Dossier d'art", una pubblicazione agile, ricca di belle riproduzioni a colori, completa di un utilissimo quadro cronologico e di una ricca bibliografia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maurice Marinot. Il vetro 1911-1934. Ediz. illustrata"
Editore: Skira
Autore:
Pagine: 270
Ean: 9788857240442
Prezzo: € 45.00

Descrizione:Un omaggio al grande artista francese che ha posto le basi del vetro contemporaneo grazie alla sua personale sperimentazione su forma e tecnica. Pubblicato in occasione della mostra organizzata da "Le stanze del vetro" in collaborazione con il Museo di Arti Decorative di Parigi, il volume indaga questa figura fondamentale per la storia del vetro moderno attraverso oltre 200 pezzi unici provenienti da prestigiosi musei e oltre cento disegni preparatori, tra schizzi e progetti per oggetti e per allestimenti. Protagonista di una rivoluzione, nella tecnica quanto nel gusto, infaticabile sperimentatore, Maurice Marinot (1882-1960) ha inventato formule di lavorazioni della materia emulate nei decenni a venire. Dopo una formazione parigina, la sua carriera prende avvio come pittore fauve, esponendo sovente col gruppo, ma è col vetro, al quale si avvicina quasi casualmente nel 1911, che trova la via della sua unicità. Già le sue prime prove presentano una forte unicità, poiché distanti da modelli precedenti e perché i motivi decorativi scelti dialogavano con eventuali anomalie della materia. Nel 1912 partecipa al Salon e dall'anno seguente inizia ad essere rappresentato dalla prestigiosa Galleria Hébrard (1913). Il rapporto col vetro diviene negli anni sempre più fisico e Marinot arriva a padroneggiare la tecnica e, a partire dal 1922-1923, soffia egli stesso creando pezzi unici dalle forme originali e dalle colorazioni raffinatissime. Passa da forme pulite dalle superficie lisce, che giocano con le bolle d'aria sospese nello spessore, a flaconi e vasi che incide con tagli profondi, o corrode con lunghi passaggi nell'acido. Anche quando mantiene il vetro trasparente, sottolineando la fluidità della massa lavorata a caldo, permane una forte sensualità tattile. Il volume documenta l'intera produzione del maestro vetraio, dalle prime realizzazioni a smalto ai vetri soffiati e modellati, e presenta i contributi di Pasquale Gagliardi, Olivier Gabet, Jean-Luc Olivié, Cristina Beltrami, Véronique Ayroles, Rossella Froissart, Jared Goss, Maurice Marinot.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mito. Dei ed eroi. Ediz. a colori"
Editore: Skira
Autore:
Pagine: 208
Ean: 9788857241135
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Un palazzo la cui decorazione murale racchiude un prezioso bagaglio di memorie e di bellezza, ispirata principalmente al mondo antico, apre i suoi portali a una mostra dedicata al tema intramontabile del mito, attraverso la sua continua riscrittura nel tempo, dalle origini al neoclassicismo. L'edificio barocco, consacrato simbolicamente ad Apollo, diventa scrigno di una magnifica selezione di capolavori legati in modo profondo anche ad altri protagonisti dello spazio simbolico dell'antica "Casa Montanara": Ercole, Atena, Achille, Niobe, Marsia, Alessandro Magno. Custodi e testimoni, nel bene e nel male, dei fondamenti etici della civiltà europea, queste presenze introducono lo sguardo verso una dimensione ideale in cui domina luminoso il connubio tra le arti, come forma di accesso a una conoscenza superiore. La mostra "Mito" è un doveroso atto di omaggio a Palazzo Leoni Montanari, a vent'anni dalla sua apertura al pubblico come prima sede delle Gallerie d'Italia di Intesa Sanpaolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Franco Grignani. Polisensorialità arte grafica e fotografia-Multi-sensoriality between art, graphics and photography. Ediz. a colori"
Editore: Skira
Autore:
Pagine: 379
Ean: 9788857240770
Prezzo: € 36.00

Descrizione:Franco Grignani (1908-1999) è stato uno dei più importanti protagonisti della comunicazione visiva del Novecento. Questo catalogo della sua mostra al M.A.X. museo di Chiasso ne documenta la complessità del lavoro e della ricerca declinata attorno al tema della polisensorialità. Tre i settori esplorati sui quali si snoda il percorso espositivo e di indagine documentaria: fotografia, grafica e arte. Attraverso la ricerca effettuata presso l'archivio di famiglia, su fondi specifici del Museo di Fotografia Contemporanea - MUFOCO con sede a Cinisello Balsamo (Milano) e dell'Associazione Italiana Design della Comunicazione Visiva -AIAP, nonché su importanti collezioni d'arte private italiane e svizzere, è ora possibile ricostruire le tappe fondamentali della sperimentazione artistica di Franco Grignani. I saggi in catalogo di Mario Piazza, Roberta Valtorta, Giovanni Anceschi, Nicoletta Ossanna Cavadini e Bruno Monguzzi indagano il suo lavoro dalla iniziale ricerca sulla fotografia alla grafica pubblicitaria, dall'analisi matematico-percettiva alla optical art. Una sezione è dedicata alle testimonianze di numerosi grafici svizzeri che hanno conosciuto o collaborato con Franco Grignani. Un ricco apparato iconografico di tavole a colori permette di ripercorrere con puntuali riferimenti i temi trattati e, negli apparati, una scelta di testi composti da Franco Grignani completa il volume con una accurata biografia e bibliografia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tesoro delle Cappelle medicee"
Editore: Sillabe
Autore: Bietti Monica, Nardinocchi Elisabetta
Pagine: 159
Ean: 9788883475634
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Questo nuovo volume fotografico del Museo delle Cappelle Medicee di Firenze si propone di presentare e descrivere minuziosamente al pubblico un'importante selezione di preziosi e raffinati reliquiari conservati nel Museo, testimonianza viva di come il 'culto delle reliquie' abbia accompagnato la famiglia Medici dalle origini del suo splendore fino al Settecento. Come i saggi introduttivi, così anche il catalogo delle opere presentate accompagnano il lettore/visitatore alla scoperta di oggetti di inestimabile valore e di eccelsa qualità, prodotti all'interno delle botteghe dei più abili orafi, argentieri e intagliatori fiorentini a cui via via nel corso dei secoli la corte medicea ha commissionato la realizzazione di reliquiari, custodie e pregiati medaglioni. Il volume si chiude e si arricchisce con un regesto completo dei reliquiari conservati presso le Cappelle Medicee.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Arturo Vermi. Catalogo ragionato. Ediz. illustrata"
Editore: Skira
Autore: Caramel Luciano
Pagine: 564
Ean: 9788857238869
Prezzo: € 300.00

Descrizione:Il Catalogo Ragionato di Arturo Vermi (Bergamo, 1928 - Paderno d'Adda, 1988) presenta l'opera creativa dell'artista e ne diviene, per quella simbiosi tipica di Vermi tra impegno nell'arte e vissuto esistenziale, la sua vera biografia, dell'uomo oltre che dell'artista, dei suoi sentimenti, della sua sensibilità e spiritualità. Suddiviso in nove sezioni, ognuna corredata da note che la introducono, il Catalogo presenta tutte le opere note documentate e illustrate, adottando qui il criterio di procedere, come suggerito nel 1983 dallo stesso Vermi in una Lettera aperta, "come in un calendario, cercando di spiegare almeno i motivi contingenti e sociali che hanno motivato la ricerca". A partire dal periodo informale degli inizi (anni '50), viene qui presentata la vera ricerca del segno quale "interprete dello spazio". Dai segni dei primi anni '60 di Lavagne e Lapidi, questa gestualità diventa sempre più ordinata per approdare ai Diari, un linguaggio pittorico ridotto ai minimi termini: il segno è incisivo e protagonista, si ripete con sequenze che scandiscono la superficie pittorica al punto da poter essere interpretato come scrittura. Con il proseguire del suo lavoro, il segno è visto da Vermi come un tratto sempre più minimale: dai Paesaggi leggeri e irrazionali, alle tele monocrome segnate ora da un'asta verticale nelle Presenze, ora da due linee parallele in basso a destra nelle Figure in uno spazio tempo, ora da una linea orizzontale parzialmente incurvata a ricordo dell'onda del mare nelle Marine. Dalla metà degli anni '60 la sua opera risente della vicinanza di Lucio Fontana, stimolo per approfondire il concetto di spazio "lo spazio al di fuori della terra, lo spazio cosmico". Da qui, gli Approdi, in cui lo spazio diventa cosmico e il colore luce con l'applicazione di foglia oro e argento; gli Inserti, in cui lo spazio fuoriesce dalla struttura dell'opera, grazie all'inserimento nella tela di tavole dorate o argentate; e infine le Piattaforme, gli Esodi e i Frammenti, in cui la luce domina su tavole ricurve ricoperte da foglia oro, argento e grafite. Dopo aver eseguito un ciclo di opere dedicate agli astri nelle Lune e alle relazioni umane nei Colloqui, l'attenzione di Vermi si sposta verso una poetica di felicità, espressa nella rivista "Azzurro", di cui è ideatore e direttore, e nel "Manifesto del Disimpegno" del 1978. La sua ultima opera, L'Annologio, ne è esempio: "Un misuratore dei tempi più umano, più in sintonia con i nostri tempi", dice l'artista. Un orologio che compie un giro di un anno come la Terra intorno al Sole e che non suddivide la vita umana in frazioni, con conseguenti obblighi, doveri e imposizioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Klimt. La realtà trasfigurata. Ediz. illustrata"
Editore: White Star
Autore: Girard-Lagorce Sylvie
Pagine: 110
Ean: 9788854042216
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Il volume raccoglie oltre 60 opere del rappresentante più emblematico della Secessione viennese, Gustav Klimt. La sua opera, incentrata sulla figura femminile, spesso trattata con grande sensualità nonché esaltata dai colori splendenti e dalla grandezza ornamentale delle scene, mostra una personalità fuori del comune. Le sue composizioni profondamente originali gli conferiscono un posto particolare nella storia dell'arte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Leonardo da Vinci. 100 domande. 150 risposte. Il primo libro Chatbot"
Editore: Mondadori Electa
Autore: Concas Andrea
Pagine: 222
Ean: 9788891823199
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Il primo libro chatbot che ti racconta i grandi artisti. Scopri i segreti dell'arte con ArteConcasBot, il primo chatbot del mondo dell'arte. Fai una domanda via messaggio e lui risponderà subito, dandoti accesso a video, foto e contenuti esclusivi su Leonardo da Vinci. ArteConcas è un Bot di storia dell'arte e accedere e fruire di contenuti esclusivi. Il lettore avrà a disposizione video, fotografie, link e ancora curiosità e aneddoti sull'artista attivando una serie di parole chiave segrete presenti solo nel libro. Un'occasione per vivere l'arte "come e quando vuoi", con i grandi artisti a portata di smartphone. Il Bot è un sistema di messaggistica automatizzata, programmato per rispondere a domande prestabilite attraverso l'impiego di "app" e siti quali Facebook Messenger, Telegram o Whatsapp. Le potenzialità del "machine learning" applicate al settore dell'arte, consentono a un pubblico vasto di accedere alla conoscenza di un mondo considerato "specialistico" con un linguaggio contemporaneo e facilitato, senza perdere di vista qualità e contenuti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dall'ombra alla luce. Da Caravaggio a Tiepolo. Il tesoro d'Italia"
Editore: La nave di Teseo
Autore: Sgarbi Vittorio
Pagine: XXV-569
Ean: 9788893448284
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Quarto appuntamento della storia e geografia dell'arte italiana condotta da Vittorio Sgarbi. Dopo il ciclone Caravaggio, tutti i grandi pittori giungono a Roma per vedere e toccare con mano la scia di fuoco che il pittore lombardo ha lasciato dietro di se'. Mattia Preti, Ribera, Bastianello, Rubens, Valentin de Boulogne tutti rimangono folgorati dal genio inventivo, dalla forza espressiva di Caravaggio. Ma, quasi contemporaneamente, come per reazione alla forza rivoluzionaria di Caravaggio, si assiste a un progressivo ritorno all'ordine: i Carracci, Guido Reni. Vittorio Sgarbi, con la sua prosa letteraria, ci conduce in un viaggio nei tesori inesauribili d'Italia, un viaggio nel tempo e nelle specificità di ogni città comune regione. Introduzione di Paolo Di Paolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Estetica della Belle Époque. Società tecnologia arti. Architettura e moda"
Editore: Edizioni Efesto
Autore: San Martino Giuseppe
Pagine: 218
Ean: 9788833810652
Prezzo: € 19.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mestiere delle arti. Da Mitoraj a Vangi, da Theimer a Staccioli. Catalogo della mostra (Ravenna, 16 febbraio-26 maggio 2019). Ediz. a colori"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 125
Ean: 9788836642298
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Ha ancora senso, nella società contemporanea, parlare di "mestiere delle arti"? Il volume affronta il tema presentando oltre cento opere dei maestri più celebri dei giorni nostri, tra cui Cascella, Ceroli, Manzù, Mitoraj, Ontani, Paladino, Staccioli, Theimer, Vangi. Artisti capaci di muoversi con agilità tra la dimensione monumentale e il piccolo formato, colloquiando con marmi purissimi, bronzi arricchiti di suggestive patine, legni intagliati, ceramiche lustrate. Una rassegna delle più alte espressioni della creatività artistica contemporanea, declinate attraverso le antiche sapienze artigiane.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Futurism: anticipating post-modernism. A sociological essay on avant-garde art and society"
Editore: Mimesis International
Autore: Riccioni Ilaria
Pagine:
Ean: 9788869772313
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una città ideale. Dürer, Altdorfer e i maestri nordici dalla Collezione Spannocchi di Siena. Catalogo della mostra (Siena, 14 dicembre 2018-5 maggio 2019). Ediz. a colori"
Editore: Sillabe
Autore:
Pagine: 63
Ean: 9788833400655
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Con la presentazione in mostra delle opere dei maestri nordici della Collezione Piccolomini-Spannocchi si compie un affascinante viaggio che, a partire dalla fine del XVI secolo, attraversa oltre un secolo di pittura fiamminga, tedesca e olandese. Si tratta di opere di artisti noti (tra essi Albrecht Dürer, Albrecht Altdorfer, Paul Vredeman de Vries) e meno noti, attraenti temi iconografici (ritratti, nature morte, paesaggi, scene d'interni) e copie di soggetti di successo. Come è noto, la Collezione Spannocchi rappresenta un unicum nell'ambiente artistico senese per la significativa compresenza di scuole pittoriche diverse, da quella d'Oltralpe, a quelle veneta e lombarda, con una più limitata presenza di opere senesi. A questi vanno ad aggiungersi, grazie alla disponibilità delle Gallerie degli Uffizi, i due straordinari pannelli di Albrecht Altdorfer raffiguranti Storie di san Floriano, già facenti parte della Collezione Spannocchi e confluiti sin dal 1913 agli Uffizi a seguito di uno scambio di opere con l'Istituto di Belle Arti di Siena. Presentazioni di Luigi De Mossi, Stefano Casciu, Cristina Gnoni Mavarelli, Anna Di Bene, Daniele Pitteri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Novecento"
Editore: La nave di Teseo
Autore: Sgarbi Vittorio
Pagine: 378
Ean: 9788893448222
Prezzo: € 27.00

Descrizione:"I volumi del Tesoro d'Italia, e in particolare i due tomi dedicati al Novecento, sono fortemente carsici, pur dando conto di una storia dell'arte del Novecento che tutti conoscete. In questo secondo volume, come nel precedente, io indico molte vite eccitate dalla comunicazione, a fianco di artisti straordinari invece abbandonati e dimenticati. Non ho seguito ideologie, sentimenti, emozioni e passioni personali, ma ho cercato di garantire a ogni artista lo spazio che merita. La notorietà spesso non indica il valore e il mio compito è stato quello di far emergere in questo secolo così complesso, così breve e così ricco, una quantità di autori dimenticati, che rappresentano la parte più suggestiva di questo percorso. Vi esorto a leggere il mio Novecento come qualcosa che sarà per voi rivelazione di percorsi segreti, di sentieri interrotti e di meravigliosi artisti sconosciuti." (Dall'introduzione di Vittorio Sgarbi). Prefazione di Angelo Guglielmi e Italo Zannier.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maurizio Cattelan. Riga 39"
Editore: Quodlibet
Autore:
Pagine: 238
Ean: 9788822903310
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Maurizio Cattelan è l'artista italiano più noto nel mondo, in assoluto uno dei più famosi. Le sue opere sono battute all'asta a colpi di milioni di dollari; gli è stata dedicata una personale al Guggenheim di New York e anche il grande pubblico conosce installazioni come Papa Wojtyla colpito dal meteorite, il dito medio eretto davanti all'edificio della Borsa di Milano, i bambini impiccati all'albero, Hitler inginocchiato. Questo volume, curato da Elio Grazioli e Bianca Trevisan, è uno strumento essenziale per conoscere l'arte di Maurizio Cattelan, capire da dove nasca, che cosa significhi e quali siano le ragioni del suo successo. All'interno scritti di alcuni tra i maggiori studiosi della sua opera, italiani e stranieri; un'ampia scelta di immagini, conversazioni, testi dell'artista e interviste, di cui una inedita, realizzata da Marco Belpoliti, Elio Grazioli e Bianca Trevisan.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo storico scellerato. Scritti su Manfredo Tafuri"
Editore: Quodlibet
Autore:
Pagine: 429
Ean: 9788822902252
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Manfredo Tafuri (1935-1994), architetto e storico dell'architettura è stato una figura di riferimento nel dibattito architettonico e politico a partire dalle rivolte studentesche del '63 e del '68. I suoi interessi storici, cui ha dedicato l'intera esistenza, hanno spaziato dall'architettura rinascimentale a quella contemporanea. L'intento del volume è quello di restituire l'attualità della figura e la complessità del pensiero di Tafuri a venticinque anni dalla sua scomparsa. Quello che emerge è l'idea che la sua opera sia molto di più di una esplorazione dell'architettura in senso stretto, ma una lunga e ragionata riflessione sulla storia urbana dalla modernità ai nostri giorni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Intuizioni sulla forma architettonica. Alessandro Anselmi dopo il GRAU"
Editore: Quodlibet
Autore: Brunelli Alessandro
Pagine: 162
Ean: 9788822903280
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Alessandro Anselmi (1934-2013), maestro dell'architettura del secondo '900 italiano, è stato un astuto inventore di forme, capace di trasformare i segni stratificati della storia in nuove configurazioni formali. Come molti progettisti impegnati culturalmente nella pubblicistica e nell'attività accademica, Anselmi affianca la scrittura alla professione. Meno noti rispetto agli esiti progettuali, i suoi testi non risultano inferiori per numero ai progetti; più di cinquanta scritti dopo il distacco dal Gruppo Romano Architetti Urbanisti (GRAU). Se fino ad ora la critica si è occupata esclusivamente dell'Anselmi architetto, rimane quasi inesplorata l'altra componente dell'opera: la scrittura. Come i progetti disegnati anche i testi anselmiani sono pure intuizioni, annotazioni sparse che, direttamente o indirettamente, fanno capo alla questione della qualità figurativa dell'architettura. L'indagine qui proposta consiste nel tentativo di ordinare alcune intuizioni scritte attorno al problema della forma architettonica, utilizzando queste come apparato per rileggere alcuni degli esiti progettuali. L'operazione di confronto tra gli scritti e l'architettura si configura quindi come una selezione di testi "parafrasati" e progetti "ridisegnati" dell'opera di Anselmi post GRAU.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Arte medievale (2018)"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 312
Ean: 9788836642328
Prezzo: € 60.00

Descrizione:"Arte medievale" è una rivista specialistica internazionale dedicata alla critica dell'arte del medioevo, fondata nel 1983 da Angela Maria Romanini. Ogni numero raccoglie ricerche e interventi di esperti del settore, pubblicati in lingua originale e arricchiti da un vasto apparato iconografico, per offrire a tutti gli appassionati e studiosi della materia nuovi spunti di approfondimento sull'arte medievale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Eva Marisaldi. Trasporto eccezionale. Catalogo della mostra (Milano, 18 dicembre 2018-3 febbraio 2019). Ediz. italiana e inglese"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 221
Ean: 9788836642151
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Il volume è dedicato all'opera di Eva Marisaldi, una tra le artiste più rilevanti della generazione nata negli anni Sessanta. Caratterizzate da una lirica vena narrativa, le opere di Marisaldi prendono spunto dalla realtà per concentrarsi sugli aspetti nascosti della nostra quotidianità. Fotografie, azioni, performance, video, animazioni, installazioni alternate a tecniche più tradizionali e artigianali come il disegno e il ricamo, ci trasportano in dimensioni altre, dove tutto può succedere e dove tutto rimane sospeso. Quello evocato dal titolo è un trasporto ipotetico, metaforico, eccezionale nei mondi creati da Eva Marisaldi, popolati da suoni, narrazioni, emozioni, gioco e poesia, riferimenti al teatro, al cinema e alla letteratura, ma anche da viaggi che esplorano con la stessa curiosità territori lontani e complessità dell'essere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovanna Lysy. Memorie di luce. Ediz. a colori"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 44
Ean: 9788836640553
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Da un rinnovato incontro con una spazialità affettiva, fecondata da una memoria pronta a proiettarsi sul presente, scaturisce l'ultima fase dell'opera di Giovanna Lysy protagonista di questo volume. Una fase caratterizzata da una temperatura più calda ed emotiva, dove il rigore degli anni duemila si stempera in un atteggiamento più libero e consapevole, capace di elaborare strutture articolate che nascono da un contatto diretto con la terra. Opere dove il genius Joci della Val d'Orcia torna protagonista all'interno di un percorso di riappropriazione della dimensione più profonda dell'essere. Qui la scultura si anima, cerca un rapporto attivo con lo spazio e diviene più narrativa, pronta ad assumere una dimensione artigianale vicina al design, senza mai abbracciare le costrizioni dovute alla produzione seriale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Phoebe Unwin. Field. Catalogo della mostra (Reggio Emilia, 14 ottobre 2018-10 marzo 2019). Ediz. italiana e inglese"
Editore: Silvana
Autore: Menegoi Simone
Pagine: 89
Ean: 9788836642656
Prezzo: € 24.00

Descrizione:L'artista inglese Phoebe Unwin (Cambridge, 1979) presenta in questo volume una serie di nuovi disegni a carboncino e dipinti a olio. Il titolo evoca molteplici connotazioni. Il 'campo' (Field) rimanda al paesaggio, ma anche alle campiture di colore e al taglio della visione. È un luogo di mezzo, un soggetto pittorico tradizionale che permette all'artista di oscillare fra il figurativo e l'astratto, di investigare le qualità formali della pittura. La superficie stratificata e porosa delle opere e la messa a fuoco appannata dei soggetti generano un dinamismo della visione all'interno di ogni quadro e un'intima relazione tra un'opera e l'altra. Unwin crea immagini sospese in un tempo e in uno spazio indeterminati, in una delicata alternanza di orizzonti in cui sono liberamente elaborati influenze artistiche, letterarie, cinematografiche e personali. Il volume accoglie un testo critico di Declan Long, un'intervista all'artista raccolta da Simone Menegoi e apparati biografici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Hokusai. Il soffio del Giappone. Ediz. illustrata"
Editore: White Star
Autore: Neveux Murielle
Pagine: 110
Ean: 9788854042223
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Oltre 60 opere, raccolte in questo volume, rivelano il grande talento di Katsushika Hokusai, artista giapponese del XVIII-XIX secolo, conosciuto per le sue incisioni su legno, le ukiyo-e, tra le quali la famosa Grande Onda di Kanagawa. Le stampe, che rappresentano paesaggi e scene popolari, conoscono grazie a lui un vero progresso. Presentate all'Esposizione universale di Londra nel 1862, faranno apprezzare l'arte giapponese a molti artisti e influenzeranno tra gli altri Gauguin, Van Gogh e Monet.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le collezioni degli artisti in Italia. Trasformazioni e continuità di un fenomeno sociale dal Cinquecento al Settecento"
Editore: Artemide
Autore:
Pagine: 295
Ean: 9788875753115
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Un aspetto tra i più affascinanti del collezionismo in età moderna riguarda le raccolte assemblate da artisti. L'analisi di varie tipologie di fonti e in particolare la consultazione degli inventari permette di osservare da un punto di vista privilegiato la personalità e il ruolo sociale del collezionista, risultando di grande interesse nel caso in cui il creatore della raccolta sia un artista. Nelle abitazioni, nelle botteghe e negli studi si incontrano, insieme ai beni attinenti alla pratica del mestiere, opere esposte seguendo validi criteri di allestimento, oltre a pezzi d'antichità e oggetti di varia natura. Non sempre si tratta di un'accumulazione arbitraria, ma generalmente il possesso di queste opere riflette una precisa volontà collezionistica, frutto di orgoglio personale, di pura speculazione commerciale o del desiderio di collocarsi a un livello più alto nella scala sociale. Il volume intende affrontare i molti aspetti di un tema delicato e problematico e fornire l'occasione di un valido confronto tra epoche e contesti cittadini diversi dal punto di vista sociale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dell'arte. Un viaggio veloce dalla preistoria ad oggi nell'arte occidentale"
Editore: Europa Edizioni Roma
Autore: De Candido Danilo
Pagine: 384
Ean: 9788893849685
Prezzo: € 19.90

Descrizione:Dalla preistoria fino ai giorni nostri l'Uomo ha sempre sentito la necessità di esprimersi attraverso l'arte figurativa. Quale che fosse il suo intento - per propiziare il raccolto, celebrare o compiacere l'autorità, denunciare l'ingiustizia sociale o semplicemente esprimere il proprio vissuto - è innegabile che l'arte sia stata nel corso della storia dell'umanità l'attività che più ha segnato ogni epoca ad ogni latitudine. In questo volume - che ha l'intento di tracciare un excursus delle varie correnti che hanno attraversato la storia dell'arte dall'antichità all'epoca moderna - l'autore riesce a cogliere i punti salienti di ciascun artista, che viene inquadrato all'interno del suo contesto storico e collegato, attraverso un'analisi puntuale delle opere, ai suoi modelli o agli artisti che ha saputo ispirare. Il lettore è condotto in questo viaggio attraverso le immagini a stabilire un contatto diretto con le opere, a cogliere la poetica di ciascun artista e ad avere, al termine della lettura, una visione d'insieme sul passato e una prospettiva sulle tendenze odierne e su possibili sviluppi futuri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU