Articoli religiosi

Libri - Storia Dell'arte



Titolo: "Leonardo da Vinci. Il codice Leicester"
Editore: Giunti Editore
Autore: Laurenza Domenico
Pagine: 104
Ean: 9788809873506
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Leonardo da Vinci, Codice Leicester, 36 fogli (72 pagine), formato del codice cm 22x29, 1504-1508, proprietà Bill Gates (già Armand Hammer). Le celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci hanno inizio con una grande mostra multimediale agli Uffizi, a Firenze, nell'autunno del 2018. Protagonista il Codice Leicester, passato in numerose mani, nel corso della sua storia, per finire nel 1994 in quelle di Bill Gates per 30.802.500 dollari. Il codice contiene studi, disegni e annotazioni attorno al tema dell'acqua che impegnarono Leonardo mentre, a Firenze, si occupava anche dei suoi progetti sul volo, di anatomia, del dipinto murale della Battaglia di Anchiari e di opere di canalizzazione che rendessero navigabile l'Arno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Picasso. Metamorfosi. Ediz. a colori"
Editore: Skira
Autore:
Pagine: 295
Ean: 9788857235806
Prezzo: € 45.00

Descrizione:"La maggior parte dei pittori fabbrica uno stampo per le torte, e poi fa le torte. Sempre le stesse torte. Sono molto contenti. Un pittore non deve mai fare quello che la gente si aspetta da lui. Il peggior nemico di un pittore è lo stile" (Pablo Picasso). Queste parole di Picasso permettono di attribuire un significato più preciso all'interesse per le fonti antiche da parte di uno dei più grandi geni del Novecento. Dalle sue opere traspare in filigrana un'Antichità dissimulata e reinventata con grande spontaneità che contribuisce alla rigenerazione di un processo creativo rimesso incessantemente in discussione. "Picasso. Metamorfosi" consente di penetrare nel cuore di quest'alchimia creativa intessuta di invenzioni e riferimenti al passato. Questa mostra è parte della manifestazione "Picasso-Méditerranée", un evento culturale di respiro internazionale che si svolge tra il 2017 e il 2019. Il programma, a cui partecipano più di settanta istituzioni, comprende una serie di iniziative articolate intorno all'opera "ostinatamente mediterranea" di Pablo Picasso. L'itinerario tra i luoghi dell'arte picassiana, promosso dal Musée national Picasso-Paris, offre un'inedita esperienza culturale con l'obiettivo di rafforzare i legami tra le diverse sponde del Mediterraneo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Musée des beaux-arts et d'archéologie de Besançon. Guide des collection. Ediz. illustrata"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 308
Ean: 9788836640027
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dessiner une Renaissance. Dessins italiens de Besançon (XVe et XVIe siècles)"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 264
Ean: 9788836640010
Prezzo: € 30.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paesaggi d'autore in Toscana. Aria, acqua, terra"
Editore: Aska Edizioni
Autore: Zoppi Mariella, Gregorini Massimo
Pagine: 144
Ean: 9788875423117
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Baj, Buren, Estoppey, Fabro, Fuchs, Gori, Graige, Guasti, Haring, Inoue, Karavan Kounellis, Marangoni, Martini, Mattiacci, Mitoraj, Morris, Nagasawa, Nunzio, Paladino, Paolini, Parmiggiani, Philippe, Saint Phalle, Sonfist, Spoerri, Staccioli, Trafeli, Tufan, Varotsos, Venturi, Zorio. Da secoli artisti provenienti da tutto il mondo hanno scelto di realizzare le loro opere nel paesaggio toscano. Una preferenza che si potrebbe definire storica, ma che sembra aver avuto una significativa intensificazione nel corso della seconda metà del Novecento incoraggiata da un mecenatismo pubblico e privato diffuso. Committenza, accoglienza e ospitalità si sono legati ad una cultura artistica radicata nel territorio in grado di recepire le espressioni di una contemporaneità artistica come parte della trasformazione del paesaggio naturale, agricolo e urbano. Il territorio e la sua cultura hanno permeato l'azione degli artisti, che hanno saputo plasmare contesti particolari e specifici assecondandone lo spirito e intercettando con le loro creazioni nuovi momenti di identità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le violon d'Ingres. Catalogo della mostra (Roma, 1 novembre 2018-3 febbraio 2019). Ediz. italiana, francese e inglese"
Editore: Mondadori Electa
Autore:
Pagine: 204
Ean: 9788891822048
Prezzo: € 30.00

Descrizione:"Le Violon d'Ingres" è un progetto da un dialogo tra la curatrice e l'artista Christian Boltanski, una mostra d'eccezione sulle pratiche trasversali e radicali di personalità geniali di tutti i tempi. Incentrata sulla figura di Victor Hugo e su una selezione rigorosa e sorprendente di suoi disegni - da molti artisti contemporanei considerati sempre più di grande ispirazione -, l'esposizione presenta al contempo le passioni e le ossessioni, meno conosciute dal pubblico, di figure straordinarie come Guillaume Apollinaire, Antonin Artaud, Samuel Beckett, Jean Cocteau, Sergueï Mikhailovich Eisenstein, Federico Fellini, Jean Genet, Sacha Guitry, Franz Kafka, Pierre Klossowski, Carlo Levi, René Magritte, Nelson Mandela, Louise Michel, Pier Paolo Pasolini, Arnold Schönberg, e dei contemporanei Etel Adnan, Chantal Akerman, Christian Boltanski, Chris Kraus, Pierre Guyotat, Abbas Kiarostami, David Lynch, Patti Smith e Robert Wilson.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Banksy. L'arte come rivoluzione. Ediz. illustrata"
Editore: Luni
Autore: Ricolfi Maddalena
Pagine:
Ean: 9788879846028
Prezzo: € 29.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ricerche sull'arte a Napoli in età moderna. Saggi e documenti 2017-2018. Ediz. illustrata"
Editore: Arte'm
Autore:
Pagine: 192
Ean: 9788856906561
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Il quinto numero della rivista 'storica' dedicata all'arte del seicento a Napoli con saggi di Emanuele Zappasodi, Lucia Giorgi, Riccardo Naldi, Domenico Antonio D'alessandro, Giuseppe Porzio, Andrea Daninos, Alberto Cottino, Eduardo Nappi, Valter Pinto, Luigi Abetti, Christian de Letteriis. Uno strumento prezioso per la ricostruzione di aspetti e momenti cruciali della civiltà artistica di una capitale dell'arte europea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Acrobates. Ediz. illustrata"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 208
Ean: 9788836638772
Prezzo: € 35.00

Descrizione:L'exposition Acrobates est réalisée par les musées municipaux de Châlons-en-Champagne en partenariat avec le Centre national des arts du cirque (Cnac) et en co-commissariat avec Pascal Jacob, historien du cirque et directeur artistique du cirque Phénix et du Festival Mondial du Cirque de Demain. À travers les collections des musées municipaux et l'incroyable collection privée Jacob-William, le thème de l'acrobate se décline sous toutes ses formes. Acrobates met en lumière une sélection d'?uvres de typologies, époques et origines différentes, qui mettent toutes à l'honneur le geste acrobatique. Depuis les sculptures étrusques du ve siècle avant notre ère jusqu'aux ?uvres de Picasso, Matisse ou Derain, le thème de l'acrobate est une inépuisable source d'inspiration.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Romagna. Arte e storia (2017-2018)"
Editore: Il Ponte Vecchio
Autore:
Pagine: 112
Ean: 9788865417904
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Matisse. Cut-outs"
Editore: Taschen
Autore: Néret Gilles, Néret Xavier-Gilles
Pagine: 560
Ean: 9783836567190
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Disegnare con le forbici Le ultime, rivoluzionarie opere di Matisse Sul finire della sua prodigiosa carriera di pittore, scultore e litografo, il vecchio e malato Matisse non era più in grado di stare in piedi e usare un pennello troppo a lungo. In questa tarda fase della sua vita l'artista, quasi ottuagenario, sviluppò una tecnica che consisteva nello "scolpire il colore" creando vivaci, audaci ritagli di carta. Benché liquidati da alcuni critici contemporanei come frutto di demenza senile, questi gouaches decoupées(gouache ritagliati) rappresentarono in realtà una vera rivoluzione nel campo dell'arte moderna, un mezzo completamente nuovo che scardinava l'antico confitto tra linea e colore. Questa nuova edizione del primo volume della nostra premiata pubblicazione in formato XXL fornisce tutto il contesto storico soggiacente alla creazione dei ritagli di Matisse, individuando le loro radici nel suo viaggio a Tahiti del 1930, e seguendone l'evoluzione fino agli ultimi anni trascorsi a Nizza. Il libro include molte foto di Matisse, alcune rare immagini di Henri Cartier-Bressone del registaF. W. Murnau, nonché testi di Matisse, dell'editore E. Tériade, dei poeti Louis Aragon,Henri Michauxe Pierre Reverdy, e del genero di Matisse, Georges Duthuit. Dietro l'apparente semplicità, questi ritagli celavano una qualità scultorea e un'astrazione proto-minimalista che avrebbero profondamente influenzato le generazioni di artisti a venire. Esuberanti, variopinte e spesso di grande formato, queste opere rappresentano veri pilastri dell'arte del Novecento, e ci appaiono oggi tanto audaci e rivoluzionarie quanto lo erano quando Matisse era in vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Roy. Il pittore che odiò Siena. Un'altra storia del San Niccolò"
Editore: Betti
Autore: Friscelli Andrea
Pagine: 88
Ean: 9788875765927
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Gli autori pescano dal grande serbatoio dell'Archivio Storico del manicomio San Niccolò un'altra storia, quella di Giovanni Roy, che non fa parte della categoria degli ultimi della vita, anzi. Il Roy, infatti, è un pittore italo-tedesco di discreta fama che a buon diritto può essere definito un intellettuale mitteleuropeo con alle spalle lunghi soggiorni a Berlino e Vienna. Giunge a Siena nel 1910 e nel suo breve soggiorno incappa in un ricovero al San Niccolò. Alla base del ricovero il suo carattere impulsivo, ma anche l'infelice impatto con l'ambiente cittadino. Vivrà sempre il breve ricovero come una macchia insopportabile, tanto da impostare il resto della sua vita con lo scopo di togliersi di dosso quel marchio. A tal proposito pubblica libri, intenta processi, scrive lettere, il tutto con l'intento di montare uno scandalo che lo mondasse di quella "colpa". Ma alla fine l'unico che rimane schiacciato in questa operazione è proprio lui che, come tanti altri di più umili origini, viene alla fine "vinto".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ottocento lombardo. Ediz. a colori"
Editore: Skira
Autore:
Pagine: 111
Ean: 9788857239798
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Nel 1820 si fa notare all'esposizione dell'Accademia di Brera un giovane pittore veneto, destinato a diventare il modello e il maestro di un'intera generazione: Francesco Hayez. Indiscusso protagonista del romanticismo italiano, Hayez porta a Milano la ventata di modernità che gli ambienti artistici e culturali stanchi delle pastoie del classicismo, attendevano da tempo. Con lui altri pittori - da Molteni a D'Azeglio, da Migliara a Canella - operano per un cambiamento dell'arte lombarda, in un'azione di rinnovamento che tocca tutti i generi, a partire dal paesaggio, tema che in quegli anni conosceva finalmente la propria autonomia. In un viaggio che parte dalla generazione romantica e arriva alle soglie della rivoluzione divisionista, passando per la scapigliatura e le tendenze naturalistiche della seconda metà del secolo, le opere in catalogo - provenienti da importanti musei lombardi e da prestigiose collezioni private - raccontano un periodo storico ricco di cambiamenti culturali, artistici, politici e sociali, che apre le porte all'epoca contemporanea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Michele e Silvio Loffredo: padre e figlio pittori veri"
Editore: Nicomp Laboratorio Editoriale
Autore: Paloscia Tommaso
Pagine: 50
Ean: 9788894989052
Prezzo: € 10.00

Descrizione:"Questo è uno degli ultimi scritti a cui Tommaso ha lavorato prima di morire. Nella sua intenzione doveva essere una parte di un racconto più completo dove si parlava di due coppie padre-figlio: Michele e Silvio Loffredo da un lato e Gaetano e Tommaso Paloscia dall'altro. Si sentiva anche lui un figlio d'arte, il padre pittore gli aveva trasmesso in eredità sicuramente più di un gene della pittura, come si vede dalle numerose testimonianze di disegni, caricature, vignette che ha lasciato e che in parte sono state già pubblicate".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pierre Soulages. Noir lumière. Ediz. inglese e tedesca"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 160
Ean: 9788836641512
Prezzo: € 28.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bernard Van Orley. Le triptyque de Notre-Dame des sept douleurs. Ediz. illustrata"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 120
Ean: 9788836640034
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Champion Métadier. Fragments, transit, disconnected. Ediz. illustrata"
Editore: Silvana
Autore:
Pagine: 88
Ean: 9788836640157
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Galerie Mouradian 41. Rue De Seine. De Max Ernst à Merlier"
Editore: Silvana
Autore: Sebbag Monique, Sebbag Georges
Pagine: 288
Ean: 9788836638727
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alberto Bortoluzzi. L'eredità dello sguardo. Catalogo della mostra (Padova, 15 novembre 2018-13 gennaio 2019). Ediz. illustrata"
Editore: CLEUP
Autore:
Pagine: 64
Ean: 9788867879991
Prezzo: € 18.00

Descrizione:« Catalogo della mostra "Alberto Bortoluzzi. L'eredità dello sguardo", 15 novembre 2018-13 gennaio 2019, Padova, Galleria Cavour. Se esiste - come esiste - un genius loci, un'ispirazione naturale che possiamo dire venga dal colore e dalla luce, capace di dare forma alla pittura di un territorio, può dirsi lo stesso di un talento od una vocazione che collega le generazioni di una famiglia di artisti? Su questa suggestione è nata, nell'intento dei suoi organizzatori e curatori, questa mostra intitolata non a caso "L'eredità dello sguardo". Per la sua prima personale Alberto Bortoluzzi espone i suoi lavori assieme a quelli dello zio Millo junior, di cui è stato allievo, e del bisnonno Millo senior. Siamo nel solco di una tradizione paesaggistica tipicamente veneta, espressa nei canoni di epoche differenti.» (Andrea Colasio)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giuseppe Agnello. Arcadio. Terre in moto. Catalogo della mostra (Messina, 27 agosto 2018-4 novembre 2018)"
Editore: Mondadori Electa
Autore:
Pagine:
Ean: 9788891822321
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il Catalogo raccoglie le opere site specific di Giuseppe Agnello. L'artista ha prodotto 16 grandi installazioni scultoree che si confrontano con gli spunti e le suggestioni del Parco Archeologico. Naxos rappresenta un luogo fondamentale sia per l'archeologia che per la storiografia: fu una delle prime colonie greche in Sicilia e segna l'inizia della diffusione della cultura greca in Italia e in occidente. Lo scultore reinterpreta i reperti e le rovine dell'antica città e allo stesso tempo la natura e il paesaggio che circonda il parco, cercando in questi elementi le tracce del rapporto universale tra uomo e natura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mayamata. Trattato sull'abitare, sull'architettura e sull'iconografia nell'India antica"
Editore: Luni
Autore:
Pagine:
Ean: 9788879846011
Prezzo: € 32.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Questioni di facciata. Il «completamento» delle chiese in Italia e la dimensione politica dell'architettura 1861-1905"
Editore: Franco Angeli
Autore: Savorra Massimiliano
Pagine: 146
Ean: 9788891780331
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Il fenomeno di costruire facciate di chiese antiche e monumentali, da secoli senza "volti", nel secondo Ottocento conosce nuovi significati a partire dal primo concorso per la cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze (1861), giungendo all'acme in piena età umbertina, con i concorsi irrisolti per la basilica di San Petronio a Bologna e per il duomo di Milano, e con le innumerevoli facciate di chiese realizzate (Amalfi, Savona, Napoli, Arezzo, Pavia e molte altre). Tale fenomeno coinvolse non solo validi architetti, raffinati eruditi e critici attenti, ma anche uomini politici, amministrazioni civiche e soprattutto cittadini, mediante i comitati promotori e le tante associazioni di raccolta fondi, chiamati a discutere di temi artistici centrali per la cultura identitaria. Esito di una pluriennale ricerca, condotta in numerosi archivi e biblioteche, il libro offre una inedita chiave di lettura del fenomeno, indagando la complessità dei rapporti tra Stato e Chiesa, tra gruppi antipapali e gruppi clericali, e analizzando le singole vicende nel contesto più ampio della rifondazione laica del sistema politico, che da oltre quarant'anni, fin dall'affermarsi del liberalismo cavouriano risorgimentale, stava tentando di imporsi. Tra ricerca del passato, controversie sulla conservazione, finalità politiche e senso della storia nazionale, il fenomeno si esaurisce nei primi anni del Novecento, quando il dibattito sui monumenti della Terza Italia, quali simulacri del pensiero e dell'identità civile, si sposta verso altre questioni. Analizzando documenti inediti e fonti a stampa poco note, il libro «affronta - come scrive Fabio Mangone nella prefazione - un tema di grande importanza e di grande rilevanza nella vicenda storica dell'architettura post-unitaria, rimasto nel suo complesso - al di là di encomiabili approfondimenti monografici - negletto e inesplorato».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Homes for our time. Contemporary houses from Chile to China. Ediz. inglese, italiana e spagnola"
Editore: Taschen
Autore: Jodidio Philip
Pagine: 480
Ean: 9783836571180
Prezzo: € 50.00

Descrizione:Non c'è posto più bello di casa. Eleganti e raffinate dimore internazionali Tra piccoli cottage e lussuose ville, case sulla spiaggia e rifugi nella foresta, eccovi una magnifica selezione delle abitazioni contemporanee più belle del mondo. Questa innovativa raccolta globale include archistar del calibro di Shigeru Ban, MVRDV e Marcio Kogan insieme a talenti emergenti come Aires Mateus, Xu Fu-Min, Vo Trong Nghia, Desai Chia e Shunri Nishizawa. Questo volume vi guiderà alla scoperta di case in Australia e in Nuova Zelanda, dalla Cina al Vietnam, negli Stati Uniti e in Messico, nonché in luoghi più inaspettati come Ecuador e Costa Rica. Il risultato è un'ampia rassegna di case dei nostri tempi, che ci rivela che le abitazioni in giro per il mondo hanno più cose in comune di quante ci si potrebbe aspettare... Tra gli alberi di guava e i forti abbandonati nell'India occidentale c'è un rifugio progettato per e da Kamal Malik di Malik Architecture. Si tratta della House of Three Streams (Casa delle Tre Correnti), un capolavoro con soffitti alti, porticati e padiglioni, arroccato in cima a un promontorio che si affaccia su due gole. Perfetta sinfonia di acciaio, vetro, legno e pietra, la casa si intreccia con il tessuto del paesaggio, simile a un'elegante propaggine della foresta. La Casa de la Encina di Aranguren & Gallegos, una struttura elegante e spiovente che ricorda un gazebo, si armonizza con il paesaggio in maniera simile. Nascosta in una foresta di pini a nord di Madrid, il livello inferiore è incastonato nella roccia e collegato a quello superiore da una parete di pietra naturale. La Seaside House (Casa sulla Spiaggia) di Shinichi Ogawa è un bianchissimo gioiello minimalista a due piani che si affaccia sull'oceano Pacifico a Kanagawa. La sua zona giorno si estende su una terrazza sospesa e una piscina a sfioro, quasi fondendosi e diventando tutt'uno con l'oceano. In Vietnam, la casa di Shunri Nishizawa a Chua Doc emana una sofisticatezza tropicale con travi di legno a vista, pannelli di bambù intrecciato, piante, pannelli in cemento nonché terrazze e balconi interni. I suoi pannelli di ferro ondulato fungono da pareti apribili e serrande, invitando in casa la vista delle risaie circostanti. Queste case - assieme a più di altre 50 - sono tutte molto diverse tra loro, in termini di progettazione. Tutte però giocano con il confine tra dentro e fuori, sempre in perfetta armonia con l'ambiente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "San Miniato al Monte 1018-1207. Simboli e mistero di un'architettura sacra"
Editore: Mauro Pagliai Editore
Autore: Manetti Renzo
Pagine: 160
Ean: 9788856403978
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Non tutta l'architettura a carattere religioso è architettura sacra; il mondo moderno ha perso la dimensione del sacro e con essa la capacità di costruire edifici sacri. L'architettura sacra è compenetrata nel Mistero: essa racchiude in sé le misure dell'universo ed i suoi ritmi. Un edificio sacro è un Tempio, cioè uno spazio ritualmente circoscritto all'interno del quale il tempo perde il suo potere, soggiogato dall'irruzione dell'eternità. Costruito secondo regole sacre, il Tempio diventa una Porta del Cielo. Nel Millenario della rifondazione della basilica di San Miniato al Monte a Firenze, che il vescovo Ildebrando volle nel 1018, il simbolismo impresso in questo straordinario monumento ci dimostra cosa sia un'architettura sacra, quale potenza arcana se ne sprigioni, quali effetti sia capace di indurre sulla mente e sulla psiche, indirizzandoci consciamente o inconsciamente verso una dimensione di assoluta quiete ed armonia. Nell'edificio sacro ogni passione si placa e l'anima si nutre del respiro che l'ha generata. La basilica di San Miniato al Monte è il prototipo di un'architettura sacra.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Titian's Aretino: a contextual study of all the portraits"
Editore: Olschki
Autore: Waddington Raymond B.
Pagine: X-162
Ean: 9788822265715
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Tiziano disegnò ritratti d'autore per i libri di Pietro Aretino, dipinse cinque noti ritratti indipendenti e due ritratti come 'dipinti narrativi'. Tutti erano stati fatti per persone specifiche, in circostanze particolari, con intenzioni che variano molto a seconda dello scopo e della complessità. Il volume ricostruisce questi contesti nel modo più completo possibile, mostrando come determinino il concetto di ciascun ritratto aumentando l'apprezzamento dell'abilità artistica di Tiziano nel cogliere i differenti aspetti della personalità e del carattere dell'Aretino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU